AIDS, Gates dona 100 mln di dollari

AIDS, Gates dona 100 mln di dollari

Insieme alle industrie farmaceutiche Merck, la donazione della Fondazione Gates andrà ai programmi sanitari che contrastano la diffusione della malattina in Botswana
Insieme alle industrie farmaceutiche Merck, la donazione della Fondazione Gates andrà ai programmi sanitari che contrastano la diffusione della malattina in Botswana


Redmond (USA) – La Bill and Melinda Gates Foundation , insieme alle industrie farmaceutiche Merck, ha deciso di donare 100 milioni di dollari per aiutare i programmi antiAIDS portati avanti in Botswana.

A quanto pare la Foundation sta stringendo un accordo con il governo del paese africano per portare in loco scorte di medicinali specifici e per investire in strutture sanitarie dividendo l’impegno con la Merck.

Il Botswana è tra tutti i paesi africani colpiti dall’AIDS uno di quelli che sta maggiormente patendo la diffusione della malattia. La notizia della donazione è arrivata a poche ore di distanza dall’annuncio del presidente del paese, Festus Mogae, che in un appello internazionale aveva drammaticamente affermato: “Siamo un popolo in piena crisi. Stiamo perdendo il meglio dei nostri giovani. Siamo minacciati dall’estinzione”. Uno su tre adulti nel paese è malato di AIDS.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 07 2000
Link copiato negli appunti