X2, Microsoft scommette su Nokia

Il nuovo dispositivo punta a conquistare la fascia medio-bassa del mercato: con un'interfaccia utente ibrida tra Android e Windows Phone
Il nuovo dispositivo punta a conquistare la fascia medio-bassa del mercato: con un'interfaccia utente ibrida tra Android e Windows Phone

Microsoft Device ha annunciato l’avvento di Nokia X2, il nuovo device frutto dell’acquisizione dell’azienda finlandese da parte di Redmond.

Nokia X2

Dal punto di vista del design, lo smartphone ricorda da vicino il precedente modello Nokia della medesima linea e, al pari del primo device Nokia X, è basato sulla versione open source del sistema operativo di Google, Android AOSP, ma con i servizi Microsoft e Nokia al posto di quelli Google, e con Opera come browser di default.

Il device è inoltre dotato di un’ interfaccia utente ampiamente personalizzata che ricorda molto da vicino quella dei Windows Phone : con il device esordisce anche la piattaforma Software Nokia X 2.0.

Nokia X 2.0 offre la possibilità di scegliere tra tre diverse schermate : una “home” con tile ridimensionabili come per il sistema operativo di Redmond; Fastlane , che mette in prima schermata le ultime app utilizzate e i prossimi eventi in calendario; infine una disposizione che ordina le app in stile Lumia.


Dal punto di vista dell’hardware, X2 è dotato di display ClearBlack da 4.3 pollici e 217 ppi con risoluzione WVGA, un processore Qualcomm Snapdragon 200 dual core da 1.2GHz, 1GB di memoria RAM, una fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash a LED, una fotocamera anteriore VGA ed una batteria al litio da 1800mAh, mentre non sono state ancora fornite informazioni sulla memoria integrata disponibile all’utente.

Inizialmente i nuovi dispositivi saranno disponibili in arancione, nero e verde lucidi, successivamente sarà possibile scegliere anche il giallo lucido, il bianco e il grigio scuro opaco. Sul mercato arrivano anche back cover intercambiabili dedicate al dispositivo che, avendo un colore molto simile a quello del dispositivo e grazie al fatto che sono traslucide, offrono un effetto di illuminazione dall’interno.

Il lancio a livello globale del Nokia X2 è previsto per luglio 2014 al costo di 99 euro per la versione dual SIM, tasse e sovvenzioni escluse, ma con un mese di chiamate internazionali via Skype incluse : la strategia è naturalmente quella di continuare a puntare sulla fascia media del mercato, che ha già permesso alla linea (come la definisce Microsoft) “democratica” Nokia X di diventare quella maggiormente venduta in Pakistan e di conquistare il terzo posto per vendite in India.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti