YouTube: arriva il doppiaggio con l'IA generativa

YouTube: arriva il doppiaggio con l'IA generativa

Google ha deciso che su YouTube sfrutterà l'intelligenza artificiale generativa per doppiare video in altre lingue grazie ad Aloud.
YouTube: arriva il doppiaggio con l'IA generativa
Google ha deciso che su YouTube sfrutterà l'intelligenza artificiale generativa per doppiare video in altre lingue grazie ad Aloud.

Google intende semplificare il doppiaggio in altre lingue dei video presenti su YouTube e per riuscirci ha deciso di affidarsi all’intelligenza artificiale generativa, come ormai consueto per altri rami dell’azienda e per molte altre realtà tech (e non solo) in questo periodo.

YouTube: intelligenza artificiale generativa per doppiare i video

La società ha infatti annunciato nelle scorse ore al VidCon che sta introducendo il doppiaggio generato da IA fornito da Aloud. La compagnia parte dell’incubator Area 120 di Google, infatti, fornisce uno strumento che trascrive un filmato dal feed video a testo, per poi tradurlo in altre lingue e produrre il doppiaggio.

Lo strumento è già in test con centinaia di creator, ma le lingue al momento disponibili sono ancora poche, motivo per cui il rilascio su larga scala non è attualmente in programma e va necessariamente rimandato a un secondo momento.

I risultati ricavati sino ad ora, però, sembrano essere particolarmente promettenti. Un video del canale Amoeba Sisters, visibile di seguito, tramite le impostazioni permette di modificare la traccia audio e ascoltare il test del doppiaggio in spagnolo, che è inequivocabilmente generato da un’IA.

Al riguardo, YouTube ha informato che sta lavorando per fare in modo che le tracce audio aggiunte ai video possano venire riprodotte come la voce dei creator, con maggiore espressione e sincronizzazione delle labbra. L’implementazione di queste funzionalità, però, è attesa per il 2024.

Si tratta insomma di un’ulteriore dimostrazione di come ormai l’intelligenza artificiale generativa possa essere di grande aiuto per la realizzazione di strumenti che sino a non molto tempo addietro avrebbero richiesto notevole impegno, sacrificio e impiego di tempo.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 giu 2023
Link copiato negli appunti