YouTube, un segreto da rivelare

Nuova opzione per la pubblicazione: per caricare un contenuto che non verrà indicizzato dal motore di ricerca e sarà raggiungibile solo a mezzo link

Roma – YouTube ha annunciato una nuova opzione per pubblicare clip: è ora possibile caricare un contenuto per una diffusione limitata , ancor più limitata di quella attualmente possibile con l’opzione “privato”.

Se si vuole utilizzare lo spazio messo a disposizione da YouTube per caricare qualcosa ma non si vuole che il contenuto si possa diffondere senza controllo in Rete, la piattaforma di UGC ha messo a disposizione un nuovo strumento: accanto alla possibilità di condivisione “pubblica” e a quella privata (accessibile solo da una lista selezionata di 25 account YouTube), si potrà definire un contenuto come “unlisted”, rendendolo così accessibile solamente attraverso un link potenzialmente segreto .

I contenuti così etichettati, infatti, non saranno catalogati nel motore di ricerca del sito né nel profilo dell’utente .

L’opzione, che al momento deve ancora essere implementata per tutti gli account, dovrebbe dunque permettere di tutelare ancora di più la privacy degli utenti del Tubo. Ammesso che ci si fidi dei contatti con cui si condivide il link.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Undertaker scrive:
    'nuff said
    un film che esce su P2P addirittura prima dell'uscita nelle sale e fa fiasco.... un altro che non si riesca a scaricare ed incassa un sacco di soldi.. mi pare di averle giá sentite queste cose... ma dove ?
    • lavos scrive:
      Re: 'nuff said
      - Scritto da: Undertaker
      un film che esce su P2P addirittura prima
      dell'uscita nelle sale e fa fiasco.... un altro
      che non si riesca a scaricare ed incassa un sacco
      di soldi.. mi pare di averle giá sentite queste
      cose... ma dove
      ?Dove le hai già sentite? E quale sarebbe il film che non si riesce a scaricare e ha incassato (di solito, se un film non si riesce a scaricare, è perchè nessuno l'ha messo online, e se nessuno l'ha messo online è perchè non interessava a nessuno).Non si capisce a cosa ti stai riferendo.
  • fabricius er delicus scrive:
    sì ma la prova?
    se uno accusa un altro e vuole i danni rimborsati grava su di lui l'onere della prova."L'hai scaricato e quindi non sei andato a vederlo e quindi non abbiamo incassato" non è una prova, non è un indizio e non è nemmeno un argomento. è chiacchiera. io scarico tutto, ma se domani chiudono internet continuo a non comprare un XXXXX. quindi non danneggio il mercato.
    • shevathas scrive:
      Re: sì ma la prova?
      - Scritto da: fabricius er delicus
      se uno accusa un altro e vuole i danni rimborsati
      grava su di lui l'onere della
      prova.
      "L'hai scaricato e quindi non sei andato a
      vederlo e quindi non abbiamo incassato" non è una
      prova, non è un indizio e non è nemmeno un
      argomento. è chiacchiera. io scarico tutto, ma se
      domani chiudono internet continuo a non comprare
      un XXXXX. quindi non danneggio il
      mercato.ma se non ti interessa perché scaricarlo ?
      • angros scrive:
        Re: sì ma la prova?
        Per la comodità, ad esempio.
        • shevathas scrive:
          Re: sì ma la prova?
          - Scritto da: angros
          Per la comodità, ad esempio.di intasarsi l'hd ?capirei come motivi la curiosità o il volerlo avere a basso costo visto che si è carino ma non val la pena averlo in originale. Ma che BIP! di motivo è la comodità ?
          • angros scrive:
            Re: sì ma la prova?
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: angros

            Per la comodità, ad esempio.

            di intasarsi l'hd ?
            capirei come motivi la curiosità o il volerlo
            avere a basso costo visto che si è carino ma non
            val la pena averlo in originale. Ma che BIP! di
            motivo è la comodità
            ?Più comodo vederselo a casa che andare al cinema, se non ti frega niente di avere il grande schermo.
          • shevathas scrive:
            Re: sì ma la prova?
            - Scritto da: angros
            - Scritto da: shevathas

            - Scritto da: angros


            Per la comodità, ad esempio.



            di intasarsi l'hd ?

            capirei come motivi la curiosità o il volerlo

            avere a basso costo visto che si è carino ma non

            val la pena averlo in originale. Ma che BIP! di

            motivo è la comodità

            ?

            Più comodo vederselo a casa che andare al cinema,
            se non ti frega niente di avere il grande
            schermo.ma se non te ne frega niente di vederlo che te lo scarichi a fare ?
          • angros scrive:
            Re: sì ma la prova?
            Se me ne frega solo così così, perchè no?Se ne parlano tutti, tanto per sapere di cosa stanno parlando, perchè no?
          • ruppolo scrive:
            Re: sì ma la prova?
            - Scritto da: angros
            Se me ne frega solo così così, perchè no?

            Se ne parlano tutti, tanto per sapere di cosa
            stanno parlando, perchè
            no?Dev'essere la stessa cosa che hanno pensato quelli che hanno gettato massi dai ponti sulle strade.
          • Sgabbio scrive:
            Re: sì ma la prova?
            L'ennesima tua sparata.
        • ruppolo scrive:
          Re: sì ma la prova?
          - Scritto da: angros
          Per la comodità, ad esempio.Prova ad uscire di casa e prendere alcuni sassi. È comodo.
    • ruppolo scrive:
      Re: sì ma la prova?
      - Scritto da: fabricius er delicus
      se uno accusa un altro e vuole i danni rimborsati
      grava su di lui l'onere della
      prova.
      "L'hai scaricato e quindi non sei andato a
      vederlo e quindi non abbiamo incassato" non è una
      prova, non è un indizio e non è nemmeno un
      argomento. è chiacchiera. io scarico tutto, ma se
      domani chiudono internet continuo a non comprare
      un XXXXX. quindi non danneggio il
      mercato.Ecco un altro che non sa cos'è il rispetto per il prossimo.
      • Sgabbio scrive:
        Re: sì ma la prova?
        No è un fatto (tralasciando poi che tu dai del pezzente alle persone o "dei malati del cervello..quindi saresti l'ultimo a parlare di rispetto :D ).Download = Mancato guadagno non ha mai avuto basi solide.
  • Psicopazzo scrive:
    Avatar
    Invece ha fatto incassi pazzeschi proprio perchè non si riusciva a scaricare giusto ? MAH !
  • lavos scrive:
    Perchè farlo uscire in ritardo?
    Se il film era già pronto (tanto da poterne mettere una versione completa sul P2P), perchè non l'hanno fatto uscire al cinema?Non sono i pirati che l'hanno messo online "mesi prima che uscisse al cinema", sono i produttori che l'hanno fatto uscire mesi dopo che fosse pronto. Perchè realizzare questo disservizio? Perchè far aspettare gli spettatori (reclamizzando il film, senza farlo uscire?)Se crei un disservizio, e i pirati lo risolvono (dando agli spettatori ciò che volevano), sei tu che hai lavorato male, e i danni sono imputabili a questo, non ai pirati.
    • Quel dal Formai scrive:
      Re: Perchè farlo uscire in ritardo?
      - Scritto da: lavos
      Se il film era già pronto (tanto da poterne
      mettere una versione completa sul P2P), perchè
      non l'hanno fatto uscire al
      cinema?The Hurt Locker negli USA è stato distribuito un anno dopo (2009) rispetto all'Europa.
      • pomata scrive:
        Re: Perchè farlo uscire in ritardo?
        Difatti lo avevo già visto molti mesi prima in dvd a noleggio quando ancora neanche era sta ventilata l'ipotesi della nomination all'oscar, ed anche negli USA era uscito in sordina. Insomma chiaramente moltissima gente lo aveva già visto con metodi perfettamente legali (noleggio) è chiaro che al suo secondo passaggio in sala rimanevano solo persone che non lo conoscevano e sono state stimolate esclusivamente dall'evento mediatico. E' la solita scusa della pirateria ecc. ecc.
  • bLax scrive:
    in qeusto caso....
    non posso che concordare con Mela Avvelenata: non capisco perchè la gente si sente in DOVERE di vedere un film prima che esca (si perchè conosco personaggi che smaniano per avere qualcosa prima...ma pecché? boh...) rovinando solo gli introiti diretti dell'industria....questo per me è sbagliato, ache perché un conto è un mp3, che ascolto e riascolto più volte e sono dispostissimo a vedere un concerto e spendere di conseguenza, un film non è che vado al cinema 3 volte a vederlo!scaricare DOPO l'uscita del botteghino danneggia eventualmente SOLO blockbuster& simili, che saranno spazzati via da aliceTV e tutti i servizi in streaming....
    • Sborone di Rubikiana memoria scrive:
      Re: in qeusto caso....
      Ma a parte questo, io non ho mai capito (e penso che non capirò mai) come cavolo fanno questi soggetti a guardarsi un film che spesso si vede malissimo e che si sente ancora peggio... soprattutto se è un bel film, guardarlo al cinema dovrebbe essere una goduria.Mah...
      • ruppolo scrive:
        Re: in qeusto caso....
        - Scritto da: Sborone di Rubikiana memoria
        Ma a parte questo, io non ho mai capito (e penso
        che non capirò mai) come cavolo fanno questi
        soggetti a guardarsi un film che spesso si vede
        malissimo e che si sente ancora peggio...
        soprattutto se è un bel film, guardarlo al cinema
        dovrebbe essere una
        goduria.

        MahSe uno è idiota, è idiota.
    • bubba scrive:
      Re: in qeusto caso....
      - Scritto da: bLax
      non posso che concordare con Mela Avvelenata: non
      capisco perchè la gente si sente in DOVERE di
      vedere un film prima che esca (si perchè conosco
      personaggi che smaniano per avere qualcosae' semplicissimo. si chiama Hype & marketing... creano bisogni artificiali, e poi la gente "giustamente" li vuole soddisfare... certi (non molti, ma sempre troppo per la RIAA) li vogliono soddisfare subito, mettendosi a caccia della supernews (e rompendosi spesso le palle, prendendo versioni penose da guardare, comprando banda e dvd... contenti loro... dopo un po di tempo la fregola del collezionismo cieco passa... anche se ,chiaramente, viene soppiantata dal cugino, new entry nel magico mondo di internet, che rifara' la stessa trafila..)Niente di cui preoccuparsi realmente in verita'... le major incassano sempre di brutto ogni anno... e Casadei ha sempre bei introiti siae..
  • p4bl0 scrive:
    Ma..
    ...come fanno a dire che è colpa del p2p? io prima di trovarlo per caso in dvd a noleggio manco sapevo che esistesse.. forse è il caso di farlo sapere alla gente se si vuole incassare..
  • Sgabbio scrive:
    L'ennesima scusa frignona.
    Il film non piace ? E' colpa del p2p :D
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: L'ennesima scusa frignona.
      - Scritto da: Sgabbio
      Il film non piace ? E' colpa del p2p :DDiciamo che sta diventando un'ottima scusa :(
    • ruppolo scrive:
      Re: L'ennesima scusa frignona.
      - Scritto da: Sgabbio
      Il film non piace ? E' colpa del p2p :DEh certo, sei premi oscar e il film non piace...
      • Mela Avvelenata not logged scrive:
        Re: L'ennesima scusa frignona.
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Sgabbio

        Il film non piace ? E' colpa del p2p :D

        Eh certo, sei premi oscar e il film non piace...E che c'entra? Ci son tanti film che si beccano una valanga di Oscar, poi il Grande Pubblico lo snobba...è una questione di gusti del pubblico!
      • FDG scrive:
        Re: L'ennesima scusa frignona.
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Sgabbio

        Il film non piace ? E' colpa del p2p :D

        Eh certo, sei premi oscar e il film non piace...Il film può pure piacere (a me è piaciuto). Ma considerando il marketing, l'hype, la tecnologia, la curiosità della gente, un film come The Hurt Locker non aveva speranza contro Avatar.
      • Sgabbio scrive:
        Re: L'ennesima scusa frignona.
        Oscar = Piace per forza al 99% delle persone ?
  • panda rossa scrive:
    E nel p2p chi ce lo ha messo?
    "Perché è proprio tra le offuscate maglie del P2P che il film di Bigelow è apparso mesi prima della sua uscita ufficiale nei cinema." Invece di andare a minacciare di morte quelli che si limitano a raccogliere della roba trovata per terra, perche' non vanno a vedere chi e' che ha rovesciato per terra il sacco "mesi prima della sua uscita ufficiale"?Come ci e' finito nelle maglie del P2P questo film?
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: E nel p2p chi ce lo ha messo?
      - Scritto da: panda rossa
      "Perché è proprio tra le offuscate maglie del
      P2P che il film di Bigelow è apparso mesi prima
      della sua uscita ufficiale nei
      cinema."

      Invece di andare a minacciare di morte quelli che
      si limitano a raccogliere della roba trovata per
      terra, perche' non vanno a vedere chi e' che ha
      rovesciato per terra il sacco "mesi prima della
      sua uscita
      ufficiale"?

      Come ci e' finito nelle maglie del P2P questo
      film?Perché i pirati sono dei terroristi e hanno un intelligence potente quanto il Mossad :D O più semplicemente perché non ne hanno idea.
      • lordream scrive:
        Re: E nel p2p chi ce lo ha messo?
        evitassero di dare i dvd ai giornalisti se non vogliono ste cose.. ma cmq è solo fuffa da parte loro.. sanno benissimo che il p2p non ammazza l'industria.. ci pensano da soli a farlo
    • il solito bene informato scrive:
      Re: E nel p2p chi ce lo ha messo?
      - Scritto da: panda rossa
      "Perché è proprio tra le offuscate maglie del
      P2P che il film di Bigelow è apparso mesi prima
      della sua uscita ufficiale nei
      cinema."

      Invece di andare a minacciare di morte quelli che
      si limitano a raccogliere della roba trovata per
      terra, perche' non vanno a vedere chi e' che ha
      rovesciato per terra il sacco "mesi prima della
      sua uscita
      ufficiale"?

      Come ci e' finito nelle maglie del P2P questo
      film?magari ce l'hanno messo proprio loro...
  • Mela Avvelenata not logged scrive:
    Chissà...
    ...magari quelli che l'hanno scaricato sono andati a vederlo al cinema il film...Poi è tutto da vedere il danno economico reale causato da quelli scaricamenti. Io comunquue per sicurezza ormai scarico solo film degli anni '70 ed '80 (e anche qualcosina dei '90, tanto perchè nessuno mi rompa troppo le balls, ed anche per essere relativamente a posto con la mia coscienza (pensate che aver scaricato "The Stuff-il gelato che uccide" sia una colpa tanto grave? :D)
    • bubba scrive:
      Re: Chissà...
      - Scritto da: Mela Avvelenata not logged
      ...magari quelli che l'hanno scaricato sono
      andati a vederlo al cinema il film...Poi è tutto
      da vedere il danno economico reale causato da
      quelli scaricamenti. Io comunquue per sicurezza
      ormai scarico solo film degli anni '70 ed '80 (e
      anche qualcosina dei '90, tanto perchè nessuno mi
      rompa troppo le balls, ed anche per essere
      relativamente a posto con la mia coscienza
      (pensate che aver scaricato "The Stuff-il gelato
      che uccide" sia una colpa tanto grave?
      :D)"per sicurezza" da cosa? magari il copyright decadesse per scambio senza lucro per opere prodotte negli anni '90 (o '70)...Pure "steambot willie" e' copyrighted ... ed e' del 1928
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: Chissà...
        - Scritto da: bubba
        "per sicurezza" da cosa? magari il copyright
        decadesse per scambio senza lucro per opere
        prodotte negli anni '90 (o
        '70)...
        Pure "steambot willie" e' copyrighted ... ed e'
        del
        1928Certo, ma a chi vuoi che gliene freghi se scarichi un film misconosciuto degli anni '80? Vuoi mettere se invece scarichi Avatar, quante volte di più rischi? E' poi una questione di buon senso...che il copyright duri 70 o più anni, ecco, questo non è buon senso!
        • momin scrive:
          Re: Chissà...

          E' poi una questione di buon
          senso...che il copyright duri 70 o più anni,
          ecco, questo non è buon
          senso!Giusto per la precisione: il copyright di un film, secondo la legge italiana, dura fino a 70 anni dalla morte dell'ultimo dei detentori dei diritti.Considerato che detentori dei diritti vengono considerati: il regista, i produttori (spesso più di uno) , a uyoti delle musiche e sceneggiatori, facile che tale copyiright arrivi a durare fino a quasi 150 anni dall'uscita del film, sempre secondo la legge italiana.Una periodo assurdo, che mette del tutto a rischio la sopravvienza dell'opera cinematografica stessa, ben lungi dal tutelarla.
    • lordream scrive:
      Re: Chissà...
      a dire il vero scarico qualunque novità esce anche a qualità schifosa poi riscarico lo stesso in dvd rip ma certamente compro tanti films.. musica non la compro ma la scarico e basta a meno che non sia roba d'epoca rimasterizzata e ripulita per bene.. anche i giochi scarico e li provo poi me li compro se mi piacciono.. solo assassin creed preferisco giocarlo crackato visto che i razor1911 mi hanno tolto il cappio della ubisoft
      • ruppolo scrive:
        Re: Chissà...
        - Scritto da: lordream
        a dire il vero scarico qualunque novità esce
        anche a qualità schifosa poi riscarico lo stesso
        in dvd rip ma certamente compro tanti films..
        musica non la compro ma la scarico e basta a meno
        che non sia roba d'epoca rimasterizzata e
        ripulita per bene.. anche i giochi scarico e li
        provo poi me li compro se mi piacciono.. solo
        assassin creed preferisco giocarlo crackato visto
        che i razor1911 mi hanno tolto il cappio della
        ubisoftFai schifo, vergognati.
        • Quel dal Formai scrive:
          Re: Chissà...
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: lordream

          a dire il vero scarico qualunque novità esce

          anche a qualità schifosa poi riscarico lo
          stesso

          in dvd rip ma certamente compro tanti films..

          musica non la compro ma la scarico e basta a
          meno

          che non sia roba d'epoca rimasterizzata e

          ripulita per bene.. anche i giochi scarico e li

          provo poi me li compro se mi piacciono.. solo

          assassin creed preferisco giocarlo crackato
          visto

          che i razor1911 mi hanno tolto il cappio della

          ubisoft

          Fai schifo, vergognati.Occhio al fegato!
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Chissà...
      - Scritto da: Mela Avvelenata not logged
      ormai scarico solo film degli anni '70 ed '80penso che gli anni tra il 1984 e il 1987 siano stati "l'età dell'oro" della creatività cinematografica :-D
Chiudi i commenti