A Nokia piace la geolocalizzazione

L'azienda di Espoo ha acquisito MetaCarta, società che fornisce servizi di geotagging e geosearch. Per tenersi al passo con la concorrenza

Roma – Dopo aver completato l’acquisizione del browser Novarra annunciata a fine marzo, Nokia ha ufficializzato l’acquisto di MetaCarta, azienda del Massachusetts che con 30 dipendenti gestisce e sviluppa uno strumento di geolocalizzazione che verrà presto implementato su una serie di servizi Nokia già esistenti.

La tecnologia di MetaCarta combina funzioni di geosearch e geotagging in un unico strumento che permette all’utente di cercare contenuti inerenti una qualsiasi località. Tanto per fare un esempio GeoSearch News , uno degli attuali servizi di MetaCarta, consente di aggregare notizie da diverse fonti mostrando allo stesso tempo le coordinate dei luoghi menzionati negli articoli.

Per gli analisti quest’ultima mossa di Nokia evidenzia la volontà dell’azienda di Espoo di puntare su servizi di geolocalizzazione come mappe e, appunto, geotagging, per colmare il gap con il neo-rivale Google: Android starebbe strappando importanti quote di mercato al colosso finlandese , che per correre ai ripari, tra l’altro, ha recentemente presentato Ovi Maps, un planisfero digitale per smartphone concorrente di Google Maps.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Fetente scrive:
    Magnifico
    Se vale anche per il software, appena M$ cessa di supportare un sistema operativo, dovrebbe pubblicarne il sorgente, per dare modo ai clienti di continuare ad usarlo COME VENIVA RESO NOTO AL MOMENTO DELL'ACQUISTO!Forza Europa!
    • angros scrive:
      Re: Magnifico
      Questo è ciò che prescrive, ad esempio, la licenza etica, ma non credo che si applichi in questo caso: anche se usi il dos puoi continuare a usarlo come veniva reso noto al momento dell'acquisto (cioè, sull'hardware dell'epoca)Diverso è il discorso per il software protetto: ad esempio, Microsoft dovrebbe inviare una patch che toglie l'obbligo di autenticazione.
      • hp suck scrive:
        Re: Magnifico
        tenendo conto di quanto migliorino i sistemi operativi microsoft grazie a smanacchiamenti degli utenti, usando tool vari non supportati ufficialmente da mamma microsoft (nlite in primis)sai quanto ci metterebbere la comunita opensource a partorire il miglior sistema operativo nella storia .. solo se microsoft rilasciasse i sorgenti di win2000 o addirittura di xp? e chi comprerebbe + i sistemi operativi originali?
        • angros scrive:
          Re: Magnifico
          - Scritto da: hp suck
          tenendo conto di quanto migliorino i sistemi
          operativi microsoft grazie a smanacchiamenti
          degli utenti, usando tool vari non supportati
          ufficialmente da mamma microsoft (nlite in
          primis)

          sai quanto ci metterebbere la comunita opensource
          a partorire il miglior sistema operativo nella
          storia .. solo se microsoft rilasciasse i
          sorgenti di win2000 o addirittura di xp?Non posso darti i sorgenti di Windows.... ma questa è la cosa più simile ad essi che ti posso indicare:http://www.reactos.org/it/download.html
    • collione scrive:
      Re: Magnifico
      eh no non funziona così purtroppoad esempio 7 fa tutto quello che faceva xp, quindi nel passaggio non hai perso funzionalità come invece è sucXXXXX con le ps3
      • tipiace pedalare scrive:
        Re: Magnifico
        Non è per nulla così !7, come al solito per ogni nuovo sistema win, non supporta una serie di applicativi, driver etc. che girano fino ad XP.Trattasi di caso reale, acquisto un notebook con 7 preinstallato, ed alcuni applicativi non funzionano, quindi cosa faccio se voglio installare XP od altra versione precedente sul notebook nuovo, cosa non prevista dalla licenza XP attuale ?
    • barra78 scrive:
      Re: Magnifico
      Non è così visto che MS ha già reso pubblico una data di "fine supporto" per winsows7 (data che sarà prorogata per windows7 sp1, sp1, sp99 e così via per ogni SP rilasciato).Se compri oggi un computer con su 7 sai che per almeno 5/6/7/n anni (non so esattamente visto che sono ormai 5 anni che lavoro solo sul pinguino) avrai un supporto ufficiale. Questo potrà aumentare ma non diminuire, così MS si para il XXXX (CMQ fanno uguale anche le distro linux con n anni di supporto tecnico dal rilascio)!
    • Nonriescoa Fareillogi n scrive:
      Re: Magnifico
      Non capisco il collegamento tra le due cose. La Sony ha proprio TOLTO una funzione che c'era al momento dell'acquisto, non puoi dire che la Microsoft sta togliendo qualcosa a XP solo perché non lo aggiorna più.
    • vero scrive:
      Re: Magnifico
      non c'entra niente
Chiudi i commenti