Alcatel OneTouch 156

Un terminale super-budget con poche funzioni, ma dagli ingombri e consumi limitati

L’ Alcatel OneTouch 156 è un terminale mobile GSM dual-band (900/1800 MHz) dal design lineare e le dimensioni contenute. Gli ingombri sono di 100 x 46 x 21 mm, per un peso complessivo di 85 grammi.

Il display CSTN ha una risoluzione di 101 x 80 pixel a 4 mila colori. Il software istallato dispone delle funzioni standard, come: rubrica (100 contatti), calendario, agenda, sveglia, calcolatrice, giochi etc. Per la connessione al Web può essere utilizzato il browser WAP 1.2.1 proprietario.

La batteria in bundle è una Ioni di Litio da 600 mAh, certificata per 200 ore di standby e 4,5 ore di conversazione.

Alcatel Nella confezione…
– batteria
– caricabatteria
– manuale d’uso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ateicos scrive:
    il ti frego per sempre di wind
    linko un articolo di alcune settimane fa di PIhttp://punto-informatico.it/p.asp?i=52256confermo che wind ha un segnale pessimo e copre a macchia di leopardo, tirereste le quoie se una telefonata dovrebbe salvarvi la vita!!!d'altronde la qualità si paga, e se con wind si paga poco, un motivo ci sarà!vorrei puntualizzare una cosa dimenticata da tutti.all'esordio wind non faceva pagare i costi di ricarica, oggi vende schede da 4 euro con 1 euro per l'operazione.tutti gli spot con "gratis per sempre" mi danno a pensare a pubblicità ingannatoria.
  • Anonimo scrive:
    Ma per favore!
    "democraticamente indifferente alla forma di utenza"Quasi quasi vien voglia di fargli i complimenti! Ma per favore, una società ridicola che prima ti accoglie a braccia aperte e poi prima diminuisce i minuti della NoiWind, poi aumenta il costo della NoiWind SMS. Per non parlare della qualità del segnale... Degli ex 300 minuti della NoiWind la metà li spendevo a dire "Come?!? Scusa non ho capito!".Alla fine grazie lo dico davvero alla Wind per avermi dato la spinta finale a cambiare gestore e tornare a TIM con TimTribù!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma per favore!
      - Scritto da: Anonimo
      "democraticamente indifferente alla forma di
      utenza"Secondo me la frase, più che un applauso, contiene invece una stoccata per Wind: 'ndo' cojo, cojo.Nel senso che la fa per tutti per ricavarne il più possibile.
Chiudi i commenti