YouKioske, la serrata dell'edicola pirata

YouKioske, la serrata dell'edicola pirata

Chiuso il sito ed arrestati gli ideatori: server canadesi e dominio registrato in Belize non hanno fermato le autorità spagnole
Chiuso il sito ed arrestati gli ideatori: server canadesi e dominio registrato in Belize non hanno fermato le autorità spagnole

Il tribunale di Madrid ha chiuso il sito YouKioske, l'edicola online che raccoglieva e offriva gratuitamente le versioni pdf di giornali cartacei di tutto il mondo .

Questi venivano caricati direttamente dai gestori che provvedevano a ottenerli legalmente attraverso i meccanismi previsti dagli editori.

David e Oscar Gonzalez Ruz e il socio Raùl Antonio Luque, questi i tre uomini individuati come ideatori e gestori del sito, sono stati arrestati (e già rilasciati su cauzione) con l'accusa di violazione di proprietà intellettuale e costituzione o adesione ad un'organizzazione criminale.

Il sito, secondo quanto riferiscono le fonti , avrebbe fruttato 100mila euro al mese grazie alla pubblicità ospitata sulle sue pagine : un giudice spagnolo lo aveva in realtà già condannato, ma il fatto che risiedesse su server canadesi e che il dominio risultasse registrato a nome della società MilporMil Limited con sede nel Belize, creava problemi di giurisdizione.

L'Associazione degli editori di giornali spagnoli ( Asociación de Editores de Diarios Españoles , AEDE) ha accolto con favore la notizia. Gli editori sperano, d'altronde, che questi arresti “servano come monito contro la pirateria dei contenuti via Internet”.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti