Adobe Reader col buco

Il popolare lettore di file PDF affetto da una vulnerabilità zero-day già attivamente sfruttata dai cyber-criminali. L'azienda ammette il problema e dice di essere al lavoro per correggerlo

Roma – Un nuovo spettro “zero-day” si aggira nel mondo dei documenti in formato PDF, una falla di Reader sin qui ignota ma già impiegata da sedicenti criminali per infettare i PC Windows. Adobe conferma e investiga, ma il problema si poteva risolvere alla radice abilitando di default una opzione di sicurezza avanzata nel software.

La falla è stata individuata nelle versioni passate e presenti di Reader (9.5.3, 10.1.5, 11.0.1) dai ricercatori di FireEye , ed è progettata per installare due DLL malevole all’apertura del documento PDF infetto: una libreria visualizza un messaggio di errore e apre un PDF-esca, mentre l’altra installa una backdoor compromettendo il sistema e ponendolo alla mercè di ogni genere di azione malevola.

FireEye ha avvertito Adobe dell’esistenza del (nuovo) problema in Reader, e la casa statunitense ha ammesso la veridicità della scoperta mettendosi al lavoro su una patch risolutiva. La falla è la prima in grado di bucare la sandbox integrata in Reader qualche tempo fa, un sistema di sicurezza che in teoria dovrebbe eliminare i rischi alla sicurezza ma che nei fatti non sembra in grado di fermare i malware-writer più capaci e motivati.

Il rischio di una nuova vulnerabilità in Reader è di quelli da non prendere sotto gamba, considerando l’estrema popolarità del software (installato sul 90 per cento dei PC del pianeta, secondo le stime). L’incidente è l’ennesimo di “alto profilo” che coinvolge periodicamente Adobe, in questi giorni impegnata a mettere pezze per falle zero-day anche su Flash .

La discussione su Reader e l’azienda Adobe è poi alimentata dal fatto che per impedire lo sfruttamento della nuova falla basta abilitare una opzione di sicurezza avanzata nascosta nei menù di impostazioni del software, un’opzione che sarebbe dovuta essere attiva di default ma che per ragioni ignote non lo è.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nome e cognome scrive:
    in galera!
    I pedofili ma anche coloro che li tutelano in galera!
  • Luisa L. scrive:
    i pedofili in prigione!
    Senza tante inutili polemiche, i pedofili di cui è stata accertata la colpevolezza oltre ogni ragionevole dubbio, vanno imprigionati a vita in quanto pericolosi per la società.[img]http://www.zcommunications.org/FCKFiles/ZMagOct10-Images/KernValleyStatePrison-Big.jpg[/img]
  • Nopedo scrive:
    castrazione chimica per i pedofili!
    La cura giusta per i pedofili è la castrazione chimica che viene praticata anche negli Stati Uniti. Ma noi italiani siamo troppo buonisti e ipocriti![img]http://chothuoc24h.com/Uploads/ImgProducts/2032011_androcur.jpg[/img]
  • Max Phobic scrive:
    LI HO SCOVATI!
    Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia, non ho potuto esimermi dal ricercare personalmente i blog ospitanti l'immondo marciume prodotto dagli ignobili depravati, a cui basta la vista di un corpicino impubere per farselo venire duro! Siccome non sono trapelati ulteriori dettagli circa i domini al riparo sotto l'ala protettrice di Tumblr, nei quali si annidano i parassiti di cui stiamo parlando, ho intrapreso una luuuunga navigazione, coll'obiettivo proprio di gettar luce -come dicevo poc'anzi- sul lato oscuro della rete, oggigiorno sempre più minacciata dagli orchi! Non vi dico in cosa mi son imbattuto, amici miei! E' stato come sprofondare tra i meandri dell'inferno! Alla faccia di chi sostiene che la clearnet è priva di pedo-schifezze, irridendo chi invece, a ragion veduta, ritiene credibili i dati dei bollettini diffusi da Telefono Azzurro e dalle altre organizzazioni che si battono realmente a difesa dei bambini! Ecco io a questi saccentoni che fanno il gioco dei maiali, quando poi non lo sono loro stessi, vorrei sbattergli in faccia l'immondizia che è venuta fuori a me click dopo click! Poi così vediamo cos'avrebbero da replicare! Io intanto non dormirò per chissà quante notti a venire...Qui non stiamo parlando di 17/18 enni in bella posa, bensì di povere creature orribilmente seviziate! E' UNA VERGONIA! LO CAPITE!? NON E' TOLLERABILE UN SIMILE SCHIFO! Non ho parole. Quanto si deve essere malati per eccitarsi di fronte all'incommensurabile dolore che possono provare degli angeli imberbi, la cui l'innocenza è stata strappata e calpestata così brutalmente da... da... ..ok, forse è meglio che mi dia una calmata, altrimenti il mio povero cuore, già così duramente provato, rischia di giocarmi un brutto scherzo.Tornando a noi, si, rendo di seguito pubblici gli indirizzi dei covi di quei mostri. Sono solo alcuni, ma vi assicuro bastano a dare un'idea.Tappatevi il naso, procuratevi una bacinella per il vomito, allacciatevi le cinture e, appena siete pronti, fate un bel respiro dopodichè cliccate:http://ludo-vic-44.tumblr.com/http://loki-reloaded.tumblr.com/http://yummieboys8.tumblr.com/http://neoliaaletheia.tumblr.com/E ve ne sono persino su blogspot!!!http://talentocean.blogspot.de/Vi siete ripresi? Bene, se è così.....allora, cosa stiamo aspettando? Impugnamo torce e forconi, e diamogli la caccia a questi farabuttti!
    • Leguleio scrive:
      Re: LI HO SCOVATI!
      - Scritto da: Max Phobic
      Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia, non ho
      potuto esimermi dal ricercare personalmente i blog
      ospitanti l'immondo marciume prodotto dagli
      ignobili depravati, a cui basta la vista di
      un corpicino impubere per farselo venire duro! Io ho trovato un manifesto che nelle intenzioni del suo realizzatore, Oliviero Toscani, doveva essere contro la violenza uomo-donna:http://maschiselvatici.blogsome.com/images/campagnadidonnamoderna.jpgMi sa che se lo trovano su qualche sito, oscurano pure quello. (ghost)
      • Max Phobic scrive:
        Re: LI HO SCOVATI!
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: Max Phobic


        Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia,
        non ho


        potuto esimermi dal ricercare personalmente
        i blog


        ospitanti l'immondo marciume prodotto dagli

        ignobili depravati, a cui basta la vista di

        un corpicino impubere per farselo venire
        duro!



        Io ho trovato un manifesto che nelle intenzioni
        del suo realizzatore, Oliviero Toscani, doveva
        essere contro la violenza
        uomo-donna:

        http://maschiselvatici.blogsome.com/images/campagn

        Mi sa che se lo trovano su qualche sito, oscurano
        pure quello.
        (ghost)OSCURARE!? FARLO SALTARE IN ARIA CON LA DINAMITE SAREBBE IL MINIMO!
        • Leguleio scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: Max Phobic

          Mi sa che se lo trovano su qualche sito,
          oscurano

          pure quello.

          (ghost)

          OSCURARE!? FARLO SALTARE IN ARIA CON LA DINAMITE
          SAREBBE IL
          MINIMO!Ah, quindi sei favorevole alla pena di morte per i pubblicitari.
          • Max Phobic scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Max Phobic




            Mi sa che se lo trovano su qualche sito,

            oscurano


            pure quello.


            (ghost)



            OSCURARE!? FARLO SALTARE IN ARIA CON LA
            DINAMITE

            SAREBBE IL

            MINIMO!

            Ah, quindi sei favorevole alla pena di morte per
            i
            pubblicitari.L'esempio citato rende evidente il modo in cui tanti si scudino dietro le più nobili intenzioni, per diffondere in realtà le peggiori perversioni. Darne sfoggio così sfacciatamente... Come si può restar calmi?Che le strade per l'inferno siano lastricate di "buone intenzioni" lo sanno anche i sassi.
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Max Phobic


            OSCURARE!? FARLO SALTARE IN ARIA CON LA

            DINAMITE


            SAREBBE IL


            MINIMO!



            Ah, quindi sei favorevole alla pena di morte per

            i

            pubblicitari.

            L'esempio citato rende evidente il modo in cui
            tanti si scudino dietro le più nobili intenzioni,
            per diffondere in realtà le peggiori perversioni.Sì, scudino: praticano lo scudo fiscale.Orribile neologismo, scudare.
            Darne sfoggio così sfacciatamente... Come si può
            restar
            calmi?
            Che le strade per l'inferno siano lastricate di
            "buone intenzioni" lo sanno anche i
            sassi.E quindi Oliviero Toscani andrà all'inferno?
          • Max Phobic scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!


            Darne sfoggio così sfacciatamente... Come si
            può

            restar

            calmi?

            Che le strade per l'inferno siano lastricate
            di

            "buone intenzioni" lo sanno anche i

            sassi.

            E quindi Oliviero Toscani andrà all'inferno?Farebbe bene a pregare con spirito di contrizione e costanza il Sommo Redentore. Solo lui può curare ognuna delle storture che ci portiamo dentro. In caso contrario, va da se, il demonio lo trascinerà all'inferno!E allora non varranno più tutte quelle belle intenzioni che adesso gli servono da paravento.
          • bubba scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Max Phobic

            E quindi Oliviero Toscani andrà all'inferno?

            Farebbe bene a pregare con spirito di contrizione
            e costanza il Sommo Redentore. Solo lui può
            curare ognuna delle storture che ci portiamo
            dentro. In caso contrario, va da se, il demonio
            lo trascinerà
            all'inferno!e il gesto di tutti quei bambini nudi, mostrati davanti a tutti, e infilati nel fiume Giordano, proprio dal Sommo e i suoi accoliti, come lo giudichiamo? tutti in carcere? :)
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: Max Phobic
          - Scritto da: Leguleio

          - Scritto da: Max Phobic




          Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia,

          non ho




          potuto esimermi dal ricercare personalmente

          i blog




          ospitanti l'immondo marciume prodotto
          dagli



          ignobili depravati, a cui basta la vista
          di



          un corpicino impubere per farselo venire

          duro!







          Io ho trovato un manifesto che nelle intenzioni

          del suo realizzatore, Oliviero Toscani, doveva

          essere contro la violenza

          uomo-donna:




          http://maschiselvatici.blogsome.com/images/campagn



          Mi sa che se lo trovano su qualche sito,
          oscurano

          pure quello.

          (ghost)

          OSCURARE!? FARLO SALTARE IN ARIA CON LA DINAMITE
          SAREBBE IL
          MINIMO!E le polveri (tossiche) dell'hard disk poi dove le sotterri? Se lo fai nel giardino di qualche onlus, posso essere d'accordo...
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: LI HO SCOVATI!
      è un pò inquietante tutto ciò...mi chiedo inoltre perchè la maggior parte di quei fanciulli sia emo! :|
      • Max Phobic scrive:
        Re: LI HO SCOVATI!
        - Scritto da: Mela avvelenata
        è un pò inquietante tutto ciò..."Inquietante"? Ti mantieni sul leggero tu! Io ho ancora lo stomaco sottosopra! La visione delle rivoltanti violenze a cui sono stati sottoposti quei fanciulli ritratti in quelle foto, ho il timore mi abbia indelebilmente segnato nel profondo!
        mi chiedo inoltre
        perchè la maggior parte di quei fanciulli sia
        emo!
        :|Perchè a quei depravati del XXXXX non basta XXXXrsi compulsivamente sui loro trofei, certo che no: strappategli le ali, le ignare vittime cadute nelle loro grinfie, le devono indirizzare verso sub-culture di morte e dolore. Proprio così. Le traviano in strade buie senza via d'uscita, affinchè la loro opera satanica sia completa!
        • Leguleio scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: Max Phobic

          Li avresti trovati meno inquietanti? Un
          tempo
          si

          vestivano

          così.

          I bambini NON vanno fotografati. Farlo, equivale
          di per se a violarli.Meno male che ci sono ancora i dipinti di Otto Lohmüller:http://www.otolo.eu/otolo_ART/Gemaelde/1991-2000%20Gemaelde/372_Otolo.jpge di Michael Kvium:http://kunstonline.dk/profil/pics/michael_kvium_1.jpg
          In pubblico devono mostrarsi ben coperti,
          mantenendosi sempre a distanza ravvicinata dai
          propri
          genitori.
          Candide ed ingenue creature, i minori non li si
          può considerare in grado di gestire da se la
          propria immagine...E però, se i genitori di Jodie Foster non l'avessero autorizzata a posare per questa pubblicità (disegnata):http://thearmitageeffect.files.wordpress.com/2012/03/coppertone-ad.jpg?w=652Sarebbe diventata lo stesso un'attrice di qualità, da bambina come da grande? Da qualche parte bisogna iniziare...
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: Max Phobic
          I bambini NON vanno fotografati. Farlo, equivale
          di per se a violarli.

          In pubblico devono mostrarsi ben coperti,
          mantenendosi sempre a distanza ravvicinata dai
          propri genitori.Facciamo così, IBERNIAMOLI fino al 18esimo anno.
    • incivile scrive:
      Re: LI HO SCOVATI!
      - Scritto da: Max Phobic
      Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia, non
      ho potuto esimermi dal ricercare personalmente i
      blog ospitanti l'immondo marciume prodotto dagli
      ignobili depravati, a cui basta la vista di un
      corpicino impubere per farselo venire duro!

      Siccome non sono trapelati ulteriori dettagli
      circa i domini al riparo sotto l'ala protettrice
      di Tumblr, nei quali si annidano i parassiti di
      cui stiamo parlando, ho intrapreso una luuuunga
      navigazione, coll'obiettivo proprio di gettar
      luce -come dicevo poc'anzi- sul lato oscuro della
      rete, oggigiorno sempre più minacciata dagli
      orchi!

      Non vi dico in cosa mi son imbattuto, amici miei!
      E' stato come sprofondare tra i meandri
      dell'inferno! Alla faccia di chi sostiene che la
      clearnet è priva di pedo-schifezze, irridendo chi
      invece, a ragion veduta, ritiene credibili i dati
      dei bollettini diffusi da Telefono Azzurro e
      dalle altre organizzazioni che si battono
      realmente a difesa dei bambini! Ecco io a questi
      saccentoni che fanno il gioco dei maiali, quando
      poi non lo sono loro stessi, vorrei sbattergli in
      faccia l'immondizia che è venuta fuori a me click
      dopo click! Poi così vediamo cos'avrebbero da
      replicare! Io intanto non dormirò per chissà
      quante notti a
      venire...
      Qui non stiamo parlando di 17/18 enni in bella
      posa, bensì di povere creature orribilmente
      seviziate! E' UNA VERGONIA! LO CAPITE!? NON E'
      TOLLERABILE UN SIMILE SCHIFO!

      Non ho parole. Quanto si deve essere malati per
      eccitarsi di fronte all'incommensurabile dolore
      che possono provare degli angeli imberbi, la cui
      l'innocenza è stata strappata e calpestata così
      brutalmente da... da...

      ..ok, forse è meglio che mi dia una calmata,
      altrimenti il mio povero cuore, già così
      duramente provato, rischia di giocarmi un brutto
      scherzo.

      Tornando a noi, si, rendo di seguito pubblici gli
      indirizzi dei covi di quei mostri. Sono solo
      alcuni, ma vi assicuro bastano a dare
      un'idea.
      Tappatevi il naso, procuratevi una bacinella per
      il vomito, allacciatevi le cinture e, appena
      siete pronti, fate un bel respiro dopodichè
      cliccate:

      http://ludo-vic-44.tumblr.com/

      http://loki-reloaded.tumblr.com/

      http://yummieboys8.tumblr.com/

      http://neoliaaletheia.tumblr.com/


      E ve ne sono persino su blogspot!!!

      http://talentocean.blogspot.de/


      Vi siete ripresi? Bene, se è così...
      ..allora, cosa stiamo aspettando? Impugnamo torce
      e forconi, e diamogli la caccia a questi
      farabuttti!Anche io ho un link:http://www.massimilianofrassi.it/blog/il-predatore-di-bambini-disabili-ecco-cosa-ha-fatto-pietro-materi-parte-2-della-sentenza.htmlLasciate stare la provenienza dell'articolo, quello che è importante è che cita documenti ufficiali di una sentenza (la parte tra virgolette). Forse qualcuno, se avrà la pazienza e l'umiltà di leggere, si farà una idea di cosa vuol dire pedofilia, finiamola di pensare che si tratti di quattro foto innocenti o richiamabili ai manga perfavore, leggete e capirete di cosa si tratta. Ci sono descritte pose e violenze, età dei bambini e tutto. Sentenza fatta da giudici, perizie fatte da CTU, non sono balle inventate da preti o bigotti. Perfavore, leggete e poi tornate a postare le vostre idee con quel tipo di immaggini in testa, non la statuetta che fa la pipì.grazie.
      • Leguleio scrive:
        Re: LI HO SCOVATI!
        - Scritto da: incivile
        Anche io ho un link:
        http://www.massimilianofrassi.it/blog/il-predatore

        Lasciate stare la provenienza dell'articolo,
        quello che è importante è che cita documenti
        ufficiali di una sentenza (la parte tra
        virgolette). Forse qualcuno, se avrà la pazienza
        e l'umiltà di leggere, si farà una idea di cosa
        vuol dire pedofilia, finiamola di pensare che si
        tratti di quattro foto innocenti o richiamabili
        ai manga perfavore, leggete e capirete di cosa si
        tratta. Ci sono descritte pose e violenze, età
        dei bambini e tutto. Sentenza fatta da giudici,
        perizie fatte da CTU, non sono balle inventate da
        preti o bigotti. Perfavore, leggete e poi tornate
        a postare le vostre idee con quel tipo di
        immaggini in testa, non la statuetta che fa la
        pipì.
        grazie.Sarò malfidente, ma una sentenza tagliuzzata e ricopiata dalla mano di Massimiliano Frassi non inizio nemmeno a leggerla. O c'è un .PDF completo, o nulla.Tra l'altro gli hanno oscurato il weblog pure a lui:http://www.massimilianofrassi.it/blog/oscurato-il-blog-anti-pedofilia.html(E i maligni dicono che se lo sia denunciato da sé).
        • incivile scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: incivile


          Anche io ho un link:


          http://www.massimilianofrassi.it/blog/il-predatore



          Lasciate stare la provenienza dell'articolo,

          quello che è importante è che cita documenti

          ufficiali di una sentenza (la parte tra

          virgolette). Forse qualcuno, se avrà la
          pazienza

          e l'umiltà di leggere, si farà una idea di
          cosa

          vuol dire pedofilia, finiamola di pensare
          che
          si

          tratti di quattro foto innocenti o
          richiamabili

          ai manga perfavore, leggete e capirete di
          cosa
          si

          tratta. Ci sono descritte pose e violenze,
          età

          dei bambini e tutto. Sentenza fatta da
          giudici,

          perizie fatte da CTU, non sono balle
          inventate
          da

          preti o bigotti. Perfavore, leggete e poi
          tornate

          a postare le vostre idee con quel tipo di

          immaggini in testa, non la statuetta che fa
          la

          pipì.

          grazie.


          Sarò malfidente, ma una sentenza tagliuzzata e
          ricopiata dalla mano di Massimiliano Frassi non
          inizio nemmeno a leggerla. O c'è un .PDF
          completo, o
          nulla.

          Tra l'altro gli hanno oscurato il weblog pure a
          lui:

          http://www.massimilianofrassi.it/blog/oscurato-il-

          (E i maligni dicono che se lo sia denunciato da
          sé).Sarà, io non lo conosco, è il primo link che ho trovato che descriveva il materiale che si trova davanti un CTU quando fa una perizia, sicuramente ce ne sono altri. Non ho esperienza diretta, lo ripeto, ma da quello che mi raccontavano altri CTU l'andazzo è quello.A me dispiace essere stato preso per "censore" o chissà cos'altro, ma secondo me qualcuno non ha chiaro cosa vuol dire violenza sui bambini di tipo sessuale (non che quella puramente fisica sia tanto meglio). Non riesco ad accettare il fatto che si consideri la lotta alla pedofilia come una cosa da bigotti o una copertura per chissà quali piani di controllo della censura.
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: incivile
            Sarà, io non lo conosco, è il primo link che ho
            trovato che descriveva il materiale che si trova
            davanti un CTU quando fa una perizia, sicuramente
            ce ne sono altri. Non ho esperienza diretta, lo
            ripeto, ma da quello che mi raccontavano altri
            CTU l'andazzo è
            quello.Non ti viene in mente che sia una posa? Che gli inquirenti sottolineino l'orrore provato con giornalisti e GIP vari per sbarrare la strada alla difesa, che 1) Avrà timore a farsi mostrare le immagini e 2) Non chiederà nemmeno la scarcerazione dell'indagato, perché i giornali hanno dipinto il caso a tinte forti.Io ho seguito un po' il caso di Rignano Flaminio: e, a parte le immagini XXXXXgrafiche (in quel caso mai ritrovate, e neppure cercate), tutti gli ingredienti dell'orrore c'erano. La circostanza dimostra qualcosa? Sì: che di fronte ad accuse tanto gravi anche persone con grandi responsabilità come giudici e PM perdono la trebisonda e si mettono a inanellare un errore dietro l'altro. :-(Il fatto di essere giudici e poliziotti non cancella la natura umana, e come uomini, sono soggetti ad allucinazioni collettive, quando la suggestione è forte. Esattamente quello che è accaduto là (e in diversi casi precedenti, per dirla tutta, soprattutto negli Usa). N.B.: gli imputati di Rignano Flaminio sono stati tutti assolti.
          • incivile scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!

            Non ti viene in mente che sia una posa? Che gli
            inquirenti sottolineino l'orrore provato con
            giornalisti e GIP vari per sbarrare la strada
            alla difesa, che 1) Avrà timore a farsi mostrare
            le immagini e 2) Non chiederà nemmeno la
            scarcerazione dell'indagato, perché i giornali
            hanno dipinto il caso a tinte
            forti.

            Io ho seguito un po' il caso di Rignano Flaminio:
            e, a parte le immagini XXXXXgrafiche (in quel
            caso mai ritrovate, e neppure cercate), tutti gli
            ingredienti dell'orrore c'erano. La circostanza
            dimostra qualcosa? Sì: che di fronte ad accuse
            tanto gravi anche persone con grandi
            responsabilità come giudici e PM perdono la
            trebisonda e si mettono a inanellare un errore
            dietro l'altro.
            :-(
            Il fatto di essere giudici e poliziotti non
            cancella la natura umana, e come uomini, sono
            soggetti ad allucinazioni collettive, quando la
            suggestione è forte. Esattamente quello che è
            accaduto là (e in diversi casi precedenti, per
            dirla tutta, soprattutto negli Usa).


            N.B.: gli imputati di Rignano Flaminio sono stati
            tutti
            assolti.Pensa che il l'indagato più famoso di quel caso una volta ha dato una carezza pure a me! Assolutamente innocente, ben inteso, uno sbuffo sulla guancia. Pensa che coincidenza!Venendo al punto: forse non hai capito che io non sono uno che grida all'untore o che fa la caccia alla streghe. Per quello che ne so io (riporto testimonianze da CTU) quello che si trova in certi casi di pedofilia è roba forte. E' ovvio che nn sarà così per tutti i casi, è ovvio che ci sono sbagli ecc ecc. Detto questo, una foto esplicita non mente e non dà spazio ad interpretazioni, se poi fa parte di una serie ancora meno. Io mi sono sempre riferito, almeno nella mia mente, a quel tipo di materiale, non a roba ambigua difficilmente classificabile.Riguardo al caso di Rignano Flaminio, sinceramente che fosse una sorte di allucinazione collettiva non avevo molti dubbi. Per far funzionare tutto il meccanismo ci voleva una rete di complicità e concentrazione di pedofili molto vasta, per non parlare degli enormi rischi. La mia personale idea è che forse qualcosa di vero c'era, ma presi dall'isteria collettiva la verità non è venuta a galla a danno sia di chi realmente è innocente (la maggior parte presumo) sia delle vittime, se in effetti ci sono state.Purtroppo in questi casi bisogna agire velocemente visto che c'è la denuncia di un reato in corso, d'altra parte questo evidentemente porta a non poter fare delle indagini più approfondite con appostamenti, intercettazioni ecc
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            non erano stati assolti IN PRIMO GRADO ?
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            non erano stati assolti IN PRIMO GRADO ?Sì. E io quello ho scritto.
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio

            non erano stati assolti IN PRIMO GRADO ?

            Sì. E io quello ho scritto.Tu hai detto che son stati assolti, ma non in primo grado :D
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: Sgabbio


            non erano stati assolti IN PRIMO GRADO ?



            Sì. E io quello ho scritto.

            Tu hai detto che son stati assolti, ma non in
            primo grado
            :DAh, una differenza fondamentale!
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            visto che da noi ci sono 3 gradi di giudizio...
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            visto che da noi ci sono 3 gradi di giudizio...Il PM ha fatto appello, è vero. L'impianto accusatorio però era talmente sgangherato fin dall'inizio che ho qualche dubbio che l'esito venga cambiato.I termini di prescrizione del reato sono ancora abbastanza lontani (secondo i miei calcoli si tratta di 12 anni, a partire dal 12 gennaio 2007); eppure, vista la flemma con cui si è giunti al proXXXXX di primo grado, non mi stupirebbe se l'esito finale fosse proprio la prescrizione.
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio

            visto che da noi ci sono 3 gradi di
            giudizio...

            Il PM ha fatto appello, è vero. L'impianto
            accusatorio però era talmente sgangherato fin
            dall'inizio che ho qualche dubbio che l'esito
            venga
            cambiato.
            I termini di prescrizione del reato sono ancora
            abbastanza lontani (secondo i miei calcoli si
            tratta di 12 anni, a partire dal 12 gennaio
            2007); eppure, vista la flemma con cui si è
            giunti al proXXXXX di primo grado, non mi
            stupirebbe se l'esito finale fosse proprio la
            prescrizione.Sicuramente ci sarà il miracolo e diventano tutti colpevoli.
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio

            Il PM ha fatto appello, è vero. L'impianto

            accusatorio però era talmente sgangherato fin

            dall'inizio che ho qualche dubbio che l'esito

            venga

            cambiato.

            I termini di prescrizione del reato sono ancora

            abbastanza lontani (secondo i miei calcoli si

            tratta di 12 anni, a partire dal 12 gennaio

            2007); eppure, vista la flemma con cui si è

            giunti al proXXXXX di primo grado, non mi

            stupirebbe se l'esito finale fosse proprio la

            prescrizione.

            Sicuramente ci sarà il miracolo e diventano tutti
            colpevoli.Ma come sei pessimista.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            A me sembra che nessuno abbia considerato la lotta alla pedofilia una cosa da bigotti. Senza dubbio la gran parte di noi - me compreso - ritiene che sia giusto fare uso di ogni mezzo disponibile a tutela del minore. Tutto ciò, però, deve poter avvenire senza comprimere diritti ed interessi altrui. Nel caso di specie, s'è abbattuta una casa per uccidere la zanzara che vi ronzava dentro !
          • incivile scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Joe Tornado
            A me sembra che nessuno abbia considerato la
            lotta alla pedofilia una cosa da bigotti. Senza
            dubbio la gran parte di noi - me compreso -
            ritiene che sia giusto fare uso di ogni mezzo
            disponibile a tutela del minore. Tutto ciò, però,
            deve poter avvenire senza comprimere diritti ed
            interessi altrui. Nel caso di specie, s'è
            abbattuta una casa per uccidere la zanzara che vi
            ronzava dentro
            !Certo che hai ragione, quello che non capisco è perchè, per un evidente errore, non vada più bene il mezzo (e qualcuno ci aggiunge pure il fine). La casa è stata buttata giù? ok, è stata anche "ricostruita" tempo qualche ora. Capita sempre o spesso? non mi pare. Tutto qua.
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            Sei ignorante o cosa. E' la prassi fare cosi in italia, ti ricordo che immagishack, servizio molto usato in italia, era stato mezzo monco per 3 mesi...3 mesi... non so se mi sono spiegato.
          • incivile scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            Sei ignorante o cosa. E' la prassi fare cosi in
            italia, ti ricordo che immagishack, servizio
            molto usato in italia, era stato mezzo monco per
            3 mesi...3 mesi... non so se mi sono
            spiegato.Ok, io dico perfezioniamo il mezzo, tu invece di rimuoverlo. Prendo atto, che devo fare?
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: Sgabbio

            Sei ignorante o cosa. E' la prassi fare cosi
            in

            italia, ti ricordo che immagishack, servizio

            molto usato in italia, era stato mezzo monco
            per

            3 mesi...3 mesi... non so se mi sono

            spiegato.

            Ok, io dico perfezioniamo il mezzo, tu invece di
            rimuoverlo. Prendo atto, che devo
            fare?Perfezionano cosa ? E DA ANNI CHE FANNO COSI! Da quando hanno imposto filtri inefficaci.Comunque ti ho già risposto altrove.
          • tucumcari scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: Sgabbio

            Sei ignorante o cosa. E' la prassi fare cosi
            in

            italia, ti ricordo che immagishack, servizio

            molto usato in italia, era stato mezzo monco
            per

            3 mesi...3 mesi... non so se mi sono

            spiegato.

            Ok, io dico perfezioniamo il mezzo, tu invece di
            rimuoverlo. Prendo atto, che devo
            fare?Il mezzo esiste già la legge ordinaria... non c'è bisogno di casi speciali per la rete.è molto semplice!Il reato di omicidio è omicidio che tu lo compia con un nodoso bastone o con una vulcan come quella che sta sui caccia da guerra!Non c'è nel codice "l'omicido tramite vulcan" c'è l'omicidio.Lo stesso vale per la pedofilia.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: Sgabbio


            Sei ignorante o cosa. E' la prassi fare
            cosi

            in


            italia, ti ricordo che immagishack,
            servizio


            molto usato in italia, era stato mezzo
            monco

            per


            3 mesi...3 mesi... non so se mi sono


            spiegato.



            Ok, io dico perfezioniamo il mezzo, tu
            invece
            di

            rimuoverlo. Prendo atto, che devo

            fare?
            Il mezzo esiste già la legge ordinaria... non c'è
            bisogno di casi speciali per la
            rete.
            è molto semplice!
            Il reato di omicidio è omicidio che tu lo compia
            con un nodoso bastone o con una vulcan come
            quella che sta sui caccia da
            guerra!
            Non c'è nel codice "l'omicido tramite vulcan" c'è
            l'omicidio.
            Lo stesso vale per la pedofilia.Spiegami perché i video dei bambini stuprati non vanno bene mentre i video degli omicidi vanno bene.Spiegami perché un fotomontaggio che fa sembrare che un bambino venga inchiappettato non va bene (=pedoXXXXX virtuale, finzione insomma) mentre un film splatter (=finzione pure lui) che fa sembrare gente (bambini compresi) che viene trucidata a sangue va bene.No spiegamelo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2013 14.14-----------------------------------------------------------
          • tucumcari scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: Joe Tornado

            A me sembra che nessuno abbia considerato la

            lotta alla pedofilia una cosa da bigotti.
            Senza

            dubbio la gran parte di noi - me compreso -

            ritiene che sia giusto fare uso di ogni mezzo

            disponibile a tutela del minore. Tutto ciò,
            però,

            deve poter avvenire senza comprimere diritti
            ed

            interessi altrui. Nel caso di specie, s'è

            abbattuta una casa per uccidere la zanzara
            che
            vi

            ronzava dentro

            !

            Certo che hai ragione, quello che non capisco è
            perchè, per un evidente errore, non vada più bene
            il mezzo (e qualcuno ci aggiunge pure il fine).
            La casa è stata buttata giù? ok, è stata anche
            "ricostruita" tempo qualche ora. Capita sempre o
            spesso? non mi pare. Tutto
            qua.Semplice perchè è il mezzo che ha prodotto l'errore!E quando l'errore (come dici tu) capita... chi lo ha fatto ha da pagare per quell'errore!C'è gente che per "errore" ha servito acido muriatico al posto del'acqua minerale!ce la caviamo con un "capita"?Le azioni giuste o sbagliate che siano non possono essere mai divise dalla responsabilità quali che siano e chiunque le faccia!
          • tucumcari scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: incivile
            Non riesco ad accettare il
            fatto che si consideri la lotta alla pedofilia
            come una cosa da bigotti o una copertura per
            chissà quali piani di controllo della
            censura.La lotta alla qualunque (non solo alla pedofilia) è da bigotti quando la fanno i bigotti!I bigotti più che fare lotte fanno danni è tutto molto semplice!Anche perchè loro la lotta la fanno ad altro in realtà!Non basta metterci la parola "pedofilia" perchè la questione cambi sostanza.
        • Sgabbio scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: incivile


          Anche io ho un link:


          http://www.massimilianofrassi.it/blog/il-predatore



          Lasciate stare la provenienza dell'articolo,

          quello che è importante è che cita documenti

          ufficiali di una sentenza (la parte tra

          virgolette). Forse qualcuno, se avrà la
          pazienza

          e l'umiltà di leggere, si farà una idea di
          cosa

          vuol dire pedofilia, finiamola di pensare
          che
          si

          tratti di quattro foto innocenti o
          richiamabili

          ai manga perfavore, leggete e capirete di
          cosa
          si

          tratta. Ci sono descritte pose e violenze,
          età

          dei bambini e tutto. Sentenza fatta da
          giudici,

          perizie fatte da CTU, non sono balle
          inventate
          da

          preti o bigotti. Perfavore, leggete e poi
          tornate

          a postare le vostre idee con quel tipo di

          immaggini in testa, non la statuetta che fa
          la

          pipì.

          grazie.


          Sarò malfidente, ma una sentenza tagliuzzata e
          ricopiata dalla mano di Massimiliano Frassi non
          inizio nemmeno a leggerla. O c'è un .PDF
          completo, o
          nulla.

          Tra l'altro gli hanno oscurato il weblog pure a
          lui:

          http://www.massimilianofrassi.it/blog/oscurato-il-

          (E i maligni dicono che se lo sia denunciato da
          sé).Il signor MF è un noto peracottaro nel settore, spara bufale, non riporta fonti, cerca di fomentare lo stomaco per portare attenzione su di se, denuncia per diffamazione chiunque lo critichi ecc ecc.Ricordiamoci pure che è stato denunciato più volte per diffamazione.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: incivile




            Anche io ho un link:





            http://www.massimilianofrassi.it/blog/il-predatore





            Lasciate stare la provenienza
            dell'articolo,


            quello che è importante è che cita
            documenti


            ufficiali di una sentenza (la parte tra


            virgolette). Forse qualcuno, se avrà la

            pazienza


            e l'umiltà di leggere, si farà una idea di

            cosa


            vuol dire pedofilia, finiamola di pensare

            che

            si


            tratti di quattro foto innocenti o

            richiamabili


            ai manga perfavore, leggete e capirete di

            cosa

            si


            tratta. Ci sono descritte pose e violenze,

            età


            dei bambini e tutto. Sentenza fatta da

            giudici,


            perizie fatte da CTU, non sono balle

            inventate

            da


            preti o bigotti. Perfavore, leggete e poi

            tornate


            a postare le vostre idee con quel tipo di


            immaggini in testa, non la statuetta che fa

            la


            pipì.


            grazie.





            Sarò malfidente, ma una sentenza tagliuzzata e

            ricopiata dalla mano di Massimiliano Frassi non

            inizio nemmeno a leggerla. O c'è un .PDF

            completo, o

            nulla.



            Tra l'altro gli hanno oscurato il weblog pure a

            lui:




            http://www.massimilianofrassi.it/blog/oscurato-il-



            (E i maligni dicono che se lo sia denunciato da

            sé).

            Il signor MF è un noto peracottaro nel settore,
            spara bufale, non riporta fonti, cerca di
            fomentare lo stomaco per portare attenzione su di
            se, denuncia per diffamazione chiunque lo
            critichi ecc
            ecc.
            Ricordiamoci pure che è stato denunciato più
            volte per
            diffamazione.E un paio di volte pure condannato, mi risulta.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: LI HO SCOVATI!
        - Scritto da: incivile
        Lasciate stare la provenienza dell'articolo,Difficile farlo, quando chi lo scrive si pubblicizza mettendo lui stesso immagini di bambini sanguinanti, legati o morti per incutere pena nei visitatori (no, di questi i link non ve li cerco), difende i detentori di pedoXXXXXgrafia (ma solo quelli che gli fanno comodo)http://www.massimilianofrassi.it/blog/7538.htmlfa oscurare chi parla di luihttp://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/italia-sequestro-prevenzione.aspxe partecipa ad un partito che ha dentro il logo il cognome di una persona sotto proXXXXX per sfruttamento della prostituzione minorilehttp://pdlvicenza.blogspot.it/2012/04/pdl-presentato-il-convegno_13.html
        • Leguleio scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          Lasciate stare la provenienza dell'articolo,

          Difficile farlo, quando chi lo scrive si
          pubblicizza mettendo lui stesso immagini di
          bambini sanguinanti, legati o morti per incutere
          pena nei visitatori (no, di questi i link non ve
          li cerco), Per completezza va detto che non lo fa solo lui. La civiltà dell'immagine ha obbligato chiunque si occupi di informazione a illustrare ogni argomento con foto o video a tema. In questo secolo non siamo più capaci di parlare di lupi senza mostrare il branco che si aggira nei boschi. E poi accadono incidenti come quello al tg1 di Gad Lerner nel 2000. Non c'è molto da stupirsi, in questo contesto...
          difende i detentori di pedoXXXXXgrafia
          (ma solo quelli che gli fanno
          comodo)
          http://www.massimilianofrassi.it/blog/7538.htmlO piuttosto, quando anche lui sbatte la faccia contro le conseguenze più assurde di questa legge, è costretto a far quadrare il cerchio: un problema geometrico notoriamente irresolubile.Non credo che gli facesse comodo "difendere" Onofri: ma attaccarlo avrebbe voluto dire farsi ancora più nemici di quelli che ha. E ne è venuto fuori quell'intervento grondante contraddizioni e distinguo da scuola gesuitica.
          fa oscurare chi parla di lui
          http://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/itAnche lì, è in buona compagnia. Se pensi che una delle pagine di wikipedia bloccate (non oscurate, almeno quello ce lo hanno risparmiato!), in attesa di non so quale decisione arbitrale, è quella di Filippo Facci. Oh, dico, Filippo Facci: non di papa Giovanni XXIII, non di Rupert Murdoch: ma di un semplice giornalista, nemmeno fra i più famosi.
          e partecipa ad un partito che ha dentro il logo
          il cognome di una persona sotto proXXXXX per
          sfruttamento della prostituzione
          minorile
          http://pdlvicenza.blogspot.it/2012/04/pdl-presentaProstituzione minorile e basta. Se fosse sfruttamento, la pena comminata sarebbe molto più alta.È quello che intendeva l'avvocato Ghedini quando ha parlato di "utente finale": il reclutamento e la gestione economica erano gestiti da altri. ***************************È la prima volta che vedo così tanti link documentati in un commento di Luco, giudice di linea mancato. Sembra un intervento dei miei! :-)
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio
            Per completezza va detto che non lo fa solo lui.
            La civiltà dell'immagine ha obbligato chiunque si
            occupi di informazione a illustrare ogni
            argomento con foto o video a tema. In questo
            secolo non siamo più capaci di parlare di lupi
            senza mostrare il branco che si aggira nei
            boschi.Mi spiace, ma sei fuori come un balcone, parlando cosi in generale. Nella fatti specie l'unica onlus che ha come presidente una persona che fa sensazionalismo mediatico e da dei "pro pedofilia" a chiunque lo smentisce è lui.
            E poi accadono incidenti come quello al tg1 di
            Gad Lerner nel 2000. Non c'è molto da stupirsi,
            in questo
            contesto...Quelli sono casi diversi che non centrano nulla con MF è il suo modo di operare in maniera assai discutibile.

            O piuttosto, quando anche lui sbatte la faccia
            contro le conseguenze più assurde di questa
            legge, è costretto a far quadrare il cerchio: un
            problema geometrico notoriamente
            irresolubile.Si chiama ipocrisia. Se poi consideriamo come ci marcia sulla figura del povero tommaso onofri, morto assassinato.
            Non credo che gli facesse comodo "difendere"
            Onofri: ma attaccarlo avrebbe voluto dire farsi
            ancora più nemici di quelli che ha. E ne è venuto
            fuori quell'intervento grondante contraddizioni e
            distinguo da scuola gesuitica.Semplicemente, non poteva poi far "beneficenza" con i suo libro "ho conosciuto un angelo".
            Anche lì, è in buona compagnia. Se pensi che una
            delle pagine di wikipedia bloccate (non oscurate,
            almeno quello ce lo hanno risparmiato!), in
            attesa di non so quale decisione arbitrale, è
            quella di Filippo Facci. Oh, dico, Filippo Facci:
            non di papa Giovanni XXIII, non di Rupert
            Murdoch: ma di un semplice giornalista, nemmeno
            fra i più
            famosi.Che poi filippo Facci e quello che si divertiva a scrivere le denunce subite da Marco travaglio, nella sua pagina omonima...come dire, agli altri posso parlar male, ma se lo fanno con me, frigno e batto i piedi.

            Prostituzione minorile e basta. Se fosse
            sfruttamento, la pena comminata sarebbe molto più
            alta.
            È quello che intendeva l'avvocato Ghedini
            quando ha parlato di "utente finale": il
            reclutamento e la gestione economica erano
            gestiti da altri.Credi solo alla versione di parte di un avvocato che grazie alla sua posizione a modificato il sistema giudiziario su misura del suo miglior cliente ?Va detto che è comunque una ipocrisia tipica di MF, non cambia molto se è utilizzatore finale o meno.
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio

            Per completezza va detto che non lo fa solo lui.

            La civiltà dell'immagine ha obbligato chiunque
            si

            occupi di informazione a illustrare ogni

            argomento con foto o video a tema. In questo

            secolo non siamo più capaci di parlare di lupi

            senza mostrare il branco che si aggira nei

            boschi.

            Mi spiace, ma sei fuori come un balcone, parlando
            cosi in generale. Nella fatti specie Fattispecie.
            l'unica
            onlus che ha come presidente una persona che fa
            sensazionalismo mediatico e da dei "pro
            pedofilia" a chiunque lo smentisce è
            lui.Non so se sia l'unica onlus. Io non parlavo solo di onlus. Parlavo di giornali, telegiornali, trasmissioni televisive, film, serie tv... Facci caso: in un poliziesco di oltre 15 anni fa c'era Maigret, o chi per lui, che immaginava la possibile scena, talvolta sbagliando, il più delle volte azzeccando. Oggi la possibile scena è girata e inserita nel telefilm con i contrasti alterati. Sembra che non siamo più in grado di immaginare una scena o un oggetto mentre vengono descritti, bisogna visualizzare a tutti i costi protagonisti e dettagli. :-(Il fatto che Massimiliano Frassi sia uno che sfrutta l'allarme sociale relativo alla pedofilia, poi, lo davo per scontato.

            E poi accadono incidenti come quello al tg1 di

            Gad Lerner nel 2000. Non c'è molto da stupirsi,

            in questo

            contesto...

            Quelli sono casi diversi che non centrano nulla
            con MF è il suo modo di operare in maniera assai
            discutibile.Non c'entrano, con l'apostrofo.Nel 2000 l'associazione Prometeo nemmeno esisteva. Ma c'era già la corsa ad accaparrarsi le immagine di tutto e di più di tutto per gli archivi dei tg. Anche a costo di commettere un reato, come nel caso del tg1.

            Non credo che gli facesse comodo "difendere"

            Onofri: ma attaccarlo avrebbe voluto dire farsi

            ancora più nemici di quelli che ha. E ne è
            venuto

            fuori quell'intervento grondante contraddizioni
            e

            distinguo da scuola gesuitica.

            Semplicemente, non poteva poi far "beneficenza"
            con i suo libro "ho conosciuto un
            angelo".Non sapevo di questo libro.Ma, ripeto, quando si combattono crociate con tanta pervicacia, arriva sempre un giorno in cui si deve scegliere se la crociata va fatta contro sé stessi. E suicidarsi.

            Prostituzione minorile e basta. Se fosse

            sfruttamento, la pena comminata sarebbe molto
            più

            alta.

            È quello che intendeva l'avvocato Ghedini

            quando ha parlato di "utente finale": il

            reclutamento e la gestione economica erano

            gestiti da altri.


            Credi solo alla versione di parte di un avvocato
            che grazie alla sua posizione a modificato il
            sistema giudiziario su misura del suo miglior
            cliente
            ?Ha modificato, con l'H.Non è questione di credere. I capi di imputazione sono prostituzione minorile e concussione:http://www.corriere.it/cronache/11_febbraio_16/decreto-gip-giudizio-immediato-berlusconi_899899d2-3a0a-11e0-bd09-192dc2c1a19a.shtmlA meno che esista un proXXXXX parallelo, di cui non so nulla, che vede Berlusconi imputato di un altro reato, ancora più grave.
            Va detto che è comunque una ipocrisia tipica di
            MF, non cambia molto se è utilizzatore finale o
            meno.E nemmeno per i giornali. Quando qualcuno viene raggiunto da un'informazione di garanzia per reati di questo tipo, si possono scambiare allegramente le imputazioni e le accuse, nessuno controlla, nessuno protesta, nessuno chiede rettifiche. Ignoranti i giornalisti; e di riflesso, ignoranti i lettori, che non riescono a farsi un'idea della gravità e della sostanza delle accuse.
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio

            Fattispecie.Violazione della policy.

            Non so se sia l'unica onlus. Io non parlavo solo
            di onlus. Parlavo di giornali, telegiornali,
            trasmissioni televisive, film, serie tv... Facci
            caso: in un poliziesco di oltre 15 anni fa c'era
            Maigret, o chi per lui, che immaginava la
            possibile scena, talvolta sbagliando, il più
            delle volte azzeccando. Oggi la possibile scena è
            girata e inserita nel telefilm con i contrasti
            alterati. Sembra che non siamo più in grado di
            immaginare una scena o un oggetto mentre vengono
            descritti, bisogna visualizzare a tutti i costi
            protagonisti e dettagli.
            :-(Ma questo discorso è una cosa che non quadra con la discussione specifica, visto che non si parla di com'è il mondo dei media oggi, ma si parlava di un determinato personaggio.
            Il fatto che Massimiliano Frassi sia uno che
            sfrutta l'allarme sociale relativo alla
            pedofilia, poi, lo davo per
            scontato.Ma non dirlo troppo forte, se no frigna e denuncia tutti per diffamazione.
            Non c'entrano, con l'apostrofo.Violazione della policy 2
            Nel 2000 l'associazione Prometeo nemmeno
            esisteva. Ma c'era già la corsa ad accaparrarsi
            le immagine di tutto e di più di tutto per gli
            archivi dei tg. Anche a costo di commettere un
            reato, come nel caso del
            tg1.Ma si parla di FRASSI e della PROMETEO, non dei media in generale.
            Non sapevo di questo libro.Lui è un noto venditori di libri di quel genere che pubblicizza più volte nel suo blog.
            Ma, ripeto, quando si combattono crociate con
            tanta pervicacia, arriva sempre un giorno in cui
            si deve scegliere se la crociata va fatta contro
            sé stessi. E
            suicidarsi.Seeee, e il tipico tipo che fa le cose di comodo, credimi :D

            Ha modificato, con l'H.Violazione della policy 3
            Non è questione di credere. I capi di imputazione
            sono prostituzione minorile e
            concussione:

            http://www.corriere.it/cronache/11_febbraio_16/decStica?
            A meno che esista un proXXXXX parallelo, di cui
            non so nulla, che vede Berlusconi imputato di un
            altro reato, ancora più
            grave.Il concetto sull'esempio è forzato perchè sulla pedoXXXXXgrafia, procurarsi volutamente tale immagini indipendentemente dallo scopo è un reato, mettendoti pure sullo stesso piano di chi stupra i bambini.
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            Ma questo discorso è una cosa che non quadra con
            la discussione specifica, visto che non si parla
            di com'è il mondo dei media oggi, ma si parlava
            di un determinato
            personaggio.E io ho allargato l'orizzonte. E rispondevo a Luco.Ripeto, il personaggio in questione non scende dal mondo iperuranio, ma è inserito in un contesto italiano che queste pessime usanze già le aveva da tempo. Non le ha inventate lui.

            Nel 2000 l'associazione Prometeo nemmeno

            esisteva. Ma c'era già la corsa ad
            accaparrarsi

            le immagine di tutto e di più di tutto per
            gli

            archivi dei tg. Anche a costo di commettere
            un

            reato, come nel caso del

            tg1.

            Ma si parla di FRASSI e della PROMETEO, non dei
            media in
            generale.
            Forse, avendo una visione più ampia, una visione d'insieme, si capisce meglio perché Frassi agisce così. E io cercavo di darla, questa visione più ampia.Non dico che faccia bene, ma in Italia le cose funzionano in questo modo.

            Ma, ripeto, quando si combattono crociate con

            tanta pervicacia, arriva sempre un giorno in
            cui

            si deve scegliere se la crociata va fatta
            contro

            sé stessi. E

            suicidarsi.

            Seeee, e il tipico tipo che fa le cose di comodo,
            credimi :DIo non ho visto una difesa d'ufficio di Onofri, in quell'articolo.Solo un guazzabuglio di distinguo e di contorcimenti dialettici. Aveva sicuramente le sue ragioni, che non erano però la difesa di Onofri in tribunale, o la propria difesa; talvolta sarebbe meglio rimanere zitti, per non peggiorare la situazione (di Onofri, non di Frassi), ma tant'è.
            Il concetto sull'esempio è forzato perchè sulla
            pedoXXXXXgrafia, procurarsi volutamente tale
            immagini indipendentemente dallo scopo è un
            reato, mettendoti pure sullo stesso piano di chi
            stupra i
            bambini.E allora dillo chiaramente, il concetto. Era necessario fare tutti questi contorcimenti?Comunque lo so che per il popolo bue sfruttamento della prostituzione minorile e prostituzione minorile sono la stessa cosa. Siccome per il codice penale una differenza c'è, non vedo perché non avrei dovuto sottolineare un'inesattezza di Luco, giudice di linea mancato.
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio

            E io ho allargato l'orizzonte. E rispondevo a
            Luco.
            Ripeto, il personaggio in questione non scende
            dal mondo iperuranio, ma è inserito in un
            contesto italiano che queste pessime usanze già
            le aveva da tempo. Non le ha inventate
            lui.Stai divagando.
            Forse, avendo una visione più ampia, una visione
            d'insieme, si capisce meglio perché Frassi agisce
            così. E io cercavo di darla, questa visione più
            ampia.
            Non dico che faccia bene, ma in Italia le cose
            funzionano in questo modo.Stai divagando.

            Io non ho visto una difesa d'ufficio di Onofri,
            in
            quell'articolo.
            Solo un guazzabuglio di distinguo e di
            contorcimenti dialettici. Aveva sicuramente le
            sue ragioni, che non erano però la difesa di
            Onofri in tribunale, o la propria difesa;
            talvolta sarebbe meglio rimanere zitti, per non
            peggiorare la situazione (di Onofri, non di
            Frassi), ma
            tant'è.Ripeto, lui lo difendeva per mero tornaconto personale, poi Onofri ha patteggiato.

            E allora dillo chiaramente, il concetto. Era
            necessario fare tutti questi
            contorcimenti?Da che pulpito.... Mister "Divago per sembrare dotto"Io ho semplicemente spiegato la questione.
            Comunque lo so che per il popolo bue sfruttamento
            della prostituzione minorile e prostituzione
            minorile sono la stessa cosa. Siccome per il
            codice penale una differenza c'è, non vedo perché
            non avrei dovuto sottolineare un'inesattezza di
            Luco, giudice di linea
            mancato.Stai divagando.
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            Stai divagando.[...]
            Stai divagando.[...]
            Ripeto, lui lo difendeva per mero tornaconto
            personale, poi Onofri ha
            patteggiato.[...]
            Da che pulpito.... Mister "Divago per sembrare
            dotto"
            Io ho semplicemente spiegato la questione.[...]
            Stai divagando.La discussione si interrompe qui per insufficienza di contenuti.Ripassa quando hai davvero qualcosa da dire.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio

            Non sapevo di questo libro.

            Lui è un noto venditori di libri di quel genere
            che pubblicizza più volte nel suo blog.Stai dicendo che Frassi vive con la vendita dei suoi libri?Ma il ricavato non doveva andare alla sua onlus?Rimane un dato curioso: quando qualcuno chiede di vedere i bilanci della onlus (che per essere onlus dovrebbero essere pubblici) o di sapere DI COSA CAMPA FRASSI E DA DOVE PRENDA I SOLDI PER MANGIARE, PER LE BOLLETTE, PER I VESTITI ECCETERA, arriva puntualmente una segnalazione ai forum e il commento viene cassato.Non sembra una domanda difficile, Frassi ha 44 anni ce l'avrà pure un'attività con cui si guadagna da vivere, oltre a quello che fa in Prometeo: eppure non ne parla mai... anzi al contrario parla di Prometeo come "ufficio" e posta sul blog non la sera (come sarebbe normale se lavorasse) ma in pieni orari lavorativi.PS questo commento sarà cancellato dalla redazione...
          • Nome e cognome scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancatoDI
            COSA CAMPA FRASSI E DA DOVE PRENDA I SOLDI PER
            MANGIARE, PER LE BOLLETTE, PER I VESTITI
            ECCETERA,
            Non sembra una domanda difficile, Frassi ha 44
            anni ce l'avrà pure un'attività con cui si
            guadagna da vivere, oltre a quello che fa in
            Prometeo: eppure non ne parla mai... anzi al
            contrario parla di Prometeo come "ufficio" e
            posta sul blog non la sera (come sarebbe normale
            se lavorasse) ma in pieni orari
            lavorativi.Se lo sai di cosa vive dillo, altrimenti sono chiacchiere vane.
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Nome e cognome
            Se lo sai di cosa vive dillo, altrimenti sono
            chiacchiere
            vane.Guarda, son cose risapute, a questo, il Signor Frassi non risponde MAI.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Nome e cognome


            Se lo sai di cosa vive dillo, altrimenti sono

            chiacchiere

            vane.

            Guarda, son cose risapute, a questo, il Signor
            Frassi non risponde
            MAI.Ma perchè ce l'avete tanto con questo M.F. Sono appena andato sul sito... http://www.associazioneprometeo.org/default.php... e non mi sembra qualcosa di negativo, anzi.Poi, se ha anche un'altra attività sarà suo diritto, no?
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            non hai le idee chiare su di lui.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Nome e cognome
            Poi, se ha anche un'altra attività sarà suo
            diritto, no?Certo che lo è: qual è quest'altra attività (quella con cui si procura i soldi per mangiare e per vivere)? Perché non ne vuole parlare e accusa chi glielo chiede?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2013 14.24-----------------------------------------------------------
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Nome e cognome
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            DI

            COSA CAMPA FRASSI E DA DOVE PRENDA I SOLDI PER

            MANGIARE, PER LE BOLLETTE, PER I VESTITI

            ECCETERA,


            Non sembra una domanda difficile, Frassi ha 44

            anni ce l'avrà pure un'attività con cui si

            guadagna da vivere, oltre a quello che fa in

            Prometeo: eppure non ne parla mai... anzi al

            contrario parla di Prometeo come "ufficio" e

            posta sul blog non la sera (come sarebbe normale

            se lavorasse) ma in pieni orari

            lavorativi.

            Se lo sai di cosa vive dillo, altrimenti sono
            chiacchiere
            vane.Lo deve dire lui di cosa vive, io non lo so e non posso saperlo, visto che quando è stato detto ha risposto che lo accusano di mangiare con i soldi che la gente crede finiscano ai bambini in Romania malati di cancro... Certo è che non può assolutamente usare i soldi che la gente gli dà per la onlus a fini personali, eppure continua a parlare di Prometeo come "ufficio" e a scrivere sul blog in orari da ufficio... quindi sta a lui togliere i dubbi a chi GIUSTAMENTE si pone queste domande
          • Sgabbio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Sgabbio


            Non sapevo di questo libro.



            Lui è un noto venditori di libri di quel
            genere

            che pubblicizza più volte nel suo blog.

            Stai dicendo che Frassi vive con la vendita dei
            suoi
            libri?
            Ma il ricavato non doveva andare alla sua onlus?
            Rimane un dato curioso: quando qualcuno chiede di
            vedere i bilanci della onlus (che per essere
            onlus dovrebbero essere pubblici) o di sapere DI
            COSA CAMPA FRASSI E DA DOVE PRENDA I SOLDI PER
            MANGIARE, PER LE BOLLETTE, PER I VESTITI
            ECCETERA, arriva puntualmente una segnalazione ai
            forum e il commento viene
            cassato.
            Non sembra una domanda difficile, Frassi ha 44
            anni ce l'avrà pure un'attività con cui si
            guadagna da vivere, oltre a quello che fa in
            Prometeo: eppure non ne parla mai... anzi al
            contrario parla di Prometeo come "ufficio" e
            posta sul blog non la sera (come sarebbe normale
            se lavorasse) ma in pieni orari
            lavorativi.

            PS questo commento sarà cancellato dalla
            redazione...Denuncia per diffamazione entro 3...2....1.....
    • Sgabbio scrive:
      Re: LI HO SCOVATI!
      - Scritto da: Max Phobic
      Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia, non
      ho potuto esimermi dal ricercare personalmente i
      blog ospitanti l'immondo marciume prodotto dagli
      ignobili depravati, a cui basta la vista di un
      corpicino impubere per farselo venire duro!

      Siccome non sono trapelati ulteriori dettagli
      circa i domini al riparo sotto l'ala protettrice
      di Tumblr, nei quali si annidano i parassiti di
      cui stiamo parlando, ho intrapreso una luuuunga
      navigazione, coll'obiettivo proprio di gettar
      luce -come dicevo poc'anzi- sul lato oscuro della
      rete, oggigiorno sempre più minacciata dagli
      orchi!

      Non vi dico in cosa mi son imbattuto, amici miei!
      E' stato come sprofondare tra i meandri
      dell'inferno! Alla faccia di chi sostiene che la
      clearnet è priva di pedo-schifezze, irridendo chi
      invece, a ragion veduta, ritiene credibili i dati
      dei bollettini diffusi da Telefono Azzurro e
      dalle altre organizzazioni che si battono
      realmente a difesa dei bambini! Ecco io a questi
      saccentoni che fanno il gioco dei maiali, quando
      poi non lo sono loro stessi, vorrei sbattergli in
      faccia l'immondizia che è venuta fuori a me click
      dopo click! Poi così vediamo cos'avrebbero da
      replicare! Io intanto non dormirò per chissà
      quante notti a
      venire...
      Qui non stiamo parlando di 17/18 enni in bella
      posa, bensì di povere creature orribilmente
      seviziate! E' UNA VERGONIA! LO CAPITE!? NON E'
      TOLLERABILE UN SIMILE SCHIFO!

      Non ho parole. Quanto si deve essere malati per
      eccitarsi di fronte all'incommensurabile dolore
      che possono provare degli angeli imberbi, la cui
      l'innocenza è stata strappata e calpestata così
      brutalmente da... da...

      ..ok, forse è meglio che mi dia una calmata,
      altrimenti il mio povero cuore, già così
      duramente provato, rischia di giocarmi un brutto
      scherzo.

      Tornando a noi, si, rendo di seguito pubblici gli
      indirizzi dei covi di quei mostri. Sono solo
      alcuni, ma vi assicuro bastano a dare
      un'idea.
      Tappatevi il naso, procuratevi una bacinella per
      il vomito, allacciatevi le cinture e, appena
      siete pronti, fate un bel respiro dopodichè
      cliccate:

      http://ludo-vic-44.tumblr.com/

      http://loki-reloaded.tumblr.com/

      http://yummieboys8.tumblr.com/

      http://neoliaaletheia.tumblr.com/


      E ve ne sono persino su blogspot!!!

      http://talentocean.blogspot.de/


      Vi siete ripresi? Bene, se è così...
      ..allora, cosa stiamo aspettando? Impugnamo torce
      e forconi, e diamogli la caccia a questi
      farabuttti!10/10Grande :D
    • Borg_01 scrive:
      Re: LI HO SCOVATI!
      - Scritto da: Max Phobic
      Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia, non
      ho potuto esimermi dal ricercare personalmente i
      blog ospitanti l'immondo marciume prodotto dagli
      ignobili depravati, a cui basta la vista di un
      corpicino impubere per farselo venire duro!

      Siccome non sono trapelati ulteriori dettagli
      circa i domini al riparo sotto l'ala protettrice
      di Tumblr, nei quali si annidano i parassiti di
      cui stiamo parlando, ho intrapreso una luuuunga
      navigazione, coll'obiettivo proprio di gettar
      luce -come dicevo poc'anzi- sul lato oscuro della
      rete, oggigiorno sempre più minacciata dagli
      orchi!

      Non vi dico in cosa mi son imbattuto, amici miei!
      E' stato come sprofondare tra i meandri
      dell'inferno! Alla faccia di chi sostiene che la
      clearnet è priva di pedo-schifezze, irridendo chi
      invece, a ragion veduta, ritiene credibili i dati
      dei bollettini diffusi da Telefono Azzurro e
      dalle altre organizzazioni che si battono
      realmente a difesa dei bambini! Ecco io a questi
      saccentoni che fanno il gioco dei maiali, quando
      poi non lo sono loro stessi, vorrei sbattergli in
      faccia l'immondizia che è venuta fuori a me click
      dopo click! Poi così vediamo cos'avrebbero da
      replicare! Io intanto non dormirò per chissà
      quante notti a
      venire...
      Qui non stiamo parlando di 17/18 enni in bella
      posa, bensì di povere creature orribilmente
      seviziate! E' UNA VERGONIA! LO CAPITE!? NON E'
      TOLLERABILE UN SIMILE SCHIFO!

      Non ho parole. Quanto si deve essere malati per
      eccitarsi di fronte all'incommensurabile dolore
      che possono provare degli angeli imberbi, la cui
      l'innocenza è stata strappata e calpestata così
      brutalmente da... da...

      ..ok, forse è meglio che mi dia una calmata,
      altrimenti il mio povero cuore, già così
      duramente provato, rischia di giocarmi un brutto
      scherzo.

      Tornando a noi, si, rendo di seguito pubblici gli
      indirizzi dei covi di quei mostri. Sono solo
      alcuni, ma vi assicuro bastano a dare
      un'idea.
      Tappatevi il naso, procuratevi una bacinella per
      il vomito, allacciatevi le cinture e, appena
      siete pronti, fate un bel respiro dopodichè
      cliccate:

      http://ludo-vic-44.tumblr.com/

      http://loki-reloaded.tumblr.com/

      http://yummieboys8.tumblr.com/

      http://neoliaaletheia.tumblr.com/


      E ve ne sono persino su blogspot!!!

      http://talentocean.blogspot.de/


      Vi siete ripresi? Bene, se è così...
      ..allora, cosa stiamo aspettando? Impugnamo torce
      e forconi, e diamogli la caccia a questi
      farabuttti!Ah i vecchi troll di una volta... non nè fanno più così... quelli di adesso sono tutti scarsi tu invece te la cavi decisamente bene 9/10
      • sgabbio non loggato scrive:
        Re: LI HO SCOVATI!
        Tu sei un troll: 01/10. (troll)
        • Leguleio scrive:
          Re: LI HO SCOVATI!
          - Scritto da: sgabbio non loggato
          Tu sei un troll: 01/10. (troll)Che professore severo, coi voti.È tutta invidia, a te un commento come il suo non sarebbe mai riuscito!
          • sgabbio non loggato scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: sgabbio non loggato

            Tu sei un troll: 01/10. (troll)

            Che professore severo, coi voti.

            È tutta invidia, a te un commento come il
            suo non sarebbe mai
            riuscito!Beh, a te concedo un 05/10. 8)
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: sgabbio non loggato
            Beh, a te concedo un 05/10. 8)Dai pure i voti in decimi a tutti i commenti di Punto Informatico. Se la cosa ti fa sentire meno inutile di quello che sei. Prima lezione di psicoterapia: bisogna assecondare i matti e i frustrati.
          • sgabbio non loggato scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: sgabbio non loggato


            Beh, a te concedo un 05/10. 8)

            Dai pure i voti in decimi a tutti i commenti di
            Punto Informatico. Se la cosa ti fa sentire meno
            inutile di quello che sei. Prima lezione di
            psicoterapia: bisogna assecondare i matti e i
            frustrati.Ok, ti assecondo: 00/10.
          • Leguleio scrive:
            Re: LI HO SCOVATI!
            - Scritto da: sgabbio non loggato
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: sgabbio non loggato




            Beh, a te concedo un 05/10. 8)



            Dai pure i voti in decimi a tutti i commenti di

            Punto Informatico. Se la cosa ti fa sentire meno

            inutile di quello che sei. Prima lezione di

            psicoterapia: bisogna assecondare i matti e i

            frustrati.

            Ok, ti assecondo: 00/10.Mica solo a me. A tutti i commentatori del forum. Il mondo aspetta le valutazioni di sgabbio non loggato come aspetta quelle delle agenzie di rating.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: LI HO SCOVATI!
        - Scritto da: Borg_01
        - Scritto da: Max Phobic

        Ebbene si, appresa la sconvolgente notizia,
        non

        ho potuto esimermi dal ricercare
        personalmente
        i

        blog ospitanti l'immondo marciume prodotto
        dagli

        ignobili depravati, a cui basta la vista di
        un

        corpicino impubere per farselo venire duro!



        Siccome non sono trapelati ulteriori dettagli

        circa i domini al riparo sotto l'ala
        protettrice

        di Tumblr, nei quali si annidano i parassiti
        di

        cui stiamo parlando, ho intrapreso una
        luuuunga

        navigazione, coll'obiettivo proprio di gettar

        luce -come dicevo poc'anzi- sul lato oscuro
        della

        rete, oggigiorno sempre più minacciata dagli

        orchi!



        Non vi dico in cosa mi son imbattuto, amici
        miei!

        E' stato come sprofondare tra i meandri

        dell'inferno! Alla faccia di chi sostiene
        che
        la

        clearnet è priva di pedo-schifezze,
        irridendo
        chi

        invece, a ragion veduta, ritiene credibili i
        dati

        dei bollettini diffusi da Telefono Azzurro e

        dalle altre organizzazioni che si battono

        realmente a difesa dei bambini! Ecco io a
        questi

        saccentoni che fanno il gioco dei maiali,
        quando

        poi non lo sono loro stessi, vorrei
        sbattergli
        in

        faccia l'immondizia che è venuta fuori a me
        click

        dopo click! Poi così vediamo cos'avrebbero da

        replicare! Io intanto non dormirò per chissà

        quante notti a

        venire...

        Qui non stiamo parlando di 17/18 enni in
        bella

        posa, bensì di povere creature orribilmente

        seviziate! E' UNA VERGONIA! LO CAPITE!? NON
        E'

        TOLLERABILE UN SIMILE SCHIFO!



        Non ho parole. Quanto si deve essere malati
        per

        eccitarsi di fronte all'incommensurabile
        dolore

        che possono provare degli angeli imberbi, la
        cui

        l'innocenza è stata strappata e calpestata
        così

        brutalmente da... da...



        ..ok, forse è meglio che mi dia una calmata,

        altrimenti il mio povero cuore, già così

        duramente provato, rischia di giocarmi un
        brutto

        scherzo.



        Tornando a noi, si, rendo di seguito
        pubblici
        gli

        indirizzi dei covi di quei mostri. Sono solo

        alcuni, ma vi assicuro bastano a dare

        un'idea.

        Tappatevi il naso, procuratevi una bacinella
        per

        il vomito, allacciatevi le cinture e, appena

        siete pronti, fate un bel respiro dopodichè

        cliccate:



        http://ludo-vic-44.tumblr.com/



        http://loki-reloaded.tumblr.com/



        http://yummieboys8.tumblr.com/



        http://neoliaaletheia.tumblr.com/





        E ve ne sono persino su blogspot!!!



        http://talentocean.blogspot.de/





        Vi siete ripresi? Bene, se è così...

        ..allora, cosa stiamo aspettando? Impugnamo
        torce

        e forconi, e diamogli la caccia a questi

        farabuttti!


        Ah i vecchi troll di una volta... non nè fanno
        più così... quelli di adesso sono tutti scarsi tu
        invece te la cavi decisamente bene
        9/10http://it.wikipedia.org/wiki/Sarcasmo
  • hcnh scrive:
    vnhjh
    ghcnjhj
  • krane scrive:
    Re: I bambini non si toccano!
    - Scritto da: incivile
    - Scritto da: krane

    - Scritto da: incivile


    - Scritto da: krane



    - Scritto da: incivile





    Ma sveglia! Nessuno





    è così cretino da





    protestare se





    filtrano un'immagine





    illegale.




    Veramente quel qualcuno
    sostiene




    che si può anche lasciare.



    Proviamo a valutare
    quest'ipotesi...



    Se le immagini non fossero vietate



    crollerebbe il mercato illegale e



    probabilmente alcuni pedofili



    si accontenterebbero di una



    pippetta...



    O no ?


    Mi fa schifo questo ragionamento,
    vergognati.

    Non hai motivato la tua risposta, le

    considerazioni emotive non

    contano.

    Il prossimo ?
    Facciamo che possiamo considerare volontari i
    tuoi figli e nipoti e di tutti quelli che
    appoggiano questa tua teoria, poi, appena
    qualcuno offre come agnello sacrificale i
    suoi di bambini, vediamo chi è emotivo e chi
    razionale.Per due foto nudi ?E chi non ha foto dei bimbi che fanno il bagnetto a casa ?
    • incivile scrive:
      Re: I bambini non si toccano!


      Per due foto nudi ?
      E chi non ha foto dei bimbi che fanno il bagnetto
      a casa
      ?Tu non hai idea di quali siano le foto che bloccano. Ora ho capito perchè ragioni in un certo modo.Vai in tribunale e chiedi la lista dei CTU, chiedi a chi fa perizie informatiche su casi di pedofilia cosa è costretto a vedere, magari stai attento a non farti vomitare addosso perchè è questo che provano molti (non pedofili) che le hanno viste, e poi torna qua a scrivere le stesse cose.
      • krane scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: incivile

        Per due foto nudi ?

        E chi non ha foto dei bimbi che

        fanno il bagnetto a casa ?
        Tu non hai idea di quali siano le foto
        che bloccano. Tu si ? Quante ne hai viste ?E quelle di cui si parla le hai viste ?
        Ora ho capito perchè ragioni in un
        certo modo.
        Vai in tribunale e chiedi la lista dei CTU,
        chiedi a chi fa perizie informatiche su casi
        di pedofilia cosa è costretto a vedere, magari
        stai attento a non farti vomitare addosso
        perchè è questo che provano molti (non
        pedofili) che le hanno viste, e poi torna qua
        a scrivere le stesse cose.Tu ci lavori ?Racconta racconta.
        • incivile scrive:
          Re: I bambini non si toccano!
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: incivile



          Per due foto nudi ?


          E chi non ha foto dei bimbi che


          fanno il bagnetto a casa ?


          Tu non hai idea di quali siano le foto

          che bloccano.

          Tu si ? Quante ne hai viste ?
          E quelle di cui si parla le hai viste ?


          Ora ho capito perchè ragioni in un

          certo modo.

          Vai in tribunale e chiedi la lista dei CTU,

          chiedi a chi fa perizie informatiche su casi

          di pedofilia cosa è costretto a vedere,
          magari


          stai attento a non farti vomitare addosso

          perchè è questo che provano molti (non

          pedofili) che le hanno viste, e poi torna qua

          a scrivere le stesse cose.

          Tu ci lavori ?
          Racconta racconta.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3717068&m=3718413#p3718413vai in tribunale e chiedi i nomi dei CTU, io purtroppo direttamente non posso darveli.Se vuoi credermi bene, altrimenti affari tuoi.
    • Leguleio scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: krane

      Facciamo che possiamo considerare volontari i

      tuoi figli e nipoti e di tutti quelli che

      appoggiano questa tua teoria, poi, appena

      qualcuno offre come agnello sacrificale i

      suoi di bambini, vediamo chi è emotivo e chi

      razionale.

      Per due foto nudi ?
      E chi non ha foto dei bimbi che fanno il bagnetto
      a casa
      ?Colgo l'occasione per segnalare che, quanto a bagnetti, non so. Ma di scene di circoncisione di bambini su Youtube ce ne sono a bizzeffe.Eccone una (l'ho fatto iniziare a 8:10):http://tinyurl.com/azscqbz Dici che fra poco il Centro Nazionale per il Contrasto alla PedoXXXXXgrafia Online (CNCPO) oscura pure Youtube? :-(
      • Sgabbio scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        Dimmi... come fai a trovare ste robe ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 febbraio 2013 19.28-----------------------------------------------------------
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: Leguleio
        http://tinyurl.com/XXXXXXXXXX

        Dici che fra poco il Centro Nazionale per il
        Contrasto alla PedoXXXXXgrafia Online (CNCPO)
        oscura pure Youtube?
        :-(prima magari arrestano te.
        • Sgabbio scrive:
          Re: I bambini non si toccano!
          Già segnalato a youtube.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            contenuto non disponibile
          • Leguleio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Sgabbio
            Già segnalato a youtube.Giusto che ti batti contro la censura... :-)Comunque ce ne sono a bizzeffe, l'ho scritto. Individuarli tutti è impossibile. E per i genitori sono come video della prima comunione, non percepiscono l'aspetto illegale.
          • panda rossa scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio

            Già segnalato a youtube.

            Giusto che ti batti contro la censura... :-)

            Comunque ce ne sono a bizzeffe, l'ho scritto.
            Individuarli tutti è impossibile. E per i
            genitori sono come video della prima comunione,
            non percepiscono l'aspetto
            illegale.Per "quei" genitori!E comunque non credo proprio che sia una pratica illegale per coloro che la praticano.Non ho visto il video e non ho nessuna intenzione di vederlo ma voglio sperare che abbiano almeno disinfettato i ferri e agito in anestesia.
          • Leguleio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Sgabbio


            Già segnalato a youtube.



            Giusto che ti batti contro la censura... :-)



            Comunque ce ne sono a bizzeffe, l'ho scritto.

            Individuarli tutti è impossibile. E per i

            genitori sono come video della prima
            comunione,

            non percepiscono l'aspetto

            illegale.

            Per "quei" genitori!Ohibò, adesso mi diventi antiislamico pure tu? ;-)E indirettamente antisemita: la circoncisione la praticano pure loro. :|
            E comunque non credo proprio che sia una pratica
            illegale per coloro che la
            praticano.No, infatti. Chi ha detto che fanno qualcosa di illegale? Sono medici, o comunque personale sanitario che sa usare gli strumenti chirurgici.
            Non ho visto il video e non ho nessuna intenzione
            di vederlo ma voglio sperare che abbiano almeno
            disinfettato i ferri e agito in
            anestesia.Sì, sì, evidentemente ora usa anche là.Frequento Youtube da anni, e fino al 2008 circa ce n'erano molti anche senza anestesia. Li hanno rimossi tutti.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio

            Già segnalato a youtube.

            Giusto che ti batti contro la censura... :-)

            Comunque ce ne sono a bizzeffe, l'ho scritto.
            Individuarli tutti è impossibile. E per i
            genitori sono come video della prima comunione,
            non percepiscono l'aspetto
            illegale.più che altro non percepiscono l'aspetto schifoso della cosa...e poi chi è quel malato di mente che carica questi video su youtube?
          • Leguleio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Mela avvelenata


            Già segnalato a youtube.



            Giusto che ti batti contro la censura... :-)



            Comunque ce ne sono a bizzeffe, l'ho scritto.

            Individuarli tutti è impossibile. E per i

            genitori sono come video della prima
            comunione,

            non percepiscono l'aspetto

            illegale.

            più che altro non percepiscono l'aspetto schifoso
            della cosa...e poi chi è quel malato di mente che
            carica questi video su
            youtube?Se ti riferisci a quelli della circoncisione, direi i loro genitori. Chi altri? Non certi i bambini, mi sembrano al di sotto dell'età per avere un account Youtube. Se vuoi, te ne trovo altri di altro genere, sempre su Youtube, e dei quali pure io mi chiedo perché mai vengano caricati (al di là dell'aspetto pseudoXXXXXgrafico che potrebbero assumere agli occhi di qualcuno)...
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            Più che altro è che sono contrari alle linea guida di youtube :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio

            Già segnalato a youtube.

            Giusto che ti batti contro la censura... :-)Io mi batto contro la censura, il problema è che video del genere sono contrarie alle linea guida di youtube, sai com'è non è che vedere peni prepuberali, sia "permesso" li.
          • Leguleio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: Sgabbio


            Già segnalato a youtube.



            Giusto che ti batti contro la censura... :-)

            Io mi batto contro la censura, il problema è che
            video del genere sono contrarie alle linea guida
            di youtube, sai com'è non è che vedere peni
            prepuberali, sia "permesso"
            li.Uff... le linee guida. Sul mio canale mi hanno rimosso una canzoncina di 3 minuti incisa 40 anni fa perché "inneggiava all'odio". Le loro linee sono più elastiche dei <I
            chewing gum </I
            , quando ci si mettono. Sempre su Youtube, erano stati cancellati video sulle violenze di polizia e soldati:http://punto-informatico.it/2127874/PI/News/youtube-censura-antitortura.aspxVero, violavano le linee guida. Peccato che lì non si trattasse del filmetto familiare di una festa religiosa. La cosa dovrebbe far riflettere.
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio




            - Scritto da: Sgabbio



            Già segnalato a youtube.





            Giusto che ti batti contro la
            censura...
            :-)



            Io mi batto contro la censura, il problema è
            che

            video del genere sono contrarie alle linea
            guida

            di youtube, sai com'è non è che vedere peni

            prepuberali, sia "permesso"

            li.

            Uff... le linee guida. Sul mio canale mi hanno
            rimosso una canzoncina di 3 minuti incisa 40 anni
            fa perché "inneggiava all'odio". Le loro linee
            sono più elastiche dei <I
            chewing gum
            </I
            , quando ci si mettono.


            Sempre su Youtube, erano stati cancellati video
            sulle violenze di polizia e
            soldati:

            http://punto-informatico.it/2127874/PI/News/youtub

            Vero, violavano le linee guida. Peccato che lì
            non si trattasse del filmetto familiare di una
            festa religiosa. La cosa dovrebbe far
            riflettere.Non ho detto che youtube e intelligente nel far rispettare le regole, anzi molto spesso e di una pignoleria fuori luogo.
  • ospite scrive:
    Come al solito
    Come al solito si usa un cannone per uccidere una zanzara. Non potevano semplicemente bloccare l'acXXXXX a quella immagine ? O ancora meglio, non potevano segnalare l'immagine inappropriata a Tumblr che l'avrebbe sicuramente rimossa ? No, si doveva bloccare tutto. E' andata bene che non hanno bloccato tutti i servizi Amazon.Azioni come questa gettano solo discredito sull'attivita svolta dal CNCPO, se sbagliano troppo o sono troppo "larghi" nel bloccare i siti poi gli ISP abbandonano le blacklist.Poi diciamoci la verità queste azioni servono a niente, il reato è già compiuto non serve a catturare i responsabili e come già segnalato basta un DNS alternativo per aggirare il blocco (come con i famosi siti torrent) e quelli più scafati usano altri mezzi per accedere ai contenuti, senza poter essere rintracciati. Infatti quelli che cascano nelle mani della polizia sono solo gli idioti come quelli del video postato sopra.
    • incivile scrive:
      Re: Come al solito
      - Scritto da: ospite
      Come al solito si usa un cannone per uccidere una
      zanzara. Non potevano semplicemente bloccare
      l'acXXXXX a quella immagine ? O ancora meglio,
      non potevano segnalare l'immagine inappropriata a
      Tumblr che l'avrebbe sicuramente rimossa ? No, si
      doveva bloccare tutto. E' andata bene che non
      hanno bloccato tutti i servizi
      Amazon.
      Azioni come questa gettano solo discredito
      sull'attivita svolta dal CNCPO, se sbagliano
      troppo o sono troppo "larghi" nel bloccare i siti
      poi gli ISP abbandonano le
      blacklist.
      Poi diciamoci la verità queste azioni servono a
      niente, il reato è già compiuto non serve a
      catturare i responsabili e come già segnalato
      basta un DNS alternativo per aggirare il blocco
      (come con i famosi siti torrent) e quelli più
      scafati usano altri mezzi per accedere ai
      contenuti, senza poter essere rintracciati.
      Infatti quelli che cascano nelle mani della
      polizia sono solo gli idioti come quelli del
      video postato
      sopra.Senza riaprire il discorso che ho fatto quasi uguale con volante1, ma cosa vuol dire "il reato è già compiuto"? quindi, per lo stesso principio, non si dovrebbero sequestrare beni legati ai reati di mafia o i soldi delle rapine o il coltello con il quale uno ha ucciso una persona ecc ecc?Va bene, lasciamo che i pedofili si facciano le pippe tanto il bambino è già bello che traumatizzato, se non morto... ma io spero che stiate scherzando.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Come al solito
        Forse il problema è altro, se trovano delle immagini pedo cose, invece di devastare mezzo sito per l'italia, basterebbe segnalare la cosa ai gestori del sito, magari per poter rintracciare chi le ha caricate, rimuovendole poi.Non si deve oscurare uno intero server rendendo inaccessibile metà sito...
        • schumi scrive:
          Re: Come al solito
          - Scritto da: Sgabbio basterebbe segnalare la cosa
          ai gestori del sito, magari per poter
          rintracciare chi le ha caricate, rimuovendole
          poi.E una volta rimosse? Pedofili tranquilli.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: schumi

            E una volta rimosse? Pedofili tranquilli.Ehm quale parte di "rintracciare" non ti è chiara ?
        • incivile scrive:
          Re: Come al solito
          - Scritto da: Sgabbio
          Forse il problema è altro, se trovano delle
          immagini pedo cose, invece di devastare mezzo
          sito per l'italia, basterebbe segnalare la cosa
          ai gestori del sito, magari per poter
          rintracciare chi le ha caricate, rimuovendole
          poi.

          Non si deve oscurare uno intero server rendendo
          inaccessibile metà
          sito...Ma questo è stato già detto e ribadito, ci mancherebbe, ma da qua a dire che bisogna lasciarle ce ne passa. Tra l'altro, mi sembra che sia una anomalia, non la prassi, quindi a maggior ragione la polemica è inutile.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile

            Ma questo è stato già detto e ribadito, ci
            mancherebbe, ma da qua a dire che bisogna
            lasciarle ce ne passa. Tra l'altro, mi sembra che
            sia una anomalia, non la prassi, quindi a maggior
            ragione la polemica è
            inutile.Balle è la prassi, fecero lo stesso anche con imageshack, con la differenza che il quinto server del servizio è rimasto OSCURATO PER MESI, ripeto MESI, quando bastava contattare i gestori del servizio, semplicemente.
      • panda rossa scrive:
        Re: Come al solito
        - Scritto da: incivile

        Senza riaprire il discorso che ho fatto quasi
        uguale con volante1, ma cosa vuol dire "il reato
        è già compiuto"? quindi, per lo stesso principio,
        non si dovrebbero sequestrare beni legati ai
        reati di mafia o i soldi delle rapine o il
        coltello con il quale uno ha ucciso una persona
        ecc
        ecc?Se per sequestrare i beni legati ai reati di mafia devi disboscare una foresta, no! Non si sequestrano.Se per sequestrare un'arma del delitto devi bloccare mezza citta', no, non si sequestra.Il sequestro del corpo del reato o ad esso connesso si attua solo se cio' non costituisca un danno ulteriore per la societa'.Se avviene un delitto nel tuo condominio, mettono i sigilli solo nell'appartamento dove e' avvenuto il delitto, mica al portone del palazzo.E se il delitto avviene nell'androne, tengono bloccato l'ingresso al condominio solo per il tempo necessario ad ultimare i rilievi.Mica ti impediscono di entrare e uscire di casa se tu non hai nulla a che fare.
        Va bene, lasciamo che i pedofili si facciano le
        pippe tanto il bambino è già bello che
        traumatizzato, se non morto... ma io spero che
        stiate
        scherzando.No, non stiamo scherzando. Ci stiamo solo schifando di fronte al solito qualunquista che accetta passivamente qualunque scusa che avalli la censura.
        • incivile scrive:
          Re: Come al solito


          No, non stiamo scherzando.
          Ci stiamo solo schifando di fronte al solito
          qualunquista che accetta passivamente qualunque
          scusa che avalli la
          censura.Non accetto la censura ed infatti a me risulta che non sia la norma avere domini bloccati per una foto. Come ho scritto in un altro post, io dico di rimuovere solo l'essenziale e dopo verifica delle autorità. Mi sembra invece che qua, per non imbattersi in errori, ci sia gente che preferirebbe tenerle. Io sinceramente preferisco rischiare di avere per qualche ora un dominio non raggiungibile che foto di bambini seviziati a disposizione di tutti, parlo di eventi rari e temporanei ovviamente, non di norma.
          • panda rossa scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile



            No, non stiamo scherzando.

            Ci stiamo solo schifando di fronte al solito

            qualunquista che accetta passivamente
            qualunque

            scusa che avalli la

            censura.

            Non accetto la censura ed infatti a me risulta
            che non sia la norma avere domini bloccati per
            una foto. Come ho scritto in un altro post, io
            dico di rimuovere solo l'essenziale e dopo
            verifica delle autorità.


            Mi sembra invece che qua, per non imbattersi in
            errori, ci sia gente che preferirebbe tenerle. Io
            sinceramente preferisco rischiare di avere per
            qualche ora un dominio non raggiungibile che foto
            di bambini seviziati a disposizione di tutti,
            parlo di eventi rari e temporanei ovviamente, non
            di
            norma.Il blocco di qualche ora dovuto ad un errore procedurale per rimuovere dell'effettivo materiale pedoXXXXXgrafico non e' in discussione.Quello che e' in discussione e' che se si accetta il principio, domani il blocco sara' di qualche giorno invece che di qualche ora, e poi di qualche settimana...E il materiale incriminato potrebbe non essere esplicitamente pedoXXXXXgrafico ma piu' border line e quindi essere solo un pretesto per operare invece censura altrove.I server di rete non sono solo repository di files: ci sono attivita' produttive che si appoggiano sui server di rete, ci sono servizi di pubblica utilita', addirittura servizi di emergenza.Un blocco causa sempre qualche danno collaterale.Qual e' il danno collaterale limite che sei disposto a sopportare per una rapida rimozione di una foto?[img]http://pinkandthecity.files.wordpress.com/2010/03/immagine-254.jpg[/img]
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: incivile





            No, non stiamo scherzando.


            Ci stiamo solo schifando di fronte al
            solito


            qualunquista che accetta passivamente

            qualunque


            scusa che avalli la


            censura.



            Non accetto la censura ed infatti a me
            risulta

            che non sia la norma avere domini bloccati
            per

            una foto. Come ho scritto in un altro post,
            io

            dico di rimuovere solo l'essenziale e dopo

            verifica delle autorità.





            Mi sembra invece che qua, per non imbattersi
            in

            errori, ci sia gente che preferirebbe
            tenerle.
            Io

            sinceramente preferisco rischiare di avere
            per

            qualche ora un dominio non raggiungibile che
            foto

            di bambini seviziati a disposizione di tutti,

            parlo di eventi rari e temporanei
            ovviamente,
            non

            di

            norma.

            Il blocco di qualche ora dovuto ad un errore
            procedurale per rimuovere dell'effettivo
            materiale pedoXXXXXgrafico non e' in
            discussione.

            Quello che e' in discussione e' che se si accetta
            il principio, domani il blocco sara' di qualche
            giorno invece che di qualche ora, e poi di
            qualche
            settimana...
            E il materiale incriminato potrebbe non essere
            esplicitamente pedoXXXXXgrafico ma piu' border
            line e quindi essere solo un pretesto per operare
            invece censura
            altrove.

            I server di rete non sono solo repository di
            files: ci sono attivita' produttive che si
            appoggiano sui server di rete, ci sono servizi di
            pubblica utilita', addirittura servizi di
            emergenza.

            Un blocco causa sempre qualche danno collaterale.
            Qual e' il danno collaterale limite che sei
            disposto a sopportare per una rapida rimozione di
            una
            foto?

            [img]http://pinkandthecity.files.wordpress.com/201La gestione del rischio fa parte di qualsiasi procedura, guardando i fatti io non vedo nè rischi di censura nè down di server così gravi. Poichè non vivo nella paranoia e neppure in Cina o altri paesi dove la censura c'è e si vede, per me va bene così.C'è stata gente che è morta per fuoco amico, gente che fa incidenti in macchina ogni giorno, gente che rimane morta per aver bevuto acido a posto di acqua e via di questo passo, non per questo sono state abolite armi, automobili o acidi, si arriva a dei punti dove si valuta se vantaggi sono inferiori agli svantaggi, se secondo te questo è il punto ok, lo accetto, secondo me siamo ben lontani per adesso.PS: forse qualcuno ha una idea distorta delle foto che "censurano", quella che posti tu ad esempio è una barzelletta, ci sono bambini SEVIZIATI in tante di quelle foto, bambini, non adulti. Forse è su questo che non ci capiamo.
          • Passante scrive:
            Re: Come al solito

            PS: forse qualcuno ha una idea distorta delle
            foto che "censurano", quella che posti tu ad
            esempio è una barzelletta, ci sono bambini
            SEVIZIATI in <b
            tante </b
            di quelle foto, bambini, non
            adulti. Forse è su questo che non ci capiamo.Ma quante ne hai viste ?Forse e' il caso che la redazione segnali il tuo ip alla postale...
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Passante

            PS: forse qualcuno ha una idea distorta delle

            foto che "censurano", quella che posti tu ad

            esempio è una barzelletta, ci sono bambini

            SEVIZIATI in <b
            tante </b
            di
            quelle foto, bambini,
            non

            adulti. Forse è su questo che non ci capiamo.

            Ma quante ne hai viste ?
            Forse e' il caso che la redazione segnali il tuo
            ip alla
            postale...Io grazie a Dio non ne ho viste, ma poichè ho fatto il CTU per un certo tempo ho avuto modo di conoscere altri CTU che lo facevano. Nessuno mi ha mai detto (e nemmeno io ho mai chiesto) i particolari di quelle immagini, ma vi assicuro che le loro facce parlavano da sole.Forse qua qualcuno pensa che la pedofilia sia farsi una XXXXX con una ragazza che non si capisce se ha 17 o 18 anni. NOn è così signori, qua si parla di bambini seviziati, violentati, plagiati ecc ecc, è uno schifo. Mi raccontavano di come avessero avuto senso di vomito e non avessero dormito per giorni e settimane intere.Ci vorrebero le testimonianze di queste persone perchè altrimenti veramente qualcuno pensa che si tratti di un hobby per bigotti.
          • Consulente per gli sbirri scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile
            Ci vorrebero le testimonianze di queste persone
            perchè altrimenti veramente qualcuno pensa che si
            tratti di un hobby per bigotti.Si, circa 1 su 1000 fa vomitare, ma gran parte sono foto rubate su spiagge o campi nudisti.Certo che quell' 1 lascia il segno ma non piu' degli snuff e delle foto di omicidi brutali.
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Consulente per gli sbirri
            - Scritto da: incivile


            Ci vorrebero le testimonianze di queste
            persone

            perchè altrimenti veramente qualcuno pensa
            che
            si

            tratti di un hobby per bigotti.

            Si, circa 1 su 1000 fa vomitare, ma gran parte
            sono foto rubate su spiagge o campi
            nudisti.
            Certo che quell' 1 lascia il segno ma non piu'
            degli snuff e delle foto di omicidi
            brutali.Bon, benvenuto, parlaci tu ora con krane e company, io mi sono rotto. Poi magari sei d'accordo anche tu a lasciare tutto là dove si trova, non lo so e non mi interessa a questo punto.Ma almeno uno che sa di cosa parliamo l'ho trovato.
          • Consulente per gli sbirri scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: Consulente per gli sbirri

            - Scritto da: incivile



            Ci vorrebero le testimonianze di queste

            persone


            perchè altrimenti veramente qualcuno
            pensa

            che

            si


            tratti di un hobby per bigotti.



            Si, circa 1 su 1000 fa vomitare, ma gran
            parte

            sono foto rubate su spiagge o campi

            nudisti.

            Certo che quell' 1 lascia il segno ma non
            piu'

            degli snuff e delle foto di omicidi

            brutali.

            Bon, benvenuto, parlaci tu ora con krane e
            company, io mi sono rotto. Poi magari sei
            d'accordo anche tu a lasciare tutto là dove si
            trova, non lo so e non mi interessa a questo
            punto.
            Ma almeno uno che sa di cosa parliamo l'ho
            trovato.Chi ci lavora e' meno estremista ed ha un polso molto meno emotivo della situazione.PS. vatti a cercare altri post di Krane dove parla dell'argomento.
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Consulente per gli sbirri
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: Consulente per gli sbirri


            - Scritto da: incivile





            Ci vorrebero le testimonianze di
            queste


            persone



            perchè altrimenti veramente
            qualcuno

            pensa


            che


            si



            tratti di un hobby per bigotti.





            Si, circa 1 su 1000 fa vomitare, ma gran

            parte


            sono foto rubate su spiagge o campi


            nudisti.


            Certo che quell' 1 lascia il segno ma
            non

            piu'


            degli snuff e delle foto di omicidi


            brutali.



            Bon, benvenuto, parlaci tu ora con krane e

            company, io mi sono rotto. Poi magari sei

            d'accordo anche tu a lasciare tutto là dove
            si

            trova, non lo so e non mi interessa a questo

            punto.

            Ma almeno uno che sa di cosa parliamo l'ho

            trovato.

            Chi ci lavora e' meno estremista ed ha un polso
            molto meno emotivo della
            situazione.
            PS. vatti a cercare altri post di Krane dove
            parla
            dell'argomento.ciao krane!se non sei krane citami qualche procedura o tecnica da "consulente" please.
          • Consulente per gli sbirri scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: Consulente per gli sbirri

            - Scritto da: incivile


            - Scritto da: Consulente per gli sbirri



            - Scritto da: incivile







            Ci vorrebero le testimonianze
            di

            queste



            persone




            perchè altrimenti veramente

            qualcuno


            pensa



            che



            si




            tratti di un hobby per
            bigotti.







            Si, circa 1 su 1000 fa vomitare,
            ma
            gran


            parte



            sono foto rubate su spiagge o campi



            nudisti.



            Certo che quell' 1 lascia il segno
            ma

            non


            piu'



            degli snuff e delle foto di omicidi



            brutali.





            Bon, benvenuto, parlaci tu ora con
            krane
            e


            company, io mi sono rotto. Poi magari
            sei


            d'accordo anche tu a lasciare tutto là
            dove

            si


            trova, non lo so e non mi interessa a
            questo


            punto.


            Ma almeno uno che sa di cosa parliamo
            l'ho


            trovato.



            Chi ci lavora e' meno estremista ed ha un
            polso

            molto meno emotivo della

            situazione.

            PS. vatti a cercare altri post di Krane dove

            parla

            dell'argomento.

            ciao krane!

            se non sei krane citami qualche procedura o
            tecnica da "consulente" please.Non lavoro neanche piu' in italia...
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Consulente per gli sbirri
            Chi ci lavora e' meno estremista ed ha un polso
            molto meno emotivo della
            situazione.O piuttosto, dovrebbe averlo. :|Io ancora ricordo una scena del proXXXXX a Pietro Pacciani: in aula, venivano proiettate diapositive relative a uno dei tanti delitti del mostro di Firenze. A un certo punto un carabiniere è svenuto! Motivo? C'era la foto di una vulva con un tralcio di vite infilato. La foto, eh?! Niente video i HD, niente cadavere dissezionato sul tavolo come in CSI.Non so, se uno è così delicato vada a fare il postino o l'impiegato. :-)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            Bhe oddio, non è la norma una cosa simile, eh ? Uno avrà diritto di star male dopo tutto.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Sgabbio
            Bhe oddio, non è la norma una cosa simile, eh ?
            Uno avrà diritto di star male dopo
            tutto.Ti dirò: sto guardando per la prima volta le vecchie serie di CSI, scene dal crimine, che avevo perso quando le avevano trasmesse la prima volta. A un certo punto l'addetto di laboratorio belloccio Greg Sanders vuole lavorare sul campo, e viene portato sulla scena di un crimine. Un banale incidente automobilistico, ma grave. E lui vomita. :-)Forse, ipotizzo, queste cose accadono davvero, negli Usa.Però da una persona che ha scelto di diventare Carabiniere, e quindi di lavorare anche a contatto col crimine, tanta delicatezza non me la aspetto; ripeto, era svenuto in aula, con le telecamere in funzione.Potrei comprenderla da un addetto della scientifica, abituato solo a reperti da vetrini. :|
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            oddio la scientifica va pure sul posto... fai tu. Del resto, non sempre ci sono omicidi iper violenti, poi non tutti i carabinieri stanno in posti dove la criminalità è elevata.
          • panda rossa scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile
            Bon, benvenuto, parlaci tu ora con krane e
            company, io mi sono rotto. Poi magari sei
            d'accordo anche tu a lasciare tutto là dove si
            trova, non lo so e non mi interessa a questo
            punto.
            Ma almeno uno che sa di cosa parliamo l'ho
            trovato.Tu non hai capito un tubo di tutto quello che ti si e' detto, vero?Un pomeriggio perso a parlare con un muro.Se possono rimuovere quelle foto DEVONO FARLO.Ma non puoi abbattere un palazzo intero se devi solo impedire l'acXXXXX al solaio!
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: incivile


            Bon, benvenuto, parlaci tu ora con krane e

            company, io mi sono rotto. Poi magari sei

            d'accordo anche tu a lasciare tutto là dove
            si

            trova, non lo so e non mi interessa a questo

            punto.

            Ma almeno uno che sa di cosa parliamo l'ho

            trovato.

            Tu non hai capito un tubo di tutto quello che ti
            si e' detto,
            vero?
            Un pomeriggio perso a parlare con un muro.

            Se possono rimuovere quelle foto DEVONO FARLO.
            Ma non puoi abbattere un palazzo intero se devi
            solo impedire l'acXXXXX al
            solaio!Scusa scusa, io non ho capito? e mi dice gentilmente dove TU hai capito ceh invece devono buttare giù il palazzo intero? No scusami, mi citi il mio post dove dico questo?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            Non sono favorevoli alla sodomia dei bambini, ma si critica che per fermare una PRESUNTA immagine, abbiano inibiti l'acXXXXX a mezzo sito, rendendolo mal funzionate in italia.Sarebbe stato più semplice farsi aiutate dai gestori del servizio per rintracciare CHI ha caricato la PRESUNTA foto pedona.
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Sgabbio
            Non sono favorevoli alla sodomia dei bambini, ma
            si critica che per fermare una PRESUNTA immagine,
            abbiano inibiti l'acXXXXX a mezzo sito,
            rendendolo mal funzionate in
            italia.

            Sarebbe stato più semplice farsi aiutate dai
            gestori del servizio per rintracciare CHI ha
            caricato la PRESUNTA foto
            pedona.Partiamo da due assunti diversi: io dò per scontato che cia sia un controllo ed una verifica dell'operato, tu che sia presunto e non verificato. Io parlo in base alla mia ipotesi iniziale, ho scritto ormai più volte che non ci devono essere errori, se ci sono si devono correggere e verificare e controllare che non accadano più.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile

            Partiamo da due assunti diversi: io dò per
            scontato che cia sia un controllo ed una verifica
            dell'operato, tu che sia presunto e non
            verificato. Non verificano un XXXXX, perchè ci sono anche siti XXXXX che sono stati oscurati in italia via DNS.Io parlo in base alla mia ipotesi
            iniziale, ho scritto ormai più volte che non ci
            devono essere errori, se ci sono si devono
            correggere e verificare e controllare che non
            accadano
            più.Allora hai dormito negli ultimi anni, perchè gli oscuramenti a XXXXXXXm in italia sono l'ordine del giorno.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Consulente per gli sbirri
            Certo che quell' 1 lascia il segno ma non piu'
            degli snuff e delle foto di omicidi
            brutali.Gli <I
            snuff movie </I
            , intesi nel senso più corrivo, sono una leggenda metropolitana che circola dagli anni Settanta. Nemmeno un film che riprende la morte di una persona in diretta a scopo erotico è mai stato trovato, da nessuna polizia del mondo. Propalare la notizia dell'esistenza di simili film era, ed è tuttora, una forma di propaganda per l'approvazione di pene draconiane.Esistono invece molti film di esecuzioni sommarie e di vere e proprie torture effettuate da gang criminali e da milizie mercenarie o irregolari, io li ho visti su alcune piattaforme web (no, su Youtube non ce ne sono). Unico neo: sono sempre sgranati. :
          • krane scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Consulente per gli sbirri

            Certo che quell' 1 lascia il segno

            ma non piu' degli snuff e delle foto

            di omicidi brutali.
            Gli <I
            snuff movie </I
            ,
            intesi nel senso più corrivo, sono una
            leggenda metropolitana che circola dagli
            anni Settanta.Ottimo, viva viva, peccato che con qualsiasi nome li chiami esistono.
            Nemmeno un film che riprende la morte di
            una persona in diretta a scopo erotico è
            mai stato trovato, da nessuna polizia del
            mondo.Non dire cazvolate please, diversi maniaci hanno ripreso le loro vittime, ultimamente il fenomeno ovviamente e' in aumento. L'erotico puo' centrare o non c'entare ma e' l'ultimo dei problemi.
            Propalare la notizia dell'esistenza di simili
            film era, ed è tuttora, una forma di propaganda
            per l'approvazione di pene draconiane.Purtroppo no, forse "snuff" non sara' il termine corretto ma e' solo un modo per chiamare quello che uno psicopatico mette in rete dopo aver effettuato qualche omicidio.
            Esistono invece molti film di esecuzioni
            sommarie e di vere e proprie torture
            effettuate da gang criminali e da milizie
            mercenarie o irregolari, io li ho visti su
            alcune piattaforme web (no, su Youtube non
            ce ne sono). Unico neo: sono sempre sgranati.
            :La qualita' migliora di telefonino in telefonino...
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: krane

            Gli <I
            snuff movie </I
            ,

            intesi nel senso più corrivo, sono una

            leggenda metropolitana che circola dagli

            anni Settanta.

            Ottimo, viva viva, peccato che con qualsiasi nome
            li chiami
            esistono.Nella testa dei paranoici, senz'altro.

            Nemmeno un film che riprende la morte di

            una persona in diretta a scopo erotico è

            mai stato trovato, da nessuna polizia del

            mondo.

            Non dire cazvolate please, diversi maniaci hanno
            ripreso le loro vittime, ultimamente il fenomeno
            ovviamente e' in aumento. L'erotico puo' centrare
            o non c'entare ma e' l'ultimo dei
            problemi.Hanno ripreso le vittime già morte, forse. Del resto, dopo aver visto i teleoperatori all'Aquila che anziché aiutare le vittime a rimuovere le macerie si aggiravano lì attorno sperando di riprendere un morto appena disseppellito... la differenza non mi pare molta. :La definizione di <I
            snuff movie </I
            (o <I
            snuff film </I
            ) a cui mi rifaccio io, che è la più comune, è quello di un corpo seviziato a morte, ripreso dall'inizio alla fine. E ripeto, nessuna polizia ha mai documentato film simili. Men che meno girati per fini commerciali, per essere messi in vendita nei circuiti paralleli.

            Propalare la notizia dell'esistenza di simili

            film era, ed è tuttora, una forma di
            propaganda


            per l'approvazione di pene draconiane.

            Purtroppo no, forse "snuff" non sara' il termine
            corretto ma e' solo un modo per chiamare quello
            che uno psicopatico mette in rete dopo aver
            effettuato qualche
            omicidio.Vabbè, ma così diventa uno <I
            snuff film </I
            anche il filmino dell'assassinio di J.F.Kennedy: anche lì lo psicopatico c'era, malgrado la ripresa non l'abbia fatta lui.Io parlo di morti causate deliberatamente per girare un film. E non di filmini fatti subito dopo un folle omicidio (molto raramente durante: anche gli assassini più efferati hanno solo due mani... e il telefonino chi lo tiene?).

            Esistono invece molti film di esecuzioni

            sommarie e di vere e proprie torture

            effettuate da gang criminali e da milizie

            mercenarie o irregolari, io li ho visti su

            alcune piattaforme web (no, su Youtube non

            ce ne sono). Unico neo: sono sempre
            sgranati.


            :

            La qualita' migliora di telefonino in
            telefonino...Sarà. Io non l'ho riscontrato.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            Curioso. Hai citato il mio intero commento senza aggiungere una virgola.
          • panda rossa scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Leguleio
            Curioso. Hai citato il mio intero commento senza
            aggiungere una
            virgola.C'e' un premio per il peggior quoting del mese e ogni tanto qualcuno sfodera un gesto atletico degno di nota per aggiudicarselo.
          • Izio01 scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Leguleio
            Curioso. Hai citato il mio intero commento senza
            aggiungere una
            virgola.A dire il vero ha aggiunto un link del Guardian, guarda meglio.Io poi mi ricordo che durante la guerra nella ex-Jugoslavia, di gente filmata mentre la torturavano a morte ce n'è stata. Sì, sono state milizie varie o associazioni a delinquere, ma se lo scopo era vendere il filmato ai maniaci, che differenza fa?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Izio01
            A dire il vero ha aggiunto un link del Guardian,
            guarda meglio.In cui si dice cosa pensavano di trovare (ma non trovarono) gli inquirenti dal russo e cosa abbiano intercettato: non un filmato snuff, ma la richiesta (fattagli da un XXXXXXXX italiano) di girarne uno.Però la richiesta non ebbe seguito e anzi fu intercettato il russo che parlando con altri della richiesta dava del cretino all'italiano e che avrebbe fatto solo finta di ammazzare il bambino truccandolo come in un film splatter per poi farsi dare i soldi dal pollo senza dover davvero ammazzare nessuno.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Però la richiesta non ebbe seguito e anzi fu
            intercettato il russo che parlando con altri
            della richiesta dava del cretino all'italiano e
            che avrebbe fatto solo finta di ammazzare il
            bambino truccandolo come in un film splatter per
            poi farsi dare i soldi dal pollo senza dover
            davvero ammazzare
            nessuno.Sei informatissimo, Luco! :-)Un altro argomento che fa propendere per l'inesistenza di <I
            snuff movie </I
            girati espressamente per il mercato clandestino: ma chi glielo fa fare, a questi produttori di XXXXXgrafia, di rischiare l'ergastolo o la pena di morte (a seconda del paese in cui risiedono), quando coi trucchi cinematografici si può simulare il tutto? Perché si dimentica che questi filmati sono inequivocabili prove a carico, nel caso la vittima sia davvero scomparsa. È come spararsi sui piedi.Un film con la tortura e la morte verosimile, vale sul mercato clandestino tanto quanto un film con la morte vera. Ma i rischi sono ridotti a circa un decimo.
          • Passante scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Un altro argomento che fa propendere per
            l'inesistenza di <I
            snuff movie
            </I
            girati espressamente per il mercato
            clandestino: ma chi glielo fa fare, a questi
            produttori di XXXXXgrafia, di rischiare
            l'ergastolo o la pena di morte (a seconda del
            paese in cui risiedono), quando coi trucchi
            cinematografici si può simulare il tutto? Perché
            si dimentica che questi filmati sono
            inequivocabili prove a carico, nel caso la
            vittima sia davvero scomparsa. È come
            spararsi sui
            piedi.

            Un film con la tortura e la morte verosimile,
            vale sul mercato clandestino tanto quanto un film
            con la morte vera. Ma i rischi sono ridotti a
            circa un
            decimo.Ma nessuno parlava di cose fatte appositamente per la vendita, ma del fatto che ormai con la diffuzione degli strumenti di riproduzione anche gli psicopatici pluriomicidi iniziano a registrare filmati del loro operato esattamente come prima facevano con le fotografie.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Passante

            Un altro argomento che fa propendere per

            l'inesistenza di <I
            snuff movie

            </I
            girati espressamente per il
            mercato

            clandestino: ma chi glielo fa fare, a questi

            produttori di XXXXXgrafia, di rischiare

            l'ergastolo o la pena di morte (a seconda del

            paese in cui risiedono), quando coi trucchi

            cinematografici si può simulare il tutto?
            Perché

            si dimentica che questi filmati sono

            inequivocabili prove a carico, nel caso la

            vittima sia davvero scomparsa. È come

            spararsi sui

            piedi.



            Un film con la tortura e la morte verosimile,

            vale sul mercato clandestino tanto quanto un
            film

            con la morte vera. Ma i rischi sono ridotti a

            circa un

            decimo.
            Ma nessuno parlava di cose fatte appositamente
            per la vendita, Be', le campagne a volte isteriche contro gli <I
            snuff movie </I
            si rifanno a questa definizione. Del resto, come si può fare una campagna contro la ripresa video di omicidi già premeditati per altre ragioni?
            ma del fatto che ormai con la
            diffuzione degli strumenti di riproduzione anche
            gli psicopatici pluriomicidi iniziano a
            registrare filmati del loro operato esattamente
            come prima facevano con le
            fotografie.Per la verità puzza un po' di sceneggiatura da film dell'orrore pure questa, nel senso che lo psicopatico pluriomicida, che agisce da solo tranne rarissime eccezioni, non può uccidere e nel contempo tenere in mano la videocamera o il telefonino. Ma di questo tipo di film, forse, qualche esempio è stato ritrovato dagli inquirenti. Non sono aggiornato.
          • Izio01 scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Izio01

            A dire il vero ha aggiunto un link del
            Guardian,

            guarda meglio.

            In cui si dice cosa pensavano di trovare (ma non
            trovarono) gli inquirenti dal russo e cosa
            abbiano intercettato: non un filmato snuff, ma la
            richiesta (fattagli da un XXXXXXXX italiano) di
            girarne
            uno.
            Però la richiesta non ebbe seguito e anzi fu
            intercettato il russo che parlando con altri
            della richiesta dava del cretino all'italiano e
            che avrebbe fatto solo finta di ammazzare il
            bambino truccandolo come in un film splatter per
            poi farsi dare i soldi dal pollo senza dover
            davvero ammazzare
            nessuno.Tanto meglio che sia così, il link non l'avevo nemmeno visitato. Non obiettavo sul merito dell'argomento, solo sulla svista nell'esaminare il post quotato male.Se mi dite che gli snuff con i bambini sono solo una leggenda, mi fate solo piacere, non è un pensiero che mi tranquillizzerebbe.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Izio01

            Curioso. Hai citato il mio intero commento
            senza

            aggiungere una

            virgola.

            A dire il vero ha aggiunto un link del Guardian,
            guarda
            meglio.Confesso che proprio non lo avevo visto... e nemmeno Panda Rossa :sL'arte di citare, questa sconosciuta.
            Io poi mi ricordo che durante la guerra nella
            ex-Jugoslavia, di gente filmata mentre la
            torturavano a morte ce n'è stata. Quello sì. Non mi riferivo a quel genere di <I
            snuff movie </I
            , girato, in genere, come propaganda e deterrente per chiunque ostacoli il loro operato. I narcotrafficanti dell'America latina, messicani in particolare, hanno metodi identici, ho visto coi miei occhi i filmati.
            Sì, sono state
            milizie varie o associazioni a delinquere, ma se
            lo scopo era vendere il filmato ai maniaci, che
            differenza
            fa?Quella persona l'avrebbero torturata e uccisa comunque. Non era stata scelta per le sue qualità fisiche: è per loro un nemico, o potenziale nemico. Perché queste cose, quando non erano diffusi i telefonini e le videocamere amatoriali, le facevano già, ma non pensavano a girare un filmino Super 8 (almeno non credo). Tra l'altro, data la qualità delle riprese che ho potuto vedere, l'incapacità dell'operatore che si lascia passare davanti all'obiettivo i torturatori ogni tre secondi, oppure lascia mezza azione fuori quadro, ipotizzare un mercato vero e proprio per queste cose è molto azzardato. Circolano, di sicuro, ma a livello di curiosità. Tanto per dirne una: quando sono apparse le foto degli orrori della prigione di Abu Ghraib perpetrate da soldati Usa, dissero che una parte non era stata diffusa: solo alcuni membri del Congresso hanno potuto vederle. Ebbene, se leggessi sul web che qualcuno vorrebbe avere anche quelle, e senza le pecette, diresti che i soldati Usa ad Abu Ghraib hanno fatto quelle foto per il mercato clandestino dei sadici?I fatti vanno inquadrati nel loro contesto, altrimenti si fa solo sensazionalismo.Sugli <I
            snuff movie </I
            con bambini, siamo sempre lì: di notizie sui giornali, anche giornali seri, ne sono apparse a migliaia, dagli anni Settanta ad oggi. Come dicevo, è una leggenda urbana. Di processi che abbiano sancito che questa produzione esisteva, e che era diretta a un mercato clandestino, nemmeno uno. A te trarre le conclusioni.
          • Izio01 scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Izio01




            Curioso. Hai citato il mio intero
            commento

            senza


            aggiungere una


            virgola.



            A dire il vero ha aggiunto un link del
            Guardian,

            guarda

            meglio.

            Confesso che proprio non lo avevo visto... e
            nemmeno Panda Rossa
            :s
            L'arte di citare, questa sconosciuta.



            Io poi mi ricordo che durante la guerra nella

            ex-Jugoslavia, di gente filmata mentre la

            torturavano a morte ce n'è stata.

            Quello sì. Non mi riferivo a quel genere di
            <I
            snuff movie </I
            , girato, in
            genere, come propaganda e deterrente per chiunque
            ostacoli il loro operato. I narcotrafficanti
            dell'America latina, messicani in particolare,
            hanno metodi identici, ho visto coi miei occhi i
            filmati.
            Non ci voglio pensare, guarda. Gli ammazzamenti mi possono indignare o lasciare freddo, dipende da quanto mi sento coinvolto. La tortura è un'altra cosa, so che non riuscirei a sopportarla se fosse riservata a me.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Izio01

            Quello sì. Non mi riferivo a quel genere di

            <I
            snuff movie </I
            , girato, in

            genere, come propaganda e deterrente per
            chiunque

            ostacoli il loro operato. I narcotrafficanti

            dell'America latina, messicani in
            particolare,

            hanno metodi identici, ho visto coi miei
            occhi
            i

            filmati.



            Non ci voglio pensare, guarda. Gli ammazzamenti
            mi possono indignare o lasciare freddo, dipende
            da quanto mi sento coinvolto. La tortura è
            un'altra cosa, so che non riuscirei a sopportarla
            se fosse riservata a
            me.Uffa, io pensavo che mi avresti chiesto di descriverti accuratamente la scena, di darti il link del sito che ospita questi filmati. :sNon riesco mai a stuzzicare la curiosità, qui su PI. :p
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: Consulente per gli sbirri



            Certo che quell' 1 lascia il segno


            ma non piu' degli snuff e delle foto


            di omicidi brutali.


            Gli <I
            snuff movie </I
            ,

            intesi nel senso più corrivo, sono una

            leggenda metropolitana che circola dagli

            anni Settanta.

            Ottimo, viva viva, peccato che con qualsiasi nome
            li chiami esistono.Peccato che in tanti anni che se ne parli, MAI nessun magistrato o forza di polizia IN TUTTO IL MONDO abbia ammesso che durante il sequestro ne abbia trovato UNO...
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


            - Scritto da: Consulente per gli sbirri





            Certo che quell' 1 lascia il segno



            ma non piu' degli snuff e delle
            foto




            di omicidi brutali.




            Gli <I
            snuff movie </I
            ,


            intesi nel senso più corrivo, sono una


            leggenda metropolitana che circola
            dagli



            anni Settanta.



            Ottimo, viva viva, peccato che con qualsiasi
            nome

            li chiami esistono.

            Peccato che in tanti anni che se ne parli, MAI
            nessun magistrato o forza di polizia IN TUTTO IL
            MONDO abbia ammesso che durante il sequestro ne
            abbia trovato
            UNO...Infatti. Però, non ti offendere, stai rispondendo a un commenti di due giorni fa, a cui avevo già risposto io. :-)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Leguleio
            Però, non ti offendere, stai rispondendo a un
            commenti di due giorni fa, a cui avevo già
            risposto io.
            :-)A volte ribadire i concetti serve.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            :-o :-o :-oSenza offesa, ma inquando vedo innocui siti XXXXX e siti d'imagehosting mezzi mutiliati in italia, per me tutti quei sistemi sono peggio della pedoXXXXXgrafia.
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Sgabbio
            :-o :-o :-o
            Senza offesa, ma inquando vedo innocui siti XXXXX
            e siti d'imagehosting mezzi mutiliati in italia,
            per me tutti quei sistemi sono peggio della
            pedoXXXXXgrafia.Mi dici quali sono?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            Filtrare internet via IP e via DNS, tecnicamente sono orrendi e pericolosi al funzionamento della rete stessa.
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Sgabbio
            Filtrare internet via IP e via DNS, tecnicamente
            sono orrendi e pericolosi al funzionamento della
            rete
            stessa.Su questo non c'è alcun dubbio, se però adesso mi proponi una via alternativa ti ringrazio.Facciamo un esempio: tuo figlio di 8 o 9 anni viene fotografato nudo al mare, nessuna scena maliziosa ovviamente, solo qualche scatto con vari livello di dettaglio. Queste foto li trovi linakte in dei forum frequentati notoriamente da pedofili, sono ospitate in un server brasiliano in delle sottocartelle di un sito XXXXX per maggiorenni, l'IP inoltre ospita altri siti normalissimi.Cosa fai? lasci tutto come sta, cerchi di bloccare tutto, cerchi di bloccare solo l'acXXXXX a quelle immagini? Nel frattempo non c'è dubbio che farai regolare denuncia ecc ecc, la polizia farà le sue indagini ecc ecc. Mentre dialogano con il Brasile tu cosa fai? aspetti con le mani in mano o magari speri che il CNCOP provi perlomeno a limitarne l'acXXXXX per gli utenti italiani e per tutti gli sati che aderiscono a questa forma di collaborazione?E se la tua risposta fosse "si, proverei a impedire l'acXXXXX", fermo restando che vogliamo farlo solo ed esclusivamete per quelle foto, accetteresti il rischio che magari, per un errore tecnico, in uno dei vari stati membri, si oscurassero anche per qualche ora altri siti o imagini di quell'IP, diciamo una volta ogni 1000 casi? e se no, quale sarebbe il tuo margine di errore accettabile? una volta su 10000, una volta su un milione? mai?così, ragioniamoci un attimo.Anzi, ragionate e datevi una risposta.Un'ultima domanda, aperta a chiunque legga: mi si può dire cortesemente a quale informazioni abbiamo attualmente in Italia l'acXXXXX negato? che censura ci sta facendo lo stato italiano? possiamo leggere documenti su come si costruiscono bombe? possiamo accedere a siti che parlano male di questo e di quello? possiamo accedere a wikileaks? ci sono blog di estrema destra come di estrema sinistra?Per cortesia, qualcuno mi può dire quali tremendi segreti ci stanno bloccando in nome della lotta alla pedofilia?grazie.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile
            Facciamo un esempio: tuo figlio di 8 o 9 anni
            viene fotografato nudo al mare, nessuna scena
            maliziosa ovviamente, solo qualche scatto con
            vari livello di dettaglio. Queste foto li trovi
            linakte in dei forum frequentati notoriamente da
            pedofili, sono ospitate in un server brasiliano
            in delle sottocartelle di un sito XXXXX per
            maggiorenni, l'IP inoltre ospita altri siti
            normalissimi.Insomma, il problema non è la foto XXXXXgrafica, la foto che raffigura una scena durante la quale si compie un reato, o si sta per compiere un reato, visto il livello di malizia della posa. Il problema è chi le guarda. La legge, insomma, è diretta a evitare che siano guardati da estranei: il diritto esclusivo lo hanno maestri, istruttori sportivi e genitori.Non che avessi molti dubbi...
            Un'ultima domanda, aperta a chiunque legga: mi si
            può dire cortesemente a quale informazioni
            abbiamo attualmente in Italia l'acXXXXX negato?Sto all'estero, sono l'ultimo che può controllare: ma sospetto che questo sia oscurato in Italia:http://danpedo.sexualpolitik.se/italiano/Su altri siti, proprio non ho idea.
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito

            Sto all'estero, sono l'ultimo che può
            controllare: ma sospetto che questo sia oscurato
            in
            Italia:

            http://danpedo.sexualpolitik.se/italiano/


            Su altri siti, proprio non ho idea.Lo vedo.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile

            Sto all'estero, sono l'ultimo che può

            controllare: ma sospetto che questo sia
            oscurato

            in

            Italia:



            http://danpedo.sexualpolitik.se/italiano/





            Su altri siti, proprio non ho idea.

            Lo vedo.Ah boh, allora chiedi ad altri.Sicuro che stai in Italia?
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito

            Sicuro che stai in Italia?Purtroppo si. O garantisti o giustizialisti.
          • Prozac scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Leguleio

            Lo vedo.

            Ah boh, allora chiedi ad altri.
            Sicuro che stai in Italia?Lo vedo pure io.
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            si vede benissimo..è serio o è una parodia? a me fa abbastanza schifo..
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            si vede benissimo..è serio o è una parodia? a me
            fa abbastanza
            schifo..Serio. Non ci sono aggiornamenti da diversi anni.
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            perfetto, allora lo segnalo ad un conoscente che è attivista in una associazione antipedofilia...vediamo se riesce a farlo oscurare (in Italia)...saluti!
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            perfetto, allora lo segnalo ad un conoscente che
            è attivista in una associazione
            antipedofilia...vediamo se riesce a farlo
            oscurare (in
            Italia)...saluti!Non capisco lo scopo... a parte scrivere altri commenti sull'immancabile articolo di PI. :-)
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            lo scopo è quello di porre sotto esame alle autorità competenti il sito in questione..se decideranno di oscurarlo sarà fatto alla base di un motivo, altrimenti vorrà dire che mancano i presupposti per farlo..la vita è cosi, ognuno tira acqua al suo mulino..sia chi ripudia i pedofili, sia i pedofili stessi!!!! ;)
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            lo scopo è quello di porre sotto esame alle
            autorità competenti il sito in questione..se
            decideranno di oscurarlo sarà fatto alla base di
            un motivo, Con un motivo alla base, vorrai dire.Quindi, se ti linko dei video di Youtube che potrebbero essere considerati pedoXXXXXgrafici se visti da un'ottica pudibonda e allarmistica, tu li segnali a Youtube come sostiene di aver fatto Sgabbio qui?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3717068&m=3718491#p3718491Poi però ti accusano di volere la censura sul web.
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            il massimo che puo fare un cittadino è quello di segnalare alle autorità competenti...spetta poi a loro il compito di decidere se un contenuto può essere reso pubblico o meno...è la democrazia, potere al "popolo" quindi a quello che la maggioranza delle persone vuole...non esiste una verità assoluta in democrazia, esiste solo quello che vuole la maggioranza delle persone, poi se è giusta o sbagliata, lo giudicheranno le popolazioni future...attenzione poi: una cosa è essere censore, cioè avere il potere di oscurare (cosa che io non ho visto che posso al massimo segnalare) ed una cosa è segnalare un sito che SECONDO ME contravviene alle regole del vivere civile (cioè un sito che fa passare la pedofilia come una cosa consensuale tra adulto e bambimo)......saluti!
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            ed una cosa è segnalare un sito che
            SECONDO ME contravviene alle regole del vivere
            civile (cioè un sito che fa passare la pedofilia
            come una cosa consensuale tra adulto e
            bambimo)......saluti!Libertà di parola, questa sconosciuta. Segnala anche i siti che ospitano le opere di Donatien de Sade: sono contro il vivere civile, e oltre alla pedofilia rappresentano anche la violenza (sessuale e fisica) e la morte del partner dopo il rapporto.
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            beh una cosa è la rappresentazione artistica di un certo avvenimento della vita (positivo o negativo che sia)...e un' altra è un sito che cerca di far credere che non ci sia nulla di innaturale nell'amore tra un adulto e un bambino. infatti sono quasi sicuro che se segnalo un sito di pedofili alla polizia postale, prima o poi quel sito verrà oscurato, mentre se segnalo un sito che raggruppa opere d'arte che rappresentano gli eventi della natura umana beh la polizia postale mi manderà a quel paese!Mi dispiace, lo so che sei abituato agli utenti di questo forum che vanno subito in escandescenza e iniziano ad insultare e a dire stupidaggini quando si confrontano con altri utenti che la pensano diversamente (non tutti eh, ma una buona parte), ma fidati con me puoi tirar dritto fino a domani mattina senza nemmeno un insulto ;)Pace!
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            ah ovviamente ci tengo a ribadire come ho fatto prima (ma forse era sfuggito) tutto questo SECONDO ME!
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            ah ovviamente ci tengo a ribadire come ho fatto
            prima (ma forse era sfuggito) tutto questo
            SECONDO
            ME!Non mi hai risposto sul punto di Youtube: se ti segnalo i link a certi video che secondo alcuni potrebbero... ecceterea eccetera... li guardi? O non ti interessa controllarli?
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            li guardo, se valuto che offendono la moralità comune riconosciuta soprattutto sotto il profilo legale allora li segnalo. Ovvio che se per esempio sono contro il dare le carote ai conigli e tu mi indichi un video dove i conigli mangiano carote, io NON segnalo il video alle autorita' solo perchè IO sono contro il dar da mangiare carote ai conigli, al massimo commento: "che XXXXXXX questo che da carote ai conigli"....però pensaci se si raggiunge una massa critica di persone che ripudia le carote ai conigli allora magari poi le leggi cambiano e diventa illegale dar da mangiare carote ai conigli..è la democrazia.
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            li guardo, se valuto che offendono la moralità
            comune riconosciuta soprattutto sotto il profilo
            legale allora li segnalo. Ovvio che se per
            esempio sono contro il dare le carote ai conigli
            e tu mi indichi un video dove i conigli mangiano
            carote, io NON segnalo il video alle autorita'Bene, cominciamo con un antipasto. In questo video non si vede nulla, la ripresa è strettamente dalla cintola in su, ma anche senza capire una parola di portoghese ti puoi fare un'idea del carattere di queste riprese. Se si ha poco tempo, guardarlo dal minuto 1:06 in poi.http://www.youtube.com/watch?v=lJCseT6gCDkNel seguente video, il soggetto è già grandicello, e vista l'età la scena a spettatori esterni più che altro fa ridere; però non ha ancora 18 anni (se non si ha tempo, saltare al 3:14):http://www.youtube.com/watch?v=Kn7gCn1fDJkInvece qui l'alibi del ragazzo grandicello non c'è più, questo è un video che non può aver caricato il diretto interessato. http://www.youtube.com/watch?v=JlQ8mY_SRkUFuori concorso, questo documentario sulla Bielorussia, che sospetto sia un falso. Ma se fosse vero, fate un'assicurazione sanitaria prima di andare là in vacanza coi vostri figli. :-)www.youtube.com/watch?v=D6lvvSIxO3k#t=0m09s*******************Per tutti i video segnalati, vale la mia personale opinione: non si capisce a quale scopo li abbiano caricati per renderli pubblici in tutto il mondo. Il diretto interessato sarà contento di rivedersi così fra qualche anno?Saluti e buona visione.
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            a lavoro non posso vedere i video ma una volta a casa ti risponderò.Saluti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2013 16.10-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            a lavoro non posso vedere i video ma una volta a
            casa ti
            risponderò.
            Saluti.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 18 febbraio 2013 16.10
            --------------------------------------------------Va bene, aspetto.
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            il primo video sinceramente non lo capisco..non fa vedere scene esplicite, non inneggia alla violenza ne alla pedofilia (rimanendo in argomento) quindi sinceramente mi lascia abbastanza indifferente.il secondo video è un intervento di una "infermiera" o almeno si improvvisa infermiera ma boh cosa dovrebbe scaturire in me? nulla, al massimo penso "gli fa una siringa? sarà perchè vuole curarlo? (quindi gli sta facendo del bene o almeno quello è il suo scopo di fondo)"....terzo video: ennesima siringa al bimbo...bene come sopra, rimango indifferente e posso al massimo pensare che lo fa per il suo bene (magari è un medicinale).Invece il video "fuori concorso" è interessante: stiamo parlando di medici professionisti o di roba amatoriale? bene dai camici direi i professionisti (ma chiunque può procurarsi divise verde-infermiere) quindi magari "sanno quel che fanno", al massimo ci si chiede come mai non gli abbiano fatto un'anestesia...ma che ne sappiamo come mai non gliel'hanno fatta? e se il bimbo è allergico a tutti gli anestetizzanti? quindi per l'ennesima volta dobbiamo puntare sulle nostre impressioni: la mia impressione è "azz povero bimbo, quell'intervento chirurgico gli avrà fatto sicuramente del male, speriamo guarisca presto"..e basta. Mentre una pagina dove si giustifica "l'amore" tra un adulto e un bimbo mi dispiace ma SECONDO ME non è accettabile.Saluti.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            beh una cosa è la rappresentazione artistica di
            un certo avvenimento della vita (positivo o
            negativo che sia)...e un' altra è un sito che
            cerca di far credere che non ci sia nulla di
            innaturale nell'amore tra un adulto e un bambino.
            infatti sono quasi sicuro che se segnalo un sito
            di pedofili alla polizia postale, prima o poi
            quel sito verrà oscuratoSaranno secoli che esiste quel sito:https://groups.google.com/d/msg/it.fan.studio-vit/m82r1iEPqtc/J0c2yF4-yvEJse Paolo Besser ad agosto 2000 incrociò il sito un anno e mezzo prima, vuol dire che esiste almeno dal febbraio del 1999.Oggi siamo a febbraio 2013, appena 14 anni dopo.Auguri (rotfl)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Internetcrazia
            il massimo che puo fare un cittadino è quello di
            segnalare alle autorità competenti...Tu invece segnali a un'associazione antipedofila.Se ti rubano il portafogli da chi vai, dal salumiere?
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Come al solito
            forse avrò sbagliato termine ma il succo è questo: il portafogli è il mio quindi sono il soggetto direttamente interessato al reato o illecito quindi mi tutelo con una denuncia ai carabinieri...quel sito non mi riguarda direttamente ma siccome SECONDO ME potrebbe rappresentare un pericolo per un bambino che legge che non c'è nulla di male ad avere un rapporto con un adulto, allora cerco di segnalarlo a chi di dovere che magari raccogliendo piu proteste poi si attiva con le autorità competenti (ora il termine credo sia usato in maniera adeguata).tutto qui.Saluti.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: Sgabbio

            Filtrare internet via IP e via DNS,
            tecnicamente

            sono orrendi e pericolosi al funzionamento
            della

            rete

            stessa.

            Su questo non c'è alcun dubbio, se però adesso mi
            proponi una via alternativa ti
            ringrazio.L'ho detto, far chiudere i siti pedoXXXXXgrafici appena sono beccati, magari cercando ovviamente di pigliare chi ci sta dietro, ovviamente, previa indagine. L'oscuramento verso un determinato paese, fa suonare il campanello dall'allarme a chi gestisce tali posti, quindi cancella tutto è cambia baracca.
            Facciamo un esempio: tuo figlio di 8 o 9 anni
            viene fotografato nudo al mare, nessuna scena
            maliziosa ovviamente, solo qualche scatto con
            vari livello di dettaglio. Queste foto li trovi
            linakte in dei forum frequentati notoriamente da
            pedofili, sono ospitate in un server brasiliano
            in delle sottocartelle di un sito XXXXX per
            maggiorenni, l'IP inoltre ospita altri siti
            normalissimi.

            Cosa fai? lasci tutto come sta, cerchi di
            bloccare tutto, cerchi di bloccare solo l'acXXXXX
            a quelle immagini?Si fa chiudere il sito, si riesce a far sparire un sito di phishing in meno si 24 ore, mi domando come mai per la pedoXXXXXgrafia sono cosi restii...
            Nel frattempo non c'è dubbio che farai regolare
            denuncia ecc ecc, la polizia farà le sue indagini
            ecc ecc. Mentre dialogano con il Brasile tu cosa
            fai? aspetti con le mani in mano o magari speri
            che il CNCOP provi perlomeno a limitarne
            l'acXXXXX per gli utenti italiani e per tutti gli
            sati che aderiscono a questa forma di
            collaborazione?Demagogia assoluta, a parte che i filtri in questione, blocca tutto quelli che passa ad un determinato IP, visto che si parla di siti che usano risorse condivise da altri, il sistema alternativo c'è, ma fa comodo usare questi metodi di filtraggio a modi dittatura totalitaria.
            E se la tua risposta fosse "si, proverei a
            impedire l'acXXXXX", fermo restando che vogliamo
            farlo solo ed esclusivamete per quelle foto,
            accetteresti il rischio che magari, per un errore
            tecnico, in uno dei vari stati membri, si
            oscurassero anche per qualche ora altri siti o
            imagini di quell'IP, diciamo una volta ogni 1000
            casi? e se no, quale sarebbe il tuo margine di
            errore accettabile? una volta su 10000, una volta
            su un milione?
            mai?
            così, ragioniamoci un attimo.
            Anzi, ragionate e datevi una risposta.Sei ignorante tecnicamente parlando. I FILTRI D'INTERI DOMINI per una mera immagine è la prassi, non è un errore tecnico, dio mio, sei veramente duro a capire, ma vabbè, basta dire "lotta alla pedofilia" per giustificare ogni XXXXXXX.
            Un'ultima domanda, aperta a chiunque legga: mi si
            può dire cortesemente a quale informazioni
            abbiamo attualmente in Italia l'acXXXXX negato?
            che censura ci sta facendo lo stato italiano?
            possiamo leggere documenti su come si
            costruiscono bombe? possiamo accedere a siti che
            parlano male di questo e di quello? possiamo
            accedere a wikileaks? ci sono blog di estrema
            destra come di estrema
            sinistra?
            Per cortesia, qualcuno mi può dire quali tremendi
            segreti ci stanno bloccando in nome della lotta
            alla
            pedofilia?
            grazie.Invece di prendere per il XXXX gli altri, sappi che i filtri web vengono usati alla XXXXX di cane per i motivi più disparati, basta che ti leggi un attimo PI, invece di fare del compolittista a chiunque non urla "pedofili deeeemmmmeeerda".
          • incivile scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: Sgabbio


            Filtrare internet via IP e via DNS,

            tecnicamente


            sono orrendi e pericolosi al
            funzionamento

            della


            rete


            stessa.



            Su questo non c'è alcun dubbio, se però
            adesso
            mi

            proponi una via alternativa ti

            ringrazio.

            L'ho detto, far chiudere i siti pedoXXXXXgrafici
            appena sono beccati, magari cercando ovviamente
            di pigliare chi ci sta dietro, ovviamente, previa
            indagine. L'oscuramento verso un determinato
            paese, fa suonare il campanello dall'allarme a
            chi gestisce tali posti, quindi cancella tutto è
            cambia
            baracca.


            Facciamo un esempio: tuo figlio di 8 o 9 anni

            viene fotografato nudo al mare, nessuna
            scena

            maliziosa ovviamente, solo qualche scatto con

            vari livello di dettaglio. Queste foto li
            trovi

            linakte in dei forum frequentati
            notoriamente
            da

            pedofili, sono ospitate in un server
            brasiliano

            in delle sottocartelle di un sito XXXXX per

            maggiorenni, l'IP inoltre ospita altri siti

            normalissimi.



            Cosa fai? lasci tutto come sta, cerchi di

            bloccare tutto, cerchi di bloccare solo
            l'acXXXXX

            a quelle immagini?

            Si fa chiudere il sito, si riesce a far sparire
            un sito di phishing in meno si 24 ore, mi domando
            come mai per la pedoXXXXXgrafia sono cosi
            restii...


            Nel frattempo non c'è dubbio che farai
            regolare

            denuncia ecc ecc, la polizia farà le sue
            indagini

            ecc ecc. Mentre dialogano con il Brasile tu
            cosa

            fai? aspetti con le mani in mano o magari
            speri

            che il CNCOP provi perlomeno a limitarne

            l'acXXXXX per gli utenti italiani e per
            tutti
            gli

            sati che aderiscono a questa forma di

            collaborazione?

            Demagogia assoluta, a parte che i filtri in
            questione, blocca tutto quelli che passa ad un
            determinato IP, visto che si parla di siti che
            usano risorse condivise da altri, il sistema
            alternativo c'è, ma fa comodo usare questi metodi
            di filtraggio a modi dittatura
            totalitaria.


            E se la tua risposta fosse "si, proverei a

            impedire l'acXXXXX", fermo restando che
            vogliamo

            farlo solo ed esclusivamete per quelle foto,

            accetteresti il rischio che magari, per un
            errore

            tecnico, in uno dei vari stati membri, si

            oscurassero anche per qualche ora altri siti
            o

            imagini di quell'IP, diciamo una volta ogni
            1000

            casi? e se no, quale sarebbe il tuo margine
            di

            errore accettabile? una volta su 10000, una
            volta

            su un milione?

            mai?

            così, ragioniamoci un attimo.

            Anzi, ragionate e datevi una risposta.

            Sei ignorante tecnicamente parlando. I FILTRI
            D'INTERI DOMINI per una mera immagine è la
            prassi, non è un errore tecnico, dio mio, sei
            veramente duro a capire, ma vabbè, basta dire
            "lotta alla pedofilia" per giustificare ogni
            XXXXXXX.


            Un'ultima domanda, aperta a chiunque legga:
            mi
            si

            può dire cortesemente a quale informazioni

            abbiamo attualmente in Italia l'acXXXXX
            negato?

            che censura ci sta facendo lo stato italiano?

            possiamo leggere documenti su come si

            costruiscono bombe? possiamo accedere a siti
            che

            parlano male di questo e di quello? possiamo

            accedere a wikileaks? ci sono blog di estrema

            destra come di estrema

            sinistra?

            Per cortesia, qualcuno mi può dire quali
            tremendi

            segreti ci stanno bloccando in nome della
            lotta

            alla

            pedofilia?

            grazie.

            Invece di prendere per il XXXX gli altri, sappi
            che i filtri web vengono usati alla XXXXX di cane
            per i motivi più disparati, basta che ti leggi un
            attimo PI, invece di fare del compolittista a
            chiunque non urla "pedofili
            deeeemmmmeeerda".sei totalmente fuori strada in primo luogo sulle mie opinioni, in secondo luogo mi pare strano che phishing e altra roba secondo te riescano a bloccarli perfettamente in poco tempo mentre i pedoXXXXXgrafici, con le stesse tecniche, no. Singolare come cosa.Comquneu per parlare, dovremmo sapere quante siti blocchi fanno all'anno per capire quanto spesso sbagliano. Io non ho quel dato.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile

            sei totalmente fuori strada in primo luogo sulle
            mie opinioni, in secondo luogo mi pare strano che
            phishing e altra roba secondo te riescano a
            bloccarli perfettamente in poco tempo mentre i
            pedoXXXXXgrafici, con le stesse tecniche, no.
            Singolare come
            cosa.Non rivoltare la frittare, il phishing non lo bloccano, ma lo stradicano alla radice, con la pedoXXXXXgrafia fanno molto le orecchie da mercante, forse perchè le vittime toccate non sono elementi che smuovono molto soldi evidentemente.Mi spiace non usano il metodo del "oscuriamo alla XXXXX di cane" come fanno in italia.
            Comquneu per parlare, dovremmo sapere quante siti
            blocchi fanno all'anno per capire quanto spesso
            sbagliano. Io non ho quel
            dato.in italia sono più di 5milia i siti inaccessibili per vari livelli in italia, alcuni al di fuori di qualsiasi legge in materia.http://censura.bofh.it/Quelli "pedo" sono una minoranza, il problema è che la lista essendo segreta, non si può esaminare, i falsi positivi te li becchi a caso purtroppo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: incivile

            Facciamo un esempio: tuo figlio di 8 o 9 anni
            viene fotografato nudo al mare, nessuna scena
            maliziosa ovviamente, solo qualche scatto con
            vari livello di dettaglio. <b
            Queste foto li trovi
            linakte in dei forum frequentati notoriamente da
            pedofili </b
            , sono ospitate in un server brasiliano
            in delle sottocartelle di un sito XXXXX per
            maggiorenni, l'IP inoltre ospita altri siti
            normalissimi.Quelle foto le troverai tu in quei siti, non certo io!La domanda e': come hai fatto a scoprire quelle foto?

            Cosa fai? lasci tutto come sta, cerchi di
            bloccare tutto, cerchi di bloccare solo l'acXXXXX
            a quelle immagini?

            Nel frattempo non c'è dubbio che farai regolare
            denuncia ecc ecc, la polizia farà le sue indagini
            ecc ecc. Mentre dialogano con il Brasile tu cosa
            fai? aspetti con le mani in mano o magari speri
            che il CNCOP provi perlomeno a limitarne
            l'acXXXXX per gli utenti italiani e per tutti gli
            sati che aderiscono a questa forma di
            collaborazione?No, la mia risposta e' no!Non devi cancellare le foto, anzi, devi lasciarle e monitorare gli IP di chi ci accede.
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: Come al solito
        - Scritto da: incivile
        - Scritto da: ospite

        Come al solito si usa un cannone per
        uccidere
        una

        zanzara. Non potevano semplicemente bloccare

        l'acXXXXX a quella immagine ? O ancora
        meglio,

        non potevano segnalare l'immagine
        inappropriata
        a

        Tumblr che l'avrebbe sicuramente rimossa ?
        No,
        si

        doveva bloccare tutto. E' andata bene che non

        hanno bloccato tutti i servizi

        Amazon.

        Azioni come questa gettano solo discredito

        sull'attivita svolta dal CNCPO, se sbagliano

        troppo o sono troppo "larghi" nel bloccare i
        siti

        poi gli ISP abbandonano le

        blacklist.

        Poi diciamoci la verità queste azioni
        servono
        a

        niente, il reato è già compiuto non serve a

        catturare i responsabili e come già segnalato

        basta un DNS alternativo per aggirare il
        blocco

        (come con i famosi siti torrent) e quelli più

        scafati usano altri mezzi per accedere ai

        contenuti, senza poter essere rintracciati.

        Infatti quelli che cascano nelle mani della

        polizia sono solo gli idioti come quelli del

        video postato

        sopra.

        Senza riaprire il discorso che ho fatto quasi
        uguale con volante1, ma cosa vuol dire "il reato
        è già compiuto"? quindi, per lo stesso principio,
        non si dovrebbero sequestrare beni legati ai
        reati di mafia o i soldi delle rapine o il
        coltello con il quale uno ha ucciso una persona
        ecc
        ecc?
        Va bene, lasciamo che i pedofili si facciano le
        pippe tanto il bambino è già bello che
        traumatizzato, se non morto... ma io spero che
        stiate
        scherzando.sono inutili palliativi...non è bloccando un paio di siti che risolvi il problema!
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Come al solito
      - Scritto da: ospite
      Azioni come questa gettano solo discredito
      sull'attivita svolta dal CNCPO, se sbagliano
      troppo o sono troppo "larghi" nel bloccare i siti
      poi gli ISP abbandonano le blacklist.Gli ISP non possono perché sono obbligati per legge.Gli utenti però non sono obbligati ad effettuare la connessione ai DNS degli ISP italiani o il routing tramite i server interni dell'ISP italiano. Possono usare mille altre strade diverse che non sono soggette ai blocchi (o alla censura preventiva della redazione di punto informatico):http://tinyurl.com/nocensura-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 febbraio 2013 03.55-----------------------------------------------------------
      • Ottawa scrive:
        Re: Come al solito
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

        Gli ISP non possono perché sono obbligati per
        legge.
        Gli utenti però non sono obbligati ad effettuare
        la connessione ai DNS degli ISP italiani o il
        routing tramite i server interni dell'ISP
        italiano. Possono usare mille altre strade
        diverse che non sono soggette ai blocchi (o alla
        censura preventiva della redazione di punto
        informatico):
        http://tinyurl.com/nocensuraBuona guida, ma non ho capito una cosa: qual'è il vantaggio di usare FoxyProxy?Non basta usare Tor Browser Bundle (che è pure già impacchettato e quindi più difficile, praticamente impossibile, commettere errori di configurazione) per andare su qualsiasi sito oscurato?Oltretutto Tor Browser Bundle è portabile, il che vuole anche dire che è completamente nascondibile in un file hidden di TrueCrypt, con tutto quello di positivo che ne consegue per la privacy (bookmarks salvati non visibili, per esempio, se uno non vuole neanche rischiare di far sapere che va su Pirate Bay all'amico che occasionalmente gli chiede di usare il suo browser).
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Come al solito
          - Scritto da: Ottawa
          Buona guida, ma non ho capito una cosa: qual'è il
          vantaggio di usare FoxyProxy?1) Puoi impostare dei modelli di siti così che alcuni siti li apra sempre col proxy e altri no2) Puoi usare più proxy contemporaneamente a seconda del sito visitato quindi non solo Tor, ma anche I2P, Freenet e quello che ti pare3) Puoi far aprire solo un singolo frame dal proxy e tutto il resto no4) varie ed eventuali
          Non basta usare Tor Browser Bundle (che è pure
          già impacchettato e quindi più difficile,
          praticamente impossibile, commettere errori di
          configurazione) per andare su qualsiasi sito
          oscurato?Sì ma così i siti non oscurati saranno altrettanto lentiin più non puoi usarlo per certi siti che rilevano che stai usando tor e non ti fanno andare avanti.Invece la mia soluzione non richiede un secondo browser separato.
          • Ottawa scrive:
            Re: Come al solito
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Ottawa

            Buona guida, ma non ho capito una cosa:
            qual'è
            il

            vantaggio di usare FoxyProxy?

            1) Puoi impostare dei modelli di siti così che
            alcuni siti li apra sempre col proxy e altri
            no
            2) Puoi usare più proxy contemporaneamente a
            seconda del sito visitato quindi non solo Tor, ma
            anche I2P, Freenet e quello che ti
            pare
            3) Puoi far aprire solo un singolo frame dal
            proxy e tutto il resto
            no
            4) varie ed eventuali


            Non basta usare Tor Browser Bundle (che è
            pure

            già impacchettato e quindi più difficile,

            praticamente impossibile, commettere errori
            di

            configurazione) per andare su qualsiasi sito

            oscurato?

            Sì ma così i siti non oscurati saranno
            altrettanto
            lenti
            in più non puoi usarlo per certi siti che
            rilevano che stai usando tor e non ti fanno
            andare
            avanti.
            Invece la mia soluzione non richiede un secondo
            browser
            separato.Capisco, ma sinceramente non mi convince.Mi sembra un modo per aumentare una limitata comodità operativa accettando di diminuire la propria privacy (o, meglio, accettare di aumentare i rischi per la stessa).Mi spiego.Secondo me avere un browser separato, portabile e che si possa occultare in un volume criptato, è un enorme beneficio.Non ha senso usare lo stesso browser per siti che "richiedono" Tor e per quelli che non lo "richiedono": quando "ti serve" Tor usi il browser con Tor, accettando la maggiore lentezza, quando non ti serve usi il browser normale.E così tieni tutto (bookmarks, cache ...) separato. E se quello con Tor sta in un volume hidden di TrueCrypt, sei a posto, non lascerai alcuna traccia visibile in locale (Tor non tiene molte tracce, ma almeno i bookmarks si!) e la fidanzata non capirà mai che vai su quei siti XXXXX, il papà non vedrà mai che ti interessi di droghe leggere ecc. ecc.Meglio ancora: bisognerebbe usare una *macchina virtuale nascosta essa stessa in un volume hidden*, nella quale far funzionare Tor, così qualsiasi traccia locale della navigazione finisce nel sistema operativo della macchina stessa e non in quello del sistema host. Oltre, ovviamente, a *qualsiasi* altra traccia locale generata eventualmente dall'uso di *qualsiasi applicazione* fatta eseguire nella M.V., altro beneficio impagabile.Certo, penso che si possa usare FoxyProxy anche su Firefox Portable (è così?) e quindi riportarsi alla situazione in cui si può nascondere l'intero browser.Ma usare un browser "normale" configurato per Tor ed altri proxy secondo me è un rischio per eventuali errori di configurazione che si commettano, soprattutto per chi non è molto esperto.Non è un caso che quelli di Tor puntino ormai a diffondere il Browser Bundle, già correttamente configurato, con anche NoScript ecc., e non più ad una "torizzazione" del browser normale con Torbutton.Con un Tor Browser Bundle anche un utente relativamente poco esperto può installare in tre minuti e cominciare subito a navigare in sicurezza, se deve invece installare e configurare plugins la cosa è diversa.Se poi il suo browser è pure quello "visibile" a chiunque vada su quel PC, ancora peggio.
  • il solito bene informato scrive:
    fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
    Conosco un modo per fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente: iscriversi al <i
    Centro Nazionale per il Contrasto alla PedoXXXXXgrafia Online (CNCPO) </i
    !cioè... esiste un <b
    centro nazionale </b
    per beccare qualche decina di XXXXioli all'anno?! chi lo paga?
    • bubba scrive:
      Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
      - Scritto da: il solito bene informato
      Conosco un modo per fruire di pedoXXXXXgrafia
      liberamente: iscriversi al <i
      Centro
      Nazionale per il Contrasto alla PedoXXXXXgrafia
      Online (CNCPO) </i

      !

      cioè... esiste un <b
      centro nazionale
      </b
      per beccare qualche decina di
      XXXXioli all'anno?! chi lo
      paga?eh.. esiste da tanti anni. E' sotto la polizia postale, e il db e' alimentato da preti moralisti segnalazioni di mezzo mondo.Gli ISP sono obbligati a ciucciarsi la loro blacklist e bloccare ogni paturnia. Ovviamente gli ISP avrebbero altro da fare che fare i censori, cosi capita che, anche nel caso la segnalazione fosse specifica per un url+jpg, in realta' si blocca l'intero nome a dominio. Mandando la risoluzione al loopback. I piu seri redirigono a un ordinanza della postale.
      • Sgabbio scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: il solito bene informato

        Conosco un modo per fruire di pedoXXXXXgrafia

        liberamente: iscriversi al <i
        Centro

        Nazionale per il Contrasto alla PedoXXXXXgrafia

        Online (CNCPO) </i


        !



        cioè... esiste un <b
        centro nazionale

        </b
        per beccare qualche decina di

        XXXXioli all'anno?! chi lo

        paga?
        eh.. esiste da tanti anni. E' sotto la polizia
        postale, e il db e' alimentato da preti
        moralisti segnalazioni di mezzo
        mondo.
        Gli ISP sono obbligati a ciucciarsi la loro
        blacklist e bloccare ogni paturnia. Ovviamente
        gli ISP avrebbero altro da fare che fare i
        censori, cosi capita che, anche nel caso la
        segnalazione fosse specifica per un url+jpg, in
        realta' si blocca l'intero nome a dominio.
        Mandando la risoluzione al loopback. I piu seri
        redirigono a un ordinanza della
        postale.Telecom è poco seria, comunque molti nonostante la legge, impongono la censura più leggera che è quella VIA DNS, salvo eccezioni.
    • incivile scrive:
      Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
      - Scritto da: il solito bene informato
      Conosco un modo per fruire di pedoXXXXXgrafia
      liberamente: iscriversi al <i
      Centro
      Nazionale per il Contrasto alla PedoXXXXXgrafia
      Online (CNCPO) </i

      !

      cioè... esiste un <b
      centro nazionale
      </b
      per beccare qualche decina di
      XXXXioli all'anno?! chi lo
      paga?Ecco un altro che non sa usare Googlehttp://www.poliziadistato.it/articolo/455-Centro_nazionale_per_il_contrasto_alla_pedo_XXXXXgrafia_su_Internet/http://www.poliziadistato.it/articolo/381/http://www.ilcorrieredellasicurezza.it/articolo.asp?idarticolo=nasce-il-cncpo-vita-dura-per-pedofili-on-line_282Lo paghiamo tutti in quanto è un nucleo della Polizia di Stato. Se non ti va bene puoi sempre (ti dò un elenco di azioni ma sinceramente non te li suggerisco):- fare uno sciopero fiscale non pagando levando dalle tasse che paghi che secondo te finisce a questa organizzazione- votare un partito che ha nel programma la soppressione del centro- andare a risiedere all'estero ma, attento, controlla prima che non ci sia un centro simile visto che questo collabora con i suoi simili europeiSe invece ti va bene, non serve fare niente, questa gente lavora anche senza il tuo appoggio e ringraziamento.
      • Sgabbio scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        - Scritto da: incivile
        - Scritto da: il solito bene informato

        Conosco un modo per fruire di pedoXXXXXgrafia

        liberamente: iscriversi al <i
        Centro

        Nazionale per il Contrasto alla
        PedoXXXXXgrafia

        Online (CNCPO) </i


        !



        cioè... esiste un <b
        centro nazionale

        </b
        per beccare qualche decina di

        XXXXioli all'anno?! chi lo

        paga?

        Ecco un altro che non sa usare Google

        http://www.poliziadistato.it/articolo/455-Centro_n

        http://www.poliziadistato.it/articolo/381/

        http://www.ilcorrieredellasicurezza.it/articolo.as


        Lo paghiamo tutti in quanto è un nucleo della
        Polizia di Stato. Se non ti va bene puoi sempre
        (ti dò un elenco di azioni ma sinceramente non te
        li
        suggerisco):
        - fare uno sciopero fiscale non pagando levando
        dalle tasse che paghi che secondo te finisce a
        questa
        organizzazione
        - votare un partito che ha nel programma la
        soppressione del
        centro
        - andare a risiedere all'estero ma, attento,
        controlla prima che non ci sia un centro simile
        visto che questo collabora con i suoi simili
        europei

        Se invece ti va bene, non serve fare niente,
        questa gente lavora anche senza il tuo appoggio e
        ringraziamento.il dito e la luna.
        • panda rossa scrive:
          Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
          - Scritto da: Sgabbio
          il dito e la luna.Un classico del forum di PI.
          • incivile scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Sgabbio


            il dito e la luna.

            Un classico del forum di PI.A me pare che siate voi che vediate la luna in quanto state guardando l'effetto primario e cioè un server non raggiungibile per qualche ora piuttosto che l'opera di gente che combatte uno dei reati più odiosi.Fosse la normalità potrei anche capirvi, poichè è una eccezzione lo trovo alquato egoista e sgradevole.Se poi da questo stiamo passando a piani complottisti di controllo dell'informazione e roba simile ditemelo subito che vi lascio parlare tra di voi.
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Sgabbio




            il dito e la luna.



            Un classico del forum di PI.

            A me pare che siate voi che vediate la luna in
            quanto state guardando l'effetto primario e cioè
            un server non raggiungibile per qualche ora
            piuttosto che l'opera di gente che combatte uno
            dei reati più
            odiosi.Eh gia'. Noi guardiamo proprio la luna, che nel caso in questione e' un sito censurato.Che poi il motivo per cui e' stato censurato e' quello che dici tu, be', lo stai dicendo tu.La pedofilia non si combatte andando a cancellare foto in rete, ma andando a cercare chi le ha caricate in rete, e da li' risalire a chi le ha scattate.
            Fosse la normalità potrei anche capirvi, poichè è
            una eccezzione lo trovo alquato egoista e
            sgradevole.Non e' una eccezione.Sono gia' capitati blocchi di siti come questo.Che cosa vuoi fare? Convincerci che possiamo accettare questi blocchi, oppure aspettiamo che venga bloccata anche l'intera rete GSM perche' sta girando una foto pedofila sui telefonini?
            Se poi da questo stiamo passando a piani
            complottisti di controllo dell'informazione e
            roba simile ditemelo subito che vi lascio parlare
            tra di voi.Stiamo parlando di liberta', e di tentativi di limitare questa liberta'.
          • incivile scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente


            Che poi il motivo per cui e' stato censurato e'
            quello che dici tu, be', lo stai dicendo
            tu.
            La pedofilia non si combatte andando a cancellare
            foto in rete, ma andando a cercare chi le ha
            caricate in rete, e da li' risalire a chi le ha
            scattate.
            Forse ti sfugge che fanno anche quello. La limitazione della diffusione serve a limitare l'escalation. Tu ti facevi le pippe con samantha fox 20 anni fa, te le fai ancora o vuoi materiale nuovo? è questo il punto che non capite.
            Non e' una eccezione.
            Sono gia' capitati blocchi di siti come questo.
            Che cosa vuoi fare? Convincerci che possiamo
            accettare questi blocchi, oppure aspettiamo che
            venga bloccata anche l'intera rete GSM perche'
            sta girando una foto pedofila sui
            telefonini?
            Non spararla grossa per aver ragione, io ho detto che il sistema deve funzionare bene ed essere controllato, non che un giorno si e un giorno no vadano giù mezzi servizi legali.

            Stiamo parlando di liberta', e di tentativi di
            limitare questa
            liberta'.Ma tu credi che la tua libertà passi da un errore di qualche ora in un dominio? Scusa e quando è andata giuù aruba e non sivedeva mezza Italia? o quando non funzionavano i dns o quando non si raggiungevano i siti d'oltreoceano? sono e devono essere eccezzioni, è ovvio che non devono capitare, ma da qua ad aver paura per la libertà ce ne passa.
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile
            Ma tu credi che la tua libertà passi da un errore
            di qualche ora in un dominio? Scusa e quando è
            andata giuù aruba e non sivedeva mezza Italia? o
            quando non funzionavano i dns o quando non si
            raggiungevano i siti d'oltreoceano? sono e devono
            essere eccezzioni, è ovvio che non devono
            capitare, ma da qua ad aver paura per la libertà
            ce ne
            passa.Infatti laddove ci sono situazioni di tumulti interni (Egitto, Siria...) hanno messo a frutto tutte le esperienze degli errori commessi nel cancellare le foto.
          • incivile scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: incivile


            Ma tu credi che la tua libertà passi da un
            errore

            di qualche ora in un dominio? Scusa e quando
            è

            andata giuù aruba e non sivedeva mezza
            Italia?
            o

            quando non funzionavano i dns o quando non si

            raggiungevano i siti d'oltreoceano? sono e
            devono

            essere eccezzioni, è ovvio che non devono

            capitare, ma da qua ad aver paura per la
            libertà

            ce ne

            passa.

            Infatti laddove ci sono situazioni di tumulti
            interni (Egitto, Siria...) hanno messo a frutto
            tutte le esperienze degli errori commessi nel
            cancellare le
            foto.Si si, hanno chiamto quelli del CNCPO
          • krane scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Sgabbio


            il dito e la luna.

            Un classico del forum di PI.
            A me pare che siate voi che vediate la luna
            in quanto state guardando l'effetto primario
            e cioè un server non raggiungibile per
            qualche ora piuttosto che l'opera di gente
            che combatte uno dei reati più odiosi.Ma la domanda e': quanti bambini ha salvato quest'azione ?
            Fosse la normalità potrei anche capirvi, poichè
            è una eccezzione lo trovo alquato egoista e
            sgradevole.Tipo vietare anche i manga ?(rotfl)
            Se poi da questo stiamo passando a piani
            complottisti di controllo dell'informazione
            e roba simile ditemelo subito che vi lascio
            parlare tra di voi.
          • incivile scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Sgabbio




            il dito e la luna.



            Un classico del forum di PI.


            A me pare che siate voi che vediate la luna

            in quanto state guardando l'effetto primario

            e cioè un server non raggiungibile per

            qualche ora piuttosto che l'opera di gente

            che combatte uno dei reati più odiosi.

            Ma la domanda e': quanti bambini ha salvato
            quest'azione
            ?
            Secondo te nessuno? Allroa vallo a dire a quei quattro beoti di mezzo mondo che hanno inventato questo mezzo di prevenzione, vai a dirgli "io signor krane penso sia censura, perfavore lasciamo le foto che tanto i bambini l iseviziano lo stesso, ciao e grazie"

            Fosse la normalità potrei anche capirvi,
            poichè

            è una eccezzione lo trovo alquato egoista e

            sgradevole.

            Tipo vietare anche i manga ?
            (rotfl)
            Ma cosa c'entrano i manga??? inizio a pensare che saite anche abbastanza ingenui
          • krane scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: incivile


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Sgabbio




            il dito e la luna.



            Un classico del forum di PI.


            A me pare che siate voi che vediate la
            luna


            in quanto state guardando l'effetto
            primario



            e cioè un server non raggiungibile per


            qualche ora piuttosto che l'opera di
            gente



            che combatte uno dei reati più odiosi.



            Ma la domanda e': quanti bambini ha salvato

            quest'azione ?
            Secondo te nessuno ?Vedo che non hai risposto alla domanda, attendo ancora risposta.
            Allroa vallo a dire a quei quattro
            beoti di mezzo mondo che hanno
            inventato questo mezzo di prevenzione,
            vai a dirgli "io signor krane penso
            sia censura, perfavore lasciamo le
            foto che tanto i bambini l iseviziano
            lo stesso, ciao e grazie"Lo sanno gia... Come sanno benissimo che e' solo pubblicita'.


            Fosse la normalità potrei anche capirvi,

            poichè


            è una eccezzione lo trovo alquato
            egoista
            e


            sgradevole.



            Tipo vietare anche i manga ?

            (rotfl)



            Ma cosa c'entrano i manga??? inizio a
            pensare che saite anche abbastanza
            ingenuiSe ti spiego il legame ammetterai che l'ingenuo sei tu ?
          • incivile scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: incivile



            - Scritto da: panda rossa




            - Scritto da: Sgabbio






            il dito e la luna.




            Un classico del forum di PI.




            A me pare che siate voi che
            vediate
            la

            luna



            in quanto state guardando l'effetto

            primario





            e cioè un server non raggiungibile
            per




            qualche ora piuttosto che l'opera
            di

            gente





            che combatte uno dei reati più
            odiosi.





            Ma la domanda e': quanti bambini ha
            salvato


            quest'azione ?


            Secondo te nessuno ?

            Vedo che non hai risposto alla domanda, attendo
            ancora
            risposta.


            Allroa vallo a dire a quei quattro

            beoti di mezzo mondo che hanno

            inventato questo mezzo di prevenzione,

            vai a dirgli "io signor krane penso

            sia censura, perfavore lasciamo le

            foto che tanto i bambini l iseviziano

            lo stesso, ciao e grazie"

            Lo sanno gia... Come sanno benissimo che e' solo
            pubblicita'.




            Fosse la normalità potrei anche
            capirvi,


            poichè



            è una eccezzione lo trovo alquato

            egoista

            e



            sgradevole.





            Tipo vietare anche i manga ?


            (rotfl)






            Ma cosa c'entrano i manga??? inizio a

            pensare che saite anche abbastanza

            ingenui

            Se ti spiego il legame ammetterai che l'ingenuo
            sei tu
            ?Io non credo che tu percepisca la reale natura del problema, come se discutendo del scaso obbligatorio per andare motorino tu mi dicessi che i tuoi amici che cadano in bicicletta non sono mai rotti la testa.Ascolta, io ti chiedo solo di andare a parlare con chi lavora in questo settore, parlo di gente della polizia o ctu, vai, parlaci e poi torna qua a dirmi se la pensi uguale.
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile

            Io non credo che tu percepisca la reale natura
            del problema, come se discutendo del scaso
            obbligatorio per andare motorino tu mi dicessi
            che i tuoi amici che cadano in bicicletta non
            sono mai rotti la
            testa.Ti sembra un esempio coerente?In che modo il casco in testa a chi va in motorino limita o non limita la mia liberta'?
            Ascolta, io ti chiedo solo di andare a parlare
            con chi lavora in questo settore, parlo di gente
            della polizia o ctu, vai, parlaci e poi torna qua
            a dirmi se la pensi uguale.E io ti chiedo di andare a parlare con chi lavora nelle telecomunicazioni, e vede la sua attivita' interrotta da operazioni di censura alla penedicane. Vai, parlaci, e poi torna qua a dirmi se la pensi uguale.
          • incivile scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: incivile




            Io non credo che tu percepisca la reale
            natura

            del problema, come se discutendo del scaso

            obbligatorio per andare motorino tu mi
            dicessi

            che i tuoi amici che cadano in bicicletta non

            sono mai rotti la

            testa.

            Ti sembra un esempio coerente?
            In che modo il casco in testa a chi va in
            motorino limita o non limita la mia
            liberta'?


            Ascolta, io ti chiedo solo di andare a
            parlare

            con chi lavora in questo settore, parlo di
            gente

            della polizia o ctu, vai, parlaci e poi
            torna
            qua

            a dirmi se la pensi uguale.

            E io ti chiedo di andare a parlare con chi lavora
            nelle telecomunicazioni, e vede la sua attivita'
            interrotta da operazioni di censura alla
            penedicane. Vai, parlaci, e poi torna qua a dirmi
            se la pensi
            uguale.vai vai e torna
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: incivile







            Io non credo che tu percepisca la reale

            natura


            del problema, come se discutendo del
            scaso


            obbligatorio per andare motorino tu mi

            dicessi


            che i tuoi amici che cadano in
            bicicletta
            non


            sono mai rotti la


            testa.



            Ti sembra un esempio coerente?

            In che modo il casco in testa a chi va in

            motorino limita o non limita la mia

            liberta'?




            Ascolta, io ti chiedo solo di andare a

            parlare


            con chi lavora in questo settore, parlo
            di

            gente


            della polizia o ctu, vai, parlaci e poi

            torna

            qua


            a dirmi se la pensi uguale.



            E io ti chiedo di andare a parlare con chi
            lavora

            nelle telecomunicazioni, e vede la sua
            attivita'

            interrotta da operazioni di censura alla

            penedicane. Vai, parlaci, e poi torna qua a
            dirmi

            se la pensi

            uguale.

            vai vai e torna01/10
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: incivile




            Io non credo che tu percepisca la reale
            natura

            del problema, come se discutendo del scaso

            obbligatorio per andare motorino tu mi
            dicessi

            che i tuoi amici che cadano in bicicletta non

            sono mai rotti la

            testa.

            Ti sembra un esempio coerente?
            In che modo il casco in testa a chi va in
            motorino limita o non limita la mia
            liberta'?


            Ascolta, io ti chiedo solo di andare a
            parlare

            con chi lavora in questo settore, parlo di
            gente

            della polizia o ctu, vai, parlaci e poi
            torna
            qua

            a dirmi se la pensi uguale.

            E io ti chiedo di andare a parlare con chi lavora
            nelle telecomunicazioni, e vede la sua attivita'
            interrotta da operazioni di censura alla
            penedicane. Vai, parlaci, e poi torna qua a dirmi
            se la pensi uguale.Gli dò un aiuto, partisse da qui:http://blog.bofh.it/id_430per la cronaca è la persona di cui si parla quihttp://punto-informatico.it/2219018/PI/Interviste/italia-cosi-si-deve-censurare-traffico.aspx
          • Prozac scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: panda rossa
            Ti sembra un esempio coerente?
            In che modo il casco in testa a chi va in
            motorino limita o non limita la mia
            liberta'?Il casco in testa limita la mia libertà di sentire il vento nei capelli quando vado in motorino.
            E io ti chiedo di andare a parlare con chi lavora
            nelle telecomunicazioni, e vede la sua attivita'
            interrotta da operazioni di censura alla
            penedicane. Vai, parlaci, e poi torna qua a dirmi
            se la pensi
            uguale.Te lo dico io. Il sessanta percento dei pedofili italiani che visitava quel sito, non lo visita più perché non capisce come fare ad aggirare l'ostacolo.
          • krane scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: incivile
            Ascolta, io ti chiedo solo di andare a parlare
            con chi lavora in questo settore, parlo di gente
            della polizia o ctu, vai, parlaci e poi torna qua
            a dirmi se la pensi uguale.Parlo piu' a ragion veduta di quanto immagini.
          • incivile scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: incivile


            Ascolta, io ti chiedo solo di andare a
            parlare

            con chi lavora in questo settore, parlo di
            gente

            della polizia o ctu, vai, parlaci e poi
            torna
            qua

            a dirmi se la pensi uguale.

