YouTube, è ora di tagliare

Google riprende un esperimento già tentato nel 2007: un servizio di editing video per montare e elaborare le clip caricate direttamente dal Tubo

Roma – Google ha annunciato per YouTube un nuovo servizio, Video Editor , che permetterà ai suoi utenti di montare i video caricati direttamente sulla piattaforma .

Il servizio, in pratica, rende YouTube una piattaforma video che mette a disposizione strumenti sia per la produzione sia per la distribuzione, il tutto incentrato sull’attività online dei singoli utenti.
Riprende un esperimento già avviato nel 2007 con YouTube Remixer , che nonostante tutte le opzioni che offriva ai suoi utenti (era basato su Adobe Premiere Express), si era dimostrato lento e pieno di bug e non ha quindi avuto successo.

Stavolta, invece, almeno per il momento, il servizio si limita a permettere di mixare fra loro video già caricati, di tagliarli ed eventualmente sincronizzare brani musicali o audio di sottofondo attraverso AudioSwap .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti