5 strumenti AI per dare sfogo alla propria creatività

5 strumenti AI per dare sfogo alla propria creatività

L’intelligenza artificiale abbassa le barriere tra immaginazione e realtà grazie ai numerosi strumenti AI disponibili online, ecco quelli ideali per esprimere la propria creatività.
5 strumenti AI per dare sfogo alla propria creatività
L’intelligenza artificiale abbassa le barriere tra immaginazione e realtà grazie ai numerosi strumenti AI disponibili online, ecco quelli ideali per esprimere la propria creatività.

Uno dei principali vantaggi dell’intelligenza artificiale è la sua capacità di eseguire un’ampia gamma di azioni, sia attraverso diversi strumenti che attraverso una singola piattaforma. Spesso, soprattutto per alcune piattaforme, il focus principale è quello di dare vita alla propria creatività. Infatti, l’intelligenza artificiale è un’importante innovazione che migliora la produttività e la capacità creative di un individuo. Inoltre, si parla di strumenti che possono essere utilizzati sia a livello amatoriale e sia professionale, perché in grado di realizzare qualcosa di unico e artistico, come la generazione di opere d’arte AI. Tuttavia, come per qualsiasi altra azione o strumento basato sull’intelligenza artificiale, è necessario conoscere gli strumenti adatti. Ecco, quindi, quali sono i 5 strumenti AI per dare sfogo alla propria creatività.

PicSo per l’arte digitale

PicSo è uno strumento AI che consente di creare arte digitale direttamente dalla sua piattaforma online. La piattaforma offre la possibilità a chiunque di trasformare il testo in immagini, permettendo così di creare opere d’arte in pochi minuti.

PicSo per l’arte digitale

Per utilizzare PicSo, è necessario selezionare l’opzione “Start Creating” sul sito, inserire un testo per guidare l’intelligenza artificiale su ciò che deve creare. Per poi scegliere lo stile dell’immagine, che può essere di qualsiasi genere come reale o anime, selezionare alcuni tag e la dimensione delle immagini. Infine, concludere il processo cliccando su “Create”.  A questo punto è necessario effettuare l’accesso, o tramite un’account, se esistente, o creandone uno. Per facilitare l’iscrizione è possibile proseguire con Google, Apple o con l’email. Ma per ottenere risultati ottimali su PicSo, è fondamentale ricordare che tutto si basa sull’inserimento di un prompt descrittivo e specifico. Anche se la piattaforma consente di inserire elementi aggiuntivi per ottenere risultati più vicini alle aspettative, la chiave è dare sfogo alla propria creatività. Per familiarizzare con le funzionalità di PicSo, è possibile iniziare con una prova gratuita. Successivamente, sarà necessario scegliere un abbonamento tra le opzioni disponibili.

Khroma lo sviluppo del colore

Gli strumenti di intelligenza artificiale offrono possibilità che vanno oltre la creazione dell’arte digitale, che sia un testo, video o immagini. Ad esempio, con Khroma, è possibile generare una tavolozza di colori personalizzata. Questa piattaforma basata sull’AI è in grado di generare colori e produrre combinazioni sorprendenti che possono essere sfruttate in diversi ambiti. Per rendere tutto questo reale, Khroma ha appreso da migliaia delle tavolozze più popolari create dall’uomo su Internet per produrre le combinazioni migliori e più adatta all’esigenza. Inoltre, la funzione di ricerca di Khroma consente di cercare e filtrare il generatore per tonalità, tinta, valore, colore, nonché valori esadecimali e RGB. In questo modo, è possibile creare una libreria illimitata delle combinazioni preferite a cui fare riferimento in futuro.

Khroma

Infine, con Khroma, si possono ottenere nomi di colori, codici esadecimali, valori RGB, codice CSS e valutazioni di accessibilità WCAG per ciascuna coppia di colori. Lo scopo finale di Khroma è quello di essere uno strumento potente, per la personalizzazione e la creazione di design unici.

Scribble Diffusion lo schizzo diventa immagine

L’intelligenza artificiale può sbloccare competenze artistiche particolari, come dimostra l’utilizzo di Scribble Diffusion. La piattaforma che permette di trasformare gli schizzi in immagini reali, in quanto è possibile disegnare tutto quello che si desidera. Non importa l’accuratezza dello schizzo o la bravura nel disegno, Scribble Diffusion, dopo un’attesa di qualche minuto, è in grado di trasformare qualsiasi schizzo in un’immagine.

Scribble Diffusion lo schizzo diventa immagine

La sua interfaccia semplice e pratica rende Scribble Diffusion la piattaforma ideale per divertirsi con l’intelligenza artificiale, creando immagini da semplici schizzi. Con Scribble è possibile vedere prendere vita qualcosa che non si sa disegnare perfettamente ma che si ha in mente da sempre. Per utilizzare Scribble Diffusion, basta accedere al sito ufficiale e cominciare a disegnare, oppure testare la piattaforma con le demo presenti. Se si desidera specificare i dettagli, è possibile utilizzare la barra di testo e premere “Go”. A questo punto, basterà attendere la realizzazione del progetto e vedere il proprio schizzo trasformarsi in un’immagine.

Fontjoy la combinazione dei font con l’AI

Non solo le immagini o i colori rappresentano forme di creazione, ma anche il font riveste un ruolo importante. A questo proposito, l’intelligenza artificiale di Fontjoy semplifica il processo di selezione dei caratteri. Infatti, lo strumento rappresenta un supporto ideale per i designer nella scelta delle migliori combinazioni di caratteri. In quanto, consente con la velocità dell’intelligenza artificiale di mescolare e abbinare diversi tipi di caratteri per ottenere quello perfetto.

Fontjoy la combinazione dei font con l'AI

In particolare, l’intelligenza artificiale analizza e abbina i caratteri in base al loro peso, contrasto e stile, fornendo una varietà di combinazioni di caratteri esteticamente gradevoli tra cui scegliere. Per utilizzare Fontjoy, è sufficiente inserire il testo negli spazi appositi e selezionare le icone nella parte laterale sinistra, per scegliere o modificare i font. Successivamente, procedendo su “Genera”, si può creare un nuovo abbinamento di caratteri; altrimenti, tramite l’icona del lucchetto, si possono bloccare i caratteri che si desidera conservare. Infine, è possibile scegliere manualmente un carattere utilizzando semplicemente l’opzione “Modifica”.

Miro AI l’assistente AI per il team

Per un approccio creativo ma più professionale, si trova Miro una piattaforma AI che funziona come una lavagna interattiva, dove è possibile aggiungere immagini, blocchi di codice, post-it, carte, diagrammi di sequenza e mappe mentali. Grazie all’intelligenza artificiale, Miro offre un’ampia gamma di attività, tra cui la mappatura strategica, workshop, cerimonie Agile, sviluppo del prodotto, ricerca e progettazione UX e visualizzazione dei processi.

Inoltre, Miro è uno strumento completo e interattivo che supporta le attività più impegnative, permettendo di collaborare con il proprio team. Una delle sue funzioni specifiche, Miro Assist, permette di automatizzare i flussi di lavoro e di trasformare istantaneamente idee nuove o complesse in modelli strutturati come storie degli utenti, criteri di accettazione, diagrammi tecnici e codice. Infine, la piattaforma Miro AI offre la possibilità di esplorare rapidamente nuovi argomenti e allineare i team attorno a un’unica idea grazie alla mappatura mentale e alla generazione di idee basate sull’intelligenza artificiale. Tutte funzionalità che rendono Miro uno strumento potente per la collaborazione e lo sviluppo della creatività.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 dic 2023
Link copiato negli appunti