            Parlo piu' a ragion veduta di quanto immagini.Fammelo immagginare
          • Sgabbio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile

            A me pare che siate voi che vediate la luna in
            quanto state guardando l'effetto primario e cioè
            un server non raggiungibile per qualche ora
            piuttosto che l'opera di gente che combatte uno
            dei reati più
            odiosi.1) Non sai cosa significa quel detto, visto che tu invece della luna, stai guardando il dito2)Il fatto che il server e rimasto per un giorno filtrato (ma filtrato pure male, visto che io con Open DNS non mi sono accorto di nulla) è perchè Tumblr ha tirato fuori le palle ed ha chiesto spiegazioni.Ti faccio notare che Imageshack e rimasto PER MESI, ripeto MESI con un server inaccessibile per una questione analoga.
            Fosse la normalità potrei anche capirvi, poichè è
            una eccezzione lo trovo alquato egoista e
            sgradevole.I filtraggi alla XXXXXXX di cane, in italia non sono un eccezzione, ma la triste regola, basta pensare come usano questo strumento con una LEGGEREZZA ESAPERANTE, più di 5milia siti web risulta filtrato in italia...e no, solo una minima parte riguarda "presumibilmente" la pedoXXXXXgrafia, visto che tale azione l'hanno estesa a XXXXXXX su tutto.
            Se poi da questo stiamo passando a piani
            complottisti di controllo dell'informazione e
            roba simile ditemelo subito che vi lascio parlare
            tra di
            voi.Qui si parla di dati di fatto, non di complotti.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: incivile
            Fosse la normalità potrei anche capirvi, poichè è
            una eccezzione lo trovo alquato egoista e
            sgradevole.Ah, il server img5 di imageshack questo sconosciuto...
            Se poi da questo stiamo passando a piani
            complottisti di controllo dell'informazione e
            roba simile ditemelo subito che vi lascio parlare
            tra di voi.Uno a caso:http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2031881http://punto-informatico.it/2032984/PI/News/censura-italiana-si-schianta-negli-usa.aspxUn prete che guarda pedoXXXXXgrafia H24 che fa oscurare un gioco di denuncia sui preti pedofili...
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        - Scritto da: incivile
        - votare un partito che ha nel programma la
        soppressione del centroSe ne conosci spara un link dove lo scrivono nero su bianco sul sito ufficiale, che a questo giro cambio idea sul non andare a votare...
        • il solito bene informato scrive:
          Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: incivile

          - votare un partito che ha nel programma la

          soppressione del centro

          Se ne conosci spara un link dove lo scrivono nero
          su bianco sul sito ufficiale, che a questo giro
          cambio idea sul non andare a
          votare...*propaganda elettorale*non so se i Radicali hanno in programma l'eliminazione di quel centro, ma sono dei liberali/liberisti ad ogni livello*fine messaggio propaganda elettorale*
    • Leguleio scrive:
      Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
      - Scritto da: bubba

      Ora è passato un po' di moda, ma i primi
      tempi
      PI

      ne parlava una volta alla

      settimana.
      ricordo ricordo... cmq vista la tua abituale
      pignoleria(!), ti chiedo una roba... ma esiste
      il reato di pedoXXXXXgrafia e/o di pedofila?Allora, l'orribile neologismo pedoXXXXXgrafia (che il mio correttore ortografico nemmeno riconosce!) è stato coniato con la legge 3 agosto 1998, n° 269; prima non solo non esisteva il termine, ma nemmeno il reato, almeno in Italia. Comunque per questi argomenti sui giornali si usavano espressioni come "XXXXXgrafia raffigurante minori" e simili.La pedofilia non è mai stata reato, in nessun ordinamento a parte, forse, il terzo Reich (dove era proibito per legge fare sogni omosessuali).Il reato in italiano si chiama "Atti sessuali con minorenne", ed è il 609-quater del codice penale. Esiste poi un'aggravante particolare per la violenza sessuale contro minori di anni 18, il 609-ter comma 1. Come tu giustamente ricordi, i giornali sono incapaci di fare questa distinzione, e mettono tutto nello stesso calderone con un nome che nulla ha a che fare con il testo della legge.
      e che la pedofilia fosse un disturbo psichiatrico
      (non una fattispecie di
      reato)In alcune classificazioni è considerato come una variante sessuale come ce ne sono mille, dalla gerontofilia alla zoofilia, dall'eterosessualità al picacismo urinario. Ad esempio è così secondo la classificazione di Lars Ullerstam.
      • panda rossa scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        - Scritto da: Leguleio
        La pedofilia non è mai stata reato, in nessun
        ordinamento a parte, forse, il terzo Reich (dove
        era proibito per legge fare sogni
        omosessuali).Urca, questa me la segno.Mi sapresti cortesemente citare il numero di articolo di legge che vado a sbatterlo in faccia a tutti gli onestissimi obbeditori di leggi che gironzolano qui su PI.La pena qual era, per chi faceva sogni di quel tipo?Ed era l'accusa o la difesa a dover provare il reato?
        • lagolavo scrive:
          Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Leguleio


          La pedofilia non è mai stata reato, in nessun

          ordinamento a parte, forse, il terzo Reich
          (dove

          era proibito per legge fare sogni

          omosessuali).

          Urca, questa me la segno.
          Mi sapresti cortesemente citare il numero di
          articolo di legge che vado a sbatterlo in faccia
          a tutti gli onestissimi obbeditori di leggi che
          gironzolano qui su
          PI.
          La pena qual era, per chi faceva sogni di quel
          tipo?
          Ed era l'accusa o la difesa a dover provare il
          reato?attenzione, la pedofilia intesa come volere fare sesso con bambini (quindi fino a circa 11 anni, visto che l'attrazione sessuale verso pre-adolescenti e adolescenti è pederastia e non più pedofilia) di per se non è reato se non la si mette in atto; ma, mettendola in atto, e quindi facendo sesso con un bambino si commette reato.
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: lagolavo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Leguleio




            La pedofilia non è mai stata reato, in
            nessun


            ordinamento a parte, forse, il terzo
            Reich

            (dove


            era proibito per legge fare sogni


            omosessuali).



            Urca, questa me la segno.

            Mi sapresti cortesemente citare il numero di

            articolo di legge che vado a sbatterlo in
            faccia

            a tutti gli onestissimi obbeditori di leggi
            che

            gironzolano qui su

            PI.

            La pena qual era, per chi faceva sogni di
            quel

            tipo?

            Ed era l'accusa o la difesa a dover provare
            il

            reato?

            attenzione, la pedofilia intesa come volere fare
            sesso con bambini (quindi fino a circa 11 anni,
            visto che l'attrazione sessuale verso
            pre-adolescenti e adolescenti è pederastia e non
            più pedofilia) di per se non è reato se non la si
            mette in atto; ma, mettendola in atto, e quindi
            facendo sesso con un bambino si commette
            reato.Mica la pedofilia! Mi riferivo ai sogni gay!
        • Leguleio scrive:
          Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Leguleio


          La pedofilia non è mai stata reato, in nessun

          ordinamento a parte, forse, il terzo Reich
          (dove

          era proibito per legge fare sogni

          omosessuali).

          Urca, questa me la segno.
          Mi sapresti cortesemente citare il numero di
          articolo di legge che vado a sbatterlo in faccia
          a tutti gli onestissimi obbeditori di leggi che
          gironzolano qui su
          PI.Attenzione, però: la legge di Godwin è sempre in agguato.Le leggi del terzo Reich non le approvava il parlamento.
          La pena qual era, per chi faceva sogni di quel
          tipo?
          Ed era l'accusa o la difesa a dover provare il
          reato?Pare sia un'esagerazione degli storici degli anni Settanta e Ottanta. Nel senso: nessun paragrafo di legge nominava i sogni. Le corti di giustizia erano talmente lanciate, che consideravano reato anche le fantasie, o così pare. Vedi qui:http://www.fordham.edu/halsall/pwh/steakley-nazis.asp" </I
          under the new Paragraph 175a, ten possible "acts" were punishable, including a kiss, an embrace, even homosexual fantasies! One man, for instance, was successfully prosecuted on the grounds that he had observed a couple making love in a park and watched only the man.Under the Nazi system, criminal acts were less important in determining guilt than criminal intent". Come detto, è un'esagerazione, il § 175a non parlava di questo, almeno non esplicitamente. Però, se fare il guardone di una coppietta e osservare solo l'uomo è stato davvero punito, siamo lì. :-)
      • bubba scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: bubba



        Ora è passato un po' di moda, ma i primi

        tempi

        PI


        ne parlava una volta alla


        settimana.


        ricordo ricordo... cmq vista la tua abituale

        pignoleria(!), ti chiedo una roba... ma
        esiste

        il reato di pedoXXXXXgrafia e/o di pedofila?

        Allora, l'orribile neologismo pedoXXXXXgrafia
        (che il mio correttore ortografico nemmeno
        riconosce!) è stato coniato con la legge 3 agosto
        1998, n° 269; prima non solo non esisteva il
        termine, ma nemmeno il reato, almeno in Italia.mhh ma siam sicuri? guardando sul sito della Camera, la parola "pedo" non e' usata... il testo e' certamente contro la XXXXXgrafia/prostituzione minorile.. ma non vedo il termine. Infatti l'adozione del termine pensavo fosse una roba parecchio piu recente... e appunto non sapevo neanche da quando e per configurare cosa (di diverso dal -minorile). FORSE e dico forse viene da una roba europea del 2004? Ma devo dire che incrociare i "deliri legali" su questa materia non mi appassiona troppo [piu' incasinata e insensata del copyright]... in genere mi limito a commentare i casi iperbolici che talvolta vediamo su P.I. (tipo immagini di minori virtuali, sederi di bambini al mare, o teenager esibizioniste accusate di "auto"XXXXXgrafia minorile :P ..ecc).
        La pedofilia non è mai stata reato, in nessun
        ordinamento a parte, forse, il terzo Reich (dove
        era proibito per legge fare sogni
        #2

        e che la pedofilia fosse un disturbo
        psichiatrico

        (non una fattispecie di

        reato)

        In alcune classificazioni è considerato come una
        variante sessuale come ce ne sono mille, dallaah del reich non sapevo. Cmq confermi che spesso (volutamente?) si mischia la patologia col reato.. anzi, addirittura nemmeno una patologia, ma un variante di gusto sessuale.. bah... che caos :):P
        Il reato in italiano si chiama "Atti sessuali con
        minorenne", ed è il 609-quater del codice penale.
        Esiste poi un'aggravante particolare per la
        violenza sessuale contro minori di anni 18, il
        609-ter comma 1. Come tu giustamente ricordi, iche poi se ben capisco, i suddetti articoli CP sono integrati dalla legge del 1998 che citavi...
        • Leguleio scrive:
          Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
          - Scritto da: bubba


          ricordo ricordo... cmq vista la tua
          abituale


          pignoleria(!), ti chiedo una roba... ma

          esiste


          il reato di pedoXXXXXgrafia e/o di
          pedofila?



          Allora, l'orribile neologismo pedoXXXXXgrafia

          (che il mio correttore ortografico nemmeno

          riconosce!) è stato coniato con la legge 3
          agosto

          1998, n° 269; prima non solo non
          esisteva
          il

          termine, ma nemmeno il reato, almeno in
          Italia.
          mhh ma siam sicuri? Certo che sì.
          guardando sul sito della
          Camera, la parola "pedo" non e' usata... il testo
          e' certamente contro la XXXXXgrafia/prostituzione
          minorile.. ma non vedo il termine. Nemmeno io lo uso mai, lo detesto. E il fatto che nel correttore automatico di Firefox sia considerato errore... ;-)Ma ognuno usa i termini che preferisce, che discorsi. Basta siano corretti.
          Infatti
          l'adozione del termine pensavo fosse una roba
          parecchio piu recente... Anno 1998.
          e appunto non sapevo
          neanche da quando e per configurare cosa (di
          diverso dal -minorile). FORSE e dico forse viene
          da una roba europea del 2004?No, ci sono state diverse direttive in seguito che punivano col carcere anche la XXXXXgrafia virtuale, disegni di bambini in pratica. Ma il reato per quanto riguarda foto vere c'era dal 1998.

          La pedofilia non è mai stata reato, in nessun

          ordinamento a parte, forse, il terzo Reich
          (dove

          era proibito per legge fare sogni

          #2


          e che la pedofilia fosse un disturbo

          psichiatrico


          (non una fattispecie di


          reato)



          In alcune classificazioni è considerato come
          una

          variante sessuale come ce ne sono mille,
          dalla

          ah del reich non sapevo. Cmq confermi che spesso
          (volutamente?) si mischia la patologia col
          reato.. anzi, addirittura nemmeno una patologia,
          ma un variante di gusto sessuale.. bah... che
          caos
          :):PEh sì. Grazie alla preparazione dei giornalisti, non c'è mai una notizia di cronaca giudiziaria che sia raccontata giusta. Ci dev'essere sempre un retrogusto di romanzo d'appendice, con relativo lessico.

          Il reato in italiano si chiama "Atti
          sessuali
          con

          minorenne", ed è il 609-quater del codice
          penale.

          Esiste poi un'aggravante particolare per la

          violenza sessuale contro minori di anni 18,
          il

          609-ter comma 1. Come tu giustamente
          ricordi,
          i
          che poi se ben capisco, i suddetti articoli CP
          sono integrati dalla legge del 1998 che
          citavi...No, sono un capitolo a parte. La formulazione e la classificazione attuale risalgono al 1996. Poi anche questi sono stati inaspriti e modificati in seguito, ma l'impianto è rimasto quello del 1996.
          • bubba scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: bubba


            legge
            3

            agosto


            1998, n° 269; prima non solo non


            mhh ma siam sicuri?

            Certo che sì.mhh.. mi spiego meglio.. non cercavo di capire quando in generale certi reati su minori (ora ho scoperto anche la parola 'infati'.. io la assumevo gia' all'interno di minori.. vabbe tralasciamo..) siano stati introdotti, MA PROPRIO 1# SE esiste nei decreti legge, nel C.P.P ecc il reato di "pedo
            sessuali

            con


            minorenne", ed è il 609-quater del
            codice

            penale.


            Esiste poi un'aggravante particolare
            per
            la


            violenza sessuale contro minori di anni
            18,

            il


            609-ter comma 1. Come tu giustamente

            ricordi,

            i


            che poi se ben capisco, i suddetti articoli
            CP

            sono integrati dalla legge del 1998 che

            citavi...

            No, sono un capitolo a parte. La formulazione e
            la classificazione attuale risalgono al 1996. Poi
            anche questi sono stati inaspriti e modificati in
            seguito, ma l'impianto è rimasto quello del
            1996.mi fido. non ho voglia di controllare... frugare nel caos legislativo e' una tale ROTTURA :)
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: bubba
            mhh.. mi spiego meglio.. non cercavo di capire
            quando in generale certi reati su minori (ora ho
            scoperto anche la parola 'infati'.. io la
            assumevo gia' all'interno di minori.. vabbe
            tralasciamo..) siano stati introdotti, MA PROPRIO

            1# SE esiste nei decreti legge, nel C.P.P ecc il
            reato di "pedo <XXXXXgrafia|altro" ... NON il
            reato di "XXXXXgrafia minorile" o con altri
            nomi
            2# e se si, QUANDO e' stato introdotto.
            Era una, diciamo, curiosita' lessicale... nata
            dal fatto che i termini "pedofilia" (che, come
            gia assodato non e' un reato) e "pedoqualcosa"
            sono usati a straXXXXXXX dalla stampa come
            crimine. Ma poi il legislatore lo usa o e' un
            fantareato? :) anni fa avevo assunto la 2nd
            ipotesi... ma ammetto di non essere ferrato in
            materia
            :PAllora, mi ero sbagliato. Leggi qui, inutile che ricopi il commento:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3717068&m=3718667#p3718667da "Hai ragione, qui ho sbagliato con le date" in poi.
          • bubba scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: bubba


            mhh.. mi spiego meglio.. non cercavo di
            capire

            quando in generale certi reati su minori
            (ora
            ho

            scoperto anche la parola 'infanti'.. io la

            assumevo gia' all'interno di minori.. vabbe

            tralasciamo..) siano stati introdotti, MA
            PROPRIO



            1# SE esiste nei decreti legge, nel C.P.P
            ecc
            il

            reato di "pedo <XXXXXgrafia|altro" ...
            NON
            il

            reato di "XXXXXgrafia minorile" o con altri

            nomi

            Allora, mi ero sbagliato. Leggi qui, inutile che
            ricopi il
            commento:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3717068&m=371

            da "Hai ragione, qui ho sbagliato con le date" in
            poi.bel commento. qualche nebbia si dirada, ma faccio altre due osservazioni, pescando da quel post:
            La legge 6 febbraio 2006, n° 38, introduce ufficialmente il termine
            nell'ordinamento italiano: "Disposizioni in materia di lotta contro lo
            sfruttamento sessuale dei bambini e la pedoXXXXXgrafia anche a mezzo
            Internet". Il termine è ripreso fra l'altro nell'art. 14-bis,
            introdotto sempre dalla legge del 2006: "(Centro nazionale per il
            contrasto della pedoXXXXXgrafia sulla rete INTERNET) -tizio
            ...pedoXXXXXgrafia riguarda foto (o video) XXXXXgrafici di BAMBINI ..legu
            ma se la legge che prevede sanzioni sia per la produzione sia perlegu
            la detenzione di questo materiale stabilisce 18 anni, non mi possolegu
            inventare una legge inesistente che fa questa distinzionequindi il 38/2006 cambia un po il CPP e crea il famigerato Centro. MA nelle modifiche non definisce la pedoXXXXXgrafia (anzi si continua coi minori di anni 18) e quindi come reato con quel nome non esiste... MA quando crea il 'Centro contro la pedo' dice che : serve contro la "XXXXXgrafia minorile", dal che si dovrebbe dedurre che "pedoXXXXXgrafia" e "XXXXXgrafia minorile" sono sinonimi. E i minori sono quelli < 18. Quindi una infante o una diciassettenne col vibratore sono uguali (sia per la censura che per i reati..). Urgh :P( Pensavo che se uno avesse scritto gli RFC cosi' male (senza definizioni chiare, con rimandi continui ecc), Internet sarebbe collassata dopo una settimana. ma soprassediamo )E XXXXXgrafia infantile -mi chiedo- dov'e' finita? forse allora non esiste come definizione (subset di 'minorile') ne come reato... minore e infante uguali sono... che fatica girar nei codici :)
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: bubba
            tizio
            ...pedoXXXXXgrafia riguarda foto (o
            video) XXXXXgrafici di BAMBINI
            ..
            legu
            ma se la legge che prevede sanzioni sia
            per la produzione sia
            per
            legu
            la detenzione di questo materiale
            stabilisce 18 anni, non mi
            posso
            legu
            inventare una legge inesistente che fa
            questa
            distinzione

            quindi il 38/2006 cambia un po il CPP e crea il
            famigerato Centro. Crea quel Centro, non cambia il cpp, che sta per Codice di procedura penale.
            MA nelle modifiche non
            definisce la pedoXXXXXgrafia (anzi si continua
            coi minori di anni 18) e quindi come reato con
            quel nome non esiste...No, come reato bisognerebbe parlare ancora di "XXXXXgrafia minorile". Ma nella legge sono ammessi sinonimi, quando non creano confusione. "Stupro" è un termine perfettamente accettabile, al posto di "violenza sessuale". "Abuso di informazioni privilegiate" suona magari un po' legnoso, per gli ascoltatori meno acculturati: e allora via con <I
            insider trading </I
            , la metà circa dovrebbe capire. :-)
            MA quando crea il 'Centro contro la pedo' dice
            che : serve contro la "XXXXXgrafia minorile", dal
            che si dovrebbe dedurre che "pedoXXXXXgrafia" e
            "XXXXXgrafia minorile" sono sinonimi. Certo che lo sono. Non è stato nemmeno necessario spiegarlo in un articolo a parte.
            E i minori
            sono quelli < 18. Quindi una infante o una
            diciassettenne col vibratore sono uguali (sia per
            la censura che per i reati..). Urgh
            :PPer il codice penale questa distinzione non esiste, anzi, in Italia non è mai esistita. All'estero, un tempo, c'era.
            ( Pensavo che se uno avesse scritto gli RFC cosi'
            male (senza definizioni chiare, con rimandi
            continui ecc), Internet sarebbe collassata dopo
            una settimana. ma soprassediamo
            )Il codice penale è per gli uomini.Il codice C++ è per le macchine.
            E XXXXXgrafia infantile -mi chiedo- dov'e'
            finita? forse allora non esiste come definizione
            (subset di 'minorile') ne come reato... minore e
            infante uguali sono... che fatica girar nei
            codici
            :)Nel codice penale ci sono molte cose che non sono definite espressamente. La tradizione giuridica italiana fa da guida e da sestante; per il resto c'è il dizionario della lingua italiana.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Leguleio
            No, ci sono state diverse direttive in seguito
            che punivano col carcere anche la XXXXXgrafia
            virtuale, disegni di bambini in pratica.No alt, la XXXXXgrafia virtuale sono i fotoritocchi e i fotomontaggi.I disegni non sono illegali. <i
            A spiegare questo principio ai lettori de Linkiesta è il vicequestore aggiunto Elvira D'Amato, del centro nazionale per il contrasto alla pedofilia sulla Rete: «In Italia il cartone animato, così come il fumetto o la riproduzione 3D, non sono contemplati dagli articoli del Codice penale, che si occupano in questo caso di perseguire i delitti contro la persona, proprio perché i soggetti raffigurati non sono persone reali. Viceversa prosegue il vicequestore aggiunto D'Amato un fotomontaggio che raffigurasse un minore, nonostante non ritragga una situazione verificatasi nella realtà, sarebbe incriminabile» Anche in questo caso, però, non mancano i dubbi giurisprudenziali sul fatto che sia o meno incriminabile qualcosa che non è mai accaduto davvero. Perché, spiega ancora D'Amato, «La legge non può punire l'intenzione di reato. Per quanto il contenuto di un fumetto sia di carattere palesemente pedoXXXXXgrafico, non è perseguibile penalmente al pari di un fumetto che raffiguri scene di omicidio o qualsiasi altra forma di violenza».29 agosto 2011 </i
            il link non funziona più, ma l'articolo era qui http://www.linkiesta.it/gli-hacker-all-attacco-dei-pedofili-su-internettrovi copia quihttp://giuliasalfi.blogspot.com/2011/08/gli-hacker-allattacco-dei-pedofili-su.html-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 febbraio 2013 03.29-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            No, ci sono state diverse direttive in
            seguito

            che punivano col carcere anche la XXXXXgrafia

            virtuale, disegni di bambini in pratica.

            No alt, la XXXXXgrafia virtuale sono i
            fotoritocchi e i
            fotomontaggi.
            I disegni non sono illegali.

            <i
            A spiegare questo principio ai lettori
            de Linkiesta è il vicequestore aggiunto Elvira
            D'Amato, del centro nazionale per il contrasto
            alla pedofilia sulla Rete: «In Italia il
            cartone animato, così come il fumetto o la
            riproduzione 3D, non sono contemplati dagli
            articoli del Codice penale, che si occupano in
            questo caso di perseguire i delitti contro la
            persona, proprio perché i soggetti raffigurati
            non sono persone reali. Viceversa prosegue il
            vicequestore aggiunto D'Amato un fotomontaggio
            che raffigurasse un minore, nonostante non
            ritragga una situazione verificatasi nella
            realtà, sarebbe incriminabile» Anche in
            questo caso, però, non mancano i dubbi
            giurisprudenziali sul fatto che sia o meno
            incriminabile qualcosa che non è mai accaduto
            davvero. Perché, spiega ancora D'Amato, «La
            legge non può punire l'intenzione di reato. Per
            quanto il contenuto di un fumetto sia di
            carattere palesemente pedoXXXXXgrafico, non è
            perseguibile penalmente al pari di un fumetto che
            raffiguri scene di omicidio o qualsiasi altra
            forma di
            violenza». </I
            Come giustamente dice l'articolo, non mancano i dubbi giurisprudenziali. L'articolo di legge non è molto preciso, e di giurisprudenza ancora non ce n'è. In ogni caso, la giurisprudenza la scrivono i giudici, e, per i casi non ancora manifestatisi in concreto, i testi giuridici (cioè scritti da docenti di diritto e addetti ai lavori: ecco perché si usa dire "in giurisprudenza e in dottrina"). Non la scrive un vicequestore rilasciando un'intervista. :|Per un approfondimento, vedi qui:http://www.iussit.eu/index.php?option=com_content&task=view&id=1454&Itemid=1Si fa notare che, con tecniche di fotoritocco, si può far apparire minore di anni 18 una persona esistente, ma che era maggiorenne quando la foto è stata scattata.
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            Errore: Intendevo dire: "In ogni caso, l'interpretazione la danno i giudici..."
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Leguleio

            Come giustamente dice l'articolo, non mancano i
            dubbi giurisprudenziali. L'articolo di legge non
            è molto preciso, e di giurisprudenza ancora non
            ce n'è. In ogni caso, la giurisprudenza la
            scrivono i giudici, e, per i casi non ancora
            manifestatisi in concreto, i testi giuridici
            (cioè scritti da docenti di diritto e addetti ai
            lavori: ecco perché si usa dire "in
            giurisprudenza e in dottrina"). Non la scrive un
            vicequestore rilasciando un'intervista.
            :|Si ma che modo di procedere e' questo?A che servono le leggi se danno adito a dubbi?Io devo sapere se una certa azione e' legale o non e' legale!Non posso mica aspettare una interpretazione a posteriori, che magari poi mi condanna pure.L'intento del legislatore qual e'? Difendere dalla violenza un minore o vietare le pippe?Perche' se io faccio un fotomontaggio con trucchi, pupazzi e sangue finto, non ho fatto del male a nessuno, e quindi se me lo vietano e' una legge che vieta le pippe e non che difende i minori.
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: panda rossa

            Come giustamente dice l'articolo, non
            mancano
            i

            dubbi giurisprudenziali. L'articolo di legge
            non

            è molto preciso, e di giurisprudenza ancora
            non

            ce n'è. In ogni caso, la giurisprudenza la

            scrivono i giudici, e, per i casi non ancora

            manifestatisi in concreto, i testi giuridici

            (cioè scritti da docenti di diritto e
            addetti
            ai

            lavori: ecco perché si usa dire "in

            giurisprudenza e in dottrina"). Non la
            scrive
            un

            vicequestore rilasciando un'intervista.

            :|

            Si ma che modo di procedere e' questo?
            A che servono le leggi se danno adito a dubbi?
            Io devo sapere se una certa azione e' legale o
            non e'
            legale!
            Non posso mica aspettare una interpretazione a
            posteriori, che magari poi mi condanna
            pure.Hai messo il dito sulla piaga. :-(Purtroppo, quando si introduce nel codice una nuova fattispecie di reato, questo rischio c'è sempre. Non è richiesto al comune cittadino di capire esattamente dove termina il comportamento lecito e inizia l'illecito: dovrebbe consultarsi con un avvocato per ogni dubbio. Dopodiché, se nemmeno l'avvocato sa che pesci pigliare, è il caos.Se la cosa ti consola, esistono condanne della Corte europea dei diritti dell'uomo proprio per la vaghezza o l'indeterminatezza delle leggi, che rendono imprevedibili al cittadino le conseguenze giudiziarie delle sue azioni.
            L'intento del legislatore qual e'?
            Difendere dalla violenza un minore o vietare le
            pippe?Io una risposta ce l'ho. Ma vale per tutti i reati introdotti nell'agosto 1998, e anche alcuni esistenti da secoli, non solo questo. :-)In generale, non sempre i reali scopi di una legge approvata o da approvare sono confessabili.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Leguleio
            Come giustamente dice l'articolo, non mancano i
            dubbi giurisprudenziali. L'articolo di legge non
            è molto preciso,Invece è molto preciso e anche chi dovrebbe perseguire vede la mia stessa interpretazione. Dal sito istituzionale della Polizia di Stato (quindi non solo un'intervista al vicequestore D'Amato, ma lo stesso sito istituzionale) e stavolta il link funziona:http://www.poliziadistato.it/articolo/460/ <i
            «Per immagini virtuali si intendono quelle realizzate ritoccando foto di minori o parti di esse "con tecniche di elaborazione grafica la cui qualità di rappresentazione fa apparire come vere situazioni non reali".» </i
            Scomponiamo la frase: <i
            «Per immagini virtuali si intendono quelle realizzate ritoccando foto di minori o parti di esse </i
            Cioè la base di partenza deve essere necessariamente una foto di un minorenne reale (anche se non pedoXXXXXgrafica): se invece non viene ritoccata una foto di un minorenne, e viene tutto creato da zero, non rientra nella definizione. <i
            "con tecniche di elaborazione grafica </i
            Cioè software di fotoritocco o fotomontaggi o comunque modifica dell'immagine (foto reale) preesistente <i
            la cui qualità di rappresentazione fa apparire come vere situazioni non reali".» </i
            E qui ogni dubbio al riguardo se ne va: perché ci sono mille motivi per cui un disegno non "fa apparire come vere situazioni non reali". Se così non fosse, vorrebbe dire che le persone reali sarebbero così:[img]http://media.moddb.com/images/downloads/1/45/44610/mario.jpg[/img]Io conto almeno 5 motivi per cui questo (che non è un disegno) NON appare come vero.E se tu lo considerassi vero, hai bisogno di un paio d'occhiali.
            e di giurisprudenza ancora non
            ce n'è. In ogni caso, la giurisprudenza la
            scrivono i giudici, e, per i casi non ancora
            manifestatisi in concreto, i testi giuridici
            (cioè scritti da docenti di diritto e addetti ai
            lavori: ecco perché si usa dire "in
            giurisprudenza e in dottrina"). Non la scrive un
            vicequestore rilasciando un'intervista.
            :|Premesso che il vicequestore non era di un paesello di provincia ma è il vicequestore del CNCPO quindi specializzato proprio su questi reati e dovrebbe saperne abbastanza, adesso ti ho linkato il sito istituzionale della Polizia di Stato, hai ancora qualcosa da dire?
            Per un approfondimento, vedi qui:E' un sito istituzionale?
            Si fa notare che, con tecniche di fotoritocco, si
            può far apparire minore di anni 18 una persona
            esistente, ma che era maggiorenne quando la foto
            è stata scattata.La foto di partenza deve essere di un minore. Ma anche non fosse così, stavamo parlando di disegni. Non svicolare, non attacca.
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Come giustamente dice l'articolo, non
            mancano
            i

            dubbi giurisprudenziali. L'articolo di legge
            non

            è molto preciso,
            Invece è molto preciso e anche chi dovrebbe
            perseguire vede la mia stessa interpretazione.Attenzione. In Italia non persegue solo la polizia. Anche i PM, che sono giudici, hanno questa facoltà. E non è detto che il loro pensiero sia in linea con quello del vicequestore aggiunto Elvira D'Amato. :|[...]
            Premesso che il vicequestore non era di un
            paesello di provincia ma è il vicequestore del
            CNCPO quindi specializzato proprio su questi
            reati e dovrebbe saperne abbastanza, adesso ti ho
            linkato il sito istituzionale della Polizia di
            Stato, hai ancora qualcosa da
            dire?Vedi sopra.

            Per un approfondimento, vedi qui:

            E' un sito istituzionale?No. È un testo scritto da qualcuno che conosce un po' più di me e te la flessibilità e la potenzialità degli organi giudicanti davanti a un articolo di legge come quello. Si tratta ovviamente di mere ipotesi. Ma anche il reato di "concorso esterno in associazione mafiosa" era in origine il paradosso di un giudice (Giovanni Falcone, precisamente, nel 1987). Qualche anno dopo, è diventato realtà, senza che fosse introdotto nell'ordinamento da una legge apposita.

            Si fa notare che, con tecniche di
            fotoritocco,
            si

            può far apparire minore di anni 18 una
            persona

            esistente, ma che era maggiorenne quando la
            foto

            è stata scattata.

            La foto di partenza deve essere di un minore. Ma
            anche non fosse così, stavamo parlando di
            disegni. Non svicolare, non
            attacca.Ho scritto "disegni di bambini in pratica" per semplificare, era un dettaglio, non era quello l'oggetto della risposta. Di base, seguendo il principio della libertà d'espressione, un disegno non dovrebbe essere compreso nella definizione di XXXXXgrafia virtuale. Ma quando queste norme passano fra le mani dei giudici, non si sa mai come va a finire. :-(
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Leguleio
            Ho scritto "disegni di bambini in pratica" per
            semplificare, era un dettaglio, non era quello
            l'oggetto della risposta. Di base, seguendo il
            principio della libertà d'espressione, un disegno
            non dovrebbe essere compreso nella definizione di
            XXXXXgrafia virtuale. Ma quando queste norme
            passano fra le mani dei giudici, non si sa mai
            come va a finire.
            :-(Ho trovato un bel disegno che rappresenta un bambino seviziato e ucciso.[img]http://3.bp.blogspot.com/_azzvKx1SrdM/TMrkYvRkj7I/AAAAAAAAAMw/a31hCMDBZQg/s400/Poussin+-+Strage+innocenti.JPG[/img]E' esposto al Museo Condé a Chantilly.Che facciamo? Bruciamo il museo e perseguiamo tutti quelli che sono entrati a visitarlo?
      • Joe Tornado scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        Il bene giuridico che il legislatore ha voluto proteggere tramite le normative "antipedofilia" è l'integrità del minore.Pertanto, la pedofilia in senso stretto, ovvero l'essere attratto sessualmente da bambini e/o adolescenti, è legata alla sfera più intima dell'individuo, il quale, se non compie alcuna azione che coinvolga in questo suo interesse - direttamente o indirettamente - minori - o ne favorisca il coinvolgimento - non può essere punito.
      • Prozac scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        costrizione o violenza. L'unica distinzione (che
        comporta un'aggravante) è sulla quantità del
        materiale, se è "ingente" (fermo restante che
        nessuno ha spiegato cosa significhi "ingente":
        100? 1000? 10000? E poi ingente in cosa, in
        numero dei file, in supporti registrati, o in
        byte occupati? Perché un solo filmato di qualche
        minuto occuperà lo stesso spazio di migliaia di
        foto, ma alla fine il filmato è uno e
        considerarlo una serie di fotografie contigue è
        un po' troppo tirata e assurda come definizione
        persino per un giudice
        italiano...).Con ingente quantità intendono il numero di immagini e video.Nei casi in cui ho lavorato io, davano sempre l'ingente quantità e il numero di file trovati era sempre sopra i 1000 per le immagini e 100 per i video.
        Certo, "ingente" è trovare un armadio pieno di hd
        da 2 TB ciascuno tutti pieni zeppi di materiale
        pedoXXXXXgrafico ma sicuramente sarà
        un'eventualità assai remota... quindi "ingente"
        che
        significa?Molto meno remoto di quello che pensi. Non sono uno psicologo o uno psichiatra ma lavorando spesso in questi casi ho notato un particolare comune a tutti i pedofili con cui ho avuto a che fare. Tendono a catalogare e archiviare tutto! decine e decine di hard disk tenuti in cassetti, armadi, garage. Da hard disk di pochi mega degli anni 90 fino agli hard disk da 3TB di adesso... Magari con diverse copie degli stessi filmati o le stesse immagini.Uno degli ultimi casi in cui ero CTU contemplava 23TB di dati da analizzare.La media degli ultimi due anni è di 5TB mentre qualche anno fa era di 1/2 TB.Diciamo che dieci anni fa l'ingente quantità era quando si trovavano centinaia di foto. Ora è quando si trovano migliaia di foto (almeno nei casi in cui ho lavorato io).
      • Sgabbio scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        La legge parla anche di quelli che sembrano minori di anni 18
        • Leguleio scrive:
          Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
          - Scritto da: Sgabbio
          La legge parla anche di quelli che sembrano
          minori di anni
          18A quale legge ti riferisci? A quella italiana, o alla disposizione europea?
          • Sgabbio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            italiana
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Sgabbio
            italianaE dove?
          • Sgabbio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            Si trova nelle leggi più recenti in materia ai tempi della presigiacomo, ora non ricordo a memoria gli articoli
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Sgabbio
            Si trova nelle leggi più recenti in materia ai
            tempi della presigiacomo, ora non ricordo a
            memoria gli
            articoliBah...
          • Sgabbio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            Ma come ? Tu che sai tutto, non ti sai cercare gli articolo di legge ? :D
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
          - Scritto da: Sgabbio
          La legge parla anche di quelli che sembrano
          minori di anni 18No, ne parlava la bozza della direttiva europea e forse una delle prime bozze della legge italiana, ma la legge italiana (quella approvata) non ne parla.
          • Sgabbio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            non si parlava della famosa "pedoXXXXXgrafia virtuale" ?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Sgabbio
            non si parlava della famosa "pedoXXXXXgrafia
            virtuale"
            ?Nella legge italiana è un'altra cosa, cioè i fotomontaggi e fotoritocchi di minori di anni 18 creati in modo da far apparire reale qualcosa (immagini sessualmente esplicite) che non è.
          • Sgabbio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            Non si chiama pedoXXXXX virtuale secondo quella legge?
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Sgabbio

            non si parlava della famosa "pedoXXXXXgrafia

            virtuale"

            ?

            Nella legge italiana è un'altra cosa, cioè i
            fotomontaggi e fotoritocchi di minori di anni 18
            creati in modo da far apparire reale qualcosa
            (immagini sessualmente esplicite) che non
            è.E sono illegali?
          • Leguleio scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Sgabbio


            non si parlava della famosa
            "pedoXXXXXgrafia


            virtuale"


            ?



            Nella legge italiana è un'altra cosa, cioè i

            fotomontaggi e fotoritocchi di minori di
            anni
            18

            creati in modo da far apparire reale qualcosa

            (immagini sessualmente esplicite) che non

            è.

            E sono illegali?Sì, ma vai a capire che cosa si intende esattamente per XXXXXgrafia virtuale. Non c'è giurisprudenza, e l'articolo del code penale è redatto male.Vedi qui la discussione:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3717068&m=3718607#p3718607
          • panda rossa scrive:
            Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
            Quindi il disegno di un bambino, col pisello di fuori, come quelli che da secoli adornano le pareti affrescate di tante chiese cattoliche, sono da considerarsi pedoXXXXXgrafia?[img]http://ziagiu.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/163882/1_Lid_painting_putto.jpg[/img]Oppure devono essere proprio disegni di bambini a cui viene usata violenza, gratuita e sadica, per essere considerati pedoXXXXXgrafia?[img]http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/files/2009/03/erode.jpg[/img]Non vorrei passare delle grane se mi dovessi imbattere in qualche disegno illegale in una chiesa, o in un museo, o anche in una collezione privata.Magari per un approfondimento di storia dell'arte potrei anche aver bisogno di raccogliere numerose foto come quelle che ho allegato.
    • Leguleio scrive:
      Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
      - Scritto da: Sgabbio
      Di cognome fa "Di noto" ? :DEpperò, io cerco di non nominarlo, di fare allusioni, e poi arriva qualcuno... :p
      • Sgabbio scrive:
        Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: Sgabbio


        Di cognome fa "Di noto" ? :D

        Epperò, io cerco di non nominarlo, di fare
        allusioni, e poi arriva qualcuno...
        :pBhe, qui veniva preso non poco in giro per la sue sparate, oltre ad aver fatto censurare posti che con la pedoXXXXXgrafia non centrava nulla, solo perchè ci stava o del metal o si parlava male dei preti pedofili :DMa credimi nei "cacciatori di pedofili" lui è il nulla paragonato ad altre triste figure....come un certo presidente di una certa onluns bergamasca.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: fruire di pedoXXXXXgrafia liberamente
      contenuto non disponibile
  • Leguleio scrive:
    Aggiornamento
    Secondo questo webloghttp://blog.bofh.it/id_430il sito è stato sbloccato in Italia. Non posso confermare, non risiedendo in Italia.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Aggiornamento
      - Scritto da: Leguleio
      Secondo questo weblog

      http://blog.bofh.it/id_430

      il sito è stato sbloccato in Italia. Non posso
      confermare, non risiedendo in
      Italia.Confermo, hanno veramente levato via il server dalla lista nera, evidentemente Tumblr ha fatto la voce grossa.
  • Ioscavo scrive:
    Tomare
    Ma a che serve sto Tumblr? Mai usato
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Tomare
      - Scritto da: Ioscavo
      Ma a che serve sto Tumblr? Mai usatoè una piattaforma di blog. So che è leggermente diversa dalle altre, ma non ho mai indagato come
      • Sgabbio scrive:
        Re: Tomare
        - Scritto da: il solito bene informato
        - Scritto da: Ioscavo

        Ma a che serve sto Tumblr? Mai usato

        è una piattaforma di blog. So che è leggermente
        diversa dalle altre, ma non ho mai indagato
        comee la via di mezzo tra un micro blog e un blog, cioè hai un sistema settoriale, dove puoi fare post con una semplice foto, una con l'audio, una con il video, uno con il solo testo ed altro.Tumblr è diventato famoso per la sua grande libertà dei contenuti, non ho mai visto un sito di queste dimensioni, non lagnarsi per immagini violente e XXXXXgrafiche.
  • Sgabbio scrive:
    insomma...
    Il solito provvedimento ITALIOTA che ha fatto più danno che altro, per una eventuale immagine pedo, hanno reso inagibile mezzo sito.Ovviamente io che uso da anni un DNS alternativo al mio ISP, non ho notato nulla, per il resto, l'ennesima figura di XXXXX.Comunque siamo forse l'unico pese che fa vedere molti servizi d'imagehost a metà per questo deliro della pedofilia, per non parlare di siti XXXXX totalmente innoqui....
    • sgabbio non loggato scrive:
      Re: insomma...
      - Scritto da: Sgabbio
      Vecchia, trasmissione morta per controversie
      varie, risposta
      inadeguata.01/10.
      • Sgabbio scrive:
        Re: insomma...
        - Scritto da: sgabbio non loggato
        - Scritto da: Sgabbio


        Vecchia, trasmissione morta per controversie

        varie, risposta

        inadeguata.


        01/10.copione :D
  • Emoticon e video scrive:
    I bambini non si toccano!
    Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo ripristineranno. In ogni caso: i bambini non si toccano![img]http://sphotos-a.xx.fbcdn.net/hphotos-snc6/c0.0.403.403/p403x403/252665_10151349110597510_985534746_n.jpg[/img]
    • Leguleio scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: Emoticon e video
      Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo
      ripristineranno.

      In ogni caso: i bambini non si toccano!


      [img]
      http://sphotos-a.xx.fbcdn.net/hphotos-snc6/c0.0.40Mi piaceva di più "una mamma preoccupata", come <I
      agit prop </I
      ...
    • bubba scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: Emoticon e video
      Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo
      ripristineranno.gia' stato ripristinato (dopo la figuraccia...)
      In ogni caso: i bambini non si toccano!problemi psicologici o malattia alle mani? io mio nipote lo tocco eccome! Pensa che lo prendo pure in braccio!
      • il solito bene informato scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Emoticon e video

        Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo

        ripristineranno.
        gia' stato ripristinato (dopo la figuraccia...)


        In ogni caso: i bambini non si toccano!
        problemi psicologici o malattia alle mani? io mio
        nipote lo tocco eccome! Pensa che lo prendo pure
        in
        braccio!Ammiro il tuo coraggio. Io, per evitare ogni equivoco, tengo da mio nipote una distanza minima di 3 metri
        • bubba scrive:
          Re: I bambini non si toccano!
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: Emoticon e video


          In ogni caso: i bambini non si toccano!

          problemi psicologici o malattia alle mani?
          io
          mio

          nipote lo tocco eccome! Pensa che lo prendo
          pure

          in

          braccio!

          Ammiro il tuo coraggio. Io, per evitare ogni
          equivoco, tengo da mio nipote una distanza minima
          di 3
          metriLOL! Lo spingi con una pertica?
          • il solito bene informato scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: bubba


            - Scritto da: Emoticon e video



            In ogni caso: i bambini non si
            toccano!


            problemi psicologici o malattia alle mani?

            io

            mio


            nipote lo tocco eccome! Pensa che lo prendo

            pure


            in


            braccio!



            Ammiro il tuo coraggio. Io, per evitare ogni

            equivoco, tengo da mio nipote una distanza
            minima

            di 3

            metri
            LOL! Lo spingi con una pertica?Come Lisa e Bart? no, mi hanno detto che non posso...
          • bubba scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: il solito bene informato
            - Scritto da: bubba

            LOL! Lo spingi con una pertica?

            Come Lisa e Bart? no, mi hanno detto che non
            posso...uauau.. taglia le manette allora :P hum no mi ricordo quello con homer e bart (col giudice Littizzetto ;) ... bart & lisa qual'e'? :)
          • il solito bene informato scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: bubba


            LOL! Lo spingi con una pertica?



            Come Lisa e Bart? no, mi hanno detto che non

            posso...
            uauau.. taglia le manette allora :P hum no mi
            ricordo quello con homer e bart (col giudice
            Littizzetto ;) ... bart & lisa qual'e'?
            :)http://it.wikipedia.org/wiki/Episodi_de_I_Simpson_(sedicesima_stagione)#Parenti_serpenti.2C_fratelli_coltelliLisa, stanca delle continue vessazioni di Bart, ottiene un ordinanza restrittiva dal giudice (credo fosse la stessa Grazia Negata) per cui Bart è costretto a tenersi ad almeno 7 metri dalla sorella; Homer, per facilitare il compito a Lisa (e a Bart, così non deve sforzarsi di contare fino a 7) assembla un'asta lunga 7 metri con, all'estremità, un cacciavite per ricordare a Bart che "la vita è dura" (o qualcosa del genere
    • Sgabbio scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: Emoticon e video
      Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo
      ripristineranno.

      In ogni caso: i bambini non si toccano!


      [img]
      http://sphotos-a.xx.fbcdn.net/hphotos-snc6/c0.0.40 :-o :-o :-oInvece sXXXXXXXre mezza piattaforma web ?
      • panda rossa scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: incivile
        Non si capisce comunque la tua proposta volante1,
        vuoi che rimangano le foto pubblicate perchè
        tanto l'atto ormai è compiuto? Se ci fai sapere,
        grazieSi capisce benissimo.Togli solo quelle foto.Non censuri tutto il server!
        • incivile scrive:
          Re: I bambini non si toccano!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: incivile


          Non si capisce comunque la tua proposta
          volante1,

          vuoi che rimangano le foto pubblicate perchè

          tanto l'atto ormai è compiuto? Se ci fai
          sapere,

          grazie

          Si capisce benissimo.
          Togli solo quelle foto.
          Non censuri tutto il server!No, ha detto che non serve toglierle.Riguardo tutto il dominio o meno sono d'accordo, ma infatti anche l'articolo accenna a qualcosa riguardo i lfatto che solitamente si blocca la singola immagine, probabilmente c'è stato un errore tecnico o procedurale di qualche natura, non starei tanto a fare polemica su quell'aspetto, hanno sbagliato ed hanno corretto.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            contenuto non disponibile
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!


            Ma sveglia! Nessuno è così cretino da protestare
            se filtrano un'immagine
            illegale.Veramente quel qualcuno sostiene che si può anche lasciare.
            Il problema è *SOLO QUELLO CHE TU REPUTI
            IRRILEVANTE* ovvero " <i
            l'errore tecnico
            o procedurale </i
            ", ovvero la facilità
            con cui distruggono interi domini o range di
            indirizzi IP senza dire nulla, senza avvertire
            gli interessati (chi ha un sito che condivide
            l'IP senza alcuna colpa), <b
            senza che i
            cittadini debbano nè possano sapere nulla
            </b

            !
            Innanzi tutto io non lo ritengo irrilevante come problema, non capisco da dove hai dedotto questo mio pensiero. Tuttavia, visto che in qualche modo mi accusi di questo, cercherò di chiarire la mia posizione: il blocco che dovrebbe fare il CNCPO è solamente del contenuto "incriminato" una volta appurato che in effetti si tratti di contenuto pedoXXXXXgrafico. Si può trattare di una singola immagine, ma a volte anche di un intero dominio ove si identificasse l'intero sito come "luogo" di incontro di pedofili. Per intenderci, è ovvio che se trovo blogspot.com/bambininudi non blocco l'intero dominio, ma se trovo www.bambininudi.it magari lo blocco tutto. Stesso ragionamento per l'IP, si dovrebbe verificare che sia usato da un solo sito e non in concorrenza con altri andando a bloccare siti "innocenti".Il fatto poi che i cittadini non ne sappiano nulla è assolutamente normale: forse tu sei abitualmente informato su operazioni della polizia e/o sulle indagini? al contrario, spesso c'è segretezza. Poi, in questo caso, aggiungiamo anche il pericolo di far pubblicità ad altri pedofili o "semplici" curiosi.Questo non toglie che si possa sbagliare, in tal caso si può perfezionare l'operato, ma non eliminarlo, Si elimina se non funziona, se non si riesce a farlo funzionare, non perchè una volta ogni tanto sbaglia.Voglio dire, a volte sbagliano anche i poliziotti, non è che allora li cancelliamo, se c'è dolo vengono puniti, se c'è negligenza vengono spostati o declassati o altro.
            Con l'aggravante che lasciano a migliaia di
            <b
            innocenti </b
            navigatori un
            messaggio <b
            TERRORIZZANTE </b

            .E cosa si deve fare? quando mettono i sigilli ad un locale ad esempio, cosa devono scrivere? chiuso per ferie?
            E l'ulteriore aggravante che * <b
            UN SITO
            FAMOSO COME TUMBLR NON RIFIUTA DI RIMUOVERE QUEL
            MATERIALE </b
            *, quindi o non glielo hanno
            chiesto, oppure l'immagine non era affatto ciò di
            cui stiamo
            parlando.Non so i dettagli di tumblr, se qualcuno ha sbagliato che paghi, ma nell'insieme io non attaccherei l'operato del CNCPO
          • krane scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile

            Ma sveglia! Nessuno è così cretino

            da protestare se filtrano un'immagine

            illegale.
            Veramente quel qualcuno sostiene che si
            può anche lasciare.Proviamo a valutare quest'ipotesi...Se le immagini non fossero vietate crollerebbe il mercato illegale e probabilmente alcuni pedofili si accontenterebbero di una pippetta...O no ?
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile



            Ma sveglia! Nessuno è così cretino


            da protestare se filtrano un'immagine


            illegale.


            Veramente quel qualcuno sostiene che si

            può anche lasciare.

            Proviamo a valutare quest'ipotesi...

            Se le immagini non fossero vietate crollerebbe il
            mercato illegale e probabilmente alcuni pedofili
            si accontenterebbero di una
            pippetta...

            O no ?Mi fa schifo questo ragionamento, vergognati.
          • krane scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: incivile



            Ma sveglia! Nessuno è così



            cretino da protestare se



            filtrano un'immagine illegale.


            Veramente quel qualcuno sostiene


            che si può anche lasciare.

            Proviamo a valutare quest'ipotesi...

            Se le immagini non fossero vietate

            crollerebbe il mercato illegale e

            probabilmente alcuni pedofili

            si accontenterebbero di una

            pippetta...

            O no ?
            Mi fa schifo questo ragionamento, vergognati.Non hai motivato la tua risposta, le considerazioni emotive non contano.Il prossimo ?
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: incivile





            Ma sveglia! Nessuno è così




            cretino da protestare se




            filtrano un'immagine illegale.




            Veramente quel qualcuno sostiene



            che si può anche lasciare.


            Proviamo a valutare quest'ipotesi...


            Se le immagini non fossero vietate


            crollerebbe il mercato illegale e


            probabilmente alcuni pedofili


            si accontenterebbero di una


            pippetta...



            O no ?


            Mi fa schifo questo ragionamento, vergognati.

            Non hai motivato la tua risposta, le
            considerazioni emotive non
            contano.
            Il prossimo ?Facciamo che possiamo considerare volontari i tuoi figli e nipoti e di tutti quelli che appoggiano questa tua teoria, poi, appena qualcuno offre come agnello sacrificale i suoi di bambini, vediamo chi è emotivo e chi razionale.
          • panda rossa scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: incivile





            Ma sveglia! Nessuno è così cretino



            da protestare se filtrano
            un'immagine



            illegale.




            Veramente quel qualcuno sostiene che si


            può anche lasciare.



            Proviamo a valutare quest'ipotesi...



            Se le immagini non fossero vietate
            crollerebbe
            il

            mercato illegale e probabilmente alcuni
            pedofili

            si accontenterebbero di una

            pippetta...



            O no ?

            Mi fa schifo questo ragionamento, vergognati.Ma vergognati tu!Se ti fa schifo, il problema e' tutto tuo.
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile



            Ma sveglia! Nessuno è così cretino


            da protestare se filtrano un'immagine


            illegale.


            Veramente quel qualcuno sostiene che si

            può anche lasciare.

            Proviamo a valutare quest'ipotesi...

            Se le immagini non fossero vietate crollerebbe il
            mercato illegale e probabilmente alcuni pedofili
            si accontenterebbero di una
            pippetta...

            O no ?No, ci sarebbe una escaltion di richiesta, esattamente come tu una volta ti facevi le pippe con samantha fox ed adesso vuoi vedere nuda la megan fox.E' chiaro adesso il concetto?
          • krane scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: incivile



            Ma sveglia! Nessuno è così



            cretino da protestare se



            filtrano un'immagine illegale.


            Veramente quel qualcuno


            sostiene che si può anche


            lasciare.

            Proviamo a valutare quest'ipotesi...

            Se le immagini non fossero vietate

            crollerebbe il mercato illegale e

            probabilmente alcuni pedofili

            si accontenterebbero di una

            pippetta...

            O no ?
            No, ci sarebbe una escaltion di richiesta,Non vedo proprio perche', mi puoi motivare questa tua affermazione ?In tutti i campi quando qualcosa di proibito diventa legale non c'e' aumento di richiesta mentre viene distrutto il mercato illegale, anzi la richiesta diminuisce leggermente poiche' non c'e' il gusto del proibito.E' stato cosi' per l'halcool dopo il proibizionismo, e' cosi' per le droghe basta confrontare i vari paesi con diverse legislazioni.
            esattamente come tu una volta ti facevi
            le pippe con samantha fox ed adesso vuoi
            vedere nuda la megan fox.
            E' chiaro adesso il concetto?No, continua a suonarmi forzoso.
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: incivile





            Ma sveglia! Nessuno è così




            cretino da protestare se




            filtrano un'immagine illegale.




            Veramente quel qualcuno



            sostiene che si può anche



            lasciare.



            Proviamo a valutare quest'ipotesi...



            Se le immagini non fossero vietate


            crollerebbe il mercato illegale e


            probabilmente alcuni pedofili


            si accontenterebbero di una


            pippetta...



            O no ?


            No, ci sarebbe una escaltion di richiesta,

            Non vedo proprio perche', mi puoi motivare questa
            tua affermazione
            ?
            In tutti i campi quando qualcosa di proibito
            diventa legale non c'e' aumento di richiesta
            mentre viene distrutto il mercato illegale, anzi
            la richiesta diminuisce leggermente poiche' non
            c'e' il gusto del
            proibito.
            E' stato cosi' per l'halcool dopo il
            proibizionismo, e' cosi' per le droghe basta
            confrontare i vari paesi con diverse
            legislazioni.Forse te sfugge un piccolo particolare: qua non si tratta di giocare con al PROPRIA vita ma con quella degli altri. Se ti droghi è affar tuo (sempre sperando che nel frattempo non rompi i maroni agli altri o prendi sotto qualcuno ecc ecc) ma se vuoi foto pedoXXXXXgrafiche devi SEVIZIARE un bambini. Lo capisci o no?? o credi che is parli di manga e filmati di bagnetti?
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            Considerando che la soglia di pedoXXXXXgrafia e cosi bassa, si.
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: incivile





            Ma sveglia! Nessuno è così




            cretino da protestare se




            filtrano un'immagine illegale.




            Veramente quel qualcuno



            sostiene che si può anche



            lasciare.



            Proviamo a valutare quest'ipotesi...



            Se le immagini non fossero vietate


            crollerebbe il mercato illegale e


            probabilmente alcuni pedofili


            si accontenterebbero di una


            pippetta...



            O no ?


            No, ci sarebbe una escaltion di richiesta,

            Non vedo proprio perche', mi puoi motivare questa
            tua affermazione
            ?
            In tutti i campi quando qualcosa di proibito
            diventa legale non c'e' aumento di richiesta
            mentre viene distrutto il mercato illegale, anzi
            la richiesta diminuisce leggermente poiche' non
            c'e' il gusto del
            proibito.
            E' stato cosi' per l'halcool dopo il
            proibizionismo, e' cosi' per le droghe basta
            confrontare i vari paesi con diverse
            legislazioni.


            esattamente come tu una volta ti facevi

            le pippe con samantha fox ed adesso vuoi

            vedere nuda la megan fox.

            E' chiaro adesso il concetto?

            No, continua a suonarmi forzoso.Quindi legalizziamo la pedoXXXXXgrafia. Tu porta tuo figlio di 4 anni che gli facciamo qualche foto mentre lo penetrano un po' ovunque e le mettiamo sul sito legale a uso e consumo dei pedofili. Va bene così?
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            complimenti, non hai capito nulla.
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Sgabbio
            complimenti, non hai capito nulla.Spiegami questo allora: <i
            In tutti i campi quando qualcosa di proibito diventa legale non c'e' aumento di richiesta mentre viene distrutto il mercato illegale, anzi la richiesta diminuisce leggermente poiche' non c'e' il gusto del proibito.E' stato cosi' per l'halcool dopo il proibizionismo, e' cosi' per le droghe basta confrontare i vari paesi con diverse legislazioni. </i
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            Non credo che valga lo stesso per per la pedoXXXXXgrafia.
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Sgabbio
            Non credo che valga lo stesso per per la
            pedoXXXXXgrafia.Non lo penso nemmeno io...La mia era una provocazione verso krane visto che, parlando di pedoXXXXXgrafia, ha tirato fuori quella triste frase.
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            Dopo aver chiesto piu' volte: quanti bambini ha
            salvato aver chiuso questo sito ? Attendo ancora
            risposta a questa
            domanda...19 bambiniOra rispondi tu alla mia: <i
            Quindi legalizziamo la pedoXXXXXgrafia. Tu porta tuo figlio di 4 anni che gli facciamo qualche foto mentre lo penetrano un po' ovunque e le mettiamo sul sito legale a uso e consumo dei pedofili. Va bene così? </i
            -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2013 14.03-----------------------------------------------------------
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            Ma dove ho parlato di legalizzare qualcosa ? Io
            ho fatto una semplice domanta che pare abbia la
            capacita' di sconvolgere la tua povera mente:
            quanti bambini vengono salvati togliendo le foto
            dopo che il danno e' stato fatto
            ? <b
            krane wrote: </b
            <i
            In tutti i campi quando qualcosa di proibito diventa legale non c'e' aumento di richiesta mentre viene distrutto il mercato illegale, anzi la richiesta diminuisce leggermente poiche' non c'e' il gusto del proibito.E' stato cosi' per l'halcool dopo il proibizionismo, e' cosi' per le droghe basta confrontare i vari paesi con diverse legislazioni. </i

            E' molto bello con quanto quore la gente difenda
            i bambini nel paese maggior produttore di mine
            anti uomo del pianeta (rotfl) magari sapendo che
            secondo le percentuali percentuali in gioco
            queste colpiscono: combattenti 34% i bambini
            26%.
            Tutti buonisti qua mentre intanto nel mondo
            muoiono 26.000 bambini al giorno secondo l'Onu,
            tra i 10 e i 20 al
            minuto...Eheheheh e ora via di retorica puerile tanto per cercare di spostare l'attenzione dall'orrendo pensiero che hai scritto poco più sopra (quello che ti ho messo in corsivo)...Cioè tu paragoni droga e alcol (o halcool come lo chiami tu) ai bambini!!! Scrivendo che rendendo legale la pratica (di consumare droga o di consumare alcol o di ??? bambini) diminuirà la richiesta (di consumare droga o di consumare alcol o di ??? bambini).
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            Qui si sfora nella fobia e la fobia solitamente
            sfora nella caccia alle streghe, la caccia alle
            streghe poi rischia la
            strumentalizzazione.Non sono streghe. Sono pedofili. Ma non solo. Ci sono anche criminali "comuni" che sfruttano l'esistenza dei pedofili.E tu, un'altra volta, dimostri di non conoscere la materia.
            E fermare delle immagini serve a salvarli ? Siam
            sempre li', il fonte su cui agire sono le nazioni
            in cui accadono queste, molti abusi accadono
            direttamente nelle famiglie, fare terrorismo e
            creare la paura anche di parlarne, in sostanza
            nascondere il problema, non fa che
            acquirlo.Si agisce su più fronti. Non uno solamente.


            L'ONU fa retorica ?

            No, non l'ONU. Tu fai retorica e di tipo

            puerile.

            Questa e' una tua opinione.Certo. Tutto quello che scrivo è una mia opinione. A meno che non citi qualcuno o non linki qualche sito.E il cambiare discorso cercando di spostare l'attenzione tirando un mezzo altri problemi, è retorica. Mi sembri uno dei tanti candidati in giro per l'Italia in questi giorni...

            E questo per cambiare discorso.

            Comunque il fatto che per i bambini ci

            sono altri problemi oltre la pedofilia, non

            significa che la pedofilia non sia meno

            grave.

            A guardare i numeri parrebbe invece, dimmi tu
            qual e' la tua opinione sulla gravita' della
            questione?I numeri che dici tu? poche centinaia di bambini?Te l'ho già detto. Tu non conosci la materia.
            pedofilizzato
            ?Nemmeno sai cosa succede ad uno di questi bambini. Oppure lo sai, ma per non sentirti troppo in colpa quando suggerisci di legalizzare la pedofilia per ridurre il "gusto del proibito", preferisci usare termini inventati tipo "pedofilizzato"?

            Beh. Dopo averne proposto l'abuso

            legalizzato per eliminare il "gusto del

            proibito", anche questa tua seconda

            idea non è male. Trattiamoli come

            cavalli azzoppati così smettono di

            soffrire.

            E' la tua idea.Riporto solo quello che scrivi... Con le parole che usi...

            Stai dando tanto importanza all'abuso quando per
            ogni abuso ci sono 100 morti di fare e stenti, io
            invece sto dicendo il contrario: ci sono molti
            piu' pericoli rispetto all'abuso, solo che
            quest'ultimo ha un'onda emotiva su cui si puo'
            facilmente far
            leva.Certo. Do importanza all'abuso. Infatti si parlava di pedofilia e abuso di bambini. Quando parleremo di morti per povertà, parlerò di quell'argomento.Il fatto che se si parla di pedofilia, io parli di pedofilia, non significa che se parlassimo di altro, parlerei di altro. Sicuramente non tirerei di mezzo la pedofilia per sviare il discorso.Quindi ora parlo di abusi sui bambini e della schifosa soluzione di legalizzare la diffusione di immagini e video in cui c'è abuso sui bambini per eliminare il "gusto del proibito" e quindi diminuire la richiesta...

            Il problema, temo, e' che al momento non si e'
            molto interessati ad agire nella direzione piu'
            difficile e meno mediatica, e' molto piu' facile
            la via della cancellazione di immagini da un sito
            rispetto ad una battaglia diplomatica fatta bene
            a livello mondiale o ad un impegno educativo per
            parlare di queste cose nelle famiglie. Nascondere
            serve solo a rendere meno visibile chi questi
            abusi subisce poiche' sara' troppo terrorizzato
            per
            parlarne.Raccontami le tue esperienze in merito.Io vedo solo una persona ignorante in materia che critica l'operato di chi combatte attivamente questa piaga senza conoscerlo affatto.
            Dici che non e' per niente medica ? Strano quando
            succedono queste cose con gli adulti di solito
            viene chiamato psicopatico o
            maniaco.Se con medico intendi che è un disturbo del desiderio sessuale. Ok. Accetto il termine "problema medico". Ma il tuo "problema medico" ha la spiacevole conseguenza provocare violenza su innocenti non consenzienti che, purtroppo, spesso sono troppo piccoli per riuscire a difendersi. Quindi sì. Il tuo "problema medico" deve essere perseguito legalmente.

            Infatti serve combatterlo.

            Comunque che sei ignorante in materia e

            parli a vanvera su questo argomento lo

            si capisce anche dai numeri che tiri

            fuori...

            A che numeri alludi ? Mi son perso nei vari tread.A quelli che spari tu.
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Leguleio

            Io, ad

            esempio, legalizzerei la prostituzione.

            Ma è legale, in Italia! Non è una professione
            riconosciuta, il che è anche un vantaggio, perché
            le prostitute e i prostituti non devono pagare
            tasse sui loro guadagni, ed è proibito svolgerla
            in forma organizzata. Per il resto, si può
            svolgere all'aperto, o nel chiuso del proprio
            appartamento.Ancora a cavillare senza capire il discorso... Sembra quasi ti piaccia ;)Ok. Non si arrestano le prostitute perché, in realtà; i reati sono "sfruttamento" o "favoreggiamento".
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            contenuto non disponibile
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!


            Cioè devono venire a prendere di persona per
            sbaglio te o qualche tuo conoscente prima che tu
            alzi un sopracciglio sul loro
            operato?

            Continua così...Guarda che io ho scritto in altri post che ci si deve perfezionare e chi sbaglia paga. Forse sei tu che non hai letto che ua c'è gente che vuole eliminare tutto e lasciare che i pedofili facciano i loro comodi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile
            Guarda che io ho scritto in altri post che ci si
            deve perfezionare e chi sbaglia paga. Forse sei
            tu che non hai letto che ua c'è gente che vuole
            eliminare tutto e lasciare che i pedofili
            facciano i loro
            comodi.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Poi dici agli altri....
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            contenuto non disponibile
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: incivile


            Guarda che io ho scritto in altri post che
            ci
            si

            deve perfezionare e chi sbaglia paga.

            Certo.
            E l'hai ampiamente dimostrato con frasi come "non
            starei tanto a fare polemica su quell'aspetto"
            (l'"aspetto" è che hannno tirato giù mezza tumblr
            invece di una immagine), e altre frasi come "io
            non attaccherei l'operato del
            CNCPO".

            Che critiche violente!
            ROTFL.

            Non hai rispoto nel merito dell'analogia in cui
            tutta la città alla XXXXX viene sigillata: i
            cittadini HANNO O NON HANNO DIRITTO DI SAPERE
            NOME E COGNOME DI CHI HA FATTO LA XXXXXXX E DI
            CHIEDERNE DIMISSIONI/CAMBIO DI
            QUALIFICA???
            HAI SOLO DUE RISPOSTE:
            1) Sì.
            2) NO.

            Nel primo caso, si può avere il nome e il cognome
            di chi ha censurato alla XXXXX
            tumblr?
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 15 febbraio 2013 19.54
            --------------------------------------------------No.In primo luogo usi per fare effetto la parola "censura" quando di censura non si tratta di probabile errore tecnico, tanto è vero che dopo qualcheo ra è toranta funzionante.Secondo: vuoi nome e cognome di chi ha fatto questo errore come per metterlo ala gogna, ma dei nomi e cognomi dei pedofili mi raccomando, quelli non chiederli.Quindi fammi capire, tu sei in sala server e ti inciampi su un filo e tiri giù 40 siti per due ore, alla gogna e licenziato?Per me tu, ed altri, stati usando due pesi e due misure per, lo ripeto con dispiacere, lasciare le foto pedoXXXXXgrafiche dove si trovano.
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile

            No.
            In primo luogo usi per fare effetto la parola
            "censura" quando di censura non si tratta di
            probabile errore tecnico, tanto è vero che dopo
            qualcheo ra è toranta
            funzionante.(rotfl)(rotfl)(rotfl)errore tecnico ? NON E' UN ERRORE TECNICO! MA E' COSI CHE FUNZIONA IL LORO MODUS OPERANDI! Non l'hai ancora capito, loro sXXXXXXXno per l'italia non pochi siti in nome della lotta alla pedoXXXXXgrafia, quando si potrebbe segnalare la cosa ai servizi in questione, per risalire a chi ha caricato l'immagine. TROPPO DIFFICILE DA CAPIRE ?Non parlare di errore tecnico che non lo è.Tra l'altro non è nemmeno passata "qualche ora" ma e da 2 giorni che mezzo tumblr era filtrato, se è ritornato normale è solo perchè hanno rimosso 25.media.tumblr.com dalla lista nera contro il pedoXXXXX...
            Secondo: vuoi nome e cognome di chi ha fatto
            questo errore come per metterlo ala gogna, ma dei
            nomi e cognomi dei pedofili mi raccomando, quelli
            non
            chiederli.io metterei a miti consigli chi a partorito mostruosità come il filtro a XXXXXXXm...ma non usare la pedoXXXXXgrafia per giustificare certo obrobri di legge.
            Quindi fammi capire, tu sei in sala server e ti
            inciampi su un filo e tiri giù 40 siti per due
            ore, alla gogna e
            licenziato?Peccato che li non c'è stato nessun inciampo, ma hanno messo VOLUTAMENTE nella black list un intero sotto dominio... FAI UN PO' TE!
            Per me tu, ed altri, stati usando due pesi e due
            misure per, lo ripeto con dispiacere, lasciare le
            foto pedoXXXXXgrafiche dove si
            trovano.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            contenuto non disponibile
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: incivile



            tutta la città alla XXXXX viene
            sigillata:
            i


            cittadini HANNO O NON HANNO DIRITTO DI
            SAPERE


            NOME E COGNOME DI CHI HA FATTO LA
            XXXXXXX
            E

            DI


            CHIEDERNE DIMISSIONI/CAMBIO DI


            QUALIFICA???


            HAI SOLO DUE RISPOSTE:


            1) Sì.


            2) NO.





            Nel primo caso, si può avere il nome e
            il

            cognome


            di chi ha censurato alla XXXXX


            tumblr?





            No.

            NO?????????????????????


            In primo luogo usi per fare effetto la parola

            "censura" quando di censura non si tratta di

            probabile errore tecnico, tanto è vero che
            dopo

            qualcheo ra è toranta

            funzionante.

            Potevi dirlo subito che eri un troll.
            Vabbè, sei stato bravo a non farti beccare
            fin'ora.



            Secondo: vuoi nome e cognome di chi ha fatto

            questo errore come per metterlo ala gogna,
            ma
            dei

            nomi e cognomi dei pedofili mi raccomando,
            quelli

            non

            chiederli.

            MI STAI ACCUSANDO DI OMERTA' NEI CONFRONTI DI
            QUESTO GENERE DI
            DELITTI?
            VUOI UNA DENUNCIA PER DIFFAMAZIONE?
            Fin dall'inizio ho scritto che mi interessa solo
            la questione di come viene applicata la CENSURA
            (si chiama così, comprati un dizionario di
            italiano), ritengo scontato che chi perpreta
            questo genere di reato debba finire in galera,
            non mi sembra che ci sia molto da discutere al
            riguardo.



            Quindi fammi capire, tu sei in sala server
            e
            ti

            inciampi su un filo e tiri giù 40 siti per
            due

            ore, alla gogna e

            licenziato?

            Non fare il finto tonto.
            Chi ha ordinato "www.aaaa.bbbb deve essere
            filtrato" conosceva perfettamente tutte le
            conseguenze. Se così non fosse, significa che non
            conosce minimamente il proprio
            lavoro.
            Costui ha il <b
            grande potere </b

            di inibire siti/portali/servizi con una firma ed
            un click.

            E allora mai come in questo caso è adatta la
            famosa
            frase.
            DA UN GRANDE POTERE DERIVANO GRANDI <b

            RESPONSABILITA' </b



            <b
            RESPONSABILITA' </b

            <b
            RESPONSABILITA' </b

            <b
            RESPONSABILITA' </b

            <b
            RESPONSABILITA' </b

            <b
            RESPONSABILITA' </b


            Non è un errore, non è inciampato.
            Ed in ogni caso, un dipendente di facebook o di
            google che per un errore li faccia andare
            offline, verrebbe licenziato senza
            indugio.



            Per me tu, ed altri, stati usando due pesi e
            due

            misure per, lo ripeto con dispiacere,
            lasciare
            le

            foto pedoXXXXXgrafiche dove si

            trovano.

            Sin dall'inizio ho scritto che le foto andavano
            rimosse e ho scritto anche
            come.
            PARTANTO TI DIFFIDO DAL METTERMI IN BOCCA PAROLE
            CHE NON HO
            DETTO.
            TI DIFFIDO DALL'ACCUSARMI IMPLICITAMENTE DI
            CONNIVENZA.

            Siamo arrivati alla fine: hai dimostrato di avere
            conflitto di interessi, in quanto hai ammesso di
            avere conoscenze con chi fa questo
            lavoro.
            Hai cercato di sminuire il danno compiuto da
            costoro.

            Di fronte ad argomentazioni inoppugnabili hai
            sviato o evitato accuratamente di
            rispondere.
            ALLA FINE, TUTTO QUELLO CHE SAI FARE SONO
            <b
            IMPLICITE ACCUSE GRAVISSIME </b

            per cercare di sminuire il tuo
            interlocutore?
            N. B. Non mi interessa cosa hanno detto altri, tu
            stai parlando con
            me.Datti una calmata e rileggi, non capisco di cosa tu ti senta accusato, tu mi stai dando del censore, io ti sto dicendo che non capisco perchè chiedi di mettere alla gogna dei polizitti e non dei pedofili.Mi dispiace che uno scontro di vedute ti faccia alterare così tanto.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            contenuto non disponibile
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: incivile


            Datti una calmata e rileggi, non capisco di
            cosa

            tu ti senta accusato, tu mi stai dando del

            censore, io ti sto dicendo che non capisco
            perchè

            chiedi di mettere alla gogna dei polizitti e
            non

            dei

            pedofili.

            CRISTO DI UNA XXXXXXX.
            Ti ho scritto più volte che mi interessa solo
            l'aspetto della
            censura.
            Che le immagini debbano essere rimosse e che i
            colpevoli materiali dovrebbero essere consegnati
            alla giustizia lo ritengo sottointeso e l'ho
            detto.
            VUOI IMPARARE A LEGGERE O SEI SOLO UN TROLL DI
            XXXXX???
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 16 febbraio 2013 19.12
            --------------------------------------------------Il punto sul quale non ci troviamo è che tu continui a chiamarla censura, come se ci fosse un preciso progetto volto a bloccare un pensiero o idea. Si tratta più "semplicemente" di errore tecnico, scusa se insisto, come se una squadra va ad arrestare una persona sbaglaita o una persona che poi risulterà innocente. E' ovvio che questi episodi non devono avvenire o comunque il meno possibile, solo che non vedo perchè andare in paranoia e voler mettere alla gogna chi ha commesso l'errore.Di casi dove poliziotti siano stati condannati o degradati ce ne sono a bizzeffe, in alcuni casi per colpa loro, in altri casi per ordini ricevuti dall'alto (pensa caserma Diaz o Spaccarotella ecc), quindi quello che alla fine non capisco, è questo senso di "astio" (almeno è questo che io avverto) che avete nei confronti di gente che cerca di fare il loro lavoro se qualcuno ha commesso errori prima o poi paherà.Se poi, ocme qualcuno ha postato, ci sono liste e liste di siti legalissimi inaccessibili perchè questi lavorano a penedicane io no lo so, a me non risulta, mi sembra che qualcuno abbia messo un link, me lo andrò a guardare.Però stai sereno ti prego, stiamo solo parlando.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            contenuto non disponibile
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: incivile



            Si tratta più "semplicemente" di errore

            tecnico, scusa se insisto, come se una
            squadra
            va

            ad arrestare una persona sbaglaita o una
            persona

            che poi risulterà innocente.

            Dunque vediamo, la "tua" squadra, anziché
            arrestare il colpevole, ha fatto sparire il
            colpevole (bingo!) <b
            e qualche milione
            di innocenti </b
            . Senza dire nulla a
            nessuno e quando gli amici degli innocenti sono
            hanno cercato di mettersi in contatto con loro, è
            apparso un bel messaggio che diceva
            esplicitamente che i loro amici erano delle gran
            brutte
            persone.

            Questo è quell oche è accaduto.
            Se si fosse trattato di una immagine sbagliata
            avrei alzato un sopracciglio, ma non mi sarei
            scandalizzato. qui si parla di MILIONI di
            immagini, viste da MILIONI di persone. Innocenti
            ma accusate, sia le immagini che le
            persone.


            E' ovvio che questi

            episodi non devono avvenire o comunque il
            meno

            possibile, solo che non vedo perchè andare in

            paranoia e voler mettere alla gogna chi ha

            commesso

            l'errore.

            PER EVITARE CHE SI RIPETA, GENIO.
            <b
            DA UN GRANDE POTERE DERIVANO GRANDI
            RESPONSABILITA'. </b



            Costui ha accettato il grande potere, ACCETTI LE
            RESPONSABILITA'



            Se poi, ocme qualcuno ha postato, ci sono
            liste


            e liste di siti legalissimi inaccessibili
            perchè

            questi lavorano a penedicane

            Quando viene imposto un filtro IP su una web farm
            è OVVIO che vengono coinvolti tutti i siti e non
            solo uno (a meno che non venga ordinato un banale
            fitlro DNS che non serve a praticamente
            nulla).
            E' altrettanto ovvio che tutti i nuovi siti che
            occuperanno quell'IP successivamente (fino a
            prova contraria legali) saranno oscurati già
            dalla
            nascita.
            Non eri tu il sistemista?


            p.s.
            Vado a correggere il mio messaggio sopra perché
            diversamente domani la redazione farebbe cascare
            tutti i messaggi per via delle
            imprecazioni.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 17 febbraio 2013 11.15
            --------------------------------------------------Scusa, ma non hai letto che solitamente si bloccano le singole immagini piuttosto che tutto un dominio? Bloccare tutta una serie di contenuti piuttosto che uno singolo è una eccezione, c'è scritto chiaro e tondo nel'articolo.Inoltre, proprio perchè sono sistemsita, ti ricordo che una cosa è il provedir che ti blocca l'url (o l'intero dominio) facendo un redirect, una cosa è il blocco dell'IP. Ci sono tanti modi per filtrare, basta avere un proxy aziendale per imparare certe cose (ovviamente in azienda non ci si può cambiare i DNS solitamente).Comunque ti ripeto, a te sembra una cosa sistematica bloccare interi domini o IP? A me non sembra, però la mia è una impressione visto che non capito mai su siti bloccati, magari tu o qualcun altro ne siete a consocenza perchè lavorate per provider o altro, io mi andrò a vedere la famosa lista che linka un altro utente, di più non posso fare.Riguardo il nome di chi ha sbagliato insisto a dire che non è questo il caso per divulgarlo, mi sembra più correto un procedimento interno. Del resto, quando vanno giù servizi di grandi aziende, non è che ti danno i nome e cognome dei dipendenti che sbagliano, fanno le loro valutazioni e spostano o licenziano, mica mettono alla gogna mediatica. Se uno vuole protestare che scriva alla polizia postale.
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            Balle non è l'eccezzione ma la regola, ti ricordo che imageshack in italia è rimasto mondo di un server rimasto oscurato PER MESI, ripeto MESI per una questione simile.Perfavore non difendiamo l'operato errato imposto dalla legge.
          • panda rossa scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile

            Datti una calmata e rileggi, Tu hai il raro potere di fare XXXXXXXre le persone col tuo modo di fare saccente che trasuda di ignoranza informatica ad ogni parola.Qui stai parlando con sistemisti con esperienza pluriennale, che sanno perfettamente come funziona dal punto di vista tecnico l'inibizione di una risorsa di rete, il tracciamento di chi l'ha immessa e di chi ne fruisce.E devi pure imparare a quotare!
            non capisco di cosa
            tu ti senta accusato,Gli hai detto che preferisce sapere il nome di chi ha commesso l'errore tecnico e non quello di chi ha caricato l'immagine.Sono due cose assolutamente distinte e neppure mutualmente esclusive.
            tu mi stai dando del
            censore, io ti sto dicendo che non capisco perchè
            chiedi di mettere alla gogna dei polizitti e non
            dei pedofili.Vedi! Insisti a non capire.Non c'e' un aut aut.C'e' un errore tecnico, che potrebbe aver causato danni, e non solo nessuno paghera' per questo ma neppure si sa chi e' stato.E' stato il magistrato ad ordinare qualcosa di esageratamente assurdo, o e' stato un tecnico di rete che ha esagerato nell'implementare la richiesta?Di questo stiamo parlando, che non ha nulla a che vedere col rintracciare i pedofili, ne' e' alternativo al loro rintracciamento.
            Mi dispiace che uno scontro di vedute ti faccia
            alterare così tanto.Non c'e' nessuno scontro di vedute: c'e' solo una persona che ha evidenti difficolta' di interpretazione del testo scritto, con la quale non si riesce a discutere di una questione troppo delicata.
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: incivile




            Datti una calmata e rileggi,

            Tu hai il raro potere di fare XXXXXXXre le
            persone col tuo modo di fare saccente che trasuda
            di ignoranza informatica ad ogni
            parola.

            Qui stai parlando con sistemisti con esperienza
            pluriennale, che sanno perfettamente come
            funziona dal punto di vista tecnico l'inibizione
            di una risorsa di rete, il tracciamento di chi
            l'ha immessa e di chi ne
            fruisce.

            E devi pure imparare a quotare!


            non capisco di cosa

            tu ti senta accusato,

            Gli hai detto che preferisce sapere il nome di
            chi ha commesso l'errore tecnico e non quello di
            chi ha caricato
            l'immagine.
            Sono due cose assolutamente distinte e neppure
            mutualmente
            esclusive.


            tu mi stai dando del

            censore, io ti sto dicendo che non capisco
            perchè

            chiedi di mettere alla gogna dei polizitti e
            non

            dei pedofili.

            Vedi! Insisti a non capire.
            Non c'e' un aut aut.
            C'e' un errore tecnico, che potrebbe aver causato
            danni, e non solo nessuno paghera' per questo ma
            neppure si sa chi e'
            stato.
            E' stato il magistrato ad ordinare qualcosa di
            esageratamente assurdo, o e' stato un tecnico di
            rete che ha esagerato nell'implementare la
            richiesta?

            Di questo stiamo parlando, che non ha nulla a che
            vedere col rintracciare i pedofili, ne' e'
            alternativo al loro
            rintracciamento.


            Mi dispiace che uno scontro di vedute ti
            faccia

            alterare così tanto.

            Non c'e' nessuno scontro di vedute: c'e' solo una
            persona che ha evidenti difficolta' di
            interpretazione del testo scritto, con la quale
            non si riesce a discutere di una questione troppo
            delicata.A te non rispondo, non ho voglia e poi continui a fare quello di cui mi accusi. E tra parentesi, sono anche io un sistemista, so come funzionano quei filtri e come aggirarli, ma non è quello il punto del problema.
          • panda rossa scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile

            A te non rispondo, non ho voglia e poi continui a
            fare quello di cui mi accusi.Quindi ammetti l'incapacita' di sostenere la tua astrusa teoria contro le mie banali obiezioni.Benissimo, prendiamo atto.
            E tra parentesi,
            sono anche io un sistemista, so come funzionano
            quei filtri e come aggirarli,Da quello che si e' visto fino ad ora nelle tue risposte, e' piu' sistemista ruppolo di te.
            ma non è quello il
            punto del
            problema.Qual e' il punto del problema?
      • Leguleio scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: incivile
        Basta anche leggere wikipedia per avere una idea:È l'ultima fonte da andare a consultare, invece. Le portinerie dei palazzi popolari sono più affidabili.
        Per quanto riguarda i crimini più efferati, uno
        studio del Centro Aurora di Bologna (Centro
        Nazionale per i bambini scomparsi e sessualmente
        abusati)[12] ha evidenziato che in Italia dal
        2004 al 2007 sono scomparsi 3.399 minori, non
        ritrovati nel periodo considerato. Sono molti di meno. Le statistiche è autorizzato a darle solo il Ministero dell'interno.E il ministero dell'interno, anche se dà un dato a spanne, nel 2011 ha scritto: "Oltre 9 mila bambini scomparsi in Italia dal 1974, due terzi dei quali stranieri".http://www.statoquotidiano.it/27/05/2011/oltre-9-mila-minori-scomparsi-in-italia-dal-1974/49620/ Sono circa 244 minori scomparsi in media all'anno nel periodo 1974-2011. Quattro e mezzo a settimana. E attenzione: minore non è solo la bambina di 10 anni, non sono solo Angela Celentano e Denise Pipitone. È chiunque <B
        non abbia ancora compiuto diciott'anni </B
        , e quindi potrebbe essersi allontanato volontariamente senza essere vittima di alcun reato. Diffidare sempre da chi gonfia le statistiche.
        Lo stesso
        studio, coadiuvato dalle denunce del Procuratore
        Nazionale Antimafia, Pier Luigi Vigna, suggerisce
        che i mercati illeciti principali per questi
        bambini e ragazzi sono essenzialmente
        tre:I procuratori antimafia in Italia sono famoso perché fanno a gara a chi la spara più grossa. :-)Indagini in corso da mostrare? Testimonianze di criminali, pentiti o meno? Macché. Basta che apra la bocca l'antimafia, e tutti sono disposti a provare raccapriccio. Va dato atto a Vigna che lui, a differenza di altri, non si è detto certo di questo dato, ha suggerito una possibile pista.
        • incivile scrive:
          Re: I bambini non si toccano!
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: incivile


          Basta anche leggere wikipedia per avere una
          idea:

          È l'ultima fonte da andare a consultare,
          invece. Le portinerie dei palazzi popolari sono
          più
          affidabili.

          Ho messo apposta quell' "anche", però per sgrezzare l'argomento e poi andarlo ad approfondire io non la butterei via.

          Sono molti di meno. Le statistiche è autorizzato
          a darle solo il Ministero
          dell'interno.
          E il ministero dell'interno, anche se dà un dato
          a spanne, nel 2011 ha scritto: "Oltre 9 mila
          bambini scomparsi in Italia dal 1974, due terzi
          dei quali
          stranieri".

          http://www.statoquotidiano.it/27/05/2011/oltre-9-m

          Sono circa 244 minori scomparsi in media all'anno
          nel periodo 1974-2011. Quattro e mezzo a
          settimana. E attenzione: minore non è solo la
          bambina di 10 anni, non sono solo Angela
          Celentano e Denise Pipitone. È chiunque
          <B
          non abbia ancora compiuto diciott'anni
          </B
          , e quindi potrebbe essersi
          allontanato volontariamente senza essere vittima
          di alcun reato.


          Diffidare sempre da chi gonfia le statistiche.
          Hai perfettamente ragione, io stavo disquisendo sul discorso "mercato", non era mia intenzione dare numeri.
          I procuratori antimafia in Italia sono famoso
          perché fanno a gara a chi la spara più grossa.
          :-)
          Indagini in corso da mostrare? Testimonianze di
          criminali, pentiti o meno? Macché. Basta che apra
          la bocca l'antimafia, e tutti sono disposti a
          provare raccapriccio. Va dato atto a Vigna che
          lui, a differenza di altri, non si è detto certo
          di questo dato, ha suggerito una possibile
          pista.Come ho scritto sopra, io parlavo del fatto che esiste un mercato, non entravo nel merito delle affermazioni o dei numeri.
          • krane scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile
            Come ho scritto sopra, io parlavo del fatto
            che esiste un mercato, non entravo nel merito
            delle affermazioni o dei numeri.Sei entrato in una discussione in cui si parlava di numeri, specificatamente che una notizia su 10 e' un arresto mente 9 sono chiusure di siti e ci sei entrato affermando che: dal 2004 al 2007 sono scomparsi 3.399 minoriE dici che non volevi entrare nel merito dei numeri ? Ma tu dai i numeri...
          • Leguleio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            Sei entrato in una discussione in cui si parlava
            di numeri, specificatamente che una notizia su 10
            e' un arresto mente 9 sono chiusure di siti e ci
            sei entrato affermando che: dal 2004 al 2007 sono
            scomparsi 3.399
            minori

            E dici che non volevi entrare nel merito dei
            numeri ? Poi mi spiegate come mai non li avete trovati voi, i dati giusti. Sono dovuto entrare io, che nemmeno ero interessato alla discussione. 8)
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile


            Come ho scritto sopra, io parlavo del fatto

            che esiste un mercato, non entravo nel
            merito


            delle affermazioni o dei numeri.

            Sei entrato in una discussione in cui si parlava
            di numeri, specificatamente che una notizia su 10
            e' un arresto mente 9 sono chiusure di siti e ci
            sei entrato affermando che: dal 2004 al 2007 sono
            scomparsi 3.399
            minori

            E dici che non volevi entrare nel merito dei
            numeri ? Ma tu dai i
            numeri...La prendo come una battuta :-)Entrando nel merito basta vedere cosa ho quotato nelle risposte, se non sono stato chiaro lo ribadisco adesso: non era mia intenzioni dare cifre su alcunché, discutevo con volante1 sul fatto che un mercato della pedofilia esiste e che le notizie su arresti mi sembrano molto più numerose delle notizie di oscuramento siti.
      • incivile scrive:
        Re: I bambini non si toccano!


        http://lastampa.it/2013/02/05/societa/mamme/attual

        78 arresti, in un intero anno 78 arresti, a
        fronte di centinaia di operazioni per rimuovere
        immagini dalla rete; come vedi i numeri
        supportano la mia
        tesi
        No, le immagini sono molte di più dei pedofili e comunque sono arresti nel terriotiro nazionale, il blocco degli accessi è anche su siti internazionali.In ogni caso stai rovesciando la drittanda, tu dicevi che c'erano tante notizie di blocchi, non fare il furbo che non attacca con me.
        come ho gia scritto (e dimostrato con i numeri)
        non è vero; si fa molto per rimuovere le immagini
        e molto poco per arrestare i
        pedofili
        A parte il fatto che non hai dimostrato un bel niente, tu sai quanti pedofili ci sono in Italia per dimostrare che si è fatto poco? 78 arresti in un anno ti sembrano pochi?

        strano che a conti fatti gli arresti siano
        pochissimi
        Vai a lavorare con loro e vediamo quanti ne prendi tu
        da tutto questo come deduci che esista un mercato
        delle immagini
        pedoXXXXXgrafiche?
        Non da tutto quelle, dalle parole che ho citato, ci sono numerose testimonianze che esiste un mercato, non te lo devo dire io, basta che leggi. I mercati nascono attorno ad ogni cosa dove girano soldi

        78 in un anno a fronte di centinaia di operazione
        per il blocco dei contenuti; come vedi i numeri
        mi danno
        ragioneNo, e te lo ho già spiegato. O forse credi, per analogia, che il numero di bustine di droga sequestrate corrisponda a numero di drogati, per esempio.

        no il film te lo sei fatto tu, che neghi la
        realtà ad
        oltranza
        La realtà è quella che ti ho linkato:- non ci sono poi molte notizie di blocchi- ci sono tante notizie di arrestiTu affermavi il contrario, quindi rassegnatiSi può migliorare nel numero di persone beccate? Probabilmente si, potresti provare a collaborare piuttosto che a insistere a dire che lavorano male e non serve togliere le foto, non credi?

        come ho detto 78 arresti in un anno a fronte di
        centinaia di operazioni per la rimozione di
        immagini pedoXXXXXgrafiche; i numeri parlano
        chiero, il resto sono
        chiacchiereStai facendo una pessima figura.
        • incivile scrive:
          Re: I bambini non si toccano!




          Stai facendo una pessima figura.

          parli di te presumoNon ho altro tempo da dedicarti, mi rassegno al fatto che secondo te sarebbe più corretto lasciare le foto dove stanno e che esiste una manifesta volontà a non prendere i colpevoli.Secondo me sia i fatti che le intenzioni sono differenti da quello che dici tu, inutile tirarla avanti direi.
          • krane scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: incivile


            Stai facendo una pessima figura.

            parli di te presumo
            Non ho altro tempo da dedicarti, mi rassegno
            al fatto che secondo te sarebbe più corretto
            lasciare le foto dove stanno e che esiste una
            manifesta volontà a non prendere i colpevoli.Veramente si sta dicendo il contrario: si buttano risorse per levare queste foto e di conseguenza se ne sottraggono nella ricerca dei colpevoli; i numeri lo confermano come dimostratoti in un altro post.
            Secondo me sia i fatti che le intenzioni
            sono differenti da quello che dici tu,
            inutile tirarla avanti direi.Ma dicci i fatti allora: togliere queste foto ha salvato dei bambini ? Se si come ?
          • incivile scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: incivile




            Stai facendo una pessima figura.



            parli di te presumo


            Non ho altro tempo da dedicarti, mi rassegno

            al fatto che secondo te sarebbe più corretto

            lasciare le foto dove stanno e che esiste una

            manifesta volontà a non prendere i colpevoli.

            Veramente si sta dicendo il contrario: si buttano
            risorse per levare queste foto e di conseguenza
            se ne sottraggono nella ricerca dei colpevoli; i
            numeri lo confermano come dimostratoti in un
            altro
            post.


            Secondo me sia i fatti che le intenzioni

            sono differenti da quello che dici tu,

            inutile tirarla avanti direi.

            Ma dicci i fatti allora: togliere queste foto ha
            salvato dei bambini ? Se si come
            ?Tu e quell'altro non spete niente nè dei numeri, nè delle indagini in corso, nè del fenome che ci gira intorno. VOi volete solo che quelle immagini rimangano dove sono, e tanto mi basta per credere che non ci sono punti di contatto tra il mio ed il vostro ragionamento.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Leguleio
            Quali Stati hanno leggi diverse da quelle europee?In Russia ad esempio la detenzione di XXXXXgrafia minorile non è reato.
          • Sgabbio scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            Brutto lavoro è il tuo (si fa per dire), però il fulcro della discussione è che hanno XXXXto metà sito su presunte immagini, avrebbero potuto segnalare la cosa ai gestori del servizio, cercando eventualmente di rintracciare tramite gli IP chi l'ha caricato.E un critica fatta ai tempi d'imageshack.
          • Prozac scrive:
            Re: I bambini non si toccano!
            - Scritto da: Sgabbio
            Brutto lavoro è il tuo (si fa per dire), però il
            fulcro della discussione è che hanno XXXXto metà
            sito su presunte immagini, avrebbero potuto
            segnalare la cosa ai gestori del servizio,
            cercando eventualmente di rintracciare tramite
            gli IP chi l'ha
            caricato.

            E un critica fatta ai tempi d'imageshack.Io pure non sono a favore della censura o dell'utilizzo dell'"acetta" nel chiudere servizi di questo tipo...Ma, forse perché conosco come funziona la lotta alla pedofilia, capisco tutto ciò che dice "incivile".La maggior parte dei siti con contenuti pedoXXXXXgrafici non si trovano in Italia. Noi, per evitare la visione di questi contenuti abbiamo, come unica arma, quella del bloccare il sito per gli utenti italiani.Naturalmente questo è solamente una delle azioni che vengono eseguite.Il sito, quando sta all'estero, viene segnalato all'interpol o alle autorità locali. Viene richiesto l'elenco di IP italiani che hanno acceduto a quei contenuti e, nel caso, vengono sottoposti a intercettazione telematica tali IP.Insomma le indagini, per quanto riguarda i cittadini italiani, non si fermano dopo l'oscuramento del sito estero...Se il sito si trova in Italia, invece, la faccenda è molto più semplice da controllare.Ah. La maggior parte dei contenuti pedoXXXXXgrafici si trovano all'interno di siti dal contenuto legale...
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: Voice of Reason
        Se serve a salvare anche un solo bambino ne vale
        la pena. Senza "se" e senza "ma". Discorso
        chiuso.Meglio cento colpevoli fuori che un solo innocente dentro.Senza se e senza ma.Discorso chiuso.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: incivile
        Si cerca di fare questo e quello, non è vero che
        si "censura" solo l'immagine. Inoltre c'è gente
        che pedofila non è ma si presta ad agevolare
        questa categoria con altri illeciti, ad esempio
        rapendo bambini e facendo foto, proprio perchè
        esiste un mercato.Quindi, seguendo la stessa identica logica che usano le major per difendere il loro di mercato, per eliminare chi fa rapisce i bambini e fa le foto, bisogna permetterne la libera circolazione purché gratuita. In questo modo la gente non compra e non finanzia il mercato.Lo hanno detto le major tutte le volte che si lamentano di chi scarica film musica e software.Ora due sono i casi: o hanno ragione le major (e allora bisogna liberalizzare download e condivisione gratuita di pedoXXXXX perché in questo modo si distrugge il mercato a pagamento) o hanno ragione le associazioni antipedofile (e allora bisogna liberalizzare download e condivisione gratuita di film e musica perché in questo modo si pubblicizzano le opere e la gente è invogliata a pagare quello che gli è piaciuto maggiormente).Poiché download e condivisione gratuita *O* fanno bene a chi vuole invece farne business *O* non gli fanno bene, non si possono vietare per entrambe le categorie e bisogna decidere una volta per tutte se scaricare e condividere gratis aiuta chi vuol vendere o lo fa fallire, e regolarsi di conseguenza (ovviamente in maniera opposta per i due mercati visto che uno è considerato legale e l'altro no, quindi il fatto che il bene di uno sia il male dell'altro è positivo comunque la si guardi).
        • panda rossa scrive:
          Re: I bambini non si toccano!
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          Quindi, seguendo la stessa identica logica che
          usano le major per difendere il loro di mercato,
          per eliminare chi fa rapisce i bambini e fa le
          foto, bisogna permetterne la libera circolazione
          purché gratuita. In questo modo la gente non
          compra e non finanzia il
          mercato.
          Lo hanno detto le major tutte le volte che si
          lamentano di chi scarica film musica e
          software.
          Ora due sono i casi: o hanno ragione le major (e
          allora bisogna liberalizzare download e
          condivisione gratuita di pedoXXXXX perché in
          questo modo si distrugge il mercato a pagamento)
          o hanno ragione le associazioni antipedofile (e
          allora bisogna liberalizzare download e
          condivisione gratuita di film e musica perché in
          questo modo si pubblicizzano le opere e la gente
          è invogliata a pagare quello che gli è piaciuto
          maggiormente).
          Poiché download e condivisione gratuita *O* fanno
          bene a chi vuole invece farne business *O* non
          gli fanno bene, non si possono vietare per
          entrambe le categorie e bisogna decidere una
          volta per tutte se scaricare e condividere gratis
          aiuta chi vuol vendere o lo fa fallire, e
          regolarsi di conseguenza (ovviamente in maniera
          opposta per i due mercati visto che uno è
          considerato legale e l'altro no, quindi il fatto
          che il bene di uno sia il male dell'altro è
          positivo comunque la si
          guardi).E questo mette la parola fine alla questione.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: Emoticon e video
      In ogni caso: i bambini non si toccano!I server contenenti decine di miliardi di foto pulite invece sì?
      • panda rossa scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: Emoticon e video

        In ogni caso: i bambini non si toccano!

        I server contenenti decine di miliardi di foto
        pulite invece
        sì?Gia'. E' il caso di dire che hanno gettato il bambino con l'acqua sXXXXX, quelli che "i bambini non si toccano!"
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: Emoticon e video
      Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo
      ripristineranno.

      In ogni caso: i bambini non si toccano!


      [img]
      http://sphotos-a.xx.fbcdn.net/hphotos-snc6/c0.0.40"Lasciate che i pargoli vengano a me!"
    • franz scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      per prevenire la possibilità di scambio foto pedo-XXXXX propongo di vietare la produzione di webcam e macchine fotografiche!
      • krane scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: franz
        per prevenire la possibilità di scambio foto
        pedo-XXXXX propongo di vietare la produzione
        di webcam e macchine fotografiche!Vietiamo i bambini !Ed entro 100 anni questo pianeta sara' sicuramente MOLTO migliore.
        • shevathas scrive:
          Re: I bambini non si toccano!
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: franz

          per prevenire la possibilità di scambio foto

          pedo-XXXXX propongo di vietare la produzione

          di webcam e macchine fotografiche!

          Vietiamo i bambini !non capisco questo anticlericalismo :D
    • il solito bene informato scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: Emoticon e video
      Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo
      ripristineranno.

      In ogni caso: i bambini non si toccano!accidenti, io mi ricordo che da piccolo mi toccavo già...
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: I bambini non si toccano!
        - Scritto da: il solito bene informato
        - Scritto da: Emoticon e video

        Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo

        ripristineranno.



        In ogni caso: i bambini non si toccano!

        accidenti, io mi ricordo che da piccolo mi
        toccavo
        già...Ssst, non dirlo ad alta voce, che loro si scandalizzano...... anch'io :D
    • shevathas scrive:
      Re: I bambini non si toccano!
      - Scritto da: Emoticon e video
      Se non ci sono contenuti pedoXXXXXgrafici lo
      ripristineranno.

      In ogni caso: i bambini non si toccano!
      giusto: meglio un fucile da cecchino da lontano :D
  • Leguleio scrive:
    Nessuna notifica
    "Nessuna notifica da parte del centro o dalla Polizia Postale, mentre lo stesso URL è rimasto bloccato e dunque inaccessibile dall'Italia".E il bello è che nemmeno sono tenuti, a notificare un oscuramento presso i provider italiani, soprattutto quando si tratta di un servizio all'estero. Come nel lontano ovest nell'Ottocento, c'è lo sceriffo dal grilletto facile.
Chiudi i commenti