6125, il nuovo Nokia di classe media

Il nuovo modello della casa finlandese sfoggia alcune interessanti funzioni, tra cui spicca il Flight Mode, che disattiva le funzionalità telefoniche mantenendo l'apparecchio acceso
Il nuovo modello della casa finlandese sfoggia alcune interessanti funzioni, tra cui spicca il Flight Mode, che disattiva le funzionalità telefoniche mantenendo l'apparecchio acceso

Roma – Si chiama 6125 il nuovo modello di casa Nokia che nel portfolio del produttore scandinavo si va ad inserire nella fascia “media”. Il terminale è un “bivalve” quadband (850/900/1800/1900 MHz) dal look “giovane” e dotato di fotocamera con risoluzione da 1,3 Megapixel, zoom 8x e funzionalità di camcorder.

Offre inoltre un buon supporto alla messaggistica (SMS/MMS, e-mail con gestione di allegati e Nokia Xpress Audio Messaging), Push to Talk, connettività Bluetooth e IrDA (nonché USB), e il supporto Macromedia Flash Player per contenuti multimediali dinamici.

L'ultimo Nokia Novità interessante la presenza della funzionalità Flight Mode, da utilizzare a bordo di aeromobili: è cioè possibile spegnere il “telefono” racchiuso in questo piccolo gingillo e continuarne ad utilizzare le altre funzionalità, per non correre il rischio di provocare disturbo alla strumentazione del velivolo e incorrere nelle ire degli assistenti di volo.

Oltre alla fotocamera, le altre funzioni sono rappresentate, tra le altre, dal lettore audio multiformato (MP3, MP4, AAC, AAC++ e WMA), dall’organizer e dalla radio FM. La memoria interna, in verità un po’ limitata, di 11 MB è espandibile tramite schede MicroSD.

Il 6125 potrebbe arrivare a primavera inoltrata. Il prezzo è da definire ma si ipotizza possa inserirsi nel range tra i 200 e i 250 euro.

D.B.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 01 2006
Link copiato negli appunti