Amazon Prime: ultima chiamata per risparmiare

Amazon Prime: ultima chiamata per risparmiare

Ancora poche ore per attivare i 30 giorni di prova gratuita ad Amazon Prime e provare a risparmiare evitando l'aumento dei prezzi di domani.
Ancora poche ore per attivare i 30 giorni di prova gratuita ad Amazon Prime e provare a risparmiare evitando l'aumento dei prezzi di domani.

Rimangono ancora poche ore a disposizione per provare ad attivare l’abbonamento ad Amazon Prime evitando l’aumento dei prezzi annunciato nei mesi scorsi. Tutto ciò che bisogna fare per risparmiare è recarsi sulla pagina dedicata e iniziare subito i 30 giorni di prova gratuita. Ci sarà poi tempo per valutare se disdire prima della scadenza oppure rinnovare.

Poche ore per risparmiare su Amazon Prime

Nel frattempo, durante il mese di test, sarà possibile beneficiare di tutti i vantaggi inclusi: dalle spedizioni gratuite in un giorno su milioni di prodotti fino alla visione in streaming del catalogo presente sulla piattaforma Prime Video (stasera c’è Juventus-Benfica di Champions League), senza dimenticare Music Prime, Prime Gaming e Prime Reading. Li puoi ottenere tutti a costo zero, in pochi click.

Amazon Prime: i servizi inclusi nell'abbonamento

L’aumento dei prezzi a cui si fa riferimento è quello annunciato nel mese di luglio. Domani, giovedì 15 settembre 2022, entreranno ufficialmente e definitivamente in vigore le nuove tariffe svelate dal gruppo di Seattle. Saranno richiesti 4,99 euro al mese o 49,90 euro all’anno invece di 3,99 euro al mese o 36,00 euro all’anno. Il rincaro interesserà anche la sottoscrizione Prime Student: 2,49 euro al mese o 24,95 euro all’anno anziché 1,99 euro al mese o 18,00 euro all’anno. Va ad ogni modo considerato che altrove, ad esempio negli Stati Uniti, il costo è da tempo ben superiore, richiedendo già oggi una spesa annuale pari a 139,00 dollari (o 14,99 euro su base mensile).

Attivando i 30 giorni di prova gratuita, Amazon rende noto quale sarà la tariffa fissata per il rinnovo alla scadenza: i più fortunati, fino alla mezzanotte, potranno farlo evitando poi il rincaro. Per scoprire se spetta anche a te non ti resta che visitare la pagina dedicata e consultare le informazioni mostrate.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 set 2022
Link copiato negli appunti