AMD divorzia da GlobalFoundries

Il chipmaker californiano annuncia la cessione della quota residua di GlobalFoundries ancora di sua proprietà. In tal modo AMD potrà servirsi di più filiere produttive per la realizzazione delle sue APU e GPU

Roma – Tra AMD e GlobalFoundries è divorzio definitivo: Sunnyvale pianifica di cedere la quota di GlobalFoundries ancora in mano sua, con indubbi vantaggi sul piano della flessibilità nella produzione di CPU, APU e GPU presso un maggior numero di “fab” e siti produttivi sparsi per il mondo.

L’abbandono definitivo di GlobalFoundries da parte di AMD può essere considerato come un evento dall’importanza storica: nata nel 2009 dalla dismissione del business produttivo di Sunnyvale, è oggi il terzo produttore di microprocessori e altri circuiti semiconduttori, con svariati impianti produttivi sparsi per il mondo (Germania, Singapore e USA).

AMD cederà il restante 8,8 per cento di partecipazione nel business del microchip al governo degli Emirati Arabi, con un’operazione che si estenderà durante i prossimi due anni e avrà un costo complessivo di 703 milioni di dollari.

Con la cessazione dei rapporti di esclusiva sin qui vigenti tra AMD e GlobalFoundries, nei prossimi mesi Sunnyvale potrà servirsi di diversi impianti per realizzare i suoi chip senza dover sostenere gli indubbi svantaggi dovuti alle difficoltà nella miniaturizzazione del processo produttivo manifestate da GlobalFoundries nell’ultimo periodo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ThEnOra scrive:
    La pirateria...
    ...ammoscia il mercato del XXXXX!E non mi venite a dire che devono guadagnare con le esibizioni pubbliche! :D
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: La pirateria...
      Faccio anche a te la domanda che avevo fatto prima (ed a cui, per ora, i vari utenti pro-copyright non hanno ancora risposto): cosa succede se la pirateria continua?Le ultime sentenze sembrano suggerire che, per il XXXXX, il copyright venga tutelato molto meno. Ipotizziamo che nessuno compri più un solo dvd XXXXX, e che tutti si vedano i filmati pirata su internet. Cosa farà l'industria del XXXXX? Smetterà di produrre? O cercherà un modello diverso? Se sì, quale? Tale modello si potrebbe applicare anche per i film "normali" e per la musica? (in tal caso, il copyright verrebbe abbandonato)
      • Funz scrive:
        Re: La pirateria...
        - Scritto da: uno qualsiasi
        Ipotizziamo che nessuno compri più un solo dvd
        XXXXX, e che tutti si vedano i filmati pirata su
        internet. Cosa farà l'industria del XXXXX?
        Smetterà di produrre? O cercherà un modello
        diverso? Se sì, quale? Tale modello si potrebbe
        applicare anche per i film "normali" e per la
        musica? (in tal caso, il copyright verrebbe
        abbandonato)Ma anche se tutti i XXXXXgrafi cambiassero mestiere: con tutta la "produzione" accumulata in tanti decenni, una persona potrebbe passare l'intera vita davanti al video senza mai vedere due volte lo stesso filmato... vedendo un milione di volte le stesse cose, peraltro :p
  • bubba scrive:
    ottimo. un altro failure per il copyrigh
    E' (nuovamente) sancito che un sito puo' indicizzare e copiare (NON e' mero linking) immagini sotto (c), metterle nella propria web-cache ,e presentarle al pubblico, e NON e' reato.
    • ThEnOra scrive:
      Re: ottimo. un altro failure per il copyrigh
      Vallo a dire ai gestori di DDLFantasy. Vedi che riaprono e così puoi continuare a scaricare a sbafo!Ps.DDLFantasy, hai fatto bene a chiudere.
      • Sgabbio scrive:
        Re: ottimo. un altro failure per il copyrigh
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)- Scritto da: ThEnOra
        Vallo a dire ai gestori di DDLFantasy.
        Vedi che riaprono e così puoi continuare a
        scaricare a
        sbafo!

        Ps.
        DDLFantasy, hai fatto bene a chiudere.
      • bubba scrive:
        Re: ottimo. un altro failure per il copyrigh
        - Scritto da: ThEnOra
        Vallo a dire ai gestori di DDLFantasy.
        Vedi che riaprono e così puoi continuare a
        scaricare a
        sbafo!

        Ps.
        DDLFantasy, hai fatto bene a chiudere."chiudessro" tutti cosi :D
  • uno qualsiasi scrive:
    E adesso che scusa tireranno fuori?
    Si metteranno a dire che se la gente scarica, tra qualche anno non ci saranno più film XXXXX?Per la musica, e per i film, c'era gente che diceva così (anche su questo forum: es. Enry, Allibito, ruppolo...)Perciò, vi faccio questa domanda: cosa accadrà se tutti continuano a scaricare il XXXXX senza pagarlo?
    • Marco scrive:
      Re: E adesso che scusa tireranno fuori?
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Perciò, vi faccio questa domanda: cosa accadrà se
      tutti continuano a scaricare il XXXXX senza
      pagarlo?Un sacco di soldi per gli oculisti...? :$(rotfl)(rotfl)
    • krane scrive:
      Re: E adesso che scusa tireranno fuori?
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Si metteranno a dire che se la gente
      scarica, tra qualche anno non ci
      saranno più film XXXXX?Gli si risponde: ma no guardate quanti iscritti che avete...http://www.jacktech.it/news/lifestyle-e-web/web/youporn-hacker-ruba-indirizzi-email-e-password-tramite-sexy-chat-XXXXX
      Per la musica, e per i film, c'era gente che
      diceva così (anche su questo forum: es. Enry,
      Allibito,
      ruppolo...)

      Perciò, vi faccio questa domanda: cosa accadrà se
      tutti continuano a scaricare il XXXXX senza
      pagarlo?
    • panda rossa scrive:
      Re: E adesso che scusa tireranno fuori?
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Si metteranno a dire che se la gente scarica, tra
      qualche anno non ci saranno più film
      XXXXX?

      Per la musica, e per i film, c'era gente che
      diceva così (anche su questo forum: es. Enry,
      Allibito,
      ruppolo...)

      Perciò, vi faccio questa domanda: cosa accadrà se
      tutti continuano a scaricare il XXXXX senza
      pagarlo?Perche'? Si paga?
  • panda rossa scrive:
    Ma io non capisco...
    Questi qua, invece di ringraziare Google che, grazie all'indicizzazione delle immagini, manda la gente sui siti in questione, si lamentano.Se non ci fosse google, come ci andrebbe la gente a guardare i loro siti?
    • Allibito scrive:
      Re: Ma io non capisco...
      - Scritto da: panda rossa
      Questi qua, invece di ringraziare Google che,
      grazie all'indicizzazione delle immagini, manda
      la gente sui siti in questione, si
      lamentano.

      Se non ci fosse google, come ci andrebbe la gente
      a guardare i loro
      siti?Per la prima volta mi trovo d'accordo con te anche se non sono chiari i particolari. Credo che nessuno si lamenti di un link al proprio sito, non vorrei che le immagini di Tizio siano linkate nel sito di Caio che le ha copiate a Tizio...
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: Ma io non capisco...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: panda rossa

        Questi qua, invece di ringraziare Google che,

        grazie all'indicizzazione delle immagini, manda

        la gente sui siti in questione, si

        lamentano.



        Se non ci fosse google, come ci andrebbe la
        gente

        a guardare i loro

        siti?
        Per la prima volta mi trovo d'accordo con te
        anche se non sono chiari i particolari. Credo che
        nessuno si lamenti di un link al proprio sito,
        non vorrei che le immagini di Tizio siano linkate
        nel sito di Caio che le ha copiate a
        Tizio...Welcome to the Internet! ;)
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma io non capisco...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: panda rossa

        Questi qua, invece di ringraziare Google che,

        grazie all'indicizzazione delle immagini, manda

        la gente sui siti in questione, si

        lamentano.



        Se non ci fosse google, come ci andrebbe la
        gente

        a guardare i loro

        siti?
        Per la prima volta mi trovo d'accordo con te
        anche se non sono chiari i particolari. Credo che
        nessuno si lamenti di un link al proprio sito,
        non vorrei che le immagini di Tizio siano linkate
        nel sito di Caio che le ha copiate a
        Tizio...A maggior ragione Tizio dovrebbe ringraziare Google che gli ha permesso di individuare Caio con le sue immagini.Dopodiche' se la vedra' con Caio.Ma anche in questo caso Google non c'entra.
        • Ozymandias scrive:
          Re: Ma io non capisco...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Allibito

          - Scritto da: panda rossa


          Questi qua, invece di ringraziare
          Google
          che,


          grazie all'indicizzazione delle
          immagini,
          manda


          la gente sui siti in questione, si


          lamentano.





          Se non ci fosse google, come ci
          andrebbe
          la

          gente


          a guardare i loro


          siti?

          Per la prima volta mi trovo d'accordo con te

          anche se non sono chiari i particolari.
          Credo
          che

          nessuno si lamenti di un link al proprio
          sito,

          non vorrei che le immagini di Tizio siano
          linkate

          nel sito di Caio che le ha copiate a

          Tizio...

          A maggior ragione Tizio dovrebbe ringraziare
          Google che gli ha permesso di individuare Caio
          con le sue immagini.
          Dopodiche' se la vedra' con Caio.
          Ma anche in questo caso Google non c'entra.E sì che mi sembra una cosa talmente ovvia... mica la capiscono, però, RIAA, Perfect 10 e compagni di merende. A 'sto punto è ovvio che lo fanno in malafede.
    • BlaBla scrive:
      Re: Ma io non capisco...
      - Scritto da: panda rossa
      Questi qua, invece di ringraziare Google che,
      grazie all'indicizzazione delle immagini, manda
      la gente sui siti in questione, si
      lamentano.

      Se non ci fosse google, come ci andrebbe la gente
      a guardare i loro
      siti?A parte questo, non vedo cosa hanno da lamentarsi dato che google mette a disposizione il file robot.txt per evitare che il suo bot visiti il proprio dominio e o cartelle specificheUser-agent: *Disallow: /Non ci vuole tanto!
Chiudi i commenti