Adobe cura Acrobat e Reader 8

Ieri Adobe ha rilasciato un importante aggiornamento di sicurezza per la versione 8 dei due software per la creazione e la lettura dei documenti PDF

Roma – Adobe ha messo a disposizione dei propri utenti un aggiornamento per Acrobat e Reader che corregge alcune serie vulnerabilità di sicurezza. La patch si applica alla penultima versione dei due software, la 8, sostituita lo scorso giugno dalla release 9.

“Queste vulnerabilità possono causare il crash dell’applicazione e potenzialmente consentire ad un aggressore di prendere il controllo del sistema vulnerabile”, si legge in questo advisory di Adobe.

Il fatto che le falle interessino solo la versione 8 dei noti software di Adobe non rende gli esperti meno preoccupati: secondo le stime, infatti, Reader 8 viene ancora utilizzato da una buona fetta degli utenti di Internet.

I bug possono essere innescati da un file PDF maligno, che, una volta aperto, può eseguire del codice con gli stessi privilegi dell’utente locale e installare malware e backdoor.

L’Internet Storm Center avverte che questa è una debolezza tipicamente sfruttata dai malware diffusi via Web. Per tale ragione, l’organizzazione raccomanda ai milioni di utenti Adobe Reader e Acrobat di scaricare quanto prima l’aggiornamento 8.1.3 rilasciato da Adobe. Tutti i link per l’aggiornamento sono elencati nel succitato advisory ufficiale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Paolo U scrive:
    statistica inattendibile
    non ha senso riportare la percentuale di utilizzo di un browser di default come explorer, è ovvio che sia altabisognerebbe fare simili statistiche tra quelli che operano una vera e propria decisione a riguardoio credo che molti utenti non sappiano neanche che potrebbero navigare usando un browser diverso da explorer, identificando internet con l'icona della e
  • -ToM- scrive:
    La guerra di % non ci interessa...
    Ci interessano di più gli aspetti di velocità, sicurezza e personalizzabilità.Senza un firefox personalizzato con le mie estensioni preferite non sarei così felice di navigare ;)Ne consiglio qualcuna per chi lo usa liscio...- ADBlock PlusBlocca gli ADV, libera un sacco di banda ;)- NoScriptBlocca gli script.Si può abilitare gli script in maniera localizzata se un determinato sito non dovesse funzionare (ad esempio i video di youtube) e lasciare bloccati tutti gli altri, l'80% dei quali pubblicità.- Session managerSalva la sessione corrente e la riapre al successivo avvio di firefox. E' possibile salvare sessioni persnalizzare ed ha un sistema di recupero sessioni se crasha ff o win.- FaviconizeStringe il Tab eliminando il nome, lasciando visibile il favicon, molto utile per i siti che apriamo di continuo...
  • gino scrive:
    Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
    E' OVVIO che il mio blog (che non sto a linkare perchè di farmi pubblicità nn me ne frega niente), non ha la quantità di visitatori di PI... sto su cifre piuttosto ridicole (150 visitatori unici al giorno di media), tuttavia parla di programmazione web... ergo utenza decisamente più smaliziata.Le mie statistiche se a qualcuno interessassero sono le seguenti:Firefox64,22% Internet Explorer 16,34% Safari 9,40% Chrome 4,84% Opera 4,53%Blog in lingua inglese e visitatori in grande maggioranza statunitensi, giapponesi, inglesi e tedeschi.Ciao
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
      contenuto non disponibile
      • pabloski scrive:
        Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
        lo vedi che voi winari siete sempre in malafede?che ne sai che lui non ha un sito tecnico, frequentato da geek, i quali è risaputo usato tutti firefox?oppure ha un sito in russo frequentato dai cracker del russian business network? :Ddel resto questo http://distrowatch.com/awstats/#os non è inventatoti brucia dover pensare che ci sono intere fasce di popolazione che usano esclusivamente firefox?
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
          contenuto non disponibile
          • pabloski scrive:
            Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
            si le statistiche di siti piccoli certo non fanno testa, però il tuo commento era troppo provocatorio nei confronti di quel poveraccioè possibilissimo per chi ha un blog dedicato ai web developer, ad esempio, avere firefox che supera il 60% nelle stats
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
            contenuto non disponibile
          • asd scrive:
            Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Ripeto, non dà *NULLA* a questa discussione.Ma dai che sfacciataggine.Ma da quando in qua un tuo post porta qualcosa ad una discussione (si alcuni lo hanno fatto ma il sole batte anche su c*** di un cane)
            Primo perché non è in alcun modo verificabile
            (quindi ognuno può dire quello che vuole, come ho
            fatto io e come ha fatto 'maria de
            filippi')Cosa suggerisci il postare url con pdf dei reports dei log del web server.No chiaro piuttosto niente: o logs o morte
            Secondo perchè è, nella stragrande maggioranza
            dei casi, totalmente irrilevante in termini
            statistici.The last sentence is not human readable.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
            contenuto non disponibile
    • MAH scrive:
      Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
      Considerando invece esclusivamente DISTROWATCH.COMFirefox sta al 63.4% (IE 14.4%)e Linux sta al 39.3% (WIN 53.5%)http://distrowatch.com/awstats/#os;)
      • maria de filippi scrive:
        Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
        Sul mio blog invece, che e' in italiano sgrammaticato, e parla di oroscopi, grande fratello, isola dei famosi, loghi e suonerie, ed e' infarcito di banner con trojan, la percentuale e' la seguente:IE6 99.95%altri 0.05%
        • pabloski scrive:
          Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
          beato te, così sei sicuro di avere un ROI molto alto :D
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
          contenuto non disponibile
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Dare del cretino (in modo peraltro infantile) a
            chi non usa il prodotto per cui si tifa è
            razzismo
            culturale.Beh mi sembra che abbia colto una correlazione innegabile tra un certo tipo di utenti e gli strumenti che utilizzano.Questo no nvuol dire il contrario..cioè che tutti quelli che utilizzano IE sono quel tipo di persona, ma per certo quel tipo di persona usa con altissima probabilità quello strumento.Lo vuoi forse negare?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
            contenuto non disponibile
    • Windows scrive:
      Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
      - Scritto da: gino
      E' OVVIO che il mio blog (che non sto a linkare
      perchè di farmi pubblicità nn me ne frega
      niente), non ha la quantità di visitatori di
      PI... sto su cifre piuttosto ridicole (150
      visitatori unici al giorno di media), tuttavia
      parla di programmazione web... ergo utenza
      decisamente più
      smaliziata.Bene , quindi non sono reali visto che nn tutti sono geek, dati inutile e trolloso.
      Le mie statistiche se a qualcuno interessassero
      sono le
      seguenti:

      Firefox64,22%
      Internet Explorer 16,34%
      Safari 9,40%
      Chrome 4,84%
      Opera 4,53%Interessa solo a qualcuno di voi che crede nelle favole, alla gente interessano dati reali sul web e non su un pidocchioso blog.
      Blog in lingua inglese e visitatori in grande
      maggioranza statunitensi, giapponesi, inglesi e
      tedeschi.

      CiaoFigura di merda che può trovare posto solo in una board come questa , non moderata o moderata male.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
        D'altronde, fosse moderata bene, tu non saresti stato pubblicato, sia per i toni, che per i termini, che per il reale contributo alla discussione.
    • Ma basta... scrive:
      Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
      Queste sono le statistiche di un sito che parla di viaggi (quindi non attinente all'informatica) frequentato da gente di ogni età:http://www.americaontheroad.it/modules.php?name=Statistics MSIE 46.61 % (4664384) Netscape(Firefox): 35.41 % (3543634) Opera: 0.166 % (16706) Konqueror: 0.016 % (1642) Lynx: 0.002 % (217) Robots/Spiders 7.705 % (771041) Sconosciuto: 10.08 % (1008807)
    • FinalCut scrive:
      Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
      2.500.000 di visitatori al mese sito generalista italiano:Internet Explorer2.165.03983,18%Firefox332.36212,77%Safari82.7753,18%Opera10.9600,42%Chrome6.5730,25%Mozilla2.7500,11%Camino4970,02%Netscape4230,02%Playstation 32690,01%Konqueror1580,01%(linux)(apple)
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
        contenuto non disponibile
        • FinalCut scrive:
          Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: FinalCut


          Playstation 32690,01%

          Konqueror1580,01%

          ROTFLEffetivamente ... certificati da Google Analytics!(linux)(apple)
    • Ivan Me scrive:
      Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
      Internet Explorer 729 79,67%Firefox 156 17,05%Safari 14 1,53%Chrome 10 1,09%Opera 4 0,44%Ecco le mie statistiche, non molti contatti...ma in linea con quanto scritto.
      • Ivan Me scrive:
        Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
        Internet Explorer4.879 78,82% 2. Firefox1.100 17,77% 3. Safari144 2,33% 4. Chrome27 0,44% 5. Opera23 0,37% 6. Mozilla9 0,15% 7. Konqueror5 0,08% 8. Camino2 0,03% 9. Mozilla Compatible Agent1 0,02%Sito commerciale, prodotti non geek, arredamento, da inizio anno.
    • Anonimo... scrive:
      Re: Visto che P.I. non dà i numeri, li dò io
      I tuoi dati non sono attendibili, hai un blog di programmazione web, quindi mediamente i tuoi visitatori appartengono ad una tipologia di utilizzatori di pc molto particolare...Il campione dai quali attingi i dati dovrebbe essere più ampio.
  • unaDuraLezione scrive:
    statistiche false.
    contenuto non disponibile
  • Marco Ravich scrive:
    Bill, grande come sempre.
    Mi spiace ammetterlo ma è così: ha capito che la pacchia è finita ed ha lasciato la patata bollente a Ballamer.Ha la mia ammirazione.
    • pabloski scrive:
      Re: Bill, grande come sempre.
      che Gates sia un furbastro penso che nessuno lo metta in dubbiodel resto costruire un impero sulla roba copiata è da grandic'è gente che inventa tecnologie nuove e non riesce a sfondare, lui invece è diventato miliardario rivendendo tecnologie esistenti da decenni
      • -ToM- scrive:
        Re: Bill, grande come sempre.
        - Scritto da: pabloski
        c'è gente che inventa tecnologie nuove e non
        riesce a sfondare, lui invece è diventato
        miliardario rivendendo tecnologie esistenti da
        decenniPensa, cè gente che invece di investire in anni di sviluppo su nuove tecnologie, le compra da altri, facendoci sopra FUD su FUD e convincendo il mondo che le ha INVENTATE, e che nonostante questo non riesce a sfondare...
  • Luc scrive:
    E su P.I.?
    Quali sono le vostre statistiche, visto che il vs. target è un po' superiore a quello di un sito di gossip? :)
  • gnulinux86 scrive:
    Diversa fonte: linux al 2.09%
    http://www.w3counter.com/globalstats.php
    • titto scrive:
      Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
      Certo che dal quel grafico si nota che la risoluzione 1280x800 è la terza più usata ma Ubuntu 8.10 non la supporta...(cylon)
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
        e chi l'ha detto?
        • titto scrive:
          Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
          Io. Ho installato Ubuntu 8.10 con scheda grafica Nvidia e driver Nvidia proprietari e non riconosce la 1280x800 che Ubuntu 8.04 riconosceva (logicamente smanettando).Girando su internet ho notato che non sono il solo ad avere questo problema e se si smanetta lo xorg.conf fa i casini.Spero lo risolvano.Sono rimansto molto sorpreso vedendo quel grafico, che la 1280x800 è al terzo posto come utilizzo, credevo di essere tra i pochi e che per questo non l'avessero messo più tra le opzioni 16:10 (e non 16:9...)
          • pabloski scrive:
            Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
            boh io la uso ma con schede ATIper quanto riguarda NVidia usi i driver proprietari o quelli opencon quelli open basta aggiungere una sezione Screen in xorg.conf ed è fatta
          • ios scrive:
            Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
            Certo, ma se usi i driver proprietari non basta aggiungere la stringa allo xorg.conf...e non usi compiz.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
            Non dire fesserie anche quella risoluzione è supportata:http://img393.imageshack.us/my.php?image=schermatagu9.png
      • mastro jeppetto scrive:
        Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
        - Scritto da: titto
        Certo che dal quel grafico si nota che la
        risoluzione 1280x800 è la terza più usata ma
        Ubuntu 8.10 non la
        supporta...(cylon)aò ma che cazzo te stai a inventà[img]http://img201.imageshack.us/img201/8813/1280lq9.jpg[/img]attiva di default al primo avviops. schermi clonati è attivo solo perchè ho cliccato involontariamente prima di fare lo ss
    • -ToM- scrive:
      Re: Diversa fonte: linux al 2.09%
      il tuo 2.09% è riferito a linux, non a firefox.Firefox se sommi le % dei tre browser arriviamo al 30.13%
  • gnulinux86 scrive:
    IE sempre in crisi/FF gudagna.
    http://www.w3counter.com/globalstats.php-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2008 09.17-----------------------------------------------------------
  • MAH scrive:
    Stessa fonte: Linux -22%
    DALLA STESSA FONTE (SOTTOLINEO)apprendiamo che Linux ha perso il 22% in un mese,passando dallo 0.91% allo 0.71%Browser:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=1Sistemi operativi:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=9Forse il sondaggio browser è affidabilee quello dei sistemi operativi no ;)
    • advange scrive:
      Re: Stessa fonte: Linux -22%
      - Scritto da: MAH
      DALLA STESSA FONTE (SOTTOLINEO)
      apprendiamo che Linux ha perso il 22% in un mese,
      passando dallo 0.91% allo 0.71%

      Browser:
      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

      Sistemi operativi:
      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

      Forse il sondaggio browser è affidabile
      e quello dei sistemi operativi no ;)No, direi che sono entrambi affidabili; la diffusione di Linux è aumentata grazie soprattutto ai netbook. Questo calo era prevedibile (IMHO).
    • nonsenepuop i u scrive:
      Re: Stessa fonte: Linux -22%
      Non credo su PI si possa far notare questa cosa!
      • mastro jeppetto scrive:
        Re: Stessa fonte: Linux -22%
        - Scritto da: nonsenepuop i u
        Non credo su PI si possa far notare questa cosa!per me va benissimo, però permettimi di far notare anche che nel corso degli ultimi 11 mesi SEMPRE LA STESSA FONTE (SOTTOLINEO (anzi no in realtà metto in maiuscolo ma va bè)) hanno segnato un forte calo per windows (-1.33%) e per IE (-4.77%) contro la crescita di firefox (+3.17) e di gnu/linux (+0.08%)
    • pabloski scrive:
      Re: Stessa fonte: Linux -22%
      e nello stesso tempo sono aumentati gli "other"chi saranno questi other è tutto da scoprire
      • gerlos scrive:
        Re: Stessa fonte: Linux -22%
        Cosa sono questi "other"? Con ogni probabilità sono browser per gnu/linux come Konqueror (su cui è basato Safari) ed altri, come dillo. Per non parlare dei browser dei cellulari/smartphone, sempre più diffusi.Personalmente uso quasi esclusivamente konqueror e mi ci trovo bene, usa pochissime risorse ed ha molte funzionalità interessanti. Per i siti web recalcitranti, invece, uso firefox (spiacente, niente internet explorer da queste parti!).ciao ciao
    • samu scrive:
      Re: Stessa fonte: Linux -22%
      - Scritto da: MAH
      DALLA STESSA FONTE (SOTTOLINEO)
      apprendiamo che Linux ha perso il 22% in un mese,
      passando dallo 0.91% allo 0.71%

      Browser:
      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

      Sistemi operativi:
      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

      Forse il sondaggio browser è affidabile
      e quello dei sistemi operativi no ;)forse sono affidabili entrambi o forse no.Quello che mi interesserebbe sapere e' come fanno queste statistiche: si considerano i client e la stringa di identificazione del browser oppure si considerano in generale anche i server ?
    • mastro jeppetto scrive:
      Re: Stessa fonte: Linux -22%
      - Scritto da: MAH

      Forse il sondaggio browser è affidabile
      e quello dei sistemi operativi no ;)io spero lo siano entrambi, perchè nel corso degli ultimi 11 mesi hanno segnato un forte calo per windows (-1.33%) e per IE (-4.77%) contro la crescita di firefox (+3.17) e di gnu/linux (+0.08%)
    • ... scrive:
      Re: Stessa fonte: Linux -22%
      Guarda che è -0.20% non -20% c'è una bella differenza eh. Su cento persone ne hanno persa meno di una..
  • dont feed the troll scrive:
    la notizia sconvolgente
    E' che ancora + del 70% dei fruitori della rete utilizzi quella monnezza di Internet Explorer.D'accord che negli ultimi anni hanno incominciato ad usare il computer e a connettersi in rete un sacco di caproni che non capiscono nulla e che magari credono anche che Internet sia una invenzione microsoft, pero' trovo lo stesso icnredibile che qualcuno usi scientemente IE
    • Mimi scrive:
      Re: la notizia sconvolgente
      E' pieno di depravati in rete...
    • MeX scrive:
      Re: la notizia sconvolgente
      conta che ci sono anche molte aziende (grosse aziende) in cui IE é il browser adottato per policy aziendali, quindi 8 ore al giorno molti sono COSTRETTI ad usare IE
      • dont feed the troll scrive:
        Re: la notizia sconvolgente
        si anche nella mia è così..pero' poi il 90% dei dipendenti usa IE per le cose di ufficio e firefox per tutto il resto
        • MeX scrive:
          Re: la notizia sconvolgente
          si peró é il borwser di default, se clicchi un link su una mail te lo apre, se apri un link verso l'esterno dalla intranet anche...Alla fine per quanto ti impegni ad usare Firefox un piccolo contributo giornaliero a IE lo dai comunque
          • SiN scrive:
            Re: la notizia sconvolgente
            - Scritto da: MeX
            si peró é il borwser di default, se clicchi un
            link su una mail te lo apre, se apri un link
            verso l'esterno dalla intranet
            anche...
            Alla fine per quanto ti impegni ad usare Firefox
            un piccolo contributo giornaliero a IE lo dai
            comunquecmabiare il defatul è stata la prima cosa che ho fatto sul PC da cui scrivo
          • dont feed the troll scrive:
            Re: la notizia sconvolgente
            idem.Ie solo per testare le web apps
          • MeX scrive:
            Re: la notizia sconvolgente
            se io lo faccio sul mio PC in ufficio avrei grossi problemi con tutte le applicazioni sulla intranet, beato te che puoi
          • ullala scrive:
            Re: la notizia sconvolgente
            - Scritto da: MeX
            se io lo faccio sul mio PC in ufficio avrei
            grossi problemi con tutte le applicazioni sulla
            intranet, beato te che
            puoiNon mi pare questione di "beatitudine".... insomma dietro a tutto ci sono competenze e responsabilità (di solito)...Se in ufficio hai applicazioni fatte per essere usate con un browser come "terminale" (o client se preferisci) e chi le ha fatte (o fatte fare) non si è preoccupato di rispettare un minimo di standard, lavori in un ufficio piuttosto "pericoloso" (c'è sicuramente almeno una persona incompetente in un posto di responsabilità) il che non porta bene alla salute aziendale (di solito) a meno che qualcuno non rinsavisca e non rimedi cacciando il (o i) personaggio/i incompetente/i...N.B. anche per "scegliere" una strada o un modo occorre un minimo di competenza altrimenti ci si fa consigliare (pagando) da chi la competenza la deve avere per mestiere... e anche lì c'è comunque un minimo di competenza da avere... ovvero distinguere le capacità personali e professionali di chi scegli di pagare!Il che non significa necessariamente che le competenze debbano per forza essere dentro la azienda (se non servono) significa solo che bisogna essere campetenti almeno nelle scelte se scegliere è la sola cosa che si fa...
      • ... scrive:
        Re: la notizia sconvolgente
        In questi contesti non c'è libero accesso alla rete percui la loro influenza dovrebbe essere minima.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: la notizia sconvolgente
