5 prompt ChatGPT per trovare un nuovo lavoro

5 Prompt ChatGPT per trovare un nuovo lavoro

ChatGPT è l'assistente virtuale di OpenAI che può aiutare a fare molte cose, tra cui trovare un nuovo lavoro. Ecco i prompt da utilizzare.
5 Prompt ChatGPT per trovare un nuovo lavoro
ChatGPT è l'assistente virtuale di OpenAI che può aiutare a fare molte cose, tra cui trovare un nuovo lavoro. Ecco i prompt da utilizzare.

ChatGPT può essere utile in molti ambiti, e persino per trovare un nuovo lavoro. Utilizzare l’intelligenza artificiale come consulente personale, infatti, può aiutare a definire gli obiettivi, a rafforzare la fiducia in sé stessi e a pianificare la prossima mossa. Il chatbot di OpenAI può diventare un alleato prezioso anche per prepararsi a un colloquio di lavoro.

Come trovare il lavoro dei propri sogni… con ChatGPT

Chi è stato appena licenziato o è pronto a una nuova sfida, può sfruttare questi prompt per ottenere dei suggerimenti personalizzati. Basta copiare, incollare, modificare le parentesi quadre e vedere cosa propone il chatbot di OpenAI.

1. Mantenere la propria dignità

Essere un pessimo lavoratore non conviene a nessuno. Il futuro è imprevedibile e si potrebbe aver bisogno di qualcosa. Il percorso professionale può riservare sorprese. I candidati più saggi possono contare su un ex datore di lavoro per avere referenze o raccomandazioni, quindi è meglio non rovinare i rapporti, nonostante vecchie ruggini. Si può usare questo spunto per esprimere ogni frustrazione in privato.

Ho appena lasciato il mio lavoro. Devo mantenere la mia dignità e non dire nulla di cui potrei poi pentirmi. Ci sono però molte cose che vorrei sfogare. Prendi queste cose e trasformale in una scena divertente e vivace di un’opera teatrale, che terrò solo per il mio divertimento, in cui qualcuno che mi rappresenta urla contro un personaggio che è [descrivere il proprio capo o presidente del consiglio di amministrazione]. Includere un dialogo da entrambe le parti, in cui il personaggio che viene sgridato si scusa abbondantemente e si offre di fare ammenda sotto forma di regali, cene sontuose e atti quotidiani di servizio. Queste sono le cose che voglio togliermi di dosso, da includere nella scena: [descrivere ciò che si vuole dire in privato]“.

2. Fare una pausa intenzionale

Non serve avere fretta di cambiare. Non bisogna tornare al vecchio posto di lavoro, accettare la prima cosa che si trova o lanciarsi in una nuova impresa. Le cose belle richiedono tempo, quindi si può aspettare il momento giusto. Si può usare questo prompt di ChatGPT per scoprire come fare una pausa il più proficua possibile, in modo che la prossima mossa sia migliore di quella precedente.

Avendo appena lasciato il mio lavoro, sento la pressione di dover iniziare subito una nuova attività. Ho bisogno di un promemoria regolare che mi ricordi di aspettare, di lasciare che la prossima grande cosa mi trovi. Scrivi un convincente discorso di incoraggiamento da registrare e ascoltare ogni giorno, che mi ricordi [scrivere i motivi per cui non si deve trovare subito qualcosa]. Includi mantra come “le cose belle arrivano a chi aspetta” e dipingi un quadro della brillante incognita che mi aspetta in futuro, contenente [descrivere le proprie speranze e i propri sogni]. Il discorso dovrebbe portarmi in un viaggio visivo e lasciarmi la sensazione di calma, pazienza e fiducia che qualcosa di grande mi aspetta“.

3. Migliorare grazie ai feedback ricevuti

Molte persone cambiano lavoro continuamente, attribuendo sempre la colpa al capo, ai colleghi o alla natura delle attività perché non erano adatte. Per evitare che lo schema si ripeta, si dovrebbe ripensare elle critiche ricevute, anche se non è facile. Le parole degli altri, sincere o ironiche, nascondono dei consigli preziosi che non si dovrebbero trascurare. Si può scoprire la verità con questo semplice prompt.

Nei miei ruoli passati ho ricevuto le seguenti critiche. Voglio supporre che siano vere e preparare un piano d’azione che mi permetta di decidere se seguirle o meno. Agisci come un coach di sviluppo personale e analizza il feedback, quindi comincia una sessione di coaching interattiva con me in cui dici cosa potrebbero significare i diversi elementi del feedback e chiedi se sono d’accordo, prima di suggerirmi come migliorare in quell’area. Ecco il feedback: [incollare qui le informazioni]“.

4. Usare le proprie conoscenze

Molti hanno un asso nella manica, ma non lo sanno. Partire dal basso, scorrere i siti di lavoro e candidarsi come tutti gli altri probabilmente non è il modo migliore per ottenere il posto dei propri sogni. C’è un altro modo per farlo, e questo prompt di ChatGPT può essere utile per scoprire le strade precedentemente trascurate.

Nella ricerca di un nuovo ruolo non voglio partire dal basso. Elencherò 5 persone che conosco, che ritengo possano essere utili per aiutarmi a trovare e ottenere il mio prossimo ruolo, e descriverò il loro lavoro. Agisci come un esperto di networking e relazioni professionali e proponi un argomento di conversazione per ogni persona dell’elenco, in modo che possa capire se c’è sintonia. Inoltre, indicami 2-3 domande da porre a quella persona, per identificare aree di sinergia o incoraggiarla a presentarmi qualcun altro che conosce. [Elencare le persone che si conoscono con una breve descrizione]“.

5. Ricercare gli aspetti che più appassionano

Che cosa si è amato di più dell’ultimo ruolo lavorativo? Per alcuni si tratta delle persone, per altri dello scopo, per altri ancora del prodotto. Utilizzare questo spunto può aiutare a mettere a fuoco cos’è importante, in modo da poter ricreare lo scenario dei propri sogni, qualsiasi cosa si decida di fare.

Voglio che il mio prossimo ruolo professionale includa gli aspetti migliori dei miei ruoli precedenti, in modo da continuare a progredire nella mia carriera facendo un lavoro che amo. Agisci come un esperto di networking e relazioni professionali e fammi una serie di domande, una alla volta, sui miei ruoli passati. Interrogami su ciò che per me rappresenta una buona esperienza e su quando il lavoro mi è sembrato più utile. Dopo cinque scambi di battute, fai un’analisi di quali elementi del lavoro mi soddisfano di più e suggeriscimi come dare loro priorità nei ruoli futuri“.

Come trasformare la fine di un lavoro in un’opportunità per un nuovo inizio

Quello che può sembrare la fine del mondo raramente lo è. È solo l’inizio di un nuovo capitolo, e questo è vero indipendentemente dalle circostanze. Utilizzare questi prompt di ChatGPT può aiutare a migliorarsi e a non ripetere gli errori del passato. Le rotture di solito sono svolte sotto mentite spoglie. Questa non è la fine, è solo l’inizio.

I 5 prodotti TOP del Black Friday di Amazon

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 nov 2023
Link copiato negli appunti