AI, emozioni e società connessa: basta un poco di Zuckerberg

In una sessione di domande e risposte con gli utenti il CEO di Facebook cerca di spiegare la ragione dietro la politica dei nomi reali, perché guadagna appena un dollaro e come vuole sviluppare l'Intelligenza Artificiale

Roma – La nuova sessione di domande e risposte aperte con cui Mark Zuckerberg si concede agli utenti della sua piattaforma è stata caratterizzata dall’intervento di VIP più o meno inaspettati. E come sempre è stata l’occasione per fare il punto sulla strategia del social network e per cercare di sbrogliare alcune incomprensioni.

Zuckerberg Q&A

Mentre Schwarzenegger ha chiesto al nerd Zuckerberg quale sia la sua dieta e sull’onda del nuovo film della serie Terminator ha chiesto se le macchine vinceranno, la domanda più difficile non poteva che arrivare da Stephen Hawking che ha chiesto al giovane CEO “a quale grande domanda della scienza vorrebbe avere risposta e perché”. Ambiziosamente, Zuckerberg ha detto di essere molto curioso circa la possibilità di inquadrare le relazioni e la società umana in una legge matematica fondamentale. Inoltre ha riferito di voler investigare le logiche dell’apprendimento da parte dell’uomo e come questo potrebbe essere migliorato.

Arianna Huffington è entrata invece nel vivo di uno dei progetti più d’attualità del social network, le partnership di Instant Article, chiedendo al giovane CEO che prospettive intravede per il giornalismo e i giornali del futuro e che servizi intenda fornire loro. Zuckerberg ha riferito che a suo parere i contenuti saranno sempre più ricchi andando oltre a semplici composizioni di testi e foto , e comprendendo sia video che – in futuro – la realtà virtuale.

Oltre alle domande VIP, il CEO di Facebook ha avuto l’occasione di entrare nel merito di altri possibili investimenti da parte della sua azienda: ha così spiegato che a Menlo Park ci si sta adoperando per lo sviluppo di tecnologie di intelligenza artificiale, per cui si stanno assumendo sempre più ricercatori, nella convinzione che saranno sempre più utili e richiesti i servizi capaci di adattarsi all’utilizzo che se ne fa. L’ esempio presentato è l’ AI in grado di spiegare ad un ipovedente l’immagine caricata o quella che riesce a selezionare i contenuti online in base agli interessi mostrati dall’utente. Questa ricerca, peraltro, sembra essere molto in linea con l’interesse di Zuckerberg di approfondire le vie dell’apprendimento e dello dipanarsi del pensiero umano.

Guardando al lungo periodo l’altra scommessa di Facebook resta – come detto – la realtà virtuale , la cui strada è stata imboccata con l’acquisizione di Oculus Rift e che resta un pallino del giovane CEO. Ma c’è dell’altro : Zuckerberg parla addirittura della possibilità, un giorno, di condividere letteralmente le emozioni, i pensieri e le sensazioni proprio come ora si condividono messaggi, status ed articoli. Insomma, dopo Facebook sembra puntare a ridare alla parola “condividere” il suo senso originario.

Zuckerberg ha anche avuto modo di rispondere ad una domanda legata alle politiche aziendali che impongono l’utilizzo sulla piattaforma di un nome reale , una questione che ha sollevato diverse polemiche soprattutto rispetto al trattamento riservato alla comunità transgender, e che ora sbriga cercando di sminuire il problema: “Per real name non si intende il nome legale, ma semplicemente quello che si usa solitamente e con il quale si è conosciuti dai propri amici”. Così, racconta, stanno lavorando per migliorare “il modo in cui affrontiamo la questione così da rispondere a tutte le esigenze dei nostri utenti”.

In una sorpredentemente morigerata manifestazione di equilibrio, peraltro, il fondatore e CEO di Facebook ha spiegato anche che ha deciso di riconoscersi un salario di appena un dollaro perché “ho fatto abbastanza soldi e a questo punto voglio concentrarmi sul fare più bene possibile con quello che ho”. Ambiziosamente, spiega, sono fin troppe le cose che nel mondo devono essere aggiustate e Zuckerberg ha la fortuna di avere l’opportunità di lavorare per farle funzionare in qualche modo.
In questo senso il suo massimo impegno è legato alla dibattuta iniziativa Internet.org, che – spiega nuovamente – serve a diffondere l’accesso alla Rete ovunque nel mondo per estendere i suoi benefici a chi al momento non può permetterseli per i costi o perché localizzato in aree afflitte da digital divide.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anne scrive:
    durareanne@gmail.com
    Offerta di prestito testimonianza di onesto e serioBuoni amici mattinaEcco la sua e-mail: hagbernard@gmail.comMartine grande ringraziamento a voi per raccontarmi Mr Bernard. E 'davvero il Messia proprio come lei ha giustamente detto. Ha servito in meno di 72 ore un prestito di 50 000 euro. Non perdere tempo anche perché è disposto ad aiutare chiunque. Accoglie gli ospiti al email qui sotto: hagbernard@gmail.comQui queste coordinate di entrare in contatto con lui:E-mail: hagbernard@gmail.com
  • dcgxxctcxxt x scrive:
    Brutta giornata per i mafiosi europeisti
    Il 61% dei greci li ha mandati sonoramente affanXXXX, loro e la loro lurida bandiera blu con le stelle in mezzo. La democrazia ha prevalso sull'associazione camorristico-bancaria denominata "unione europea".Attendo con ansia le prossime elezioni in Spagna e Francia, da loro arriverà la mazzata definitiva e finalmente si tornerà agli stati nazionali.
    • Basta pennivendo li scrive:
      Re: Brutta giornata per i mafiosi europeisti
      - Scritto da: dcgxxctcxxt x
      Il 61% dei greci li ha mandati sonoramente
      affanXXXX, loro e la loro lurida bandiera blu con
      le stelle in mezzo. La democrazia ha prevalso
      sull'associazione camorristico-bancaria
      denominata "unione
      europea".

      Attendo con ansia le prossime elezioni in Spagna
      e Francia, da loro arriverà la mazzata definitiva
      e finalmente si tornerà agli stati
      nazionali.Gli europeisti si consolano leggendosi la dose quotidiana di propaganda filo-usuraia dei pennivendoli come federico fubini sul corriere, che infatti proviene da una famiglia di banchieri ebrei (e qualcuno ha pure la spudoratezza di pensare che siano solo coincidenze).Oggi ci spiega pure che il Fondo Monetario Internazionale sarebbe troppo generoso a chiedere la ristrutturazione del debito greco (l'FMI, noto ente a tutela dei più deboli!). Della serie: la faccia come il di dietro.
  • ........... ... scrive:
    Ehi, nome e cognomeeee!
    61 a 39!PRRRROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOT!Viva la Grecia, viva i Greci, calci in XXXX agli europeisti!
  • Basta con la disinforma zione scrive:
    Che siate anti o pro UE...
    ... Non potete negare che ciò che sta succedendo a livello di mass-media sia semplicemente disgustoso. Le TV e i giornali privati greci - controllati da oligarchi locali - stanno facendo una vera e propria campagna di disinformazione organizzata, puro terrorismo psicologico, ovviamente volontario, consapevole e ben pagato, per favorire il "sì".Esempi? Oggi il "giornale" kathimerini scrive che se vince il No poi potrebbe mancare il cibo nei supermercati (!), ieri la rete televisiva mega(-balle) ha detto che potrebbero mancare i medicinali, vengono diffusi sondaggi falsi che danno in vantaggio il "sì", e nemmeno vengono rimossi dopo che la società demoscopica che li avrebbe fatti li smentisce. Naturalmente tutto amplificato dai media occidentali, quantomeno quelli controllati da banche e grandi imprese, che vanno a traino di questa propaganda semplicemente delinquenziale, e talvolta la alimentano pure, sapendo che vengono citati dai media privati greci. In Italia l'esempio più indecente è tale federico fubini del corriere, che ieri non solo ha pubblicato un sondaggio favorevole al sì poi rivelatosi falso, ma si è pure inventato di sana pianta un presunto "piano segreto" del governo greco per il ritorno alla Drachma, lasciando intendere che la decisione sarebbe già stata presa a prescindere dal referendum, e naturalmente l'articolo è stato poi ripreso dai media privati greci, presentandolo come se fosse una fonte "autorevole" (capito come funziona la giostra?). Questo fubini, per la cronaca, ha scritto un libro che non ha letto nessuno, un flop totale, e viene da una famiglia di ex banchieri di origine greca e religione ebraica. No dico, non so se mi spiego, poi uno dice che sono solo stereotipi...E gli esempi sono plurimi, ogni volta che un qualche cazzaro sconosciuto su un quotidiano occidentale scrive qualche panzana sulle presunte catastrofi naturali che potrebbero accadere alla Grecia se vincesse il No, i media ellenici lo riportano per filo e per segno. In compenso non riportano le opinioni dei PREMI NOBEL (come Stiglitz) che suggeriscono ai greci di votare No.Mettiamo pure che grazie a questa spazzatura informativa domenica il popolo greco si pieghi e voti sì, mi chiedo: ma i favorevoli alla UE e all'euro sono davvero così contenti di preservare un'entità sovranazionale che si auto-tutela servendosi di una disinformazione così criminale? Per caso vi piace vivere nei regimi? Perchè a confronto il Minculpop nel regime fascista e Goebbels in quello nazista erano dei dilettanti allo sbaraglio, e tra l'altro essendo la loro una disinformazione governativa era facilmente identificabile, qui invece si parla di giornali e TV di proprietà di banche e grandi imprese, e hanno TUTTI la STESSA linea editoriale, è Orwell al quadrato!
    • europeista scrive:
      Re: Che siate anti o pro UE...
      Sono idealmente un europeista, ma non ho problemi a condividere tutto ciò che hai scritto. Non era questa l'europa sognata da De Gasperi e Schuman. La UE somiglia sempre più a una gigantesca associazione a delinquere controllata da lobbisti di banche e multinazionali, ovviamente con tanti media e "giornalisti" pennivendoli a loro libro paga (hai fatto bene a citare il corriere, io neanche riesco più a leggerlo). E' un "sistema" talmente marcio e inquietante da non poter essere riformato, ma solo abbattuto. E' triste, hanno distrutto un sogno, ma se questo è il risultato allora è davvero meglio tornare agli stati nazionali.
      • sxexxxexxxe xxxexxxexx x scrive:
        Re: Che siate anti o pro UE...
        - Scritto da: europeista
        Sono idealmente un europeista, ma non ho problemi
        a condividere tutto ciò che hai scritto. Non era
        questa l'europa sognata da De Gasperi e Schuman.
        La UE somiglia sempre più a una gigantesca
        associazione a delinquere controllata da lobbisti
        di banche e multinazionali, ovviamente con tanti
        media e "giornalisti" pennivendoli a loro libro
        paga (hai fatto bene a citare il corriere, io
        neanche riesco più a leggerlo). E' un "sistema"
        talmente marcio e inquietante da non poter essere
        riformato, ma solo abbattuto.


        E' triste, hanno distrutto un sogno, ma se questo
        è il risultato allora è davvero meglio tornare
        agli stati
        nazionali.Purtroppo con gli ideali e coi sogni non si costruiscono le Nazioni. Da che mondo è mondo, esse sono sempre nate da un'etnia, una cultura e una lingua largamente maggioritarie. Poi, dopo e solo dopo, vengono commercio e moneta.Con l'europa si è voluto capovolgere l'ordine, mancando totalmente i 3 requisiti primari. Il risultato è questo orribile pateracchio geopolitico, con l'aggravante che è controllato dalle lobbies che citi. Il problema si sta risolvendo da solo, grazie alle vittorie elettorali degli antieuropeisti. Sempre che la democrazia rimanga...
        • Etype scrive:
          Re: Che siate anti o pro UE...
          Quella rimasta è solo democrazia di facciata,più passa il tempo più si perdono pezzi per strada...la cosa simpatica è che si dice "ce lo chiede l'Europa,é per bene del Paese"
    • sxexdexxD scrive:
      Re: Che siate anti o pro UE...
      Solita storia.Quello che urla più forte contro la disinformazione è proprio quello che fa disinformazione.
      • sxexxxexxxe xxxexxxexx x scrive:
        Re: Che siate anti o pro UE...
        - Scritto da: sxexdexxD
        Solita storia.
        Quello che urla più forte contro la
        disinformazione è proprio quello che fa
        disinformazione."Solita" storia? Sarà "solita" per te, io questa sorta di proverbio non l'avevo mai sentito. Lo insegnano alle scuole differenziali per caso?Semmai ho sempre sentito dire che chi parla per slogan senza entrare nel merito è perchè non ha argomenti.
      • Etype scrive:
        Re: Che siate anti o pro UE...
        - Scritto da: sxexdexxD
        Solita storia.
        Quello che urla più forte contro la
        disinformazione è proprio quello che fa
        disinformazione.Quella che urla più forte sono gli Eurocrati e i suoi schiavetti che si inventano di sana pianta spauracchi per intimidire i popoli ed evitare l'abbandono dell'Euro a loro tanto caro.
    • Aristofane il Programmat ore scrive:
      Re: Che siate anti o pro UE...
      Ah beh, hai citato fubini... E' uno che fino a poco tempo fa stava a Repubblica, giornale sedicente "di sinistra". Per un mese è andato avanti a scrivere che bisognava usare soldi dello Stato per comprare i crediti inesigibili delle banche. Più che un giornalista, è una sorta di PR dell'ABI.Purtroppo l'indipendenza giornalistica è merce rara, ormai c'è solo nelle piccole testate (penso al Fatto Quotidiano), perchè i maggiori giornali italiani sono controllati, nell'ordine:Corriere: fiat, mediobanca e altre istituzioni finanziarieLa Stampa: famiglia elkannSole24Ore: confindustriaLa Repubblica: de benedettiIl Messaggero: caltagironePraticamente un incubo, la linea editoriale è una sola: "Ha ragione il padrone, punto". E scusate la terminologia anni '70, ma qui è davvero appropriata. Ed è così in tutto l'occidente, non solo in Italia. I mass media erano il motore della democrazia, ora ne sono la peggiore minaccia.
    • Etype scrive:
      Re: Che siate anti o pro UE...
      Pienamente d'accordo con quanto dici,oltre a Stiglitz anche Krugman suggerisce ai Greci di uscire dall'Euro Ma già da anni avevano mostrato i loro pareri negativi.http://tinyurl.com/oxn4gl9.... Anche Bagnai,Borghi ed altri sono dello stesso parere.Alla fine l'Euro crollerà perchè non è sostenibile,quello che si sta facendo in questo momento e semplicemente tenere il paziende in vita con le macchine prolungando l'agonia.C'è troppa disomogeneità tra i vari Paesi e la cosa non poteva andare diversamente.Gli unici che lottano per l'Euro sono gli speculatori e i Paesi nordici che vogliono il sud Europa come loro colonia a basso prezzo,più gli allocchi che si fanno intortare da economisti pagati per dire certe cose.Per quanto riguarda il referendum, per me vince il si (felicissimo di sbagliarmi eh), ma non perchè i greci ci credono veramente,ma per il semplice fatto che da sempre si è creato lo spauracchio del fallimento in caso di uscita dall'Euro,quindi se vince il si è per paura.Con il si però tra un anno (o anche prima) si ritroveranno nella stessa situazione con in più il debito degli ulteriori prestiti,è come avere a che fare con un usuraio non ce la farai mai a ridargli tutto.Quindi l'unica scelta saggia è quella di uscire ora.Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Che siate anti o pro UE...

        Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza
        fine.E invece fare le riforme come ha fatto la Spagna (e come dovrebbe fare con più forza l'Italia) e tornare a crescere in maniera più sana (come fa la Spagna che non mi pare un paese del nord Europa) pare brutto.
        • Etype scrive:
          Re: Che siate anti o pro UE...
          - Scritto da: nome e cognome
          E invece fare le riforme come ha fatto la SpagnaE' proprio in salute guarda :D
          (e come dovrebbe fare con più forza l'Italia)altre manovre lacrime e sangue ?Disoccupazione record,tutti gli indici negativi o prossimi allo zero,hai bisogno di altre conferme ? :D
          e tornare a crescere in maniera più sana (come fa
          la Spagna che non mi pare un paese del nord
          Europa) pare
          brutto.Non puoi crescere senza chiedere utlteriori manovre lacrime e sangue con conseguente peggioramento della vita sociale,è un circolo vizioso.Visto che sei così favorevole a certe scempiaggini,che lavoro fai ?No perchè o non fai parte della situazione tipica del popolo messo in ginocchio oppure sei caduto nelle falsità di giornali e politici prezzolati.
    • SonoIO scrive:
      Re: Che siate anti o pro UE...
      Fortuna che Tsipras ha riassunto tutte le migliaia di dipendenti delle tv statale greca e la ha riaperta.Loro sicuramente saranno imparziali, non spingeranno mai a compiacere chi gli ha ridato uno stipendio comodo :-).
      • dcgctcx scrive:
        Re: Che siate anti o pro UE...
        Non credo ce ne fosse bisogno.Hai notato l'impressionante campagna stampa data dai nostri giornali, quelli greci e quelli inglesi.Tutti insieme hanno lavorato alacremente per darci un'immagine falsata della realta. I giornali inglesi hanno pure manipolato la traduzione di un'intervista di Schauble per far credere che avesse incoraggiato i greci a votare no.Poi c'e stato il solito giochetto dei sondaggi. Una settimana fa erano largamente favorevoli al si. Ma alcuni giornali subito hanno tirato fuori altri sondaggi dubbi che sostenevano il no fosse in vantaggio.In pratica il voto era truccato e i giornali hanno fatto in modo di convincere tutti che la sorpresa nei risultati fosse prevedibile.
        • dcgxxctcxxt x scrive:
          Re: Che siate anti o pro UE...
          - Scritto da: dcgctcx
          Non credo ce ne fosse bisogno.
          Hai notato l'impressionante campagna stampa data
          dai nostri giornali, quelli greci e quelli
          inglesi.
          Tutti insieme hanno lavorato alacremente per
          darci un'immagine falsata della realta. I
          giornali inglesi hanno pure manipolato la
          traduzione di un'intervista di Schauble per far
          credere che avesse incoraggiato i greci a votare
          no.Non c'è stata proprio nessuna manipolazione della traduzione, e soprattutto se schauble dice una cosa, i greci fanno l'esatto opposto, quindi se mai fosse sucXXXXX sarebbe stato un favore per la campagna per il sì.
          Poi c'e stato il solito giochetto dei sondaggi.
          Una settimana fa erano largamente favorevoli al
          si. Ma alcuni giornali subito hanno tirato fuori
          altri sondaggi dubbi che sostenevano il no fosse
          in
          vantaggio.
          Semmai è sucXXXXX l'esatto opposto, oh cretino. I sondaggi sono SEMPRE e SOLO stati favorevoli al No, ne è uscito solo UNO favorevole al Sì, che si è subito rivelato falso, poichè smentito dalla società che (non) l'ha condotto. Inoltre il fatto che in italia l'avesse pubblicato solo federico fubini sul corriere, direi che era già una buona indicazione.
          In pratica il voto era truccato In pratica hai scritto una sequela di scemenze, esattamente come con gli altri nick che hai usato nella discussione. E in pratica i Greci ieri hanno tirato una bella picconata all'associazione terroristico-mafiosa denominata "unione europea".
          • zsfxehv scrive:
            Re: Che siate anti o pro UE...
            I greci rispetto a sei mesi fa hanno distrutto quel poco di economia che avevano. Qualunque sia il risultato hanno perso.Tutto questo se fosse solo dal punto di vista greco sarebbe completamente idiota. L'unica spiegazioe e che una mafia a livello europeo si e approfittata di un popolo bue (tanto quanto popolo italiano) e lo sta usando contro l'Europa.Quanto alla storia dei sondaggi non ti puoi sempre affidare alla memoria corta degli italioti, sono passati pochi giorni non sei mesi.
          • xvxjehyweio scrive:
            Re: Che siate anti o pro UE...
            - Scritto da: zsfxehv
            I greci rispetto a sei mesi fa hanno distrutto
            quel poco di economia che avevano. Qualunque sia
            il risultato hanno
            perso.No, avete perso solo voi feccie subumane europeiste, non i Greci.
            Tutto questo se fosse solo dal punto di vista
            greco sarebbe completamente idiota. L'unica
            spiegazioe e che una mafia a livello europeo si e
            approfittata di un popolo bue (tanto quanto
            popolo italiano) e lo sta usando contro
            l'Europa.L'unica spiegazione è che i Greci hanno dimostrato di avere cervello e dignità, al contrario di voi mentecatti europeisti.
            Quanto alla storia dei sondaggi non ti puoi
            sempre affidare alla memoria corta degli
            italioti, sono passati pochi giorni non sei
            mesi.Senti, povero pattume biologico europeista, eccoti la "memoria corta degli italiani":http://www.tgvallesusa.it/2015/07/il-sondaggio-greco-che-dava-favorevoli-i-si-e-un-falso/E ora mettiti un bel po' di cemento in bocca, se il 61% dei greci ancora non è bastato a farti star zitto.
          • ... scrive:
            Re: Che siate anti o pro UE...


            I giornali inglesi hanno pure manipolato

            la traduzione di un'intervista di Schauble

            farcredere che avesse incoraggiato i

            greci a votare no.

            Non c'è stata proprio nessuna manipolazione della
            traduzione, http://www.theguardian.com/world/2015/jul/04/greek-referendum-germany-no-vote
    • ... scrive:
      Re: Che siate anti o pro UE...
      - Scritto da: Basta con la disinforma zione
      ... Non potete negare che ciò che sta succedendo
      a livello di mass-media sia semplicemente
      disgustoso. Le TV e i giornali privati greci -
      controllati da oligarchi locali - stanno facendo
      una vera e propria campagna di disinformazione
      organizzata, puro terrorismo psicologico,
      ovviamente volontario, consapevole e ben pagato,
      per favorire il
      "sì".

      Esempi? Oggi il "giornale" kathimerini scrive che
      se vince il No poi potrebbe mancare il cibo nei
      supermercati (!), ieri la rete televisiva
      mega(-balle) ha detto che potrebbero mancare i
      medicinali, vengono diffusi sondaggi falsi che
      danno in vantaggio il "sì", e nemmeno vengono
      rimossi dopo che la società demoscopica che li
      avrebbe fatti li smentisce. Naturalmente tutto
      amplificato dai media occidentali, quantomeno
      quelli controllati da banche e grandi imprese,
      che vanno a traino di questa propaganda
      semplicemente delinquenziale, e talvolta la
      alimentano pure, sapendo che vengono citati dai
      media privati greci.



      In Italia l'esempio più indecente è tale federico
      fubini del corriere, che ieri non solo ha
      pubblicato un sondaggio favorevole al sì poi
      rivelatosi falso, ma si è pure inventato di sana
      pianta un presunto "piano segreto" del governo
      greco per il ritorno alla Drachma, lasciando
      intendere che la decisione sarebbe già stata
      presa a prescindere dal referendum, e
      naturalmente l'articolo è stato poi ripreso dai
      media privati greci, presentandolo come se fosse
      una fonte "autorevole" (capito come funziona la
      giostra?). Questo fubini, per la cronaca, ha
      scritto un libro che non ha letto nessuno, un
      flop totale, e viene da una famiglia di ex
      banchieri di origine greca e religione ebraica.
      No dico, non so se mi spiego, poi uno dice che
      sono solo
      stereotipi...

      E gli esempi sono plurimi, ogni volta che un
      qualche cazzaro sconosciuto su un quotidiano
      occidentale scrive qualche panzana sulle presunte
      catastrofi naturali che potrebbero accadere alla
      Grecia se vincesse il No, i media ellenici lo
      riportano per filo e per segno. In compenso non
      riportano le opinioni dei PREMI NOBEL (come
      Stiglitz) che suggeriscono ai greci di votare
      No.


      Mettiamo pure che grazie a questa spazzatura
      informativa domenica il popolo greco si pieghi e
      voti sì, mi chiedo: ma i favorevoli alla UE e
      all'euro sono davvero così contenti di preservare
      un'entità sovranazionale che si auto-tutela
      servendosi di una disinformazione così criminale?
      Per caso vi piace vivere nei regimi? Perchè a
      confronto il Minculpop nel regime fascista e
      Goebbels in quello nazista erano dei dilettanti
      allo sbaraglio, e tra l'altro essendo la loro una
      disinformazione governativa era facilmente
      identificabile, qui invece si parla di giornali e
      TV di proprietà di banche e grandi imprese, e
      hanno TUTTI la STESSA linea editoriale, è Orwell
      al
      quadrato!strano che quei pavidi di PI non abbiano cancellato nonostante tu abbia fatto nomi e cognomi.
  • Enjoy with Us scrive:
    Scusate ma...
    ... a me la Grecia non fa poi tanta pena e ancor meno la fanno i suoi politicanti!1. Ok le misure richieste alla Grecia in passato sono state recessive2. Ok il debito Greco è a livelli insostenibiliPerò... però....Perchè Tsipras sta li a contrattare l'età pensionabile? Noi ci andiamo a 67 anni ormai, perchè mai i greci ci possono andare ad una cinquantina?Dipendenti statali... pochi sanno che in proporzione la Grecia ha un numero di dipendenti statali praticamente doppia a quella già elevatissima Italiana con stipendi che fino a poco fa erano superiori a quelli italianile figlie nubili dei dipendenti pubblici ottenevano uno stipendio dal governo e i barbieri vanno in pensione, pubblica e sussidiata, a 50 anni perché maneggiano sostanze pericolose!Nonostante la popolazione greca negli ultimi 30 anni sia cresciuta del 16%, il numero di burocrati è saltata vertiginosamente a più del 100%. Cinque volte più veloce della crescita della popolazione, una crescita insostenibile. E questo è solo il numero di impiegati, immaginatevi i loro stipendi, le loro pensioni a 50 anni, le auto blu e tutti i privilegi annessi.Vogliamo parlare di evasione fiscale? Su quasi 9 miliardi di euro contestati dal fisco ellenico ne sono stati incassati circa 80 milioni!!!Insomma la corruzione e le cattive abitudini italiane in Grecia sono moltiplicate per 10!Vorrei poi ricordare che il debito Greco è già stato "ristrutturato" nel 2012, venendo di fatto pagato ai creditori solo il 30% del debito stesso.Francamente se Tsipras avesse prima fatto le riforme necessarie o almeno le avesse ben impostate e poi con il cappello in mano fosse venuto in Europa a chiedere qualche sconto sul debito, avrebbe attirato molte più simpatie e probabilmente non staremmo a questo punto.Ormai Io vedo solo una soluzione per la Grecia (cosa che secondo me andava fatta già nel 2011) la sospensione a tempo indeterminato dall'euro, la creazione di una nuova Dracma, l'avvio delle necessarie riforme e solo dopo questo percorso la riamissione nell'euro. Avrete notato che non ho parlato di uscita dalla comunità economica europea ne tantomeno dai suoi trattati, secondo me non è assolutamente necessaria.
    • Etype scrive:
      Re: Scusate ma...
      - Scritto da: Enjoy with UsMa guarda che mica tutta la popolazione vive di quei privilegi.
      Ormai Io vedo solo una soluzione per la Grecia
      (cosa che secondo me andava fatta già nel 2011)
      la sospensione a tempo indeterminato dall'euro,
      la creazione di una nuova DracmaFin qui tutto ok e sono d'accordo.
      l'avvio delle necessarie riforme e solo dopo questo percorso la
      riamissione nell'euro.Alcune riforme intese abbassamento dei privilegi per alcune categorie che già sono ricche,non a pioggia.Riammissione dell'Euro ? Secondo te un Paese esce dall'Euro,torna alla propria moneta e dopo un paio di anni rientra nell'Euro ? Sucidio,oltre che nessuno sano di cervello farebbe mai una cosa del genere.Gli Euro tu li prendi in prestito con gli interessi,una tua moneta la crei tu,dentro la tua nazione a costo quasi irrisorio.Tra l'altro nel momento in cui la Grecia esce anche altri Paesi in difficoltà dopo un pò di tempo potrebbero fare la stessa cosa,significa morte dell'Euro,finalmente.
      Avrete notato che non ho
      parlato di uscita dalla comunità economica
      europea ne tantomeno dai suoi trattati, secondo
      me non è assolutamente
      necessaria.Assai fubamente non è stato previsto in alcun modo l'uscita dall'Euro di un Paese membro,l'unico modo per farlo è uscire anche dall'UE.Non ti preoccupare tanto l'Euro è destinato a fallire prima o poui :)
    • nome e cognome scrive:
      Re: Scusate ma...

      la sospensione a tempo indeterminato dall'euro,
      la creazione di una nuova Dracma, l'avvio delleNon è una soluzione visto che la dracma li ridurrebbe veramente in miseria. L'effetto del ritorno alla dracma è una svalutazione immediata, quindi una tassazione patrimoniale istantanea per tutti che si stima nel 40%. Poi un altrettanto aumento istantaneo dei prezzi dovuto al fatto che il petrolio la Grecia lo paga in dollari.La soluzione è una sola... aumentare le tasse, tirare la cinghia, pagaare i debiti e rendere l'economia più competitiva. Vivere a debito non se lo possono più permettere, come non possiamo più permettercelo noi. Gli hotel greci non saranno più presi d'assalto perchè costano poco grazie all'IVA al 6,5% (capite perchè la Grecia è taaaaaanto conveniente rispetto all'Italia) ma perchè offrono molto ...
      • Etype scrive:
        Re: Scusate ma...
        - Scritto da: nome e cognome
        Non è una soluzione visto che la dracma li
        ridurrebbe veramente in miseria.Sicuramente avranno un paio di anni duri ma poi rivedranno la luce,farli rimanere con l'Euro significa la stessa cosa ma per sempre,secondo te qual'è il male minore ?
        L'effetto del
        ritorno alla dracma è una svalutazione immediata,
        quindi una tassazione patrimoniale istantanea per
        tutti che si stima nel 40%.Ci sono alcuni metodi per ammortizzare un pò la cosa,l'importante è organizzarsi.
        Poi un altrettanto aumento istantaneo dei prezzi
        dovuto al fatto che il petrolio la Grecia lo paga
        in
        dollari.Per rimanere e compensare il tutto si parla di un aumento dell'iva ch eva oltre il 30%,taglio sulle pensioni,ecc praticamente stai chiedendo il sangue al popolo.
        La soluzione è una sola... aumentare le tasse,
        tirare la cinghia, pagaare i debiti e rendere
        l'economia più competitiva.Ma veramente credi a ste XXXXXXcce che dicono qualche economista prezzolato alla Monti che poi si rivelano ultraffalimentari e che fanno l'esatto opposto di quello che devono ? Ti risulta che il debito italiano sia sceso dopo la cura Monti ? E' aumentato,ti risulta una diminuzione apprezzabile della disoccupazione dopo la Fornero o lo stupidissimo Jobs Act ? NO....Non puoi attuare mezzi repressivi in una situazione che è già disastrata,peggiorerà ancora di più la situazione,mi sembra scontato.Pagare i debiti ? Nessuno nella storia umana ha mai ripagato i debiti di una nazione,semplicemente è impossibile per quella cuifra. Tra l'altro ti faccio notare che il debito del Giappone è oltre il 200% ma non è mica fallito,sarà perchè ha una moneta propria ?Sai cosa significa più competitivo in Europa ? Andare a sfidare il proprio vicino abbassando prezzi e quant'altro,comprimere i salari verso il basso,riduzione diritti lavoratori,ecc ... questo secondo te è un aspetto positivo ?
        Vivere a debito non se lo possono più permettere, come non possiamo
        più permettercelo noi.Il debito di una nazione è la ricchezza dei cittadini,non potrai mai avere le entrate uguali alle uscite, è pura follia !
        Gli hotel greci non
        saranno più presi d'assalto perchè costano poco
        grazie all'IVA al 6,5% (capite perchè la Grecia è
        taaaaaanto conveniente rispetto all'Italia) ma
        perchè offrono molto
        ...Al contrario,proprio perchè costeranno poco in molti andranno in vacanza li e loro vivono di turismo :)
        • nome e cognome scrive:
          Re: Scusate ma...

          Sicuramente avranno un paio di anni duri ma poi
          rivedranno la luce,farli rimanere con l'Euro
          significa la stessa cosa ma per sempre,secondo te
          qual'è il male minore
          ?Un paio d'anni? La dracma sarà sempre una valuta debole e la Grecia NON ha produzione industriale, NON ha materie prime: faranno la fame per decenni ma la cosà peggiore per loro è che le riforme che l'Europa chiede dovranno farle comunque perché nessuno gli presterà più soldi se non le fanno. Perchè un sistema pensionistico come quello che hanno avuto fin'ora non è sostenibile (come non lo era il nostro).
          Ci sono alcuni metodi per ammortizzare un pò la
          cosa,l'importante è
          organizzarsi.Se ti chiami Stati Uniti d'America puoi organizzarti. Se ti chiami Grecia la tua valuta crolla a picco senza speranza.
          Per rimanere e compensare il tutto si parla di un
          aumento dell'iva ch eva oltre il 30%,taglio sulle
          pensioni,ecc praticamente stai chiedendo il
          sangue al
          popolo.Gli stai chiedendo di portare le pensioni a 67 anni... come il resto d' Europa e l'IVA al 23% anche per gli hotel (attualmente è al 6,5%) come nel resto d'Europa (21% sarebbe sicuramente accettato) non mi pare proprio il sangue.
          Non puoi attuare mezzi repressivi in unaNon si tratta di repressione, si tratta di equilibrio. Alla Grecia è stato semplicemente chiesto di adeguarsi al resto d'Europa in tempi rapidi: loro stanno continuando a fare i furbi.
          Pagare i debiti ? Nessuno nella storia umana ha
          mai ripagato i debiti di una
          nazione,semplicemente è impossibile per quella
          cuifra. Tra l'altro ti faccio notare che ilNon diciamo boiate, il debito viene sempre ripagato alla scadenza poi si accendono nuovi finanziamenti. Se non paghi vai in default ... hai presente l'Argentina? Ti sembra che ora stiano bene?
          debito del Giappone è oltre il 200% ma non è mica
          fallito,sarà perchè ha una moneta propria
          ?Sarà perchè ha una fortissima industria manifatturiera? E comunque resta solvibile?
          Sai cosa significa più competitivo in Europa ?
          Andare a sfidare il proprio vicino abbassando
          prezzi e quant'altro,comprimere i salari verso il
          basso,riduzione diritti lavoratori,ecc ... questo
          secondo te è un aspetto positivo
          ?Hai presente la Germania? Hai presente le macchine tedesche? Ti sembra che le macchine italiane che costano meno e vengono prodotte con salari più bassi siano più competitive? Essere più competitivo significa gestire bene il proprio patrimonio, significa combattere i comportamenti antisociali quali evasione e corruzione, significa innovare.
          Il debito di una nazione è la ricchezza dei
          cittadini,non potrai mai avere le entrate uguali
          alle uscite, è pura follia
          !Lo vai a dire a Svizzera (+2), Norvegia (+10) e Germania (+0,2)?
          Al contrario,proprio perchè costeranno poco in
          molti andranno in vacanza li e loro vivono di
          turismo
          :)E il carburante degli aerei e navi che portano i turisti come lo pagano? In dracme? L'elettricità per l'aria condizionata come la producono? Sfruttando il meltemi?
          • Etype scrive:
            Re: Scusate ma...
            - Scritto da: nome e cognome
            Un paio d'anni?Si un paio di anni c'è anche il video di un economista sotto che ho riportato che lo dice.
            La dracma sarà sempre una valuta
            debole Meglio avere una valuta forte in un Paese disastrato ?
            la Grecia NON ha produzione industrialelo so
            NON ha materie primelo soMa entrambe non le aveva neanche prima,mica con l'Euro gliele davano gratis.
            faranno la fame per decenniQuesto è falso e fior fior di economisti onesti te lo possono dire.
            ma la cosà peggiore per loro è che le riforme che
            l'Europa chiede dovranno farle comunque perché
            nessuno gli presterà più soldi se non le fanno.Se sei tu a produrre moneta che prestiti ti servono ?Qualche riforma salvasprechi la faranno ugulamente ma di certo non quelle sanguinarie che gli chiede l'Europa.
            Perchè un sistema pensionistico come quello che
            hanno avuto fin'ora non è sostenibile (come non
            lo era il nostro).Sono il primo a dire che comunque dovranno fare sacrifici anche tornando ad una propria moneta,ma di certo non migliori le cose indebitandoti ulteriormente. Non è sostenibile l'Euro messo in questa maniera,così come non risollevi uno stato con manovre repressive.
            Se ti chiami Stati Uniti d'America puoi
            organizzarti.Non ne sarei così sicuro visto che molti stati vorrebbero sganciarsi dal dollaro per i mercati.
            Se ti chiami Grecia la tua valuta
            crolla a picco senza
            speranza.Dei Paesi dell'UE solo metà adottano l'Euro,gli altri hanno ancora la loro moneta ti risultano siano falliti ?
            Gli stai chiedendo di portare le pensioni a 67
            anni... come il resto d' Europa Il che comporta un aumento della disoccupazione giovanile se ritardi il cambio generazionale. Oltretutto se a 50 anni perdi il lavoro statisticamente è molto difficile essere riassunti,poi come fai a mettere i contributi che ti servono se lavori tozzi e bocconi e neanche in maniera costante ? Sai cosa significa ? Che dopo una vita di lavoro con questi contratti spazzatura avrai a malapena una pesione sociale.Solo tu pensi che il resto d'Europa stia facendo bene,stai prendendo per oro colato tutto quello che ti dicono gli eurocrati senza farti prima qualche domanda.
            e l'IVA al 23%
            anche per gli hotel (attualmente è al 6,5%) come
            nel resto d'Europa (21% sarebbe sicuramente
            accettato) non mi pare proprio il sangue.Sarebbe comunque alta,ma non basterebbe,per rimanere nell'Euro e farsi del male dovrebbero aumentarla oltre il 30% ,sai cosa significa ?
            Non si tratta di repressione, si tratta di
            equilibrio. Alla Grecia è stato semplicemente
            chiesto di adeguarsi al resto d'Europa in tempi
            rapidi: loro stanno continuando a fare i furbi.Ma che diamine stai dicendo ? E' repressione in uno stato già fortemente provato per le misure di austerità già in atto che non hanno fatto altro che peggiorare la situazione,come in altri stati,Italia compresa.Quando c'è una crisi non puoi prendere in considerazione misure di austerità che peggiorerebbero solo il problema. In teoria potresti svalutare la moneta,ma siccome l'Euro è unico non puoi,quindi indovina un pò cosa si fa ? Si svalutano i salari,bello eh :)
            Non diciamo boiate, il debito viene sempre
            ripagato alla scadenza poi si accendono nuovi
            finanziamenti.Ma non dire tu boiate,nessun debito di una nazione è mai stato ripagato nella storia umana. Per farlo dovresti avere condizioni sempre favorevoli e mettere in pausa la vita dei cittadini perchè tu ,nel frattempo vivi,non hai un interruttore dietro la schiena.
            Se non paghi vai in default ...Semplicemente sei sincero e dici le cose come stanno ovvero "io quei soldi non li ho e non li avrò mai"
            hai presente l'Argentina? Ti sembra che ora
            stiano bene?Sai chi ha consigliato all'Argentina di fare la brillante operazione 1 dollaro = 1 valuta argentina ? I tecnocrati Europei,è non è andata bene...Ti sembra che l'Italia stia bene con l'Euro ? lo sai che non ripagherà mai quel debito,nonostante lacrime e sangue il debito è salito.perchè secondo te ? Stessa cosa è avvenuta in Spagna,in Portogallo,ecc
            Sarà perchè ha una fortissima industria
            manifatturiera? E comunque resta solvibile?No perchè ha una moneta propria e se lo può permettere.
            Hai presente la Germania?Ecco tipico esempio sbagliato,il classico trucchetto che usano gli Eurocrati per dire che tutto funziona bene.La Germania è la Germania, anche lei ha fatto la furba dando alle industrie tedesche soldi sottobanco,che sarebbero aiuti di stato ma nessuno gli ha detto nulla... L'Italia però non doveva farlo. 2 pesi e 2 misure.Gli altri stati non sono la Germania,hanno culture diverse,economie diverse,problemi diversi.E la Germania non è il paradiso che si vuol far credere,c'è stata un'esplosione dei minijobs,precarioìato a manetta anche loro e in condizioni assurde.
            Hai presente le macchine tedesche? Ti sembra che le macchine
            italiane che costano meno e vengono prodotte con
            salari più bassi siano più competitive?Non c'entra nulla,la maggior parte dell'industria automobilistica italiana non è votata al lusso e anche la fantomatica superiorità dei modelli tedeschi è poco più di una leggenda metropolitana.
            Essere più competitivo significa gestire bene il proprio
            patrimonio, significa combattere i comportamenti
            antisociali quali evasione e corruzione,
            significa innovare.Sbagliato,essere competitivo significa ben altro e puoi star sicuro che non ha alcuna accezione positiva. Corruzione ? Ricordi il ministro tedesco che premeva per la corruzione italiana ? Poco dopo si è dovuto dimettere per lo stesso motivo :D
            Lo vai a dire a Svizzera (+2), Norvegia (+10) e
            Germania (+0,2)?Svizzera e Norvegia non hanno l'Euro,hai notato la grandezza d'ordine con la cara Germania che invece ha l'Euro ? :D[yt]EOdPk2QUk1s[/yt]
            E il carburante degli aerei e navi che portano i
            turisti come lo pagano?
            In dracme? L'elettricità
            per l'aria condizionata come la producono?
            Sfruttando il
            meltemi?Come lo pagano chi non è nell'Euro :)
          • dcrgfdc scrive:
            Re: Scusate ma...


            la Grecia NON ha produzione industriale
            lo so

            NON ha materie prime
            lo so

            Ma entrambe non le aveva neanche prima,mica con
            l'Euro gliele davano
            gratis.Infatti andavano avanti facendo debiti.

            faranno la fame per decenni

            Questo è falso e fior fior di economisti onesti
            te lo possono dire.
            Togli la parola onesti.

            ma la cosà peggiore per loro è che le riforme
            che

            l'Europa chiede dovranno farle comunque perché

            nessuno gli presterà più soldi se non le fanno.

            Se sei tu a produrre moneta che prestiti ti
            servono ?Hai presente la repubblica di Weimar?
            Qualche riforma salvasprechi la faranno
            ugulamente ma di certo non quelle sanguinarie che
            gli chiede l'Europa.Abolire i prepensionamenti, privatizzare le aziende che vanno avanti a forza di parentopoli. Legare lo stipendio dei dipendenti pubblici alla produttività, alzare le tasse ai ricchi, abolire la burocrazia che favorisce la mafia locale.Queste sono le riforme che tu chiami "sanguinarie"

            Sono il primo a dire che comunque dovranno fare
            sacrifici anche tornando ad una propria moneta,ma
            di certo non migliori le cose indebitandoti
            ulteriormente. Non è sostenibile l'Euro messo in
            questa maniera,così come non risollevi uno stato
            con manovre repressive.
            Prima che arrivassero Tsipras e compari la Grecia stava uscendo dalla recessione.

            Se ti chiami Grecia la tua valuta

            crolla a picco senza

            speranza.

            Dei Paesi dell'UE solo metà adottano l'Euro,gli
            altri hanno ancora la loro moneta ti risultano
            siano falliti
            ?I paesi del nord europa hanno dei governi più onesti e non si sono indebitati tanto.


            Gli stai chiedendo di portare le pensioni a 67

            anni... come il resto d' Europa

            Il che comporta un aumento della disoccupazione
            giovanile se ritardi il cambio generazionale.XXXXXXX l'evoluzione tecnologica è tanto forte che comunque giovani e vecchi fanno tipi di lavoro diversi.E poi guarda l'Italia dove i contributi pensionistici hanno sempre tenuto alto il costo del lavoro.
            Oltretutto se a 50 anni perdi il lavoro
            statisticamente è molto difficile essere
            riassunti,
            poi come fai a mettere i contributi che
            ti servono se lavori tozzi e bocconi e neanche in
            maniera costante ? Sai cosa significa ? Che dopo
            una vita di lavoro con questi contratti
            spazzatura avrai a malapena una pesione
            sociale.In Italia se non sei rientrato nei 18 anni di contributi dalla data della riforma hai una pensione da fame in ogni caso.
            Solo tu pensi che il resto d'Europa stia facendo
            bene,stai prendendo per oro colato tutto quello
            che ti dicono gli eurocrati senza farti prima
            qualche domanda.
            Ovvio tutta la stampa e tutte le televisioni danno addosso all'Europa perchè così vuole la casta. Se per te i pochi che non si fanno lavare il cervello son gente che prende per oro colato tutto quello che ti dicono gli eurocrati si capisce da che parte stai.

            e l'IVA al 23%

            anche per gli hotel (attualmente è al 6,5%) come

            nel resto d'Europa (21% sarebbe sicuramente

            accettato) non mi pare proprio il sangue.

            Sarebbe comunque alta,ma non basterebbe,per
            rimanere nell'Euro e farsi del male dovrebbero
            aumentarla oltre il 30% ,sai cosa significa
            ?Nessuno gli ha chiesto di aumentarla oltre il 23%


            Non si tratta di repressione, si tratta di

            equilibrio. Alla Grecia è stato semplicemente

            chiesto di adeguarsi al resto d'Europa in tempi

            rapidi: loro stanno continuando a fare i furbi.

            Ma che diamine stai dicendo ? E' repressione in
            uno stato già fortemente provato per le misure di
            austerità già in atto che non hanno fatto altro
            che peggiorare la situazione,come in altri
            stati,Italia compresa.L'austerità protegge le persone normali dalla rapacità della casta.Fine caratteri disponibili devo spezzare la risposta
          • Etype scrive:
            Re: Scusate ma...
            - Scritto da: dcrgfdc
            Infatti andavano avanti facendo debiti.Come fanno tutti visto che nessuno ha tutto in casa bello e pronto,poi certo c'è qualcuno che fa lo spaccone e quando vuole una cosa s'inventa delle guerre...
            Togli la parola onesti.Di certo non sono quelli alla Monti....Bagnai,Borghezi ed altri solo per nominarne qualcuno italiano.In più ...http://tinyurl.com/oxn4gl9
            Hai presente la repubblica di Weimar?Cosa c'entra con tu stato che produci la tua moneta ?
            Abolire i prepensionamenti, privatizzare le
            aziende che vanno avanti a forza di parentopoli.Ancora con il mito che privatizzare porti miglioramenti,la privatizzazione porta speculazione e di certo no nmigliorerà la vita dei cittadini. Tra parentesi l'intero popolo greco non gode di quelle facilitazioni,un pò come dire che tutti gli italiani guadagnano 10.000 Euro al mese solo perchè i politici li prendono.
            Legare lo stipendio dei dipendenti pubblici alla
            produttivitàPer avere un nuovi schiavi,vero ?
            alzare le tasse ai ricchiChe non sono la maggioranza,quindi faresti ben poco,oltetutto sai meglio di me che quando vuoi fare cassa la fai sul popolo non sui ricchi,è sempre stato così.
            abolire
            la burocrazia che favorisce la mafia
            locale.Come in Italia ? :D
            Queste sono le riforme che tu chiami "sanguinarie"no quelle io chiamo "sanguinarie" sono quelle che toccheranno il popolo che già stato provato e che è la maggior parte,non una piccola classe di ricchi.
            Prima che arrivassero Tsipras e compari la Grecia
            stava uscendo dalla
            recessione.Ma dove ? E' come quando uno va da un usuraio per un prestito,non potrai mai uscirne alla loro maniera.
            I paesi del nord europa hanno dei governi più
            onesti e non si sono indebitati
            tanto.Falso,i Paesi nordici sono tutto tranne che onesti,furbetti e le regole che valgono per gli altri magicamente per loro sono eccezioni.
            XXXXXXX l'evoluzione tecnologica è tanto forte
            che comunque giovani e vecchi fanno tipi di
            lavoro
            diversi.Invece è vero,più tieni alla lunga una persona aziana sul lavoro più il giovane dovrà attendere,poi non venirmi a dire dei lavori diversi perchè nella situazione in cui ci si trova oggi dove il lavoro è poco,sottopagato a condizioni miserabili non c'è più tanta scelta.Inoltre considera che l'anziano probabilmente non sarà aggiornata alle nuove tecnologie,sarà più lento,ecc
            E poi guarda l'Italia dove i contributi
            pensionistici hanno sempre tenuto alto il costo
            del
            lavoro.Stai forse dicendo che uno dopo una vita di lavoro dovrebbe andare ad elemosinare gli spiccioli per mangiare ? Oppure gli diamo 200 Euro e sono cavoli suoi se non riesce a pagare più nulla ?Ma come cavolo ragioni ???
            In Italia se non sei rientrato nei 18 anni di
            contributi dalla data della riforma hai una
            pensione da fame in ogni
            caso.Infatti a meno di quei pochi fortunati che nei prossimi anni andranno in pensione chi è giovane oggi non avrà nulla o quasi,di certo non ci camperà. Considerando anche che i contributi versati con i contratti spazzatura sono risibili,che il lavoro non è più quello di una volta e che quindi non potrai neanche permetterti una pensione integrativa voglio vedere come campi....
            Ovvio tutta la stampa e tutte le televisioni
            danno addosso all'Europa perchè così vuole la
            casta.come se non fosse vero...
            Se per te i pochi che non si fanno lavare
            il cerello son gente che prende per oro colato
            tutto quello che ti dicono gli eurocrati si
            capisce da che parte
            stai.i pochi ? I molti vuoi dire,i media sono un mezzo perfetto per condizionare la massa e fargli credere A per B ,d'altronde pochi hanno i mezzi per capire veramente,molta gente non sa nulla di politica e di economia quindi sono facilmente intortabili.
            Nessuno gli ha chiesto di aumentarla oltre il 23%perchè il 23% è poco secondo te per un Paese in quelle condizioni ? sarebbero comunque obbligati ad aumentarla molto di più visto quello a cui andranno incontro.
            L'austerità protegge le persone normali dalla
            rapacità della
            casta.Muahahahah peccato sia l'esatto contrario (mai ci credi veramente a sta XXXXXXXta ? :D ) ed è il primo ostacolo alla ripresa di un Paese
          • dcrgfdc scrive:
            Re: Scusate ma...

            Ma che diamine stai dicendo ? E' repressione in
            uno stato già fortemente provato per le misure di
            austerità Certo è uno stato fortemente provato. Gli imbroglioni stanno pingendo perchè non riescono più a rubare come facevano una volta.
            già in atto che non hanno fatto altro
            che peggiorare la situazione,come in altri
            stati,Italia compresa.Ho visto anche il caimano farsi pianti di questo genere.
            Quando c'è una crisi non puoi prendere in
            considerazione misure di austerità che
            peggiorerebbero solo il problema.Lasciare le mani libere ai ladri peggiora la situazione.


            Non diciamo boiate, il debito viene sempre

            ripagato alla scadenza poi si accendono nuovi

            finanziamenti.

            Ma non dire tu boiate,nessun debito di una
            nazione è mai stato ripagato nella storia umana.
            Per farlo dovresti avere condizioni sempre
            favorevoli e mettere in pausa la vita dei
            cittadini perchè tu ,nel frattempo vivi,non hai
            un interruttore dietro la schiena.
            Falso. Tanti paesi hanno ridotto drasticamente i loro debiti nel passato.Non hanno ripagato completamente il debito perchè non serviva.

            Se non paghi vai in default ...

            Semplicemente sei sincero e dici le cose come
            stanno ovvero "io quei soldi non li ho e non li
            avrò mai"


            hai presente l'Argentina? Ti sembra che ora

            stiano bene?

            Sai chi ha consigliato all'Argentina di fare la
            brillante operazione 1 dollaro = 1 valuta
            argentina ? I tecnocrati Europei,è non è andata
            bene...Ma non scrivere ca..ate
            Ti sembra che l'Italia stia bene con l'Euro ?Sta meglio che con la lira.
            lo
            sai che non ripagherà mai quel debito,nonostanteAccumulato ai tempi della lira.
            lacrime e sangue il debito è salito.perchèIl debito è salito per colpa degli interessi.Lo sai che ci sono ancora in giro BTP trentennali venduti al tempo della lira che pagano interessi del 12%?
            secondo te ? Stessa cosa è avvenuta in Spagna,in
            Portogallo,ecc
            Un deficit mostruoso non lo risolvi in quattro e quattro otto.

            Sarà perchè ha una fortissima industria

            manifatturiera? E comunque resta solvibile?

            No perchè ha una moneta propria e se lo può
            permettere.


            Hai presente la Germania?

            Ecco tipico esempio sbagliato,il classico
            trucchetto che usano gli Eurocrati per dire che
            tutto funziona
            bene.
            La Germania è la Germania, anche lei ha fatto la
            furba dando alle industrie tedesche soldi
            sottobanco,che sarebbero aiuti di stato ma
            nessuno gli ha detto nulla... L'Italia però non
            doveva farlo. 2 pesi e 2
            misure.La Germania i suoi soldi li ha usati bene. L'Italia li ha sprecati.
            Gli altri stati non sono la Germania,hanno
            culture diverse,economie diverse,problemi
            diversi.
            E la Germania non è il paradiso che si vuol far
            credere,c'è stata un'esplosione dei
            minijobs,precarioìato a manetta anche loro e in
            condizioni assurde.
            E hanno dato lavoro a tantissimi italiani, greci, spagnoli, etc.

            Hai presente le macchine tedesche? Ti sembra
            che le
            macchine

            italiane che costano meno e vengono prodotte con

            salari più bassi siano più competitive?

            Non c'entra nulla,la maggior parte dell'industria
            automobilistica italiana non è votata al lusso e
            anche la fantomatica superiorità dei modelli
            tedeschi è poco più di una leggenda
            metropolitana.Senza di loro la disoccupazione italiana sarebbe molto più alta.

            Essere più competitivo significa gestire bene
            il
            proprio

            patrimonio, significa combattere i comportamenti

            antisociali quali evasione e corruzione,

            significa innovare.

            Sbagliato,essere competitivo significa ben altro
            e puoi star sicuro che non ha alcuna accezione
            positiva. OK qui mi rendo conto che ho perso tempo per rispondere a uno che non capisce un ca..o
          • Etype scrive:
            Re: Scusate ma...
            - Scritto da: dcrgfdc
            Certo è uno stato fortemente provato. Gli
            imbroglioni stanno pingendo perchè non riescono
            più a rubare come facevano una
            volta.Gli imbroglioni ? Guarda che stai parlando del popolo greco ridotto alla fame e con alto tasso di disoccupazione non di una piccola minoraza ricca.
            Lasciare le mani libere ai ladri peggiora la
            situazione.Casualmente i ladri sono quelli che promuovo l'austerità,si è visto in Italia com'è diminuito il debito con la cura Monti,è aumentato,che caso....
            Falso. Tanti paesi hanno ridotto drasticamente i
            loro debiti nel
            passato.Invece è vero,nessun Paese ha mai ripagato il suo debito,non può visto che nel frattempo deve anche andare avanti.
            Non hanno ripagato completamente il debito perchè
            non
            serviva.Come scusa ? (rotfl) Il debito è debito eh ,non è che la banca ti fa lo sconto simaptia e se ti ha prestato 100 ne rivuole solo la metà.
            Ma non scrivere ca..ateVallo a dire all'economista del video di sotto :D ,ad un tratto lo dice chiaramente :)
            Sta meglio che con la lira.Infatti nella melma c'è con l'Euro mica con la Lira che poteva svalutare,ora invece è costretta a svalutare i salari con ovvie conseguenze...Dimmi tu quale dottore è ritenuto tale se con la cura uccide il paziente..
            Accumulato ai tempi della lira.Lo sbaglio più grosso è stato quello di averlo messo sul mercato,una vera furbizia guarda,tra l'altro il debito è cresciuto ancora di più con l'Euro.
            Il debito è salito per colpa degli interessi.
            Lo sai che ci sono ancora in giro BTP trentennali
            venduti al tempo della lira che pagano interessi
            del
            12%?Il debito è salito perchè la moneta che hai non è tua e devi coprire anche gli interessi con la quale te la prestano, è come per un cittadino chiedere tanti prestiti ogni mese ad una banca,alla fine non ci riuscirà più a ridarli indietro.
            Un deficit mostruoso non lo risolvi in quattro e
            quattro
            otto.Se ti indebiti con una moneta che non è tua diventerà ancora più mostruoso e alla fine sarai costretto ad uscirne.Tanto l'Euro è una moneta nata morta che avrà una fine,queste sono solo le prime avvisaglie.
            La Germania i suoi soldi li ha usati bene.
            L'Italia li ha
            sprecati.La grande Germania ha usato i suoi soldi per finanziare sottobanco e in silenzio le sue industrie,si chiamano aiuti di stato e sono vietati.Se vai a vedere la produzione industriale prima dell'Euro la Germania era in sofferenza,prima c'era l'Italia... Con l'Euro si è capovolta la situazione.
            E hanno dato lavoro a tantissimi italiani, greci,
            spagnoli,
            etc.Ma de che,con i minijobs sei lo schiavetto che devi accettare le cose più assurde per avere un lavoro ch epoi è precario.
            Senza di loro la disoccupazione italiana sarebbe
            molto più
            alta.Che balle galattiche,ti hanno fatto il lavaggio perbene eh...
            OK qui mi rendo conto che ho perso tempo per
            rispondere a uno che non capisce un
            ca..oSei tu che non capisci un ca...o altrimenti non andresti di certo a favore di 4 Eurocrati che ti rendono sempre più schiavo,ma tu sei pure contento,pensa come stai messo :D
  • Trollino scrive:
    Re: prospettive
    - Scritto da: ...
    - Scritto da: Trollino

    - Scritto da: ...


    - Scritto da: Trollino






    problemi != reati





    e a noi cosa interessa dei tuoi
    problemi?



    E' il tuo cervello che ha XXXXXXXXXXto

    "denunciali".

    e quindi? se ti crea problema denunciami.
    Altrimenti incassa e continua a lamentarti a
    vuoto, tanto non ci puoi fare nulla, trollino
    (rotfl)E che mai dovrei fare via forum ? "incassare" cosa via forum ?Ma veramente ti stai rovinando il fegato dietro ai forum ? E pensi che gli altri dovrebbero fare altrettanto ? :D :D :D :D :|
  • comspec scrive:
    dal 1/1/2016
    https://www.google.it/search?q=bail+in&ie=utf-8&oe=utf-8&gws_rd=cr&ei=PuqUVbbjAarnywOcqLGoDA
    • bubba scrive:
      Re: dal 1/1/2016
      - Scritto da: comspec
      https://www.google.it/search?q=bail+in&ie=utf-8&oeed e' grave? dovrebbero punirti gia' ora, se stai tenendo piu' di 100'000eu in contanti fermi sul c/c.... vanno investiti da qualche parte, non lasciati a salare...
      • comspec scrive:
        Re: dal 1/1/2016
        se tu avessi letto senza fermarti alla prima riga, ti saresti accorto che non viene escluso di adeguarsi alla soglia in vigore in Germania: 30.000 eu!
      • Passante scrive:
        Re: dal 1/1/2016
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: comspec


        https://www.google.it/search?q=bail+in&ie=utf-8&oe
        ed e' grave? dovrebbero punirti gia' ora, se
        stai tenendo piu' di 100'000eu in contanti fermi
        sul c/c.... vanno investiti da qualche parte, non
        lasciati a salare...Mica tutti sanno dove investire e le banche ti consigliano solo i loro titoli che ti danno meno interessi che tenerli a salare.
        • Anne scrive:
          Re: dal 1/1/2016
          Offerta di prestito testimonianza di onesto e serioBuoni amici mattinaEcco la sua e-mail: hagbernard@gmail.comMartine grande ringraziamento a voi per raccontarmi Mr Bernard. E 'davvero il Messia proprio come lei ha giustamente detto. Ha servito in meno di 72 ore un prestito di 50 000 euro. Non perdere tempo anche perché è disposto ad aiutare chiunque. Accoglie gli ospiti al email qui sotto: hagbernard@gmail.comQui queste coordinate di entrare in contatto con lui:E-mail: hagbernard@gmail.com
  • Grump scrive:
    anatomia europea
    Gli uomini hanno il pene e le donne la vagina ma un burattino euroburocrate cosa possiede?
  • Mago pancione scrive:
    prospettive
    Nel 2007 il sistema capitalistico è entrato in coma ora è uno zombi senza controlloSe la grecia salta per aria cina e russia potrebbero farsi avanti inizialmente economicamente con la relativa perdita di tutti i commerci per l'europa in terra ellenica e con la possibilità di farla uscire dalla NATO in seguito, potrebbero cambiare gli equilibri nel mediterraneo.La situazione è interessante.
    • mugl scrive:
      Re: prospettive
      Il tuo nick si riferisce al mago otelma?In quel caso hai scelto il nome giusto.
      • Mago pancione scrive:
        Re: prospettive
        ma come non sai chi è mago pancione Etci' ? ;)[yt]OG0cnRiOYgA[/yt]
      • caratteri disponibil i scrive:
        Re: prospettive
        - Scritto da: mugl
        Il tuo nick si riferisce al mago otelma?
        In quel caso hai scelto il nome giusto.Anche tu, se mugl significa: di politica globale non capisco un razzo.
        • ... scrive:
          Re: prospettive
          - Scritto da: caratteri disponibil i
          Anche tu, se mugl significa: di politica globale
          non capisco un
          razzo.denuncialo, perché lo vieni a dire a noi?
          • Patriot scrive:
            Re: prospettive
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: caratteri disponibil i


            Anche tu, se mugl significa: di politica

            globale non capisco un razzo.

            denuncialo, perché lo vieni a dire a noi?Pr cosa ? XXXXXggine molesta ?
          • ... scrive:
            Re: prospettive
            - Scritto da: Patriot
            Pr cosa ? XXXXXggine molesta ?ah non lo so, è a lui che creano problemi, mica a me
          • Trollino scrive:
            Re: prospettive
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Patriot


            Pr cosa ? XXXXXggine molesta ?


            ah non lo so, è a lui che creano problemi, mica a
            meproblemi != reati
          • ... scrive:
            Re: prospettive
            - Scritto da: Trollino
            problemi != reatie a noi cosa interessa dei tuoi problemi?
          • Trollino scrive:
            Re: prospettive
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Trollino


            problemi != reati

            e a noi cosa interessa dei tuoi problemi?E' il tuo cervello che ha XXXXXXXXXXto "denunciali".
          • ... scrive:
            Re: prospettive
            - Scritto da: Trollino
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: Trollino




            problemi != reati



            e a noi cosa interessa dei tuoi problemi?

            E' il tuo cervello che ha XXXXXXXXXXto
            "denunciali".e quindi? se ti crea problema denunciami.Altrimenti incassa e continua a lamentarti a vuoto, tanto non ci puoi fare nulla, trollino (rotfl)
    • silvan scrive:
      Re: prospettive
      Non può succedere, gli USA non lo permetteranno mai, non per niente Obama telefona ogni giorno ai "leader" (si fa per dire) europei, per obbligarli a trovare una soluzione per far restare la Grecia in Europa e nella NATO .
  • anumalia scrive:
    problema ribaltato
    se io devo dare 10mila euro significa che sto nella XXXXX, se invece devo dare 1milione di euro nella XXXXX ci sta quello a cui li devo, la proporzione è giusta per rapportare il problema alla situazione greca no?
    • Tango Tanzania scrive:
      Re: problema ribaltato
      Non se quelli che ti avevano dato li hai spesi tutti in "olgettine" (costano assai)... in quel caso sei solo un gran XXXXXXXX!
      • anumalia scrive:
        Re: problema ribaltato
        - Scritto da: Tango Tanzania
        Non se quelli che ti avevano dato li hai spesi
        tutti in "olgettine" (costano assai)... in quel
        caso sei solo un gran
        XXXXXXXX!forse non hai ben presente la cosa, ragionaci un attimo, io potrei averli spesi tutti in prostitute e casinò che il risultato non cambia, continui a chiedermi un debito che non posso pagare, ma l'avevi capito o a voi del pude vi ammaestrano tutti così?
        • Etype scrive:
          Re: problema ribaltato
          Beh sono un pò come quei grandi economisti alla Monti,ti dicono quello che gli hanno detto di dire,le riforme che dovevano ridurre il debito,peccato sia aumentato (rotfl)
  • Etype scrive:
    Grecia
    [yt]HhLBncDI7Ug[/yt]
  • Etype scrive:
    Grecia
    Mi dispiace per la Grecia,Paese dalla cultura millenaria e culla della democrazia.Quello che non sono riuscite a fare le guerre in tempi antichi c'è riuscito l'alta finanza in un paio di anni.Grecia ridotta alla fame spolpata fino all'osso dov'è stato privatizzato quasi tutto.solo un demente può credere di tirarsi fuori da una situazione tanto grave con ulteriori misure di austerità che peggiorerebbero ancora di più le condizioni di vita del popolo Greco.Mi farebbe piacere una loro uscita dall'Euro e , se necessario,anche dell'Europa, così anche altri stati in difficoltà si accoderebbero,questo comporterebbe la caduta dell'EuroProbabilmente all'ultimo accetteranno le nuove frustate dall'Europa pur di rimanere...Alla fine Europa ed Euro erano solo 2 mezzi per ingabbiare e schiavizzare i popoli.[yt]5s7h3whY4yc&feature=youtu.be[/yt]
    • srtctcts scrive:
      Re: Grecia
      - Scritto da: Etype
      Mi dispiace per la Grecia,Paese dalla cultura
      millenaria e culla della
      democrazia.La Grecia di 2000 anni fa non è la Grecia di oggi.
      Quello che non sono riuscite a fare le guerre in
      tempi antichi c'è riuscito l'alta finanza in un
      paio di anni.No. Prima ci sono riusciti i turchi.
      Grecia ridotta alla fame spolpata fino all'osso
      dov'è stato privatizzato quasi
      tutto.Falso. Hanno fatto tante promesse e poi non hanno privatizzato niente.
      solo un demente può credere di tirarsi fuori da
      una situazione tanto grave con ulteriori misure
      di austerità che peggiorerebbero ancora di più le
      condizioni di vita del popolo
      Greco.Infatti sono anni che l'Europa gli chiede di fare riforme e smetterla di favorire la mafia locale.
      Mi farebbe piacere una loro uscita dall'Euro e ,
      se necessario,anche dell'Europa, così anche altri
      stati in difficoltà si accoderebbero,questo
      comporterebbe la caduta
      dell'Euro
      Se cade l'euro siamo nella m....
      Probabilmente all'ultimo accetteranno le nuove
      frustate dall'Europa pur di
      rimanere...

      Alla fine Europa ed Euro erano solo 2 mezzi per
      ingabbiare e schiavizzare i
      popoli.

      [yt]5s7h3whY4yc&feature=youtu.be[/yt]
      • Patriot scrive:
        Re: Grecia
        - Scritto da: srtctcts
        Se cade l'euro siamo nella m.... Ma no, si passa al rublo !
      • AntiUE scrive:
        Re: Grecia
        - Scritto da: srtctcts
        Infatti sono anni che l'Europa gli chiede di fare
        riforme e smetterla di favorire la mafia
        locale.La mafia è la UE, oh XXXXXXXX piddino europeista. Lo sapranno i greci se stavano meglio 15 anni fa o oggi, e soprattutto lo sappiamo noi Italiani.
      • asdasdusdus d scrive:
        Re: Grecia
        Cortesemente smettiamola di fare disinformazione razzista; i dati dicono altro:http://goofynomics.blogspot.ie/2015/01/cosa-sapete-della-grecia-fact-checking.html
        • mugl scrive:
          Re: Grecia
          Chissà perchè le XXXXXXX di goofynomics saltano fuori in questi momenti.Anche sotto elezioni c'era qualcuno che linkava continuamente quel sito sparando teorie assurde. Comunque come ho scritto sopra vatti a vedere le classifiche di Transparency international e i reports del World Economic Forum.
          • bubba scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            Chissà perchè le XXXXXXX di goofynomics saltano
            fuori in questi
            momenti.
            Anche sotto elezioni c'era qualcuno che linkava
            continuamente quel sito sparando teorie assurde.
            Comunque come ho scritto sopra vatti a vedere le
            classifiche di Transparency international e i
            reports del World Economic
            Forum.allora elimina le teorie economiche e mantieni i fatti. anche bagnai nel post citato li menziona appena... la tv mai... i giornali OGNI TANTO, ma si perdono nel bailamme generale... Ossia 1) del numero di 'ladri istituzionali' (tra cui la goldman sachs, siemens e thyssen krup) 2) del numero di armatori miliardari e di cosa fanno.Ho sempre trovato piuttosto strano che in miliardi di parole spese sui conti greci, POCHISSIMO si sia parlato (magari facendoci sopra anche una bella campagna populistica) di cosa fanno e non fanno/possiedono e dove i potenti miliardari armatori greci, e della XXXXX che i crucchi di thyssen o goldman hanno rifilato...
          • bubba scrive:
            Re: Grecia
            in realta' mancava un pezzo... ma non ho voglia di scriverlo :D e prendo in prestito un vecchio articolo di Internazionale (che non parla di conti pubblici & co e ne di ladri) ma delle big corp... e mi chiedevo "spostato tutti i capitali in lussemburgo/svizzera/cipro? dove sono costoro? che fanno?"http://www.linternazionale.it/spip.php?article218
          • mugl scrive:
            Re: Grecia
            Bene, stai comfermando quanto dico. I problemi della Grecia vengono dalla corruzione, non dall'Europa.
          • caratteri disponibil i scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            Bene, stai comfermando quanto dico. I problemi
            della Grecia vengono dalla corruzione, non
            dall'Europa.Bene, ci stai confermando che quando leggi non comprendi il testo, il che spiega le tue convinzioni relativamente alla geopolitica.
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: caratteri disponibil i
            Bene, ci stai confermando che quando leggi non
            comprendi il testo, il che spiega le tue
            convinzioni relativamente alla
            geopolitica.e a noi cosa interessa?Se ti crea problemi denuncialo, no?
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: caratteri disponibil i


            Bene, ci stai confermando che quando leggi
            non

            comprendi il testo, il che spiega le tue

            convinzioni relativamente alla

            geopolitica.

            e a noi cosa interessa?
            Se ti crea problemi denuncialo, no?Se esistesse il reato di XXXXXggine gli ip di chi accede a PI verrebbero direttamente passati alla questura senza por tempo in mezzo, probabilmente si sarebbe dovuta creare un'apposita forza di intervento rapido intranazionale.
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: caratteri disponibil i




            Bene, ci stai confermando che quando
            leggi

            non


            comprendi il testo, il che spiega le tue


            convinzioni relativamente alla


            geopolitica.



            e a noi cosa interessa?

            Se ti crea problemi denuncialo, no?

            Se esistesse il reato di XXXXXggine gli ip di chi
            accede a PI verrebbero direttamente passati alla
            questura senza por tempo in mezzo, probabilmente
            si sarebbe dovuta creare un'apposita forza di
            intervento rapido
            intranazionale.quindi di cosa ti lamenti, esattamente?E a noi cosa dovrebbe fregarcene, esattamente?
          • mugl scrive:
            Re: Grecia
            Bene, stai comfermando quanto dico. I problemi della Grecia vengono dalla corruzione, non dall'Europa.
          • caratteri disponibil i scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            Bene, stai comfermando quanto dico. I problemi
            della Grecia vengono dalla corruzione, non
            dall'Europa.Bene, ci stai confermando che quando leggi non comprendi il testo, il che spiega le tue convinzioni relativamente alla geopolitica.
      • asdasdusdus d scrive:
        Re: Grecia
        https://medium.com/bull-market/the-ft-lets-itself-down-again-francesco-giavazzi-on-greece-92988bc675eb
      • Etype scrive:
        Re: Grecia
        - Scritto da: srtctcts
        Falso. Hanno fatto tante promesse e poi non hanno
        privatizzato
        niente.Invece è vero,hanno privatizzato l'acqua,strade,ecc
        Infatti sono anni che l'Europa gli chiede di fare
        riforme e smetterla di favorire la mafia
        locale.Hai una vaga idea di quali riforme gli chiedono ?Sono tutte repressive per il popolo,in pratica peggioreranno ancora di più la situazione.Cosa pensi che siano le cosidette riforme strutturali che l'Europa ama tanto propinare agli altri stati ? :)
        Se cade l'euro siamo nella m....Questo è falsissimo,ci siamo ora nella m...a e con l'Euro eh e con condizioni non paritari degli stati dove sono quelli più forti a dettare legge.
    • ... scrive:
      Re: Grecia
      - Scritto da: Etype
      Mi dispiace per la Grecia,Paese dalla cultura
      millenaria e culla della
      democrazia.
      Quello che non sono riuscite a fare le guerre in
      tempi antichi c'è riuscito l'alta finanza in un
      paio di
      anni.
      Grecia ridotta alla fame spolpata fino all'osso
      dov'è stato privatizzato quasi
      tutto.
      solo un demente può credere di tirarsi fuori da
      una situazione tanto grave con ulteriori misure
      di austerità che peggiorerebbero ancora di più le
      condizioni di vita del popolo
      Greco.
      Mi farebbe piacere una loro uscita dall'Euro e ,
      se necessario,anche dell'Europa, così anche altri
      stati in difficoltà si accoderebbero,questo
      comporterebbe la caduta
      dell'Euro

      Probabilmente all'ultimo accetteranno le nuove
      frustate dall'Europa pur di
      rimanere...

      Alla fine Europa ed Euro erano solo 2 mezzi per
      ingabbiare e schiavizzare i
      popoli.

      [yt]Twsl_kAt8Zo[/yt]
    • thepassenge r scrive:
      Re: Grecia
      Ben detto, ma questo è ancora più chiaro:https://www.youtube.com/watch?v=HhLBncDI7Ugcomunque prima la Grecia esce dall'euro meglio è per tutti, il problema è che cercheranno con ricatti di ogni sorta di far fallire il referendum per tenerli dentro e finire l'opera di colonizzazione, per poi passare all'italia, spagna e portogallo.ma se per XXXX riescono ad uscire e a tornare a battere la propria moneta gli scenari cambierebbero, è quei criminali della troika e delle multinazionali yankee la prederebbero nel XXXX per bene. magari ci scappa pure che il tipp viene affossato.- Scritto da: Etype
      Mi dispiace per la Grecia,Paese dalla cultura
      millenaria e culla della
      democrazia.
      Quello che non sono riuscite a fare le guerre in
      tempi antichi c'è riuscito l'alta finanza in un
      paio di
      anni.
      Grecia ridotta alla fame spolpata fino all'osso
      dov'è stato privatizzato quasi
      tutto.
      solo un demente può credere di tirarsi fuori da
      una situazione tanto grave con ulteriori misure
      di austerità che peggiorerebbero ancora di più le
      condizioni di vita del popolo
      Greco.
      Mi farebbe piacere una loro uscita dall'Euro e ,
      se necessario,anche dell'Europa, così anche altri
      stati in difficoltà si accoderebbero,questo
      comporterebbe la caduta
      dell'Euro

      Probabilmente all'ultimo accetteranno le nuove
      frustate dall'Europa pur di
      rimanere...

      Alla fine Europa ed Euro erano solo 2 mezzi per
      ingabbiare e schiavizzare i
      popoli.

      [yt]5s7h3whY4yc&feature=youtu.be[/yt]
      • Etype scrive:
        Re: Grecia
        - Scritto da: thepassenge r
        comunque prima la Grecia esce dall'euro meglio è
        per tuttiNel senso che il dubbio può venire anche agli altri stati e fare la stessa mossa mi auguro,non che sia una cosa positiva il rimanerci.
        il problema è che cercheranno con
        ricatti di ogni sorta di far fallire il
        referendum per tenerli dentro e finire l'opera di
        colonizzazione, per poi passare all'italia,
        spagna e
        portogallo.Ma possono benissimo essere d'accordo e rigirare la frittata della serie "Ora che l'elemento Grecia non c'è più l'Europa è più forte,era un caso isolato" ...fino al prossimo.
        ma se per XXXX riescono ad uscire e a tornare a
        battere la propria moneta gli scenari
        cambierebbero, è quei criminali della troika e
        delle multinazionali yankee la prederebbero nel
        XXXX per bene. magari ci scappa pure che il tipp
        viene
        affossato.Hai visto come Obama si sia raccomandato alla Merkel per ammorbidire un pò le posizioni dicendo chiaramente che era per evitare che la Grecia andasse sotto l'ala russa ? :)Ma come si possono dire certe cose alla luce del giorno e rimanere ancora credibili a livello politico ?
        • Patriot scrive:
          Re: Grecia
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: thepassenge r

          il problema è che cercheranno con

          ricatti di ogni sorta di far fallire il

          referendum per tenerli dentro e finire

          l'opera di colonizzazione, per poi

          passare all'italia, spagna e portogallo.
          Ma possono benissimo essere d'accordo e rigirare
          la frittata della serie "Ora che l'elemento
          Grecia non c'è più l'Europa è più forte,era un
          caso isolato" ...fino al prossimo.E' un grosso rischio nel caso in cui Russia o Cina decidessero di intervenire in aiuto della Grecia, ipotesi per niente improbabilme soprattutto per la Russia che ha molti interessi a riguardo.Secondo me questo è il grosso timore degli USA.
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Patriot
            E' un grosso rischio nel caso in cui Russia o
            Cina decidessero di intervenire in aiuto della
            Grecia, ipotesi per niente improbabilme
            soprattutto per la Russia che ha molti interessi
            a
            riguardo.
            Secondo me questo è il grosso timore degli USA.Il problema sarebbe l'orgoglio degli USA ? :DObama si è raccomandato con la Merkel in modo da ammorbidire un pò la situazione e farla rimanere nell'Euro per non farla aiutare dalla Russia,ci rendiamo conto di che dittatore sono diventati gli stati uniti ?Vogliono mettere bocca su tante cose che non li riguarda minimamente,poi si lamentano degli attentati....
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Patriot

            E' un grosso rischio nel caso in cui Russia o

            Cina decidessero di intervenire in aiuto della

            Grecia, ipotesi per niente improbabilme

            soprattutto per la Russia che ha molti interessi

            a

            riguardo.

            Secondo me questo è il grosso timore degli USA.

            Il problema sarebbe l'orgoglio degli USA ? :D
            Obama si è raccomandato con la Merkel in modo da
            ammorbidire un pò la situazione e farla rimanere
            nell'Euro per non farla aiutare dalla Russia,ci
            rendiamo conto di che dittatore sono diventati
            gli stati uniti
            ?
            Vogliono mettere bocca su tante cose che non li
            riguarda minimamente,poi si lamentano degli
            attentati....Tu sei un povero XXXXXXXX mentecatto che non capisce un XXXXX di niente e crede di aver capito tutto dell'economia, della politica e della tecnologia mondiale, te ne rendi conto O NO?
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            Disse il mentecatto (rotfl)
          • Patriot scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            Tu sei un povero XXXXXXXX mentecatto che non
            capisce un XXXXX di niente e crede di aver capito
            tutto dell'economia, della politica e della
            tecnologia mondiale, te ne rendi conto O NO?Il suo problema è che inventa parole che mette a caso nelle frasi altrui, travisandone il significato, dalle mie parti si dice: "ti XXXXXXXXXX il cervello".
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Patriot
            Il suo problema è che inventa parole che mette a
            caso nelle frasi altrui, travisandone il
            significato, dalle mie parti si dice: "ti
            XXXXXXXXXX il
            cervello".Il tuo problema è che non hai le palle per postare con il tuo vero nick :D oltre a quello di credere a tutte le panzane che leggi sui gironali :D
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Patriot

            Il suo problema è che inventa parole

            che mette a caso nelle frasi

            altrui, travisandone il significato, dalle

            mie parti si dice: "ti XXXXXXXXXX il

            cervello".
            Il tuo problema è che non hai le palle per
            postare con il tuo vero nick :DE se usassi questo da anni ?
            oltre a quello di credere a tutte le panzane
            che leggi sui gironali
            :DEcco, ti ha di nuovo XXXXXXXXXXto il cervello ed hai inventato panzane sui giornali di cui nessuno aveva parlato :D
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            E se usassi questo da anni ?Per questo lo hai appena cambiato frollino ? :D
            Ecco, ti ha di nuovo XXXXXXXXXXto il cervello ed
            hai inventato panzane sui giornali di cui nessuno
            aveva parlato
            :Ddisse il vuoto intracranico che è anche contento di essere frustato,è per il tuo bene eh (rotfl)
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Trollino

            E se usassi questo da anni ?
            Per questo lo hai appena cambiato frollino ? :DEsatto ! Finalmente c'è qualcuno con un pò di coerenza qua dentro !

            Ecco, ti ha di nuovo XXXXXXXXXXto il

            cervello ed hai inventato panzane sui

            giornali di cui nessuno aveva parlato

            :D
            disse il vuoto intracranico che è anche contento
            di essere frustato,è per il tuo bene eh
            (rotfl)Ma frustato de che ?Ragazzo se paragoni 4 trollate sul forum alle frustate stai messo tanto male... Non ti dico "fatti una vita fuori da internet" perchè ho capito che per te è troppo tardi.
          • Patriot scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Patriot

            E' un grosso rischio nel caso in cui Russia o

            Cina decidessero di intervenire in aiuto della

            Grecia, ipotesi per niente improbabilme

            soprattutto per la Russia che ha molti interessi

            a riguardo.

            Secondo me questo è il grosso timore degli USA.
            Il problema sarebbe l'orgoglio degli USA ? :DLa parola "orgoglio" nel mio post non c'è, credo sia una rumorosa XXXXXXXXXX del tuo il cervello.
            Obama si è raccomandato con la Merkel in modo da
            ammorbidire un pò la situazione e farla rimanere
            nell'Euro per non farla aiutare dalla Russia,ci
            rendiamo conto di che dittatore sono diventati
            gli stati uniti ?
            Vogliono mettere bocca su tante cose che non li
            riguarda minimamente,poi si lamentano degli
            attentati....Guarda che è così da mò...
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Patriot
            La parola "orgoglio" nel mio post non c'è, credo
            sia una rumorosa XXXXXXXXXX del tuo il
            cervello.Visto che la Grecia non è uno stato americano Obama dovrebbe farsi i sacrosanti affari suoi,a proposito senti chi parla il vuoto intracranico :D
            Guarda che è così da mò...Tanto gli USA non potranno farlo ancora per molto :D
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Patriot

            La parola "orgoglio" nel mio post non

            c'è, credo sia una rumorosa XXXXXXXXXX

            del tuo il cervello.
            Visto che la Grecia non è uno stato americano
            Obama dovrebbe farsi i sacrosanti affari suoi,a
            proposito senti chi parla il vuoto intracranico
            :DE' uno stato NATO, gli USA secondo te rinuncerebbero a alle Basi Aeree USA Souda Bay, alla base navale a Creta a quella di Atene-Pireo, alle basi di Iráklion e sostanzialmente al controllo della NATO sul Mediterraneo che verrebbesostituito dal controllo Russo ?Convinto tu...

            Guarda che è così da mò...
            Tanto gli USA non potranno farlo ancora per molto
            :D
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            E' uno stato NATO, gli USA secondo te
            rinuncerebbero a alle Basi Aeree USA Souda Bay,
            alla base navale a Creta a quella di Atene-Pireo,
            alle basi di Iráklion e sostanzialmente al
            controllo della NATO sul Mediterraneo che
            verrebbesostituito dal controllo Russo
            ?Denuncia gli USA allora, perché lo dici a noi?
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Trollino


            E' uno stato NATO, gli USA secondo te

            rinuncerebbero a alle Basi Aeree USA Souda
            Bay,

            alla base navale a Creta a quella di
            Atene-Pireo,

            alle basi di Iráklion e sostanzialmente
            al

            controllo della NATO sul Mediterraneo che

            verrebbesostituito dal controllo Russo

            ?

            Denuncia gli USA allora, perché lo dici a noi?Per quale reato ?Non esistendo il reato di idiozia non posso denunciare voi quindi mi limito a percularvi.
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Non esistendo il reato di idiozia non posso
            denunciareAllora continua pure a piangere per via degli USA cattivoni! (rotfl)
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Trollino


            Non esistendo il reato di idiozia non posso

            denunciare


            Allora continua pure a piangere per via degli USA
            cattivoni!
            (rotfl)Ti XXXXXXXXXX il cervello di brutto eh... Fa corrente tra le orecchie mi sa.
          • trollone scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: Trollino




            Non esistendo il reato di idiozia non
            posso


            denunciare





            Allora continua pure a piangere per via
            degli
            USA

            cattivoni!

            (rotfl)

            Ti XXXXXXXXXX il cervello di brutto eh... Fa
            corrente tra le orecchie mi
            sa.ma visto che non esiste il reato di idiozia, no puoi farci nulla e ti tocca continuare a piangere sul forum (rotfl)(rotfl)(rotfl)Salutami i cattivoni USA!
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            E' uno stato NATO, gli USA secondo te
            rinuncerebbero a alle Basi Aeree USA Souda Bay,
            alla base navale a Creta a quella di Atene-Pireo,
            alle basi di Iráklion e sostanzialmente al
            controllo della NATO sul Mediterraneo che
            verrebbesostituito dal controllo Russo
            ?La NATO doveva essere smantellata da tempo,non ha più senso la sua funzione. Perchè se vogliono uscire gli USA vanno li a bombardarla ?Della Russia si parla di un possibile aiuto economico,ovviamente prima di di accettare devi sapeer cosa è compreso nel contratto.
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Trollino

            E' uno stato NATO, gli USA secondo te

            rinuncerebbero a alle Basi Aeree USA

            Souda Bay, alla base navale a Creta a

            quella di Atene-Pireo, alle basi di

            Iráklion e sostanzialmente al

            controllo della NATO sul Mediterraneo che

            verrebbesostituito dal controllo Russo ?
            La NATO doveva essere smantellata da tempo, non
            ha più senso la sua funzione.Per quello vogliono farci entrare l'ucraina ? Perchè lo smantellamento è imminente ?Per quello alla rinuone di Bruxelles si sono organizzati per preparare 5000 soldati da mandare in ucraina ? E per quello ci sonoveicoli da combattimento e un battaglione di circa 750 uomini in ciascuno dei sei paesi dell'Ex Patto di Varsavia, Estonia, Lituania, Lettonia, Bulgaria, Romania e Polonia ?Non male per una cosa che sta venendo smantellata direi !
            Perchè se vogliono uscire gli USA vanno li
            a bombardarla ?Veramente sei così ingenuo da fare domande degne di un bambino di 5' elementare ?
            Della Russia si parla di un possibile aiuto
            economico, ovviamente prima di di accettare devi
            sapeer cosa è compreso nel contratto.Mi sembre che qualcuno fece già un'affermazione ovvia simile qualche migliaio di anni fa, suonava tipo: se lasci la strada vecchia per la nuova...
          • trollone scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Per quello vogliono farci entrare l'ucraina ?se ti crera problemi, fai un bel referendum.Oppure denuncia tutti!
            Per quello alla rinuone di Bruxelles si sono
            organizzati per preparare 5000 soldati da mandare
            in ucraina ?a me va benissimo.A te no?Denunciali!
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: trollone
            - Scritto da: TrollinoPapà !!!!
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Per quello vogliono farci entrare l'ucraina ?
            Perchè lo smantellamento è imminente
            ?L'ucrainba serve per circondare il nemico numero uno degli USA,la Russia...Che poi ho detto che andava smantellata non che ci si sta muovendo per smantellarla,almeno capire quello che ti si dice.
            Per quello alla rinuone di Bruxelles si sono
            organizzati per preparare 5000 soldati da mandare
            in ucraina ?Per fare cosa ? :D
            E per quello ci sonoveicoli da
            combattimento e un battaglione di circa 750
            uomini in ciascuno dei sei paesi dell'Ex Patto di
            Varsavia, Estonia, Lituania, Lettonia, Bulgaria,
            Romania e Polonia
            ?solo 750 contro quelle proprie dei singoli stati ? :)Dovrebbe forse far paura ? :D
            Non male per una cosa che sta venendo smantellata
            direi
            !E chi ha detto che sta per essere smantellata ? (rotfl)
            Veramente sei così ingenuo da fare domande degne
            di un bambino di 5' elementare
            ?L'ingenuità è tutta tua,non sai rispondere ? :D
            Mi sembre che qualcuno fece già un'affermazione
            ovvia simile qualche migliaio di anni fa, suonava
            tipo: se lasci la strada vecchia per la
            nuova...Il problema è che sai benissimo cosa comporta rimanere nella vecchia ;)
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Trollino

            Per quello vogliono farci entrare l'ucraina ?

            Perchè lo smantellamento è imminente ?
            L'ucrainba serve per circondare il nemico numero
            uno degli USA,la Russia...Quindi ecco la risposta alle tue domande riguardo agli interessi USA...E per uno che vuole circondare c'è un altro che vuole farsi largo, vedi che tutto torna ?
            Che poi ho detto che andava smantellata non che
            ci si sta muovendo per smantellarla, almeno
            capire quello che ti si dice.Io ho capito, infatto ti ho detto che la NATO si sta muovendo per rinforzare l'europa dell'EST, ergo è evidente che ancora non è stata smantellata.

            Per quello alla rinuone di Bruxelles si sono

            organizzati per preparare 5000 soldati da

            mandare in ucraina ?
            Per fare cosa ? :DPer aumentare la capacità della Forza di risposta della Nato, dedicata all'europa dell'est, attualmente composta da 13.000 soldati.

            E per quello ci sono veicoli da

            combattimento e un battaglione di circa

            750 uomini in ciascuno dei sei paesi dell'Ex

            Patto di Varsavia, Estonia, Lituania, Lettonia,

            Bulgaria, Romania e Polonia ?
            solo 750 contro quelle proprie dei singoli stati
            ?
            :)
            Dovrebbe forse far paura ? :DCacchio se sei tardo... Che c'entrano le forze dei singoli stati ?Dimentichi con chi confinano ad est quegli stati ?

            Non male per una cosa che sta venendo

            smantellata direi !
            E chi ha detto che sta per essere smantellata ?
            (rotfl)Tu prima, ma probabilmente era una XXXXXXXXXX del cervello.

            Veramente sei così ingenuo da fare

            domande degne di un bambino di 5'

            elementare ?

            L'ingenuità è tutta tua,non sai rispondere ? :DHo risposto, se preferisci un link: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-02-05/ucraina-nato-pronta-inviare-5mila-militari-e-armi-kerry-oggi-kiev-101019.shtml?uuid=ABOeCppC

            Mi sembre che qualcuno fece già

            un'affermazione ovvia simile qualche

            migliaio di anni fa, suonava tipo: se

            lasci la strada vecchia per la nuova...

            Il problema è che sai benissimo cosa comporta
            rimanere nella vecchia
            ;)Appunto...
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Quindi ecco la risposta alle tue domande riguardo
            agli interessi
            USA...Peccato che si trovano davanti ad una potenza nucleare e non certo un piccolo statino innocuo...
            E per uno che vuole circondare c'è un altro che
            vuole farsi largo, vedi che tutto torna
            ?La Russia non ha alcuna mira espansionistica attualmente,hai presente quanto è vasta ? Ha pure risorse naturali proprie cosa gliene importa di occupare altri stati confinanti ? Più che altro si rende benissimo conto che non è un bene avere il nemico a pochi metri dal confine,tra l'altro i popoli vicino al confine con l'Ucraina sono in buona parte russi,quindi difende anche il suo popolo oltre confine oltre ai suoi interessi nella basi navali per cui paga l'affitto.
            Io ho capito, infatto ti ho detto che la NATO si
            sta muovendo per rinforzare l'europa dell'EST,
            ergo è evidente che ancora non è stata
            smantellata.No tu non hai capito,mi hai messo parole in bocca che non ho detto.Le può rinforzare quanto le pare le truppe ad Est,credi d'intimidire la Russia con una mossa del genere ? Sapendo pure che l'ex unione sovietica è il principale fornitore di gas in Europa,sai quanto ci mette a ricattarli ? :D
            Per aumentare la capacità della Forza di risposta
            della Nato, dedicata all'europa dell'est,
            attualmente composta da 13.000
            soldati.Che non sono nulla rispetto a quello che può fare la Russia se vuole veramente attaccare :D
            Cacchio se sei tardo... Che c'entrano le forze
            dei singoli stati
            ?
            Dimentichi con chi confinano ad est quegli stati ?Dimentichi chi fornisce loro il gas e le esportazioni di quegli stati ?
            Tu prima, ma probabilmente era una XXXXXXXXXX del
            cervello.Povero vuoto intracranico,io non ho mai detto che sta per essere smantellata (rotfl)
            Ho risposto, se preferisci un link:
            http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-02-05/Ha una paura la Russia guarda,poco poco si fa amica anche la Cina altro che NATO servirebbe :D
            Appunto...Quindi ti schivizzano,ti frustano e sei pure contento,fantastico :D
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Trollino

            Quindi ecco la risposta alle tue

            domande riguardo agli interessi USA...
            Peccato che si trovano davanti ad una potenza
            nucleare e non certo un piccolo statino
            innocuo...A me lo dici ? Lo so benissimo.

            E per uno che vuole circondare c'è un

            altro che vuole farsi largo, vedi che

            tutto torna ?

            La Russia non ha alcuna mira espansionistica
            attualmente, hai presente quanto è vasta ?Infatti, ma vista l'aggressività degli usa vuole un cuscinetto come scrivi anche tu sotto.
            Ha pure
            risorse naturali proprie cosa gliene importa di
            occupare altri stati confinanti ? Più che altro
            si rende benissimo conto che non è un bene avere
            il nemico a pochi metri dal confine,tra l'altro i
            popoli vicino al confine con l'Ucraina sono in
            buona parte russi,quindi difende anche il suo
            popolo oltre confine oltre ai suoi interessi
            nella basi navali per cui paga l'affitto.


            Io ho capito, infatto ti ho detto

            che la NATO si sta muovendo per rinforzare

            l'europa dell'EST, ergo è evidente che

            ancora non è stata smantellata.

            No tu non hai capito,mi hai messo parole in
            bocca che non ho detto.Riproviamo.
            Le può rinforzare quanto le pare le truppe ad
            Est,credi d'intimidire la Russia con una mossa
            del genere ?Io ? No, io no, è la nato che sta spostando truppe là, dovresti chiedere a loro cosa intendono fare, ti ho scritto anche delle cifre.
            Sapendo pure che l'ex unione sovietica è
            il principale fornitore di gas in
            Europa,sai quanto ci mette a ricattarli ?
            :DBene, allora chiediamoci come mai sta succedendo se non serve a nulla, a me sembra ovvio che sia una prova di forza USA a te ?

            Per aumentare la capacità della Forza

            di risposta della Nato, dedicata

            all'europa dell'est, attualmente composta

            da 13.000 soldati.
            Che non sono nulla rispetto a quello che può
            fare la Russia se vuole veramente attaccare
            :DBene, ma perchè lo dici come se l'avessi deciso io e ridi pure ? L'ha deciso la NATO di cui fai parte anche tu ed il nostro caro leader è assolutamente d'accordo, infatti delle forze di stanza ci sono anche soldati italiani, ti fa ridere ?

            Cacchio se sei tardo... Che c'entrano
            le forze dei singoli stati ?

            Dimentichi con chi confinano ad est

            quegli stati ?
            Dimentichi chi fornisce loro il gas e le
            esportazioni di quegli stati ?Dimentichi che non stiamo ipotizzando se mandassimo soldati, ma i soldati sono stati mandati e sono là e secondo te ci sono senza un perchè.

            Tu prima, ma probabilmente era una

            XXXXXXXXXX del cervello.
            Povero vuoto intracranico,io non ho mai
            detto che sta per essere smantellata
            (rotfl)Ma perchè continui ad insistere con 'sta cosa ?I soldati ci sono dovresti rispondere a quello.

            Ho risposto, se preferisci un link:
            http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-02-05/

            Ha una paura la Russia guarda,poco poco si fa
            amica anche la Cina altro che NATO servirebbe
            :DEppure non è un'ipotesi, si ammassano le truppe, secondo te per nessun motivo.

            Appunto...

            Quindi ti schivizzano,ti frustano e sei pure
            contento,fantastico
            :DEh ? A me ? Ma che credi di stare parlando con il comandante generale delle forze NATO ?
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Infatti, ma vista l'aggressività degli usa vuole
            un cuscinetto come scrivi anche tu
            sotto.Gli USA giocano con il fuoco,sono molto bravi a fomentare disordini o guerre dal nulla (ti ricordi le fantomatiche armi di distruzione di massa in Iraq?) in stati che non siano i suoi... Se per assurdo ci fosse una guerra di tipo nucleare ci rimettono anche USA e gli stati Europei che li appoggia.
            Bene, allora chiediamoci come mai sta succedendo
            se non serve a nulla, a me sembra ovvio che sia
            una prova di forza USA a te
            ?si chiama Geopolitica,certo che è una prova di forza USA perchè vorrebbe rendere inoffensivo il nemico che gli ha sempre messo i bastoni tra le ruote,dopo di quello sarà la volta della Cina,altro nemico temibile. Peccato che gli USA non si rendono conto di chi hanno dvanti.
            Bene, ma perchè lo dici come se l'avessi deciso
            io e ridi pure ?Rido perchè stanno sottovalutando parecchio la situazione,tra l'altro Cina,Korea e ad alcuni stati arabi sono quelli meno propensi di farsi mettere i piedi in testa dagli USA,la Russia poi è al primo posto di quelli che detestano certi comportamenti.
            L'ha deciso la NATO di cui fai
            parte anche tuSei sicuro ? :D
            ed il nostro caro leader è
            assolutamente d'accordoPinocchio che è stato messo li tanto per prendere tempo ? :D
            infatti delle forze di
            stanza ci sono anche soldati italiani, ti fa
            ridere
            ?Peggio per loro quando incontreranno un soldato russo....
            Dimentichi che non stiamo ipotizzando se
            mandassimo soldati, ma i soldati sono stati
            mandati e sono là e secondo te ci sono senza un
            perchè.Guarda la Russia aspetta solo che si avvicinino a pochi metri dal confine dove ha già posizionato i carri armati. Siamo ancora in una sorta di guerra fredda,per ora .... se scoppia una guerra che coinvolge direttamente la Russia conviene farsi il segno della croce.
            Eppure non è un'ipotesi, si ammassano le truppe,
            secondo te per nessun
            motivo.Augurati che non varcano il confine russo o sue proprietà,non è una nazione incline a digerire soprusi del genere,anzi....
            Eh ? A me ? Ma che credi di stare parlando con il
            comandante generale delle forze NATO
            ?No ma vedo cher sei abbastanza d'accordo con le loro posizioni....
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Trollino

            Infatti, ma vista l'aggressività degli usa
            vuole

            un cuscinetto come scrivi anche tu

            sotto.

            Gli USA giocano con il fuoco,sono molto bravi a
            fomentare disordini o guerre dal nulla (ti
            ricordi le fantomatiche armi di distruzione di
            massa in Iraq?) in stati che non siano i suoi...
            Se per assurdo ci fosse una guerra di tipo
            nucleare ci rimettono anche USA e gli stati
            Europei che li
            appoggia.


            Bene, allora chiediamoci come mai sta
            succedendo

            se non serve a nulla, a me sembra ovvio che
            sia

            una prova di forza USA a te

            ?

            si chiama Geopolitica,certo che è una prova di
            forza USA perchè vorrebbe rendere inoffensivo il
            nemico che gli ha sempre messo i bastoni tra le
            ruote,dopo di quello sarà la volta della
            Cina,altro nemico temibile. Peccato che gli USA
            non si rendono conto di chi hanno
            dvanti.


            Bene, ma perchè lo dici come se l'avessi
            deciso

            io e ridi pure ?

            Rido perchè stanno sottovalutando parecchio la
            situazione,tra l'altro Cina,Korea e ad alcuni
            stati arabi sono quelli meno propensi di farsi
            mettere i piedi in testa dagli USA,la Russia poi
            è al primo posto di quelli che detestano certi
            comportamenti.


            L'ha deciso la NATO di cui fai

            parte anche tu

            Sei sicuro ? :D


            ed il nostro caro leader è

            assolutamente d'accordo

            Pinocchio che è stato messo li tanto per prendere
            tempo ?
            :D


            infatti delle forze di

            stanza ci sono anche soldati italiani, ti fa

            ridere

            ?

            Peggio per loro quando incontreranno un soldato
            russo....


            Dimentichi che non stiamo ipotizzando se

            mandassimo soldati, ma i soldati sono stati

            mandati e sono là e secondo te ci sono senza
            un

            perchè.

            Guarda la Russia aspetta solo che si avvicinino a
            pochi metri dal confine dove ha già posizionato i
            carri armati. Siamo ancora in una sorta di guerra
            fredda,per ora .... se scoppia una guerra che
            coinvolge direttamente la Russia conviene farsi
            il segno della
            croce.


            Eppure non è un'ipotesi, si ammassano le
            truppe,

            secondo te per nessun

            motivo.

            Augurati che non varcano il confine russo o sue
            proprietà,non è una nazione incline a digerire
            soprusi del
            genere,anzi....


            Eh ? A me ? Ma che credi di stare parlando
            con
            il

            comandante generale delle forze NATO

            ?

            No ma vedo cher sei abbastanza d'accordo con le
            loro posizioni....Quotami dove avrei espresso preferenze, la mia è solo un'analisi.
      • mugl scrive:
        Re: Grecia
        - Scritto da: thepassenge r
        Ben detto, ma questo è ancora più chiaro:
        https://www.youtube.com/watch?v=HhLBncDI7Ug

        comunque prima la Grecia esce dall'euro meglio è
        per tutti, il problema è che cercheranno con
        ricatti di ogni sorta di far fallire ilA quanto vedo mi sembra difficile battere i greci sul piano dei ricatti.Sono dei veri maestri.
        referendum per tenerli dentro e finire l'opera di
        colonizzazione, per poi passare all'italia,
        spagna e
        portogallo.
        Spagna e Portogallo hanno mantenuto i patti e non li sta colonizzando nessuno.
        ma se per XXXX riescono ad uscire e a tornare a
        battere la propria moneta gli scenari
        cambierebbero, è quei criminali della troika e
        delle multinazionali yankeeLe multinazionali yankee stanno dalla parte dei greci.Loro sperano che i greci faccia fuori l'Euro e riascono ad aumentare le divisioni tra i paesi europei. Così sarà più facile mantenere le loro colonie.
        la prederebbero nel
        XXXX per bene. magari ci scappa pure che il tipp
        viene
        affossato.
        Lo prendiamo nel XXXX pure noi che abbiamo prestato ai greci più di 60 miliardi di euro.
        • Etype scrive:
          Re: Grecia
          - Scritto da: mugl
          A quanto vedo mi sembra difficile battere i greci
          sul piano dei
          ricatti.
          Sono dei veri maestri.Ma quando mai ? Più che altro la Germania e tutti gli altri burocrati pro Euro ...
          Spagna e Portogallo hanno mantenuto i patti e non
          li sta colonizzando
          nessuno.Vai a vedere in che stato sono la Spagna e il Portogallo vai ,disoccupazione dilagante...
          Le multinazionali yankee stanno dalla parte dei
          greci.
          Loro sperano che i greci faccia fuori l'Euro e
          riascono ad aumentare le divisioni tra i paesi
          europei. Così sarà più facile mantenere le loro
          colonie.Per questo Obama si è raccomandato alla Merkel per posizioni più morbide in modo da andare un minimo incontro alla Grecia per evitare che sia la Russia a farlo ? :D
          Lo prendiamo nel XXXX pure noi che abbiamo
          prestato ai greci più di 60 miliardi di
          euro.Perchè i 40 miliardi al MES dati dall'Italia (che tra l'altro è uno dei maggiori contribuenti di questa XXXXXXXta) ti sembrano pochi ? :DL'italia lo prende nel di dietro perchè è un piccolo burattino che dice sempre si a tutto quello che gli chiede l'Europa,con l'Euro poi è uno schiavetto dei Paesi nordici
          • mugl scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: mugl

            A quanto vedo mi sembra difficile battere i
            greci

            sul piano dei

            ricatti.

            Sono dei veri maestri.

            Ma quando mai ? Più che altro la Germania e tutti
            gli altri burocrati pro Euro
            ...


            Spagna e Portogallo hanno mantenuto i patti
            e
            non

            li sta colonizzando

            nessuno.

            Vai a vedere in che stato sono la Spagna e il
            Portogallo vai ,disoccupazione
            dilagante...


            Le multinazionali yankee stanno dalla parte
            dei

            greci.

            Loro sperano che i greci faccia fuori l'Euro
            e

            riascono ad aumentare le divisioni tra i
            paesi

            europei. Così sarà più facile mantenere le
            loro

            colonie.

            Per questo Obama si è raccomandato alla Merkel
            per posizioni più morbide in modo da andare un
            minimo incontro alla Grecia per evitare che sia
            la Russia a farlo ?
            :D
            Davvero credi che la Russia abbia i soldi e la vogli di intervenire?

            Lo prendiamo nel XXXX pure noi che abbiamo

            prestato ai greci più di 60 miliardi di

            euro.

            Perchè i 40 miliardi al MES dati dall'Italia (che
            tra l'altro è uno dei maggiori contribuenti di
            questa XXXXXXXta) ti sembrano pochi ?
            :D
            L'italia lo prende nel di dietro perchè è un
            piccolo burattino che dice sempre si a tutto
            quello che gli chiede l'Europa,con l'Euro poi è
            uno schiavetto dei Paesi
            nordiciNo l'Italia è un'altra Grecia. Potrebbe aver bisogno di un salvataggio da un momento all'altro.
          • caratteri disponibil i scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            - Scritto da: Etype

            Per questo Obama si è raccomandato

            alla Merkel per posizioni più morbide

            in modo da andare un minimo incontro

            alla Grecia per evitare che sia la

            Russia a farlo ?

            :D
            Davvero credi che la Russia abbia i soldi
            e la vogli di intervenire?Assolutamente SI: Voglia, soldi e convenienza anche strategica, ma parecchia !
          • mugl scrive:
            Re: Grecia
            Vedo che qui le classiche tecniche di persuasione di massa sono ampiamente utilizate. Sopra ci sono i classici tentativi di appiccicare un po'di etichette ai contenuti.Qui invece si va col classico spauracchio del nemico che incombe.
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            Vedo che qui le classiche tecniche di persuasione
            di massa sono ampiamente utilizate. Sopra ci sono
            i classici tentativi di appiccicare un po'di
            etichette ai
            contenuti.
            Qui invece si va col classico spauracchio del
            nemico che incombe.Nei forum di troll è così, certo non è il forum del sole 24 ore.
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            Vedo che qui le classiche tecniche di persuasione
            di massa sono ampiamente utilizate. Sopra ci sono
            i classici tentativi di appiccicare un po'di
            etichette ai
            contenuti.
            Qui invece si va col classico spauracchio del
            nemico che
            incombe.La Russia nno ha invaso nessuno,di certo non è stata lei a fare il colpo di stato in Ucraina...
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            Davvero credi che la Russia abbia i soldi e la
            vogli di
            intervenire?Certo che si,ti dirò di più,può anche ricattare la maggior parte degli stati Europei visto che dipendono dal suo gas nonchè le esportazioni verso la Russia,come ci ha rimesso l'Italia in tal senso :)Veramente credi di far paura alla Russia,una potenza nucleare ?Non stai mica parlando dell'Afganistan eh,se gli muovi guerra contro li inviti a nozze.
            No l'Italia è un'altra Grecia. Potrebbe aver
            bisogno di un salvataggio da un momento
            all'altro.Questo è quello che ti dicono i tecnocrati europei....Sebbene sia in difficoltà l'Italia non è nelle stesse identiche condizioni della Grecia,certo rimanere con l'euro e in questa UE fasulla creata solo per l'igrasso dei mercati finanziari e dei Paesi nordici di certo non gli giova.
          • mugl scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: mugl

            A quanto vedo mi sembra difficile battere i
            greci

            sul piano dei

            ricatti.

            Sono dei veri maestri.

            Ma quando mai ? Più che altro la Germania e tutti
            gli altri burocrati pro Euro
            ...


            Spagna e Portogallo hanno mantenuto i patti
            e
            non

            li sta colonizzando

            nessuno.

            Vai a vedere in che stato sono la Spagna e il
            Portogallo vai ,disoccupazione
            dilagante...
            La disoccupazione c'era anche prima. Però loro adesso hanno una speranza di qualche miglioramento.La Grecia all'inizio di quest'anno stava uscendo dalla recessione. Poi è arrivato Tsipras che ha fot...o tutto. Gli investitori si sono dileguati i capitali sono stati spostati all'estero e l'economia è crollata di nuovo.
          • caratteri disponibil i scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: mugl


            A quanto vedo mi sembra difficile

            battere i greci
            sul piano dei


            ricatti.


            Sono dei veri maestri.



            Ma quando mai ? Più che altro la Germania e
            tutti

            gli altri burocrati pro Euro

            ...




            Spagna e Portogallo hanno mantenuto i
            patti

            e

            non


            li sta colonizzando


            nessuno.



            Vai a vedere in che stato sono la Spagna e il

            Portogallo vai ,disoccupazione

            dilagante...



            La disoccupazione c'era anche prima. Però loro
            adesso hanno una speranza di qualche
            miglioramento.
            La Grecia all'inizio di quest'anno stava uscendo
            dalla recessione. Poi è arrivato Tsipras che ha
            fot...o tutto. Gli investitori si sono dileguati
            i capitali sono stati spostati all'estero e
            l'economia è crollata di
            nuovo.Non mi sembra affatto che gli investitori si siano dileguati: la Cina pompa alla grande, la russia ha completato un gasdotto di importanza strategica enorme.... Ma tu alludevi mica a quella minoranza di investitori europei che non hanno manco più soldi da investire ?
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: caratteri disponibil i
            Non mi sembra affatto che gli investitori si
            siano dileguatiSe ti creano problemi denunciali, no?
          • caratteri disponibil i scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: caratteri disponibil i

            Non mi sembra affatto che gli investitori

            si siano dileguati

            Se ti creano problemi denunciali, no?Per quale reato ?
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: caratteri disponibil i
            Per quale reato ?a me lo chiedi?E' a te che creano problemi!
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: caratteri disponibil i


            Per quale reato ?

            a me lo chiedi?
            E' a te che creano problemi!Ma non reati, al contrario della tua denuncia di là, ergo la denuncia è una XXXXXXXXXX del tuo cervello.
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Ma non reatiquindi di cosa ti lamenti, e a noi cosa dovrebbe mai importare?
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: caratteri disponibil i


            Per quale reato ?

            a me lo chiedi?
            E' a te che creano problemi!Se itu che hai scritto "denunciali", era una XXXXXXXXXX del cervello ?
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Se itu che hai scritto "denunciali", era una
            XXXXXXXXXX del cervello
            ?O puoi denunciarli oppure è inutile che ti lamenti a vuoto caro trollino.Puoi solo SUBIRE (cylon)
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Trollino


            Se itu che hai scritto "denunciali", era una

            XXXXXXXXXX del cervello

            ?

            O puoi denunciarli oppure è inutile che ti
            lamenti a vuoto caro
            trollino.
            Puoi solo SUBIRE (cylon)Subire ?Via forum ?Non oso immaginare la tua vita sociale quando ti allontani da questo, per te, fondamentale oggetto per affermare tuo carattere.
          • ... scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: Trollino
            Subire ?
            Via forum ?Eccerto, sei qui a lamentarti di tutto e di tutti, ma sei IMPOTENTE caro il mio trollino, IMPOTENTE (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: caratteri disponibil i


            Per quale reato ?

            a me lo chiedi?
            E' a te che creano problemi!Problemi ? Se per te un forum è fonte di problemi hai problemi al di là del forum.
          • mugl scrive:
            Re: Grecia

            Non mi sembra affatto che gli investitori si
            siano dileguati: la Cina pompa alla grande, la(rotfl)Si hanno messo su da anni un terminale portuale che funziona decentemente e poi si sono bloccati perchè nonostante tutte le insistenze europee la Grecia non vuole privatizzare gli altri terminali.
            russia ha completato un gasdotto di importanza
            strategica enorme.... (rotfl)(rotfl)(rotfl)Come no. Completato e funzionante.
          • Trollino scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl

            Non mi sembra affatto che gli investitori si

            siano dileguati: la Cina pompa alla grande,
            la

            (rotfl)

            Si hanno messo su da anni un terminale portuale
            che funziona decentemente e poi si sono bloccati
            perchè nonostante tutte le insistenze europee la
            Grecia non vuole privatizzare gli altri
            terminali.L'intenzione del Pireo è diventare il maggiore hub logistico per il Mediterraneo. Forte della spinta cinese, il Pireo sembra ben avviato su questa strada, cui lo destina peraltro la posizione geografica. Il più vicino a Suez tra i porti europe.Con i cinesi, il Pireo è passato dagli 1,7 milioni di TEU movimentati nel 2011, ai 2,7 del 2012 e 2,9 nel 2014, così balzando dal 77mo al 46mo posto della lista dei principali porti container al mondo. Certo, si è ancora lontani dai numeri macinati da Rotterdam, Amburgo e Anversa, ma lacquisizione e integrazione dellultimo molo ancora in mano pubblica potrebbe cambiare drasticamente le cose.

            russia ha completato un gasdotto di

            importanza strategica enorme....
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Come no. Completato e funzionante.Scommettiamo che funzionerà prima della nostra salerno reggio ?
          • Etype scrive:
            Re: Grecia
            - Scritto da: mugl
            La disoccupazione c'era anche prima. Però loro
            adesso hanno una speranza di qualche
            miglioramento.La disoccupazione non c'era a questi livelli,ha solo peggiroato le condizioni di vita dei suoi abitanti.Miglioramento dello 0.0000001% come amano fregiarsi i portavoce del governo fantoccio italiano ? (rotfl)Ti hanno indottrinato perbene eh...
            La Grecia all'inizio di quest'anno stava uscendo
            dalla recessione.Ma che diamine stai dicendo,ma senti un pò,se tu hai già debiti che devi pagare e ne fai altri per porvi rimedio e poi altri ancora per andare avanti ma come cavolo pensi di poterne uscire fuori ? Il ripagamento del debito di quella entità è semplicemente impossibile.
            Poi è arrivato Tsipras che ha
            fot...o tutto.No il contrario,Tsipras è stato eletto per cambiare la situazione che c'era all'epoca
            Gli investitori si sono dileguati
            i capitali sono stati spostati all'estero e
            l'economia è crollata di
            nuovo.Ma quali investitori ? Vuoi dire speculatori...L'economia non poteva che crollare visto che lo stato era già in forte difficoltà,stiamo parlando di uno stato dove sono in aumento le morti dei bambini per mancanza di cure mediche e,per la prima volta dopo il dopoguerra, malnutrizione. Tempo fa in alcune città sono stati presi d'assolto alcuni supermercati perchè la gente aveva fame e tu stai qui a difendere tecnocrati come Lagarde,Draghi,Junker e compagnia ? :| :| :|Tanto non credere l'Euro è una moneta destinata a fallire prima o poi perchè è insostenibile,quindi è solo una questione di tempo.
  • Contabile scrive:
    Toni
    e' 5 anni che vanno avanti con questa pantomima la salvano per forza hanno solo alzato i toni
    • srtctcts scrive:
      Re: Toni
      Sono 5 anni che la troika chiede alla grecia di combattere l´evasione fiscale e alzare le tasse sui ricchi e togliere di mezzo la burocrazia che favorisce le mafie locali. Sono cinque anni che i greci promettono di farlo e poi si rimangiano le promesse.Hanno messo in pratica solo le misure di austerità perchè quelle potevano scaricarle sui più deboli.Per tutto il resto ci hanno mostrato il dito medio.
      • asdasdusdus d scrive:
        Re: Toni
        - Scritto da: srtctcts
        Sono 5 anni che la troika chiede alla grecia di
        combattere l´evasione fiscale e alzare le
        tasse sui ricchi e togliere di mezzo la
        burocrazia che favorisce le mafie locali. Sono
        cinque anni che i greci promettono di farlo e poi
        si rimangiano le
        promesse.

        Hanno messo in pratica solo le misure di
        austerità perchè quelle potevano scaricarle sui
        più
        deboli.
        Per tutto il resto ci hanno mostrato il dito
        medio.cortesemente basta con la disinformazione razzista; i dati dicono altro:http://goofynomics.blogspot.ie/2015/01/cosa-sapete-della-grecia-fact-checking.html
        • ... scrive:
          Re: Toni
          - Scritto da: asdasdusdus d
          i dati dicono
          altro:
          http://goofynomics.blogspot.ie/2015/01/cosa-sapeteSu blogspot?Allora io in localhost ho un file che dice che sono il re del mondo. (rotfl)
          • anumalia scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: asdasdusdus d

            i dati dicono

            altro:


            http://goofynomics.blogspot.ie/2015/01/cosa-sapete

            Su blogspot?
            Allora io in localhost ho un file che dice che
            sono il re del mondo.
            (rotfl) hai un QI a una cifra al massimo
          • ... scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: anumalia
            hai un QI a una cifra al massimoquando non si hanno argomenti si attacca l'interlocutore (rotfl)
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: ...
            quando non si hanno argomenti si attacca
            l'interlocutore
            (rotfl)E da quando un legaiolo è un interlocutore?E di chi?Di "tvemonti"? di Belsito di Cota in mutande verdi?Di "monti" ne avete voluto "tve" perchè uno solo non rubava abbastanza in fretta?E di formiconi ve ne siete tenuti abbastanza da ritrovarvi poi che ne avevate pieni i maroni? oppure maroni ha nominato Aiello (il suo avvocato personale) nel cda di expo per non essere a meno del nano?Oppure Ale-Magno a roma vi ha tenuti troppo a stecchetto e mo ve dovete accomodà?Ma vatti a annegare nel po...
          • anumalia scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: anumalia



            hai un QI a una cifra al massimo

            quando non si hanno argomenti si attacca
            l'interlocutore
            (rotfl)non sei tu che hai attaccato blogspot senza neanche vedere cosa ci sta scritto nel sito? sei tu o sbaglio? sai leggere?
          • Adelmo e i suoi sorapis scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: anumalia
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: anumalia






            hai un QI a una cifra al massimo



            quando non si hanno argomenti si attacca

            l'interlocutore

            (rotfl)

            non sei tu che hai attaccato blogspot senza
            neanche vedere cosa ci sta scritto nel sito? sei
            tu o sbaglio? sai
            leggere?Ti sputo in bocca! (rotfl)
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: anumalia
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: anumalia






            hai un QI a una cifra al massimoDa microchip da washball o da gaia?Chiedi magari lumi al trotaleggio figlio del guru degli asini che ti spiega come fare carriera nel m5s.(rotfl)(rotfl)
          • Gaia trotaleggi o scrive:
            Re: Toni
            Vai a sfogarti sul sacro blogghe XXXXX.
          • ... scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: anumalia
            non sei tu che hai attaccato blogspot senza
            neanche vedere cosa ci sta scritto nel sito? su blogspot posso trovare un milione di articoli che dicono il contrario, quindi o indichi testate di quotidiani oppure è fuffa per default (della grecia, LOL)
          • ... scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: anumalia
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: asdasdusdus d


            i dati dicono


            altro:





            http://goofynomics.blogspot.ie/2015/01/cosa-sapete



            Su blogspot?

            Allora io in localhost ho un file che dice che

            sono il re del mondo.

            (rotfl)

            hai un QI a una cifra al massimose la cifra e' in base 128, quello, anche con una cifra sola, sta messo sicurante meglio di te con un QI a base 10 a 2 cifre.
          • ... scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: anumalia

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: asdasdusdus d



            i dati dicono



            altro:









            http://goofynomics.blogspot.ie/2015/01/cosa-sapete





            Su blogspot?


            Allora io in localhost ho un file che dice che


            sono il re del mondo.


            (rotfl)



            hai un QI a una cifra al massimo

            se la cifra e' in base 128, quello, anche con una
            cifra sola, sta messo sicurante meglio di te con
            un QI a base 10 a 2
            cifre.[yt]Twsl_kAt8Zo[/yt]
          • Gaia trotaleggi o scrive:
            Re: Toni
            - Scritto da: ...
            [yt]Twsl_kAt8Zo[/yt]Attrepuntì fatte 'na cura coi carboni attivi e smetti de magnà polenta vedi che effetto ti fa?
        • mugl scrive:
          Re: Toni
          Giusto questi siti messi su a posta per diffondere XXXXXXX puoi lnkare.Vatti a vedere le classifiche di Transparency international e i reports del World Economic Forum.
      • asdasdusdus d scrive:
        Re: Toni
        https://medium.com/bull-market/the-ft-lets-itself-down-again-francesco-giavazzi-on-greece-92988bc675eb
        • mugl scrive:
          Re: Toni
          Giusto questi siti messi su a posta per diffondere XXXXXXX puoi lnkare.Vatti a vedere le classifiche di Transparency international e i reports del World Economic Forum.
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Toni
            vuoi dire queste che confermano esattamente tutto quanto lui sostiene?https://agenda.weforum.org/2015/07/how-greece-was-never-given-a-fair-chance-to-recover-from-the-crisis/(rotfl)(rotfl)
  • AntiUE scrive:
    Buone intenzioni, ma esito grottesco
    Stanno facendo una colletta (ODIO i rutti anglofoni, niente "crowdfunding") per dare soldi al FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE !!! Praticamente si stanno impegnando per dare una mano a degli strozzini. Mi pare un po' assurdo. E' meglio incoraggiare la Grecia dichiarare default. E soprattutto incoraggiarla ad uscire dall'euro, cosa che dovrebbe fare anche l'Italia.
    • srtctcts scrive:
      Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

      dall'euro, cosa che dovrebbe fare anche
      l'Italia.Così tutti i titoli di stato diventano carta straccia a tre quarti degli italiani si ritrovano senza risparmi.
      • AntiUE scrive:
        Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
        - Scritto da: srtctcts

        dall'euro, cosa che dovrebbe fare anche

        l'Italia.

        Così tutti i titoli di stato diventano carta
        straccia a tre quarti degli italiani si ritrovano
        senza
        risparmi.Ti risulta che nel 1973, quando saltò il Gold Exchange Standard (il cambio fisso tra Lira e dollaro, a sua volta legato all'oro), gli Italiani improvvisamente si fossero ritrovati con "carta straccia"? Quella era a tutti gli effetti un'unione monetaria. Chiedi ai tuoi genitori se stavano meglio negli anni '70 o se stai tu meglio adesso, a parità di posizione professionale.
        • srtctcts scrive:
          Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
          Quella situazione con quella di oggi non c'entra una benemerita s...
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: srtctcts
            Quella situazione con quella di oggi non c'entra
            una benemerita
            s...Che succede piddino, sei KO? Zero argomenti? Chiedi aiuto alla sezione locale del PD (la trovi in qualunque carcere di provincia).
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: srtctcts
            Quella situazione con quella di oggi non c'entra
            una benemerita
            s...Ah davvero? E perchè mai? Forse perchè tale esempio smantella la tua tesi e dimostra che sei un disabile mentale piddino-europeista?
          • AntiTanzani a scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Come va coi diamantucci "tanzani" sono finiti in un "belsito"? o non si rivedranno più?P.S.Facci sapere quando ti laurei a Valona.... che ti regaliamo una trota per cena. :D
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: AntiTanzani a
            Come va coi diamantucci "tanzani" sono finiti in
            un "belsito"? o non si rivedranno
            più?
            P.S.
            Facci sapere quando ti laurei a Valona.... che ti
            regaliamo una trota per
            cena.
            :DPiddino, scarto umano da 80 euro, idiota amico degli zingari, alleato di Mafia Capitale, pulisci-XXXX di marchionne, ma XXXXXXX tu e i diamanti. Non sono leghista, XXXXXXXX.
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: AntiUE
            Non sono leghista,
            XXXXXXXX.Neanche io sono leghista!(rotfl)(rotfl)Non so se sei solo XXXXXXXX (e me frega assai) ma potresti anche essere così XXXXXXXX da essere legista senza saperlo!(rotfl)(rotfl)
          • AntiTanzani a scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            alleato di Mafia Capitale,
            pulisci-XXXX di marchionne, No. Non sono nè Alemanno nè Grillo.
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: AntiTanzani a

            alleato di Mafia Capitale,

            pulisci-XXXX di marchionne,

            No. Non sono nè Alemanno nè Grillo.Magari sei tutti e due... anzi tutti e tre Ale-Magno Il Salvino e Il Trotaleggio e siccome sei un XXXXXXXX non te ne accorgi se non te lo dicono?(rotfl)(rotfl)
          • AntiTanzani a scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            E 'sti XXXXX
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Si ma XXXXX tuoi... XXXXXXXX!
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: Tango Tanzania
            - Scritto da: AntiTanzani a


            alleato di Mafia Capitale,


            pulisci-XXXX di marchionne,



            No. Non sono nè Alemanno nè Grillo.
            Magari sei tutti e due... anzi tutti e tre
            Ale-Magno Il Salvino e Il Trotaleggio e siccome
            sei un XXXXXXXX non te ne accorgi se non te lo
            dicono?
            (rotfl)(rotfl)Ma ti rispondi pure da solo cambiando nick, sperando che gli altri non se ne accorgano? Ma sei davvero ridotto così male? Piddino, professionalmente fallito, ridotto a mendicare 80 euro e a moltiplicare nicknames per darti una ragione che nella vita reale nessuno ti dà. Ma ti rendi conto di quanto sia triste, inutile e fondamentalmente fallita la tua esistenza? Hai mai pensato di optare per il suicidio?
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: AntiUE
            Ma ti rispondi pure da solo cambiando nickRipondere? che? a chi?A uno così idiota da essere leghista e dice di non saperlo?(rotfl)(rotfl)No mi limito a prenderti per il XXXX (non ci sarebbe bisogno ci pensi già tu da solo ma mi diverte)...
          • anumalia scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: Tango Tanzania
            - Scritto da: AntiUE


            Ma ti rispondi pure da solo cambiando nick
            Ripondere? che? a chi?
            A uno così idiota da essere leghista e dice di
            non
            saperlo?
            (rotfl)(rotfl)
            No mi limito a prenderti per il XXXX (non ci
            sarebbe bisogno ci pensi già tu da solo ma mi
            diverte)...lol, poverino, certo che se tu sei il meglio che hanno per difendere l'eu ed euro state messi davvero male, hai mai preso in considerazione il suicidio? non vali le risorse che consumi sai?
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: anumalia
            lol, poverino, certo che se tu sei il meglio che
            hanno per difendere l'eu ed euro Legaiolo del XXXXX vatti a buttare nel po e se possibile nella riva nord...Che così bevi l'acqua dell'ampolla che quel rinXXXXXXXXto di bossi ha buttato dentro.E vai a prendere la Laurea a Valona assieme al trota.Intanto senti se belsito trova i diamanti tanzani...Poi vai a roma a mangiare la polenta assieme a ALE-Magno como ha fatto Maroni quando hanno firmato l'accordo per i finanziamenti che hanno passato a Carminati (compagnuccio di merende di ALE-MAGNO e Buzzi)..
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: anumalia
            lol, poverino, certo che se tu sei il meglio che
            hanno per difendere l'eu ed euro Legaiolo del XXXXX vatti a buttare nel po e se possibile nella riva nord...Che così bevi l'acqua dell'ampolla che quel rinXXXXXXXXto di bossi ha buttato dentro.E vai a prendere la Laurea a Valona assieme al trota.Intanto senti se belsito trova i diamanti tanzani...Poi vai a roma a mangiare la polenta assieme a ALE-Magno como ha fatto Maroni quando hanno firmato l'accordo per i finanziamenti che hanno passato a Carminati (compagnuccio di merende di ALE-MAGNO e Buzzi)..Salutaci la felpa di Salvini nullafacente storico per sua stessa ammissione.
          • Aristofane il Programmat ore scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: AntiUE
            - Scritto da: Tango Tanzania

            - Scritto da: AntiTanzani a



            alleato di Mafia Capitale,



            pulisci-XXXX di marchionne,





            No. Non sono nè Alemanno nè Grillo.

            Magari sei tutti e due... anzi tutti e tre

            Ale-Magno Il Salvino e Il Trotaleggio e
            siccome

            sei un XXXXXXXX non te ne accorgi se non te
            lo

            dicono?

            (rotfl)(rotfl)


            Ma ti rispondi pure da solo cambiando nick,
            sperando che gli altri non se ne accorgano? Ma
            sei davvero ridotto così male? Piddino,
            professionalmente fallito, ridotto a mendicare 80
            euro e a moltiplicare nicknames per darti una
            ragione che nella vita reale nessuno ti dà. Ma
            ti rendi conto di quanto sia triste, inutile e
            fondamentalmente fallita la tua esistenza? Hai
            mai pensato di optare per il
            suicidio?E' solo un XXXXXXXX piddino che sbuca fuori tutte le volte che si parla di politica, l'avevo già notato qualche settimana fa. Il copione è sempre lo stesso: usa 3-4 nickname, talvolta usa quelli dei tizi con cui sta "parlando" (meglio: sbraitando) e si risponde da solo per darsi ragione. Del resto oggigiorno essere piddini è come avere l'aids, si viene guardati come reietti e finiscono per nascondersi in rete.
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: Aristofane il Programmat oreLegaiolo dimXXXXX chi credi di convincere?
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: Tango Tanzania
            - Scritto da: Aristofane il Programmat ore
            Legaiolo dimXXXXX chi credi di convincere?Ti rendi conto che hai postato alle QUATTRO DEL MATTINO?????Ti rendi conto di quanto sei FALLITO e DISTURBATO?Perchè molto semplicemente non ti suicidi?
          • mugl scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Classica tattica di persuasione di massa imparata dal mondo dei media ed usata in tutto il mondo.Non ti piace quello che scrive una persona. Inizia ad apppiccicarci un po' di etichette sopra. Bisogna a tutti i costi dare a determinati contenuti una connotazione politica. Così la gente li legge con meno attenzione.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: mugl
            Classica tattica di persuasione di massa imparata
            dal mondo dei media ed usata in tutto il
            mondo.
            Non ti piace quello che scrive una persona.
            Inizia ad apppiccicarci un po' di etichette
            sopra. Bisogna a tutti i costi dare a determinati
            contenuti una connotazione politica. Così la
            gente li legge con meno
            attenzione.Rileggiti la discussione, è lui che ammette candidamente di essere piddino. E' un cretino solo che usa almeno 4 nick, risponde a se stesso, dice sempre le stesse cose, e posta a orari incredibili (alle quattro del mattino!).Dargli una "connotazione politica" è il minimo, direi che semmai gli insulti e una visita all'ospedale psichiatrico sarebbero più appropriati.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: Aristofane il Programmat ore
            - Scritto da: AntiUE

            - Scritto da: Tango Tanzania


            - Scritto da: AntiTanzani a




            alleato di Mafia Capitale,




            pulisci-XXXX di marchionne,







            No. Non sono nè Alemanno nè Grillo.


            Magari sei tutti e due... anzi tutti e
            tre


            Ale-Magno Il Salvino e Il Trotaleggio e

            siccome


            sei un XXXXXXXX non te ne accorgi se
            non
            te

            lo


            dicono?


            (rotfl)(rotfl)





            Ma ti rispondi pure da solo cambiando nick,

            sperando che gli altri non se ne accorgano?
            Ma

            sei davvero ridotto così male? Piddino,

            professionalmente fallito, ridotto a
            mendicare
            80

            euro e a moltiplicare nicknames per darti una

            ragione che nella vita reale nessuno ti dà.
            Ma

            ti rendi conto di quanto sia triste, inutile
            e

            fondamentalmente fallita la tua esistenza?
            Hai

            mai pensato di optare per il

            suicidio?

            E' solo un XXXXXXXX piddino che sbuca fuori tutte
            le volte che si parla di politica, l'avevo già
            notato qualche settimana fa. Il copione è sempre
            lo stesso: usa 3-4 nickname, talvolta usa quelli
            dei tizi con cui sta "parlando" (meglio:
            sbraitando) e si risponde da solo per darsi
            ragione. L'ho visto, era proprio quello che dicevo.
          • mugl scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Classica tecnica di persuasione di massa presa dal mondo dei media e utilizzata in tutto il mondo.Non ti pice quello che scrive una persona? Inizia ad appicciarci sopra un po' di etichette. Cerca di dare ai contenuti un connotato politico e la gente li leggerà con meno attenzione.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: mugl
            Classica tecnica di persuasione di massa presa
            dal mondo dei media e utilizzata in tutto il
            mondo.
            Non ti pice quello che scrive una persona?
            Inizia ad appicciarci sopra un po' di etichette.
            Cerca di dare ai contenuti un connotato politico
            e la gente li leggerà con meno
            attenzione.Non c'era proprio nessun contenuto a cui "appiccicare l'etichetta". Il tizio a cui rispondevo, davanti ad un esempio razionale e pertinente (il dissolvimento degli accordi di Bretton Woods, che erano un'unione monetaria a tutti gli effetti, saltata senza conseguenze nefaste), esempio che smantellava la sua teoria, in assenza di argomenti ha risposto: "Non c'entra una benemerita XXXX".Dove sarebbe il "contenuto"?
          • aexxeddxz scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Visto che nel frattempo ti hanno moderato tutti gli altri commenti fai finta di niente.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            pertinente (il dissolvimento degli accordi di
            Bretton Woods, che erano un'unione monetaria a
            tutti gli effetti, saltata senza conseguenze
            nefaste), esempio che smantellava la sua teoria,Guarda che quello che stiamo subendo ora è la conseguenza del superamento degli accordi di bretton woods e moltissimi se ne erano resi conto per tempo.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            pertinente (il dissolvimento degli accordi di

            Bretton Woods, che erano un'unione monetaria
            a

            tutti gli effetti, saltata senza conseguenze

            nefaste), esempio che smantellava la sua
            teoria,

            Guarda che quello che stiamo subendo ora è la
            conseguenza del superamento degli accordi di
            bretton woods e moltissimi se ne erano resi conto
            per
            tempo.Sì certo, è colpa di una cosa successa oltre 40 anni fa, dopo la quale per quasi 3 decenni l'economia mondiale andò benissimo. Come no, sicuro. Sarebbe come dire che l'Impero Romano cadde perchè un millennio dopo la nascita di Roma ci si accorse che Romolo aveva lasciato un mucchio di cambiali non pagate.Brutta roba essere europeisti oggi, vero? Si viene perculati in pubblico, si può fare "outing" solo anonimamente su internet, e anche lì si è costretti ad arrampicarsi sugli specchi.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Sì certo, è colpa di una cosa successa oltre 40
            anni fa, dopo la quale per quasi 3 decenni
            l'economia mondiale andò benissimo. Come no,Hai presente la crisi del '29? Quali furono le cause?
            Brutta roba essere europeisti oggi, vero? Si
            viene perculati in pubblico, si può fare "outing"Se si viene perculati dagli ignoranti non è un grosso problema. L'europa non è destinata a fallire e non sono le idiozie sparate su internet che cambieranno le cose...
            solo anonimamente su internet, e anche lì si è
            costretti ad arrampicarsi sugli
            specchi.Vedremo quanti greci si riveleranno europeisti in pubblico Lunedì ...
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Sì certo, è colpa di una cosa successa oltre
            40

            anni fa, dopo la quale per quasi 3 decenni

            l'economia mondiale andò benissimo. Come no,

            Hai presente la crisi del '29? Quali furono le
            cause?Una bolla finanziaria e immobiliare durata 7-8 anni, i mitici anni '20. 7-8 anni, non certo 40.

            Brutta roba essere europeisti oggi, vero? Si

            viene perculati in pubblico, si può fare
            "outing"

            Se si viene perculati dagli ignoranti non è un
            grosso problema. L'europa non è destinata a
            fallire E' già fallita, e gli ultimissimi risultati elettorali (Spagna, Polonia, Danimarca, e tra un po' la Francia) ne sono la piena conferma. Devo forse ricordarti che anche in Italia, ex paese ultra-europeista ormai divenuto euroscettico, partiti come Lega, M5S e Fratelli d'Italia, che chiedono l'uscita dall'euro, ormai nei sondaggi insieme sfiorano il 50%? Nessuno vuole più gli "stati uniti d'europa", salvo pochi vecchi rinXXXXXXXXti, nessuno parla più di "costituzione europea", e i partiti euroscettici volano ovunque. Persino renzi (!), capo dell'unico partito europeista rimasto, ormai l'ha capito e da diversi mesi sta bene attento a non usare più espressioni come "ci vuole più europa" o cose simili.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Una bolla finanziaria e immobiliare durata 7-8
            anni, i mitici anni '20. 7-8 anni, non certo 40.I debiti di guerra non li consideriamo nemmeno di striscio vero? 15 anni prima...
            E' già fallita, e gli ultimissimi risultati
            elettorali (Spagna, Polonia, Danimarca, e tra un
            po' la Francia) ne sono la piena conferma. Devo
            forse ricordarti che anche in Italia, ex paese
            ultra-europeista ormai divenuto euroscettico,
            partiti come Lega, M5S e Fratelli d'Italia, che
            chiedono l'uscita dall'euro, ormai nei sondaggi
            insieme sfiorano il 50%? Nessuno vuole più gliNon governeranno mai. Con buona pace degli antieuropeisti. Finchè si vota con la pancia piena è facile dare il voto ai movimenti demagogici. Poi - come si è visto in Grecia - appena cominci a non trovare i soldi in banca o la benzina nei distributori capisci che l'Europa conviene a tutti.
          • Passante scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Una bolla finanziaria e immobiliare durata
            7-8

            anni, i mitici anni '20. 7-8 anni, non certo
            40.

            I debiti di guerra non li consideriamo nemmeno di
            striscio vero? 15 anni
            prima...


            E' già fallita, e gli ultimissimi risultati

            elettorali (Spagna, Polonia, Danimarca, e
            tra
            un

            po' la Francia) ne sono la piena conferma.
            Devo

            forse ricordarti che anche in Italia, ex
            paese

            ultra-europeista ormai divenuto euroscettico,

            partiti come Lega, M5S e Fratelli d'Italia,
            che

            chiedono l'uscita dall'euro, ormai nei
            sondaggi

            insieme sfiorano il 50%? Nessuno vuole più
            gli

            Non governeranno mai. Con buona pace degli
            antieuropeisti.

            Finchè si vota con la pancia piena è facile dare
            il voto ai movimenti demagogici. Poi - come si è
            visto in Grecia - appena cominci a non trovare i
            soldi in banca o la benzina nei distributori
            capisci che l'Europa conviene a tutti.Sarà ma io conosco persone che son passate di là per lavoro e mi hanno detto che le queste cose le vedi solo qua in TV, non là per le strade !
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Sarà ma io conosco persone che son passate di là
            per lavoro e mi hanno detto che le queste cose le
            vedi solo qua in TV, non là per le strade
            !Sarà ma tutte le transazioni cross border non possono più avvenire quindi i greci non possono transare su paypal, amazon, itunes, etc...
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Una bolla finanziaria e immobiliare durata
            7-8

            anni, i mitici anni '20. 7-8 anni, non certo
            40.

            I debiti di guerra non li consideriamo nemmeno di
            striscio vero? 15 anni
            prima...


            E' già fallita, e gli ultimissimi risultati

            elettorali (Spagna, Polonia, Danimarca, e
            tra
            un

            po' la Francia) ne sono la piena conferma.
            Devo

            forse ricordarti che anche in Italia, ex
            paese

            ultra-europeista ormai divenuto euroscettico,

            partiti come Lega, M5S e Fratelli d'Italia,
            che

            chiedono l'uscita dall'euro, ormai nei
            sondaggi

            insieme sfiorano il 50%? Nessuno vuole più
            gli

            Non governeranno mai. Con buona pace degli
            antieuropeisti.

            Finchè si vota con la pancia piena è facile dare
            il voto ai movimenti demagogici. Poi - come si è
            visto in Grecia - appena cominci a non trovare i
            soldi in banca o la benzina nei distributori
            capisci che l'Europa conviene a
            tutti.Ah sì? Guarda che in Polonia le elezioni le ha appena vinte l'euroscettico Duda, e in Danimarca il PdP ("Con noi la Danimarca mai nell'euro, basta immigrati dall'est, via da Schengen"). Questa è realtà, non sogni. Nei sondaggi in Francia il primo partito è il Front National di Marine Le Pen, in Spagna Podemos. Non è che se ti ripeti una balla 20 volte per autoconvincerti come per magia diventa vera. Vale per i dati macroeconomici, e anche per quelli elettorali.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Ah sì? Guarda che in Polonia le elezioni le ha
            appena vinte l'euroscettico Duda, e in Danimarca
            il PdP ("Con noi la Danimarca mai nell'euro,
            basta immigrati dall'est, via da Schengen").
            Questa è realtà, non sogni. Nei sondaggi in
            Francia il primo partito è il Front National di
            Marine Le Pen, in Spagna Podemos. Non è che se ti
            ripeti una balla 20 volte per autoconvincerti
            come per magia diventa vera. Vale per i dati
            macroeconomici, e anche per quelli
            elettorali.Guarda, negli anni 90 la Lega nord era il primo partito italiano e proponeva la divisione dell'Italia in 3 ... Tzipras è tornato con la coda tra le gambe e tra due settimane non sentiremo più parlare di lui. Con il populismo si può vincere, ma non si governa. Puoi continuare a credere che domani l'Europa sarà governata dai vari Tzipras, Le-Pen, Grillo ... in tal caso ho da venderti un grosso palazzo circolare, da ristrutturare in pieno centro a Roma: vero affare.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Balle, la lega nord non è mai stata il primo partito italiano, e neanche il secondo. Il record storico lo ottenne alle elezioni del '96, il 10%.Ormai sei ridotto ad inventarti panzane colossali, sia a livello elettorale che nei dati economici.E quelli che tu chiami "populisti" sono GIA' al governo di svariati paesi europei (solo di recente: Grecia, Polonia, Danimarca), mentre in altri sono in testa ai sondaggi (Francia e Spagna), in Italia per ora hanno fatto la stupidata di rimanere divisi, ma in coalizione sarebbero largamente primi, e in ogni caso condizioneranno la politica di qualunque futuro governo. Non si parla di prospettive future, le speranze semmai sono solo le tue.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: AntiUE
            Balle, la lega nord non è mai stata il primo
            partito italiano, e neanche il secondo. Il record
            storico lo ottenne alle elezioni del '96, il
            10%.Ah quindi non ha mai governato... non ha mai avuto un ministro dell'economia, ne un ministro dell'interno ne tantomeno un ministro delle riforme.
            E quelli che tu chiami "populisti" sono GIA' al
            governo di svariati paesi europei (solo di
            recente: Grecia, Polonia, Danimarca), mentre in
            altri sono in testa ai sondaggi (Francia e
            Spagna), in Italia per ora hanno fatto la
            stupidata di rimanere divisi, ma in coalizione
            sarebbero largamente primi, e in ogni caso
            condizioneranno la politica di qualunque futuro
            governo. Non si parla di prospettive future, le
            speranze semmai sono solo le
            tue.I populisti vanno e vengono, come le crisi. A volte fanno danni, ma stavolta ci sono tutte le premesse perchè vengano rispediti nel freezer.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: AntiUE

            Balle, la lega nord non è mai stata il primo

            partito italiano, e neanche il secondo. Il
            record

            storico lo ottenne alle elezioni del '96, il

            10%.

            Ah quindi non ha mai governato... non ha mai
            avuto un ministro dell'economia, ne un ministro
            dell'interno ne tantomeno un ministro delle
            riforme.No no, non cercare di rimediare, tu hai proprio scritto: "negli anni 90 la Lega nord era il primo partito italiano". Cioè una panzana totale, l'ultima di una lunga serie con cui hai farcito tutta la discussione.
            I populisti vanno e vengono, come le crisi. A
            volte fanno danni, ma stavolta ci sono tutte le
            premesse perchè vengano rispediti nel
            freezer.Allo stato attuale, risultati elettorali alla mano, nel freezer ci state finendo voi. E non solo nei paesi in crisi (la Danimarca è in crisi?!).Vedrai come lo sigilliamo, il freezer.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            No no, non cercare di rimediare, tu hai proprioNon c'è problema, io ammetto anche gli errori: non era il primo partito. E' semplicemente stata al governo per anni e ha avuto ministeri chiave. Obiettivi politici ottenuti? Zero ma di investimenti in Tanzania fatti con soldi pubblici, un sacco...
            Allo stato attuale, risultati elettorali alla
            mano, nel freezer ci state finendo voi. E non
            solo nei paesi in crisi (la Danimarca è in
            crisi?!).
            Vedrai come lo sigilliamo, il freezer.Ma si ma si... la Danimarca (che a proposito ha l'euro, vero?) è guidata dal partito del popolo e sta per uscire da Schengen ... ah no aspetta esattamente come i 5 stelle anche questi non sono riusciti a ottenere nulla in fase di negoziazione e Rasmussen sta considerando l'ipotesi di accettare alcuni trattati europei che prima avevano rifiutato. La Danimarca è in crisi? Con un +0,5 non sono messi meglio del resto d'Europa. Preparati le giacca pesante ...
          • Etype scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome
            Non c'è problema, io ammetto anche gli errori:
            non era il primo partito. E' semplicemente stata
            al governo per anni e ha avuto ministeri chiave.
            Obiettivi politici ottenuti? Zero ma di
            investimenti in Tanzania fatti con soldi
            pubblici, un sacco...Questo è dovuto ad una cosa alquanto singolare,si sono sempre alleati con forza italia (che nome ridicolo) per avere la maggioranza,poi dopo sono cresciuti i dibattiti interni..... fanno sempre questo giochetto per vincere le elezioni,se ti allei con un partito per avere i numeri dopo puoi toranre da solo ma in uno stato serio non puoi di nuovo rifare un'alleanza con quello di prima,corri da solo e fine.Una cosa simile è successa sempre anche alla sinistra dove cadevano i governi per le divisioni interne.
            Ma si ma si... la Danimarca (che a proposito ha
            l'euro, vero?) è guidata dal partito del popolo e
            sta per uscire da Schengen ... ah no aspetta
            esattamente come i 5 stelle anche questi non sono
            riusciti a ottenere nulla in fase di negoziazione
            e Rasmussen sta considerando l'ipotesi di
            accettare alcuni trattati europei che prima
            avevano rifiutato.Questo oggi avviene perchè lobbies,politici e banche si danno la mano l'una con l'altra.... è facile avere consensi se dai una bella fetta di torta a ciascuno. Quelli che vorrebero fare il bene del Paese sono la minoranza perchè non hanno gli stessi mezzi dei primi,non è difficile capirlo.
            La Danimarca è in crisi? Con un +0,5 non sono
            messi meglio del resto d'Europa. Preparati le
            giacca pesante
            ...ah non come lo 0.01% italiano che fa gridare al miracolo ? :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            ah non come lo 0.01% italiano che fa gridare al
            miracolo ?
            :DPreparati a gridare allora ... le stime parlano di uno 0,6%.
          • Etype scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome
            Preparati a gridare allora ... le stime parlano
            di uno
            0,6%.Ceeeerto come alla fine del 2014 ricordi ? poi un bel segno meno,quanto è credibile questo governo,come ci si può fidare :D
          • Etype scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome
            I populisti vanno e vengono, come le crisi.Come Monti,Letta e prossimamente Renzi ? :DLa crisi voluta e che casualmente dopo tanti annunci di slogan "il prossimo anno ci sarà la ripresa" si è protratta fino al 2015 e probabilmente anche l'anno prossimo ? :D
            A volte fanno danniInvece il governo monti ...
            ma stavolta ci sono tutte le
            premesse perchè vengano rispediti nel
            freezer.Il malcontento aumenta e sarà sempre maggiore,non proprio una bella situazione...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Come Monti,Letta e prossimamente Renzi ? :D
            La crisi voluta e che casualmente dopo tanti
            annunci di slogan "il prossimo anno ci sarà la
            ripresa" si è protratta fino al 2015 e
            probabilmente anche l'anno prossimo ?
            :DSai perchè ci sono stati Monti, Letta e Renzi? Perché sono sacrificabili... come Churchill si prende uno gli si fa fare le riforme pesanti e poi finite le riforme ci ritroviamo Berlusconi, Dalema, etc. Niente di nuovo, niente di strano.
            Invece il governo monti ...Eh già Monti, in un anno di Governo poteva veramente farci uscire dalla crisi. Poteva usare la sua bacchetta magica e azzerarci il debito chiamando i suoi amici della BCE, oppure farci uscire dall'Euro così nel 2012 avremmo avuto una crescita pazzesca, svalutando la lira ed esportando chessò Soia come l'Argentina...

            ma stavolta ci sono tutte le

            premesse perchè vengano rispediti nel

            freezer.

            Il malcontento aumenta e sarà sempre maggiore,non
            proprio una bella
            situazione...Malcontento aumenta? Vedremo... la crisi ormai sta finendo, buona parte delle grosse economie cresce stabilmente: euro o non euro... i PI(I)GS probabilmente resteranno (I)G senza P, I e S (I ovviamente NON è l'Italia).
          • Etype scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome
            Sai perchè ci sono stati Monti, Letta e Renzi?
            Perché sono sacrificabili... come Churchill si
            prende uno gli si fa fare le riforme pesanti e
            poi finite le riforme ci ritroviamo Berlusconi,
            Dalema, etc.E non dimentichiamo l'ex presidente che è stato tutto tranne che imparziale.Tutti i politici sono sacrificabili,sai perchè ci sono stati quelli li ?Servivano per attuare i piani di qualcuno che era molto più in alto di loro,una volta finita la missione tanto ormai il lavoretto era stato fatto e non si poteva tornare indietro,solo in questo preciso momento cadono,mai prima.Benchè non mi sia mai stato simpatico e detesto i suoi modi di fare,prima di Monti c'era il Berlusca,se ne può dire quel che vuole ma era stato eletto regolarmente....all'improvviso per accelerare le cosidette "riforme" è stato costretto a dimettersi ed è stato sostituito da un governo di tecnici con a capo Monti imposto dall'alto che nessuno ha mai votato,il grande luminare che doveva risollevare la situazione....toh il debito non ha fatto altro che aumentare,che strano.
            Eh già Monti, in un anno di Governo poteva
            veramente farci uscire dalla crisi.Neanche con 5 anni potevi farlo,perchè con tagli a pioggia e austherity non fai altro che aggravare la situazione,infatti è sucXXXXX.Non mi scorderò mai quella scenata demenziale della Fornero mentre si sforzava di piangere per far credere che era dispiaciuta di quanto sarebbe sucXXXXX di li a poco.
            Poteva usare la sua bacchetta magica e azzerarci il debito
            chiamando i suoi amici della BCEConsiderando che è stato al soldo di una delle più grandi banche americane e anche il figlio....Il debito non potrai mai azzerarlo,non esiste.
            oppure farci
            uscire dall'Euro così nel 2012 avremmo avuto una
            crescita pazzescaMagari,probabilmente dopo 3 anni qualche segno ri ripresa VERO ci sarebbe già stato e non si doveva sottostare ad assurdi limiti senza senso imposti dagli Eurocrati.
            svalutando la lira ed
            esportando chessò Soia come l'Argentina...Nooo,molto meglio svalutare i salari dei lavoratori così si entra in una bella spirale autodistruttiva :D
            Malcontento aumenta? Vedremo...I segnali ci sono tutti ;)
            la crisi ormai sta finendoLOL ma sei serio ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma ancora credi a queste favolette ? :DSono anni che dicono che quello successivo il Paese sarebbe andato in ripresa,non è sucXXXXX.Non succede perchè questa situazione è voluta,le crisi sono un'ottima occasione per le speculazioni (infatti non p stata presa alcuna misrau seria per contrastarle,dovrebbe farti riflettere questo),fare soldi con i soldi questo è il motto imperante.Verso la fine del 2014 il governo dava stime ottimistiche per la crescita,poi le hanno ridimensionate al ribasso man mano fino ad un bel segno meno.
            buona parte delle grosse economie
            cresce stabilmente: euro o non euro...di quali economie ? e di quanto ? :D
            i PI(I)GS
            probabilmente resteranno (I)G senza P, I e S (I
            ovviamente NON è
            l'Italia).Libero di farti ceerte illusioni.....
          • Etype scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome
            Guarda, negli anni 90 la Lega nord era il primo
            partito italiano e proponeva la divisione
            dell'Italia in 3 ...Che non c'entra nulla con la Grecia.
            Tzipras è tornato con la
            coda tra le gambe e tra due settimane non
            sentiremo più parlare di lui.Concordo che Tzipras ha fatto alcuni errori e non è stato determinato sin da subito ma solo ora,certo se vince il si se ne dovrà andare altrimenti non sarà più credibile.
            Con il populismo si può vincere, ma non si
            governa.Quello che tu chiami populismo è il non essere d'accordo con i governi fantoccio che stanno affossando il Paese.
            Puoi continuare a credere che domani
            l'Europa sarà governata dai vari Tzipras, Le-Pen,
            Grillo ...A me basta che cade Renzi in Italia e gli altri Eurocrati,auspico la caduta dell'Euro e dell'UE perchè non sono altro che gabbie per favorire Paesi più forti contro quelli più deboli,già con l'immigrazione non è minimamente credibile...
            in tal caso ho da venderti un grosso
            palazzo circolare, da ristrutturare in pieno
            centro a Roma: vero
            affare.Ah le famose privatizzazioni e la vendita di immobili statali che hanno portato tanto benessere all'ITalia :D ,nessuno che si chiede cosa succederà quando non ci sarà più nulla da vendere :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco


            partito italiano e proponeva la divisione

            dell'Italia in 3 ...
            Che non c'entra nulla con la Grecia.Era un esempio di partito xenofobo, populista e demagogico che non ha ottenuto assolutamente niente di quello che proponeva e per cui è estato eletto.
            Concordo che Tzipras ha fatto alcuni errori e non
            è stato determinato sin da subito ma solo
            ora,certo se vince il si se ne dovrà andare
            altrimenti non sarà più
            credibile.Se ne andrà in entrambi i casi, e se vince il no l'accordo si farà lo stesso.
            Quello che tu chiami populismo è il non essere
            d'accordo con i governi fantoccio che stanno
            affossando il
            Paese.Populismo è dire che lo status quo non va bene senza proporre alternative credibili.
            A me basta che cade Renzi in Italia e gli altri
            Eurocrati,auspico la caduta dell'Euro e dell'UE
            perchè non sono altro che gabbie per favorire
            Paesi più forti contro quelli più deboli,già con
            l'immigrazione non è minimamente
            credibile...Gabbia? E' una protezione contro la stupidità di certi paesi che credono di poter vivere a credito. Per fortuna che l'Europa ci ha imposto certe clausole perché il giochino di indebitarsi sempre di più senza investire (Grecia, Italia, Spagna... Belgio alla lontana) è una bomba ad orologeria. E le follie pre-euro le pagheremo per generazioni (come le pagheranno i greci)
            Ah le famose privatizzazioni e la vendita di
            immobili statali che hanno portato tanto
            benessere all'ITalia :D ,nessuno che si chiede
            cosa succederà quando non ci sarà più nulla da
            vendere
            :DPurtroppo non le abbiamo vendute; le abbiamo cartolarizzate ... non hai notato che ogni governo si vende gli stessi immobili?
          • Etype scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome
            Era un esempio di partito xenofobo, populista e
            demagogico che non ha ottenuto assolutamente
            niente di quello che proponeva e per cui è estato
            eletto.In Grecia c'era Alba dorata,non proprio un esempio di democrazia e altruismo,in Francia il partito della Le Pen.... ogni volta che il governo in carica non fa nulla di buono o addirittura qualcosa contro il proprio popolo questo si incavola parecchio e vira verso i partiti di quel tipo in quanto è vista come unica laternativa,è un ripiego.
            Se ne andrà in entrambi i casi, e se vince il no
            l'accordo si farà lo stesso.Se vince il no,non se ne andrà.Se si farà comunque l'accordo tra un anno o meno si ritroveranno nella stessa situazione più poveri di ora e in più dovranno ripagare ulteriori debiti. Alla fine che sia ora o l'anno prossimo non avranno scelta saranno costretti ad uscire :)
            Populismo è dire che lo status quo non va bene
            senza proporre alternative credibili.Che non vada bene è assodato,questo termine è molto abusato dai politici per mettere in cattiva luce l'avversario da subito,uno dei tanti trucchetti sporchi...Delle buone idee ci sono,solo che non piacciono a chi oggi comanda.
            Gabbia? E' una protezione contro la stupidità di
            certi paesi che credono di poter vivere a
            credito.Protezione ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)E' una bella roulette russa pensata per schiavizzare i popoli,altro che protezione.
            Per fortuna che l'Europa ci ha imposto
            certe clausole perché il giochino di indebitarsi
            sempre di più senza investire (Grecia, Italia,
            Spagna... Belgio alla lontana) è una bomba ad
            orologeria.Tu stai proprio fuori...Se vuoi il progredire del tuo stato è scontato che questo si indebiti,da una parte deve pendere,non puoi avere economia al top è zero debito.Il debito di uno stato in economia è previsto ed è una cosa assolutamente normale,solo che hanno fatto questa bella operazione mediatica che è un male orrendo e che va combattuto con ogni mezzo,ci deve essere il pareggio di bilancio !!! sai cosa significa ?Che se io ti do 100 e poi in tasse ti chiedo 100 a te privato rimane ZERO,non vai da nessuna parte.
            E le follie pre-euro le pagheremo per
            generazioni (come le pagheranno i
            greci)Intanto stiamo pagando da 15 anni le follie di questa Europa e dell'Euro,uno stato deindustrializzato,i principali marchi comprati dai concorrenti,lavoro estremamente precario e nessun futuro per i giovani,bello ... Quanta ricchezza ci ha portato questa bella Europa.
            Purtroppo non le abbiamo vendute; le abbiamo
            cartolarizzate ... non hai notato che ogni
            governo si vende gli stessi
            immobili?Alcuni li vende proprio... e non capisco il purtroppo,visto che sono beni dello stato,quindi di tutti, non è che sia tatno carino vendersi i gioielli di famiglia per camapare avanti per un pò.
      • anumalia scrive:
        Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
        - Scritto da: srtctcts

        dall'euro, cosa che dovrebbe fare anche

        l'Italia.

        Così tutti i titoli di stato diventano carta
        straccia a tre quarti degli italiani si ritrovano
        senza
        risparmi.basta XXXXXXX piddino, non vi crede più nessuno, tutti vi disprezzano, evita di fare disinformazione per non aggravare il DISPREZZO verso voi miserabili
        • piddino scrive:
          Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
          XXXXXXX ladro.
          • Aristofane il Programmat ore scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: piddino
            XXXXXXX ladro.Detto da un piddino? Ma avete la faccia come il XXXX? Mezzo partito in galera, 4-5 procure che vi stanno asfaltando, un segretario che viene da una famiglia di bancarottieri, e date dei ladri ad altri?!
        • piddino scrive:
          Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
          Crepa evasore fiscale.
        • piddino scrive:
          Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
          Ci vogliono i forconi per quelli come te
        • Tango Tanzania scrive:
          Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
          - Scritto da: anumalia
          basta XXXXXXX piddino, non vi crede più nessuno,A te ti crediamo quandi ricacci (tutti... non fare il furbo!) i diamantucci altrimenti continua pure a cagarti sotto nelle mutande verdi di Cota...
          • piddino scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Ma quali mutande verdi. Quello il il solito XXXXXXXX che prima adorava berlusconi e poi quando ha visto che è cambiato il vento è diventao un fervente grillino.
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: piddino
            Ma quali mutande verdi. Quello il il solito
            XXXXXXXX che prima adorava berlusconi e poi
            quando ha visto che è cambiato il vento è
            diventao un fervente
            grillino.E che differenza fa?Parla come un legista non mi interessa se è così XXXXXXXX da essere leghista senza saperlo o da essere leghista e grilloide allo stesso tempo (doppio XXXXXXXX) o addirittura berluscazleghistgrilloide (triplo XXXXXXXX con botto)...
          • anumalia scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: Tango Tanzania
            - Scritto da: anumalia


            basta XXXXXXX piddino, non vi crede più
            nessuno,
            A te ti crediamo quandi ricacci (tutti... non
            fare il furbo!) i diamantucci altrimenti continua
            pure a cagarti sotto nelle mutande verdi di
            Cota...io voto m5s, non faccio parte del bestiame leghista, ne vuoi parlare?
          • Tango Tanzania scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: anumalia
            io voto m5s, non faccio parte del bestiame
            leghista, ne vuoi
            parlare?E che differenza c'è? che avete il trotaleggio invece del trota?(rotfl)(rotfl)o che lo avete preso in quel posto dal comune amichetto vostro e di salvini "farage"?La confraternita dei Genius col microchip e la biowashball.Salutaci il guru che raglia taleggio e guardati il "geniale" gaia che magari ti rendi conto di quanto sei scemo.
      • Funz scrive:
        Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
        - Scritto da: srtctcts

        dall'euro, cosa che dovrebbe fare anche

        l'Italia.

        Così tutti i titoli di stato diventano carta
        straccia a tre quarti degli italiani si ritrovano
        senza
        risparmi.di fatto lo sono già, carta straccia. A meno che non te ne liberi per tempo.
    • ... scrive:
      Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
      - Scritto da: AntiUE
      Stanno facendo una colletta (ODIO i rutti
      anglofoni[yt]Twsl_kAt8Zo[/yt]
    • nome e cognome scrive:
      Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

      default. E soprattutto incoraggiarla ad uscire
      dall'euro, cosa che dovrebbe fare anche
      l'Italia.Ovvio... poi tornando alla dracma useranno la loro potenza industriale, le loro materie prime e la loro forza militare per ristabilire la loro economia. E noi pure...
      • AntiUE scrive:
        Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
        - Scritto da: nome e cognome

        default. E soprattutto incoraggiarla ad
        uscire

        dall'euro, cosa che dovrebbe fare anche

        l'Italia.

        Ovvio... poi tornando alla dracma useranno la
        loro potenza industriale, le loro materie prime e
        la loro forza militare per ristabilire la loro
        economia.


        E noi pure...Stai per caso facendo ironia su TUTTI i dati macroeconomici italiani degli ultimi 15 anni (PIL, Debito/PIL, disoccupazione, quote di mercato dell'industria italiana nel mondo), che dimostrano inequivocabilmente come le cose con l'euro siano drammaticamente peggiorate? Non c'è UN SOLO indicatore macroeconomico che sia migliorato, UNO. Una coincidenza? E' la sfiga degli europeisti?
        • aexxeddxz scrive:
          Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
          Ma che minch.... Altro che 15 anni. L'Italia va male da quasi 30 anni. Nella seconda metà degli anni '80 il debito saliva mentre i giornali e le televisioni cantavano le lodi della quinta potenza industriale al mondo, quella costruita pompando il PIL con lavori inutili.Poi alla fine degli anni '80 è scoppiata la crisi e da allora a parte qualche piccolo rimbalzo del PIL l'Italia non si è più ripresa.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            ciccio prodino, negli anni '80 almeno il PIL saliva al 3-5% annuo, roba da boom economico, oggi NEANCHE QUELLO, e il rapporto debito/pil è tornato ai livelli enormi dei primi anni '90: niente più crescita, e nemmeno risanamento. Non c'è NESSUN indicatore macroeconomico che sia migliorato con l'euro, ZERO ASSOLUTO, sono TUTTI peggiorati. Basta con le XXXXXXcce europeiste, non se le beve più nessuno.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            oggi NEANCHE QUELLO, e il rapporto debito/pil è
            tornato ai livelli enormi dei primi anni '90:E ciccio ci credo... negli anni 80 il rapporto deficit / pil era al 10% la crescita degli anni 80 è stata finanziata a debito e ora se ne paga il costo. Se non ci fosse stato l'euro avremmo potuto continuare il giochino ma prima o poi ti scoppia in mano: noi non siamo gli USA che possono sventolare 10 portaerei nucleari, a noi prima o poi i soldi vengono a chiederli indietro ...
          • aexxeddxz scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Chi è quello che scrive XXXXXXcce?La crisi è iniziata nell'89 Negli anni '90 c'è stato qualche rimbalzo del PIL, ma la crescita è stata minima per il peso dei debiti accumulati negli anni '80Siamo entrati nell'euro nel 2001, quando la crisi stava già andando avanti da un pezzo.Tutti i post che scrivi si rifanno a tutte le classiche tecniche di persuasione di massa. Qui ti affidi alla memoria corta degli italioti per riscrivere la storia.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: aexxeddxz
            Chi è quello che scrive XXXXXXcce? La crisi è iniziata nell'89 Le dici tu, beota piddino. Siamo cresciuti fino al '92, poi un anno di recessione, poi crescita più che buona fino all'arrivo euro, anche se già in quegli anni il ritomo era calato grazie alle "riforme che ci chiede l'europa":https://www.imf.org/external/pubs/ft/weo/2015/01/weodata/weorept.aspx?pr.x=38&pr.y=7&sy=1980&ey=1999&scsm=1&ssd=1&sort=country&ds=.&br=1&c=136&s=NGDP_RPCH&grp=0&a=
            Siamo entrati nell'euro nel 2001, quando la crisi
            stava già andando avanti da un
            pezzo.SIAMO ENTRATI NELL'EURO IL 1 GENNAIO 1999, non nel 2001, beota piddino, al cambio di 1936.27 lire per un euro. E le banconote in lire sono sparite nel 2002, quando erano ormai solo espressione nazionale dell'euro. Questo dimostra ulteriormente che dovresti astenerti dal parlare di argomenti di cui non capisci un accidente. E adesso, dopo cquesta figuraccia, fai un po' di silenzio.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: aexxeddxz
            Chi è quello che scrive XXXXXXcce?
            La crisi è iniziata nell'89 Nell'89 non c'è stata proprio nessuna crisi, la crescita è andata avanti fino all'arrivo dell'euro con solo una breve recessione nel 1993, e nella moneta unica siamo entrati nel 1999, non certo nel 2001: https://www.imf.org/external/pubs/ft/weo/2015/01/weodata/weorept.aspx?pr.x=38&pr.y=7&sy=1980&ey=1999&scsm=1&ssd=1&sort=country&ds=.&br=1&c=136&s=NGDP_RPCH&grp=0&a=In sostanza hai inventato di sana pianta dati, date, e fatti storici.
            Tutti i post che scrivi si rifanno a tutte le
            classiche tecniche di persuasione di massa. Qui
            ti affidi alla memoria corta degli italioti per
            riscrivere la
            storia.E tu invece come acclarato sopra hai scritto un mucchio di panzane, per difendere un'ideologia ormai fallita, delirante e anche un po' schizoide, che ormai ti vergogni a sostenere in pubblico: l'europeismo.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

          Stai per caso facendo ironia su TUTTI i dati
          macroeconomici italiani degli ultimi 15 anni
          (PIL, Debito/PIL, disoccupazione, quote di
          mercato dell'industria italiana nel mondo), che
          dimostrano inequivocabilmente come le cose con
          l'euro siano drammaticamente peggiorate? Non c'è
          UN SOLO indicatore macroeconomico che sia
          migliorato, UNO. Una coincidenza? E' la sfiga
          degli
          europeisti?Davvero? Prima della crisi (che non è certo stata causata dall'euro) ti risulta che le cose in Italia andassero male? Mi ricordi quanto era il costo del denaro (ovvero quanto costava finanziare gli investimenti) prima dell'euro? Mi ricordi in quali anni sempre prima della crisi il rapporto debito / pil ha raggiunto il massimo storico? Mi ricordi quanto era l'inflazione su base annua negli anni della lira prima dell'integrazione europea?Non c'è un solo indicatore macroeconomico che sia peggiorato per colpa dell'euro a meno che non vogliamo considerare come peggioramento il fatto che non possiamo più crescere a debito come facevamo impunemente quando si poteva emettere valuta.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Stai per caso facendo ironia su TUTTI i dati

            macroeconomici italiani degli ultimi 15 anni

            (PIL, Debito/PIL, disoccupazione, quote di

            mercato dell'industria italiana nel mondo),
            che

            dimostrano inequivocabilmente come le cose
            con

            l'euro siano drammaticamente peggiorate? Non
            c'è

            UN SOLO indicatore macroeconomico che sia

            migliorato, UNO. Una coincidenza? E' la sfiga

            degli

            europeisti?

            Davvero? Prima della crisi (che non è certo stata
            causata dall'euro) ti risulta che le cose in
            Italia andassero male?

            Mi ricordi quanto era il costo del denaro (ovvero
            quanto costava finanziare gli investimenti) prima
            dell'euro?

            Mi ricordi in quali anni sempre prima della crisi
            il rapporto debito / pil ha raggiunto il massimo
            storico? Mi ricordi quanto era l'inflazione su
            base annua negli anni della lira prima
            dell'integrazione
            europea?Ciccio, il massimo storico del debito/pil è stato raggiunto QUEST'ANNO, 135%, 3 punti più del fantomatico 1992. E nel 1998, ultimo anno prima dell'euro, l'inflazione era ad un modestissimo 1.5%, senza contare che purtroppo l'esperienza attuale sta insegnando che l'inflazione bassa non è affatto un segnale necessariamente positivo, quello che conta è la crescita reale del PIL.
            Non c'è un solo indicatore macroeconomico che sia
            peggiorato per colpa dell'euroCos'è, una forma di autoconvincimento? Gli indicatori sono tutti peggiorati. Di chi è colpa, del buco dell'ozono che non c'è più? A cambiare è stata solo la valuta, con annesse le catastrofiche "riforme" approvate per entrarci (precariato, tagli al welfare, svendite di aziende pubbliche).
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Ciccio, il massimo storico del debito/pil è stato
            raggiunto QUEST'ANNO, 135%, 3 punti più del
            fantomatico 1992. E nel 1998, ultimo anno primaE per forza: siamo in recessione ... ma dovresti anche spiegare come mai il debito è così alto o hai dimenticato che per tutti i tuoi amati anni 80 / 90 (prima dell'euro) il deficit pubblico stava attorno al 10%... solo la moneta unica ci ha costretto a tenere sotto controllo l'indebitamento (ora è al 3% e grazie ai trattati europei non può essere superato).
            dell'euro, l'inflazione era ad un modestissimo
            1.5%, senza contare che purtroppo l'esperienzaCosa cosa cosa? Nel 1980 l'inflazione viaggiava sul 20%.
            Cos'è, una forma di autoconvincimento? Gli
            indicatori sono tutti peggiorati. Di chi è colpa,Mi dici dal 2000 al 2007 (anno di inizio della crisi) in confronto al 1980 - 1987 quali indicatori sono peggiorati? deficitdisoccupazioneinflazionecrescita PIL
            del buco dell'ozono che non c'è più? A cambiare è
            stata solo la valuta, con annesse le
            catastrofiche "riforme" approvate per entrarci
            (precariato, tagli al welfare, svendite di
            aziende
            pubbliche).Gli indicatori quali PIL e disoccupazione oscillano e continuano a farlo: le crisi cicliche come ampiamente previsto quando è stato superato il bretton woods continuano ad esserci e gli unici che si salvano sono gli stati che tengono il debito sotto controllo o che hanno una potenza industriale / militare che sostiene l'economia reale. Se non fossimo entrati nell'euro e avessimo mantenuto l'andamento allegro del nostro deficit a quest'ora il rapporto debito / PIL sarebbe al 200%. Certo l'export e il turismo andrebbero potenzialmente da dio... ma esportiamo? Facciamo concorrenza all'India e alla Cina?
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Ciccio, il massimo storico del debito/pil è
            stato

            raggiunto QUEST'ANNO, 135%, 3 punti più del

            fantomatico 1992. E nel 1998, ultimo anno
            prima

            E per forza: siamo in recessione ...E per forza: abbiamo l'euro!Gol in rovesciata.Senza contare che una recessione non giustifica certo il MASSIMO STORICO del debito/pil. ma dovresti
            anche spiegare come mai il debito è così alto o
            hai dimenticato che per tutti i tuoi amati anni
            80 / 90 (prima dell'euro) E' alto perchè siamo nell'euro, "abbiamo fatto le riforme" (sfasciare l'articolo 18, tagliare il welfare, privatizzare), ergo la gente non ha più soldi, ergo non spende, ergo siamo in recessione.



            dell'euro, l'inflazione era ad un
            modestissimo

            1.5%, senza contare che purtroppo
            l'esperienza

            Cosa cosa cosa? Nel 1980 l'inflazione viaggiava
            sul 20%.E allora? Abbiamo avuto sovranità monetaria fino al 31 dicembre del 1998. Perchè guardi i primi anni '80, e non i '50, '60, '70 e '90?Rispondo io: perchè ovviamente dimostrano l'opposto di ciò che dici tu.

            Cos'è, una forma di autoconvincimento? Gli

            indicatori sono tutti peggiorati. Di chi è
            colpa,

            in confronto al 1980 - 1987 quali
            Mi dici dal 2000 al 2007 (anno di inizio della crisi) in confronto al
            1980 - 1987 quali indicatori sono peggiorati?E per quale bizzarro motivo dovrei mai confrontare 7 anni a caso sui quasi 200 di storia della Lira, con 7 anni a caso sui 16 dell'euro? Per farti contento? Spiacente. Al massimo, se proprio si vuole esagerare, un confronto razionale sarebbero i 16 dell'euro con gli ultimi 16 prima dell'euro (e sono fin troppo buono, perchè se andassimo più indietro sarebbe un'umiliazione). Inutile dire che stravincono comunque gli anni della lira.
            oscillano e continuano a farlo: le crisi ciclicheSì, l'unica differenza è che con l'euro oscillano male, con la lira oscillavano bene. Il resto è proprio uguale.
            Se non fossimo entrati nell'euro e
            avessimo mantenuto l'andamento allegro del nostro
            deficit a quest'ora il rapporto debito / PIL
            sarebbe al 200%.E se mia nonna XXXXXXXXXva gas, io ero un magnate dell'energia.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            E per forza: abbiamo l'euro!
            Gol in rovesciata.Chiaro infatti gli stati senza euro in recessione non ci sono mai andati, giusto? Autogol in rovesciata.
            Senza contare che una recessione non giustifica
            certo il MASSIMO STORICO del
            debito/pil.Scherzi? Se il deficit non è mai stato positivo significa che il debito ha continuato a crescere, se il PIL scende hai automaticamente il tuo massimo... e il debito pubblico italiano è esploso PRIMA dell'euro non certo dopo.
            E' alto perchè siamo nell'euro, "abbiamo fatto le
            riforme" (sfasciare l'articolo 18, tagliare il
            welfare, privatizzare), ergo la gente non ha più
            soldi, ergo non spende, ergo siamo in recessione.Ah questo concetto è fenomenale, il debito pubblico italiano è alto perchè siamo nell'euro. Infatti con la lira il debito pubblico era basso...la gente aveva i soldi spendeva, lo stato incassava un sacco di tasse e il deficit era a zero perchè tutto veniva investito in infrastrutture, ah no quella è la svizzera italiana.
            E allora? Abbiamo avuto sovranità monetaria fino
            al 31 dicembre del 1998. Perchè guardi i primi
            anni '80, e non i '50, '60, '70 e
            '90?
            Rispondo io: perchè ovviamente dimostrano
            l'opposto di ciò che dici
            tu.Si infatti vai a guardare l'inflazione storica negli anni 60/70...
            E per quale bizzarro motivo dovrei mai
            confrontare 7 anni a caso sui quasi 200 di storia
            della Lira, con 7 anni a caso sui 16 dell'euro?
            Per farti contento? Spiacente. Al massimo, sePerchè se dici che l'euro ha causato tutto questo dovremmo vedere gli effetti fin dall'introduzione, mentre c'è stata una chiara crescita dell'economia anche dopo ... non certo considerare una crisi mondiale che con l'euro non ha assolutamente niente a che fare.
            proprio si vuole esagerare, un confronto
            razionale sarebbero i 16 dell'euro con gli ultimi
            16 prima dell'euro (e sono fin troppo buono,
            perchè se andassimo più indietro sarebbe
            un'umiliazione). Inutile dire che stravincono
            comunque gli anni della
            lira.Stravincono su cosa? Sugli ultimi 3 anni di crisi? Vai a prendere la crisi degli anni 70.
            Sì, l'unica differenza è che con l'euro oscillano
            male, con la lira oscillavano bene. Il resto è
            proprio
            uguale.L'unica differenza è che con l'euro certi giochini sull'indebitamento non si possono più fare. E per fortuna visto che gli anni della lira ci hanno regalato un paese che invece di investire svaluta e si indebita.
            E se mia nonna XXXXXXXXXva gas, io ero un magnate
            dell'energia.Tua nonna in effetti XXXXXXXXX gas, ma tu non hai colto l'opportunità.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome...
            Tua nonna in effetti XXXXXXXXX gas, ma tu non hai
            colto
            l'opportunità.Guarda, puoi urlare, saltare, sbraitare, quello che ti pare: l'Italia continua ad aver raggiunto il massimo storico del debito/pil con l'euro, il massimo storico della disoccupazione con l'euro, il quindicennio con la più bassa crescita media del PIL dal 1861 (!) con l'euro, il minimo storico delle quote di mercato dell'industria italiana nel mondo dal dopoguerra con l'euro, per non parlare della peggior concentrazione della ricchezza dal dopoguerra ad oggi, sempre con l'euro. E ovviamente pensare che è tutta una colossale e sfigatissima coincidenza temporale è semplicemente ridicolo. Le tue (vostre) idee rivelatesi catastrofiche e le tue (vostre) scelte elettorali passate hanno causato centinaia di miliardi di danni all'economia italiana.I troll passano, i dati macroeconomici rimangono.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            l'euro. E ovviamente pensare che è tutta una
            colossale e sfigatissima coincidenza temporale è
            semplicemente ridicolo. Le tue (vostre) idee
            rivelatesi catastrofiche e le tue (vostre) scelte
            elettorali passate hanno causato centinaia di
            miliardi di danni all'economia
            italiana.Chiaro infatti nei paesi senza l'euro la crisi non c'è stata e i record negativi (dal dopoguerra) non ci sono stati in qualsiasi paese occidentale.
            I troll passano, i dati macroeconomici rimangono.Già i troll passano.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Chiaro infatti nei paesi senza l'euro la crisi
            non c'è stata e i record negativi (dal
            dopoguerra) non ci sono stati in qualsiasi paese
            occidentale. Sì, la crisi per loro è stata nettamente inferiore, ed è già stata abbondantemente superata, come dimostrano Norvegia, Svizzera e UK. Vanno meglio non solo dell'Italia, ma di tutta l'eurozona, tra l'altro usando i più svariati modelli economici (dirigista e statalista la Norvegia, liberisti la Svizzera e UK). Tu più parli e più fai autoreti.
            Già i troll passanoEsatto, prima o poi passerai anche tu.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Sì, la crisi per loro è stata nettamente
            inferiore, ed è già stata abbondantemente
            superata, come dimostrano Norvegia, Svizzera e
            UK. Vanno meglio non solo dell'Italia, ma di
            tutta l'eurozona, tra l'altro usando i più
            svariati modelli economici (dirigista e
            statalista la Norvegia, liberisti la Svizzera e
            UK). Tu più parli e più fai
            autoreti.Si infatti parlando di autoreti puoi anche spiegare come mai il Giappone, visto che il problema non è il debito ma l'euro, vada come un treno rispetto a Spagna, Germania e Francia. Oh aspetta non è vero ...Per inciso e sempre parlando di autogol che continui a fare... mentre le grandi economie con un indebitamento sano, euro o non euro vanno tutte più o meno con lo stesso passo proprio perchè la valuta c'entra solo marginalmente con la crisi; non ci hai ancora spiegato come mai la Spagna che le riforme chieste dalla troika le ha fatte, ha cominciato a correre forte. E' per caso uscita dall'euro e non ce ne siamo accorti?
            Esatto, prima o poi passerai anche tu.Ma dopo di te ... è questa la cosa bella del non avere idee populiste.
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Sì, la crisi per loro è stata nettamente

            inferiore, ed è già stata abbondantemente

            superata, come dimostrano Norvegia, Svizzera
            e

            UK. Vanno meglio non solo dell'Italia, ma di

            tutta l'eurozona, tra l'altro usando i più

            svariati modelli economici (dirigista e

            statalista la Norvegia, liberisti la
            Svizzera
            e

            UK). Tu più parli e più fai

            autoreti.

            Si infatti parlando di autoreti puoi anche
            spiegare come mai il Giappone, visto che il
            problema non è il debito ma l'euro, vada come un
            treno rispetto a Spagna, Germania e Francia. Oh
            aspetta non è vero
            ...

            Per inciso e sempre parlando di autogol che
            continui a fare... mentre le grandi economie con
            un indebitamento sano, euro o non euro vanno
            tutte più o meno con lo stesso passo proprio
            perchè la valuta c'entra solo marginalmente con
            la crisi; non ci hai ancora spiegato come mai la
            Spagna che le riforme chieste dalla troika le ha
            fatte, ha cominciato a correre forte. E' per caso
            uscita dall'euro e non ce ne siamo accorti?



            Esatto, prima o poi passerai anche tu.

            Ma dopo di te ... è questa la cosa bella del non
            avere idee
            populiste.Guarda che noi siamo andati decisamente peggio del Giappone. MAGARI avessimo avuto "solo" una lunga stagnazione, invece di NOVE punti di PIL persi in 6 anni. Ma perchè parli di argomenti di cui non capisci un accidente? Ti diverti a venire regolarmente asfaltato? L'economia non è materia per sistemisti accattoni, prenditi una laurea in materia come ho fatto io prima di aprire la bocca.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco

            Guarda che noi siamo andati decisamente peggio
            del Giappone. MAGARI avessimo avuto "solo" unaE in quale parte del mio post ho confrontato il Giappone con l'Italia? Visto che ci stai parlando di un problema euro mi piacerebbe sapere dal grande economista come mai Francia e Germania, ma soprattutto Spagna che nell'euro ci sono siano andati bene quanto un paese che ha la libertà di svalutare la propria moneta.
            lunga stagnazione, invece di NOVE punti di PIL
            persi in 6 anni. Ma perchè parli di argomenti di
            cui non capisci un accidente? Ti diverti a venire
            regolarmente asfaltato? L'economia non è materiaNo mi diverto a vederti arrampicare sui vetri.
            per sistemisti accattoni, prenditi una laurea in
            materia come ho fatto io prima di aprire la
            bocca.E meno male che hai una laurea in economia (il che è solo una dimostrazione dello stato pietoso del sistema scolastico italiano).
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            Anche la Francia è reduce dal quindicennio con la peggior crescita media del PIL ALMENO dal dopoguerra, non solo l'Italia. Infatti il Front National è primo nei sondaggi, chi sa che strano. Quanto alla Spagna, non sapevo che un paese con la disoccupazione al 22% (VENTIDUE PERCENTO) e salaro medio a 1000 euro mensili fosse un esempio da seguire. Evidentemente ti piacciono i paesi in via di sviluppo. Che ne dici della Moldavia, sono da imitare pure loro? Ma vatti a nascondere, ignorante e ciarlatano!
          • AntiUE scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome

            Guarda che noi siamo andati decisamente
            peggio

            del Giappone. MAGARI avessimo avuto "solo"
            una

            E in quale parte del mio post ho confrontato il
            Giappone con l'Italia? Visto che ci stai parlando
            di un problema euro mi piacerebbe sapere dal
            grande economista come mai Francia e Germania, ma
            soprattutto Spagna che nell'euro ci sono siano
            andati bene quanto un paese che ha la libertà di
            svalutare la propria moneta. Anche la Francia è appena reduce dal peggiore quindicennio della propria storia economica post-bellica, da cui l'alto consenso per il Front National che vuole uscire dalla UE. La Spagna ha una disoccupazione al VENTIDUE PERCENTO e salari medi a 1000 euro. Per cortesia, quantomeno cambia nickname, ciarlatano.
          • Sverige scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: AntiUE
            - Scritto da: nome e cognome




            Chiaro infatti nei paesi senza l'euro la
            crisi

            non c'è stata e i record negativi (dal

            dopoguerra) non ci sono stati in qualsiasi
            paese

            occidentale.

            Sì, la crisi per loro è stata nettamente
            inferiore, ed è già stata abbondantemente
            superata, come dimostrano Norvegia, Svizzera e
            UK. Hai dimenticato la Svezia. Io sono immigrato a Stoccolma 10 anni fa. Qui la crisi è durata neanche due anni, poi siamo ripartiti. Ormai qui nessuno più parla di entrare nell'euro, nemmeno la sinistra (altrimenti non prenderebbe voti). Notare che la Svezia non è nemmeno obbligata a rispettare le disposizioni economiche del fiscal compact, che sono anche peggio del trattato di maastricht.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco


            Hai dimenticato la Svezia. Io sono immigrato a
            Stoccolma 10 anni fa. Qui la crisi è durata
            neanche due anni, poi siamo ripartiti. Ormai qui
            nessuno più parla di entrare nell'euro, nemmeno
            la sinistra (altrimenti non prenderebbe voti).
            Notare che la Svezia non è nemmeno obbligata a
            rispettare le disposizioni economiche del fiscal
            compact, che sono anche peggio del trattato di
            maastricht.Ha dimenticato l'Olanda, il Belgio, il Lussemburgo, la Germania, la Francia, la Spagna... tutti paesi che applicando delle politiche corrette di tassazione sono usciti tranquillamente dalla crisi. Qual'è la differenza tra questi paesi e l'Italia? Che loro non avendo esagerato con l'indebitamento possono investire in crescita (e lo fanno). Noi invece di paghiamo gli interessi sul mostruoso debito pubblico costruito negli anni prima dell'euro e che tanti demagoghi vorrebbero tornare ad utilizzare come leva ovvero finanziare una crescita finta indebitando le generazioni future; tanto si può andare avanti col giochino in eterno come ci dice l'economista delle patatine di cui sopra (e come ha dimostrato la recente crisi). Se non ci fossimo indebitati come pazzi negli anni 90 ora avremmo un avanzo di 1.8 punti di PIL da investire (più della Germania), invece dobbiamo indebitarci ulteriormente per pagare gli interessi e per la crescita non rimane niente. Pero' diamo la colpa all'euro.
          • Sverige scrive:
            Re: Buone intenzioni, ma esito grottesco
            - Scritto da: nome e cognome



            Hai dimenticato la Svezia. Io sono immigrato
            a

            Stoccolma 10 anni fa. Qui la crisi è durata

            neanche due anni, poi siamo ripartiti. Ormai
            qui

            nessuno più parla di entrare nell'euro,
            nemmeno

            la sinistra (altrimenti non prenderebbe
            voti).


            Notare che la Svezia non è nemmeno obbligata
            a

            rispettare le disposizioni economiche del
            fiscal

            compact, che sono anche peggio del trattato
            di

            maastricht.

            Ha dimenticato l'Olanda, il Belgio, il
            Lussemburgo, la Germania, la Francia, la
            Spagna... tutti paesi che applicando delle
            politiche corrette di tassazione sono usciti
            tranquillamente dalla crisi.


            Qual'è la differenza tra questi paesi e l'Italia?Che a quei paesi conveniva l'euro, all'Italia e alla Svezia no. Solo che la seconda ne è stata saggiamente fuori e si è tenuta il suo fantastico stato sociale (mi pagano addirittura libri e cancelleria per mio figlio!), la prima invece, governata da babbei che probabilmente hai votato anche tu, è voluta entrare a tutti i costi, e si è rovinata. Il risultato è che mi è toccato emigrare in Svezia. A parte il clima in inverno, si sta benissimo. Qui tutti vogliono il welfare, qui tutti vogliono sindacati forti, contratti di lavoro seri (niente cocodè), i licenziamenti solo con giusta causa (no "job's act", che tra l'altro in inglese neanche si dice così), e salari da primo mondo (no 1500 euro). Qui nessuno vuole "le riforme", tenetevele.
  • claudio scrive:
    1.3?
    Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del mutuo contratto dalla greciaPoi cosa facciamo, raccolt fondi per le altre 299 rate?Essi' solo a moi italiani devono 65 miliardini di euro.Capite che 1,6GE sono noccioline.
    • chtecs scrive:
      Re: 1.3?
      Fa parte della commedia. Dicono di non avere i soldi per pagare il FMI però hanno i soldi per organizzare un referendum.
      • ... scrive:
        Re: 1.3?
        - Scritto da: chtecs
        Fa parte della commedia. Dicono di non avere i
        soldi per pagare il FMI però hanno i soldi per
        organizzare un
        referendum.ci sono un po' di ordini di grandezza di differenza eh...
      • Etype scrive:
        Re: 1.3?
        Non sapevo che ci volevano miliardi di euro per organizzare un referendum
        • srtctcts scrive:
          Re: 1.3?
          - Scritto da: Etype
          Non sapevo che ci volevano miliardi di euro per
          organizzare un referendumLa rata che non hanno pagato è di 1,6
          • Etype scrive:
            Re: 1.3?
            Una rata,non tutto il debito...Comunque sia è nella loro facoltà poter decidere.
    • QuiQuoraQua scrive:
      Re: 1.3?
      - Scritto da: claudio
      Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del mutuo
      contratto dalla grecia
      Poi cosa facciamo, raccolt fondi per le altre
      299 rate?
      Essi' solo a moi italiani devono 65 miliardini di
      euro.

      Capite che 1,6GE sono noccioline.Potremmo fare come fecero a suo tempo gli USA quando gli stati si misero insieme, che ne dici ?
      • AntiUE scrive:
        Re: 1.3?
        - Scritto da: QuiQuoraQua
        - Scritto da: claudio

        Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del
        mutuo

        contratto dalla grecia

        Poi cosa facciamo, raccolt fondi per le altre

        299 rate?

        Essi' solo a moi italiani devono 65
        miliardini
        di

        euro.



        Capite che 1,6GE sono noccioline.

        Potremmo fare come fecero a suo tempo gli USA
        quando gli stati si misero insieme, che ne dici
        ?Che te ne devi andare affanXXXX, piddino europeista di XXXXX. ;)
        • QuiQuoraQua scrive:
          Re: 1.3?
          - Scritto da: AntiUE
          - Scritto da: QuiQuoraQua

          - Scritto da: claudio


          Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del

          mutuo


          contratto dalla grecia


          Poi cosa facciamo, raccolt fondi per le
          altre


          299 rate?


          Essi' solo a moi italiani devono 65

          miliardini

          di


          euro.





          Capite che 1,6GE sono noccioline.



          Potremmo fare come fecero a suo tempo gli USA

          quando gli stati si misero insieme, che ne dici

          ?

          Che te ne devi andare affanXXXX, piddino
          europeista di XXXXX.
          ;)Se dici una cosa del genere ti manca la lezione in storia in cui raccontavano cosa fecero gli stases (rotfl)Un piddino non lo vorrebbe MAI (rotfl)
        • piddino scrive:
          Re: 1.3?
          AffanXXXX ci devi andare te ch o sei ladro o sei evasore fiscale
      • Surak 2.0 scrive:
        Re: 1.3?
        - Scritto da: QuiQuoraQua
        - Scritto da: claudio

        Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del
        mutuo

        contratto dalla grecia

        Poi cosa facciamo, raccolt fondi per le altre

        299 rate?

        Essi' solo a moi italiani devono 65
        miliardini
        di

        euro.



        Capite che 1,6GE sono noccioline.

        Potremmo fare come fecero a suo tempo gli USA
        quando gli stati si misero insieme, che ne dici
        ?Sterminare i pellerossa?
        • QuiQuoraQua scrive:
          Re: 1.3?
          - Scritto da: Surak 2.0
          - Scritto da: QuiQuoraQua

          - Scritto da: claudio


          Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del

          mutuo


          contratto dalla grecia


          Poi cosa facciamo, raccolt fondi per le
          altre


          299 rate?


          Essi' solo a moi italiani devono 65

          miliardini

          di


          euro.





          Capite che 1,6GE sono noccioline.



          Potremmo fare come fecero a suo tempo gli USA

          quando gli stati si misero insieme, che ne dici

          ?

          Sterminare i pellerossa?No, quello l'anno fatto prima.
    • AntiUE scrive:
      Re: 1.3?
      - Scritto da: claudio
      Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del mutuo
      contratto dalla
      grecia
      Poi cosa facciamo, raccolt fondi per le altre 299
      rate?
      Essi' solo a moi italiani devono 65 miliardini di
      euro.

      Capite che 1,6GE sono noccioline.Più che altro l'interesse della Grecia è dichiarare default - perchè i debiti verso gli strozzini non si ripagano - e uscire dall'euro. L'iniziativa di "crowdfunding" (quanto odio i rutti anglofoni...) è animata da buone intenzioni, ma l'esito paradossale è quello di dare soldi all'FMI (!).
      • collione scrive:
        Re: 1.3?
        buone intenzioni? solo io sento di bruciato? somiglia tanto a quelle ONLUS create dalla camorra per prendere fondi europei, poi ritrovi gli abitati che hai donato buttati in qualche discarica abusiva
        • nome e cognome scrive:
          Re: 1.3?
          - Scritto da: collione
          buone intenzioni? solo io sento di bruciato?
          somiglia tanto a quelle ONLUS create dalla
          camorra per prendere fondi europei, poi ritrovi
          gli abitati che hai donato buttati in qualche
          discarica
          abusivaNo non credo, è solo uno stunt pubblicitario. Se fosse flexible funding sarebbe una probabile truffa ma è fixed funding quindi se non raggiunge il goal i soldi torneranno ai finanziatori senza costi aggiuntivi.
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: 1.3?
      - Scritto da: claudio
      Ok, mettiamo di coprire LA PRIMA RATA del mutuo
      contratto dalla
      grecia
      Poi cosa facciamo, raccolt fondi per le altre 299
      rate?
      Essi' solo a moi italiani devono 65 miliardini di
      euro.No, solo la metàE non è che uno si accorda per perdere tutto
      Capite che 1,6GE sono noccioline.soprattutto perché poi devi scalare il costo della merce (seppure magari con più calma). Non si parla di donazioni ma di acquisti visto che in cambio si ottiene roba, di conseguenza va contabilizzato solo il "ricarico"
Chiudi i commenti