IA nei centri Amazon per il distanziamento sociale

Un sistema basato sull'intelligenza artificiale per garantire il distanziamento sociale tra i dipendenti in centri di distribuzione e uffici.
Un sistema basato sull'intelligenza artificiale per garantire il distanziamento sociale tra i dipendenti in centri di distribuzione e uffici.
Guarda 20 foto Guarda 20 foto

Dopo aver dotato il personale dei necessari dispositivi di protezione individuale e aver imposto il controllo della temperatura corporea per l’ingresso ai propri edifici, in questi giorni Amazon mette in campo una nuova iniziativa finalizzata a garantire il distanziamento sociale dei dipendenti, questa volta basata su algoritmi di intelligenza artificiale.

Amazon: algoritmi per il social distancing dei dipendenti

Una soluzione destinata sia agli uffici sia ai centri di distribuzione che si occupano della logistica per la parte e-commerce, più volte negli ultimi mesi finiti al centro di accese discussioni proprio per via dell’adozione (o della mancata adozione) di adeguate misure precauzionali legate alla crisi sanitaria.

Saranno installati monitor sui quali i lavoratori che mantengono una distanza adeguata verranno evidenziati in verde, mentre quelli ritenuti troppo vicini in rosso. Il sistema, battezzato Distance Assistant, monitorerà poi le zone ritenute maggiormente a rischio per via di un transito elevato delle persone.

In fase di test da oggi in un centro distribuzione di Seattle anche l’impiego di un dispositivo indossabile che emette un segnale acustico in caso di prossimità con un collega. La redazione di Reuters che ha reso nota l’iniziativa parla inoltre di personale assunto appositamente che tutte le regole vengano rispettate, soprattutto in spazi comuni come quelli in cui concedersi una pausa.

Con l’obiettivo di rispondere preventivamente a eventuali critiche legate alla privacy, il gruppo di Jeff Bezos renderà open source il codice del software delegato alla gestione del sistema Distance Assistant, così che possa essere liberamente analizzato ed esaminato da tutti coloro che ne hanno le competenze necessarie.

Fonte: Reuters
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti