Amazon ora permette di comprare pagando a rate

Acquistando su Amazon ora è possibile scegliere di effettuare il pagamento degli articoli a rate, una al mese fino al completamento.
Acquistando su Amazon ora è possibile scegliere di effettuare il pagamento degli articoli a rate, una al mese fino al completamento.

Comprare su Amazon con pagamento a rate, ora si può. L’e-commerce sta introducendo la modalità in Italia, al momento non ancora per tutti i prodotti del catalogo e a quanto pare non per tutti gli utenti. Non è da escludere che si tratti di un test, utile per raccogliere feedback prima di una distribuzione più capillare.

Amazon: test per i pagamenti a rate

Abbiamo fatto una prova, trovando il notebook Lenovo IdeaPad C340 tra gli articoli per i quali è possibile dividere la somma da versare in più tranche. Una volta inserito nel carrello e compiuto l’ultimo step prima della conferma dell’ordine, compare l’opzione “Paga in 5 rate mensili”. Il prezzo di 649,99 euro viene così diviso in cinque versamenti da 130,00 euro ciascuno. Non ci sono interessi né altre spese aggiuntive, commissioni o costi accessori.

Il pagamento a rate proposto da Amazon

Così viene divisa la spesa, con il primo versamento da effettuare all’atto della spedizione e prelievi effettuati poi periodicamente sul metodo di pagamento prescelto (carta di credito, conto corrente o altro):

  • prima rata mensile nella data di spedizione;
  • seconda rata mensile dopo 30 giorni dalla spedizione;
  • terza seconda rata mensile dopo 60 giorni dalla spedizione;
  • quarta rata mensile dopo 90 giorni dalla spedizione;
  • quinta rata mensile dopo 120 giorni dalla spedizione.

Nel caso in cui l’articolo non sia coperto da spedizione gratuita (come avviene ad esempio con l’abbonamento Prime) l’importo viene aggiunto per intero a quello della prima rata, così come eventuali costi extra per la confezione regalo. Leggiamo inoltre che:

  • l’eventuale restituzione di un prodotto o un dispositivo acquistato tramite questo metodo di pagamento, e l’importo di qualsiasi rimborso relativo a tale acquisto, saranno soggetti alle politiche di reso standard;
  • in qualsiasi momento puoi saldare in anticipo l’importo della rata successiva o l’intero saldo residuo per l’acquisto del prodotto o del dispositivo, effettuando il relativo pagamento nella pagina dedicata ai pagamenti a rate;
  • il pagamento a rate mensili non prevede la possibilità di effettuare il cambio di un articolo;
  • ricevendo un prodotto o un dispositivo sostitutivo nell’ambito del servizio di garanzia legale, si rimane comunque responsabili del pagamento dell’importo dovuto per l’acquisto.

L’idoneità al pagamento a rate è riservata ai residenti in Italia a coloro in possesso di un account attivo da almeno un anno e di una carta di credito (non prepagata) con scadenza non prima di 20 giorni dopo l’ultima rata. Inoltre, lo store cita la necessità di avere una “buona cronologia di pagamenti”.

Ulteriori dettagli su questa nuova modalità di pagamento sul sito ufficiale di Amazon dove sono riportate tutte le condizioni e le tipologie di prodotti interessate.

Aggiornamento (24/01/2020, 12.25): abbiamo ricevuto direttamente da Amazon la conferma che il servizio è al momento in fase di test e che il pagamento a rate si applica solo ai prodotti nuovi o ai dispositivi Amazon nuovi e ricondizionati certificati venduti e speduti da Amazon.it.

Fonte: Amazon
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti