ZenPad, un tablet Android low-cost

La cinese Enso ha avviato la vendita online di un tablet con schermo da 5 pollici. Equipaggiato di Android, ha un prezzo base di poco superiore ai 150 dollari

Roma – Nell’ultimo periodo di tablet Android se ne sono visti un po’ di tutte le fogge, ma lo zenPad introdotto dalla start-up cinese Enso si fa notare per almeno una caratteristica: un prezzo di poco superiore ai 150 dollari (pari a circa 110 euro).

Enso zenPad Lo zenPad ha caratteristiche hardware molto simili a quelle di un tipico smartphone di fascia alta, come il display touch screen da 800 x 480 punti, il processore ARM, la bussola digitale e lo slot microSD, ma rispetto ad uno smartphone ha una diagonale dello schermo più grande, pari a 5 pollici, e manca di un modulo per la telefonia. A dirla tutta non integra alcuna forma di connettività su rete mobile, ma può essere corredato da un modem 3G opzionale su porta USB.

L’azienda sostiene che lo schermo è dotato di retroilluminazione a LED e può essere utilizzato sia con le dita che con lo stilo (incluso): da ciò si deduce che il touch screen sia di tipo resistivo.

Le specifiche parlano poi di una CPU Samsung 6410 a 667 MHz, un modulo WiFi 802.11n, 1 GB di memoria flash per l’archiviazione, 256 MB di RAM DDR, una batteria ricaricabile da 2000 mA con autonomia dichiarata di 6 ore (navigazione web o riproduzione video), porta microUSB, jack per cuffia da 3,5mm, speaker integrato, slot microSD e quattro pulsanti hardware. Insieme al dispositivo viene anche fornita una scheda microSD da 8 GB.

Enso zenPad

Nella sua configurazione base, il cui prezzo è di 155 dollari più spese di spedizione, zenPad manca di un ricevitore GPS integrato: quest’ultimo può essere aggiunto alla dotazione hardware sborsando 25 dollari in più. Se si desidera anche il modem 3G, dal costo di 35 dollari, il prezzo dello zenPad sale a 215 dollari, pari a circa 160 euro.

Enso afferma che il suo piccolo tablet è nativamente in grado di aprire file in formato MP3, WMA, AAC, OGG, MP4, AVI, WMV, DIVX, FLV, jpg, bmp, png, gif, txt, pdf, xls, doc e zip.

Il sistema operativo che gira sul dispositivo è Android 1.6, corredato di relativo Market, ma il produttore ha già annunciato che entro un mese rilascerà un aggiornamento contenente Android 2.1. Le applicazioni attualmente compatibili col tablet sarebbero oltre 5mila.

Enso zenPad

Secondo Engadget , zenPad potrebbe essere una versione con diverso marchio del pad Smit MID-650, alla base anche del Wallet MID di eviGroup: la cosa interessante è che quest’ultimo ha un prezzo significativamente superiore a quello di zenPad. Certo bisogna però mettere in conto che mentre Wallet MID sarà distribuito direttamente in Europa, con garanzia europea, zenPad può essere acquistato esclusivamente online da una società, Enso, che ha sede a Hong Kong.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • advange scrive:
    Safari vs Opera Mini
    [yt]OpTCS3g-cBY[/yt]
  • Funz scrive:
    Non capisco
    Non capisco come si possa pensare di usare una roba volutamente limitata e castrata come l'iphone, specie quando ci sono alternative.Cacchio, stiamo parlando di un browser (ottimo peraltro), non di una app per picchiare i bambini... perchè mai non dovrebbe essere permesso installarlo sull'iphone? Risparmiatemi le solite, ridicole spiegazioni tecniche, e pure il discorso della presunta sicurezza.Eppure un mucchio di gente usa felicemente l'iphone, è proprio vero che la madre dei cretini è sempre incinta...
    • Liosandro scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Funz
      Non capisco come si possa pensare di usare una
      roba volutamente limitata e castrata come
      l'iphone, specie quando ci sono
      alternative.

      Cacchio, stiamo parlando di un browser (ottimo
      peraltro), non di una app per picchiare i
      bambini... perchè mai non dovrebbe essere
      permesso installarlo sull'iphone? Risparmiatemi
      le solite, ridicole spiegazioni tecniche, e pure
      il discorso della presunta
      sicurezza.

      Eppure un mucchio di gente usa felicemente
      l'iphone, è proprio vero che la madre dei cretini
      è sempre
      incinta...Senti, specie di ignorante, ti sembra un post da scrivere?Tu sei la prova evidente di quello che hai affermato.
      • Funz scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: Liosandro

        Eppure un mucchio di gente usa felicemente

        l'iphone, è proprio vero che la madre dei
        cretini

        è sempre

        incinta...


        Senti, specie di ignorante, ti sembra un post da
        scrivere?quando si parla di mac-fanboy, si.Sono maleducato, si. Ma nel vostro caso me ne sbatto :p E se incontro un macaco nella vita reale glielo dico pure in faccia.
        Tu sei la prova evidente di quello che hai
        affermato.
        • Liosandro scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: Liosandro



          Eppure un mucchio di gente usa felicemente


          l'iphone, è proprio vero che la madre dei

          cretini


          è sempre


          incinta...





          Senti, specie di ignorante, ti sembra un post da

          scrivere?

          quando si parla di mac-fanboy, si.
          Sono maleducato, si. Ma nel vostro caso me ne
          sbatto :p

          E se incontro un macaco nella vita reale glielo
          dico pure in
          faccia.Sarebbe proprio divertente vederla, la tua faccia, per dare un'immagine alla stupidità.



          Tu sei la prova evidente di quello che hai

          affermato.
        • FinalCut scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: Liosandro



          Eppure un mucchio di gente usa felicemente


          l'iphone, è proprio vero che la madre dei

          cretini


          è sempre


          incinta...





          Senti, specie di ignorante, ti sembra un post da

          scrivere?

          quando si parla di mac-fanboy, si.
          Sono maleducato, si. Ma nel vostro caso me ne
          sbatto :p

          E se incontro un macaco nella vita reale glielo
          dico pure in
          faccia.Ma magari... così te la sparecchio quella faccia, sai che gusto :D

          Tu sei la prova evidente di quello che hai

          affermato.Quoto quanto detto da Liosandro.Esse stupidi ogni tanto è 'n diritto de tutti,ma te te'n'approfitti!(linux)(apple)
    • Roberto scrive:
      Re: Non capisco

      Eppure un mucchio di gente usa felicemente
      l'iphone, è proprio vero che la madre dei cretini
      è sempre
      incinta...Io uso felicemente l'iPhone e tu sei decisamente un gran maleducato
    • Ubunto scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Funz
      Cacchio, stiamo parlando di un browser (ottimo
      peraltro), non di una app per picchiare i
      bambini... perchè mai non dovrebbe essere
      permesso installarlo sull'iphone?Non è una novità che le pecore le vogliono mungere solo loro, ecco il motivo. ;)
      • hito scrive:
        Re: Non capisco
        ...e poi dicono di MS monopolista....siamo chiari, ognuno porta l'acqua al suo mulino...poi ognuno è libero di scegliere cosa avere sullo smartPH.Personalmente un telefono castrato non lo vorrei... IPhone è solo una moda e una marea i app inutili...cmq rispetto chi lo ha scelto e pagato
    • FARC scrive:
      Re: Non capisco
      Avrai tantissimi fratelli allora.
    • JosaFat scrive:
      Re: Non capisco
      Qui di seguito hai molti di quei figli.
    • ruppolo scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Funz
      Non capisco come si possa pensare di usare una
      roba volutamente limitata e castrata come
      l'iphone, specie quando ci sono
      alternative.Non capisci? E che ci vuoi fare, madre natura non ci fa tutti uguali...
      Cacchio, stiamo parlando di un browserUn browser? Opera mini?Opera mini non è un browser, è un client proprietario di un sistema client server.
      (ottimo
      peraltro), non di una app per picchiare i
      bambini... perchè mai non dovrebbe essere
      permesso installarlo sull'iphone? Risparmiatemi
      le solite, ridicole spiegazioni tecniche, e pure
      il discorso della presunta
      sicurezza.Ah io il perché non lo so, ma non è che non dormo la notte per questo.
      Eppure un mucchio di gente usa felicemente
      l'iphone, è proprio vero che la madre dei cretini
      è sempre
      incinta...Già, è proprio vero. Senza offesa, eh.
Chiudi i commenti