YouTube permette di trovare le parti più viste di un video

YouTube permette di trovare le parti più viste di un video

Su YouTube è stata introdotta una funzione per accedere rapidamente alle parti più riprodotte di un video tramite un apposito grafico.
Su YouTube è stata introdotta una funzione per accedere rapidamente alle parti più riprodotte di un video tramite un apposito grafico.

Quando si guarda un video su YouTube, riuscire a trovare le parti più popolari in esso presenti può diventare difficile e va inevitabilmente a comportare non pochi fastidi e perdite di tempo, andando avanti e indietro nella riproduzione. A partire da questo momento, però, non sarà più così: Google ha reso disponibile una nuova funzione ad hoc per la sua piattaforma di video in streaming che di certo saprà fare la gioia dei più.

YouTube: nuova funzione per vedere subito le parti più popolari dei video

Su YouTube, infatti, ha fatto capolino una speciale feature che permette agli utenti di accedere rapidamente alle parti più riprodotte di un determinato video, mediante un apposito grafico che viene visualizzato accanto alla barra di riproduzione. Inoltre, un piccolo avviso viene mostrato quando si scorre su una parte popolare di un filmato.

La novità è fruibile sia sulla versione desktop di YouTube che sulle app per device mobile, ma potrebbe volerci ancora qualche giorno prima che risulti disponibile per tutti, il roll-out è attualmente in corso. Da notare che in precedenza la feature era stata già abilitata ad appannaggio degli abbonati a YouTube Premium, ma solo in via sperimentale.

Quello in questione, tuttavia, non è l’unico nuovo strumento aggiunto a YouTube per navigare nei video più lunghi. L’azienda ha presentato una nuova barra di riproduzione visiva che dovrebbe semplificare la navigazione verso momenti specifici in un contenuto più lungo. A stretto giro, poi, faranno capolino i capitoli automatizzati, il supporto per i capitoli su smart TV e console di gioco e la funzione di loop per i video.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 mag 2022
Link copiato negli appunti