World Password Day 2022: dedica un minuto alle tue password

World Password Day 2022: dedica un minuto alle tue password

Il World Password Day 2022 è la nona edizione di questo appuntamento pensato per ricordare l'importanza della sicurezza delle proprie password.
Il World Password Day 2022 è la nona edizione di questo appuntamento pensato per ricordare l'importanza della sicurezza delle proprie password.

Se la tua password continua ad essere “123456”, allora non sei l’unico, ma sicuramente hai un grave problema. La situazione non è migliore se la tua password è il nome del tuo cane (citofonare Paris Hilton), la tua data di nascita o altre informazioni facilmente riscontrabili da un malintenzionato. Il problema non è minore, inoltre, se la tua password è una combinazione semplice di una qualsivoglia informazione: solo la complessità, e meglio ancora la casualità, possono offrirti una reale cautela.

Il World Password Day nasce a questo scopo: evitare che si cada nel tranello di un password troppo semplici, lasciando le porte dei propri account aperte alle scorribande altrui.

World Password Day 2022

Il World Password Day viene celebrato quest’anno il 5 maggio: per convenzione è stato scelto il primo giovedì del mese di giugno come il giorno ideale per riflettere e fare divulgazione a proposito di questo importante, e spesso sottovalutato, problema.

Il dilemma delle password è infatti quello noto: deve essere semplice per poter essere ricordata, ma deve essere complessa per non essere identificata da terzi. Troppo spesso il compromesso tende a traslare il baricentro verso la semplicità o, peggio ancora, verso la reiterazione della medesima password su più siti. La conseguenza è quella nota: basta una sola violazione e la sottrazione di un database di password a rendere pubblica quella combinazione che pensavamo sicura da poter  essere utilizzata su Facebook, Gmail, Linkedin, sul proprio wallet di criptovalute e sul proprio account OneDrive. Il risultato? Persa una password, si perdono la propria identità social, i segreti della propria posta elettronica, i propri contatti di lavoro, il denaro investito e anni di immagini private.

Il World Password Day è dunque l’iniziativa (voluta e lanciata da Intel nel 2013) nella quale trasformare queste riflessioni in azioni. Giunti alla nona edizione, la giornata delle password ha ormai coinvolto milioni di utenti tentando di instillare volta per volta un crescente bisogno di sicurezza. Nell’epoca dei ransomware il tutto assume ancor più importanza poiché la perdita di una password può avvenire anche tramite azioni di phishing e rischia di creare gravi problemi nell’azienda o nell’ente per cui si lavora: non basta una password ben composta e protetta, ma serve anche un adeguato senso critico affinché la protezione non sia un elemento isolato, ma frutto di un lavoro quotidiano e di una attenzione continua.

Difendi le tue password

Uno strumento ideale per la tutela delle proprie password è un software quale LastPass, specificatamente pensato per questo scopo. LastPass protegge tutte le tue password, ti suggerisce quali possa essere meglio cambiare e ti propone nuove combinazioni da utilizzarsi volta per volta.

In occasione del World Password Day 2022, LastPass è disponibile con lo sconto del 20% (oltre ad una prova gratuita di 30 giorni): basta una spesa del tutto minima per avere i propri account pienamente protetti, le proprie informazioni al sicuro e la propria vita digitale totalmente garantita. Ma rinviare è il primo degli errori: il World Password Day è una ricorrenza pensata per ricordarci che bisogna agire subito per blindare le proprie password e rendere inaccessibili i propri account, affinché la propria dimensione online possa scorrere fluida e nessun malintenzionato possa costruire sulle nostre fragilità il suo modello di business.

Pensi che le tue password siano tutte al sicuro? Pensi di aver già adottato stratagemmi sicuri e di non aver bisogno di un World Password Day a ricordarti cosa bisogna e cosa non bisogna fare per essere tranquilli? Allora fai una semplice prova: clicca qui e verifica con Google Chrome se i tuoi account sono tutti blindati o se forse qualche crepa si è già aperta.

Domani potrebbe essere tardi e il prossimo World Password Day arriverà soltanto il 4 maggio 2023: i malintenzionati sono molto più rapidi e incisivi, meglio non cambiare domani la password che potresti cambiare oggi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 mag 2022
Link copiato negli appunti