AMD migliora i driver ATI per Linux

Il chipmaker sta per rilasciare una nuova versione dei driver grafici Catalyst che porterà in Linux il pieno supporto alle GPU ATI più recenti e migliorerà le performance con i giochi. Altre novità all'orizzonte

Sunnyvale (USA) – “Miglioreremo le performance e la compatibilità dei driver grafici ATI per Linux”. È una promessa che gli utenti desktop del Pinguino hanno già udito varie volte negli ultimi anni, ma che ora AMD ha voluto ufficializzare mettendo tutto nero su bianco .

Il chipmaker di Sunnyvale si è detto pronto a rilasciare, entro la fine del mese, una nuova versione dei driver Catalyst – la 7.9 – che porterà in Linux il supporto ufficiale alle giovani GPU Radeon HD 2000 . Oltre a ciò, la versione Linux dei Catalyst 7.9 promette di migliorare le performance dei giochi più diffusi , come Doom 3 e Quake 4, fino al 90% .

“Dal momento che il client computing su Linux continua a crescere, desideriamo fornire a questa piattaforma il nostro supporto e impegnarci affinché possa funzionare al meglio con i nostri prodotti”, ha affermato Ben Bar-Haim, vice president of software del Graphics Product Group di AMD. “Nella seconda metà del 2007 abbiamo in programma di fornire le migliorie più significative ai nostri driver grafici per Linux”. Tra queste migliorie vi sarà anche il supporto all’Accelerated Indirect GLX ( AIGLX ), una tecnologia open source utilizzata da X.Org per consentire ai client X remoti di sfruttare appieno le accelerazioni hardware grafiche attraverso il protocollo GLX.

AMD sta anche lavorando con la comunità open source per sviluppare un driver aperto capace di supportare tutti i chipset grafici della famiglia Radeon. Un progetto che sembra però destinato a procedere a rilento: AMD appare intenzionata a rilasciare dapprima le specifiche relative al 2D e, solo più avanti, quelle relative al 3D. In ogni caso la decisione di appoggiare lo sviluppo di un driver open source è stata ribadita anche lo scorso maggio da Henri Richard, executive vice president of sales and marketing di AMD, in occasione della presentazione delle GPU Radeon HD 2000.

Un progetto open source analogo, chiamato Nouveau , esiste anche per i driver delle GPU Nvidia, ed è attualmente portato avanti da un piccolo gruppo di sviluppatori che in passato ha lavorato sul porting per Linux dei driver del processore ATI R300. Linux.com ha recentemente dedicato a Nouveau questo approfondimento .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Categorico scrive:
    Ero scettico su Grillo...
    ... e tuttora non condivido pienamente la sua proposta, però il panico in cui ha gettato i cosiddetti "professionisti della politica" è veramente impagabile.Vuoi vedere che se se la fanno abbastanza sotto saranno costretti a governarci un po' meglio? Non per amore nostro e della Patria, ma semplicemente della poltrona, non sono un illuso fino a pensare così bene, eh? :p
  • RoLa 1961 scrive:
    non farti cadere le braccia
    Ma beppe Grillo non ha nessuna intenzione di candidarsi ...come ha detto lui è il detonatore e NOI l'esplosivo ..."People should not be afraid of their governments. Governments should be afraid of their people."
  • Beccamorto scrive:
    Bertinotti furbastro
    Su Rai Tre cercava di blandire Grillo e i grilloti, proponendo però le sue modifiche fatte apposta per non irritare i SUOI compagni di partito, elettori, eletti, eventuali candidati condannati o a rischio di condanna: i loro eventuali reati non vanno contati, che diamine!
    • Categorico scrive:
      Re: Bertinotti furbastro
      - Scritto da: Beccamorto
      Su Rai Tre cercava di blandire Grillo e i
      grilloti, proponendo però le sue modifiche fatte
      apposta per non irritare i SUOI compagni di
      partito, elettori, eletti, eventuali candidati
      condannati o a rischio di condanna: i loro
      eventuali reati non vanno contati, che
      diamine!E' vero! Bertinotti ha una tale sicumera che lì per lì c'ero cascato, avevo anche pensato "però, non sono d'accordo né con Grillo, né con Bertinotti, ma almeno Faustiño è l'unico ad avere il coraggio di affrontarlo a testa alta".Ma poi ho ripensato a quello che aveva detto e mi sono accorto che non solo aveva la coscienza sporca come gli altri politici, ma con Grillo e i grilloti voleva fare il furbo ancora di più dei suoi colleghi.
  • Categorico scrive:
    Mi raccomando tutti...
    ...se Grillo a qualcuno è indigesto, c'è per tutti un appuntamento di protesta non legato a personalità dello spettacolo, né della politica, né dell'economia:Dopodomani, Giovedì 13 Settembre 2007 SCIOPERO DELLA SPESA.Non è difficile da fare, si può approfittare per consumare provviste vicine alla data di scadenza e ridurre anche il rischio di dimenticarle e farle andare sprecate, raddoppiando il risparmio ed evitando anche uno spreco moralmente riprovevole, si possono usare verdure, pane, carne avanzati per fare polpette e zuppe.Ci sono tanti modi per dire "adesso basta", chi apprezza le iniziative di Grillo può aderirvi, ma anche per chi non è convinto ci sono tanti altri modi per agire, non usiamo il dissenso da Grillo o dalla Lega o da vattelapesca come scusa per non fare niente, ognuno può fare qualcosa, spesso senza nemmeno bisogno di fare un sacrificio.Forzando la mia natura, ho il piede pesantuccio, è tutta l'estate che guido col piede leggero, specialmente nei tragitti di ritorno, quando non c'è nessuna fretta, e ho risparmiato un buon 10% rispetto al solito.Allo sciopero di lotto e lotterie aderisco senza problemi. Se esco la sera prendo bevande analcoliche o minimamente alcoliche, a vantaggio della sicurezza e della salute e colpendo lo Stato sprecone sulle accise.Non fumo e invito a ballare le amiche quando vedo che stanno per fumare una sigaretta, così la rimandano un po' e contribuisco a farle fumare un po' meno a vantaggio della loro salute e colpendo ancora una volta il fisco sulle accise.
    • Locke scrive:
      Re: Mi raccomando tutti...
      E' inutile... a che serve...Uno non fa la spesa il 13 ma la fa un po' di più il 12... i negozianti questo lo sanno
      • Categorico scrive:
        Re: Mi raccomando tutti...
        - Scritto da: Locke
        E' inutile... a che serve...

        Uno non fa la spesa il 13 ma la fa un po' di più
        il 12... i negozianti questo lo
        sanno Infatti va fatto cum grano salis, nel mondo occidentale, in tutti i paesi, tendiamo a comprare troppo, più di quanto possiamo consumare in tempi ragionevoli, e questo porta a sprecare enormi quantità di cibo che scade senza essere consumato.Questo sciopero della spesa va fatto, appunto, cercando di togliere di mezzo da frighi e dispense quello che ha la data di scadenza più vicina, non facendo maxiprovviste prima, neanche dovessimo fare una spedizione nel deserto.
  • Sergio Dolce scrive:
    Foto de V-Day di Bologna
    vi segnalo una documentazione fotografica sul V-Day di Bolognahttp://www.segnalidivita.com/v-day_bologna/index.htmbuona visionee saluti,sergio
  • ...... scrive:
    Anche grillo è stato condannato!!!!!
    cade tutto, pure le braccia!http://canali.libero.it/affaritaliani/politica/analisigrillofattori1009.htm
    • carlo scrive:
      Re: Anche grillo è stato condannato!!!!!
      . . . . aggiornati tu va. .http://www.vincenzobrancatisano.it/articoli/beppegrillo.htme poi non c'enra niente. . .grillo non si candiderà . .grillo non fa le leggi. . grillo non è in parlamento . . i trolloni non sono più quelli di una volta. .
    • pegaso scrive:
      Re: Anche grillo è stato condannato!!!!!
      ben alzato grillo lo ha detto sul suo blog 2 anni fà. Certo che grillo non può fare il politico fa una proposta di legge contro i suoi interessi pensa pensa pensa
      • Kataskematico scrive:
        Re: Anche grillo è stato condannato!!!!!
        Se ne è già discusso abbondantemente nella discussione "Incredibile: Grillo e proposta di legge" se scorri in alto la vedrai vicino a questa, ciao ;)
  • Berlusconid e Orgoglione scrive:
    Altro sospetto su Grillo...
    Ormai è chiaro che l'attuale maggioranza è "bruciata" e perderà le prossime elezioni.Allarmi! Il nemico è alle porte, che si può fare?Ma certo, far scendere in campo un terzo incomodo, che non abbia la minima speranza di vincere, ma raccatti abbastanza voti da impedire al nano di ottenere la maggioranza, dopodiché sarà facile fare patti con lui, che col nano mai farebbe un'alleanza di governo, per un governo di salvezza nazionale.Fantapolitica?Be', se D'Alema, avvantaggiato da un'intelligenza superiore alla media, ma penalizzato irrimediabilmente da un'innata antipatia che renderebbe un suicidio elettorale la sua candidatura a premier, riesce comunque a dominare pilotando a piacimento Prodi, Amato, Veltroni, Rutelli e Fassino, perché non anche Grillo?
  • Io Me scrive:
    Attenzione a Punto Informatico
    Cancellano i posts senza ragione, per proteggere i "potenti" ed eliminare le verità scomode dal loro microsito.
    • Io Me scrive:
      Re: Attenzione a Punto Informatico
      E non rispondono al perché fanno così, si nascondono dietro i loro monitors. Che gente eh?
      • ErPecora scrive:
        Re: Attenzione a Punto Informatico
        - Scritto da: Io Me
        E non rispondono al perché fanno così, si
        nascondono dietro i loro monitors. Che gente
        eh?A me sa che te hai preso questo forum per sfogatoio personale
  • dfsx scrive:
    La Legge Biagi è un abominio
    http://www.youtube.com/watch?v=Xra61AKPV60
  • pino pallino scrive:
    Video "l'informazione"
    [yt]http://it.youtube.com/watch?v=BiidA9a3qtg[/yt] :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
  • Beddi scrive:
    Re: Grillo...
    Visto che tutti si ostinano a parlare solo di Beppe Grillo, perdendo di vista il punto, ripeto:Non me ne frega più di tanto delle contraddizioni di Beppe Grillo come persona. Io ieri sono uscito per firmare questo: http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday/documenti/... : è molto più importante il valore delle idee che quello delle persone. Se ci disinteressiamo di queste iniziative perchè Grillo "ci sta antipatico" o ce ne stiamo degli attuali senatori e deputati, continuando ad andare a votare "il male minore", allora le nostre idee hanno poco valore
  • Ekleptical scrive:
    Tutta invidia
    Quanti commenti livorosi che vedo!Siete tutti così pateticamente e nerdosamente frustrati della vostra inutilità dietro lo schermo? Invece di scrivere minchiate da mattina a sera che diventano spazzatura digitale nel momento stesso dell'invio, ieri Grillo ha dimostrato che, tramite Internet, si può smuovere centinaia di migliaia di persone. E non smuovere in un forum, una chat o una marcia virtuale, tutta roba inutile, ma fisicamente ad uscire, prendersi un impegno e smazzarsi ore di coda per portarlo a termine.La verità è che siete solo invidiosi che con le vostre protestine virtuali non vi caga nessuno, perchè non siete capaci di trasformarle in qualcosa di concreto.Del resto PI è il covo dei peggio nerd disadattati ed autistici. Quindi c'è poco da stupirsi.
    • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
      Re: Tutta invidia
      - Scritto da: Ekleptical
      Quanti commenti livorosi che vedo!
      Siete tutti così pateticamente e nerdosamente
      frustrati della vostra inutilità dietro lo
      schermo? Invece di scrivere minchiate da mattina
      a sera che diventano spazzatura digitale nel
      momento stesso dell'invio, ieri Grillo ha
      dimostrato che, tramite Internet, si può smuovere
      centinaia di migliaia di persone.200mila persone. Tutto qui. Praticamente sono quelli che già si sapeva che sarebbero andati. Poi se conti quelli della notte bianca...beh!Ma tu andresti davvero a votare uno che è stato ritenuto colpevole in via definitiva per aver ucciso 3 persone? Uno che nemmeno è ancora entrato in Parlamento e già si fa la legge ad personam per mandare a casa altri condannati con pena detentiva oltre i 10 mesi e venti giorni, mentre lui che è stato condannato a soli 7 mesi in Parlamento di potrebbe andare?Attenzione, la vergogna non è Grillo. Lui fa i suoi interessi. La vergogna è chi lo vuole votare e non si accorge della presa per i fondelli.Eleptical, tu che sei così intelligente, spiegami un po' perché voteresti uno che ha ammazzato 3 persone e che si fa le leggi ad personam. Io non lo capisco.
      • xWolverinex scrive:
        Re: Tutta invidia
        Rosica RosicaVai a vedere il Tg4 che e' ora.
      • Gabranth scrive:
        Re: Tutta invidia
        200.000 persone?Me ne risultano di più. Se per te un evento del genere (dove la gente non è "invitata" dalle TV a partecipare) non è importante, spiegami come potrebbe esserlo altrimenti.Sono anche curioso di sapere che strana legge ad personam sia una che vuole liberare il parlamento dai corrotti.Inoltre Grillo non ha alcuna intenzione di scendere in campo . L'ha sempre ribadito e così sempre sarà. Gli eletti ultrasessantenni non interessano più a nessuno oltre agli stolti.
        • shevathas scrive:
          Re: Tutta invidia

          Inoltre Grillo non ha alcuna intenzione di
          scendere in campo . consentimi di dubitarne, credo che il grillo voglia evitare il crollo alla dario fo, fo era convinto di smuovere folle oceaniche per le elezioni di milano e di essere l'ago della bilancia con il risultato di beccarsi un bello smacco e di avere la carriera di fustigatore politico brutalmente stroncata.Grillo ha capito che conviene fare il padre nobile, alla scalfari, e lasciare che siano altri a sporcarsi le mani e farsi carico di eventuali fiaschi.
          L'ha sempre ribadito e
          così sempre sarà. Gli eletti ultrasessantenni non
          interessano più a nessuno oltre agli
          stolti.quindi anche il popolo delle primarie che ha nominato il mortadella è fatto da stolti ? :D
          • Gabranth scrive:
            Re: Tutta invidia
            Sta forse facendo un buon lavoro? No! Apprezzabile se messo al confronto all'operato del nanetto ma non è di certo la miglior cosa che potremmo avere. Gli italiani si meritano di più!
          • shevathas scrive:
            Re: Tutta invidia
            - Scritto da: Gabranth
            Sta forse facendo un buon lavoro? No!
            Apprezzabile se messo al confronto all'operato
            del nanetto ma non è di certo la miglior cosa che
            potremmo avere. Gli italiani si meritano di
            più!cosa l'ennesimo berlusconide* che scende in campo convinto di essere l'unto del signore e di dover salvare l'italia dal pericono tremendo brutto e cattivo dispensando demagogia spicciola ai 4 venti ?
          • Grillo imita Berlusconi scrive:
            Re: Tutta invidia
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: Gabranth

            Sta forse facendo un buon lavoro? No!

            Apprezzabile se messo al confronto all'operato

            del nanetto ma non è di certo la miglior cosa
            che

            potremmo avere. Gli italiani si meritano di

            più!

            cosa l'ennesimo berlusconide* che scende in campo
            convinto di essere l'unto del signore e di dover
            salvare l'italia dal pericono tremendo brutto e
            cattivo dispensando demagogia spicciola ai 4
            venti
            ?Grillo si sente esattamente così!!!!A questo punto meglio avere Berlusconi. L'unico e l'originale.Di avere un Sarkozy, un Veltroni o un Grillo che lo scimmiottano ne abbiamo le scatole piene.
          • shevathas scrive:
            Re: Tutta invidia
            - Scritto da: Grillo imita Berlusconi
            - Scritto da: shevathas

            - Scritto da: Gabranth


            Sta forse facendo un buon lavoro? No!


            Apprezzabile se messo al confronto all'operato


            del nanetto ma non è di certo la miglior cosa

            che


            potremmo avere. Gli italiani si meritano di


            più!



            cosa l'ennesimo berlusconide* che scende in
            campo

            convinto di essere l'unto del signore e di dover

            salvare l'italia dal pericono tremendo brutto e

            cattivo dispensando demagogia spicciola ai 4

            venti

            ?
            Grillo si sente esattamente così!!!!
            A questo punto meglio avere Berlusconi. L'unico e
            l'originale.oddio non che sia la scelta migliore, direi il meno peggio.
            Di avere un Sarkozy, un Veltroni o un Grillo che
            lo scimmiottano ne abbiamo le scatole
            piene.ROTFL sarkozy che imita berlusconi ?chissa' perchè mi è tornata in mente questa favolettahttp://www.autismo.it/osservatorio/Fontaine.htm
          • Monti scrive:
            Re: Tutta invidia

            ROTFL sarkozy che imita berlusconi ?Leggi un po' i giornali. Tutti dicono la stessa cosa.Un po' tutti stanno imitando lo stile di Berlusconi. Evidentemente hanno capito, in ritardo, che funziona.
          • shevathas scrive:
            Re: Tutta invidia
            - Scritto da: Monti

            ROTFL sarkozy che imita berlusconi ?
            Leggi un po' i giornali. Tutti dicono la stessa
            cosa.Mmmm si e no, da destra c'era la volontà di mostrare che il boss aveva ragione, da sinistra invece l'esigenza di sostenere la sego "berlusconizzando" il nemico e mostrando sarkò come l'anticristo liberticida francese, allo stesso modo in cui dipingono il cavaliere.Infatti i giornali di sinistra hanno finito la berlusconizzazione di sarko quando ha vinto e ha iniziato a convincere la gauche, mai paragonare il nemico ad un "(con)vincente".Purtroppo berlusconi non ha il coraggio di rompere e cambiare drasticamente alla sarko, altrimenti non si sarebbe fatto usurare dalla "discontinuità" di casini e follini.
            Un po' tutti stanno imitando lo stile di
            Berlusconi. Evidentemente hanno capito, in
            ritardo, che
            funziona.funziona perchè la gente vuole sentire gente che parla chiaro, ormai non sopporta più le formule fumose e i giri di parole per dire e non dire pur di tenere insieme diavolo bertinotti e acqua santa mastella.Ecco spiegato anche parte del successo di grillo.Hanno uno stile di comunicazione simile, purtroppo non hanno avuto lo stesso stile politico di azione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 settembre 2007 07.40-----------------------------------------------------------
          • Ekleptical scrive:
            Re: Tutta invidia
            - Scritto da: Grillo imita Berlusconi
            A questo punto meglio avere Berlusconi. L'unico e
            l'originale.Ma tientelo. L'Italia te lo regala volentieri.Basta che ce lo togli dai maroni.La verità è che ieri Berlusconi e Prodi si sono manifestati per quel che sono in realtà: due patetici vecchi inutili ed osbosleti, prossimi alla tomba. Dopo il V-Day, guardando i loro interventi in TV, mi sembravano roba talmente vecchia e distante da farmi l'effetto del bianco e nero dello Studio Luce.
        • Grillo il birillo scrive:
          Re: Tutta invidia

          Inoltre Grillo non ha alcuna intenzione di
          scendere in campo .Vedremo.
      • pegaso scrive:
        Re: Tutta invidia
        E' tuttoinutile rispondere a questo signore lui usa una tecnica del marcheting semplice inserire cifre esatte in contesti falsi così questi ultimi sembrano veri.ùGurdadate questa affermazione *Ma tu andresti davvero a votare uno che è stato ritenuto colpevole in via definitiva per aver ucciso 3 persone? Uno che nemmeno è ancora entrato in Parlamento e già si fa la legge ad personam per mandare a casa altri condannati con pena detentiva oltre i 10 mesi e venti giorni, mentre lui che è stato condannato a soli 7 mesi in Parlamento di potrebbe andare?Io no ed è questo il senso della prima richiesta quindi non potrei votare per beppe grillo semplice. Ma lui va oltre afferma che lui è stato condannato a 7 mesi. La cifra esatta è quella che ha scontato mentre la condanna è ad 1 anno e tre mesi come li hanno ribatito molti.In questo indirizzo http://151.1.253.2/immagini/Sondaggio_parlamentare.pdf vi sono i quesiti presentati come legge di proposta popolare girati a parlamentari con le loro risposte in nessun caso viene riportatre le cifre di condannati a pene detentive di 10 mesi ecc ecc il punto uno parla di condannati altrimenti non vedo l'accanimento contro bossi (8 mesi) berruti (8 mesi) ecc. ecc. si sa spara una cifra ossessiva e non precisa (10 mesi e 20 giorni invece di 10 mesi) cosi nessuno la possa ricordare e tutti la danno per buona.Concludo le proposte erano sempli se piacevano si firmava altrimenti vo facile vero. Ora la palla passa ai parlamentari vediamo se la discutono e con quali risultati
        • Kataskematico scrive:
          Re: Tutta invidia
          - Scritto da: pegaso
          E' tuttoinutile rispondere a questo signore lui
          usa una tecnica del marcheting semplice inserire
          cifre esatte in contesti falsi così questi ultimi
          sembrano
          veri.Inolte, caro "A Fanclub ci mandiamo Grillo" ho già risposto in maniera più che esauriente a questo quesito nella discussione "Incredibile: Grillo e proposta di legge" mentre ancora non hai avvallato i passi riguardante i paradossi della tua affermazione. Anzichè rispondermi salti discussione e scrivi le tue false informazioni da altre parti? Questo è un pò vergognoso, non ti pare?Tra l'altro, 'sta notizia che Beppe s'è fatto sette mesi di carcere con la condizionale e tutta la pappardella inerente sapete da dove viente fuori? Dal sito di sciechimiche... quei quattro gatti paranoici che ce l'hanno a morte con Grillo perchè non dà spazio per le loro panzanate... a buon intenditor...
          • Grillo il furbetto del quartiere? scrive:
            Re: Tutta invidia

            Tra l'altro, 'sta notizia che Beppe s'è fatto
            sette mesi di carcere con la condizionale e tutta
            la pappardella inerente sapete da dove viente
            fuori? Dal sito di sciechimichecambia qualcosa il da dove o il da chi?Grillo si fa la legge ad personam e tu non trovi nulla da argomentare contro se non il dire ah, ma è una baggianata. Bene. Poco come argomentazione.
          • ottomano scrive:
            Re: Tutta invidia
            - Scritto da: Kataskematico
            Tra l'altro, 'sta notizia che Beppe s'è fatto
            sette mesi di carcere con la condizionale e tutta
            la pappardella inerente sapete da dove viente
            fuori? Dal sito di sciechimiche... quei quattro
            gatti paranoici che ce l'hanno a morte con Grillo
            perchè non dà spazio per le loro panzanate... a
            buon
            intenditor...No, aspetta... Grillo è stato davvero condannato per omicidio colposo nel 1980 ad un anno e tre mesi.Era alla guida di un'automobile quando, sbandando, ha causato la morte di 3 persone che erano in macchina con lui.Ovvio però che gli attacchi di certa gente (che bolla come "sensazionale" una notizia che Grillo aveva reso pubblica sul suo blog già 2 anni fa http://www.beppegrillo.it/2005/09/la_paga_di_giud.html ) sono biechi e, a giudicare dai toni, prezzolati.byePS il VDAY è stato fantastico!!!
      • m00f scrive:
        Re: Tutta invidia
        Autenticati buffone !
  • Ekleptical scrive:
    Successo clamoroso!
    Il successo dell'iniziativa di Grillo è andato ben oltre le più rosee previsioni. Gli organizzatori sono stati travolti dall'eccesso di partecipazione, rispetto a quanto si aspettavano. La piazza di Bologna era più piena che in una manifestazione sindacale. In tutta Italia code kilometriche e moduli per firmare esauriti in poche ore. Io, qua a Verona sono arrivato due ore scarse dopo l'apertura del banchetto e non sono riuscito a firmare perchè i moduli erano finiti... e c'erano ancora centinaia di persone in coda!E' stato un evento epocale che segna una svolta. Nonostante nessuna TV e nessun giornale abbiano propagandato la cosa, centinaia di migliaia di persone, animate solo da Internet e dal passaparola, si sono mosse di casa per partecipare ad un evento politico.E' stata la dimostrazione che televisioni e media tradizionali sono obsoleti e moribondi. Possono ignorare quel che vogliono, che tanto è la gente per prima ad ignorare loro!Considerando che buona parte (il 70%) dei partecipanti, da quel che ho visto, erano giovani, direi che entro 20 anni la RAI e Mediaset spariranno per mancanza di spettatori. Morti gli attuali 60-70enni rimangono semplicemente senza pubblico. Diventerà un media di nicchia per pochi accoliti.
    • Kenny scrive:
      Re: Successo clamoroso!
      Un successo che finirà, come altre raccolte firme, in una bolla di sapone. La rete, come la politica, se non produce risultati concreti, non serve a nulla...http://senzasoldi.noblogs.org/post/2007/09/09/grillo-vaffanculo
      • Ekleptical scrive:
        Re: Successo clamoroso!
        Questa non è la raccolta di firme delle petizioni online, che lasciano il tempo che trovano, ma una raccolta di firme certificate, come avviene per i referendum.I parlamentari, per obbligo di legge, saranno costretti a discutere la proposta di legge in aula!Bastavano 50mila firme. Ce ne sono giù 300mila e la raccolta proseguirà per altri 6 mesi (come per i referendum).In altre parole, non possono ignorarla. I parlamentari dovranno rispondere e metterci la faccia!
        • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
          Re: Successo clamoroso!
          - Scritto da: Ekleptical
          Questa non è la raccolta di firme delle petizioni
          online, che lasciano il tempo che trovano, ma una
          raccolta di firme certificate, come avviene per i
          referendum.
          I parlamentari, per obbligo di legge, saranno
          costretti a discutere la proposta di legge in
          aula!
          Bastavano 50mila firme. Ce ne sono giù 300mila e
          la raccolta proseguirà per altri 6 mesi (come per
          i
          referendum).

          In altre parole, non possono ignorarla. I
          parlamentari dovranno rispondere e metterci la
          faccia!Quindi? Che cambia? Già ci mettono la faccia.Solo che il popolo continua a votare i vari Prodi, Rutelli, Fassino, Veltroni, Bindi...Se il popolo vuole loro a capo del Paese con l'obiettivo di distruggere l'Italia, tu che vuoi farci?Berlusconi aveva già fatto una riforma costituzionale per mandare a casa la metà dei parlamentari e ridurre i costi della politica dalla prossima legislatura. Il popolo l'ha bocciata sotto consiglio della sinistra.Puoi fare tutte le raccolte di firme che vuoi, la la politica si cambia da dentro, come fa Berlusconi, non da fuori. Berlusconi voleva il bipolarismo, voleva una legislazione più semplificata, è entrato in politica con l'obiettivo di ottenere ciò che voleva. Questo è ciò che si deve fare.Ora Grillo vuol fare la stessa cosa, entrare in combutta con la sinistra, farsi eleggere al parlamento europeo e prendersi i voti dei suoi seguaci.Grillo, l'amico dei bancari, l'amico dei furbetti del quartierino, uno che ha ammazzato 3 persone, uno che è stato condannato in via definitiva a 7 mesi di carcere (e in carcere nemmeno è andato). E poi che legge ti tira fuori? Una legge che permette almeno a lui, seppur condannato, di poter entrare in Parlamento! Davvero furbo mettere il limite di 10 mesi per le pene detentive. Gli allocchi dell'Italia lo voteranno e regaleranno ancora una volta il loro voto alla sinistra di Prodi e Veltroni. Bello schifo.
          • Gabranth scrive:
            Re: Successo clamoroso!
            Da come scrivi sei uno di quelli che legge Libero (e crede veramente che Berlusconi sia dalla parte del popolo).Prova a leggere libri firmati dagli economisti mondiali e troverai molte analogie con i discorsi di Grillo.Una piccola hint: Entropia di Jeremy Rifkin. Può essere un buon inizio per farti capire a chi siamo in mano.Dove governano l'odio e l'invidia, non c'è né felicità né pace.
          • Kataskematico scrive:
            Re: Successo clamoroso!
            La tua falsa informazione sulla condanna a sette mesi con la condizionale di Beppe Grillo è già stata discussa, analizzata e smontata nella discussione "Incredibile: Grillo e proposta di legge"Una volta capito che quel che hai scritto non ha validità sei pregato di non continuare a fare la cavalletta che salta di discussione in discussione.. non riesco a starti dietro in tutte le discussioni ma ci provo, quelli che gridano e che una volta zittiti se ne vanno a gridare da un'altra parte mi danno considerevolmente fastidio. A presto, ciao :)
          • Grillo il birillo scrive:
            Re: Successo clamoroso!

            Una volta capito che quel che hai scritto non ha
            validitàSe una parte generale dice che chi ha una pena detentiva non va in parlamento e una più specifica indica che non ci va solo chi ha una pena detentiva di almeno dieci mesi e venti giorni. E' la seconda a valere, perché più specifica.Altrimenti non ci sarebbe bisogno di inserire il limite di 10 mesi.Lui ha avuto una pena detentiva inferiore, quindi si è fatto la legge ad personam per avere la possibilità di farsi eleggere.Ma chi mai voterebbe uno che ha ucciso 3 persone in macchina?
          • Ekleptical scrive:
            Re: Successo clamoroso!
            Che discorso del menga! Un incidente può capitare a chiunque! Non è stato causato da ebrezza o limiti di velocità, ma dal ghiaccio su strade di montagna.Se c'è la sfiga, c'è la sfiga.
          • Vodka scrive:
            Re: Successo clamoroso!
            - Scritto da: Ekleptical
            Che discorso del menga! Un incidente può capitare
            a chiunque! Non è stato causato da ebrezza o
            limiti di velocità, ma dal ghiaccio su strade di
            montagna.
            Se c'è la sfiga, c'è la sfiga.Fosse stato il ghiaccio, non sarebbe stato accusato di omicidio e soprattutto non sarebbe stato giudicato COLPEVOLE.Che c'entra la sfiga?
          • 300k scrive:
            Re: Successo clamoroso!
            - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo
            Berlusconi aveva già fatto una riforma
            costituzionale per mandare a casa la metà dei
            parlamentari e ridurre i costi della politica
            dalla prossima legislatura. Il popolo l'ha
            bocciata sotto consiglio della
            sinistra.
            Puoi fare tutte le raccolte di firme che vuoi, la
            la politica si cambia da dentro, come fa
            Berlusconi, non da fuori. Berlusconi voleva il
            bipolarismo, voleva una legislazione più
            semplificata, è entrato in politica con
            l'obiettivo di ottenere ciò che voleva. Questo è
            ciò che si deve
            fare.
            Ora Grillo vuol fare la stessa cosa, entrare in
            combutta con la sinistra, farsi eleggere al
            parlamento europeo e prendersi i voti dei suoi
            seguaci.
            Grillo, l'amico dei bancari, l'amico dei furbetti
            del quartierino, uno che ha ammazzato 3 persone,
            uno che è stato condannato in via definitiva a 7
            mesi di carcere (e in carcere nemmeno è andato).
            E poi che legge ti tira fuori? Una legge che
            permette almeno a lui, seppur condannato, di
            poter entrare in Parlamento! Davvero furbo
            mettere il limite di 10 mesi per le pene
            detentive. Gli allocchi dell'Italia lo voteranno
            e regaleranno ancora una volta il loro voto alla
            sinistra di Prodi e Veltroni. Bello
            schifo.Ma ti pagano almeno o non ti ricordi cos'ha fatto e chi è Berlusconi perchè l'alzheimer avanza?
          • Grillo il furbetto del quartiere? scrive:
            Re: Successo clamoroso!
            - Scritto da: 300k
            Ma ti pagano almeno o non ti ricordi cos'ha fatto
            e chi è Berlusconi perchè l'alzheimer
            avanza?Io sono pagato? LOL.Bisogna essere pagati per avere un cervello funzionante?L'elenco delle riforme che abbiamo avuto col governo Berlusconi è lungo.Che poi la tivvù e il tiggitrè non ne parlino, non vuol dire che le riforme non ci siano state.Qualche esempio?Riforma del diritto societario. E' stata negativa?Patente a punti. Negativa?Legge Biagi. Negativa? La disoccupazione è costantemente diminuita, l'occupazione aumentata.Riforma delle pensioni. Negativa anche quella? In Europa la copiano. E, prima della controriforma Prodi, era la migliore in Europa.Devo continuare?
          • Ekleptical scrive:
            Re: Successo clamoroso!

            Bisogna essere pagati per avere un cervello funzionante?
            L'elenco delle riforme che abbiamo avuto col governo Berlusconi è lungo.Ok, nel tuo caso la risposta alla prima domanda è "sì"!
          • Grillo il furbetto del quartiere? scrive:
            Re: Successo clamoroso!
            Tutto qui quello che hai da dire?Non conosci le riforme o pensi siano state sbagliate?Giusto per capire se sei contro a priori o se sei semplicemente ignorante in materia.
          • xWolverinex scrive:
            Re: Successo clamoroso!

            Grillo, l'amico dei bancari, l'amico dei furbetti
            del quartierino, uno che ha ammazzato 3 persone,
            uno che è stato condannato in via definitiva a 7
            mesi di carcere (e in carcere nemmeno è andato).
            E poi che legge ti tira fuori? Una legge che
            permette almeno a lui, seppur condannato, di
            poter entrare in Parlamento! Davvero furbo
            mettere il limite di 10 mesi per le pene
            detentive. Gli allocchi dell'Italia lo voteranno
            e regaleranno ancora una volta il loro voto alla
            sinistra di Prodi e Veltroni. Bello
            schifo.E qui un vaffanculo ti ci sta' tutto (rotfl)Primo hai dimostrato chi sei, uno dei seguaci del signor raggio, del grande dio pascucci. E gia' questo e' un passo avanti, si e' capito perche' ce l'hai con grillo. PERCHE' NON VI SI CAGA ! ed allora eccoti ad urlare alla luna.Secondo perche' nella proposta legge NON SI PARLA DI NESSUN LIMITE MINIMO DI CONDANNA.Terzo perche' grillo e' stato condannato ad UN ANNO E TRE MESI e non a SETTE MESI quindi anche se ci fosse il limite dei 10 mesi (che non c'e') sarebbe comunque fuori.Torna dal tuo padrone pascucci dai. E smetti di abbaiare alla luna.
      • The_GEZ scrive:
        Re: Successo clamoroso!
        Ciao Kenny !
        Un successo che finirà, come altre raccolte
        firme, in una bolla di sapone.
        La rete, come la politica, se non produce
        risultati concreti, non serve a
        nulla...Ma cosa avete contro questa iniziativa ?Fi fa veramente così tanta paura la possibilità anche se remotissima che lo status quo possa cambiare ?
        http://senzasoldi.noblogs.org/post/2007/09/09/grilBel link !Leggi le risposte al blog, e fattene una ragione !
    • ... scrive:
      Re: Successo clamoroso!

      La piazza di Bologna era più piena che in una
      manifestazione sindacale.
      Manifestazione sindacale ovvero quelle caciare dove si reclutano scolaresche svogliate con annessi ingegnanti nullafacenti a fare la prima linea ?
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Successo clamoroso!
      contenuto non disponibile
  • Pinguino Goloso scrive:
    300.000?
    OK, 300.000, e allora?Con tutti i suoi difetti il parlamento è stato eletto da qualche decina di milioni di cittadini, e anche se a quasi la metà di questi piacerebbe vedere Grillo sul cadreghino al posto di Prodi, purtroppo fino alle prossime elezioni non se ne fa nulla.O meglio, finché D'Alema non decide che il tempo della mortadella è finito, il suddetto salume resta in poltrona.
    • Michele2006 scrive:
      Re: 300.000?
      guardate chi non ha capito l'importanza di un evento del genere è meglio che rimanga davanti al suo monitor-copertadilinus, gli auguro che nessuno glielo impedisca e che lo possa fare tutta la vita
    • xWolverinex scrive:
      Re: 300.000?
      - Scritto da: Pinguino Goloso
      OK, 300.000, e allora?
      Con tutti i suoi difetti il parlamento è stato
      eletto da qualche decina di milioni di cittadini,
      e anche se a quasi la metà di questi piacerebbe
      vedere Grillo sul cadreghino al posto di Prodi,
      purtroppo fino alle prossime elezioni non se ne
      fa
      nulla.
      O meglio, finché D'Alema non decide che il tempo
      della mortadella è finito, il suddetto salume
      resta in
      poltrona.AH AH AH.Prima dite "tanto non ci sara' nessuno". Quando poi gli eventi vi smentiscono dite"tanto non servira' a niente".Intanto bastavano 50.000 firme per presentare la risposta di legge. E se ne sono raccolte 300.000 in un sol giorno. Quando ci sono le campagne per i referendum in un sol giorbno non si e' mai arrivati ad una quota del genere. E poi la raccolta firme dura altri TRE MESI.Stacca il culo da quella sedia e MUOVITI.
      • Ekleptical scrive:
        Re: 300.000?
        Infatti, non si è ben reso che mai, nella storia italiana, si è avuto un così alto numero di firme (certificate, mica passa e via) raccolte in un solo giorno!Per il referendum elettorale ci hanno messo mesi ad arrivare a quei numeri e con gran strombazzo a tutti i TG per giorni e giorni!E' un risultato politicamente clamoroso!
        • xWolverinex scrive:
          Re: 300.000?

          E' un risultato politicamente clamoroso!Decisamente. Considerando l'oscurantismo mediatico di cui ha "goduto" l'operazione v-day, grazie al fatto che nessun partito organizzato ha partecipato all'organizzazione, grazie al fatto che TUTTO e' stato portato avanti da SEMPLICI CITTADINI citta' per citta'. Bellissima l'assenza di qualsiasi bandiera di partito dalle piazze. Bellissima la partecipazione di "non solo giovani" all'iniziativa, persone che sicuramente (o nella maggior parte dei casi) non ne erano venute a conoscenza su internetHa dimostrato a tutto il paese che QUANDO UNA LEGGE E' SENTITA non c'e' bisogno di telegiornali, giornali, o battage pubblicitario per raccogliere firme. Basta ALZARE I CULI DALLE SEDIE organizzarsi, coordinarsi e farlo. Credo che neanche il referendum sull'aborto ha avuto una adesione cosi' compatta. Non credo si sia mai verificato prima un evento del genere da parte di COMUNI CITTADINI.Siamo stati bravi.
          • ottomano scrive:
            Re: 300.000?
            - Scritto da: xWolverinex
            Credo che neanche il referendum sull'aborto ha
            avuto una adesione cosi' compatta. Non credo si
            sia mai verificato prima un evento del genere da
            parte di COMUNI
            CITTADINI.

            Siamo stati bravi.Quoto... a Milano abbiamo davvero riempito le piazze... a metà mattinata avevamo raccolto quasi 10.000 firme. Alle 16.00 sono finiti tutti i moduli (per un totale di 14.000 firme) e non potevamo averne di altri (gli uffici preposti alla vidimazione erano chiusi) altrimenti avremmo raggiunto le 20.000 firme sono a Milano.Ho messo un video su youtube, girato con il cellulare (quindi di bassissima qualità), che può dare l'idea della giornata a Milano:http://it.youtube.com/watch?v=XAtl5LjD41Ebye
      • Rete4 non è abusiva scrive:
        Re: 300.000?
        - Scritto da: xWolverinexVedo che davanti a link ufficiali, note e indicazione di leggi, sentenze e messaggi del Presidente della Repubblica, non hai più nulla da aggiungere.Almeno, per onestà intellettuale, potresti chiedere scusa per aver additato Rete4 come abusiva. Potresti chiedere scusa per aver detto che Europa7 deve avere gratis le frequenze di Rete4.Un po' di umiltà ed onestà non ti guasterebbero.Ti ho dimostrato con link a norme dello Stato Italiano che Retequattro non è abusiva.Abbi il coraggio di scusarti per le fesserie che avevi scritto.
        • xWolverinex scrive:
          Re: 300.000?
          - Scritto da: Rete4 non è abusiva
          - Scritto da: xWolverinex
          Vedo che davanti a link ufficiali, note e
          indicazione di leggi, sentenze e messaggi del
          Presidente della Repubblica, non hai più nulla da
          aggiungere.Non ho piu' nulla di aggiungere perche' non ho ancora letto le tue risposte e i tuoi incartamenti.
          Almeno, per onestà intellettuale, potresti
          chiedere scusa per aver additato Rete4 come
          abusiva. Potresti chiedere scusa per aver detto
          che Europa7 deve avere gratis le frequenze di
          Rete4.Europa7 ha PAGATO per partecipare e ha VINTO. PUNTO. Nel 99 DOVEVA TRASMETTERE e Rete4 ANDARSENE AFFANCULO. Poi hanno modificato le leggi, non significa che Rete4 sia nel giusto. PUNTO.
          Un po' di umiltà ed onestà non ti guasterebbero.
          Ti ho dimostrato con link a norme dello Stato
          Italiano che Retequattro non è
          abusiva.Rete4 E ABUSIVA.
          Abbi il coraggio di scusarti per le fesserie che
          avevi scritto.E che continui a scrivere. Cacacazzi. Sono tornato adesso da stanotte tra imballare e rimettere tutto a posto. Quando avro' tempo leggero' i tuoi incartamenti pindarici. PUNTO.
          • xWolverinex si arrampica sugli specchi scrive:
            Re: 300.000?


            Almeno, per onestà intellettuale, potresti

            chiedere scusa per aver additato Rete4 come

            abusiva. Potresti chiedere scusa per aver detto

            che Europa7 deve avere gratis le frequenze di

            Rete4.
            Europa7 ha PAGATO per partecipare e ha VINTO.
            PUNTO. Nel 99 DOVEVA TRASMETTERE e Rete4
            ANDARSENE AFFANCULO. Poi hanno modificato le
            leggi, non significa che Rete4 sia nel giusto.
            PUNTO.Punto? Europa7 non ha acquistato le frequenze necessarie a trasmettere.E da nessuna parte (io ancora aspetto il link...) sta scritto che quelle frequenze in possesso di rete4 debbano andare ad Europa7.Metti il link ad una norma che indichi quali sono le frequenze di Europa7. Quelle di Rete4 e una norma che spieghi che le frequenze di rete4 debbano andare ad europa7.NON ESISTE NULLA DEL GENERE.Rete4 non è abusiva. Hai tutte le norme di legge che lo confermano.Tu su Europa7 non hai portato nessuna prova. In pratica parli per sentito dire, o, peggio, parli per quel che hai letto qua e là su wikipedia. L'enciclopedia più sballata d'Italia.
          • xWolverinex scrive:
            Re: 300.000?
            Menti sapendo di mentire.Sei proprio come il tuo padrone.Europa7 ha vinto il bando di concorSo per l'assegnazione delle frequenze, ma le frequenze non le sono state assegnate perche' sempre nel 1999 una legge ministeriale non prevista e poi dichiarata INCOSTITUZIONALE nel 2002 permettera' a rete4 di continuare a trasmettere (non rendendo possibile la trasmissione di Europa7 e 7+ in quanto frequenze piene). Nel frattempo (con la legge 66 del 2001) hanno tirato fuori la MENATA (xke' e' una menata e basta) del Digitale Terrestre per cui Rete4 ha potuto continuare a trasmettere anche successivamente essendosi allargato il numero di emittenti "possibili".Ma questo non rende Rete4 MENO ABUSIVA. Anzi. Il tuo capo ha fatto di tutto.Tu salti di pali in frasca ma la storia SEGUE un PERCORSO TEMPORALE. Non puoi mettere i fatti del 99 come se fossero accaduti DOPO quelli del 2001. BREVE RIASSUNTO ( per gli stolti e i beslusconiani ) NEL 1999 (ANNO DELLA GARA DISCIPLINATA DA UNA LEGGE DEL 1997) IL DIGITALE NON ESISTEVA. EUROPA7 VINSE LA CONCESSIONE DELLE FREQUENZE A DISCAPITO DI RETE4 QUINDI RETE4 DOVEVA CESSARE LE TRASMISSIONI IL 31 DICEMBRE 99. NON HA CESSATO PERCHE' SEMPRE NEL 99 UNA DIRETTIVA MINISTERIALE LE CONCESSE IL "DONO" DI CONTINUARE A TRASMETTERE.NEL 2001 SI E' INTRODOTTO IL DIGITALE TERRESTRE (MA GUARDA UN PO') CHE HA ALLARGATO IL NUMERO DI BANDE UTILIZZABILI. NEL 2002 LA CORTE COSTITUZIONALE HA DICHIARATO INCOSTITUZIONALE LA PROROGA DI RETE4. SE NEL FRATTEMPO LE BANDE DISPONIBILI ERANO AUMENTATE (CON IL DIGITALE) NON SIGNIFICA CHE RETE4 ABBIA TRASMESSO IN MODO NON ABUSIVO. -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 settembre 2007 00.10-----------------------------------------------------------
        • 300k scrive:
          Re: 300.000?
          - Scritto da: Rete4 non è abusiva
          - Scritto da: xWolverinex
          Vedo che davanti a link ufficiali, note e
          indicazione di leggi, sentenze e messaggi del
          Presidente della Repubblica, non hai più nulla da
          aggiungere.
          Almeno, per onestà intellettuale, potresti
          chiedere scusa per aver additato Rete4 come
          abusiva. Potresti chiedere scusa per aver detto
          che Europa7 deve avere gratis le frequenze di
          Rete4.
          Un po' di umiltà ed onestà non ti guasterebbero.
          Ti ho dimostrato con link a norme dello Stato
          Italiano che Retequattro non è
          abusiva.
          Abbi il coraggio di scusarti per le fesserie che
          avevi
          scritto.Ma chi cazzo sei Berlusconi che pretendi scuse? Ti sei offeso perchè ti ha toccato rete4?Ha ragione e te ne ha dato le prove, se proprio vuoi continuare ad illuderti fa pure ma se chiedi anche delle scuse per una cosa del genere scadi veramente nel ridicolo.E dai da pensare. Ti pagherà mica qualcuno per caso? O magari sei solo uno di quelli che tiene il santino del nanetto nel portafoglio?
          • 300k..oglio ni scrive:
            Re: 300.000?
            Siete ridicoli.Il mondo è dei Putin e dei Sarkosy.Non dei comici falliti e del loro pubblico di frustrati.
          • 300k..oglio ni scrive:
            Re: 300.000?
            E tu cosa tieni? Una fetta di mortadella rancida nelle mutande?
          • Robba scrive:
            Re: 300.000?
            - Scritto da: 300k..oglio ni
            E tu cosa tieni? Una fetta di mortadella rancida
            nelle
            mutande?Patetico ed infantile :-o,il perche scusa ma mi pare lampante e poi la mamma mi dice che il rischio di parlare con un Id...a è che venga confuso con esso...Sperando di non perder tempo leggendo Tuoi inutili commenti...Notte
        • Maurizio scrive:
          Re: 300.000?
          Perché non vi informate, accidenti, invece di parlare a caso, e creare solo irritazione?http://it.wikipedia.org/wiki/Lodo_Retequattro
      • Pinguino Goloso scrive:
        Re: 300.000?
        - Scritto da: xWolverinex
        - Scritto da: Pinguino Goloso

        OK, 300.000, e allora?

        Con tutti i suoi difetti il parlamento è stato

        eletto da qualche decina di milioni di
        cittadini,

        e anche se a quasi la metà di questi piacerebbe

        vedere Grillo sul cadreghino al posto di Prodi,

        purtroppo fino alle prossime elezioni non se ne

        fa

        nulla.

        O meglio, finché D'Alema non decide che il tempo

        della mortadella è finito, il suddetto salume

        resta in

        poltrona.

        AH AH AH.
        Prima dite "tanto non ci sara' nessuno".
        Quando poi gli eventi vi smentiscono dite
        "tanto non servira' a niente".

        Intanto bastavano 50.000 firme per presentare la
        risposta di legge. E se ne sono raccolte 300.000
        in un sol giorno. Quando ci sono le campagne per
        i referendum in un sol giorbno non si e' mai
        arrivati ad una quota del genere. E poi la
        raccolta firme dura altri TRE
        MESI.

        Stacca il culo da quella sedia e MUOVITI.Puoi giurarci che non sto con le mani in mano, ma se l'iniziativa di Grillo non è quella che mi convince di più sono gusti miei, ben venga uno scossone, ma una legge come quella proposta da Grillo potrebbe addirittura essere usata dalla mafia (e non solo dalla mafia) per "far fuori" candidati scomodi e continuerebbe a non risolvere uno dei principali problemi italiani, l'inefficienza scandalosa della PA.
        • xWolverinex scrive:
          Re: 300.000?

          ma una legge come quella proposta da
          Grillo potrebbe addirittura essere usata dalla
          mafia (e non solo dalla mafia) per "far fuori"
          candidati scomodi Non vedo come. Dovrebbero comprarsi giudici e cassazione, e pensarci decisamente prima, e con la storia delle due legislature il candidato cambierebbe quindi non avrebbero dove appogliarsi. Non e' che si alzano una mattina, dicono "incastriamo quello", ed il gioco e' fatto. Se e' una montatura ci sono 3 gradi di giudizio per dimostrarlo.Aivoglia
  • Anywhere scrive:
    e tu lunedì che fai?
    ...hai il tuo bel panfilo su cui goderti il sole?sisi,è proprio molto più decoroso stare tutti zitti senza fare nulla di nulla...tanto comandano loro...noi siamo tutti delle merde e basta :)vero?comunque si, ci siamo divertiti da matti! peccato che tu non ci fossi...forse avresti strabuzzato gli occhi a vedere quanta gente c'era..nonostante i media classici abbiano cominciato a parlarne solo verso le 10 e mezza undici di sera!300mila firme con l'obiettivo di 50mila....sisi, ci siamo proprio proprio divertiti!
    • ... scrive:
      Re: e tu lunedì che fai?
      300.000 pezzi di carta che andranno bene a riempire qualche parete di cartongesso... che gran successo...Se volete cambiare la storia dovete fare come ha già fatto qualcuno a suo tempo dove 300.000 non erano le parole ma giovani che avrebbero potuto demolire fino alle fondamenta il parlamento ma non l'hanno fatto."Avrei potuto ma non ho voluto"La prossima volta il V-Day lo dovete fare sotto le finestre dei palazzi del potere a Roma, possibilmente armati e vedrete che finalmente qualcosa cambierà.
      • pegaso scrive:
        Re: e tu lunedì che fai?
        La prossima volta il V-Day lo dovete fare sotto le finestre dei palazzi del potere a Roma, possibilmente armati e vedrete che finalmente qualcosa cambierà****insomma armatevi e partite. Invece io sono contento così vedremo se discuteranno in parlamento una proposta (anzi tre) volute dalla gente in caso contrario con due Vday arriviamo ad un referendum ma sempre agendo nella legalità non si può chiedere legalità in parlamento con comportamenti illegali
        • ... scrive:
          Re: e tu lunedì che fai?
          Forse non vi siete accorti di un piccolo particolare: i referendum hanno senso in una vera democrazia mentre la nostra è un'oligarchia di vecchi furbacchioni, che se esistesse, non esiterebbero a farsi mettere il celebro sotto spirito come in Futurama.Anzi questo non è il solo particolare che vi è sfuggito: l'altro molto importante è che stranamente il fattore "violenza" (reale o solo preannunciata) ha sempre un non-so-che di convincente tra quelle stanze.Perchè i taxisti sono stati ascoltati ? Forse perchè hanno bloccato mezza Italia ? Perchè i Cobas sono stati ascoltati ? Forse perchè hanno riempito di letame un po' di autostrade ed arterie stradali importanti ?Perchè l'emergenza rifiuti a Napoli è stata per lo meno affrontata e non solo ignorata ? Forse perchè qualcuno esasperato ha provocato una rivolta popolare incendiando le varie discariche a cielo aperto che si erano formate ?Di certo non si sono trovati in piazza a parlare di improbabili rivoluzioni solo a parole...
          • 300mila scrive:
            Re: e tu lunedì che fai?
            - Scritto da: ...
            Forse non vi siete accorti di un piccolo
            particolare: i referendum hanno senso in una vera
            democrazia mentre la nostra è un'oligarchia di
            vecchi furbacchioni, che se esistesse, non
            esiterebbero a farsi mettere il celebro sotto
            spirito come in
            Futurama.
            Anzi questo non è il solo particolare che vi è
            sfuggito: l'altro molto importante è che
            stranamente il fattore "violenza" (reale o solo
            preannunciata) ha sempre un non-so-che di
            convincente tra quelle
            stanze.
            Perchè i taxisti sono stati ascoltati ? Forse
            perchè hanno bloccato mezza Italia ?

            Perchè i Cobas sono stati ascoltati ? Forse
            perchè hanno riempito di letame un po' di
            autostrade ed arterie stradali importanti
            ?
            Perchè l'emergenza rifiuti a Napoli è stata per
            lo meno affrontata e non solo ignorata ? Forse
            perchè qualcuno esasperato ha provocato una
            rivolta popolare incendiando le varie discariche
            a cielo aperto che si erano formate
            ?
            Di certo non si sono trovati in piazza a parlare
            di improbabili rivoluzioni solo a
            parole...Ehi calmati, è solo l'inizio. Se ci ignoreranno nonostante questo si vedrà il da farsi.è solo l'inizio.
          • leo scrive:
            Re: e tu lunedì che fai?
            - Scritto da: 300mila
            solo l'inizio.si' io ieri c'ero. e' solo l'inizio. si continua? si' dai?by the way ... http://www.signoraggio.com/stamattina tra commenti e pro e contro e altri pro ed altri contro ed altri molto contro ed altri molto pro sono arrivato a quel sito.ma beppe anni fa parlava della carta moneta che sopra c'e' scritto che non di proprieta' dell'italia, ma della banca d'italia. ora non ne parla piu'?confesso che non l'ho seguito sempre, il grillo strillante.e prima di parlare ci si deve informare :-) oh noma e' solo l'inizio....ciao
          • ... scrive:
            Re: e tu lunedì che fai?
            Qui in itaglia di "inizi" se ne vedono ogni giorno poi quando si tratta di continuare ovvero fare sul serio, tutti trovano qualcosa di meglio da fare.Ieri tutti ad urlare vaffa ma tanto alle prox elezioni tornerete tutti a scambiarvi i voti: chi prima era pro nano passa al mortadella e viceversa.Sotto sotto ve li meritate questi politici
          • Ekleptical scrive:
            Re: e tu lunedì che fai?
            - Scritto da: ...
            Perchè i taxisti sono stati ascoltati ? Forse
            perchè hanno bloccato mezza Italia ?Oh, beh. Basta indire un altro V-Day fuori dal parlamento il giorno in cui (e lo devono fare per legge) verrà discussa la proposta di legge popolare. Qualche centinaio di migliaia di persone tutto attorno al Parlamento farà un certo effetto. Come lo farà la caterva di insulti, ortaggi, torte alla panna e uova marce che pioverà in testa ai parlamentari che escono, nel caso si azzardino a cassare il tutto.Dovranno avere il terrore (anche fisico) ad uscire da quell'aula.V for Vendetta docet.O più semplicemente il lancio di monetine a Craxi. Fu l'inizio della fine.
          • ... scrive:
            Re: e tu lunedì che fai?
            Preferirei le molotov agli ortaggi, ma sarebbe già un inizio serio
  • ... scrive:
    Vi siete divertiti bambini ?
    Com'è andata la gita in centro ? Avete visto tante belle cose ?Ve lo siete comprati il gelato ?Avete urlato a squarcia gola VAFFANCULO ?Vi siete sfogati chicchi belli ?Spero di sì (al limite potete recuperare domani), perchè lunedì dovrete scendere dalle vostre brande e presentarvi puntuali in fabbrica a produrre per pagare il gasolio di qualche barchetta "proletaria" da 100 metri, cavalcata dal politico di professione (non certo di turno) "faccio-solo-gli-interessi-del-popolo-io".Bye Bye alla prossima prova del cuoco con le pere cotte a sbollire dentro...
  • thresht shth scrive:
    erths
    5gtrehrsthrsth
  • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
    Incredibile: Grillo e proposta di legge
    « 10-bis. Non possono essere candidati alle elezioni coloro che sono stati condannati con sentenza definitiva per reato non colposo ovvero a pena detentiva superiore a mesi 10 e giorni 20 di reclusione per reato colposo...» Beppe Grillo un ruolo da "libero", da amicone del popolo, da manipolatore tra la folla, leggendo queste righe sorgono dei dubbi..Qualche anno fa Beppe Grillo si è reso responsabile della morte di 3 persone in un incidente automobilistico. E' stato condannato per omicidio colposo a un anno circa ma ha scontato una pena detentiva di soli 7 mesi (con la condizionale). Quindi il nostro caro Beppe si sta parando il culo facendosi portatore di una sorta di rivoluzione ad personam.. Si vuol far passare una legge rivoluzionaria (rivoluzionaria per gli allocchi) ma con una maglia appositamente allargata per la sua stazza. Beppe Grillo, l'amico miliardario dei banchieri usurai, è stato capace di farci rimpiangere Berlusconi.---------------Se abbiamo capito si vuole fare la legge ad personam!Lui, che ha causato la morte di 3 persone, condannato per omicidio colposo...potrà andare in Parlamento. Già, perché la sua pena detentiva era di 7 mesi, meno di 10.Chissà perché proprio dieci mesi e venti giorni!Molto furbo.Mi raccomando votate grillo alle prossime elezioni. Abbiamo il futuro furbetto del quartierino.
    • Kataskematico scrive:
      Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge
      Peccato che Beppe Grillo sia stato condannato a più di un anno e tre mesi e non solo sette mesi... informati prima di diffondere false informazioni, grazie.
      • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
        Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge
        - Scritto da: Kataskematico
        Peccato che Beppe Grillo sia stato condannato a
        più di un anno e tre mesi e non solo sette
        mesi...Che è esattamente quel che ho scritto io. Ma tu evidentemente non hai letto il post.
        informati prima di diffondere false
        informazioni,Le informazioni sono totalmente corrette. Tu forse non hai presente la differenza fra condanna e pena detentiva.La proposta di legge non parla della condanna (che effettivamente è superiore all'anno). La proposta di legge parla di pena detentiva. E NON A CASO!La pena detentiva di Grillo era di soli 7 mesi.Ti sei chiesto perché la proposta di legge indichi PROPRIO DIECI MESI E VENTI GIORNI?Perché non CINQUE? PROPRIO DIECI! E certo, fossero stati 5 lui non si potrebbe candidare. Molto furbo.Grillo è stato condannato per omicidio colposo. Per COLPA SUA sono morte 3 persone.E ora vorrebbe una legge che permette ad altri accusati di corruzione di non andare in Parlamento, mentre uno come lui che ha ammazzato 3 persone, sempre secondo la sua legge, potrebbe andare in Parlamento??? Ma è logico?Ha dato vita alla sua campagna elettorale in anticipi e i soliti seguaci ci sono cascati come pere cotte. E si fanno pure fregare sulla proposta di legge. Davvero comico: farsi fregare da un comico.
        • Kataskematico scrive:
          Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge
          - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo
          - Scritto da: Kataskematico

          Peccato che Beppe Grillo sia stato condannato a

          più di un anno e tre mesi e non solo sette

          mesi...
          Che è esattamente quel che ho scritto io. Ma tu
          evidentemente non hai letto il
          post.


          informati prima di diffondere false

          informazioni,
          Le informazioni sono totalmente corrette. Tu
          forse non hai presente la differenza fra condanna
          e pena
          detentiva.
          La proposta di legge non parla della condanna
          (che effettivamente è superiore all'anno). La
          proposta di legge parla di pena detentiva. E NON
          A
          CASO!
          La pena detentiva di Grillo era di soli 7 mesi.
          Ti sei chiesto perché la proposta di legge
          indichi PROPRIO DIECI MESI E VENTI
          GIORNI?
          Perché non CINQUE? PROPRIO DIECI! E certo,
          fossero stati 5 lui non si potrebbe candidare.
          Molto
          furbo.

          Grillo è stato condannato per omicidio colposo.
          Per COLPA SUA sono morte 3
          persone.
          E ora vorrebbe una legge che permette ad altri
          accusati di corruzione di non andare in
          Parlamento, mentre uno come lui che ha ammazzato
          3 persone, sempre secondo la sua legge, potrebbe
          andare in Parlamento??? Ma è
          logico?

          Ha dato vita alla sua campagna elettorale in
          anticipi e i soliti seguaci ci sono cascati come
          pere cotte. E si fanno pure fregare sulla
          proposta di legge. Davvero comico: farsi fregare
          da un
          comico.Me l'immaginavo questa risposta, chiedo scusa dovevo essere più esaustivo prima.La condanna è stata sì attenuata, ma in cassazione. Inoltre il fatto che Grillo non l'abbia scontata tramite condizionale significa che lui la pena detentiva non l'ha proprio fatta. Cosa significa? Significa che Beppe Grillo poteva pure fare una leggere per chi in carcere c'è stato solo un mese e a lui non sarebbe interessato per niente: in carcere non c'è stato neanche un giorno.Altra cosa, il passo che hai citato della riforma di legge presentata da Beppe Grillo è giusto, ma non è l'unico, più avanti si legge "Nessun cittadino italiano può candidarsi in Parlamento se condannato in via definitiva, o in primo e secondo grado in attesa di giudizio finale"Da questo si capiscono due cose: 1) Beppe Grillo pur non avendo scontato la pena detentiva è automaticamente fuori dalla possibiltà di candidarsi e 2) Anche chi tra i parlamentari condannati penalmente non ha mai scontato pene detentive non potranno stare in parlamento.Il punto due è il più importante di tutti, perchè se fosse solo una questione di pena detentiva, quali tra i 27 parlamentari sono mai stati in carcere? A memoria mi ricordo che sono solamente tre (dato assolutamente da verificare, mea culpa).. fosse come dici tu gli altri 24 rimarrebbero bellamente attaccati alla poltrona.Spero di essere stato chiaro, ciao!
          • Mirkazzo scrive:
            Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge
            ciao ritardato... ti volevo dire che grillo non uole andare in parlamento...ti volevo dire che ieri c'erano persone di ogni parte politica.. me compreso che non sono di destra;ti volevo dire che l'italiuncola, l'italiuccia, è 'uncola' e 'uccia' anche grazie a quelli come te che ancora parlano di DESTRA E SINISTRA, grazie a quelli come te che pensano a Grillo che ha il Ferrari, a Grillo che ha ucciso e non pensano che tutto ciò è STATO LANCIATO DA GRILLO ma tu non vai a votarlo... è cmq un comico.ma tu sei un ritardato
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge
            - Scritto da: Kataskematico
            - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo

            - Scritto da: Kataskematico


            Peccato che Beppe Grillo sia stato condannato
            a


            più di un anno e tre mesi e non solo sette


            mesi...

            Che è esattamente quel che ho scritto io. Ma tu

            evidentemente non hai letto il

            post.




            informati prima di diffondere false


            informazioni,

            Le informazioni sono totalmente corrette. Tu

            forse non hai presente la differenza fra
            condanna

            e pena

            detentiva.

            La proposta di legge non parla della condanna

            (che effettivamente è superiore all'anno). La

            proposta di legge parla di pena detentiva. E NON

            A

            CASO!

            La pena detentiva di Grillo era di soli 7 mesi.

            Ti sei chiesto perché la proposta di legge

            indichi PROPRIO DIECI MESI E VENTI

            GIORNI?

            Perché non CINQUE? PROPRIO DIECI! E certo,

            fossero stati 5 lui non si potrebbe candidare.

            Molto

            furbo.



            Grillo è stato condannato per omicidio colposo.

            Per COLPA SUA sono morte 3

            persone.

            E ora vorrebbe una legge che permette ad altri

            accusati di corruzione di non andare in

            Parlamento, mentre uno come lui che ha ammazzato

            3 persone, sempre secondo la sua legge, potrebbe

            andare in Parlamento??? Ma è

            logico?



            Ha dato vita alla sua campagna elettorale in

            anticipi e i soliti seguaci ci sono cascati come

            pere cotte. E si fanno pure fregare sulla

            proposta di legge. Davvero comico: farsi fregare

            da un

            comico.



            Me l'immaginavo questa risposta, chiedo scusa
            dovevo essere più esaustivo
            prima.

            La condanna è stata sì attenuata, ma in
            cassazione. Inoltre il fatto che Grillo non
            l'abbia scontata tramite condizionale significa
            che lui la pena detentiva non l'ha proprio fatta.
            Cosa significa? Significa che Beppe Grillo poteva
            pure fare una leggere per chi in carcere c'è
            stato solo un mese e a lui non sarebbe
            interessato per niente: in carcere non c'è stato
            neanche un
            giorno.Bene. Ammazzi 3 persone e il carcere nemmeno lo vedi.Bella l'Italia.
            "Nessun
            cittadino italiano può candidarsi in Parlamento
            se condannato in via definitivaQuesto non è in contraddizione con l'altro punto.Tra i due però prevale il primo, in quanto è più preciso nella descrizione di quali persone condannate a pena detentiva possono essere eletti e quali no.
            o in primo e
            secondo grado in attesa di giudizio
            finale"Questo è direttamente incostituzionale. Se sei in attesa di giudizio, significa che non sei colpevole fino a prova contraria. E se non sei colpevole, non puoi avere restrizione delle libertà costituzionalmente garantite, quali la possibilità di essere eletto.
            Da questo si capiscono due cose: 1) Beppe Grillo
            pur non avendo scontato la pena detentiva è
            automaticamente fuori dalla possibiltà di
            candidarsiNo. L'altro punto spiega che ci si riferisce SOLO a chi ha scontato una pena superiore al 10 mesi e 20 gg.A che servirebbe quella precisazione sul numero di mesi, se anche con mesi pari a zero fosse vietata la possibilità di farsi eleggere? Rispondi a questo punto dettagliatamente.
            Il punto due è il più importante di tutti, perchè
            se fosse solo una questione di pena detentiva,
            quali tra i 27 parlamentari sono mai stati in
            carcere?Allora perché indicare proprio quei 10 mesi e venti giorni?La verità è che si apre una bella maglia con una legge ad personam per non vietarsi il diritto ad entrare in politica.Apri gli occhi. Grilletto vule candidarsi alle europee. Più tardi se gli va bene direttamente al Parlamento Italiano. Prova a scrivere Grillo ed Europee vedrai che è zeppo di articoli di persone che sono arrivate alla stessa conclusione.Solo i seguaci ancora non l'hanno capito. Illuminati come sono dal loro Dio da non vedere oltre il loro naso.
          • Kataskematico scrive:
            Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge


            La condanna è stata sì attenuata, ma in

            cassazione. Inoltre il fatto che Grillo non

            l'abbia scontata tramite condizionale significa

            che lui la pena detentiva non l'ha proprio
            fatta.

            Cosa significa? Significa che Beppe Grillo
            poteva

            pure fare una leggere per chi in carcere c'è

            stato solo un mese e a lui non sarebbe

            interessato per niente: in carcere non c'è stato

            neanche un

            giorno.
            Bene. Ammazzi 3 persone e il carcere nemmeno lo
            vedi.
            Bella l'Italia.In Italia funziona così per gli incidenti stradali e se ben ci pensi è normale: ci sono più di trentamila incidenti stradali all'anno, un decimo circa di questi sono mortali, vuoi mettere trentamila persone in galera? Esploderebbero.. inoltre la pena detentiva è d'obbligo se si passa dall'omicidio colposo (cioè con colpa, come quello di Grillo, involontario) all'omicidio doloso (cioè premeditato. In parole povere se io stiro con la macchina una persona che non conosco in galera non ci vado, ma se scoprono che è il mio ex datore di lavoro due conti in tasca se li fanno).


            "Nessun

            cittadino italiano può candidarsi in Parlamento

            se condannato in via definitiva
            Questo non è in contraddizione con l'altro punto.
            Tra i due però prevale il primo, in quanto è più
            preciso nella descrizione di quali persone
            condannate a pena detentiva possono essere eletti
            e quali
            no.


            o in primo e

            secondo grado in attesa di giudizio

            finale"
            Questo è direttamente incostituzionale. Se sei in
            attesa di giudizio, significa che non sei
            colpevole fino a prova contraria. E se non sei
            colpevole, non puoi avere restrizione delle
            libertà costituzionalmente garantite, quali la
            possibilità di essere
            eletto.E perchè mai incostituzionale? Se uno ha delle attese pendenti s'è per questo non trova (ne troverà mai) lavoro nel sanitario e nel sociale: questo per te è anticostituzionale? Beh, forse.. ma è così e lo è da più di cent'anni (è una riforma avvenuta in epoca fascista ed ancora in auge). Nelle aziende chi tra i quadri dirigenti ha una sentenza pendente viene subito allontanato... questo è anticostituzionale? Assolutamente no, assicurano i proprio interessi (dell'azienda) così come quelli altrui (i clienti). Se lo fanno le aziende private, la sanità e le iniziative sociali, perchè mai non dovrebbe farlo anche il parlamento???



            Da questo si capiscono due cose: 1) Beppe Grillo

            pur non avendo scontato la pena detentiva è

            automaticamente fuori dalla possibiltà di

            candidarsi
            No. L'altro punto spiega che ci si riferisce SOLO
            a chi ha scontato una pena superiore al 10 mesi e
            20
            gg.
            A che servirebbe quella precisazione sul numero
            di mesi, se anche con mesi pari a zero fosse
            vietata la possibilità di farsi eleggere?
            Rispondi a questo punto
            dettagliatamente.Scusami, ma cosa devo risponderti? All'inizio della questione ho già spiegato che Beppe Grillo di carcere non s'è fatto neanche un mese... poteva mettere pure una settimana e tre giorni nella proposta di legge e a lui non avrebbe interessato proprio niente per quanto riguarda la pena detentiva.



            Il punto due è il più importante di tutti,
            perchè

            se fosse solo una questione di pena detentiva,

            quali tra i 27 parlamentari sono mai stati in

            carcere?
            Allora perché indicare proprio quei 10 mesi e
            venti
            giorni?

            La verità è che si apre una bella maglia con una
            legge ad personam per non vietarsi il diritto ad
            entrare in
            politica.
            Come sopra. Se vuoi tralasciare le cose che ho scritto fai pure ;D
            Apri gli occhi. Grilletto vule candidarsi alle
            europee. Più tardi se gli va bene direttamente al
            Parlamento Italiano. Prova a scrivere Grillo ed
            Europee vedrai che è zeppo di articoli di persone
            che sono arrivate alla stessa
            conclusione.

            Solo i seguaci ancora non l'hanno capito.
            Illuminati come sono dal loro Dio da non vedere
            oltre il loro
            naso.Io non seguo nessuno ciecamente, le domande me le pongo ed aspetto le risposte prima di fare qualsiasi cosa. Soprattutto non odio nessuno a prescindere. Ciao ;)
          • Grillo il furbetto del quartiere? scrive:
            Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge

            In Italia funziona così per gli incidenti
            stradali e se ben ci pensi è normale: ci sono più
            di trentamila incidenti stradali all'anno, un
            decimo circa di questi sono mortali, vuoi mettere
            trentamila persone in galera? Esploderebbero..
            inoltre la pena detentiva è d'obbligo se si passa
            dall'omicidio colposo (cioè con colpa, come
            quello di Grillo, involontario)Fai confusione. L'omicidio di Grillo era colposo, non volontario, ma colposo.
            doloso (cioè premeditato.Doloso non è proprio sinonimo di premeditato.
            E perchè mai incostituzionale? Se uno ha delle
            attese pendenti s'è per questo non trova (ne
            troverà mai) lavoro nel sanitario e nel sociale:
            questo per te è anticostituzionale?Ci sono alcuni diritti costituzionalmente garantiti. L'elettorato passivo e attivo sono fra questi. Essi non possono essere limitati senza la certezza del reato. E la certezza si ha solo con una sentenza definitiva. Se si limitano prima si ledono due diritto costituzionalmente garantiti in quanto cittadini.Si è innocenti fino a prova contraria, si ha diritto all'elettorato attivo e passivo.
            Grillo
            di carcere non s'è fatto neanche un meseHa avuto una pena detentiva di 7 mesi. E non è andato in carcere grazie alla condizionale. Ma la pena detentiva resta di 7 mesi. Quindi la legge che propone permette a lui di farsi eleggere, mentre non lo permette a chi ha avuto una pena detentiva di dieci mesi e ventun giorni.Non è il numero di giorni di carcere che conta, ma la lunghezza della pena detentiva (leggi la proposta di legge).
            Io non seguo nessuno ciecamenteGrillo spera che tu lo faccia. E che lo voti alle prossime europee.Senti, dato che ragioni con la tua testa, prova a spiegarmi perché in un articolo indica genericamente che chi ha avuto una pena detentiva non può essere eletto, un altro specifica esattamente che non può essere eletto chi ha una pena di 10 mesi e 20 giorni.La specificazione per me rimanda proprio ai fatti suoi e gli permette di entrare in politica. Se la hai, spiegami un'altra motivazione.
          • The_GEZ scrive:
            Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge
            Ciao Kataskematico !
            Me l'immaginavo questa risposta, chiedo scusa
            dovevo essere più esaustivo
            prima.Lascia stare.Tutto quello che hai scritto nel tuo post il tizio qui sopra lo sa perfettamente, ma il suo mestiere e credo di molti altri qui dentro è quello di impedire ogni discussione e buttarla in caciara.Hai notato che risponde praticamente a tutti i messaggi travisando puntualmente quello che uno scrive ? Hai notato che non si rispondono mai tra di loro ma si limitano a dare contro ai singoli messaggi ?Hai notato che nessuno e dico nessuno ha fatto un tentativo di discussione, una proposta alternativa, una critica sensata ?A pensar male ...

            La condanna è stata sì attenuata, ma in
            cassazione. Inoltre il fatto che Grillo non
            l'abbia scontata tramite condizionale significa
            che lui la pena detentiva non l'ha proprio fatta.
            Cosa significa? Significa che Beppe Grillo poteva
            pure fare una leggere per chi in carcere c'è
            stato solo un mese e a lui non sarebbe
            interessato per niente: in carcere non c'è stato
            neanche un
            giorno.

            Altra cosa, il passo che hai citato della riforma
            di legge presentata da Beppe Grillo è giusto, ma
            non è l'unico, più avanti si legge "Nessun
            cittadino italiano può candidarsi in Parlamento
            se condannato in via definitiva, o in primo e
            secondo grado in attesa di giudizio
            finale"

            Da questo si capiscono due cose: 1) Beppe Grillo
            pur non avendo scontato la pena detentiva è
            automaticamente fuori dalla possibiltà di
            candidarsi e 2) Anche chi tra i parlamentari
            condannati penalmente non ha mai scontato pene
            detentive non potranno stare in
            parlamento.

            Il punto due è il più importante di tutti, perchè
            se fosse solo una questione di pena detentiva,
            quali tra i 27 parlamentari sono mai stati in
            carcere? A memoria mi ricordo che sono solamente
            tre (dato assolutamente da verificare, mea
            culpa).. fosse come dici tu gli altri 24
            rimarrebbero bellamente attaccati alla
            poltrona.

            Spero di essere stato chiaro, ciao!
          • Kataskematico scrive:
            Re: Incredibile: Grillo e proposta di legge

            Lascia stare.
            Tutto quello che hai scritto nel tuo post il
            tizio qui sopra lo sa perfettamente, ma il suo
            mestiere e credo di molti altri qui dentro è
            quello di impedire ogni discussione e buttarla in
            caciara.
            Hai notato che risponde praticamente a tutti i
            messaggi travisando puntualmente quello che uno
            scrive ? Hai notato che non si rispondono mai
            tra di loro ma si limitano a dare contro ai
            singoli messaggi
            ?
            Hai notato che nessuno e dico nessuno ha fatto un
            tentativo di discussione, una proposta
            alternativa, una critica sensata
            ?

            A pensar male ...Ciao Gez, il dubbio e la buona educazione anzitutto. Da bimbo m'hanno insegnato che quando uno spiega male le cose non si deve dire "spieghi male", ma "scusami, non ho capito". La buona fede ci dev'esser sempre, se poi questa va a farsi benedire non sarà di certo colpa mia :)Per ora sto solo facendo un pò di caccia al post vedendo in quali altre discussioni ha scritto questa boiata. Che poi l'abbia scritta di proposito per fare disordine oppure sia in buona fede, non so dirti. Sinceramente, non m'importa neanche tanto saperlo. Ciao!
  • Emanuele Benatti scrive:
    Mah..
    Io non dico di crederci ma almeno certa gente ha avuto i c.... di provarci..e poi sarà ql k dio vorrà!
  • Berlusconi scrive:
    Io ho firmato!
    Bondi mi ha detto:"Firma! Firma!" e io ho firmato...Ma non ho capito perchè!Cribbio!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 settembre 2007 12.43-----------------------------------------------------------
  • Manuel scrive:
    Mah
    No io sinceramente non capisco... ovunque guardi in questi commenti ci sono persone che attaccano Grillo e il V-Day... io al V-Day non ci andrò,ma non ci trovo nulla di sbagliato e ,alla fine, neppure quelli che lo attaccano non ce lo trovano e continuano ad arrampicarsi sui vetri tirando fuori discorsi che non centrano minimamente con esso...Non ho letto tutte le discussioni e non penso di farlo visto che non voglio trovare altri concetti espressi da uomini ITALIANI IGNORANTI del tipo: le manifestazioni non servono,i media anno sempre ragione...se una cosa non viene,scusate il termine,cagata da un media allora non è importante... e via così!! sempre più nell'ignoranza,sempre più nella degradazione della propria immagine di cittadino e della considerazione di se stessi come persone partecipi ad una DEMOcrazia ...addirittura ho letto che delle frasi del tipo "le leggi non le fa il popolo ,ma il parlamento" (o qualcosa del genere) segno della più completa ignoranza,in quanto quei pagliacci in parlamento dovrebbero rappresentare noi e le nostre idee, e rassegnazione agli altri: da quella frase sembra che il parlamento regna su di noi e quello che decide DEVE ESSERE CONSIDERATO da noi sempre etico e giusto...Mi sono rotto degli italiani che la pensano così,degli italiani sottomessi che non sono capaci a farsi temere dallo stato e che sono solo bravi a lamentarsi,mi sono rotto di tutti quelli che sprecano le loro energie rivoltandosi contro quelli che tentano di fare qualcosa di GIUSTO,se davvero non ti piace quello che fa Grillo o cmq il V-Day... fregatene semplicemente perchè non sarà quello che ti condzionerà e ti sta condizionando la vita ...Detto questo ,e se non avete capito quello che ho detto, potete iniziare ad attaccare inutilmente anche me ;al contrario se avete capito potete rispondere in modo gentile e calmo dicendo la vostra oppure addirittura non rispondereCiao
    • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
      Re: Mah
      - Scritto da: Manuel
      concetti
      espressi da uomini ITALIANI IGNORANTI del tipo:
      le manifestazioni non servono,Vero. Soprattutto se si perde lo stipendio per farle.La maggior parte delle manifestazioni è fata dalla cgil per supportare la sinistra.Uno che non è di sinistra ha ben poco da spartire con quelle manifestazioni.Si manifesta il proprio volere con il proprio voto. Quello serve.Non vuoi Prodi? Non voti il PD o come si chiama ora.Non vuoi Berlusconi? Non voti il suo partito.La democrazia è questo.
      i media anno sempre ragioneQuesta è una fesseria. I media non sempre hanno ragione.Ma chi ha torto è chi lamenta la mancata pubblicità della manifestazione sui tg nazionali. I media sono liberi di decidere cosa mandare in onda.Fare pubblicità a grillo, non mi sembra valga la pena (come non val la pena fare la cronaca puntigliosa di omicidi vari...)
      "le leggi non le
      fa il popolo ,ma il parlamento"Esatto. La nostra è una democrazia parlamentare.Abbiamo rappresentanti per fare le leggi al posto nostro.Motivo? 60 milioni di persone difficilmente sono abbastanza colte e brave da mettersi d'accordo su una legge. Non ci riescono in 1000, figurarsi in 60mln.
      segno della più completa ignoranzaE perché mai?
      da quella frase sembra
      che il parlamento regna su di noi e quello che
      decide DEVE ESSERE CONSIDERATO da noi sempre
      etico e giusto...Non etico. Ma giusto. Nel senso che fa parte del diritto. E' legge e va seguitoAnche quando non piace.Se non ti piace una legge, non puoi pensare di toglierla con una rivoluzione. Lo si fa in Parlamento. O con altro mezzo messo a disposizione dalla Costituzione.
      sono solo
      bravi a lamentarsiGuarda che il v-day sta lì proprio per mandare gli italiani a lamentarsi di tutto.Ecco perché il v-day è una fesseria.
      quelli che tentano di fare qualcosa di GIUSTOQuel che fa il Parlamento non è giusto, quello che fai tu e gli altri seguaci lo è?E in che modo lo spieghi questo?
      davvero non ti piace quello che fa Grillo o cmq
      il V-Day... fregateneNo. Ci sono tanti ragazzi che si fanno infinocchiare dalle parole insulse di un comico da 4 soldi. Permetti che mi freghi?Permetti che un comico non può ridicolizzare ingegneri, economisti e quant'altro sentendosi superiore? Permetti che in questo modo ridicolizza la loro professione trasmettendo il messaggio che basta fare il comico nella vita? Tanto studiare non serve. Meglio raccontare barzellette come fa il grillo. E' un modello che a me non piace. E mi interessa. Mi interessa che i ragazzi e i ragazzini inizino a pensare con la loro testa, non con quella di un comico.
      • Daniele Spagli scrive:
        Re: Mah
        - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo...
        Permetti che un comico non può ridicolizzare
        ingegneri, economisti e quant'altro sentendosi
        superiore? Permetti che in questo modo
        ridicolizza la loro professione trasmettendo il
        messaggio che basta fare il comico nella vita?...si chiama comico appunto per quello, in compenso ingegneri, economisti e quant'altro dovrebbero semplicemente far bene il proprio lavoro senza pretendere rispetto solo perché hanno un titolo di studio.E ti parla un tecnico laureato.
        Tanto studiare non serve. Meglio raccontare...A volte serve più essere onesti in effetti.
        barzellette come fa il grillo. E' un modello che
        a me non piace. E mi interessa. Mi interessa che
        i ragazzi e i ragazzini inizino a pensare con la
        loro testa, non con quella di un
        comico....giusto, con la loro testa appunto... magari non drogata da un'informazione stravolta o da qualche personaggio senza scrupoli.Beppe Grillo non è e non sarà mai il salvatore dell'umanità, se non ci salviamo da soli siamo destinati a morire annegati nel nulla.Tu però giudichi il personaggio e la parolaccia e non hai l'onestà intellettuale di guardarti intorno per capire se in tutto quello che dice Grillo o Travaglio o gente come loro c'è qualcosa di vero.Mi preoccupa se i giovani pensano con la testa di Grillo, ma mi preoccupa ancora di più se i giovani pensano con la tua testa o con quella di Mastella, Berlusconi, D'alema & C.Fai un favore alla tua mente:www.youtube.com e cerca la parola "travaglio", guardati qualche video e poi riparla di giornalismo, informazione e qualunquismo
        • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
          Re: Mah

          Beppe Grillo non è e non sarà mai il salvatore
          dell'umanità, se non ci salviamo da soli siamoVero. Sarà un serbatoio di voti.
          Grillo o Travaglio o gente come loro c'è qualcosa
          di vero.Certo. La campagna elettorale che fanno per i partiti di riferimento di sinistra e antiberlusconi.
          www.youtube.com e cerca la parola "travaglio",T R A V A G L I OUn nome, una garanzia.Grillo ha cominciato da tempo la sua campagna elettorale per la sinistra.L'idea sua è quella di farsi votare al Parlamento Europeo (che è il posto dove tutti i partiti mandano i loro scarti, ovvero personaggi famosi che possono per un breve periodo portare molti voti al partito).Se ancora non l'hai capito, è ora di far suonare la sveglia.
          • Daniele Spagli scrive:
            Re: Mah
            ROTFL... mai visto un concentrato simile di parole senza senso
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: Mah
            - Scritto da: Daniele Spagli
            ROTFL... mai visto un concentrato simile di
            parole senza
            sensoInformati un po'.Grillo si sta preparando in anticipo alla campagna elettorale.Non è scemo. Lui.Lo è chi lo segue a non capirlo.Se avrà successo ancora per un paio di anni vedrai che si presenterà. Ovviamente per a sinistra che gli ha gentilmente offerto la pubblicità su rai3 e a Bologna.Oppure è un caso che nella proposta di legge non si parli genericamente di pena detentiva, ma si indica che la pena detentiva (non la condanna) deve essere di almeno dieci mesi? La sua condanna per omicidio era di 7 mesi. Quindi s'è trovato la scappatoia per farsi eleggere ugualmente. Mica scemo. Lui.
      • lsd scrive:
        Re: Mah
        il messaggio che ti arriva di grillo è che non serve studiare ma fare il comico nella vita!?!? te sei leso.
        • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
          Re: Mah
          - Scritto da: lsd
          il messaggio che ti arriva di grillo è che non
          serve studiare ma fare il comico nella vita!?!?
          te sei
          leso.Detto da uno che si chiama "lsd" e che fa un errore in due frasi...
          • lsd scrive:
            Re: Mah
            sì, un errore colossare
          • rotfl scrive:
            Re: Mah
            - Scritto da: lsd
            sì, un errore colossare (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Hai fallito nuovamente... scrivere una frase corretta evidentemente e' troppo difficile per te...
          • ROTFL scrive:
            Re: Mah
            - Scritto da: lsd
            sì, un errore colossareROTFLUn altro errore. Proprio scrivere senza errori non è il tuo forte.Prendi meno LSD.
      • Darka scrive:
        Re: Mah
        ...frena frena.. respira lentamente.. chiudi gli occhi e rilassati. Ora, quando avrai coordinato cervello e attività motoria per digitare.. forse avremo (ma non ci conto ) una piccola sparanza di non continuare ad essere sommersi dalla montagna di cazz.te che ci stai propinando.
      • Manuel scrive:
        Re: Mah
        - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo
        - Scritto da: Manuel


        concetti

        espressi da uomini ITALIANI IGNORANTI del tipo:


        le manifestazioni non servono,
        Vero. Soprattutto se si perde lo stipendio per
        farle.Scusa ma non posso accettare quel "Vero." perchè con quello fai di tutta l'eraba un fascio...
        La maggior parte delle manifestazioni è fata
        dalla cgil per supportare la
        sinistra.L'hai detto... la maggior parte ma non tutte
        Uno che non è di sinistra ha ben poco da spartire
        con quelle
        manifestazioni.Ma lascia in pace questa benedetta sinistra... io non sono da quella parte ma guardando come siamo messi in italia oggi non cè parte che non valuti i propri interessi maggiori di quelli dei cittadini...
        Si manifesta il proprio volere con il proprio
        voto. Quello
        serve.
        Non vuoi Prodi? Non voti il PD o come si chiama
        ora.
        Non vuoi Berlusconi? Non voti il suo partito.Non vuoi che i parlamentari e tutti i politici siano così tanti e prendano uno stipendio allucinante al mese?? per non parlare di quanto lavorativo ci vuole perchè loro abbiano il diritto alla pensione??Bhe mi spiace,ma nessuno di loro ti chiederà mai di votare queste cose...
        La democrazia è questo.Mi spiace ma forse non sai che nella democrazia indiretta(come quella italiana) si usano solo due modi (appartenenti alla democrazia diretta) per concedere al cittadino la libertà di scielta:uno è il referendum e l'altro è l'iniziativa popolare che è appunto costituita da una raccolta di firme per presentare al parlamento un progetto di legge,naturalmente sarà come sempre esso a decidere ma maggiori saranno le firme e maggiore sarà la probabilità che esse vengano approvate in quanto,potete dire quello che volete,ma non si può governare senza appoggio popolare...

        i media anno sempre ragione
        Questa è una fesseria. I media non sempre hanno
        ragione.ahh finalmente un punto dove siamo daccordo!
        Ma chi ha torto è chi lamenta la mancata
        pubblicità della manifestazione sui tg nazionali.
        I media sono liberi di decidere cosa mandare in
        onda.Assolutamente vero,non ho niente da dire su questo
        Fare pubblicità a grillo, non mi sembra valga la
        pena (come non val la pena fare la cronaca
        puntigliosa di omicidi
        vari...)come ho detto a me non farebbe ne caldo ne freddo se dovessero o non fare questo...

        "le leggi non le

        fa il popolo ,ma il parlamento"
        Esatto. La nostra è una democrazia parlamentare.
        Abbiamo rappresentanti per fare le leggi al posto
        nostro.
        Motivo? 60 milioni di persone difficilmente sono
        abbastanza colte e brave da mettersi d'accordo su
        una legge. Non ci riescono in 1000, figurarsi in
        60mln.qui devo scusarmi perchè mi sono espresso malissimo su questo punto,quello che volevo dire è che il parlamento italiano continua a emanare leggi ,ma la maggior parte di esse va contro il parere della (chiedo scusa per la ripetizione) maggior parte della popolazione italiana... è vero, non si può fare un referendum per qualsiasi legge ma delle volte sarebbe meglio rivolgersi al popolo invece di litigare in parlamento...

        segno della più completa ignoranza
        E perché mai?perchè,ripeto,mi sono espresso male su quel punto XD

        da quella frase sembra

        che il parlamento regna su di noi e quello che

        decide DEVE ESSERE CONSIDERATO da noi sempre

        etico e giusto...
        Non etico. Ma giusto. Nel senso che fa parte del
        diritto. E' legge e va
        seguito
        Anche quando non piace.
        Se non ti piace una legge, non puoi pensare di
        toglierla con una rivoluzione. Lo si fa in
        Parlamento. O con altro mezzo messo a
        disposizione dalla
        Costituzione.già ma non puoi di nuovo generalizzare in questa maniera.La legge dovrebbe tutelare tutti i cittadini ,ma a quanto pare ci sono leggi che privilegiano solo una parte di essi come ,ad esempio, quelle sui parlamentari

        sono solo

        bravi a lamentarsi
        Guarda che il v-day sta lì proprio per mandare
        gli italiani a lamentarsi di
        tutto.
        Ecco perché il v-day è una fesseria.Guarda che con lamentarsi intendevo quando parlano con qualcun'altro e non quando manifestano


        quelli che tentano di fare qualcosa di GIUSTO
        Quel che fa il Parlamento non è giusto, quello
        che fai tu e gli altri seguaci lo
        è?
        E in che modo lo spieghi questo?mmm...lo spiego dicendoti che non mi pare che io abbia mai detto questo...è difficile dare una definizione di giusto e nessuno ha mai avuto e mai avrà la certezza che stia agendo in un modo veramente giusto,ma appunto per questo in parlamento non dovrebbero considerare ovvio che ai cittadini sia gradita una determinata legge e che èssa sia giusta.Il giusto ,in uno stato, è cercare di farlo crescere e migliorarlo ,ma mai peggiorarlo e quelli che si rendono conto che lo stato peggiora e cercano di fare qualcosa per frenare questa caduta sono quelli che io (e naturalmente è un parere personale) ritengo facciano cose giuste.

        davvero non ti piace quello che fa Grillo o cmq

        il V-Day... fregatene
        No. Ci sono tanti ragazzi che si fanno
        infinocchiare dalle parole insulse di un comico
        da 4 soldi. Permetti che mi
        freghi?
        Permetti che un comico non può ridicolizzare
        ingegneri, economisti e quant'altro sentendosi
        superiore? Permetti che in questo modo
        ridicolizza la loro professione trasmettendo il
        messaggio che basta fare il comico nella vita?
        Tanto studiare non serve. Meglio raccontare
        barzellette come fa il grillo. E' un modello che
        a me non piace. E mi interessa. wow ma scusa te le sei appena inventate queste frasi? Non ho mai sentito nessuno dire cose del genere ne tanto meno non mi pare ci sia una diminuzione nelle iscrizioni a scuola ed un aumento di comici in Italia... Ecco questo è quello che chiamo arrampicarsi sugli specchi.
        Mi interessa che
        i ragazzi e i ragazzini inizino a pensare con la
        loro testa, non con quella di un
        comico.Sai probabilmente se lo facessero inizierebbero davvero ad assomigliare a Grillo...
  • Fab scrive:
    Evidentemente...
    ... è l'unico TG che fa un po' più informazione degli altri.Se poi a te interessa sapere che marca di scarpe ha di recente acquistato il Papa, puoi tranquillamente usufruire del TG4, diretto dal tuo Fido Fede lecchino del prescritto chiomabella, amico di truffatori dello stato e corruttori di giudici, nonché datore di lavoro di mafiosi.
    • pegaso scrive:
      Re: Evidentemente...
      Ne parlano (nelle versioni on-line su ANSA, il corriere della sera, La repubblica.Cmq tutti i telegiornali sono stati avvisati questo è il video:http://it.youtube.com/watch?v=BiidA9a3qtgbellissima la risposta del tg1 non hanno Email uno spasso da vedere
    • Partito Democratic o scrive:
      Re: Evidentemente...
      - Scritto da: Fab
      ... è l'unico TG che fa un po' più informazione
      degli
      altri.ROTFLISSIMOOOOOTG3 e informazione nella stessa frase!!!!!!!!Dovresti proprio diventare un comico da grande.Solo che poi scoprirai come il tg3 è fra i tg più parziali che esistano in Italia.Fa concorrenza al tg4 e spesso lo batte.Mettere 2 parole su grillo serviva per convincervi che loro sono i migliori e che dovete votare loro alle prossime elezioni.Mi raccomando: Partido Democratico a Vita!Con Grillo Presidente...per un giorno. Giusto il tempo di prendere i voti dei suoi seguaci.Caro Fabio, apri gli occhi. Che vergogna.
  • Fab scrive:
    Ne ha parlato il TG3!
    Il TG3 s'è finalmente svegliato... e ne ha parlato! http://www.youtube.com/watch?v=q1ngI4dDzHM
    • ollirgitna scrive:
      Re: Ne ha parlato il TG3!
      Ma te guarda che coincidenza... il TIGGI' 3 !!!
    • A fan..club i mandiamo Grillo scrive:
      Re: Ne ha parlato il TG3!
      - Scritto da: Fab
      Il TG3 s'è finalmente svegliato... e ne ha
      parlato!CHE CASO!LOL.Ieri non avevano nulla di brutto da dire su Berlusconi e hanno parlato di grillo...Si era già detto che sarebbe stato proprio il tg3 a parlarne.LEggi gli altri post...sono profetici.
      • m00f scrive:
        Re: Ne ha parlato il TG3!
        Gli artisti usano le bugie per dire la verità mentre i politici per coprire la verità.
        • ollirgitna scrive:
          Re: Ne ha parlato il TG3!
          - Scritto da: m00f
          Gli artisti usano le bugie per dire la verità
          mentre i politici per coprire la
          verità.Concordo con te specie sui politici, TUTTI !Tornando a Grillo "era" una artista comico, verbo rigorosamente al passato perche' ed a mio giudizio oggi fa tutto meno che il comico.A me non e' mai piaciuto nemmeno prima come comico.Torniamo al V-DayQuando, nel progetto parlamento pulito, metto sul piatto della bilancia un Vincenzo_Visco condannato a 10 giorni di arresto e 20 milioni di lire di ammenda per abusivismo edilizio a confronto con un individuo come Grillo che si erge a paladino ma allo stesso tempo e' stato condannato ad un anno per omicidio colposo e 3 persone morte sulla coscienza... io sono capace a ragionare con la mia testa.
    • Fab scrive:
      Re: Ne ha parlato il TG3!
      ... è l'unico TG che fa un po' più informazione degli altri.Se poi a te interessa sapere che marca di scarpe ha di recente acquistato il Papa, puoi tranquillamente usufruire del TG4, diretto dal tuo Fido Fede lecchino del prescritto chiomabella, amico di truffatori dello stato e corruttori di giudici, nonché datore di lavoro di mafiosi.
      • m00f scrive:
        Re: Ne ha parlato il TG3!
        aggiungerei anche amante del precariato per i poveri
        • Pinguino Goloso scrive:
          Re: Ne ha parlato il TG3!
          - Scritto da: m00f
          aggiungerei anche amante del precariato per i
          poveriMa il co.co.co. non fu inventato su misura per De Benedetti e il Tronchetto? Da quando in qua sono diventati imprenditori italoforzuti?E D'Antona era forse di destra?E D'Alema è forse di sinistra? ...Oooooops!!! :D :D :D
  • Trollino Squattrina to scrive:
    Sono preoccupato
    Grillo a volte dice castronerie, altre volte cose giuste e sacrosante e fa senz'altro bene a parlare, a non stare zitto.Però così tanta gente che prende ogni sua parola per oro colato, quasi fosse un nuovo messia, è veramente preoccupante, anche perché, diciamolo, sorge un problema: i messia italiani sono almeno tre, chi è che detiene la verità, Grillo, Celentano o Funari?Come risolviamo le eventuali discrepanze fra i tre?Come conciliamo la stringente e scettica aridità della logica con la calda e appassionata certezza della fede?E in questo Pantheon, i tre profeti minori, Santoro, Luttazzi e Lapo, dove li collochiamo??? O) :p
    • ... scrive:
      Re: Sono preoccupato
      Su lapo siamo tutti certi dove lo possiamo collocare, su Santoro e Luttazzi dipende da come tira l'aria e da che odore ha...
      • Trollino Squattrina to scrive:
        Re: Sono preoccupato
        - Scritto da: ...
        Su lapo siamo tutti certi dove lo possiamoQuando certi giornalisti lo eleggono "arbiterelegantiarum" mi cadono proprio le braccia... :s :p
        collocare, su Santoro e Luttazzi dipende da come
        tira l'aria e da che odore
        ha...Tornata al potere, la SX ha prontamente restauratol' "aparatcik" Santoro, ma guarda caso sembranodimenticarsi di Luttazzi, troppo indipendente,troppo cane sciolto, hanno paura che dica cosescomode e non si renda più utile come quand'eranoall'opposizione...
    • Zaffiro Rsm scrive:
      Re: Sono preoccupato
      Quando il tempo avvenire si stupirà dei nostri disastri,i nostri bisnipoti possono almeno dire che alcuni rifiutarono di alzare le braccia in segno di resa.Combatterono.Per ridare senso alla vita.Di tutti.... Una frase di ...........medita ...medita.
      • Trollino Squattrina to scrive:
        Re: Sono preoccupato
        - Scritto da: Zaffiro Rsm
        Quando il tempo avvenire si stupirà dei nostri
        disastri,i nostri bisnipoti possono almeno dire
        che alcuni rifiutarono di alzare le braccia in
        segno di resa.Combatterono.Per ridare senso alla
        vita.Di tutti.... Una frase di ...Funari?Celentano?Grillo no, non mi sembra il suo stile :p
  • rumenta scrive:
    caro fulmine
    visto che la "redazione", nella sua infinita saggezza e con mossa astuta, ha chiuso la discussione, rispondo qui:intanto una precisazione su questa tua domanda
    Inoltre con questa tua affermazione cosa vorresti
    dimostrare ? Che siccome cade più lentamente vuol
    dire che e' stata una demolizione controllata ?
    Perché
    ?non ho detto che cade più lentamente, ho detto che cade troppo velocemente per essere un collasso strutturale.non sono io che non ho capito la domanda, sei tu che non hai capito la risposta, o io mi sono spiegato male.quindi è inutile questa tua richiesta di chiarimenti
    Rifaccio perché mi pare tu non abbia capito la domanda:
    Se fosse stata una demolizione controllata, che
    differenza
    avresti notato e perché ?perché E' stata una demolizione controllata.
    • fulmine scrive:
      Re: caro fulmine
      - Scritto da: rumenta

      Rifaccio perché mi pare tu non abbia capito la
      domanda:

      Se fosse stata una demolizione controllata, che

      differenza

      avresti notato e perché ?

      perché E' stata una demolizione controllata.Allora giro la domanda: Se non fosse stata una demolizione controllata, come sarebbe caduta la struttura ?Perché ?Poi passiamo a discutere del come è possibile demolire in quella situazione ;)
  • Piter De Vries scrive:
    Mi hanno censurato l'incredibboli verità
    ...sulle SCIE CHIMICHE!Ora ho paura per la mia vita se ve la ripeto, perfino i De Andreis e il T-1000, a quanto pare, fanno parte del complotto! :o :| :| :s:'( (ghost)
  • Grillo For President scrive:
    IN CORO per tutti i forzaitalioti......
    ....VAFFANCULO!!!!!!
  • Sgabbio scrive:
    Re: Grillo...
    yaaaammmnnnnn
  • regenten scrive:
    La garanzia che grillo è in buonafede
    personalmente, mi viene proprio da chi lo critica.Seguo grillo da quando ha messo su il blog, senza esserne adepto. A volte condivido quello che dice, altre volte no. In questi circa 2 anni, come ovviamente avviene per ogni personaggio avente un certo seguito, anche il Grillo è stato criticato.Bè, le critiche sono:-Non parla di signoraggio, QUINDI se la fa coi banchieri, in più banna gli interventi sul signoraggio.Sono andato sul meetup del signoraggio per dire la mia e mi hanno bannato....http://beppegrillo.meetup.com/216/boards/view/viewthread?thread=2662004&pager.offset=10-in un video su youtube scende da una mercedese-ci sono delle foto sue su una barca che va a diesel, in sardegna-la solita roba dei nomi: populista, qualunquista, demagogo, qualunquista, giustizialista. Che in un certo momento, non si capisce bene come o perchè, sarebbero diventati offese, demeriti -la new entry, ha indetto una conferenza stampa ma i giornalisti non si sono presentati, ergo, secondo qualcuno, nessuno si fila beppegrillo (ahahahahaha)Questi sono i motivi per cui grillo sarebbe un fasullo?Se messo a paragone con gli altri esponenti della società italiana, per quanto mi riguarda è un santo.
    • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
      Re: La garanzia che grillo è in buonafede

      personalmente, mi viene proprio da chi lo critica.
      Seguo grillo da quando ha messo su il blog, senza
      esserne adepto.E questo già è in contraddizione.
      -la solita roba dei nomi: populista,
      qualunquista, demagogo, giustizialista.Lo è. Non è un delitto esserlo.Il problema chi lo segue. Non chi è tanto furbo da farsi seguire.
      -la new entry, ha indetto una conferenza stampa
      ma i giornalisti non si sono presentatiNon proprio. Alcuni giornalisti si sono accreditati, ma siccome a Grillo quelli accreditati sembravano pochi, ha disdetto tutto e ha preferito parlare di complotto dei giornalisti contro di lui.
      Se messo a paragone con gli altri esponenti della
      società italiana, per quanto mi riguarda è un
      santo.Uno che dice di aver saputo tutto sulla Parmalat prima che si scoprisse, per me non è un santo, ma un truffatore. Lo sapeva? Doveva andare in magistratura, fare un esposto, denunce e tutto ciò che era necessario per salvare i piccoli risparmiatori.Non doveva parlare da comico negli show. Doveva fare un atto più di rigore e denunciare.Troppo comodo altrimenti spalare m34d@ su tutti sapendo che prima o poi su qualcosa ci si azzecca. (vedi Telecom, di cui ha sempre parlato di fallimento e mai è fallita...nemmeno ha problemi finanziari).
      • pegaso scrive:
        Re: La garanzia che grillo è in buonafede
        vedi Telecom, di cui ha sempre parlato di fallimento e mai è fallita...nemmeno ha problemi finanziari).«A fine 2006 lo stock di debito di Telecom Italia calerà a circa 38 mld di euro - ha detto il presidente del gruppo -. Al 30 giugno di quest' anno Telecom Italia aveva un indebitamento netto pari a 41,3 mld di euro. La durata media del debito è di oltre 8 anni, il 70% è a tasso fisso e il costo medio è del 5%; la liquidità presente oggi nelle casse del gruppo è da sola - ha spiegato - sufficiente a rispettare tutte le scadenze del debito di qui alla fine del 2007». Non lo dico io ma guido rossi nel 2006
        • A fan..club i mandiamo Grillo scrive:
          Re: La garanzia che grillo è in buonafede
          Guarda che dice che la liquidità di oggi è sufficiente fino a fine 2007.Cioè non hanno problemi finanziari.Ogni mese, come forse saprai, la liquidità si rigenera grazie alle nostr bollette.Ti ripeto, lascia perdere le cacchiate di grillo: a volte ci azzecca a volte prende cantonate.Facile quando spari a zero su tutto e tutti.Oggi è un gran giorno: FAN..CLUB A GRILLOE a tutti i suoi seguaci.con l'augurio che possiate crescere mentalmente.....presto o tardi.
      • stefano ver scrive:
        Re: La garanzia che grillo è in buonafede
        siamo sempre alle solite.... il colpevole non e' tanzi e i managers della parmalat ma beppe grillo.all fine mi sa che proprio ci meritiamo di essere presi per il c..o, ma che cos'e'? bastian contrario? autolesionismo? vorrei veramente sapere....
        • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
          Re: La garanzia che grillo è in buonafede
          - Scritto da: stefano ver
          siamo sempre alle solite....

          il colpevole non e' tanzi e i managers della
          parmalat ma beppe
          grillo.Aspetta. Grillo sapeva tutto e non ha denunciato nulla alla magistratura.E' così o no?Se non ha fatto denuncia, qual è il motivo?O non è vero che sapeva, o è vero che sapeva e allora ha voluto infinocchiare pure lui i risparmiatori italiani.
          • lsd scrive:
            Re: La garanzia che grillo è in buonafede
            - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo
            - Scritto da: stefano ver

            siamo sempre alle solite....



            il colpevole non e' tanzi e i managers della

            parmalat ma beppe

            grillo.
            Aspetta. Grillo sapeva tutto e non ha denunciato
            nulla alla
            magistratura.
            E' così o no?
            Se non ha fatto denuncia, qual è il motivo?
            O non è vero che sapeva, o è vero che sapeva e
            allora ha voluto infinocchiare pure lui i
            risparmiatori
            italiani.ah ecco, tu sei un "alloraperchèista". si fa la manifestazione contro bush, te tiri fuori la testa dal cassonetto e dici: ealloraperchè non fate anche la manifestazione contro fidel castro.si fa un film su berlusconi, esci dal letame e gridi: ealloraperchè non fate anche il film su prodi.beppe grillo si legge i bilanci parmalat, avverte le persone nei suoi spettacoli, tu risali dalle fogne e ci dici: ealloraperchè non è andato in questura a fare la denuncia. maforseperchè a lui sembrava sufficiente così, è tutta qua la merda che hai da buttare su beppe grillo? hai buttato via un giorno della tua vita criticando, e va benissimo, con queste argomentazioni qua? e dai dei qualunquisti agli altri? come ci dicevano alle elementari, "fatti un bell'esamino di coscienza". o come rispondevamo al prete, "ma datte foco".
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: La garanzia che grillo è in buonafede


            Se non ha fatto denuncia, qual è il motivo?

            O non è vero che sapeva, o è vero che sapeva e

            allora ha voluto infinocchiare pure lui i

            risparmiatori

            italiani.
            maforseperchè a lui sembrava sufficiente cosìQuesta sarebbe la risposta?Sa che c'è stato un reato colossare, ma non fa denuncia perché gli sembra sufficiente fare qualche battuta da comico qua e là?Ma fossi un risparmiatore della Parmalat l'avrei già mandato a stendere.
          • Gilardo tonnolella scrive:
            Re: La garanzia che grillo è in buonafede
            Eh si doveva essere beppe grillo a fare la denuncia, non doveva essere la consob a controllare o peggio ancora la guardia di finanza.Siamo proprio un popolo di italioti
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: La garanzia che grillo è in buonafede
            - Scritto da: Gilardo tonnolella
            Eh si doveva essere beppe grillo a fare la
            denuncia, non doveva essere la consob a
            controllareCioè?Siccome la Consob non lo ha fatto, Grillo si è sentito in dovere di non denunciare?Cos'è? Omertà?Dillo chiaramente: sei felice che non abbia denunciato?Hai mai pensato che, dato che sapeva proprio tutto in anticipo, se avesse denunciato immediatamente ciò che sapeva, FORSE avrebbe evitato a molte famiglie di finire sul lastrico?Invece no. Non serviva la denuncia. Figuriamoci. Ha preferito lasciare i risparmiatori sul lastrico.E qualcuno dovrebbe pure andare a votare un tizio del genere alle prossime elezioni europee?Ma se ne vada al viddei.
      • Giorgio Salvi scrive:
        Re: La garanzia che grillo è in buonafede
        .... bella la battuta su telecom che non ha problemi finanziari... leggiti il bilancio e così scoprirai che telecom Italia ha quasi 40 miliarid di Euro di debiti (si 40 miliardi.. da bilancio) nonostante in questi anni abbia venduto la stragrande maggioranza del patrimonio che aveva... e nonostante abbia agito in questi anni come un privato monopolista... E' verò comunque, telecom NON ha problemi finanziari, in pratica è GIA' FALLITA !
        • Grillo il birillo scrive:
          Re: La garanzia che grillo è in buonafede
          - Scritto da: Giorgio Salvi
          .... bella la battuta su telecom che non ha
          problemi finanziari... leggiti il bilancio e così
          scoprirai che telecom Italia ha quasi 40 miliarid
          di Euro di debiti (si 40 miliardi.. da bilancio)
          nonostante in questi anni abbia venduto la
          stragrande maggioranza del patrimonio che
          aveva... e nonostante abbia agito in questi anni
          come un privato monopolista... E' verò comunque,
          telecom NON ha problemi finanziari, in pratica è
          GIA' FALLITA
          !Questo è ciò che accade seguendo le fregnacce di un comico invece di quelle di un economista.Telecom Italia ha un debito elevato derivante dalle varie scalate. Ma a fronte di quel passivo ha un attivo enorme, derivante dalle infrastrutture di rete fissa, mobile (in Italia e all'estero, Brasile in particolare).Se ancora non bastasse i flussi di cassa derivanti dagli abbonati di rete fissa e dalle ricariche sono sufficienti.In definitiva, il debito di Telecom è alto, ma perfettamente sostenibile nel lungo periodo grazie alla costante entrata di liquidità. Fatti un corso di economia aziendale, uno di ragioneria, impara a leggere il bilancio di Telecom e calcola qualche indice. Poi ne potremo riparlare.
  • Piter De Vries scrive:
    Le scie chimiche sono benefiche!
    Le produce il Barone dopo aver mangiato Fagioli con la Spezia, la mia specialità. Modestamente. (idea) 8)
  • Linux user scrive:
    Basta!!
    Ragazzi, non rispondiamo a chi sostiene (ovviamente senza mai argomentare) l'inutilità del V-Day e la vigliaccheria (o altri aggettivi)di Grillo ecc ecc.So che la tentazione è forte, ma rispondere ad uno che, probabilmente, ha avuto come ultima lettura il libretto di istruzioni del cellulare è umiliante.La miglior arma è ignorarli.E domani tutti al V-Day!!!!!!!!
    • Un vaffa a Grillo scrive:
      Re: Basta!!
      - Scritto da: Linux user
      Ragazzi, non rispondiamo a chi sostiene
      (ovviamente senza mai argomentare) l'inutilitàArgomentare che il v-day è una delle solite baggianate qualunquiste?E che altro vuoi?Se uno riesce persino a dire che il v-day è deciso dal cuore di ognuno e che non è organizzato dal Dio che seguite e da cui pendete...ma che argomentazione vuoi?La religione del Dio Grillo è questione di FEDE, non di argomentazioni.
      E domani tutti al V-Day!!!!!!!!Tutti al V-Day.A dire V@FF@NC.10 A BEPPE GRILLOSono perfettamente d'accordo.
      • pegaso scrive:
        Re: Basta!!
        chi non la pensa come teDomani dalle 16.30 alle 22.00 io (ligabue) sarò a Bologna con Patrizia e Lino Aldrovandi, Alessandro Bergonzoni, Don Ciotti, Massimo Fini, Milena Gabanelli, Mauro Gallegati, Walter Ganapini, Peter Gomez, Sabina Guzzanti, I ragazzi di Locri, Norberto Lenzi, Massimo Majowiecki, Gianna Nannini, Maurizio Pallante, Gino Strada, Marco Travaglio.Canteranno: Leo Pari, Metrical Division, Germano Bonaveri, Guido Foddis, Pau e Mac dei Negrita, Gli Skiantos.presidente nazionale di Greenpeace Walter Ganapini in appoggio al V-dayAntonio di PietroAdusbefE tanti cittadini comuni.Se credi che le tre proposte di legge di iniziativa popolare non siano valide libero di non firmare è un tuo diritto ma denigrare chi è convinto di si non è assolutamente un tuo diritto ma una tua prepotenza. Cmq queste tre proposte sono state già rivolte ai parlamentari con questi risultati:204 parlamentari hanno espresso la loro valutazione sui tre punti della legge popolare "Parlamento Pulito". Le valutazioni positive sono state rispettivamente 122 per la preferenza diretta, 109 per la non eleggibilità dei candidati condannati e 82 per la limitazione a due legislature.Se vuoi informarti su chi ha risposto e sul suo pensiero eccoti l'indirizzo http://www.beppegrillo.it/immagini/Sondaggio_parlamentare.pdf
      • eLBati scrive:
        Re: Basta!!
        A ma basterebbe anche solo uno di questi tre punti, come motivazione per andare a firmare: http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday/documenti/volantino_vday_1.pdf
    • Sgabbio scrive:
      Re: Basta!!
      Oppure è un semplice Troll che si deverte a tirar zizzania nei commenti.....
    • Maurizio scrive:
      Re: Basta!!
      Bravo. E' vero, non meritano commento alcuno. W il v-day, viva la vera democrazia fatta dal popolo.
  • Raudi scrive:
    Re: Ma a che serve ?

    E' fin troppo chiaro che fine farà quella
    proposta: dal momento che siamo su PI "cat
    ./proposta_v_day

    /dev/null"Sempre meglio che un mv ./proposta_v_day
    /dev/null.E comunque un segno lo lascerà...
    Che utilità avrà questa giornata se non quella di
    fare da valvola di sfogo per il popolino, il
    quale dopo aver sbollito i rimasugli della
    "sbornia di libertà", con i gol di Totti, andrà
    di nuovo tranquilla, beata (ed ovviamente a
    pecora) a lavorare il lunedì successivo, per
    pagare con le proprie tasse, una massa di
    parassiti
    ?Le famiglie non arrivano più a fine mese! Il problema non è più comprarsi l'auto più grossa od il cellulare più figo: molti non riescono nemmeno più a pagare il mutuo e rischiano di perdere la casa!Quindi, gol di Totti o meno, l'incazzatura continuerà e se i briganti che abbiamo in parlamento non faranno qualcosa per migliorare la situazione, l'incazzatura potrebbe sfociare in qualcosa di violento (speriamo di no!).
    Se si vuole veramente mettere in atto una qualche
    forma di protesta utile COMINCIATE A NON PAGARE
    PIU' LE TASSE, colpite il cancro in quello che
    più gli
    interessa.Ok, comincia tu...
    • ... scrive:
      Re: Ma a che serve ?
      Allora se l'incazzatura è vera, reale, sentita, invece di chiudersi in una pentola a pressione in attesa di sbollire attraverso la relativa valvola (V-Day) si agisce seriamente !Molti dicono che non pagare le tasse non risolverebbe niente, ma siete realmente sicuri ?Chi ha i negozi ed attività in proprio la smetta di fare scontrini/fatture ed evada l'ìva, i clienti facciano altrettanto dichiarandosi disposti a pagare un extra al prezzo senza iva, se questo rimane sotto il sovraprezzo dovuto all'iva stessa.I privati la smettano di pagare truffe come la tassa rifiuti (che poi lo vediamo bene come funzionano questi servizi con le discariche a cielo aperto in Campania ed al nord dove la differenziata ha solamente aumentato i costi ed i disagi, quando invece doveva essere tutto il contrario).Si saltino tutti gli intermediari imposti da una burocrazia ladra e per nulla garantista ad esempio quando si stipulano i contratti.Prima o poi finirà la benzina nelle auto blu, prima o dopo finiranno i soldi per pagare le forze dell'ordine che ovviamente smetteranno di servire quei scarafaggi tappezzati di Versace (dal momento che anche loro non sono certo felici visti gli aumenti ridicoli che hanno ricevuto).Qualcuno potrà anche dire che sarà incivile eppure questo sistema viene già applicato in molte realtà del sud che guarda caso guadagnano proprio così concessioni su concessioni, indulti, sconti e chi più ne ha ne metta.Solo il pirla che paga, continuerà a farlo e non verrà mai cagato se non alla scadenza dell'ennesima gabella.
  • Abusivo scrive:
    X "A fan..club ci mandiamo Grillo"
    Fino ad ora hai fatto 9 interventi solo con questo nick. Dì la verità, sei Bondi...
    • Goldrake scrive:
      Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"
      ragazzi, grillo non conta. conta che dice cose sensate, almeno in questo caso. non badiamo a chi da la notizia ma ALLA notizia. REFEREND_UM_ popolare per mandare a casa i politici dopo 2 legislature....REFERENDUM per non far eleggere chi ha avuto guai con la giustizia. mi sembrano cose giuste a prescindere da chi le dice.IMHOp.s. io comunque domani non ci saro'. non sfilero'. ma andro' a firmare per il referendum.
      • pegaso scrive:
        Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"
        Togliamo i politici di professione (tutta la sinistra e mezza destra).Ma che rimane? altri 50.000.000 di italianiOppure, non vadano al Parlameno i condannati.A parte che si deve essere in via definitiva. Ammettiamo che non possano andare i condannati in via definitiva: ma se la gente li vota, che volete?? non mi sembra che con la legge elettorale porcata possa esprimere preferenzeDobbiamo votare qualcosa? Votiamo al referendum per la riforma elettorale, io voto quello che mi pare! Cmq la raccolta firme è già finita
        • Latta di testa scrive:
          Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"

          Togliamo i politici di professione (tutta la
          sinistra e mezza
          destra).
          Ma che rimane? altri 50.000.000 di italianiE chi di questi farebbe il politico?E lo farebbe NON di professione?Quindi non potrebbe dedicare tutto il suo tempo allo Stato.Che farebbe? Il politico part-time?
          Dobbiamo votare qualcosa? Votiamo al referendum
          per la riforma elettorale, io voto quello che mi
          pare! Cmq la raccolta firme è già
          finitaLa raccolta delle firme. Il referendum ci sarà l'anno prossimo, nel periodo Costituzionalmente adibito ai referendum
          • pegaso scrive:
            Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"
            Si dopo l'esperienza parlamentare tornerebbe ad essere un semplice cittadino cosi come avviene per i sindaci o già previsto nello statuto di alcuni partiti. Il prossimo anno andrò a votare come è un mio diritto/dovere di certo non mi sono messo a offendere chi ha raccolto le firme anzi ho anche firmato tutto è meglio della legge porcata
          • Partito Democratic o scrive:
            Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"
            - Scritto da: pegaso
            Si dopo l'esperienza parlamentare tornerebbe ad
            essere un semplice cittadino cosi come avviene
            per i sindaciLol.Così come previsto per i sindaci?Ma tu vivi in Italia?Hai presente che i sindaci si riciclano in altri enti aperti ad hoc, passano dal fare il capo del sindacato al sindaco, dal sindaco all'assicurazione vicina al partito, dal controllo della cooperativa di partito alla banca di partito e da questa all'ente aperto dal sindaco apposta.Vero che lasciano l'incarico, ma non diventano cittadini comuni. Nel lasciare una poltrona se ne trovano un'altra di comodo.L'ultima di Santoro cui hanno promesso il posto al parlamento europeo finché non fossero riusciti a fargli avere un nuovo lavoro alla rai, oppure il giro di danze di cofferati, o la giornalista che per anni ha fatto pubblicità a Prodi, per poi entrare nel suo partito e avere l poltrona pronta.Si può fare una llista di un chilometro.Le vicende Unipol-Coop immagino tu non le abbia mai sentite.La Unipol è un'assicurazione piccola, che però ha l'80% del mercato in alcune regioni governate da anni dagli stessi che hanno governato l'assicurazione stessa. Un caso?Se tra un po' diventerai maggiorenne, farai pure in tempo a votare Beppe Grillo.Il tg3 gli fa pubblicità e bene che vada daranno una poltrona pure a lui nel partito democratico. Urrà per Beppe Grillo. E tutti a votarlo.
      • Abusivo scrive:
        Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"

        Poniamo di prendere sul serio quello che dici.
        Togliamo i politici di professione (tutta la
        sinistra e mezza
        destra).
        Ma che rimane?
        Da chi ci facciamo governare?
        Dammi una soluzione pratica.Fai un programma. Se mi piace ti voto. E non mi interessa che tessera tu abbia o che tu abbia leccato il culo a qualcuno che poi ti lascia un po' di spazio. Mi basta che tu abbia delle idee e la capacità di attuarle.Suona strano in Italia?
        Oppure, non vadano al Parlameno i condannati.
        A parte che si deve essere in via definitiva.
        Ammettiamo che non possano andare i condannati in
        via definitiva: ma se la gente li vota, che
        volete??Questa fa parte della serie: io sono il Berlusca, mi ha votato il popolo e quindi faccio che caspita mi pare!
        La democrazia è rappresentanza e chi vuole
        votare, vota chi vuole.Non più. Ti hanno detto che è cambiata legge elettorale? Ora voti chi pare a LORO (siano di destra, sinistra, sopra o sotto).
        • Latta di testa scrive:
          Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"

          Fai un programma. Se mi piace ti voto.
          Suona strano in Italia?No. E' quel che accade da quando Berlusconi si è inventato il programma elettorale.Prima che lui entrasse in politica i programmi elettorali non esistevano. Tutto era basato sulle ideologie. SU questo la pensi come Berlusconi. E come voii due la pensano tutti gli altri italiani. Tranne la sinistra che governa e che il suo programma l'ha messo in un cassetto.Chi si ricorda i 1000 euro al mese a tutti fino a 3 anni, da estendere fino ai 18?
          Non più. Ti hanno detto che è cambiata legge
          elettorale? Ora voti chi pare a LORO (siano di
          destra, sinistra, sopra o
          sotto).E' troppo complicato da spiegare, ma nei fatti anche prima della riforma elettorale venivano eletti quelli che decideva il partito. Questo perché i politici votati sono più o meno sempre gli stessi. Sanno dove hanno più voti e il partito decide dove devi candidarti in modo da sapere prima delle elezioni se sarai o meno eletto.Da prima ad ora non è cambiato nulla.Anche perché la stragrandissima maggioranza dei voti è sempre stata senza indicazione del nome. Chi dà l'indicazione del nome è tipicamente un elettore dei DS o di Rifondazione Comunista. Qualcuno di AN. Questo perché quei 3 sono i partiti più radicati nel territorio. Presenza che si traduce nell'insegnare agli elettori come votare (e per quale nome).
          • Abusivo scrive:
            Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"


            Fai un programma. Se mi piace ti voto.

            Suona strano in Italia?
            No. E' quel che accade da quando Berlusconi si è
            inventato il programma elettorale.A differenza di molti, non mi interessa chi propone una cosa buona, basta che si faccia.Poi magari andiamo avanti, e manteniamole le promesse elettorali, siano un milione di posti di lavoro o i mille euro al mese.Il guaio è che noi elettori abbiamo la memoria corta.

            Non più. Ti hanno detto che è cambiata legge

            elettorale? Ora voti chi pare a LORO (siano di

            destra, sinistra, sopra o

            sotto).
            E' troppo complicato da spiegare ...Si, hai ragione. Quasi nessuno esprimeva la preferenza. Solo che come è adesso è palese che fanno come vogliono, ma non ce ne accorgiamo comunque.
      • andrea s scrive:
        Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"
        l'italia va male perche' in tanti la pensano come te
    • xWolverinex scrive:
      Re: X "A fan..club ci mandiamo Grillo"
      - Scritto da: Abusivo
      Fino ad ora hai fatto 9 interventi solo con
      questo nick. Dì la verità, sei
      Bondi...Devi sentire come sta' rosicando !!
  • Sgabbio scrive:
    I dettrattori spuntano solo adesso?
    E Strano. E da mesi che Beppe grillo ha annuciato il V-day, ovvero il Vaffanculo Day per 8 settembre, però vedo che il grosso dei dettratori spunti solo alla vigilia di questo evento. Hmmm Forse saranno solo trollini, visto il modo di fare e del fatto che sono tutti anonimi da quello che ho letto. Però Strano che basticano solo ora e non prima :DVa bè
    • Raudi scrive:
      Re: I dettrattori spuntano solo adesso?

      E Strano. E da mesi che Beppe grillo ha
      annuciato il V-day, ovvero il Vaffanculo Day per
      8 settembre, però vedo che il grosso dei
      dettratori spunti solo alla vigilia di questo
      evento. Hmmm Forse saranno solo trollini, visto
      il modo di fare e del fatto che sono tutti
      anonimi da quello che ho letto. Però Strano che
      basticano solo ora e non primaGuarda che nei forum scrivono molte persone stipendiate per screditare o accreditare secondo i voleri di chi le foraggia... In questo caso si tenta di far passare Grillo e chi lo segue in questa civile e sacrosanta protesta, per degli imbecilli. A chi giova se non alla classe politica (TUTTA!!!!!!)?
      • simon e garfunkel scrive:
        Re: I dettrattori spuntano solo adesso?
        i

        anonimi da quello che ho letto. Però Strano che

        basticano solo ora e non primaSuppongo sia perche' la notiza su PI e' stata pubblicata ora e non prima
        A chi giova se non
        alla classe politica
        (TUTTA!!!!!!)?Compresa quella che LUI VI ha ordinato di votare ?
      • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
        Re: I dettrattori spuntano solo adesso?

        Guarda che nei forum scrivono molte persone
        stipendiate per screditare o accreditare secondo
        i voleri di chi le foraggia...Io sono pagato da Grillo per dire che lui è un idiota e per mandarlo a fan..club.E' l'unico modo per far credere a tutti che il complotto esiste.
        In questo caso si tenta di far passare Grillo e
        chi lo segue in questa civile e sacrosanta
        protesta, per degli imbecilli. A chi giova se non
        alla classe politica
        (TUTTA!!!!!!)?Fino all'anno scorso il nemico di Grillo era Berlusconi.Oggi invece è tutta la politica.Sai, il sentimento anti-politica in Italia non è nuovo.Torna continuamente a fasi alterne.Si è avuto dall'unità di Italia ad oggi.L'ultima è stata con Tangentopoli. E da lì è uscito Berlusconi vincitore.Poi con la disinformazione Berlusconi è stato messo in croce, la sinistra è andata al potere, salvo poi inimicarsi tutti quelli che avevano creduto in lei sull'onda del "mandiamo a casa Berlusconi".Ed ecco che torna l'anti-politica: Berlusconi s'è visto, Prodi s'è visto. A destra non c'è ricambio, a sinistra fanno il ricambio con gente vecchia come Veltroni.Grillo ha semplicemente cavalcato l'onda. Cosa piuttosto facile.A cosa porterà? Te lo dico io: ad un altro Berlusconi. Che sia lui o un altro non cambia nulla. Tutti crederanno in lui per il primo anno. poi l'altro schieramento lo dipingerà come il nuovo nano mafioso, il nano perderà le elezioni, saliranno i nuovi comunisti (o chi per loro) e tornerà l'antipolitica con un nuovo grillo internettiano.Ma sai quante volte s'è vista sta cosa?A te sembra tutto nuovo. Non lo è.Le manifestazioni di piazza come questa sono cose vecchie, i radicali le facevano già anni e anni fa. E prima di loro altri.Non cambia nulla. La politica si cambia dall'interno, non andando in piazza.
        • Sgabbio scrive:
          Re: I dettrattori spuntano solo adesso?
          A me sembra che abbia avuto SEMPRE da ridire verso tutti gli schieramenti...
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: I dettrattori spuntano solo adesso?
            - Scritto da: Sgabbio
            A me sembra che abbia avuto SEMPRE da ridire
            verso tutti gli
            schieramenti...Sembra.Ma sul palco ci va con gli esponenti di sinistra.Come se non bastasse, lui va a Bologna a fare il comizio, Bologna. Non Milano o Roma o Torino. Proprio Bologna. La capitale dei voti di sinistra. Il tg3 gli fa pubblicità,Guarda che non è un caso.Ieri erano in diretta tv tutti insieme:Grillo, Travaglio e Guzzanti. Anche quello un caso? Proprio Guzzanti e proprio Travaglio? E loro non fanno parte di un ben preciso schieramento?L'obiettivo di Grillo è la candidatura politica. Ha già il suo schieramento.E se oggi gli va bene si presenterà per le prossime elezioni europee.E' esattamente quel che hanno già fatto la Gruber e Sant'oro.Appunto solo dei ragazzini possono non accorgersene (non per ignoranza, ma perché sono troppo piccoli per notare piccolezze rivelatrici degli obiettivi).Grillo = tanti nuovi elettori che votano.
        • Max3D scrive:
          Re: I dettrattori spuntano solo adesso?

          Non cambia nulla. La politica si cambia
          dall'interno, non andando in
          piazza.triste ma quoto...l'unico modo per cambiare sistema e' cominciare a prenderli a sassate o come dice bossi coi fuciliNon sono un rivoluzionario, e non voglio istigare nessuno, ma penso che se partisse una rivolta popolare per mandare a casa tutti ci sarei anch'io...sono talmente stufo e schifito che ormai voto per forza d'inerzia :(
      • Sgabbio scrive:
        Re: I dettrattori spuntano solo adesso?
        Concordo, considerando il silenzio o/e come viene liquidata la questione.
      • Trollino Squattrina to scrive:
        Re: I dettrattori spuntano solo adesso?
        - Scritto da: Raudi

        E Strano. E da mesi che Beppe grillo ha

        annuciato il V-day, ovvero il Vaffanculo Day per

        8 settembre, però vedo che il grosso dei

        dettratori spunti solo alla vigilia di questo

        evento. Hmmm Forse saranno solo trollini, visto

        il modo di fare e del fatto che sono tutti

        anonimi da quello che ho letto. Però Strano che

        basticano solo ora e non prima

        Guarda che nei forum scrivono molte persone
        stipendiate per screditare o accreditare secondo
        i voleri di chi le foraggia...


        In questo caso si tenta di far passare Grillo e
        chi lo segue in questa civile e sacrosanta
        protesta, per degli imbecilli. A chi giova se non
        alla classe politica
        (TUTTA!!!!!!)?Saresti così gentile da indicarmi chi è che paga per screditare Grillo? Perché a farlo aggratisse mi sento, come dire, troppo buono (eufemismo) :D
    • Trollino Squattrina to scrive:
      Re: I dettrattori spuntano solo adesso?
      Ti sorge il dubbio che siano fedeli "grilloti" :p che cercano in extremis di destare l'attenzione sull'evento? O)
  • Max3D scrive:
    A Pesaro niente piazza :(
    A Pesaro i comunisti hanno occupato il centro storico, piazza compresa, con la festa dell'unità che guarda caso finisce proprio l'8
    (Parlo di occupazione perche' nonostante la raccolta delle firme dei negozianti e degli abitanti del centro, contro la festa dell'unita' in piazza, la giunta, di sinistra, ha dato cmq. il via libera..
    • Linux user scrive:
      Re: A Pesaro niente piazza :(
      e voi occupate la festa dell'unità!
    • max59 scrive:
      Re: A Pesaro niente piazza :(
      - Scritto da: Max3D
      A Pesaro i comunisti hanno occupato il centro
      storico, piazza compresa, con la festa dell'unità
      che guarda caso finisce proprio l'8

      (

      Parlo di occupazione perche' nonostante la
      raccolta delle firme dei negozianti e degli
      abitanti del centro, contro la festa dell'unita'
      in piazza, la giunta, di sinistra, ha dato cmq.
      il via
      libera..anche a Roma fanno i dritti facendo coincidere il V-day con la notte bianca... ;)
    • David Icke scrive:
      Re: A Pesaro niente piazza :(
      - Scritto da: Max3D
      A Pesaro i comunisti hanno occupato il centro
      storico, piazza compresa, con la festa dell'unità
      che guarda caso finisce proprio l'8

      (io penso che molti alla festa dell'unità saranno d'accordo con il V-Day, e poi la piazza è pubblica, festa o non festa.
    • Italiano Vero scrive:
      Re: A Pesaro niente piazza :(
      Pensa un po': in centro la festa dell'Unità e nel lungomare la Fiera di San Nicola (dura 3 giorni).A quelli del Meetup è rimasta una piazza tra lo sbocco dei 2 porti (almeno c'è il mare), dietro un pub.E comunque il V-Day non è contro Berlusconi o contro Prodi ma contro lo status quo delle cose in Italia (politici di professione e pure condannati).Io e mia moglie ci andremo. Voglio sognare un futuro migliore per il mio figlio di 2 mesi... Nel mio piccolo mi impegno.
      • Max3D scrive:
        Re: A Pesaro niente piazza :(
        Be ci saro' anche io ma dubito che servira' a qualcosa, questa legge così com'e' spazzerebbe via tutta l'attuale classe politica e non penso che questa sia "mentalmente" pronta ad andaresene
  • Stefano scrive:
    FOLLE
    Ma i giornali online (seri o presunti tali) non ne parlano ? Possibile che l'unico sia quotidiano.net ???http://ultimenotizie.in-diretta.com/search/grillo
    • comando io scrive:
      Re: FOLLE
      vediamo se lo capisci:IN ITALIA I MASS MEDIA SONO CONTROLLATI DAL POTERE POLITICO FIN DALL'EPOCA DI MUSSOLINIsvegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa;-)
  • Michele2006 scrive:
    PERCHE' E' IN 1A PAG DI REUTERS E NON..
    Perchè il V-DAY e' in prima pagina di Reutershttp://www.borsaitaliana.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2007-09-04T123526Z_01_DIG437879_RTRIDST_0_OITTP-V-DAYGRILLO-PROSSIMO.XMLE NON E' PRESENTE NELLE MAGGIORI TESTATE NAZIONALI?!http://news.google.it/news?hl=it&ned=it&q=grillo+day&btnG=Cerca+nelle+notizieQUALCUNO HA PAURA?MA CHE DICO IN ITALIA C'E' LIBERTA' DI INFORMAZIONEhttp://www.freedomhouse.org/uploads/fop/2007/pfscharts.pdf[secondo i dati di incarcerazione dei giornalisti siamo ultimi come libertà di stampa in europa, a ridosso della turchia primo paese non completamente libero]
    • ... scrive:
      Re: PERCHE' E' IN 1A PAG DI REUTERS E NON..
      Forse perchè reuters non avendo di che riempire l'ultima pagina del giornale ha deciso di risolvere inserendo l'ennesima azione bonaria all'italiana (da leggersi come pagliacciata).E' da quando è caduto l'Impero Romano che l'italia e gli italiani vengono visti all'estero come dei "poveri mentecatti" e queste carnevalate non fanno altro che dare ulteriore conferma
  • Fuffo Fufazzi scrive:
    Agghiacciante: Forse non lo sapete ma...
    http://www.google.it/search?hl=it&q=signoraggio&meta=http://it.youtube.com/results?search_query=signoraggioQualcuno ne ha mai sentito parlare in giro ?E' agghicciante!!
    • Francesco Luca scrive:
      Re: Agghiacciante: Forse non lo sapete ma...
      ADESSO LO SAI?è da anni che cercano di parlarne ma chi ne parla viene censurato
      • Fuffo Fufazzi scrive:
        Re: Agghiacciante: Forse non lo sapete ma...
        Accidenti io l'ho scoperto due settimane fa, dopo 31 anni di vita, e solo perche' esiste internet...Mi sembra proprio di vivere dentro Matrix :-(
      • jfk scrive:
        Re: Agghiacciante: Forse non lo sapete ma...
        - Scritto da: Francesco Luca
        ADESSO LO SAI?

        è da anni che cercano di parlarne ma chi ne parla
        viene
        censuratoPrego, viene AMMAZZATO e non censurato.
  • MeX scrive:
    Re: Ma a che serve ?
    rimane più utile del tuo post.rimane il fatto che migliaia di persone (spero) firmeranno una proposta di legge invece che chattare su messengerrimane il fatto che è melgio che non fare niente!IMHO!
    • ... scrive:
      Re: Ma a che serve ?
      Andare a farsi una passeggiata in centro è sicuramente meglio che cercare di far ragionare dei testoni come voi.
  • m00f scrive:
    Vaffanculo!
    Domani V-DAYDomani 1 su 5 stringerà il culoDomani più di 1 milione sarà in piazzaNon sappiamo cosa succederà e come finirà, ma sappiamo come inizierà!!!!!
  • Henry scrive:
    Il Qualunquismo è tanto brutto?
    Forse chi lo usa come termine dispregiativo non sa il suo corretto significato ... o forse è gente che ancora crede nella politica, o meglio, ripete a pappagallo quello che gli stessi politici gli hanno fatto credere, negli anni, sia una cosa brutta e cattiva (e grazie al cavolo!).Tanto per ricordare:"Il Qualunquista è caratterizzato da una generica sfiducia nelle istituzioni, nei partiti, nei vari soggetti della politica, veduti come distanti, perniciosi o comunque di disturbo, di intralcio, nell'autonomo perseguimento delle soggettive scelte individuali"Mi sa che gran parte degli italiani sono qualunquisti.Io lo sono, e allo stato attuale delle cose ME NE VANTO!
    • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
      Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
      - Scritto da: Henry
      Forse chi lo usa come termine dispregiativo non
      sa il suo corretto significatoIo uso quel termine, lo intendo in modo dispregiativo e so benissimo cosa significa.
      Tanto per ricordare:Il Qualunquista è il tipico italiano che non sapendo con chi prendersela se la prende con tutto e critica tutto.
      Mi sa che gran parte degli italiani sono
      qualunquisti.Esatto.
      Io lo sono, e allo stato attuale delle cose ME NE
      VANTO!Ti compatisco, ma ti perdono: hai avuto grillo come modello.
      • Lepaca scrive:
        Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
        ma chi sei?leggo i tuoi tanti commenti che hai lasciato qui e mi domando se sei uno pagato per restare qui a cercare di delegittimare una protesta legittima e democratica, come se ne vedono tanti in questi giorni girando su internet quando si parla di grillo.dato che lui sta attaccando lo status quo, che per definizione e' molto potente, non mi sorprende, ma forsesei il classico ottuso, che magari ha votato dc per 40 anni che cerca di dimostrare quanto e' stato bravo, bello ed intelligente.non preoccuparti, alla storia non importa nulla della tua opinione!
        • Un vaffa a Grillo scrive:
          Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?

          cercare di delegittimare una protesta legittima e
          democratica
          non preoccuparti, alla storia non importa nulla
          della tua
          opinione!Aspetta, la tua protesta contro la politica e a favore del qualunquismo è legittima e democratica, mentre le proteste contro le tue proteste a favore del qualunquismo non sono rilevanti?Non sei coerente.O tutte le proteste sono legittime e democratiche, o non lo è nessuna.Hai mai pensato che Grillo abbia dovuto dichiarare il fallimento (sì, lo so, dire fallimento avrebbe scoraggiato i più, quindi l'ha dovuto chiamare complotto...) della conferenza stampa proprio perché "alla storia non importa nulla della" sua "opinione"?
          • Lepaca scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?

            Aspetta, la tua protesta contro la politica e a
            favore del qualunquismo è legittima e
            democratica, mentre le proteste contro le tue
            proteste a favore del qualunquismo non sono
            rilevanti?

            Non sei coerente.
            O tutte le proteste sono legittime e
            democratiche, o non lo è
            nessuna.mi riferisco alle argomentazioni...sono questi sottili strataggemmi dialettici che mi fanno pensare al fatto che sei al servizio di qualcuno
            Hai mai pensato che Grillo abbia dovuto
            dichiarare il fallimento (sì, lo so, dire
            fallimento avrebbe scoraggiato i più, quindi l'ha
            dovuto chiamare complotto...) della conferenza
            stampa proprio perché "alla storia non importa
            nulla della" sua
            "opinione"?la storia non e' una conferenza stampa...
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?

            mi riferisco alle argomentazioni...
            sono questi sottili strataggemmi dialettici che
            mi fanno pensare al fatto che sei al servizio di
            qualcunoSono al servizio di Beppe Grillo. Mi ha pagato per essere contro di lui, altrimenti nessuno crederebbe al complotto.Posso dirtelo solo perché so che non ci crederai.
            la storia non e' una conferenza stampa...Infatti è il complotto ad essere una storia.Una storiella, per la precisione.
          • Lepaca scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?


            mi riferisco alle argomentazioni...

            sono questi sottili strataggemmi dialettici che

            mi fanno pensare al fatto che sei al servizio di

            qualcuno
            Sono al servizio di Beppe Grillo. Mi ha pagato
            per essere contro di lui, altrimenti nessuno
            crederebbe al
            complotto.
            Posso dirtelo solo perché so che non ci crederai.allora appartieni all'altra sponda, quella degli sciocchi!!! tertium non datur...

            la storia non e' una conferenza stampa...
            Infatti è il complotto ad essere una storia.
            Una storiella, per la precisione.continui a rigirare le argomentazioni, a dimostrazione della sostanziale disonesta' che ti spinge a postare...parlando del complotto, forse e' una parola eccessiva, ma come definiresti 20 anni di esclusione dai mezzi di informazione italiani, nonostante l'eco che beppe suscita all'estero e l'attenzione che molti italiani gli dedicano?ed in fondo e' quest'ultimo aspetto ad essere fortemente indiziario, dato che per i mezzi di informazione, l'auditel e' molto importante...
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?

            parlando del complotto, forse e' una parola
            eccessiva, ma come definiresti 20 anni di
            esclusione dai mezzi di informazione italiani,
            nonostante l'eco che beppe suscita all'estero e
            l'attenzione che molti italiani gli
            dedicano?L'estero è un parolone. Ci sono miliardi di persone all'estero.Il fatto che qualcuno citi Beppe Grillo, non significa che all'estero si dia più risalto a Grillo rispetto a quanto accade in Italia.Pure in Italia capita che nominino un presentatore americano, ma non si va oltre quello.La tv non è qualcosa di dovuto.Non è che Grillo debba per forza andare in tv.Ci sono tanti bravi professionisti tenuti alla larga dalla tv.Ma non è un complotto.
            ed in fondo e' quest'ultimo aspetto ad essere
            fortemente indiziarioQuesto te lo concedo. Ma un indizio non è rilevatore di nulla.In questo caso soprattutto.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            - Scritto da: Un vaffa a Grillo

            cercare di delegittimare una protesta legittima
            e

            democratica


            non preoccuparti, alla storia non importa nulla

            della tua

            opinione!

            Aspetta, la tua protesta contro la politica e a
            favore del qualunquismo è legittima e
            democratica, mentre le proteste contro le tue
            proteste a favore del qualunquismo non sono
            rilevanti?bellino il giochetto logico.come opener non è male...ma cerca di impegnarti di più perchè qui dontre in più di uno sappiamo come funzionano queste cose...
            Non sei coerente.
            O tutte le proteste sono legittime e
            democratiche, o non lo è
            nessuna.ecco per l'appunto la fase di "estensione" del ragionamento e , rullo di tamburi....
            Hai mai pensato che Grillo abbia dovuto
            dichiarare il fallimento (sì, lo so, dire
            fallimento avrebbe scoraggiato i più, quindi l'ha
            dovuto chiamare complotto...) della conferenza
            stampa proprio perché "alla storia non importa
            nulla della" sua
            "opinione"?ed ecco il loop! :)bel tentativo, ma sinceramente preferisco di più "l'amalgama" e la "fallaccia adpersonam", rendono di più e costano meno fatica;potevi fare un discorso generale su grillo, portare un tema diverso ma negativo e poi tramite l'estensione e l'amalgama fare un bridge per collegarli...semplice e pulito.sarei tentato di risponderti a tono, ma lascio perdere per lo stesso motivo che hai iniziato il discorso;si la storia del "non pensare all'elefante rosa" la conosco... :D
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?

            come opener non è male...
            ecco per l'appunto la fase di "estensione" del
            ragionamento
            ed ecco il loop! :)
            preferisco di più
            "l'amalgama"
            l'estensione e l'amalgama fare un bridge per
            collegarli...semplice e
            pulito.
            sarei tentato di risponderti a tono, ma lascio
            perdere per lo stesso motivo che hai iniziato il
            discorso;
            si la storia del "non pensare all'elefante rosa"
            la conosco...Qui posso mostrare la mia ignoranza in materia: non ho la minima idea di ciò di cui tu stia parlando, dall'opener all'elefante rosa.Quindi, lasciando stare Grillo: se hai voglia mi spieghi?
          • anonimo01 scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            - Scritto da: Un vaffa a Grillo

            come opener non è male...


            ecco per l'appunto la fase di "estensione" del

            ragionamento

            ed ecco il loop! :)


            preferisco di più

            "l'amalgama"


            l'estensione e l'amalgama fare un bridge per

            collegarli...semplice e

            pulito.


            sarei tentato di risponderti a tono, ma lascio

            perdere per lo stesso motivo che hai iniziato il

            discorso;


            si la storia del "non pensare all'elefante rosa"

            la conosco...

            Qui posso mostrare la mia ignoranza in materia:
            non ho la minima idea di ciò di cui tu stia
            parlando, dall'opener all'elefante
            rosa.

            Quindi, lasciando stare Grillo: se hai voglia mi
            spieghi?http://en.wikipedia.org/wiki/Neuro-linguistic_programming(la voce in italiano è grossolana)anche parte del marketing e comunicazione (d'immagine) fanno ampio uso di queste tecniche (ma che dico? la pubblicità televisiva è 99% pnl! basta pensare al contesto delle scene, alla scelta dei colori etc etc);ci sono modi e modi di dire una cosa:con alcuni scateni rabbia, con altri preoccupazione, con altri apprensione e con altri indifferenza;anche se l'informazione è la stessa, è il metaprogramma a cambiare(più delle metà di una comunicazione verbale o non verbale è nel metaprogramma, ossia nel modo in cui viene comunicata l'informazione);osserva i titoli dei giornali che parlano dello stesso fatto:(aldilà del fatto in se - grave o baggianata non importa) noti nulla di diverso?(il confronto Unità VS ilGiornale dovrebbe essere abb chiaro per tutti ;) )ecco, quella è una delle cose più insidiose (ma nel contempo utili ed affascinanti) che si sia mai inventato l'uomo.alla larga dalla tv!bye :)
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            Ok.Allora ho avuto ottimi maestri.Tra tv e quotidiani mi son fatto una bella cultura del come modificare le parole in modo da ottenere il risultato che voglio.Ballarò è uno dei miei programmi preferiti apposta.Bellissima la puntata con Berlusconi, in cui il premier bloccava di continuo Floris per fargli notare come modificava l'informazione per generare date reazioni sul pubblico.Interessante.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            - Scritto da: Un vaffa a Grillo
            Ok.
            Allora ho avuto ottimi maestri.
            Tra tv e quotidiani mi son fatto una bella
            cultura del come modificare le parole in modo da
            ottenere il risultato che
            voglio.
            Ballarò è uno dei miei programmi preferiti
            apposta.io adoro blob.sono dei geni assoluti in tal senso, addirittura usano le parole degli altri...eccezzionale!
            Bellissima la puntata con Berlusconi, in cui il
            premier bloccava di continuo Floris per fargli
            notare come modificava l'informazione per
            generare date reazioni sul
            pubblico.mmm, si, diciamo che qualsiasi politico/giornalista sa conosce ed applica (volontariamente e non) questi concetti(a parte forse la lega e i suoi cafoni, gente assai grezza...ma è lo scopo della lega: coprire il consenso dello zoccolo ignorante del popolo del nord...e credimi che quassù ne vedi di invasati, ma invasati veramente! :| :s :( )
            Interessante.molto...soprattutto la parte che riguarda l'interazione maschio-femmina ;) O)(deAngelo)
          • Linux user scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            al times è importata più la sua opinione (eletto eroe Europeo del 2005) che quella dei nostri dipendenti in parlamento.
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            - Scritto da: Linux user
            al times è importata più la sua opinione (eletto
            eroe Europeo del 2005) che quella dei nostri
            dipendenti in
            parlamento.I parlamentari non sono nostri dipendenti, ma nostri rappresentanti.Questa è una fra le tante cazzate che grillo ha instillato in tutti i suoi seguaci.I dipendenti possono essere licenziati (salvo poi invocare l'articolo 18, la giusta causa eccetera), i rappresentanti no.
          • rotfl scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            - Scritto da: Un vaffa a Grillo
            I dipendenti possono essere licenziati (salvo poi
            invocare l'articolo 18, la giusta causa
            eccetera), i rappresentantiROTFL... ma che razza di discorso demente e', il tuo?Se delle persone eleggono uno a loro rappresentanza e poi si dimostra incapace di svolgere i compiti per i quali e' stato eletto, questo ha il diritto di dire "ormai mi avete eletto e non potete farci niente"? Ma prendi per il culo o cosa?
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?

            questo ha il diritto di dire "ormai mi avete
            eletto e non potete farci niente"? Ma prendi per
            il culo o
            cosa?Forse non hai ben presente cosa significa governare.Il Governo deve spesso prendere decisioni che al popolo non piacciono, ma che sono necessarie. Ad esempio un taglio della spesa o un aumento delle tasse per sistemare le finanze pubbliche. D'accordo?Al popolo manovre del genere non piacciono mai. Che facciamo? Ogni volta che una manovra non ci piace mandiamo a casa il Governo? Questo creerebbe instabilita.Ecco perché in Democrazia si eleggono dei rappresentanti e questi NON possono essere mandati a casa fino a fine mandato.Quindi sì, dopo che sono stati eletti NON PUOI FARCI NIENTE, fino a nuove elezioni.La democrazia non è perfetta, ma al momento non esiste nulla di meglio.Cresci.
          • rotfl scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo

            questo ha il diritto di dire "ormai mi avete

            eletto e non potete farci niente"? Ma prendi per

            il culo o

            cosa?
            Forse non hai ben presente cosa significa
            governare.
            Il Governo deve spesso prendere decisioni che al
            popolo non piacciono, ma che sono necessarieCerto, come buttare 58 milioni di euro per un portale che, a conti fatti, non potrebbe costato piu' di un milione di euro... ma finiscila, sei ridicolo
          • Geltrude scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
            - Scritto da: rotfl
            - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo


            questo ha il diritto di dire "ormai mi avete


            eletto e non potete farci niente"? Ma prendi
            per


            il culo o


            cosa?

            Forse non hai ben presente cosa significa

            governare.

            Il Governo deve spesso prendere decisioni che al

            popolo non piacciono, ma che sono necessarie

            Certo, come buttare 58 milioni di euro per un
            portale che, a conti fatti, non potrebbe costato
            piu' di un milione di euro... ma finiscila, sei
            ridicoloUn portale venuto male è un conto. E su questo non c'è nulla da dire.Ma il governo non amministra 58 milioni.Noi spendiamo solo 70 MILIARDI di euro in interessi sul debito.Abbiamo una spesa pubblica elevatissima in % sul PIL.Un debito oltre il 100% del pil. E una crescita ridotta.Le cose da fare sono molte, molte contro il popolo. Ma permettimi di dirti che un sitarello non è proprio una fra le cose complicate da gestire.
          • Raudi scrive:
            Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?

            Aspetta, la tua protesta contro la politica e a
            favore del qualunquismo è legittima e
            democratica, mentre le proteste contro le tue
            proteste a favore del qualunquismo non sono
            rilevanti?Volevamo solo mettere l'accento sul fatto che tu sei stipendiato per trollare contro il v-day, tutto qua. Non ti anima nessuna passione a parte quella per il denaro.
      • lsd scrive:
        Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
        - Scritto da: A fan..club ci mandiamo Grillo
        - Scritto da: Henry

        Forse chi lo usa come termine dispregiativo non

        sa il suo corretto significato
        Io uso quel termine, lo intendo in modo
        dispregiativo e so benissimo cosa
        significa.


        Tanto per ricordare:
        Il Qualunquista è il tipico italiano che non
        sapendo con chi prendersela se la prende con
        tutto e critica
        tutto.


        Mi sa che gran parte degli italiani sono

        qualunquisti.
        Esatto.


        Io lo sono, e allo stato attuale delle cose ME
        NE

        VANTO!
        Ti compatisco, ma ti perdono: hai avuto grillo
        come
        modello.ma a te, venerdì alle 10 e 30 di mattina, non ti viè proprio voglia di andartene a lavorare o al limite affanculo?
    • spannocchia tore scrive:
      Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
      beh, io non mi vanterei di essere un qualunquilsa..ricordiamoci "l'uomo qualunque", un partito politico di belle parole ma di idee di cui già si era dimostrata l'inadeguatezza (tipico partito liberale, ovviamente non come i finti liberali odierni)comunque "un vaffa a beppe grillo" non penso sia stipendiato da chicchessia, semplicemente no gli va giu grillo. e ci può stare, visto che non è l'unico a cui non piace grillo.vi è il dubbio che grillo "esista" mediaticamente per far vedere che c'è il "buono" contro il "cattivo" (rappresentato dalle istituzione in primis), oppure che sia una sua campagna personale contro i media stessi (infatti, la sua lunga esclusione dalla tv è sconcertante, capisco che sia un personaggio difficile da far stare sulle righe, coi tempi e tutto quanto. però ha una forza di attirare il grande pubblico notevole, 20anni son troppi..)a me sinceramente grillo non dispiace: serve a far stare il livello di guardia in alto, porre problemi all'attenzione nazionale, così come non mi dispiacciono i radicali: fanno battaglie importantissime (divorzio, aborto, pena di morte, ricerca e quant'altro, tutte battaglie meritevoli di lodi), ma vengono regolarmente messi in ridicoli dai media, che raramente si ricordano cosa facciano realmente..
    • nsu prinz scrive:
      Re: Il Qualunquismo è tanto brutto?
      Vaffanculo Prodi,Vaffanculo Berlusconi,Viva l'equidistanza da merde, merdaiuoli e disonesti!Il fallimento di Grillo, sarà determinato da una sola cosa:prima prende consensi dagli scontenti in generale (da destra a sinistra), poi organizza manifestazioni circondandosi di intellettualoidi di parte!Doveva chiamarlo il "PRENDIAMOCI PER IL CULO-DAY"!Con tali esempi di coerenza,come si fa a non essere qualunquisti? - Scritto da: Henry
      Forse chi lo usa come termine dispregiativo non
      sa il suo corretto significato ... o forse è
      gente che ancora crede nella politica, o meglio,
      ripete a pappagallo quello che gli stessi
      politici gli hanno fatto credere, negli anni, sia
      una cosa brutta e cattiva (e grazie al
      cavolo!).

      Tanto per ricordare:

      "Il Qualunquista è caratterizzato da una generica
      sfiducia nelle istituzioni, nei partiti, nei vari
      soggetti della politica, veduti come distanti,
      perniciosi o comunque di disturbo, di intralcio,
      nell'autonomo perseguimento delle soggettive
      scelte
      individuali"

      Mi sa che gran parte degli italiani sono
      qualunquisti.

      Io lo sono, e allo stato attuale delle cose ME NE
      VANTO!
  • LaNberto scrive:
    Re: Ma a che serve ?
    - Scritto da: ...
    Se si vuole veramente mettere in atto una qualche
    forma di protesta utile COMINCIATE A NON PAGARE
    PIU' LE TASSE, colpite il cancro in quello che
    più gli
    interessa.
    Sì, infatti scuole, ospedali, servizi vengono pagati coi lupini.
    • ... scrive:
      Re: Ma a che serve ?
      Magari lo si facesse, sarebbe la vera dimostrazione di quanto non contano niente quelli là.A conti fatti, a suo tempo, hanno avuto più paura di quei negozianti che continuavano ad accettare le lire che di quelli che si lamentavano ma poi pagavano
  • max59 scrive:
    notte bianca
    a Roma la notte bianca accade proprio l'otto settembre, non è che grillo ci si accoda per far apparire che sono tanti? ;)
    • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
      Re: notte bianca

      a Roma la notte bianca accade proprio l'otto
      settembre, non è che grillo ci si accoda per far
      apparire che sono tanti?NON CI CREDO!!!!!!!Ma ha fatto davvero questa furbata?Alla notte bianca romana vanno centinaia e centinaia di persone.Accodarsi alla notte bianca vuol proprio dire che era sicuro che non sarebbe andato NESSUNO.
    • Vaffanculo scrive:
      Re: notte bianca
      - Scritto da: max59
      a Roma la notte bianca accade proprio l'otto
      settembre, non è che grillo ci si accoda per far
      apparire che sono tanti?
      ;)Cito testualmente:"La scelta della data è fortemente simbolica: l'8 settembre del 1943 fu annunciato l'armistizio dell'Italia con le potenze alleate. L'Italia non usciva però dalla guerra: i Savoia fuggirono verso il sud, lasciando Roma e l'Italia centro-settentrionale in mano ai tedeschi, divenuti nemici. Una disfatta, dunque."http://www.borsaitaliana.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2007-09-04T123526Z_01_DIG437879_RTRIDST_0_OITTP-V-DAYGRILLO-PROSSIMO.XMLSe anche così non fosse comunque, il V-day c'è durante tutto il giorno ed è in 180 città, la notte bianca parte dalle 21 e c'è solo a roma.Pensare un pò prima di scrivere no eh? ;)
      • max59 scrive:
        Re: notte bianca
        - Scritto da: Vaffanculo
        ...il V-day c'è
        durante tutto il giorno ed è in 180 città, la
        notte bianca parte dalle 21 e c'è solo a
        roma.
        Pensare un pò prima di scrivere no eh? ;)fa moolto comodo sembrare mille quando si è cento... 8)
      • The_GEZ scrive:
        Re: notte bianca
        Ciao Vaffanculo !
        Se anche così non fosse comunque, il V-day c'è
        durante tutto il giorno ed è in 180 città, la
        notte bianca parte dalle 21 e c'è solo a
        roma.
        Pensare un pò prima di scrivere no eh? ;)Se tendi l' orecchio mentre leggi certi commenti ... tipo quello qui sopra sentirai il tipico rumore di chi arrampica sui vetri.
  • Spà scrive:
    Re: Ma a che serve ?

    Cosa si dice del vino dell'oste ? Che non si deve
    mai chiedere a quest'ultimo se il suo prodotto è
    buono.
    Cosa non si dovrebbe chiedere mai ad un
    parlamentare
    ?
    Di fare gli interessi del Paese venendo meno ai
    suoi
    !

    E' fin troppo chiaro che fine farà quella
    proposta: dal momento che siamo su PI "cat
    ./proposta_v_day

    /dev/null"concordo.

    Dato il risultato scontato mi chiedo veramente
    che senso ha tutto questo. Il senso è quello di contarci, mandare un segnale ai politici che c'è un movimento crescente di protesta nel paese (non a caso Prodi & c. parlano già della necessità di riavvicinare la gente alla politica).E' chiaro che più saranno i partecipanti più il segnale sarà maggiormente recepito.

    Se si vuole veramente mettere in atto una qualche
    forma di protesta utile COMINCIATE A NON PAGARE
    PIU' LE TASSE, colpite il cancro in quello che
    più gli
    interessa.Questo è già stato fatto da molti furbi del governo Berlusconi, e non mi pare che le cose siano andate bene per il paese, alla fine è un boomerang per il cittadino, chi ha potere si salva sempre.
  • ve lo dico io scrive:
    Ancora a credere a questo ecofurbetto??
    Tsè.... faccio ancora fatica a meravigliarmi del perchè l'italia fa così schifo... dopo tutte queste manifestazioni d'amore per quest'uomo spinto da poteri più alti di lui, capisco perchè l'italia e una cacca puzzolente.SVEGLIA!!! Con queste iniziative noi formiche non riusciremo mai a sconfiggere l'elefante, perchè scegliete comandanti già corrotti in partenza!!!Bah.. contenti voi.....
    • francesco scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      e' gente come te che e' la rovina dell'Italia. Persone che non muovono un dito ma sono solo capaci a criticare. Svegliati e vai a firmare.....
    • a.m- scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      e meno male che ce lo dici tu! altrimenti non ci credevamo...vabbè ciao va
    • Pippo scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      Ci segnali per cortesia un leader lindo, pulito, pieno di ideali, intelligente, brava persona e mente brillante da seguire per un colpo di stato o anche solo per migliorare le cose?
      • Seprano Antonio scrive:
        Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
        Ma lasciatelo perdere, magari è pure di Forza Italia... E si muove contro il Grillo parlante...
    • stefdragon scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      - Scritto da: ve lo dico io
      SVEGLIA!!! Con queste iniziative noi formiche non
      riusciremo mai a sconfiggere l'elefante, perchè
      scegliete comandanti già corrotti in
      partenza!!!A parte la trollata, ma il tuo è uno di quei tanti commenti assolutamente inutili ed insignificanti.Invece di criticare, proponi. Altrimenti continua a fare la formica... o meglio, il pecorone! :D
    • xWolverinex scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??

      Tsè.... faccio ancora fatica a meravigliarmi del
      perchè l'italia fa così schifo... dopo tutte
      queste manifestazioni d'amore per quest'uomo
      spinto da poteri più alti di lui, capisco perchè
      l'italia e una cacca
      puzzolente. L'italia e' una "cacca puzzolente" proprio perche' c'e' gente come te che e' brava SOLAMENTE a criticare TUTTO e CHIUNQUE.. senza poi pero' fare UNA BENEAMATA MAZZA .Nessuno dice che Grillo sia un santo, ma ha LE PALLE di dire cio' che DOVREBBERO DIRE I GIORNALISTI, che pero' sono assogettati oramai alla politica, e ai finanziamenti pubblici ai giornali (da cui deriva la loro lecchinaggine politica). Grillo scazza, come ogni essere umano. Anni fa' tuonava contro Internet, oggi ha un blog e spinge ad usare skype. Nessuno dice che Grillo sia infallibile o che non sia criticabile. Sentiamo cos'e' che critichi delle idee di grillo, dai.
      SVEGLIA!!! Con queste iniziative noi formiche non
      riusciremo mai a sconfiggere l'elefante, perchè
      scegliete comandanti già corrotti in
      partenza!!! Beh almeno con "queste iniziative" si cerca di fare qualcosa. A criticare senza fare nulla sono buoni tutti, ed e' per questo che ci ritroviamo cosi'. Si CRITICA , ma poi quando c'e' da fare qualcosa SI SPERA CHE LO FACCIA QUALCUN ALTRO
      Bah.. contenti voi.....Bah contento tu di non fare un c@zz0
    • Fabio Scia scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      Si hai ragione, torno a votare Berlusconi e vedo se mi crescono le palluccie come sono crescute a te ...
    • Dario scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      Ha fatto più lui per la politica italiana che te! Sei molto bravo a parlare e criticare per niente, ma almeno lui si dà da fare per una politica migliore, invece te cosa hai fatto?!? Aspetto risposte!
      • Pippo Inzaghi scrive:
        Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
        Berlusconi ha fatto politica solo per le proprie tasche e per salvare dalla galera i suoi amici ex-piduisti.Nei suoi 5 anni di governo ha indebitato lo Stato a go-go per dare appalti agli amici degli amici (guardacaso il suo ministro delle infrastrutture era Lunardi, che si è autodato appalti per scavare gallerie ovunque), ha lasciato galoppare gli aumenti dei prezzi in occasione dell'ingresso nell'euro senza muovere un dito per poi accusare l'euro di essere la causa degli aumenti, ha messo a capo di eni un condannato per corruzione quale è Scaroni, e da quando questo tomo è alla guida di eni il prezzo del gas è aumentato del 30%.Sotto il governo B abbiamo avuto condoni gi' a rotta di collo, con lo Stato che ha perso miliardi di euro di possibili entrate, perdonate per quattro spiccioli, come nel caso del rientro dei capitali dall'estero per i quali chi li ha ripresi in Italia ha pagato un misero 2,5% contro il 12% della tassazione sui BOT, per poi riversarli non nell'industria (che oramai è andata affanculo quasi del tutto), ma in immobili, facendo alzaer il prezzo delle case e degli affitti per eccesso di richiesta.Se torna al governo Berlusconi valutero' seriamente l'opprtunità di emigrare...
      • Anonimo Per Scelta scrive:
        Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
        Già è vero: da quando c'è Lui in politica siamo ripiombati alle scazzottature stipe anni 50-60 del secolo scorso... e dato che dall'altra parte non sono da meno in quanto a schifo, subito se ne approffittano...Mai come ora si assiste al degrado totale di chi ci dovrebbe rappresentare, con l'aggravante che Lui è riuscito a mantenere lo staus quo come mai ci era riuscito nessuno prima e la legge sul voto ne è la dimostrazione: il politico non viene scelto da chi vota ma designato a priori... Complimenti! e che tristezza...E prendersela con l'unico che ha tirato fuori gli attributi per dire ai politici la verità deve essere anche beffeggiato...Povera Italietta, dove a dire le cose come stanno deve essere un ex comico invece dei giornalisti.. :( :( @^ @^ @^
        • Jack scrive:
          Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
          - Scritto da: Anonimo Per Scelta

          Povera Italietta, dove a dire le cose come stanno
          deve essere un ex comico invece dei giornalisti..che finisca come in "L'uomo dell'anno"? chi lo sa!a parte gli scherzi, credo che la sua idea di mandare a CASA TUTTI COMUNQUE debba far riflettere.. non è la solita cosa faziosa, ecco.
    • Raudi scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      - Scritto da: ve lo dico io
      Tsè.... faccio ancora fatica a meravigliarmi del
      perchè l'italia fa così schifo... dopo tutte
      queste manifestazioni d'amore per quest'uomo
      spinto da poteri più alti di lui, capisco perchè
      l'italia e una cacca
      puzzolente.
      SVEGLIA!!! Con queste iniziative noi formiche non
      riusciremo mai a sconfiggere l'elefante, perchè
      scegliete comandanti già corrotti in
      partenza!!!
      Bah.. contenti voi.....Ok, proponi qualcosa tu!
    • ve lo dico io scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      vedete questi sono gli italiani... o meglio l'88% di essi che hanno buttato via il loro voto.Appena si muove una critica subito a buttarla sui colori politici... cosa che io non ho minimamente fatto!!! Eppure è uscita fuori.... bah... che tristezza.I problemi di oggi dell'Italia non si risolvono nè essendo di sinistra nè di destra nè del centro. Per risolvere questa gravissima situazione dove i politici pensano solo alle loro tasche ed ai nostri voti (non a NOI ma hai nostri voti), c'è bisogno di un partito incolore.... neutro, che non assume alcuna posizione con la politica di oggi. Vengo accusate di parlare e di non muovere un dito, senza che nessuno mi conosca minimamente... eppure voi stessi al contempo accusate la mia persona; per dire il bue dice cornuto all'asino. Io nella vita ho un lavoro mio e nel contempo partecipo attivamente ad partito incolore.. alla sua espansione. Non sono qui a pubblicizzarlo perchè rischierei di cadere negli stessi errori dei politici di oggi (tipo Veltroni pubblicizzato ottimamente dal TG5, vi chiedete il perchè o no?). Per trovarlo basta guardare oltre i vostri orizzonti, o meglio, paraocchi di destra sinistra e centro, e riuscirete a vederlo.... basta saper cercare. Punto.Vi ricordo che Beppone ha un caro amico non proprio pulito in quel che fa.. eppure non parla mai di quell'argomento.. altrimenti metterebbe in cattiva luce tale carissimo amico. Volete sapere chi è?? Cercato tramite internet e ne troverete di cose... mica posso fare tutto io??!?! Io non muovo un dito.. quindi... fatelo voi e prendetevi le vostre responsabilità... cosa che forse non siete ancora in grado di fare.. dato che avete bisogno di una guida spirituale molto sporca per "fare qualcosa" oltre che scrivere su un forum: L'ECOFURBETTO.Ripeto, contenti voi di non saper guardare oltre...Un caro saluto.
    • Rolando Pizzi scrive:
      Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
      Non vedo perché dovrei svegliarmi, nel senso che dici tù, anzi tutto tu ritieni che Beppelo faccia con uno scopo recondito ma non fai nessun esempio del "subdoli guadagni fatti"Quindi prima leggi qualche informazione e poi metti al rogo Giordano Bruno.!
      • Ve lo dico io scrive:
        Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
        Perchè tu non sei in grado di cercare le prove?? Hai bisogno che qualcuno ti imbocchi??? Beh Beppe Grillo ti imbocca bene...... si... si....Fai finta di non sapere che il tuo grillone combatteva contro l'inquinamento ed andava in giro con ferrari, porche ed un parco macchine da fare invidia alla GM?? Ed al parco navale?? E la storia dell'ecofurbetto di qualche mese fa? Questo è niente... Predica bene ma razzola malissimo perchè combatte una cosa seppur la possiede lui stesso. E finche non viene scoperto se la tiene stretta stretta.Svegliatevi elettori di questa politica e di questo mondo sociale. Purtroppo c'è molto falso buonismo in giro... eppure lo sapete benissimo che seguire certi predicatori non vi toglierete mai dalla merda in cui vivete.Complimenti
        • eLBati scrive:
          Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
          Non me ne frega più di tanto delle contraddizioni di Beppe Grillo. Io ieri sono uscito per firmare questo: http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday/documenti/volantino_vday_1.pdf . E' molto più importante il valore delle idee che quello delle persone. Se ci disinteressiamo di queste iniziative perchè Grillo "ci sta antipatico" o ce ne stiamo degli attuali senatori e deputati, continuando ad andare a votare "il male minore", allora le nostre idee hanno poco valore
          • Beddi scrive:
            Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
            Ecco
          • Categorico scrive:
            Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
            Un modo per cambiare un po' le cose già a partire dall'interno del proprio partito esiste, usare a ragion veduta, informandosi, il voto di preferenza.Io quando era stato tolto non ho proprio votato a una delle camere il partito che votavo prima perché troppi candidati che non mi soddisfacevano erano in lista prima di quelli più in linea con le mie idee.Purtroppo gli elettori più politicizzati non hanno il coraggio di togliere il voto al proprio partito, e allora, sebbene non lo ritenga la soluzione ideale ai problemi del paese, ben venga il "qualunquismo" di Grillo.
          • exdiessino scrive:
            Re: Ancora a credere a questo ecofurbetto??
            - Scritto da: Categorico
            Un modo per cambiare un po' le cose già a partire
            dall'interno del proprio partito esiste, usare a
            ragion veduta, informandosi, il voto di
            preferenza.
            Io quando era stato tolto non ho proprio votato a
            una delle camere il partito che votavo prima
            perché troppi candidati che non mi soddisfacevano
            erano in lista prima di quelli più in linea con
            le mie
            idee.
            Purtroppo gli elettori più politicizzati non
            hanno il coraggio di togliere il voto al proprio
            partito, e allora, sebbene non lo ritenga la
            soluzione ideale ai problemi del paese, ben venga
            il "qualunquismo" di
            Grillo.Quanto ti quoto!A me c'è voluto lo schifo dell'Unipol, degli altri inghippi e infine il colpo di grazia, lo schifo del comportamento mafioso di Visco ai danni di Speciale per aprirmi gli occhi e convincermi a cambiare partito... :s
  • Antonio Sganzerla scrive:
    Marcia online
    Per esplorare le singole pagine con tutti i partecipanti, è possibile cambiare il numero alla fine del seguente indirizzo (ad es: page=20 per esplorare pagina 20): http://151.1.253.1/vaffanculoday/vmarcia/index.php?page=1
  • aghost scrive:
    Geniale Schiavoni!
    geniale ancora una volta la vignetta di schiavoni, al quale ho dedicato in tempi non sospetti un post :)))http://aghost.wordpress.com/2007/05/15/larte-dellillustrazione-luca-schiavoni/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 10.23-----------------------------------------------------------
    • Jenny scrive:
      Re: Geniale Schiavoni!
      Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 08.47
      --------------------------------------------------astalavaffa siempre! :D
    • ottomano scrive:
      Re: Geniale Schiavoni!
      - Scritto da: aghost
      geniale ancora una volta la vignetta di
      schiavoni, al quale ho dedicato in tempi non
      sospetti un post
      :)))Quoto, resto sempre ben impressionato dalle vignette.Bravo Schiavoni (o chi per lui disegna le vignette giornaliere).bye
      • Luca Schiavoni scrive:
        Re: Geniale Schiavoni!
        - Scritto da: ottomano
        - Scritto da: aghost

        geniale ancora una volta la vignetta di

        schiavoni, al quale ho dedicato in tempi non

        sospetti un post

        :)))

        Quoto, resto sempre ben impressionato dalle
        vignette.
        Bravo Schiavoni (o chi per lui disegna le
        vignette
        giornaliere).

        byegrazie ma.. come sarebbe a dire "chi per lui"? :D ehehee' tutta farina del mio sacco da un decennio, come recita il tamburino di PI insomma sono io l unico scemo grafico di questo villaggio quasi globale ;)ciau!LucaS
        • Lillo scrive:
          Re: Geniale Schiavoni!
          Ma a me piacevano tanto anche le carte dei lecca lecca con scritto "non hai vinto ritenta" di due giorni fa.
    • Luca Schiavoni scrive:
      Re: Geniale Schiavoni!
      - Scritto da: aghost
      geniale ancora una volta la vignetta di
      schiavoni, al quale ho dedicato in tempi non
      sospetti un post
      :)))...e speriamo che Grillo non si monti la testa ! ;) ciao!LucaSps - e speriamo che chi ripubblica l immagine di PI si ricordi della CC ehm ;) la Creative Common (per chi non sapesse!).. PI, mie illustrazioni comprese, si puo' copiare e incollare altrove, tutto ok... ma dicci almeno chi e' l autore e da dove l'hai presa con un bel link, tutto qui!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 13.55-----------------------------------------------------------
      • Beccamorto scrive:
        Re: Geniale Schiavoni!
        Ehi, però non ci hai ancora detto se la vaga somiglianza del "Che Grillo" con la buonanima di Big Luciano è casuale (colpa forse della larghezza attuale del faccione di Grillo) o voluta! :D :D :D
      • Supercazzol a con scappellam ento a dest scrive:
        Re: Geniale Schiavoni!
        - Scritto da: lucaschiavoni
        - Scritto da: aghost

        geniale ancora una volta la vignetta di

        schiavoni, al quale ho dedicato in tempi non

        sospetti un post

        :)))

        ...e speriamo che Grillo non si monti la testa !
        ;)


        ciao!
        LucaS

        ps - e speriamo che chi ripubblica l immagine di
        PI si ricordi della CC ehm ;) la Creative Common
        (per chi non sapesse!)poi se vuole fare un bonifico sul tuo CC ben venga ;)
  • xWolverinex scrive:
    Re: Ma a che serve ?

    Cosa si dice del vino dell'oste ? Che non si deve
    mai chiedere a quest'ultimo se il suo prodotto è
    buono.
    Cosa non si dovrebbe chiedere mai ad un
    parlamentare ?
    Di fare gli interessi del Paese venendo meno ai
    suoi ! Ecco il classico che "sa' tutto" ma "non fa' niente". Sai quante persone "incazzate" ho incontrato durante la preparazione di questa giornata nella mia citta' ? Persone incazzate che pero' se gli chiedi di fare qualcosa "si... ma... no ma io.... forse.... bla bla bla". A chiacchierare sono bravi tutti ma a prendere l'iniziativa e fare qualcosa ne sono molti di meno. Forse non cambiera' nulla, ma almeno ci si prova ! Si staccano i culi dalle sedie e ci si organizza. Si bestemmia con le leggi cel caXXo di questo paese fatte apposta x non farti fare nulla (sai quali sono le restrizioni sui fogli per la raccolta firme? Informati e poi ridi). La gente e' brava a dire "tanto non serve a nulla". Ma non e' altrettanto brava a fare qualcosa. Proposte tante, azioni zero. Non servira' a nulla ma almeno qualcosa avremo fatto. E a chi si lamenta senza fare nulla... un bel V@FF@NCU|0 (non rivolto a te, dico in generale) ci sta' tutto
    E' fin troppo chiaro che fine farà quella
    proposta: dal momento che siamo su PI "cat
    ./proposta_v_day

    /dev/null" Forse e' vero. Ma vedi sopra.
    Dato il risultato scontato mi chiedo veramente
    che senso ha tutto questo. Staccare le chiappe dalla sedia e fare qualcosa invece che lamentarsi e basta.
    Che utilità avrà questa giornata se non quella di
    fare da valvola di sfogo per il popolino, il
    quale dopo aver sbollito i rimasugli della
    "sbornia di libertà", con i gol di Totti, andrà
    di nuovo tranquilla, beata (ed ovviamente a
    pecora) a lavorare il lunedì successivo, per
    pagare con le proprie tasse, una massa di
    parassiti ? Allora proponi qualcosa di diverso su. Smettiamola di criticare chi cerca di fare qualcosa e iniziamo a FARE qualcosa. Avanti.
    Se si vuole veramente mettere in atto una qualche
    forma di protesta utile COMINCIATE A NON PAGARE
    PIU' LE TASSE, colpite il cancro in quello che
    più gli interessa. Ecco. Bella soluzione. Chi credi che sara' a soffrirne dal mancato introito delle tasse ? I politici ? Sei piu' illuso di coloro che critichi per la partecipazione al vday!! In primis innalzeranno ancora le tasse, fottendo ancora di piu' CHI LE PAGA PER FORZA (tutti i dipendenti pubblici/privati) e prendendone ancora di meno dai liberi professionisti che avrebbero continuato a pagarle. Poi se l'andamento continuasse i primi a farne le spese sarebbero come al solito sanita' e servizi sociali. Reintroduzione del ticket e cose simili. Assistenza domiciliare agli anziani sempre piu' scarsa (gia' adesso e' infima). Vogliamo continuare? E intanto i politici prenderebbero SEMPRE E COMUNQUE il loro bello stipendio. Sarebbe un ottima mossa questa, si. Avanti con la prossima proposta. FARE invece di BLATERARE . Non servira' a nulla? Non si puo' sapere finche' non si AGISCE .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 08.46-----------------------------------------------------------
  • Ricky scrive:
    W l'ignoranza dei politici
    COme da oggetto.Grazie alla loro ignoranza in materia Grillo ha potuto fare tanto senza incorrere in blocchi preventivi o censure di comodo.Il problema persiste sui media nazionali perche' li hanno notevole ascendente,se la fanno tutti sotto.Internet non ha tutta questa penetrazione a livello nazionale ma si sa',la gente mormora e ne basta uno informato con la volonta' di AGIRE e in breve sono in tanti a conoscere l'evento.Su questo fa leva il Beppe,informarne uno e motivarlo per informarne 100 e via dicendo.Spero per tutti che questa manifestazione dia l'effetto desiderato perche' non siamo proprio messi benissimo...
    • a.m- scrive:
      Re: W l'ignoranza dei politici
      siamo alla frutta...ma cambiare non è assolutamente facile. agire non può che migliorare le cose.
  • The_GEZ scrive:
    Per tutti quelli che ...
    Ciao a Tutti !!!Per tutti quelli che "il V-Day fallirà perchè ..."- Tanto non cambia nulla- Decidono sempre gli altri- siamo tutti pecoroni- non cambierà nullaBene forse non ervirà, forse non cambierà nulla, forse decideranno sempre gli altri ... MA VOI DOMANI COSA FARETE ? Io domani sarò a Milano al V-Day e metterò la mia firma, se voi, che site i veri pecoroni ve ne starete a casa a piangervi addosso allora questa è l' Italia che ci meritiamo quelle che a VOI PIACE ! ...non si viveva poi cosi bene in Italia, non ci hanno lasciato cambiare niente... e allora... e allora gli ho detto: "avete vinto voi, ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice". Cosi gli ho detto... e sono venuto qua... (Nicola Lorusso - "Mediterraneo")
    • Abi scrive:
      Re: Per tutti quelli che ...
      - Scritto da: The_GEZ
      Ciao a Tutti !!!

