Windows, più complessa l'attivazione

La product activation per i sistemi operativi pre-installati su PC dagli OEM non sarà più automatica via Internet. Lo scopo è colpire pirati e mercanti scorretti


Redmond (USA) – C’è un metodo noto come System Lock Preinstall , per gli amici SLP, che da tempo viene utilizzato dai produttori OEM che hanno firmato un accordo di licenza con Microsoft per pre-installare Windows sui computer che poi distribuiscono sul mercato. Un metodo che evita al cliente la product activation, l’attivazione di Windows, ma che è ora destinato ad andare almeno in parte in soffitta. D’ora in poi la re-installazione di Windows per chi lo ha acquistato pre-installato insieme al proprio PC sarà meno semplice.

La novità l’ha annunciata Microsoft spiegando che “la ragione principale è combattere la pirateria su questo fronte. Microsoft ha scoperto diverse persone a vendere certificati di autenticità che sono stati copiati o sono stati strappati da altri PC”.

Il riferimento è ai COA, i Certificati di Autenticità, che vengono abitualmente piazzati sulle macchine OEM con Windows pre-installato via SLP e che contengono la product key di Windows. L’idea del colosso di Redmond è impedire che i contraffattori catturino dai COA le product key e le vendano abusivamente a reseller o clienti che possono così attivare una copia di Windows senza aver acquistato il prodotto e la licenza originali.

Per ora le limitazioni riguarderanno solo una ventina tra i principali OEM sebbene con il passare dei mesi ed entro l’anno Microsoft intenda aggiornare il sistema per tutti gli OEM. In pratica da oggi non sarà più possibile utilizzare le product key OEM per attivare Windows via Internet: il tentativo di utilizzare una key inserita nell’elenco di quelle disabilitate potrà essere portato a termine solo chiamando il customer care Microsoft e rispondendo ad alcune domande, atte a garantire la legittimità dell’attivazione.

Il cambiamento riguarda da oggi anche le product key già distribuite dai venti principali OEM e quindi già presenti sul mercato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Come gia il mondo ...
    secondo la maggior parte di voi:1) gli ingegneri oltre che diplomati ne sanno meno dei diplomati2) firefox fa il 50% delle cose che fa IE3) i brevetti sul software sono cosa buona4) l'open source e' una schifezza5) Windows e' meglio di Linux tutto questo come dire che PHP fa schifoLeggervi e' sempre piu divertente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come gia il mondo ...
      - Scritto da: Anonimo
      secondo la maggior parte di voi:
      1) gli ingegneri oltre che diplomati ne sanno
      meno dei diplomatinon ci vuole la laurea per fare 4 cappellate in phpda un laureato mi aspetto altra roba,siamo messiproprio male se i laureati giocano con i linguaggetti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come gia il mondo ...

        non ci vuole la laurea per fare 4 cappellate in
        php
        da un laureato mi aspetto altra roba,siamo messi
        proprio male se i laureati giocano con i
        linguaggetti.

        io mi riferivo ad una discussione di punto informatico di qualche periodo fa.Prima dite che una laureato sa meno di un diplomato, ora un laureato non puo' usare PHP perche' deve saper fare di piu'?Decidetevi.
  • Anonimo scrive:
    Meno male...
    ...che ci sono tutti sti geni della programmazione. IBM dovrebbe farsi un giretto su PI per capire cosa deve fare relativamente a PHP. Mi chiedo però perchè tutti sti bill gates, sti peter norton, non prendono i loro miliardi e se li vanno a godore ai tropici.Forse perchè sono solo una manica di quaquaraqua senza una lira (pardon un euro) capaci solo si blaterale e sparare sentenze, che non hanno mai messo insieme 4 righe di codice senza un wizard, e che a malapena sono conosciuti dai loro dirimpettai? Eh si, mi sa proprio che è così.Ma fatemi il piacere... :-o
  • Anonimo scrive:
    perche' vi divertite cosi' tanto?
    Perche' tenete cosi' tanto a sminuire PHP poggiandovi su argomenti tecnici che nemmeno avete capito?1) Complessi di inferiorita?2) Far vedere quanto siete bravi ad usare J2ee o .NET?3) Non avete nulla da fare?4) Non conoscete bene la materia e venite qui a far vedere quanto siete bravi?5) ...PHP ha i suoi lati negativi e positivi. Ogn'uno e' libero di utilizzare il linguaggio che vuole in base alle proprie esperienze ed in base a queste puo' decidere quale linguaggio utilizzare per risolvere un problema.Queste diatribe sono sciocche oltre che fatte da incompetenti.Un bravo informatico deve conoscere parecchi linguaggi (almeno provarci) e non fossilizzarsi su una piattaforma e scegliere poi quale linguaggio e' piu' adatto a risolvere un determinato problema al minimo costo, in base alle esperienze dei collaboratori, piu' velocemente ecc.Il discorso "PHP fa schifo" mi fa capire che qui molta gente dovrebbe rivedere il proprio lavoro.Tornate a fare i gelati.
    • Anonimo scrive:
      Re: perche' vi divertite cosi' tanto?
      - Scritto da: Anonimo
      Perche' tenete cosi' tanto a sminuire PHP
      poggiandovi su argomenti tecnici che nemmeno
      avete capito?senti un po ameba scendi dal piedistallo e vola bassoricordati che sei un italiano e non lavori per la intelma per una dittarella squatrinata con contratto a progetto.di boriosi arroganti ne conosco fin troppi te seidella categoria dei teorici che con 2 libri php for dumbs viene qui a sentenziare cose chemanco conosce in maniera approfondita.imho fatti una doccia che puzzi @^
      Il discorso "PHP fa schifo" mi fa capire che qui
      molta gente dovrebbe rivedere il proprio lavoro.inizia a rivedere il tuo cervello che a quanto parelo hai lasciato nel cesso mentre cagavi stronzatesimili :D
      Tornate a fare i gelati.hu ?
      • Anonimo scrive:
        Re: perche' vi divertite cosi' tanto?

        senti un po ameba scendi dal piedistallo e vola
        bassoho solo espresso una mia opinione senza restare su un piedistallo. Criticare un linguaggio di programmazione per me e' una sciocchezza. Ripeto: ogni linguaggio ha i suoi pro e i suoi contro. Fare critiche su mancanze di un linguaggio tipo quelle fatte qui e' una scemenza ^ 2.La scelta se utilizzare o l'uno o l'altro dipende da molti fattori ... anche il cliente potrebbe vincolarti al suo utilizzo.Mi sembrano i soliti litigi tra Windows e Linux. Ognuno utilizza cio' che vuole basta che sia produttivo con cio' che utilizza e realizzi progetti funzionanti.Sbaglio? ... motiva.
        ricordati che sei un italiano e non lavori per la
        intel
        ma per una dittarella squatrinata con contratto a
        progetto.ho una piccola attivita' con soci ingegneri molto competenti.Anche se piccola lavoriamo su una nostra passione.Non siamo interessati ai guadagni(ci basta vivere al momento anche con il minimo indispensabile).
        di boriosi arroganti ne conosco fin troppi te sei
        della categoria dei teorici che con 2 libri
        php for dumbs viene qui a sentenziare cose che
        manco conosce in maniera approfondita.
        imho fatti una doccia che puzzi @^ho una laurea in ing. inf. (a pieni voti) e sto studiando per la seconda in biomedica (forse ho letto un po' piu' di 2 libri).
        inizia a rivedere il tuo cervello che a quanto
        pare
        lo hai lasciato nel cesso mentre cagavi stronzate
        simili :D
        motiva le cagate simili non ne vedo

        Tornate a fare i gelati.

        hu ?mah!
        • Anonimo scrive:
          Re: perche' vi divertite cosi' tanto?

          Mi sembrano i soliti litigi tra Windows e Linux.
          Ognuno utilizza cio' che vuole basta che sia
          produttivo con cio' che utilizza e realizzi
          progetti funzionanti.
          Sbaglio? ... motiva.Occorre discutere e scambiare opinioni e confrontare i varii linguaggi di programmazione.Tra tanti commenti inutili puo' capitare anche di trovarne di interessanti.
          ho una piccola attivita' con soci ingegneri molto
          competenti.
          Anche se piccola lavoriamo su una nostra passione.
          Non siamo interessati ai guadagni
          (ci basta vivere al momento anche con il minimo
          indispensabile).Bhe, anch'io ho iniziato cosi' ma poi ho scoperto che la passione non giustifica il fatto di non farsi pagare per quello che si vale.Ero stufo di lavorare di piu' e quindi prendere meno di quello che riuscivano ad estorcere i mei concorrenti dai clienti utonti cosi mi sono convertito anch'io al... lato oscuro della programmazione :D
          ho una laurea in ing. inf. (a pieni voti) e sto
          studiando per la seconda in biomedica (forse ho
          letto un po' piu' di 2 libri).Io ne ho una in informatica e piu' che studiare ho dovuto catalogare esercizi presenti negli esami precedenti mha! :|
          • Anonimo scrive:
            Re: perche' vi divertite cosi' tanto?

            Tra tanti commenti inutili puo' capitare anche di
            trovarne di interessanti.
            su questo forum, raramente si trovano commenti utili.
            Bhe, anch'io ho iniziato cosi' ma poi ho scoperto
            che la passione non giustifica il fatto di non
            farsi pagare per quello che si vale.
            Ero stufo di lavorare di piu' e quindi prendere
            meno di quello che riuscivano ad estorcere i mei
            concorrenti dai clienti utonti cosi mi sono
            convertito anch'io al... lato oscuro della
            programmazione :D
            al momento si guadagna bene ... insomma ... ci si accontenta :-)
            Io ne ho una in informatica e piu' che studiare
            ho dovuto catalogare esercizi presenti negli
            esami precedenti mha! :|
            forse ho capito male io. C'e' chi studia solo per passare esami e chi per imparare. Io ho sempre studiato per imparare, quando davo gli esami nemmeno sapevo cosa era stato richiesto in quelli precedenti ... era una mia verifica piu' che un voto o un esame in meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: perche' vi divertite cosi' tanto?
            - Scritto da: Anonimo
            su questo forum, raramente si trovano commenti
            utili.
            tipico commento da ingegnere frustratospero di non aver il piacere di incontrartila gente boriosa mi da l'orticaria....
    • Anonimo scrive:
      Re: perche' vi divertite cosi' tanto?
      Che bello ... uno che risponde e ne vieta la replica.Mi riferisco a quello che giudica l'ingegnere frustrato.Mi spiace contraddirti ma in questo periodo non lo sono.
  • Anonimo scrive:
    ma quale ASP.NET
    ma perpiacere il php è mille volte meglio di quellaciofeca di asp.neta cominciare dalla velocità perchè gli unici forum decenti sono scritti in php ?ci avete mai pensato ? :)Buona vita
    • Anonimo scrive:
      Re: ma quale ASP.NET
      - Scritto da: Anonimo
      ma perpiacere il php è mille volte meglio di
      quella
      ciofeca di asp.netahahah... la volpe... ah... l'uva .... aahahah
      a cominciare dalla velocità
      perchè gli unici forum decenti sono scritti in
      php ?velocità... assai ne capisci amigohttp://www.dotnetnuke.com/Home/tabid/510/Default.aspx
      ci avete mai pensato ? :)solo tu ci hai pensato
      Buona vitabuon rodimento
      • Anonimo scrive:
        Re: ma quale ASP.NET
        infatti, fior di installazioni che si trovano in giro
        • Anonimo scrive:
          Re: ma quale ASP.NET
          - Scritto da: Anonimo
          infatti, fior di installazioni che si trovano in
          giroche vuoi dire...? il php è nato nel 1993, mentre il .net solo due anni fa...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma quale ASP.NET
            e durerà non piu di due anni finoche' alla microsoft non serviranno soldi e non inventerà qualcos'altro per fare milioni di dollari in libri ecc. (activex docet..)
  • Anonimo scrive:
    ora vi spiego perchè php è male
    Per qualche curiosa motivazione personaggi vari sostengono php.Sebbene php abbia rappresentato un'innovazione nell'ambito dello sviluppo web, a suo tempo, il motivo valido per usarlo adesso è... beh.. arduo da rintracciare.Giacché più e più volte il flame "php sux/php rulez" si ripresenta, raccolgo qua dei pensieri a riguardo, affinché siano usati dai detrattori del linguaggio come promemoria, ed ai fautori come stimolo. Nelle speranze dell'Autore, tale lista potrà tagliare nettamente la lunghezza di numerosi flame, ove questi non aggiungano nulla alle discussione passate. Parlo di php5, invero. 1. php non ha namespace. Qualunque linguaggio che debba essere usato per un compito complesso dovrebbe fornire un metodo per segregare funzionalità diverse in spazi diversi da quello globale. PHP, simpaticamente, non lo fa. 2. php ha un sistema ad oggetti ridicolo, in quanto: 3. non esiste la possibilità di manipolare le metaclassi 4. non esiste la possibilità gestire l'inizializzazione e l'allocazione di un oggetto distintamente, e numerose hot head di php non sanno neanche cosa significhi. 5. non esiste una convenzione ne' forzata tramite sintassi ne' a livello sociale nel dare nomi a librerie, variabili, classi. 6. Non c'è supporto per la metaprogrammazione a nessun livello. 7. Non ci sono funzioni di ordine superiore, currying, e lambda. Manipolare una funzione in php significa fare l'eval ogni volta 8. non c'è supporto per le coroutine 9. non c'è supporto per directed coroutine (i generatori di python) 10. non c'è call-with-current-continuation 11. non ci sono eccezioni resumabili 12. è impossibile estendere php in php (cfr tcl o lisp o in qualche misura ruby/python/smalltalk) 13. SimpleXML è stato scritto da una manica di ubriachi. Ad esempio non è possibile gestire tag con nomi non nell'intervallo a-z. 14. non c'è supporto per multilingualization, ovvero la possibilità di manipolare encoding vari in modo univoco. Addirittura non si possono usare encoding a più di otto bit. 15. non esistono ne' mixin ne' trait ne' ereditarietà multipla, quindi mostruosa duplicazione del codice. 16. hanno inventato un sistema di controllo dei tipi che avviene per ogni chiamata a funzione, ogni volta, controllando il tipo dei parametri. Vi lascio intuire che performance. 17. lo zend engine è notoriamente un colabrodo a livello di sicurezza. 18. php è un interprete lento, cercate sui benchmark del Grande Shootout o di scutigena. 19. non c'è ottimizzazione delle tail call 20. le classi non sono modificabili a run time 21. le classi non si sa se siano oggetti, gli autori di php a riguardo non rispondono 22. php non è completamente ad oggetti. Se pensate che non essere full OO sia un vantaggio in termini di semplicità, vi prego di postare un esempio, e ve lo mostrerò più semplice. 23. non c'è DBC e dato #12 non si può infilarcelo 24. per qualche strano motivo gli array sono degli hash 25. il sistema di controllo d'accesso è antiquato 26. non c'è un sistema di sicurezza degli script builtin (vedi #17) 27. il sistema di type check è ridicolo per la sua imprecisione. Lo avessero lasciato completamente dinamico sarebbe meglio.Se ritenete che Queste motivazioni siano errate o incomplete vi prego di commentare.
    • Anonimo scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male


      Se ritenete che Queste motivazioni siano errate o
      incomplete vi prego di commentare.Ma scusa una cosa: che c'e' di meglio di mettere in giro e possibilmente rendere più che standard un prodotto fallato e pieno di problemi (da risolvere o da non risolvere non importa)?? ehehe mi sembra di stare a parlare di winzozz :)Hai idea di quanti "tecnici" potranno mangiarci sopra???Cos'e', ti passa forse per la testa che sarebbe meglio adottare un sistema perfettamente funzionante frutto di studi, ricerche e test fatti da migliaia di utenti? Ma che, stai scherzando??? Tze...che gente!!!
    • kuarl scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male