      Dipende dalle fonti, qui sembrano molto più reali:http://www.w3counter.com/globalstats.php
      • gnulinux86 scrive:
        Re: la notizia sconvolgente
        Confrontando i dati statistici di vari siti, W3counter e gli altri dicono la stessa cosa, NetApplications, si discosta parecchio dagli altri, quindi non mi sembra particolarmente reale.
        • advange scrive:
          Re: la notizia sconvolgente
          - Scritto da: gnulinux86
          Confrontando i dati statistici di vari siti,
          W3counter e gli altri dicono la stessa cosa,
          NetApplications, si discosta parecchio dagli
          altri, quindi non mi sembra particolarmente
          reale.Guarda, ti parlo per esperienza, ho gestito, gestisco e gestirò molti siti web e ho accesso a molte statistiche; confronto i dati di molte società che fanno statistiche sul web.Ti posso dire che quelle di NetApplications mi sembrano i più sensati; chiaramente questo IMHO.Posso anche dare una spiegazione: quanto più i siti sono "aziendali" (cioè rivolti ad un pubblico obbligato ad usare il browser scelto dall'azienda) tanto più IE è forte; quanto più un sito è general purpose tanto più tutti gli altri browser sono forti. E per alcuni effettivamente FF ha già superato IE.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: la notizia sconvolgente
            Trovi un sito web di statistiche che abbia risultasti simili a Net applications, io trovo dati diversi:http://www.w3counter.com/globalstats.phphttp://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2008 11.40-----------------------------------------------------------
      • advange scrive:
        Re: la notizia sconvolgente
        Quoto tutto: io IE non l'utilizzo proprio, per nessuna ragione al mondo.Far capire il discorso della pigrizia è veramente difficile: pensa che se un browser pessimo ha il 70% di diffusione immagina come è difficile schiodare la gente da Windows! C'è gente che quando gli consiglio FF mi chiede: ma poi li vedo i siti? e altri: e il crack?Figurati che qui uno degli argomenti contro Linux è: "Lo puoi usare solo se hai un esperto in casa / azienda / giro di amicizie". Ma perché cosa cambia con Windows? Queste persone sanno quanto è difficile installare Windows da 0? Sanno che quando installi windows la scheda di rete non è MAI riconosciuta?Purtroppo sono abituati con il preinstallato e vanno dritti per la loro strada, senza riflettere, come un rinoceronte che sta caricando.Hai proprio ragione: il 20% è un risultato strepitoso, ma visto che il trend pare inarrestabile spero che presto (2 o 3 anni) IE venga superato definitivamente.
    • Paolino scrive:
      Re: la notizia sconvolgente
      - Scritto da: dont feed the troll
      E' che ancora + del 70% dei fruitori della rete
      utilizzi quella monnezza di Internet
      Explorer.Invece a me sembra una cifra bassa considerato che e' preistallato!Inoltre ci moltissimi PC (vedi aziendali) che non possonousare altro browser all'infuori di ie... quindi sono vincolati.70% per ie e' una sconfitta bruciante
  • Nome e cognome scrive:
    E K-Meleon?
    ...sicuramente sta nella voce "0,24".Praticamente è identico a Firefox, ma molto + configurabile e leggero.Comunque fa parte del 24% di Firefox, a mio parere, dato che il motore Gecko è lo stesso.Per chi usa Firefox, se lo provate non ve ne staccate più!!!
  • Enjoy with Us scrive:
    Safari arretra?
    Come mai? Con tutti gli Iphone che stanno vendendo? Delle due una:O la gente non li usa per navigare, cosa che conferma le mie impressioni sulla sostanziale inutilità dell'oggetto, buono solo per sfoggiarlo con gli amiciO Il numero di pezzi venduti è diverso e molto da quello sin qui dichiarato da Apple!Fate voi, ma certo un arretramento percentuale di 2 punti in un periodo di forti vendite dell'Iphone è praticamente inspiegabile!A ben pensarci esiste una terza spiegazione, i dati, e la cosa non mi sorprenderebbe più di tanto, sia sulla diffusione dei SO che dei Browser non sono attendibili!
    • Er Cocomeraro scrive:
      Re: Safari arretra?
      ma è vero che Apple non fa installare altri browser perchè c'è già Safari e quindi non serve?
      • momin scrive:
        Re: Safari arretra?
        - Scritto da: Er Cocomeraro
        ma è vero che Apple non fa installare altri
        browser perchè c'è già Safari e quindi non
        serve?Fasullo.Uso da sempre MacOs e non ho mai usato Safari (neppure Explorer, quando era preinstallato prima dell'avvento di Safari)
        • Er Cocomeraro scrive:
          Re: Safari arretra?
          ok grazie
          • Sgabbio scrive:
            Re: Safari arretra?
            A dire il vero, c'era la notizia, che che la apple aveva imposto un veto verso chi voleva sviluppare un browser web per iphone. Infatti la Opera software sarebbe pronta con una versione di Opera Mini (oppure Mobile) studiata apposta per iPhone, ma dicono che non possono farlo per questo veto.Ma si dice che tale cosa sia stata smentita, ma non trovo i riferimenti.
          • MeX scrive:
            Re: Safari arretra?
            http://www.macitynet.it/macity/aA34971/ufficiale_nessuna_richiesta_per_portare_opera_su_iphone.shtmle quihttp://www.pcworld.com/article/153191/why_opera_didnt_make_it_on_the_iphone.html
        • -ToM- scrive:
          Re: Safari arretra?
          - Scritto da: momin
          Fasullo.E la fonte quale è? te stesso?Una risposta un po più sera sarebbe stata:Si, è PROBABILE che quel "gingillo" di Apple sul controllo degli applicativi installati sull'iPhone (attualmente si vocifera fra sviluppatori, eliminato) eseguisse un controllo sulla "genuinità" del browser del Melafonino.
    • MeX scrive:
      Re: Safari arretra?
      safari é retrocesso perché si é fermata la fase di espansione di vendite mac mentre il mercato PC ha una crescita costante, quindi se Apple vende un po' di meno dei PC le percentuali di diffusione crescono subito a favore dei PC, le statistiche di Safari Mobile invece sono in crescita perché gli iPhone continuano ad avere un trend positivo di vendita.Io comunque da OSX 10.5.5 sono passato a Firefox, Safari mi da un po' di problemi, poi ho bisogno di usare extensions e greasemonkey...
      • Sgabbio scrive:
        Re: Safari arretra?
        Guarda che Safari c'è anche per Windows comunque.
        • MeX scrive:
          Re: Safari arretra?
          si ma a parte utenti Apple costretti a usare windows o aspiratnti switcher... se uno non usa IE allora usa Firefox... non credo molto a Safari su Win... va bene per gli svilupattori web e qualche fanatico
          • -ToM- scrive:
            Re: Safari arretra?
            - Scritto da: MeX
            si ma a parte utenti Apple costretti a usare
            windows o aspiratnti switcher... se uno non usa
            IE allora usa Firefox... non credo molto a Safari
            su Win... va bene per gli svilupattori web e
            qualche
            fanaticose la comunità Open Source ha fatto Firefox multipiattaforma e Konqueror no, ci sarà un motivo ;)Chi capisce questa, alzi la mano, gli offro un caffè via paypal.PS.: Cazzo, il captcha qui sotto stavolta è davvero incomprensibile.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Safari arretra?
      Sei fissato, nel parlare male dell'iphone sempre è comunque (chi sa perchè non dici lo stesso verso chi prende telefonini più costosi e di altre marche....)
  • Un lettore scrive:
    Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
    Perché per una volta non mettete le percentuali dei browser che visitano Punto Informatico?Va beh, saranno di utenti più smaliziati della media ma sarebbero comunque interessanti. Tanto più se li comparate ogni tot mesi.Se ad altri piace l'idea aggiungetevi rispondendo al mio commento. Vediamo se li convinciamo! :-D
    • Ebolo scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Non mi dispiacerebbe affatto!
    • GGG scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Anche io: +1
    • Curioso scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Sì, sarei curioso anch'io di saperlo.Ho conoscenza personale delle percentuali dei browser su 3 siti italiani, due di giochi ed uno di turismo. Quello del turismo sono in linea con le percentuali dell'articolo, mentre in quelli dei giochi i ruoli dei browser si invertono: FF è circa al 75% e IE circa al 25%. Tutti gli altri browser insieme non arrivano al 5%. Su tutti e tre i siti Windows la fa da padrone con almeno il 95% dell'audience.Quel che concludo è che i giocatori, essendo utenti più tecnologici, scelgono browser più veloci mentre il grosso pubblico si tiene quel che trova preinstallato sul pc anche perché magari non sa che ci sono alternative.Guardate anche il trend dei browser degli utenti di w3schools, un sito di reference tecnici per sviluppatori web. http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp
      • TheSandman scrive:
        Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
        - Scritto da: Curioso
        Quel che concludo è che i giocatori, essendo
        utenti più tecnologici, scelgono browser più
        veloci mentre il grosso pubblico si tiene quel
        che trova preinstallato sul pc anche perché
        magari non sa che ci sono
        alternative.

