Nokia: da noi Windows Phone 7 si chiama Sea Ray

La corporation finlandese dei telefonini ha già pronto il primo dispositivo dotato del sistema operativo mobile di Microsoft. La presentazione non è per occhi indiscreti, ma finisce lo stesso in Rete
La corporation finlandese dei telefonini ha già pronto il primo dispositivo dotato del sistema operativo mobile di Microsoft. La presentazione non è per occhi indiscreti, ma finisce lo stesso in Rete

Dopo tanti patemi, annunci e promesse è finalmente venuto il tempo per la diffusione delle immagini del primo smartphone Nokia basato su Windows Phone 7: presenta il nuovo dispositivo il CEO del colosso finlandese Stephen Elop, che prima di mostrarlo agli invitati in una conferenza stampa prega tutti di spegnere cellulari e videocamere per evitare la distribuzione “non ufficiale” del video in rete.

La presentazione era a porte chiuse, nondimeno il video della press release ha fatto la sua comparsa online rivelando quella che a tutti gli effetti appare una nuova versione dello smartphone N9 recentemente presentato assieme al suo sistema operativo Meego.

L’ultimo Nokia N9 ha naturalmente sostituito Meego con Windows Phone 7 , nella fattispecie con la versione Mango dell’OS di Redmond. I pochi dati noti sulle caratteristiche dello smartphone – conosciuto con il nome in codice di “Sea Ray” – parlano di schermo Gorilla Glass e ottiche Carl Zeiss per la fotocamera da 8 Megapixel integrata.

Il video di Sea Ray apparso in rete è “ufficioso” ma è stato realizzato in maniera professionale , segno del fatto che Nokia intendeva usarlo a scopo interno oppure, a voler pensar male, per una furbesca campagna virale attraverso cui alimentare l’interesse verso il nuovo smartphone. Nessuna informazione è al momento nota riguardo il periodo di commercializzazione di N9 “Sea Ray”: Nokia ha già detto in passato di sperare per una data di uscita fissata già nel 2011.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 06 2011
Link copiato negli appunti