5 funzionalità essenziali delle VPN di cui non puoi fare a meno

5 funzionalità essenziali delle VPN di cui non puoi fare a meno

Le funzioni imprescindibili per un'ottima VPN? Un buon protocollo, un sistema killswitch e altre opzioni non così semplici da individuare.
Le funzioni imprescindibili per un'ottima VPN? Un buon protocollo, un sistema killswitch e altre opzioni non così semplici da individuare.

Quali sono le funzioni essenziali per il corretto funzionamento di una VPN?

Esistono alcuni piccole finezze che, durante l’utilizzo di una Virtual Private Network, possono fare la differenza tra un ottimo servizio e uno scadente. In questo contesto, per esempio, il primo nome da fare è quello dei Killswitch.

Si tratta di una funzionalità che permette di bloccare la connessione nel caso, per un qualsiasi motivo, la VPN smette di funzionare. Tale strumento è molto utile quando si sta cercando di aggirare una censura e, in caso di perdita di protezione, non si vogliono correre rischi.

Un’altra caratteristica importante per questi servizi sono i protocolli VPN.  Con questo termine viene definito il sistema che gestisce sicurezza e velocità della connessione. Attualmente, lo standard più diffuso OpenVPN, anche se non mancano le alternative.

In ogni caso, verificare il tipo di protocollo prima di sottoscrivere un abbonamento è pressoché d’obbligo per verificare se si ha a che fare con una VPN di prima qualità o meno.

VPN: le caratteristiche di cui non si può fare a meno

Un’altra caratteristica interessante è lo split tunneling, ovvero la possibilità di decidere quali programmi o app utilizzano la connessione VPN e quali no. In questo senso è possibile, per esempio, utilizzare la VPN solo per un client torrent e ottimizzare la connessione non utilizzandola per la navigazione via browser.

Non è particolarmente rara la possibilità di avere più connessioni simultanee attive. Ciò significa che il servizio può funzionare su più dispositivi elettronici anche con un singolo account. Ciò è utile nel mondo moderno, visto che chiunque ha a disposizione almeno un computer e uno smartphone in casa.

Le misurazioni per quanto riguarda le prestazioni, sono poi funzionalità interessanti. Esistono soluzioni, come ExpressVPN, che propongono una soluzione integrata e altre VPN che invece necessitano di misuratori esterni. Il sito speedtest.net, per esempio, risulta ideale in tal senso.

Valutando la presenza di queste funzioni, è possibile capire quanto realmente una VPN può offrire ai propri clienti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 lug 2022
Link copiato negli appunti