Open Finance: nuovo round di finanziamento per Yapily

Open Finance: round di finanziamento per Yapily

L'aumento di capitale punta a un'ulteriore espansione internazionale e al consolidamento della piattaforma: questa la visione di Yapily.
L'aumento di capitale punta a un'ulteriore espansione internazionale e al consolidamento della piattaforma: questa la visione di Yapily.

Annunciato da Yapily un nuovo round di finanziamento Serie B da 51 milioni di dollari, che porta così il totale degli investimenti raccolti a 69,4 milioni di dollari. Fondata nel 2017, con sede a Londra, la società è protagonista nel vivace ambito dell'Open Finance con la sua piattaforma di Open Banking.

Yapily, nuovi capitali e sviluppi futuri

Il capitale tornerà utile per affrontare una fase di ulteriore sviluppo dell'infrastruttura tecnologica e per estendere il raggio d'azione sia all'interno del vecchio continente (puntando a coprire il 95% dei territori entro l'anno) sia a livello globale.

Sapphire Ventures è lead investor, affiancata da Lakestar, HV Capital e Latitude. Presenti anche investitori italiani come l'angel investor Roberto Nicastro e il fondo Ithaca Investments di Luigi Berlusconi e Giorgio Valaguzza. Focalizzando l'attenzione sull'Italia, Yapily conta di un team locale e clienti del calibro di Moneyfarm, Myfoglio, Cashinvoice e Mobysign. Questo il commento del CEO e fondatore Stefano Vaccino.

Siamo entusiasti di poter annunciare questa operazione di finanziamento per noi strategica, che conferma il posizionamento di Yapily quale punto di riferimento nel processo di innovazione dei servizi finanziari. L'Open Banking nasce per agevolare il trasferimento di dati e i pagamenti tra le imprese e porterà sempre maggiori benefici ai consumatori di tutto il mondo: siamo solo all’inizio di questo processo. I nostri investitori ci supporteranno per cogliere al meglio tutte le opportunità che si presenteranno a livello di sistema.

Dall'inizio della crisi sanitaria la base clienti della società è cresciuta di 3,5 volte, complice anche la forte espansione dell'e-commerce. Continuerà a investire dove già presente (Italia, Regno Unito e Germania), puntando inoltre a entrare in nuovi mercati (Francia e Spagna). Prosegue Vaccino.

L'Europa sta guidando la rivoluzione Open Finance. Questa importante trasformazione porterà allo sviluppo di servizi finanziari digitali in ambiti diversi (ed esempio mutui, pensioni e assicurazioni) a favore di imprese e consumatori che beneficeranno di un accesso sempre più facile ai dati finanziari e alle infrastrutture di pagamento. Con l'entrata in vigore di nuove normative in tutto il mondo, questo è il momento giusto per rafforzare i nostri piani di crescita entrando nei mercati regolamentati e permettendo alle aziende di costruire prodotti e servizi finanziari migliori e più inclusivi.

Fonte: Yapily
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti