Xiaomi Mi Notebook Pro X: schermo OLED e CPU Intel

Xiaomi Mi Notebook Pro X: schermo OLED e CPU Intel

Lo Xiaomi Mi Notebook Pro X ha uno schermo OLED da 15,6 pollici, processori Intel Core di undicesima generazione, 16/32 GB di RAM e SSD fino a 1 TB.
Lo Xiaomi Mi Notebook Pro X ha uno schermo OLED da 15,6 pollici, processori Intel Core di undicesima generazione, 16/32 GB di RAM e SSD fino a 1 TB.

Il produttore cinese è noto principalmente in Italia per i suoi smartphone e dispositivi indossabili, ma il catalogo comprende anche il recente Xiaomi Mi Notebook Pro X con schermo OLED, processore Intel Core di undicesima generazione (architettura Tiger Lake) e scheda video NVIDIA. Gli utenti sperano che, prima o poi, arrivino in Italia anche i laptop.

Xiaomi Mi Notebook Pro X: specifiche e prezzo

Il Mi Notebook Pro X possiede un telaio in metallo e uno schermo OLED da 15,6 pollici con risoluzione 3.5K (3456×2160 pixel) e gamma colore 100% sRGB. Grazie allo spessore ridotto delle cornici (solo 4,03 millimetri per quelle laterali), lo screen-to-body ratio è del 91%. La dotazione hardware comprende i processori Intel Core i5-11300H e Core i7-11370H, 16/32 GB di RAM LPDDR4x, SSD PCIe da 512 GB o 1 TB e scheda video NVIDIA GeForce RTX 1050 Ti con 6 GB di memoria GDDR6.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ax e Bluetooth 5.2. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali (sotto il pulsante di accensione), altoparlanti stereo, tastiera retroilluminata, webcam HD a 720p, jack audio da 3,5 millimetri, due porte USB 3.2 Gen 2 Type-A, una porta USB Type-C, una porta Thunderbolt 4 e uscita HDMI.

Xiaomi Mi Notebook Pro X

La batteria da 80 Wh supporta la ricarica rapida da 130 Watt (50% in 25 minuti) e offre un'autonomia fino a 11,5 ore in riproduzione video. Il sistema operativo è Windows 10 Home. Il Mi Notebook Pro X sarà in vendita dal 9 luglio. Il prezzo della configurazione base (Core i5, 16 GB di RAM e SSD da 512 GB) è 7.999 yuan, pari a circa 1.045 euro (tasse escluse), in base al cambio attuale.

Fonte: Fonearena
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 07 2021
Link copiato negli appunti