      1. php non ha namespace. Qualunque linguaggio
      che debba essere usato per un compito complesso
      dovrebbe fornire un metodo per segregare
      funzionalità diverse in spazi diversi da quello
      globale. PHP, simpaticamente, non lo fa.hai ragione, i namespace dovevano essere presenti a partire da php5, ma per qualche assurda ragione sono stati spostati al prossimo php5.1 (girava già la documentazione per php5 sui namespace... hanno cambiato poco prima che uscisse)
      2. php ha un sistema ad oggetti ridicolo, in
      quanto:
      3. non esiste la possibilità di manipolare le
      metaclassivero, ma non essenziale
      4. non esiste la possibilità gestire
      l'inizializzazione e l'allocazione di un oggetto
      distintamente, e numerose hot head di php non
      sanno neanche cosa significhi.grazie al tasso, php è un linguaggio lowered typed, questo tipo di cose sono pericolose se messe in mano a un programmatore inesperto o ad un hacker
      5. non esiste una convenzione ne' forzata
      tramite sintassi ne' a livello sociale nel dare
      nomi a librerie, variabili, classi.le convenzioni sono appunto convenzioni, se non esistono te ne inventi una copiandola da qualche altro linguaggio. Ed in ogni caso ne esistono parecchie anche ufficiali. Personalmente uso lo stile dei package di java
      6. Non c'è supporto per la metaprogrammazione
      a nessun livello.invece c'è ma a livello sperimentale, non ancora stabile
      7. Non ci sono funzioni di ordine superiore,
      currying, e lambda. Manipolare una funzione in
      php significa fare l'eval ogni voltaeh?? ma che hai detto o_O
      8. non c'è supporto per le coroutineè un linguaggio web.... che ce fai con le coroutine !?!
      9. non c'è supporto per directed coroutine (i
      generatori di python)vedi sopra
      10. non c'è call-with-current-continuationnon so' cosa sia
      11. non ci sono eccezioni resumabilivero ma non essenziale
      12. è impossibile estendere php in php (cfr tcl
      o lisp o in qualche misura ruby/python/smalltalk)eh?
      13. SimpleXML è stato scritto da una manica di
      ubriachi. Ad esempio non è possibile gestire tag
      con nomi non nell'intervallo a-z.mica vero... simplexml fa esattamente quello per il quale è stato progettato, una manipolazione di file xml a livello elementare. Se si vuole qualcosa di più potente si può usare il dom, implementato in maniera perfetta ed estremamente veloce
      14. non c'è supporto per multilingualization,
      ovvero la possibilità di manipolare encoding vari
      in modo univoco. Addirittura non si possono usare
      encoding a più di otto bit.non dire fregnacce.... c'è e come
      15. non esistono ne' mixin ne' trait ne'
      ereditarietà multipla, quindi mostruosa
      duplicazione del codice.l'ereditarietà multipla è stata bandita da molti linguaggi per i grandi danni che provoca, esistono le interfacce al suo posto
      16. hanno inventato un sistema di controllo dei
      tipi che avviene per ogni chiamata a funzione,
      ogni volta, controllando il tipo dei parametri.
      Vi lascio intuire che performance.php è un linguaggio lowered type e NON controlla il tipo di dato dei parametri di una funzione, posso passarci quello che mi pare, inoltre tieni presente che come prestazioni sul web non esiste niente di più veloce
      17. lo zend engine è notoriamente un colabrodo
      a livello di sicurezza.che non è stato mai bucato da nessuno.....
      18. php è un interprete lento, cercate sui
      benchmark del Grande Shootout o di scutigena.php è l'interprete più veloce che ci sia... non a caso yahoo lo usa per il portale e il motore di ricerca, e in php vengono scritti tutti i forum di discussione più potenti, quali vbulletin, invision e phpbb, forum in grado di gestire carichi di migliaia e migliaia di utenti contemporaneamente
      19. non c'è ottimizzazione delle tail caleh?l
      20. le classi non sono modificabili a run timee menomale.....
      21. le classi non si sa se siano oggetti, gli
      autori di php a riguardo non rispondonoche stai a di? o sono classi o sono oggetti... parlo ovviamente di php5, in php4 erano una schifezza, poco più di un array
      22. php non è completamente ad oggetti. Se
      pensate che non essere full OO sia un vantaggio
      in termini di semplicità, vi prego di postare un
      esempio, e ve lo mostrerò più semplice.neanche c++ è completamente ad oggetti, neanche python e neanche perl... usare gli oggetti o meno è una scelta del programmatore
      23. non c'è DBC e dato #12 non si può
      infilarcelonon so' cosa sia... se è un abstraction layer per database ne esistono un fottio, sia ufficiali che ufficiosi
      24. per qualche strano motivo gli array sono
      degli hashe quindi? L.O.W.E.R.E.D. T.Y.P.E.D.
      25. il sistema di controllo d'accesso è
      antiquatoaccesso a cosa? cosa intendi per antiquato?
      26. non c'è un sistema di sicurezza degli
      script builtin (vedi #17)cioè?
      27. il sistema di type check è ridicolo per la
      sua imprecisione. Lo avessero lasciato
      completamente dinamico sarebbe meglio.non esiste un sistema del genere
    • Anonimo scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male
      Lasciando perdere possibili flame, che fanno finire tutti a discutere su chi l'ha piu' lungo, e dicendo che se un linguaggio di programmazione non ti piace nessuno ti obbliga ad usarlo....Indossiamo i guantoni e comiciamo a discuterne :DIl php ha come scopo principale la semplicita', e' un linguaggio facile da studiare e comprendere per tutti e dico proprio tutti.Di contro manca di tantissime carrateristiche che contraddistinguono linguaggi "professionali"...possiamo considare il php come un linguaggio "prosumer" :DSe tutti fossimo tecnici informatici non esisterebbe altro che il c++ anzi forse solo il c :|
      1. php non ha namespace. Qualunque linguaggio
      che debba essere usato per un compito complesso
      dovrebbe fornire un metodo per segregare
      funzionalità diverse in spazi diversi da quello
      globale. PHP, simpaticamente, non lo fa.Si puo' utilizzare le classi come una sorta di namespace, il php si utilizza sopratutto per creare pagine web, se il programma diventa complesso il tempo di creazione della pagina puo' diventare troppo lungo per essere accettabile.
      2. php ha un sistema ad oggetti ridicolo, in
      quanto:E si... non e' fantastico :(
      3. non esiste la possibilità di manipolare le
      metaclassi
      4. non esiste la possibilità gestire
      l'inizializzazione e l'allocazione di un oggetto
      distintamente, e numerose hot head di php non
      sanno neanche cosa significhi.Davvero servono?in quanti le utilizzano?
      5. non esiste una convenzione ne' forzata
      tramite sintassi ne' a livello sociale nel dare
      nomi a librerie, variabili, classi.Forzata no, ma puoi prendere spunto dal codice delle librerie ad oggetti "ufficiali"Del resto del tuo post, che trovo molto interessante, mi riservo di discuterne in seguito, adesso non ho il tempo necessario.
      Se ritenete che Queste motivazioni siano errate o
      incomplete vi prego di commentare.Forse incomplete perche' non tengono conto dei "risultati" raggiunti da questo linguaggio di programmazione.Un esempio per tutti, il python, e' davvero un ottimo linguaggio di programmazione ma il numero di persone che sviluppano in python, perlomento sul web, e' una piccola frazione rispetto al numero di persone che utilizzano e realizzano progetti in php.Un linguaggio di programmazione, per essere utile o utilizzato deve avere veramente tutte le features e la complessita' del linguaggio tecnicamente piu' "evoluto"?
      • maks scrive:
        Re: ora vi spiego perchè php è male

        Il php ha come scopo principale la semplicita',
        e' un linguaggio facile da studiare e comprendere
        per tutti e dico proprio tutti.
        buoni i propositipessimo il risultatose lo scopo era quello PHP ha fallito miseramentechiedi a qualunque buon progettista di linguaggi e ti rispondera che PHP non e' affatto sempliceNon ha conventionsNon ha strong type checkingPermette di fare tutto ed il suo contrarionon c'e' un compilatore che ti avverta degli errori a design timequesto non aiuta i principiantiaiuta solo a fare del dirty work e a portarlo a termine in frettaal prezzo di una progettutalita di design praticamente nulliEiffel e' un linguaggio semplice e ben progettatoMa non per questo poco potente... anziPHP e' il solito mostro che nasce per fare una cosa, poi ne fa 10 mila e diventa ingestibilee poi secondo me se uno prende in mano visual studio (specie il 2005) in meno di un ora sta lavorandose uno prende php dopo un'ora ancora sta cercando di capire perche' l'isapi di php crasha IIS in maniera randomse ha capito come installare un isapi...
        Se tutti fossimo tecnici informatici non
        esisterebbe altro che il c++ anzi forse solo il c
        :|
        non credoesisterebbero sicuramente LispSmalltalk, python, ruby, eiffel, C# e Java gia sono un passo indietroma php proprio nophp invece e' proprio per i tecnici che sanno come fare le zozzerienon va bene per chi deve impararee' come se per imparare ad andare in bici ti dessero un attrezzo che ha 28 ruote in tutte le direzionicosi oltre a non cadere non puoi neanche ribaltartima quando impari a stare in equilibrio???
        Si puo' utilizzare le classi come una sorta di
        namespace, il php si utilizza sopratutto per
        creare pagine web, se il programma diventa
        complesso il tempo di creazione della pagina puo'
        diventare troppo lungo per essere accettabile.
        perche' non c'e' assolutamente separazione fra contenuto e scriptguarda zope ad esempio

        3. non esiste la possibilità di manipolare le

        metaclassi

        4. non esiste la possibilità gestire

        l'inizializzazione e l'allocazione di un oggetto

        distintamente, e numerose hot head di php non

        sanno neanche cosa significhi.

        Davvero servono?
        in quanti le utilizzano?
        servono davvero siad esempio per gestire e creare pool di oggettisi usano quando i carichi sono molto elevatiun allocatore custom puo avere complessita lineare, il che e' sempre bene quando si parla di ottimizzazione di tempi e di memoria

        5. non esiste una convenzione ne' forzata

        tramite sintassi ne' a livello sociale nel dare

        nomi a librerie, variabili, classi.

        Forzata no, ma puoi prendere spunto dal codice
        delle librerie ad oggetti "ufficiali"

        Del resto del tuo post, che trovo molto
        interessante, mi riservo di discuterne in
        seguito, adesso non ho il tempo necessario.
        io credo intendesse questohttp://it.php.net/domxmlper aprire un file xml usando il dom si usa la FUNZIONEdomxml_open_file(http://it.php.net/manual/en/function.domxml-open-file.php)che restituisce un DomDocument che e' un OGGETTO Phpma che vuol dire???che senso ha?i metodi degli oggetti poi mappano sulle funzioni di librearia Cma che a loro volta sono diposnibiliad esempiodomdocument_create_element()equivale a DomDocument-
        create_element()piu' confuso di cosi' non si puo'notare poiPascal Casing per il nome gli oggetti e notazione C per il nome dei metodiun pastrocchio

        Se ritenete che Queste motivazioni siano errate
        o

        incomplete vi prego di commentare.

        Forse incomplete perche' non tengono conto dei
        "risultati" raggiunti da questo linguaggio di
        programmazione.

        Un esempio per tutti, il python, e' davvero un
        ottimo linguaggio di programmazione ma il numero
        di persone che sviluppano in python, perlomento
        sul web, e' una piccola frazione rispetto al
        numero di persone che utilizzano e realizzano
        progetti in php.
        pochi ma buonianche eiffel lo usano in pochieppure e' una pietra miliareo LispStallman ci ha scritto Emacsragionando cosi VB e' da paura perche' lo usano 50 milioni di persone nel mondo
        Un linguaggio di programmazione, per essere utile
        o utilizzato deve avere veramente tutte le
        features e la complessita' del linguaggio
        tecnicamente piu' "evoluto"?un conto e' utileun conto e' ben fattophp e' fatto malepoi puo' anche esser uilema e' assolutamente inadatto per grandi progetti
        • Anonimo scrive:
          Re: ora vi spiego perchè php è male

          chiedi a qualunque buon progettista di linguaggi e ti
          rispondera che PHP non e' affatto sempliceinvece di chiedere un progettista di linguaggi, chiedi agli script kiddies che usano php per fare il loro sitarello
          se uno prende php dopo un'ora ancora sta cercando di
          capire perche' l'isapi di php crasha IIS in maniera randomse uno prende php probabilmente in cinque minuti ha installato easyphp o qualcosa del genere: se hai comprato una licenza di iis e non sai come installare un isapi sei uno sprovveduto (per usare un eufemismo). e nel caso avessi dei problemi ovunque chiederai informazioni ti diranno di scaricare apache
          php invece e' proprio per i tecnici che sanno come fare le
          zozzerie non va bene per chi deve impararetant'e' che personalmente ho imparato a programmare con php (l'unica esperienza erano i listati di basic per zx spectrum che sui libri vedevo quando avevo cinque anni)http://www.zend.com/php5/contest/contest.php?id=92&single=1e http://phpmib.sf.net: dimmi tu, a me sembra buon codice, magari non lo e'

          il php si utilizza sopratutto per creare pagine web

          se il programma diventa complesso il tempo di

          creazione della pagina puo' diventare troppo

          lungo per essere accettabile.
          perche' non c'e' assolutamente separazione
          fra contenuto e scriptcioe'?non ho capito. la separazione tra conteuto e logica la decide il programmatore, mica il linguaggio. usa un mvc
          io credo intendesse questo[snip]
          ma che vuol dire???
          che senso ha?
          piu' confuso di cosi' non si puo'manipoli i metaoggetti e non capisci una cosa cosi' elementare?
        • Anonimo scrive:
          Re: ora vi spiego perchè php è male

          e poi secondo me se uno prende in mano visual
          studio (specie il 2005) in meno di un ora sta
          lavorandoOttimo visual studio, non ha FTP e sei costretto alla condivisione delle directory o ad usare le estensioni di front page.Ottimo Windows 2003, fonti ufficiali consigliano il riavvio una volta a settimana.
          se uno prende php dopo un'ora ancora sta cercando
          di capire perche' l'isapi di php crasha IIS in
          maniera random
          se ha capito come installare un isapi...
          Probabilmente non capitrà mai, visto che è un fesso che decide di usare la versione ISAPI con IIS
    • gerry scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male
      - Scritto da: Anonimo
      PHP ti fa prendere un botto di vizi
      come il perl d'altronde
      non andrebbero usati per script di piu' di 100
      righeTu puoi chiedere ad un niubbo di studiare un linguaggio "serio" piuttosto che prendere certi vizi.E' una posizione comprensibile, ma IMHO il niubbo semplicemente se ne sbatte e prende i vizi, perchè per lui è più facile che farsi un mazzo tanto prima di diventare produttivo.Il fatto è che con PHP diventa produttivo, e per quanto non sia un approccio ortodosso funziona. MS/Basic docet ;)
      falso
      a parte che il framework MS e' gratisGratis è una parola grossa, io preferisco dire che lo paghi insieme al SO.
      non mi sembra
      semmai alcuni componenti lo sono come ad esmepio
      ADO.NETDalle FAQ di Mono: The controversial elements are the ASP.NET, ADO.NET and Windows.Forms subsets. http://www.mono-project.com/about/licensing.htmlLi hanno implementati, ma specificano che se dovessero andare in causa con MS sarebbero costretti a tentare di invalidare i brevetti. E se non ci riescono dovranno rimuovere il supporto.
    • Anonimo scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male
      - Scritto da: Anonimo
      Per qualche curiosa motivazione personaggi vari
      sostengono php.
      ...
      23. non c'è DBC e dato #12 non si può
      infilarcelodove compri il vinavil che ti inietti in vena giornalmente ?
    • Anonimo scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male
      Al tipo che ha scritto perche' php e' male:Cosa fumi di solito? Non e' che hai esagerato con la dose giornaliera?
      • Anonimo scrive:
        Re: ora vi spiego perchè php è male
        - Scritto da: Anonimo
        Al tipo che ha scritto perche' php e' male:
        Cosa fumi di solito? Non e' che hai esagerato con
        la dose giornaliera?non sono l'autore del thread... ma sono dell'avviso che il tale in fondo in fondo ha detto cose vere :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ora vi spiego perchè php è male
          - Scritto da: Anonimo


          non sono l'autore del thread... ma sono
          dell'avviso che il tale in fondo in fondo ha
          detto cose vere :)io sono invece dell'idea che potrebbe non essere vinavil quello che si inietta nelle vene ma di sicuro si sniffa del bostikinsomma uno che sa come divertirsi e come divertire :D
          • Anonimo scrive:
            Re: ora vi spiego perchè php è male

            io sono invece dell'idea che potrebbe non essere
            vinavil quello che si inietta nelle vene ma di
            sicuro si sniffa del bostik
            solo? pensavo di peggio. per me sniffa ancora di piu'
            insomma uno che sa come divertirsi e come
            divertire :Dalmeno ha la sua utilita'. Sa divertire parecchio.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male
      Per diverse motivazioni molto lunghe e noiose personaggi vari sostengono python.Per motivazioni un po' piu' oscure gli stessi di solito girano con una copia di debian (ora di ubuntu) nascosta da qualche parte.Evangelisti.
      • Anonimo scrive:
        Re: ora vi spiego perchè php è male

        Per diverse motivazioni molto lunghe e noiose
        personaggi vari sostengono python.Una per tutti, tempi di sviluppo ridotti del 60% rispetto a java per non parlare rispetto al c++, mantenibilita' del codice eseguibile in "tempo reale", mentre stai pensando ad una nuova funzione del tuo software la stai gia' scrivendo.
        Per motivazioni un po' piu' oscure gli stessi di
        solito girano con una copia di debian (ora di
        ubuntu) nascosta da qualche parte.Vabbhe! ok io giro con la Slackware
        Evangelisti.Si? bhe allora lo e' anche l'idraulico che gira con la chiave inglese.
    • Anonimo scrive:
      Re: ora vi spiego perchè php è male

      PHP ti fa prendere un botto di vizi
      come il perl d'altronde non andrebbero
      usati per script di piu' di 100 righephp non fa prendere nessun vizio, semmai permette di programmare anche ai viziati che non potrebbero farlo con altri linguaggiil che e' un pregio, ovviamente, visto che aumenta le possibilita' di scrivere codice nei confronti di persone che altrimenti probabilmente non l'avrebbero fatto (per voglia o possibilita')sei un programmatore provetto? usa php come tale, nessuno ti costringe a imbestialirti quando usi un linagguaggio che non ti piace (se non un'eventuale ottusita' mentale)sai usare un pc e hai bisogno di un sito dinamico? usa php per come riesci, fara' quel che ti serve molto probabilmentetra i due estremi ci sono una serie di sfumature ovviamente.poi se a te fa schifo che piu' gente possibile abbia la possibilita' di creare il proprio sito e' un problema tuo
  • Anonimo scrive:
    I soliti bambini
    Ogni forum aperto su Punto Informatico e' quasi meglio di una puntata di Zelig.Questo in particolare vede come concorrenti il gruppo ASP.NET contro il gruppo PHP dove l'obiettivo e' vantarsi dei propri strumenti di programmazione o della propria intelligenza.Chi si vanta di piu' vince la gara?Mi sembrate dei bambini.Io programmo anche in PHP, la versione 5 la trovo molto migliorata. Apprezzo ogni linguaggio, compreso PHP senza farmi troppe seghe mentali come fate voi.Sinceramente, ogni volta che vi leggo, mi sembra di leggere dei bambini che si credono esperti informatici ma che in realta' sono ignoranti peggio delle capre (l'ignoranza porta a vantarsi di cose che poco si conoscono).Comunque continuate con le vostre seghe o gare di bravura perche' siete troppo simpatici.Pensate anche a farvi una ragionata di coscienza e vedere se cambiare mestiere.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: I soliti bambini
      - Scritto da: Anonimo.
      Io programmo anche in PHP, la versione 5 la trovo
      molto migliorata. Apprezzo ogni linguaggio,
      compreso PHP senza farmi troppe seghe mentali
      come fate voi.e chi lo ha detto...ognuno usa gli strumenti che vuole, il topic in questionenon mi è sembrato per nulla scritto da bambini ognuno dei partecipanti mi pare ne sapesse a sufficenza per replicare in maniera educata senzaoffendere nessuno.
      Sinceramente, ogni volta che vi leggo, mi sembra
      di leggere dei bambini che si credono esperti
      informatici ma che in realta' sono ignoranti
      peggio delle capreche c'è hai giocato col sapientino e mo ti credidi essere un genio ? :)ripeto la conversazione era parecchio tecnica sei te che ti sei fermato a leggere cazzo o segatralascianfo il resto del discorso.
      Pensate anche a farvi una ragionata di coscienza
      e vedere se cambiare mestiere.questa tua ultima frase denota una certa insicurezzache c'è hai paura della concorrenza ? 8)
      Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: I soliti bambini

        e chi lo ha detto...
        ognuno usa gli strumenti che vuole, il topic in
        questione
        non mi è sembrato per nulla scritto da bambini
        ognuno dei partecipanti mi pare ne sapesse a
        sufficenza per replicare in maniera educata senza
        offendere nessuno.
        Rileggi cio' che hai scritto in maniera piu' critica e poi ne riparliamo.
        che c'è hai giocato col sapientino e mo ti credi
        di essere un genio ? :)Rispetto a certe persone che scrivono su questo Forum sicuramente.
        ripeto la conversazione era parecchio tecnica
        sei te che ti sei fermato a leggere cazzo o sega
        tralascianfo il resto del discorso.
        Parecchio tecnica? Sono stati trattati argomenti elementari (e in alcuni casi sono state scritte sciocchezze) e me la chiami parecchio tecnica?Fammi capire: per te cose del tipo ... riporto ...no namespace no reference type no call with continuationno lambdano bytecodeno true OOno strong typedno delegatino checked exceptionno memory boundariesno marshalling/unmarshalling tipi librerie wrappate alla charlie brownassenza completa di un debugger test di turing sballato ... me li chiami argomenti "parecchio tecnici"?
        questa tua ultima frase denota una certa
        insicurezza
        che c'è hai paura della concorrenza ? 8)Di questa concorrenza?Ripeto ... continuate pure che in questo periodo mi divertite tantissimo.
        • Anonimo scrive:
          Re: I soliti bambini
          - Scritto da: Anonimo
          Di questa concorrenza?
          Ripeto ... continuate pure che in questo periodo
          mi divertite tantissimo.si vede che non hai meglio da fare che scriverestupidaggini contento te (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: I soliti bambini

            si vede che non hai meglio da fare che scrivere
            stupidaggini contento te (troll)Potresti argomentare ?
          • Anonimo scrive:
            Re: I soliti bambini
            Come nelle altre discussioni posto anche qua:Volendo riportare la discussione ad un tono piùmaturo, premetto che sono un programmatorecioè lavoro come tale, e studio anche informatica.Prediligo il php poichè mi piace come linguaggiosoprtattutto da quando è a oggetti, e perchè è comeil C, ma ti toglie tutti i problemi della getsione dellamemoria e altre cosucce.Per vedere un semplice confronto sulle prestazioni:http://www.wrensoft.com/zoom/benchmarks.htmlcordiali salutiFrancesco
  • Anonimo scrive:
    IBM sposa PHP? Esagerati!
    IBM utilizza principalmente Java (e questo è un dato di fatto evidente e non discutibile). Invece IBM DB2 è fondamentalmente agnostico. Da tempo supporta splendidamente tecnologie Microsoft come .NET e VS.NET (e da prima supporta VB6, MTS, ADO, OLE, ecc.). Dire che DB2 supporta PHP non significa certo che IBM sposa PHP. Semplicemente quelli del DB2 cercano di ampliare il loro mercato. Tra l'altro si tratta dello stesso gruppo che in IBM per primo ha portato un pacchetto su Linux.
  • Anonimo scrive:
    Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
    Salve visto il contrasto che si sta creando fra i programmatori in asp e' quelli in Php vi propongo un piccolo referendum, scivete il vostra linguaggio preferito ed i suoi punti di forza secondo voi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
      Php :)Sicuro di facile comprensione sintassi similare al c o javaFree, si trovano ottimi editor avanzati con tanto di debugMoltissimo materiale in reteMultipiattaformaGestione perfetta di MysqlE' con la versione 5.0 moltissime migliorie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
      Ordine di arrivoASP.NETJava/JSF (struct) + JSPJava/JSPPHPASPASP.NET (che funziona anche su Linux con Mono, C# e con delle buone IDE anche per Linux) sta dieci spanne sopra a PHP (qualisasi versione). Java (Structs e JSF) stanno a ruota di ASP.NET (anche se un pochino sotto) . Java + JSP sotto di tanto. PHP è per i "Sunday programmers.." :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net

        PHP è per i "Sunday programmers.." :-)... da quale pulpito... arrivano questi strani giudizi.
        • awerellwv scrive:
          Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
          - Scritto da: Anonimo

          PHP è per i "Sunday programmers.." :-)

          ... da quale pulpito... arrivano questi strani
          giudizi.soprattutto da CHI pulpita... vedo solo finti anonimi che non si registrano...
        • Anonimo scrive:
          Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
          - Scritto da: Anonimo

          PHP è per i "Sunday programmers.." :-)

          ... da quale pulpito... arrivano questi strani
          giudizi.PHP=Personal Home Page, almeno all'inizio, poi sono stati costretti ad inventarsi un nuovo significato per l'acronimo. Ergo, è per programmatori della domenica. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net

            PHP=Personal Home Page, almeno all'inizio, poi
            sono stati costretti ad inventarsi un nuovo
            significato per l'acronimo. Ergo, è per
            programmatori della domenica. :)Aggiungo: comunque, se permette di risolvere un problema, va bene lo stesso. L'importante è risolvere il problema, in PHP, .NET, Java, Assembler, C, Visual Basic, quel che volete. L'importante è soddisfare il cliente... magari riuscendo pure a rimanere in pace con la propria coscienza. No?
          • Anonimo scrive:
            Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            PHP è per i "Sunday programmers.." :-)



            ... da quale pulpito... arrivano questi strani

            giudizi.

            PHP=Personal Home Page, almeno all'inizio, poi
            sono stati costretti ad inventarsi un nuovo
            significato per l'acronimo. Ergo, è per
            programmatori della domenica. :)Be', M$ mette il BASIC dappertutto! Lo sai cosa vuol dire BASIC?
          • Anonimo scrive:
            Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net


            PHP=Personal Home Page, almeno all'inizio, poi

            sono stati costretti ad inventarsi un nuovo

            significato per l'acronimo. Ergo, è per

            programmatori della domenica. :)

            Be', M$ mette il BASIC dappertutto! Lo sai cosa
            vuol dire BASIC?Quanti hanni hai ? Sei un neolaureato d'assalto che sogna i linguaggi bestialissimi ? Beh, lo ero anch'io 25 anni fa. Ed infatti programmando (durante la settimana al lavoro + Sabato e Domenica a casa) ho dato da mangiare per parecchi anni alla mia famiglia programmando in "Beginner Advanced Symbolic Instruction Code" programmi di controllo di processo, controlli di posizione, etc etc. Ogni linguaggio va considerato in rapporto a cosa devi fare, a quanto tempo hai, a quanto puoi spendere (sia in denaro che in tempo di apprendimento)Poi se hai le palle (indurite dal sudore e sangue) programmi bene in qualunque linguaggio......
          • fasibia scrive:
            Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            PHP è per i "Sunday programmers.." :-)



            ... da quale pulpito... arrivano questi strani

            giudizi.

            PHP=Personal Home Page, almeno all'inizio, poi
            sono stati costretti ad inventarsi un nuovo
            significato per l'acronimo. Ergo, è per
            programmatori della domenica. :)Non partecipo alla discussione, solo discuto l'acronimo:a me risulta Hypertext pre processorda qualche parte ho letto Professionale Home Pages.Qual'è la verità?
          • gerry scrive:
            Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
            - Scritto da: fasibia
            Non partecipo alla discussione, solo discuto
            l'acronimo:
            a me risulta Hypertext pre processor
            da qualche parte ho letto Professionale Home
            Pages.

            Qual'è la verità?Tutte e due. E' nato come Professiona Home Page quando era poco più che un tool per fare guestbook.Col tempo, acquistando popolarità, è stato rinominato in PHP: Hypertext Preprocessorhttp://www.php.net/manual/en/history.php
      • Anonimo scrive:
        Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
        1° J2EE2° PHP 53° ASP4° ASP.NET
        • Anonimo scrive:
          Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
          - Scritto da: Anonimo
          1° J2EE
          2° PHP 5
          3° ASP
          4° ASP.NET1° ASP.NET2° ASP3° PHP 54° J2EE
    • Anonimo scrive:
      Re: Php vs Asp Vs Java Vs Asp.net
      1° ASP.NET2° J2EE3° PHP 54° ASP
  • Anonimo scrive:
    Spero altre aziende seguano a ruota!
    Come da oggetto !8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
      - Scritto da: Anonimo
      Come da oggetto !
      8)i professionisti utilizzano ASP.NET o in alternativajava.queste stronzatine le lasciamo ai tamarri dell'open source. @^
      • Anonimo scrive:
        Re: Spero altre aziende seguano a ruota!

        i professionisti utilizzano ASP.NET o in
        alternativa java.
        queste stronzatine le lasciamo ai tamarri
        dell'open source. @^Gia Gia come dici Tu... chissa perche un leader come ibm investe soldi un questa "stronzatina" ,Se non hai mai usato Php no dire baggianate , l'asp e bello nulla da obbiettare, ma rifletti, perche' php gira anche su Windows e' asp invece non gira su linux/unix.... forse perche' e' realizzato meglio di asp indipendente dal sistema, o forse perche' la comunity di sviluppo e' superiore a quella asp., bhe se tu hai i milioni da regalare a microsoft.. accomodati, ma se sei no hai un editor registrato per asp non parlare .......BHA..
        • Anonimo scrive:
          Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
          - Scritto da: Anonimo
          Gia Gia come dici Tu... chissa perche un leader
          come ibm investe soldi un questa "stronzatina" ,semplice java non è mai partito e IBM ha bisognodi recuperare il terreno perso .
          Se non hai mai usato Php no dire baggianate ,
          l'asp e bello nulla da obbiettare, ma rifletti,
          perche' php gira anche su Windows e' asp invece
          non gira su linux/unix.... asp è diverso da asp.netti do una notizia www.monoforge.com piattaforma linux con su dotnet di microzoz.
          accomodati, ma se sei no hai un editor registrato
          per asp non parlare .......
          BHA..hahhahahah (anonimo)la prossima volta conviene che ti documenti meglioprima di sparare queste cazzate....
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
            giusto perche' tu usi il notepad per creare applicazioni complesse in asp... si voglio propio vederti :D, o sei un pazzo o un programmatore che piu' di una pagina protetta non fa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
            Java non e' mai partito... ma quando.. java e' un programma con tutti i requisiti per sostituire molti dei linguaggi attuali, e' solo microsoft che ostacola li sviluppo desktop, infatti mac X gestisce nativamente java 1.4Java non sta muorendo ma si sta ampliando sempre di piu' anche con le sue varianti j2me j2ee
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
            - Scritto da: Anonimo
            giusto perche' tu usi il notepad per creare
            applicazioni complesse in asp... si voglio propio
            vederti :D, o sei un pazzo o un programmatore
            che piu' di una pagina protetta non fa.ha parlato il cut&paste guy che per fare un'apptaglia i pezzi gpl da freshmeat e li rimette assiemee ha pure il coraggio di definirsi programmatore(si della domenica :D )
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            giusto perche' tu usi il notepad per creare

            applicazioni complesse in asp... si voglio
            propio

            vederti :D, o sei un pazzo o un programmatore

            che piu' di una pagina protetta non fa.

            ha parlato il cut&paste guy che per fare un'app
            taglia i pezzi gpl da freshmeat e li rimette
            assieme
            e ha pure il coraggio di definirsi programmatore
            (si della domenica :D ) Quindi confermi quello che ho detto io..... :) :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
            Posto anche qua come nelle altre discussioni:Volendo riportare la discussione ad un tono piùmaturo, premetto che sono un programmatorecioè lavoro come tale, e studio anche informatica.Prediligo il php poichè mi piace come linguaggiosoprtattutto da quando è a oggetti, e perchè è comeil C, ma ti toglie tutti i problemi della getsione dellamemoria e altre cosucce.Per vedere un semplice confronto sulle prestazioni:http://www.wrensoft.com/zoom/benchmarks.htmlcordiali salutiFrancesco
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
            - Scritto da: Anonimo
            semplice java non è mai partito e IBM ha bisogno
            di recuperare il terreno perso .Ah ah ah ah ah ma ripigliati... Java è partito da un pezzo oramai. Ma IBM sarebbe stupida a limitarsi a supportare Java. IBM sta dismettendo una gran parte della sua sezione HW, a parte i RISC. Ergo è una azienda che si sta convertendo alla consulenza. Ergo deve abbracciare quante più cose può, Java, PHP, database, tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero altre aziende seguano a ruota!
            - Scritto da: Anonimo
            semplice java non è mai partito e IBM ha bisogno
            di recuperare il terreno perso .Questa affermazione mi sconvolge veramente! Non so neppure come rispondere!
  • Anonimo scrive:
    perchè qualcuno usa il php ?
    rotfl il php fa cagare non capisco come IBM possaconsiderare quel giocattolo uno strumento di development interessante.
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè qualcuno usa il php ?
      - Scritto da: Anonimo
      rotfl
      il php fa cagare non capisco come IBM possa
      considerare quel giocattolo uno strumento
      di development interessante.(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè qualcuno usa il php ?
        Bhe se parli cosi' o non hai la minima idea di cosa sia php o sei uno "sfigato" programmatore legato a morte con i prodotti superfacilitati = limitati microsoft, scommetiamo che usi acces per fare db sul web, e dici che java e' una cosa che sta li li per morire.. : )))??Non criticare di cose che non conosci, io non dico che asp o altri linguaggi facciano schifo o siano giocattoli, qualisasi linguaggio e' un giocattolo se chi lo usa no sa andare oltre......, dicci cosa non ti piace di php e che linguaggio vorresti usare...... (scommetiamo asp con il suo bell'editor ultra wizard) .
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè qualcuno usa il php ?
          - Scritto da: Anonimo
          Bhe se parli cosi' o non hai la minima idea di
          cosa sia php o sei uno "sfigato" programmatore
          legato a morte con i prodotti superfacilitati =uso python o in alternativa ASP.NET
          limitati microsoft, scommetiamo che usi acces
          per fare db sul web, e dici che java e' una cosa
          che sta li li per morire.. : )))??erratoultimamente utilizzo sqlite al posto di mysqlmolto comodo per i sitarelli web....
          dicci cosa non ti piace di php e che
          linguaggio vorresti usare...... (scommetiamo asp
          con il suo bell'editor ultra wizard) .di php non mi piace la sua sintassi piena di $il namespace inesistente la OO castratail lambda assente le funzioni wrappate (a cazzo )la gestione degli array e tante altre cosuccie...@^
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            di php non mi piace la sua sintassi piena di $
            il namespace inesistente
            la OO castrata
            il lambda assente
            le funzioni wrappate (a cazzo )
            la gestione degli array
            e tante altre cosuccie...
            @^Per essere usato nel 40% dei siti web del mondo qualcosa di positivo lo deve pur avere...L'OO con la v5 e' tutta un'altra cosa.La sintassi e' molto simile ad altri linguaggi, specie negli operatori di confronto.Lo si impara in 1 max 2 settimane.Con Linux, Apache e MySQL va benone per tantissimi utilizzi.Il tuo giudizio e' superficiale.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            Per essere usato nel 40% dei siti web del mondo
            qualcosa di positivo lo deve pur avere...di positivo ha l'immediatezza,il php è natoper scrivere porzioni di siti web dinamici e la mancanza di sovrastrutture rigide comein java o che so il vecchio asp lo rende perfettoin alcuni campi.col tempo capirai anche te perchè il php anchecon la versione 5 è limitatoper farti un'esempio, prova ha manipolare grossi dati solo con lo scripting senza utilizzare un'appserver che ti gestisce le risorse....
            L'OO con la v5 e' tutta un'altra cosa.
            La sintassi e' molto simile ad altri linguaggi,
            specie negli operatori di confronto.$pinco = $oggetto-
            metodo().$altro() non funziona
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?

            Per essere usato nel 40% dei siti web del mondo
            qualcosa di positivo lo deve pur avere...esatto, chi ha mai detto altro @^php serve per il 40% dei siti, se devi fare qualunque applicazione semplicemente gli mancano le caretteristiche adatte, ma per poche limitate applicazioni web e' carino.(cyclon)
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            Per essere usato nel 40% dei siti web del mondo
            qualcosa di positivo lo deve pur avere...Certo:- l'hype- la gratuità
            Il tuo giudizio e' superficiale.Caro mio, non per intromettermi, ma a differenza di te, il tuo interlocutore ha argomentato.Tutti quelli che non sono d'accordo con te ( con voi ) sono superficiali.Ti comporti nello stesso identico modo in cui fanno i cattivoni closed-source che producono quei linguaggi del Demonio che ti fanno tanto schifo, però guai se a qualcuno fa schifo il tuo linguaggio prediletto, ipocrita.Prima di preoccuparti della superficialità altrui, preoccupati della tua, solo facendo così avremmo un mondo migliore, grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?

            Per essere usato nel 40% dei siti web del mondo
            qualcosa di positivo lo deve pur avere...quanti miliardi di mosche mangiano merda?qualcosa di positivo dovra' pure avere...
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            quanti miliardi di mosche mangiano merda?
            qualcosa di positivo dovra' pure avere...----

            Potrei dirti che la merda è stata usata per decenni in agricoltura (contiene azoto che è un ottimo fertilizzante, e in molti posti continua ad essere utilizzata) e non mi pare che i prodotti agricoli di prima fossero più buoni di quelli di oggi, anzi.....
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè qualcuno usa il php ?
          - Scritto da: Anonimo
          Bhe se parli cosi' o non hai la minima idea di
          cosa sia php o sei uno "sfigato" programmatore
          legato a morte con i prodotti superfacilitati =
          limitati microsoft, scommetiamo che usi accesTu non hai la minima idea di cosa sia php.Non preoccuparti se lui è uno sfigato, rifletti se invece non lo sei proprio tu, legato a morte con la finta etica, la falsa libertà, la politica, i secondi fini di potere e di DENARO e l'ideologia del software libero, legato a morte con il software open source scritto male, a tentativi e poco sicuro ( vedi nuove vulnerabilità di phpBB e la nuova patch di FF, tanto per fare due esempi ).
          Non criticare di cose che non conosci, io non
          dico che asp o altri linguaggi facciano schifo o
          siano giocattoli, qualisasi linguaggio e' un
          giocattolo se chi lo usa no sa andareParla per te, questi sono i FATTI:PHP: 6 simboli non terminali non utilizzati, da 893 accertati fino a 1100 possibili conflittiPraticamente alcuni pezzi della grammatica non servono a niente e altri funzionano per puro caso, di solito succede quando il linguaggio è stato scritto per tentativi, senza capire nulla di come dovrebbe funzionare ( che è la generale sensazione d'uso di php ).
          oltre......, dicci cosa non ti piace di php e che
          linguaggio vorresti usare...... (scommetiamo asp
          con il suo bell'editor ultra wizard) .Sempre meglio chi usa un wizard (i wizard aumentano la PRODUTTIVITA', concetto che all'open source non e' ancora pervenuto), che un dilettante-hobbista-appassionato-politicamentemotivato-inca**ato-arrogante-supponente ( riconosci qualcuno in questa descrizione? ).Proprio meglio un winzar che uno dei paladini Orlando di cui sopra che si fa dettare dagli altri le scelte tecniche che lui deve prendere, agendo quindi in modo politico, facendosi abbindolare da discorsi "sociali" e da facili ideali, cascando come un pero nella demagogia dei facili santoni DRAGACERVELLI, confondendo in modo perverso problemi di natura economica con problemi tecnici che nulla hanno a che fare con economia ( cos'è l'economia?! ), sviluppo, monopoli & co.Perdona la mia superficialità.
          • awerellwv scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?