        Guardate anche il trend dei browser degli utenti
        di w3schools, un sito di reference tecnici per
        sviluppatori web.
        http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.aBrowser più veloci? Firefox?Firefox, succhia risorse di sistema che sembra un cammello a 3 gobbe, sono stato praticamente costretto a passare a Opera sul portatile, e mi trovo molto meglioSaluti
    • Un lettore scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Ok, dai siamo già in:4Yes, we can! :-)
    • gigilatrott ola scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      facciamo 6 visto ke ci siamo... e se occorre oltre ke con opera accedo pure con firefox così mi contano 2 volte ihihih
    • Paolo scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Quoto
    • non mi va di loggarmi scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      ci avevo pensato anche io!!+1
    • iniel scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Buona idea!PI, pubblica i dati dei tuoi lettori
    • asd scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      - Scritto da: Un lettore

      Se ad altri piace l'idea aggiungetevi rispondendo
      al mio commento. Vediamo se li convinciamo!
      :-D+1
    • MeX scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      si sarebbe interessante!
    • CaroIa scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      - Scritto da: Un lettore
      Perché per una volta non mettete le percentuali
      dei browser che visitano Punto
      Informatico?
      Va beh, saranno di utenti più smaliziati della
      media ma sarebbero comunque interessanti. Tanto
      più se li comparate ogni tot
      mesi.

      Se ad altri piace l'idea aggiungetevi rispondendo
      al mio commento. Vediamo se li convinciamo!
      :-DTempo fa lo fecero:http://p-i.it/1880796_2/PI/News/punto-informatico-dodicesima-stagione.aspx
      • advange scrive:
        Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)

        Tempo fa lo fecero:
        http://p-i.it/1880796_2/PI/News/punto-informatico-Ottima segnalazione: direi che siamo in linea con w3schools; attualmente FF è certamente al numero 1.
    • Luigi Trabacchin scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      sisi dai fateci vedere i numeretti!
    • Paolino scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      - Scritto da: Un lettore
      Perché per una volta non mettete le percentuali
      dei browser che visitano Punto
      Informatico?Perche' ie farebbe una figuraccia penosa imho :DCmq sarebbe curioso, ma punto ad 40% per firefox
      • advange scrive:
        Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)

        Cmq sarebbe curioso, ma punto ad 40% per firefoxMa se era al 43% 20 mesi fa: http://punto-informatico.it/1880796_2/PI/News/punto-informatico-dodicesima-stagione.aspxAlmeno 60%, direi.
      • The Winner scrive:
        Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
        Utenti più smaliziati si, quindi -IE, ma anche utenti (tanti) che leggono PI dall'ufficio dove in tanti casi IE è di default e non si può toccare il pc.Quindi potrebbe esserci una compensazione.sono curioso anch'io+1
    • Un lettore scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Come ha segnalato CaroIa (grazie) PI aveva pubblicato i dati un anno fa. Quindi a maggior ragione sarebbe bello vedere come/se cambiano ogni... facciamo 4-6 mesi?PI faccela vederee! (La statistica)
    • Might scrive:
      Re: Punto Informatico dacci i numeri!! :-)
      Mi aggrego!Un articolo come quello linkato da Carola andrebbe pubblicato periodicamente, IMHO
  • pablosky scrive:
    71% IE ...
    E firefox e tutti gli altri PSEUDObrowser sempre dietro.OPEN AL TAPPETO ancora una volta!
    • Mr.Pink scrive:
      Re: 71% IE ...
      - Scritto da: pablosky
      E firefox e tutti gli altri PSEUDObrowser sempre
      dietro.

      OPEN AL TAPPETO ancora una volta!Però IE sta perdendo tanto, mi sa che se non si inverte la tandenza taglieranno delle teste in Microsoft!
    • vac scrive:
      Re: 71% IE ...
      Il solito trollhttp://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.a...Ciò che vediamo dipende soprattutto da quel che stiamo cercando. (John Lubbock)
      • Mister Hahn scrive:
        Re: 71% IE ...
        Non esiste la pagina...
        • braincrash.it scrive:
          Re: 71% IE ...
          - Scritto da: Mister Hahn
          Non esiste la pagina...Devi aggiungere il "Service Pack" :) ovvero "sp" alla fine...E' stato linkato sbagliato la pagina è ".asp"...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2008 05.34-----------------------------------------------------------
      • ... scrive:
        Re: 71% IE ...
        Quelle statistiche fanno riferimento al sito stesso di w3schools non ad internet o ad una porzione di esso, e dati gli argomenti che tratta è facile che l'utenza che ci naviga usi firefox.. dipende tutto dal tipo di sito.. ad esempio sul sito di un'agenzia fotografia rilevo più connessioni tramite mac e da browser come safari e firefox e risoluzioni video molto alte mentre sul sito di un musicista tendo a rilevare un utenza più "tradizionale" ie+1027x768 e via dicendo..
      • vac scrive:
        Re: 71% IE ...
        Sorryhttp://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp
    • gigilatrott ola scrive:
      Re: 71% IE ...
      sono un ex utente di internet explorer passato ormai da 6 anni ad opera, quando ancora era a pagamento e la versione gratuita conteneva comunque dei bunner pubblicitari. non ho mai rimpianto di essere passato ad opera abbandonando i.e. il quale mi aveva causato molti problemi (utilizzavo la ver. 6) e tutt'ora ne faccio una cattiva pubblicità tra i miei conoscenti affinchè possano navigare sicuri installando un browser come opera o firefox. non riesco ancora a capire come molti utenti si ostinano a usare i.e. per navigare in internet, quando è stato ampliamente dimostrato che non fà altro che copiare le funzionalità di opera e firefox per "aggiornarsi" dandone un aspetto apparentemente sicuro...abbandonate i.e, vi assicuro che sarà una scelta azzeccatissima...
    • sathia scrive:
      Re: 71% IE ...
      ti ricordo che qualche anno fa era al 98%
      • advange scrive:
        Re: 71% IE ...
        - Scritto da: sathia
        ti ricordo che qualche anno fa era al 98%Ho detto 1000 volte di svegliare la gente che sogna: lascialo dormire, un brutto risveglio è pericoloso!Ah, ovviamente pablosky era ironico.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2008 10.26-----------------------------------------------------------
        • pabloski scrive:
          Re: 71% IE ...
          sarei stato ironico se fossi io quello, invece sembra sia l'amico invisibile, che mi accusa di vari FAIL ( cosa significhi poi non lo so ) :D
          • Giambo scrive:
            Re: 71% IE ...
            - Scritto da: pabloski
            sarei stato ironico se fossi io quello, invece
            sembra sia l'amico invisibile, che mi accusa di
            vari FAIL ( cosa significhi poi non lo so )
            :DNon conosci FAIL : ?http://failblog.org/P.S: Registra il nick ;) ...
          • advange scrive:
            Re: 71% IE ...

            Non conosci FAIL : ?
            http://failblog.org/Il mio sito preferito! Dobbiamo mandargli il mio Post come FAIL del giorno

            P.S: Registra il nick ;) ...Gliel'ho detto una decina di volte!
    • Casalinga di Voghera scrive:
      Re: 71% IE ...
      No, non mi interessano i suoi tappeti, grazie!
    • vistabuntu. wordpress. com scrive:
      Re: 71% IE ...
      - Scritto da: pablosky
      E firefox e tutti gli altri PSEUDObrowser sempre
      dietro.

      OPEN AL TAPPETO ancora una volta!ma che cazzo dici, non sei un linaro? mi sa che testando il kernel nuovo oltre alla scheda di rete ti si e' fritto pure il cervello...
    • pabloski scrive:
      Re: 71% IE ...
      io invece vorrei sapere chi diavolo sei e perchè ti firmi col mio nick, che poi tra l'altro sei un caprone perchè ti sei firmato con la y finalema sei renji o magari dovella o forse dovella-braincash-renji???intanto leggo stamattina che http://www.tomshw.it/news.php?newsid=15953vedo che winbozzolo continua a fare acqua :D ....ormai è praticamente ufficiale, 7 sarà un altro flop
      • advange scrive:
        Re: 71% IE ...
        - Scritto da: pabloski
        io invece vorrei sapere chi diavolo sei e perchè
        ti firmi col mio nick, che poi tra l'altro sei un
        caprone perchè ti sei firmato con la y
        finaleCavolo, mi ha fregato! Ero convinto fossi tu in IRONIC MODE!
      • Windows scrive:
        Re: 71% IE ...
        E perchè flop. Perchè alcune applicazioni non girano? Ma non eri tu che dicevi che la retrocompatibilità di WIndows è la sua rovina? O ti piace usarlo quando sei in difficoltà? Di certo qua se c'è un flop quello è Linux che in più di 10 anni, non sta manco all'1% di utenze. Invece il flop di Ms vorrei averlo fatto io , e credo anche MR ShuttleWorth
      • -ToM- scrive:
        Re: 71% IE ...
        - Scritto da: pabloski
        intanto leggo stamattina che
        http://www.tomshw.it/news.php?newsid=15953

        vedo che winbozzolo continua a fare acqua :D
        ....ormai è praticamente ufficiale, 7 sarà un
        altro
        flopLeggere e capire sono due concetti che vanno sempre meno d'accordo.Sono gli applicativi antecedenti che devono aggiornarsi per risolvere problemi di compatibilità con Sistemi Operativi più recenti, perchè se per fare un buon lavoro si deve riscrivere un componente che ne inflaziona la compatibilità con codice "vecchio" ma ne migliora la qualità, ben venga (ma questo è tutto ovvio).Succede ovunque in tutto lo sviluppo perchè conseguenza del progresso.Microsoft (che stranamente mi trovo a difendere) avverte gli utenti per tutelarli dal fatto che alcuni programmi potrebbero non essere compatibili, cosa che in questo caso non è responsabilità loro (anche questo è ovvio) ma di chi scrive il software.Sarebbe come imputare a microsoft la colpa del fatto che la CS3 non funziona su windows 3.1 (ogni cosa giusta rivela il suo contraro n.d.Bluvertigo)ora basta, per altre ovvietà cè google.
    • Shiba scrive:
      Re: 71% IE ...
      - Scritto da: pablosky
      E firefox e tutti gli altri PSEUDObrowser sempre
      dietro.Tua mamma sempre davanti eh?
Chiudi i commenti