Il 93% di aziende del settore finanziario ha subito attacchi informatici durante la pandemia

Il 93% di aziende del settore finanziario ha subito attacchi informatici durante la pandemia

Le aziende del settore finanziario? Tra le più colpite da attacchi informatici nel periodo pandemico: ecco i dati preoccupanti.
Le aziende del settore finanziario? Tra le più colpite da attacchi informatici nel periodo pandemico: ecco i dati preoccupanti.

Secondo una ricerca portata avanti da Kaspersky, le aziende del settore finanziario hanno visto un incremento degli attacchi durante il periodo pandemico.

La ricerca, portata avanti nel contesto italiano, ha messo in risalto alcune criticità già segnalate da tempo ma che, nel contesto di molte imprese, non sono ancora considerate nel modo corretto.

Nello specifico, il 93% delle imprese italiane di questo settore hanno avuto attacchi o problemi di vario tipo durante la pandemia.

Nel complesso però, solo il 67% degli intervistati ritiene l’ambito digitale realmente pericoloso per la propria attività, mentre l’84% ritiene sufficienti le precauzioni che l’azienda ha preso per la difesa rispetto ad hacker, malware e altre minacce.

Un contesto molto variegato dunque, che sembra identificare le imprese di un settore così critico fare comunque fatica a comprendere i tanti rischi della rete.

Aziende del settore finanziario a rischio: ecco come prevenire le tante minacce del Web

Per loro stessa natura, le aziende del settore finanziario sono maggiormente a rischio rispetto a tante altre imprese.

Di fatto, per evitare problemi di sorta è dunque necessario intervenire tempestivamente, adottando strumenti adeguati. Scegliere una suite avanzata come Kaspersky Total  Security, rappresenta un’ottima soluzione in contesti aziendali di piccole-medie dimensioni, così come nell’ambito di una famiglia.

Si va infatti ben oltre al classico antivirus, abbinando a questo una strategia di difesa a più livelli.

In tal senso, è possibile citare la VPN integrata, capace di proteggere da occhi indiscreti 300 MB di traffico giornaliero. Una soluzione ideale, per esempio, per evitare sguardi indiscreti durante le transazioni economiche online.

Kaspersky Password Manager Premium, incluso nel pacchetto, risulta ideale per proteggere e gestire al meglio le parole d’accesso. Infine, proprio per il contesto familiare, merita una citazione Kaspersky Safe Kids Premium, ideale per tenere sotto controllo le attività dei propri figli online.

E per quanto concerne il costo? Kaspersky Total  Security è attualmente in promozione, con uno sconto pari al 56% del prezzo di listino. Ciò si traduce in appena 25,99 euro all’anno per ottenere questo potente strumento di protezione digitale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 nov 2022
Link copiato negli appunti