            Sempre meglio chi usa un wizard (i wizard
            aumentano la PRODUTTIVITA', concetto che all'open
            source non e' ancora pervenuto), che un
            dilettante-hobbista-appassionato-politicamentemotibwahahaha mi fai ridere !!! Il mio insegnante di asp e sql server mi ha sempre detto che i wizard li usano le scimmie, perche' non hanno mai imparato a scrivere le linee di codice necessarie... e detto da uno che ha certificazioni su sql server di Microsoft non e' assolutamente un dilettante - hobbYsta (l'hai anche scritto male) - appassionato - e politicamente motivato... ciao scimmietta continua a usare i wizard... che poi ti vediamo in tv insieme alla Ventura...
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?

            Praticamente alcuni pezzi della grammatica non
            servono a niente e altri funzionano per puro
            caso, di solito succede quando il linguaggio è
            stato scritto per tentativi, senza capire nulla
            di come dovrebbe funzionare ( che è la generale
            sensazione d'uso di php ).Chi conosce il linguaggio C, comprende la potenza (e l'eleganza) della particolare sintassi del PHP, altro che linguaggio scritto per tentativi.
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè qualcuno usa il php ?
      - Scritto da: Anonimo
      rotfl
      il php fa cagare non capisco come IBM possa
      considerare quel giocattolo uno strumento
      di development interessante.Dimmi un linguaggio di scripting lato server migliore di php.
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè qualcuno usa il php ?
      ehm... forse qualche decina di milioni di applicazioni lato server?
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè qualcuno usa il php ?
        - Scritto da: Anonimo
        ehm... forse qualche decina di milioni di
        applicazioni lato server?Appunto se esistono milioni di applicazioni vuol dire che ci sono programmatori ch ecapiscono perfettamente come funziona php, il fatto che non ci piacciano GLi $ o altro non vuol dire che il linguaggi non funzioni ma semplicemente che chi li vede viene da un linguaggio differente , ed allora chi puo' dire chi usa meglio gli arrey o il wrapped ...
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè qualcuno usa il php ?
          - Scritto da: Anonimo
          Appunto se esistono milioni di applicazioni vuol
          dire che ci sono programmatori ch ecapiscono
          perfettamente come funziona php, il fatto che non
          ci piacciano GLi $ o altro non vuol dire che il
          linguaggi non funzioni ma semplicemente che chi
          li vede viene da un linguaggio differente , ed
          allora chi puo' dire chi usa meglio gli arrey o
          il wrapped ...non ho capito una mazza di quello che hai scritto(ghost)
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Appunto se esistono milioni di applicazioni vuol

            dire che ci sono programmatori ch ecapiscono

            perfettamente come funziona php, il fatto che
            non

            ci piacciano GLi $ o altro non vuol dire che il

            linguaggi non funzioni ma semplicemente che chi

            li vede viene da un linguaggio differente , ed

            allora chi puo' dire chi usa meglio gli arrey o

            il wrapped ...

            non ho capito una mazza di quello che hai scrittoscusa rispondevo ad un posto piu in alto dove diceva che no gli piacevano alcune funzioni del php
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè qualcuno usa il php ?
      - Scritto da: Anonimo
      rotfl
      il php fa cagare non capisco come IBM possa
      considerare quel giocattolo uno strumento
      di development interessante.lol!scommetto che sei quello che nel forum della news su Firefox ha scritto che FF fa la meta delle cose che fa IE!
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè qualcuno usa il php ?
      - Scritto da: Anonimo
      il php fa cagare Mi associo! E' veramente un linguaggio schifoso e un sistema limitato!
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè qualcuno usa il php ?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        il php fa cagare

        Mi associo! E' veramente un linguaggio schifoso e
        un sistema limitato!Mi consenta... forse e difficile per quelli abituati ai wizard. Per chi è abituato a scrivere da se il proprio codice va benissimo.
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè qualcuno usa il php ?
          - Scritto da: Anonimo
          Mi consenta... forse e difficile per quelli
          abituati ai wizard. Per chi è abituato a scrivere
          da se il proprio codice va benissimo.non è questione di wizardphp allo stato attuale è soltanto un linguaggiodi scripting che esegue del codice alla bella e meglio.di innovativo non ha un cazzo no namespace no reference type no call with continuationno lambdano bytecodeno true OOno strong typedno delegatino checked exceptionno memory boundariesno marshalling/unmarshalling tipi librerie wrappate alla charlie brownassenza completa di un debugger test di turing sballato supporto xml che sembra scritto da un'ubriacoerror prone altro ed eventuale
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            se è per quello non ha neanche l'abs e i 4 airbags di serie.hai fatto un elenco che è la somma delle caratteristiche di tutti gli altri linguaggi messi insieme.a parte che il debugger ce l'ha (quello della zend e che devo dire funziona benino) mi dici qualche limitazione seria, ma veramente seria ?
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            se è per quello non ha neanche l'abs e i 4
            airbags di serie.
            hai fatto un elenco che è la somma delle
            caratteristiche di tutti gli altri linguaggi
            messi insieme.
            a parte che il debugger ce l'ha (quello della
            zend e che devo dire funziona benino) mi dici
            qualche limitazione seria, ma veramente seria ?senza offesasi vede che codi in php :D
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            senza offesa
            si vede che codi in php :DTu invece si vede che codi in .net, nel senso che hai imparato l'altro ieri e quindi non conosci altro.Adesso spiegami perchè un linguaggio di scripting dovrebbe compilare in bytecode (l'hai detto tu sopra)
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            Cos'e' questa vuole essere una dimostrazione
            della tua bravura?
            Usi linux ... uuuuuu che bravo.
            E fai anche gli esercizi... eh si lo devoscusa che c'è di male ? faccio gli esercizi è veroma lo fo solo ed esclusivamente per mantenermiin allenamento con certi linguaggi visto checmq il mio lavoro attuale richiede java.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            Bravo allora. Continua e mi raccomando ... per dimostrare la tua bravura, genialita' (sciocchezze varie ecc.) riporta su questo forum l'elenco di ogni esercizio che fai.E non dimenticarti, una volta che hai scritto un programma di 4 righe di codice in C di venire qui e dire quanto sei bravo e che i programmatori in PHP sono solo programmatori della domenica e che tu sei piu' bravo perche' usi il C.Sei bravo anche a fare i gelati?
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            Bravo allora. Continua e mi raccomando ... per
            dimostrare la tua bravura, genialita'
            (sciocchezze varie ecc.) riporta su questo forum
            l'elenco di ogni esercizio che fai.che ti devo dire non sarò in grado di scrivere uncompilatore, ma con questo non significa chenon possa argomentare l'inadeguatezza strutturaledi un linguaggio o evidenziarne i difetti.ritengo di avere conoscenze sufficientiche mi permettono di spiegare in maniera civilecosa secondo me non va bene nel php e cosava bene.se ritieni che abbia detto delle idiozie,allora devi controbattere spiegando per filo e per segno cosasecondo te risulta sciocco.
            E non dimenticarti, una volta che hai scritto un
            programma di 4 righe di codice in C di venire qui
            e dire quanto sei bravo e che i programmatori in
            PHP sono solo programmatori della domenica e che
            tu sei piu' bravo perche' usi il C.quelli erano dei semplici esercizi,ho anche scrittodei programmi completi, cazzatine tipo demuxer mpegper sistemi di rilevamento embedded....
            Sei bravo anche a fare i gelati?si per pagarmi gli studi ho fatto il gelataioun paio di mesi :)
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?

            senza offesa
            si vede che codi in php :D
            Senza offesa: buona notte
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            Senza offesa: buona nottevai con dio :)
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            certo che paragonare php a asp (o .net che dir si voglia) è proprio come confondere il cioccolato con la mer...e dopotutto non dovrebbe parlare nessuno che non usi php da almeno 6 anni, in ogni caso son passato 6 anni fa da perl a php e non credo proprio che nessun linguaggio offra la stessa immediatezza allo stesso prezzo. Chi dice il contrario si sarà letto le prime 10 pagine del manuale convinto di sapere tutto... lol, classico programmatore asp :D
          • Shu scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            no namespace Ti servono i namespace in un linguaggio nato per non superare le 4-500 linee di script?
            no reference type
            no call with continuationVedi sopra.
            no lambdaVan Rossum sta pensando di toglierla dal Python perche` troppo confusionaria e utile in poche stuazioni.
            no bytecodeCome no? Tutti gli script vengono precompilati in bytecode in PHP4
            no true OOCosa ti manca della OO? Roba che possa essere utile in un'applicazione web, intendo.E soprattutto roba che non sia gia` stata aggiunta con PHP5
            no strong typedDevi scriverci un S.O. o uno script per pagina web?Nemmeno python e` eccessivamente strong typed, se e` per quello.
            no checked exceptionLe eccezioni ci sono da PHP5
            no memory boundariesQuesti li puoi impostare (assieme al limite del tempo di esecuzione) a livello di configurazione.Se ti riferisci a possibili segfault, non sono possibili, mancando i puntatori e la possibilita` di accesso diretto alla memoria.
            no marshalling/unmarshalling tipi A che ti serve (in una pagina web)?
            librerie wrappate alla charlie brownQuesto te ne posso dare atto, ma solo perche` erano nate tutte come estensioni fatte da altri e poi integrate nel linguaggio. E comunque e` iniziata con PHP4 una sistemazione delle API.Non che python sia tanto meglio, eh?Solo per Postgres ci sono 4 o 5 wrapper...
            assenza completa di un debugger Il debugger c'e`, solo che si paga.E ce ne sono anche di open source, se non sbaglio, solo non ufficiali zend.
            test di turing sballato Questo cosa vorrebbe dire?
            supporto xml che sembra scritto da un'ubriacoCi sono (mi pare) 2 librerie per xml in php. Tutte scritte da ubriachi? Poi ci sono anche classi (in php) per avere altri modi di accesso a xml.
            error prone Dimmi un linguaggio blindato che ti impedisce di fare errori. Tutti gli altri sono error prone.Secondo me tu hai letto tanti bei paroloni su Internet e la meta` non li hai capiti.A ogni linguaggio il suo uso. Secondo me PHP e` ottimo per il web, Python e` ottimo per applicazioni stand-alone (e` dura integrare la sua sintassi a indentazione con l'html, quindi o scrivi tutto in python pieno di print o impazzisci con l'indentazione degli script).
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            Volendo riportare la discussione ad un tono piùmaturo, premetto che sono un programmatorecioè lavoro come tale, e studio anche informatica.Prediligo il php poichè mi piace come linguaggiosoprtattutto da quando è a oggetti, e perchè è comeil C, ma ti toglie tutti i problemi della getsione dellamemoria e altre cosucce.Per vedere un semplice confronto sulle prestazioni:http://www.wrensoft.com/zoom/benchmarks.htmlcordiali salutiFrancesco
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Mi consenta... forse e difficile per quelli

            abituati ai wizard. Per chi è abituato a
            scrivere

            da se il proprio codice va benissimo.

            non è questione di wizard
            php allo stato attuale è soltanto un linguaggio
            di scripting che esegue del codice alla bella e
            meglio.
            di innovativo non ha un cazzo allora saputello tanto per cominciare il paragone va fatto tra ASP e PHP, J2EE e NET sono compilati e non vanno sotto la categoria di linguaggi di scripting. quindi non confondiamo le cose
            no namespace nemmeno ASP
            no reference type nemmeno ASP
            no call with continuationnemmeno ASP
            no lambdaimperdonabile in un linguaggio di scripting
            no bytecodesi sta parlando di scripting (intepretato) quindi cosa cazzo c'entra
            no true OOnemmeno ASP e se parliano di True OO nemmeno Java o C# visto che non hanno l'ereditarieta' multipla
            no strong typednemmeno ASP, uno spreco di variant che fa paura
            no delegati
            no checked exception
            no memory boundaries
            no marshalling/unmarshalling tipi e pensa che senza tutte queste cose si riescono da fare dei lavori egregi, senza contare che molte delle cose che elenchi sono presenti nella versione 5
            librerie wrappate alla charlie brownsi vede che cCharlie Brown ha fatto il sup porco lavoro visto che c'e' una funzione per qualsiasi cosa ti serva
            assenza completa di un debugger o sei cieco o sei scemo scegli
            test di turing sballato turing ? 'zzo dici, se parli di tuning il motore di PHP e 10.000 volte piu' personalizzabile del monolitico ASP, hai provato a fare tuning sul motore zend ? . . non penso
            supporto xml che sembra scritto da un'ubriacosupprto XML perfettamente funzionante, se poi non lo sai usare questo e' un'altro discorso
            error prone anche ASP e di brutto anche
            altro ed eventuale
            si come no tu sei assessore alle attivita' "varie ed eventuali" tra le quali non mi sembra conteplata la programmazione
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo

            no namespace

            nemmeno ASPparlavo di ASP.NET evidentemente ti fa comodo mettere in mezzoun linguaggio di scripting vecchio che non piacea nessuno

            no reference type

            nemmeno ASPuguale a sopra asp.netli ha.....

            no call with continuation

            nemmeno ASPidem

            no bytecode

            si sta parlando di scripting (intepretato) quindi
            cosa cazzo c'entrapython è scripting ma ha il bytecodecosi come beanshell di java o ASP.NETo coldfusion
            nemmeno ASP e se parliano di True OO nemmeno Java
            o C# visto che non hanno l'ereditarieta' multiplasi daccordo ma $Oggetto-
            metodo().$Altro() su phpnon funziona

            no strong typed

            nemmeno ASP, uno spreco di variant che fa pauracazzata
            e pensa che senza tutte queste cose si riescono
            da fare dei lavori egregi, senza contare che
            molte delle cose che elenchi sono presenti nella
            versione 5certe assenze sono gravi lo dimostra il fatto cheil php versione 6 forse verra portato su parrotin quanto certi paradigmi allo stato attuale non possono essere implementati.poi se nel 2005 va bene scrivere contenuti dinamicisporcando i layout con file di echo è un'altro discorsosu ASP.NET ci sono arrivati cosi come java+jsfo coldfusion php va bene per piccole cose ma nonsparare minchiate su cose fuori dalla tua portata.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            evidentemente mi piace comparare prodotti equivalenti ma se non capisci questo puoi tornare a giocare con le wizard Mr. Saputello
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            cmq giusto per puntualizzare le pagine php vengono precompilate dallo zend engine al momento del parsing e poi eseguite
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            evidentemente mi piace comparare prodotti
            equivalenti ma se non capisci questo puoi tornare
            a giocare con le wizard Mr. SaputelloBene allora non prendertela se gli altri dicono chephp è solo un linguaggio di scripting poco espressivoed error prone :)lo hai detto tu stesso che asp.net è un prodottodifferente....
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo
            . . .
            lo hai detto tu stesso che asp.net è un prodotto
            differente....
            esatto, vuoi confrontare una fiat 500 (PHP) con una Ferrari (ASP.NET) ? non ha sensose confronti la 500 (PHP) con una macchina del suo segmento (ASP) allora ha senso . . . ti rimane difficile da capire ? tra quelli del suo segmento PHP e' un'ottimo linguaggio punto. lo dimostrano la diffusione la comunita' e tutte le risorse che puoi trovare in retePHP di base non ha il bytecode . . .cazzo vuole dire ? mi domando se certa gente capisce quello che scrive oppure nocomunque fatevi un clistere io vado a lavorare
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            PHP di base non ha il bytecode . . .cazzo vuole
            dire ? mi domando se certa gente capisce quello
            che scrive oppure novuol dire che cazzatine tipo la reflection o la compilazione jit ottimizzata su vari processorinon puo essere eseguita dal php in quantoil programma viene interpretato dallo zend engine.la precompilazione su bytecode invece,ti permettedi trasportare tutte le tue classi in un unico file con tanto di metadatidecoratori e attributi..dove sta la comodità ? la comodità la noti sui sistemi scalabili architettureeterogenee e anche durante la fase di sviluppocon un team composto da piu di una persona...
            comunque fatevi un clistere io vado a lavorare
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            PHP di base non ha il bytecode . . .cazzo vuole

            dire ? mi domando se certa gente capisce quello

            che scrive oppure no

            vuol dire che cazzatine tipo la reflection
            o la compilazione jit ottimizzata su vari
            processori
            non puo essere eseguita dal php in quanto
            il programma viene interpretato dallo zend engine.
            la precompilazione su bytecode invece,ti permette
            di trasportare tutte le tue classi in un unico
            file con tanto di metadati
            decoratori e attributi..
            dove sta la comodità ?
            la comodità la noti sui sistemi scalabili
            architetture
            eterogenee e anche durante la fase di sviluppo
            con un team composto da piu di una persona...

            alè !!! menomale che me lo hai spiegato tu (programmo su piattaforma J2ee tutti giorni) . . . evidentemete non vuoi capire il discorso
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            - Scritto da: Anonimo
            alè !!! menomale che me lo hai spiegato tu
            (programmo su piattaforma J2ee tutti giorni) . .
            . evidentemete non vuoi capire il discorsocondoglianze @^
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè qualcuno usa il php ?
            PHP puo' essere bytecodato con il compiler zend e se proprio non si vuole spendere il buon vecchio Turck funziona perfettamente con la release 5 permettendo boost prestazionali anche di 10 volte (testati sul campo).
Chiudi i commenti