YouTube, nuove opzioni di sicurezza

Introdotta una nuova modalità di classificazione per i contenuti non adatti a tutti. Ma che non violano neppure le linee guida della paittaforma. Vigileranno gli utenti
Introdotta una nuova modalità di classificazione per i contenuti non adatti a tutti. Ma che non violano neppure le linee guida della paittaforma. Vigileranno gli utenti

YouTube ha introdotto una nuova opzione per tutti quei contenuti “in dubbio”, ovvero a rischio se visionati da un pubblico minore: si chiama Safety Mode e riguarderà quei video con determinati contentui, definiti “per adulti”, che non rientrano strettamente nella restrizione ai maggiorenni e che non sono contrari alle linee guida della piattaforma.

Un video, se individuato come tale, non verrà rimosso dal sito, ma ne verrà esclusa l’anteprima, non sarà proposto nei video correlati o nelle playlist. Un esempio portato dallo staff è il caso di video con contenuti violenti come le immagini di una guerra.

L’opzione potrà essere attivata/disabilitata nelle opzioni dell’utente e sarà specifica per browser. Non è invece ancora disponibile per YouTube Mobile.

Come nel caso di contenuti ritenuti offensivi, in infrazione di diritto d’autore o in qualche modo contrari alle disposizioni del portale, gli utenti potranno segnalare eventuali violazioni sfuggite allo staff di YouTube.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti