Amazon Silk, browser troppo invadente?

Aperto il fuoco sul browser mobile sviluppato da Amazon per Kindle Fire. I server del retailer tratterrebbero senza consenso i dati degli utenti. Il CEO Jeff Bezos dovrà rispondere al Congresso

Roma – Un tempestoso turbinio di critiche, scatenato dagli attivissimi senatori statunitensi Edward Markey e Joe Barton contro il nuovo browser mobile sviluppato da Amazon. Nel mirino è così finito Silk, il software di navigazione in dotazione all’ultimo dispositivo di Amazon Kindle Fire .

A preoccupare i due congressmen a stelle e strisce sono le modalità con cui Silk tratta i dati appartenenti ai suoi utenti, in particolare le strategie di gestione degli stessi server in the cloud della società di Jeff Bezos. Secondo Barton, le nuvole di Amazon sarebbero pronte a trattenere le più svariate informazioni personali senza l’esplicito consenso da parte dei possessori di Kindle Fire .

Lo stesso Bezos dovrà ora rispondere ad una serie di interrogativi posti dai due senatori, che hanno sottolineato come la lettura su Kindle di 1984 non debba assolutamente portare al trattamento orwelliano delle informazioni legate alla navigazione con il browser Silk .

I vertici di Amazon hanno comunque spiegato agli utenti i vari usi possibili di Silk, praticamente sfruttabile come un browser ordinario disattivando la modalità di navigazione “split”. Il CEO Jeff Bezos dovrà però rispondere alla stoccata del Congresso, in particolare sulle policy che verranno adottate in materia di privacy degli utenti.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    A me spiace per GDesktop
    Ho provato il microsoft desktop search, che indicizza il contenuto dei file, ma a parte il fatto che ovviamente è solo per Windows, come risultati di ricerca non è minimamente paragonabile a Google Desktop.E anche l'interfaccia di GD mi piaceva.Alternative?
    • nonno di heidi scrive:
      Re: A me spiace per GDesktop
      che sistema operativo usi?
      • Funz scrive:
        Re: A me spiace per GDesktop
        - Scritto da: nonno di heidi
        che sistema operativo usi?Windows XP per il lavoro, è lì che mi serve l'indicizzazione di un bel po' di documenti in cartelle di rete.Su Linux a casa c'è Strigi integrato in KDE; ma lo uso pochissimo visto che sono un maniaco dell'archiviazione :D
    • CHKDSK scrive:
      Re: A me spiace per GDesktop
      prova "everything" leggerissimo e non indicizza nulla.. tu cerchi e lui trova SUBITO!
      • malto scrive:
        Re: A me spiace per GDesktop
        - Scritto da: CHKDSK
        prova "everything" leggerissimo e non indicizza
        nulla.. tu cerchi e lui trova
        SUBITO!ma cerca SOLO il nome dei file, non il contenuto :(
        • Funz scrive:
          Re: A me spiace per GDesktop
          - Scritto da: malto
          - Scritto da: CHKDSK

          prova "everything" leggerissimo e non
          indicizza

          nulla.. tu cerchi e lui trova

          SUBITO!
          ma cerca SOLO il nome dei file, non il contenuto
          :(Adesso proverò filelocator lite (ex Agent Ransack), che è gratis anche per uso aziendale.
  • monmartre scrive:
    Per la redazione
    «Tuttavia la decisione rappresenta il proseguo di una strategia...»Potreste cortesemente correggere "proseguo" con "prosieguo"?Grazie.
    • struppolo scrive:
      Re: Per la redazione
      - Scritto da: monmartre
      Potreste cortesemente correggere "proseguo" con
      "prosieguo"?ci mancava anche questa volta l'intervento del giustiziere dell' accademia della crusca
      • monmartre scrive:
        Re: Per la redazione
        Sono articoli giornalistici; anche se per lo stile si può soprassedere poiché questa è una testata su argomenti "tecnologici", le parole italiane dovrebbero essere esistenti e non inventate o di bassissimo uso.:-)
    • provedano scrive:
      Re: Per la redazione
      Giusta oservazione,anco io ho notato con un certo fastidio l'erore.
  • bino davinobbog ge scrive:
    Bene!!
    Fuori uno e avanti il prossimo fallimento (Plus).
    • batman scrive:
      Re: Bene!!
      il 2012 sarà l'anno di google+.della chiusura di google+.
      • bino davinobbog ge scrive:
        Re: Bene!!
        - Scritto da: batman

        della chiusura di google+.Quello sarà il 2013/2014.Buzz l'hanno tenuto in vita col respiratore per 3 anni e almeno tanto durerà Plus.#Google-Fail
        • histor91 scrive:
          Re: Bene!!
          - Scritto da: bino davinobbog ge
          Buzz l'hanno tenuto in vita col respiratore per 3
          anni e almeno tanto durerà
          Plus.

          #Google-FailMmm... La vedo dura che chiuda col taso di crescita del social. Già il numero di utenti è sufficiente che potrebbe pure rimanere fermo così stabile.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 ottobre 2011 21.46-----------------------------------------------------------
    • Ziomik scrive:
      Re: Bene!!
      Dubito: Facebook diventerà per i ragazzini e plus per gente matura..
  • Mela avvelenata scrive:
    Addio Buzz...
    ...non ne sentiremo la mancanza! Ma Code search?
Chiudi i commenti