Amazon, tablet in canna?

Indiscrezioni vogliono il negozio digitale pronto ad esordire ad ottobre con due nuovi e-reader e un tablet. Per rilanciare la sua sfida a iPad
Indiscrezioni vogliono il negozio digitale pronto ad esordire ad ottobre con due nuovi e-reader e un tablet. Per rilanciare la sua sfida a iPad

Secondo alcune indiscrezioni Amazon non si accontenterebbe di legittimare la sua supremazia nel settore degli e-reader, ma starebbe progettando di introdurre un tablet. E si parla di ottobre come possibile mese d’esordio.

Proprio in questi giorni Amazon ha dimostrato tutto il suo spirito battagliero abbassando il prezzo del suo Kindle con connessione 3G e sottoscrivendo accordi di distribuzione con l’operatore AT&T e con nuovi contenuti come le app del Guardian .

Tuttavia la pressione di Nook sia sul prezzo che sulle diverse scelte strategiche, rappresentate in particolare da Nook Color , una sorta di tablet a buon mercato con l’edicola e i contenuti editoriali di Barnes&Noble, sembra ora spingere Amazon a seguire una nuova strada.

In autunno, dunque, dovrebbero esordire un tablet e due nuove versioni dell’ereader : una dotata di touch screen e una sorta di adattamento meno costoso degli attuali modelli sul mercato.

Per quanto riguarda il tablet si parla di un dispositivo con uno schermo per dimensioni paragonabile a quello di iPad (circa nove pollici) e creato in partnership con Samsung.

Già prima che Steve Jobs svelasse iPad, i raffronti erano spontanei: lo store digitale di Amazon e i suoi contenuti editoriali sembravano gli unici in grado di reggere il confronto con l’offerta di iTunes e i legami editoriali che il CEO di Apple stava intessendo con il mondo dei giornali. E ora se Amazon decide di mettere un po’ di colore in più alla sua offerta, allora la sfida sarebbe nuovamente aperta anche sul mondo patinato delle riviste.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti