390 milioni per la digitalizzazione dei Comuni

390 milioni per la digitalizzazione dei Comuni

390 milioni di euro sono a disposizione per i Comuni che intendono fare un fondamentale passo avanti su identità digitale, PagoPA e app IO.
390 milioni di euro sono a disposizione per i Comuni che intendono fare un fondamentale passo avanti su identità digitale, PagoPA e app IO.

Per accelerare nel percorso della trasformazione digitale del Paese, molto si sta facendo sul fronte degli utenti, ma molto resta ancora da fare sul fronte della Pubblica Amministrazione. Sono soprattutto i piccoli Comuni ad avere non poche difficoltà si in termini di organico, sia di organizzazione, sia ancora in quanto a fondi da poter impegnare in questo sforzo. I fondi del PNRR potranno però aiutare il Paese in questa necessaria evoluzione ed i primi avvisi per i bandi correlati sono già stati annunciati.

In particolare il Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio ha messo sul piatto un totale di 390 milioni di euro:

  • 100 mln per l’identità digitale,
  • 200 mln per il sistema di pagamento pagoPA e
  • 90 mln per app IO

A partire da oggi stesso le PA interessate possono registrarsi sull’apposito portale, accedere ad un’area riservata e da qui richiedere i fondi destinati all’ente per ricevere l’assistenza dedicata. Le prime risultanze, secondo quanto spiegato, saranno pubblicate già a partire dal prossimo 3 maggio.

I Comuni non devono presentare progetti per ricevere un finanziamento. Riceveranno infatti un voucher economico predefinito, basato sulla dimensione dell’ente, come anche sulle scelte fatte in fase di candidatura (es. numero di servizi da attivare su app IO o da migrare su pagoPA). Queste due variabili determinano l’ammontare del finanziamento. L’erogazione delle risorse sarà conseguente al raggiungimento di determinati obiettivi.

I Comuni hanno tempo fino al prossimo 2 settembre. Ogni 30 giorni saranno rese note le istanze pervenute ed approvate nel periodo di riferimento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 apr 2022
Link copiato negli appunti