Accordo FIAT - Microsoft

Sistemi di navigazione
Sistemi di navigazione


Torino – Il gruppo torinese FIAT ha stretto un accordo con Microsoft per lo sviluppo di un sistema di comunicazione wireless dedicato al mondo dell’auto. Si tratterebbe di una piattaforma multi-servizi che potrebbe essere integrata in patticolare su Lancia e Alfa Romeo commercializzate in Europa.

La piattaforma sarà basata su hardware standard, sarà dotata di Windows Automotive e sfrutterà Bluetooth per consentire una comunicazione tra cellulari e PDA utilizzati in auto. Prevista anche una porta USB su cruscotto per connettere dispositivi elettronici di varia natura.

L’intesa, di cui non si conoscono i termini economici, rappresenta secondo Microsoft il più importante progetto di questo genere in cui si è impegnato il colosso del software. “E’ la prima volta – ha spiegato un portavoce dell’azienda – che il nostro software per autoveicoli entrerà in tutte le linee di prodotto di un costruttore”. FIAT peraltro non ha ancora annunciato se il nuovo apparato sarà un optional o sarà integrato di serie su alcune linee di produzione.

Altri clienti Microsoft nel settore includono BMW, Mercedes-Benz, Honda e Volvo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 07 2004
Link copiato negli appunti