Add-in PDF e XPS per Office 2007

Microsoft ha rilasciato i preannunciati filtri per Office 2007 che consentono di esportare i documenti nel celebre formato Adobe PDF e nel neonato XPS sviluppato dallo stesso colosso di Redmond

Redmond (USA) – Microsoft ha reso disponibili per il download i promessi add-in per Office 2007 che aggiungono alla nuova suite per l’ufficio il supporto ai formati PDF e XPS . Quest’ultimo è un giovane formato di Microsoft considerato da più parti un potenziale concorrente del diffusissimo PDF di Adobe.

I due add-in possono essere installati a partire dalla Beta 2 di Office 2007 , una release che lo scorso maggio è stata rilasciata da Microsoft come download pubblico. Il lancio sul mercato del nuovo Office è atteso tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo.

I nuovi filtri di esportazione per Office 2007 consentono agli utenti di salvare i documenti in PDF e XPS ed eventualmente inviarli via e-mail sotto forma di allegati. Le due estensioni possono essere utilizzate con tutte le principali applicazioni di Office 2007, incluse Word, Excel, PowerPoint, Access, OneNote, Publisher, Visio e InfoPath.

Microsoft ha ribadito che la funzione Salva come PDF è una delle più richieste da parte degli utenti di Office. Inizialmente il colosso prevedeva di integrarla direttamente nella sua nuova suite, ma dopo le contestazioni di Adobe ha scelto di fornire tale funzionalità come aggiornamento opzionale .

Gli add-in per PDF e XPS possono essere scaricati da qui come singolo installer in lingua inglese, francese, tedesca, spagnola e giapponese. Chi lo desidera può scaricare i due file singolarmente seguendo i link presenti sul sito di BigM. La versione italiana verrà probabilmente aggiunta in concomitanza con il lancio commerciale di Office 2007.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti