Windows Phone: Nokia, dual-core ed LTE

Il primo, atteso smartphone Nokia basato sull'OS mobile di Microsoft starebbe per arrivare nei negozi (francesi). Mentre da Redmond fanno sapere di attendersi a breve l'introduzione di terminali dual-core compatibili con LTE
Il primo, atteso smartphone Nokia basato sull'OS mobile di Microsoft starebbe per arrivare nei negozi (francesi). Mentre da Redmond fanno sapere di attendersi a breve l'introduzione di terminali dual-core compatibili con LTE

Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia, e ora Nokia sembra finalmente pronta a commercializzare il primo smartphone basato su sistema operativo Windows Phone. Diversamente da quanto trapelato da un video circolato in estate , però, il telefonino non si chiamerà “Sea Ray” bensì più semplicemente “Sun”.

L’informazione non arriva da Nokia ma dal catalogo aggiornato del carrier francese Orange , che descrive appunto un telefonino “Nokia Sun (S46)” dotato di Windows Phone 7.5 Mango , schermo AMOLED da 3,7 pollici, processore ARM da 1,4 GHz, memoria interna da 16 Gigabyte e alloggiamento per scheda telefonica microSIM.

Il periodo di lancio previsto è la seconda metà di novembre, e di certo in quel periodo i riflettori saranno tutti puntati sul debutto del primo smartphone Nokia con Windows Phone – un debutto che potrebbe avere importanti conseguenze sulla strategia mobile di Microsoft o addirittura sulla sopravvivenza stessa di Nokia come potenza mondiale nel mercato degli smartphone evoluti.

In attesa della risposta del mercato a Nokia Sun, però, a Redmond sembrano già proiettati in avanti: oltre a Mango e le vendite di terminali Windows Phone inferiori alle attese ci sono importanti novità tecnologiche , con gli uomini di Microsoft che sottolineano le ottime performance dell’OS su CPU a singolo core ma nel contempo preannunciano l’avvento di smartphone Windows con processori dual-core e connettività LTE.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 10 2011
Link copiato negli appunti