      Per tutti quelli che "il V-Day fallirà perchè ..."
      - Tanto non cambia nulla
      - Decidono sempre gli altri
      - siamo tutti pecoroni
      - non cambierà nullaHai dimenticato "il V-Day fallirà perchè ..."- non tutti sono tanto acciecati da abboccare al populismo manieroso di Grillo.
      Bene forse non ervirà, forse non cambierà nulla,Quanti "forse" inutili...
      forse decideranno sempre gli altri ...Candidati, cosi' se ti eleggono decidi anche tu.
      MA VOI DOMANI COSA FARETE ?Certo non mi rotolero' nella retorica del "ho fatto qualcosa".Mentre essere autoironici e' un pregio, illudersi e prendesi in giro no.
      Io domani sarò a Milano al V-Day e metterò la mia
      firma, se voi, che site i veri pecoroni ve ne
      starete a casa a piangervi addosso allora questa
      è l' Italia che ci meritiamo quelle che a VOI
      PIACE !Questo si chiama ricatto morale e anche offese gratuite: "se non aderite siete pecore e vi piaccio le cose negative".Simili dichiarazioni di stizza sono infantili e anche un po' maleducate. Se la protesta del V-Day fallira' non sara' certo colpa di chi non vi partecipa, ma perche' evidentemente gli organizzatori hanno sovrastimato la coesione attorno alla loro iniziativa, d'altronde sono i primi a presentarla in maniera puerile e cialtronesca sin dal titolo ("vaffanculo day").Simili modo di fare, fanno perdere la poca credibilita' che puo' avere l'uniziative. Mi fanno pensare che la prossima volta organizzeranno un interessante corteo di pernacchie e una raccolta fondi per una scultura a forma di dito medio alzato, e io che pur non amo l'attuale modo di far politica, come altri con queste goliardate inutili non voglio averci a che fare e la mia firma assieme alla tua non la voglio proprio a sostengo di mattatori populisi.Ecco perche' non avete i numeri, parliamoci chiaro, perche' il modo di proporre le cose di Grillo e di quelli come te e' sgradevole perche' pur proponendo temi cari genericamente a tutti, si e' marchiato di un tono qualunquista che si nota da lontanto, mescolando poi proposte serie a panzanate galattiche, allontanando i consensi di chi si sente di affrontare gli stessi temi in un modo un poco piu' serio.
      Beh sai che ti dico, tieniti le
      ...non si viveva poi cosi bene in Italia, non
      ci hanno lasciato cambiare niente... e allora...
      e allora gli ho detto: "avete vinto voi, ma
      almeno non riuscirete a considerarmi vostro
      complice". Cosi gli ho detto... e sono venuto
      qua... (Nicola Lorusso -
      "Mediterraneo") Si, facciamoci educare dagli sceneggiatori dei film, portatori di grandi verita' e mai attenti al botteghino: "hasta la vista baby"
      • Anon scrive:
        Re: Per tutti quelli che ...
        - Scritto da: Abi


        Ecco perche' non avete i numeri, parliamoci
        chiaro, perche' il modo di proporre le cose di
        Grillo e di quelli come te e' sgradevole perche'
        pur proponendo temi cari genericamente a tutti,
        si e' marchiato di un tono qualunquista che si
        nota da lontanto, mescolando poi proposte serie a
        panzanate galattiche, allontanando i consensi di
        chi si sente di affrontare gli stessi temi in un
        modo un poco piu'
        serio.A naso, ecco il tipico forzaitaliota....
        • The_GEZ scrive:
          Re: Per tutti quelli che ...
          Ciao Anon !
          A naso, ecco il tipico forzaitaliota....Esatto, ed il fatto che se per un qualche miracolo le cose dovessero cambiare, lui e quelli come lui che si stanno sgolando sul forum con termini come "qualunquismo" e "populismo" (... meno tasse per tutti ...), loro SI che avrebbero da perdere !
        • ... scrive:
          Re: Per tutti quelli che ...

          A naso, ecco il tipico forzaitaliota....E quindi ? Dovrebbe essere visto come un insulto ?Se essere "forzaitaliota" vuol dire vedere come stanno le cose allora mi scopro "forzaitaliota".Voi che tanto lanciate invettive contro "chi non fa qualcosa" dovreste cominciare a lanciarle verso Grillo.Sta storia del blog para-politico è una buffonata senza senso. Se Grillo vuole fare veramente qualcosa mette in piedi il suo partito e comincia a fare le cose seriamente, al limite (anche se non ha le palle per farlo) organizza un gruppo para militare e comincia a giocare al texas ranger con le fronti dei vari politici.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Per tutti quelli che ...
      contenuto non disponibile
      • The_GEZ scrive:
        Re: Per tutti quelli che ...
        Ciao unaDuraLezione !
        Meglio una pecora che pensa con la sua testa che
        un presunto pastore che pensa con quella di altro
        pastore.
        Beeehhhh...Quindi ?Dall' alto della tua sapienza, del pensare con la tua testa, del "non sono io il pecorone", del "è solo qualunquismo" ... tu cosa farai ?Quali proposte hai ? Ed ora non saltarmi in testa, elenca le tue proposte se sono valide avranno anche il mio appoggio !(ok, la sagace risposta "e chi se ne frega del tu appoggio" la scrivo già io)Semplice accetti la situazione così' com'è.Piangerai e ti lamenterai.Comunisti di qui, comunisti di là.bla, bla, bla ...Arriva una occasioncina, una cosa da nulla, solo una prova, non costa nulla.E cosa si fa ... spallucce ..Ma siamo stati ammaestrati bene, dai forza che comincia il Tg5 !
      • Raudi scrive:
        Re: Per tutti quelli che ...

        Meglio una pecora che pensa con la sua testa che
        un presunto pastore che pensa con quella di altro
        pastore.La pecora è programmata per andare dove va il gregge: allo stadio, alle sfilate di moda, ai convegni di forza italia, alle feste dell'unità, a messa...Meglio il pastore, anche quando lascia che qualcun'altro, con la voce più grossa, gridi le sue idee!
      • xWolverinex scrive:
        Re: Per tutti quelli che ...

        Meglio una pecora che pensa con la sua testa che
        un presunto pastore che pensa con quella di altro
        pastore.

        Beeehhhh...Quindi tu, libero pensatore, pensi che:a) i politici devono essere per lo meno criminali per essere elettib) i cittadini debbono votare chi decide la segreteria di partito e non mettere boccac) gente di 90 anni puo' decidere sul futuro di tuo figlioOttimo direi. Fortuna che pensi con la tua testa. Se questo e' pensare
  • Bricke Dotnet scrive:
    Condannato in via definitiva
    Non impedire chi ha una condanna sul groppone ma chi è stato condannato in VIA DEFINITIVA, che è ben diverso.
    • dd72 scrive:
      Re: Condannato in via definitiva
      - Scritto da: Bricke Dotnet
      Non impedire chi ha una condanna sul groppone ma
      chi è stato condannato in VIA DEFINITIVA, che è
      ben
      diverso.non sono d'accordo e mi spiego.Hai una possibile condanna che ti puo' arrivare e vieni eletto, scomettiamo che cerchi di cambiare la legge che ti condannerebbe ? Si mi riferisco a Berlusconi che in questo modo si e' salvato da qualche processo. "Perche' il fatto non costituisce PIU' reato."Quindi se hai una condanna pendente non vedo perche' ti debba essere permesso di essere tra chi puo' modificare quella legge che ti condannerebbe.
      • IL_Jolly scrive:
        Re: Condannato in via definitiva
        Non hai mai pensato che una denuncia (e conseguente probabile condanna) ad un personaggio politico possa essere fatta anche soltanto per gettarlo in cattiva luce in vista delle elezioni? Berlusconi, che tu citi, di sicuro non sarà uno stinco di santo, ma non è nemmeno quel delinquente che vuoi far credere... almeno non più delinquente di altri politici di qualsiasi schieramento.
        • pippo scrive:
          Re: Condannato in via definitiva

          Non hai mai pensato che una denuncia (e
          conseguente probabile condanna) ad un personaggio
          politico possa essere fatta anche soltanto per
          gettarlo in cattiva luce in vista delle elezioni?
          Berlusconi, che tu citi, di sicuro non sarà uno
          stinco di santo, ma non è nemmeno quel
          delinquente che vuoi far credere... almeno non
          più delinquente di altri politici di qualsiasi
          schieramento.Ne restano altri 50 milioni di italiani PULITI tra cui scegliere :D
        • LaNberto scrive:
          Re: Condannato in via definitiva
          MA sì, buttiamola in caciara. Questa tecnica la usava anche Craxi
        • kapò scrive:
          Re: Condannato in via definitiva
          prima di ipotizzare documentati con gli atti processuali, e se non te li sei letti, stattene zitto, pirla!
      • Chi mandare a F.? Grillo. scrive:
        Re: Condannato in via definitiva

        Si mi riferisco a
        Berlusconi che in questo modo si e' salvato da
        qualche processo.Ecco un altro ignorante che vuole parlare di processi senza saperne nullaBerlusconi è stato assolto da tutti i processi che ha avuto.E quando non è stato prosciolto l'accusa è stata prescritta.Attenzione: prescrizione non vuol dire "colpevole", vuol dire che in 10 anni l'accusa non è stata in grado di trovare alcuna prova per farlo finire in carcere.
        Quindi se hai una condanna pendente non vedo
        perche' ti debba essere permesso di essere tra
        chi puo' modificare quella leggePerché una condanna non definitiva NON E' UNA CONDANNA.Aspetto di sapere quale legge avrebbe bloccato quale condanna. E pretendo la spiegazione di quale punto particolare della legge avrebbe evitato la condanna.Dato che citi una persona, sono sicuro che saprai anche spiegarti meglio (o sputt@n@rti meglio...)
        • pippo scrive:
          Re: Condannato in via definitiva

          Attenzione: prescrizione non vuol dire
          "colpevole", vuol dire che in 10 anni l'accusa
          non è stata in grado di trovare alcuna prova per
          farlo finire in
          carcere.O che per dieci anni i tuoi avvocati sono riusciti a rimandare il processo...

          Quindi se hai una condanna pendente non vedo

          perche' ti debba essere permesso di essere tra

          chi puo' modificare quella legge
          Perché una condanna non definitiva NON E' UNA
          CONDANNA.Va, beh correremo il rischio di eleggere solo INCENSURATI!
          Aspetto di sapere quale legge avrebbe bloccato
          quale condanna. E pretendo la spiegazione di
          quale punto particolare della legge avrebbe
          evitato la
          condanna.FALSO IN BILANCIO ti dice niente?
          • Legge scrive:
            Re: Condannato in via definitiva


            Attenzione: prescrizione non vuol dire

            "colpevole", vuol dire che in 10 anni l'accusa

            non è stata in grado di trovare alcuna prova per

            farlo finire in

            carcere.
            O che per dieci anni i tuoi avvocati sono
            riusciti a rimandare il
            processoIl processo non è rimandato dagli avvocati, ma dalla magistratura.Ma sai di cosa parli?Se la magistratura deve rimandare per DIECI anni significa che proprionon sapevano che fare nel processo. Oh, DIECI ANNI, non un anno o due. Sono più di TREMILASEICENTO GIORNI.
            FALSO IN BILANCIO ti dice niente?Aspetto di sapere in cosa.La legge sul falso in bilancio valeva sulle società che non sono in Borsa.Mediaset è in borsa, se non lo sapessi.E valeva per piccoli errori non rilevanti all'interno del bilancio. Errori imputabili allo sbaglio di chi ha compilato, non al voler falsare qualcosa.Invece di prendere per buono tutto quel che passa in tv o sulla bocca dei tuoi leader di partito, vai a leggere che dice la Legge.
          • sed lex scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            ah ah ah ahhhh ah ah grande!!!meraviglioso, unico.Informatissimo.ma scusa non ho capito quando esponevi le motivazioni.ahh no era caciara
          • Legge scrive:
            Re: Condannato in via definitiva

            ma scusa non ho capito quando esponevi le
            motivazioni.Quali motivazioni?Il falso in bilancio riguarda società non quotate in borsa e riguarda piccoli errori irrilevanti del bilancio stesso.Ti pare che Mediaset sia una piccola società non quotata?Non vedo le tue di motivazioni. In cosa la legge sul falso in bilancio avrebbe bloccato un processo e di quale processo parli.
          • dd72 scrive:
            Re: Condannato in via definitiva

            Se la magistratura deve rimandare per DIECI anni
            significa che proprionon sapevano che fare nel
            processo. Oh, DIECI ANNI, non un anno o due. Sono
            più di TREMILASEICENTO
            GIORNI.


            FALSO IN BILANCIO ti dice niente?
            Aspetto di sapere in cosa.
            La legge sul falso in bilancio valeva sulle
            società che non sono in
            Borsa.
            Mediaset è in borsa, se non lo sapessi.
            E valeva per piccoli errori non rilevanti
            all'interno del bilancio. Errori imputabili allo
            sbaglio di chi ha compilato, non al voler falsare
            qualcosa.
            Invece di prendere per buono tutto quel che passa
            in tv o sulla bocca dei tuoi leader di partito,
            vai a leggere che dice la
            Legge.mi sa che sei tu quello che prende per buono quello che passa in tv o sui giornali del signor B.fossi in te comincerei a dare un occhiata quihttp://it.wikipedia.org/wiki/Procedimenti_giudiziari_a_carico_di_Silvio_Berlusconi#Procedimenti_archiviatiFa male lo so, ma prima o poi bisogna aprire gli occhi.Sul fatto che la magistratura ci abbia messo 10 anni, forse dovresti sapere che fintanto che il signor b e' stato presidente non lo potevano processare e che intanto i tempi della prescrizione andavano avanti. Basterebbe fare come in francia. la prescrizione non esiste li o in altri paesi dove la prescrizione si ferma appena inizia il processo...
          • Legge scrive:
            Re: Condannato in via definitiva

            fossi in te comincerei a dare un occhiata qui
            http://it.wikipedia.orgSto aspettando una spiegazione.Wikipedia non è una fonte affidabile.Può andarci chiunque e scrivere quel che vuole.Te compreso.La legge sul falso in bilancio non riguarda le società di capitali.Quindi in cosa avrebbe aiutato Berlusconi?In quale processo?Spiegazione please.
            Fa male lo so, ma prima o poi bisogna aprire gli
            occhi.Aspetto che me li apra tu. Muoviti però.
            Sul fatto che la magistratura ci abbia messo 10
            anni, forse dovresti sapere che fintanto che il
            signor b e' stato presidente non lo potevano
            processareE finché non si può processare una persona, i tempi di prescrizione sono congelati...
            intanto i tempi della
            prescrizione andavano avanti.Sbagliato. Piccolo particolare che non sapevi, eh?!Vabbe' aspetto che mi spieghi questo falso in bilancio in cosa avrebbe aiutato.
          • oidocrop scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            tu si che sei furbo!ma chissa perchè gli hanno fatto tutti quei processi genio!che poi l' abbia scampata... peccato ma prima o poi morirà e sarà un gran giornoammazzati
          • Legge scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            Grillo ancora non ti ha dato un link?Non ti ha spiegato nulla?Tranquillo, aspetto.E ti riscrivo la domanda:in cosa avrebbe il falso in bilancio aiutato Berlusconi?
          • kapò scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            chi ha aiutato? mah...- forse gli imprenditori membri della loggia P2 alla quale ha sempre aderito con Craxi? - forse ai suoi amichetti mafiosi?- forse a ricambiare lo scambio di voti che lo hanno fatto eleggere?- forse per aiutare le imprese per far riemergere o giustificare una piccola percentuale di denaro nero?ao, idem con patate vale per la sinistra eh, non credere, ma sicuramente devi ficcartelo in testa:L'UNICA PERSONA CHE CI RIMETTE SEMPRE IN ITALIA E' IL LAVORATORE DIPENDENTE, CHE E' L'UNICO CHE PAGA SEMPRE TUTTE LE TASSEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEERESET!VAFFANCULO PURE TE! ;-)
          • Legge scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            - Scritto da: kapò
            chi ha aiutato? mah...
            - forse gli imprenditori membri della loggia P2
            alla quale ha sempre aderito con Craxi? - forse
            ai suoi amichetti
            mafiosi?Dunque, non avendo trovato un solo processo in cui sia stato fatto valere il falso in bilancio, ora tiri fuori la p2?Benissimo.Io aspetto ancora un'indicazione sul falso in bilancio. Quello hai citato e su quello voglio spiegazioni.Oppure sai solo riempirti la bocca di paroloni senza poi riuscire ad argomentare nulla?
            L'UNICA PERSONA CHE CI RIMETTE SEMPRE IN ITALIA
            E' IL LAVORATORE DIPENDENTEMa cosa c'entra col falso in bilancio?Aspetto l'indicazione del processo e del passo della legge che avrebbe bloccato il processo.Ah, scommetto che tu sei pure fra quelli che dice che i dipendenti pagano le tasse...solo che poi non vuoi nessuno che ti controlla se lavori o meno. Bello e comodo.
          • kapò scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            leggesi proessi IMI-SIR e AllIberian
          • Legge scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            Quindi non hai trovato nulla?Ammettilo e la finiamo qui.
        • Anon scrive:
          Re: Condannato in via definitiva
          - Scritto da: Chi mandare a F.? Grillo.
          Berlusconi è stato assolto da tutti i processi
          che ha
          avuto.Ehm, diciamolo sottovoce, ma non è cosìTribunale di Venezia (tutti comunisti), 1990: condannato
          Aspetto di sapere quale legge avrebbe bloccato
          quale condanna. Amnistia 1989?Saluti
          • Legge scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            - Scritto da: Anon
            - Scritto da: Chi mandare a F.? Grillo.


            Berlusconi è stato assolto da tutti i processi

            che ha

            avuto.
            Ehm, diciamolo sottovoce, ma non è così
            Tribunale di Venezia (tutti comunisti), 1990:
            Amnistia 1989?Cosa ha a che vedere con la legge sul falso in bilancio?Nel 90 Berlusconi non era al governo, nell'89 nemmeno.Tra 2001 e 2006 era al governo. Ha fatto leggi a suo comodo e si è citato il falso in bilancio. Aspetto di sapere in quale processo ciò l'abbia aiutato.O devo presumere che non ne sapete nulla e che continuate solo a ripetere a pappagallo quello che dice Rai3?
        • pippo franco scrive:
          Re: Condannato in via definitiva
          - Scritto da: Chi mandare a F.? Grillo.
          Berlusconi è stato assolto da tutti i processi che ha avuto.FALSO.- Falsa testimonianza sulla P2: condannato nel 1992, reato coperto da amnistia 1989.- Tangenti alla guardia di finanza(corruzione): 1°grado condanna 2anni e 9mesi per 4 tangenti; APPELLO prescrizione per 3 tangenti assoluzione con formula dubitativa per la quarta.- All-iberian-1(finanziamento illecito ai partiti):1°GRADO:condanna 2 anni e 4mesi;APPELLO:prescrizione del reato.- All-iberian2(FALSO IN BILANCIO):rinvio a giudizio dibattito ancora in corso - Telecinco (frode fiscale) processo ancora in svolgimento a Madrid...
          • Root scrive:
            Re: Condannato in via definitiva

            - Falsa testimonianza sulla P2: condannato nel
            1992, reato coperto da amnistia
            1989.Quindi nulla.
            - Tangenti alla guardia di finanza(corruzione):
            1°grado condanna 2anni e 9mesi per 4 tangenti;
            APPELLO prescrizione Prescizione non vuol dire colpevole. Vuol dire che la magistratura non è riuscita a dimostrare nulla in un tempo congruo (abbiamo dei diritti come esseri umani, i processi non possono durare all'infinito).
            per 3 tangenti assoluzione
            con formula dubitativa per la
            quarta.Assoluzione con formula dubitativa? E che sarebbe?Magistratura che sa forse sì, beh ecco, dovrebbe essere colpevole ma lo assolviamo?E' assoluzione o no?
            - All-iberian-1(finanziamento illecito ai
            partiti):1°GRADO:condanna 2 anni e
            4mesi;APPELLO:prescrizione del
            reato.Anche qui la prescizione non significa colpevolezza. Significa che in 5-10-15 anni non sono stati in grado di dimostrare che è colpevole. Mi pare che tutti quegli anni siano parecchi, se la magistratura non riesce a mettere in gabbia uno in tutto questo tempo, vuol dire che non hanno prove a sufficienza.
            - Telecinco (frode fiscale) processo ancora in
            svolgimento a MadridQuesto lo conosco. Il processo è finito da un pezzo. Ed è stato assoluto totalmente perché il fatto non sussiste. Chi lo accusava voleva farsi pubblicità ai suoi danni. Senti un po', ma li leggi i giornali o ti limiti a ripetere a pappagallo quelli che scrivono wikipedia e il grillo?Tu confondi prescrizione e assoluzione e colpevolezza. Non sono la stessa cosa. Quando c'è prescrizione non si decide più su colpevolezza o assoluzione. Non c'è né l'uno né l'altro.
      • Un Deluso scrive:
        Re: Condannato in via definitiva
        - Scritto da: dd72
        - Scritto da: Bricke Dotnet

        Non impedire chi ha una condanna sul groppone ma

        chi è stato condannato in VIA DEFINITIVA, che è

        ben

        diverso.

        non sono d'accordo e mi spiego.

        Hai una possibile condanna che ti puo' arrivare e
        vieni eletto, scomettiamo che cerchi di cambiare
        la legge che ti condannerebbe ? Si mi riferisco a
        Berlusconi che in questo modo si e' salvato da
        qualche processo.

        "Perche' il fatto non costituisce PIU' reato."

        Quindi se hai una condanna pendente non vedo
        perche' ti debba essere permesso di essere tra
        chi puo' modificare quella legge che ti
        condannerebbe.Semplicemente perchè alla base della democrazia avanzata (parola sconoscita a Beppe Grillo e hai suoi adepti) c'è la divisione dei poteri.In pratica se tramite una semplice condanna (figuriamoci di primo grado) per qualsiasi reato il potere Giudiziario è in grado di impedire il funzionamento del potere Legislativo e quindi di condizionarlo pesantemente la democrazia in quanto tale cessa di funzionare.Persone non elette avrebbero il potere di decidere che persone elette democraticamente non potranno più fare delle leggi.La cosa inaudita è che queste cose non le dice nessuno.Non sono le leggi che devono impedire a Berlusconi di essere eletto, ma deve essere la gente a non votarlo.La "Democrazia" rappresentativa per quanto possa sembre strano funziona così. Ognuno ha il parlamentare che si merita.Una legge come quella promossa da Grillo e soci può solo peggiorare le cose.Punto.
        • Chi mandare a F.? Grillo. scrive:
          Re: Condannato in via definitiva
          - Scritto da: Un Deluso
          Una legge come quella promossa da Grillo e soci
          può solo peggiorare le
          cose.
          Punto.Il V-Day fa per te.Devi andare da Grillo Parlante e fargli sapere queste cose semplici che ancora non ha capito. E se non le capisce, mandalo a Fan....club! Tanto ti vuole lì per questo.
        • Un dubbioso scrive:
          Re: Condannato in via definitiva

          Semplicemente perchè alla base della democrazia
          avanzata (parola sconoscita a Beppe Grillo e hai
          suoi adepti) c'è la divisione dei
          poteri.
          In pratica se tramite una semplice condanna
          (figuriamoci di primo grado) per qualsiasi reato
          il potere Giudiziario è in grado di impedire il
          funzionamento del potere Legislativo e quindi di
          condizionarlo pesantemente la democrazia in
          quanto tale cessa di
          funzionare.
          Persone non elette avrebbero il potere di
          decidere che persone elette democraticamente non
          potranno più fare delle
          leggi.

          La cosa inaudita è che queste cose non le dice
          nessuno.

          Non sono le leggi che devono impedire a
          Berlusconi di essere eletto, ma deve essere la
          gente a non
          votarlo.
          La "Democrazia" rappresentativa per quanto possa
          sembre strano funziona così. Ognuno ha il
          parlamentare che si
          merita.Quoto pienamente è proprio così.Inoltre proprio per questo motivo la legge potrebberisultare incostituzionale. D'altra parte l'obiettivo di Beppe non è fare puliziain parlamento, ma trovare un modo per fare altri soldi.Non è la prima volta che Beppe fa interventi moralmentecondivisibili ma legalmente inefficaci, secondo me nonpuò essere sempre un caso (cioè lo fa apposta).

          Una legge come quella promossa da Grillo e soci
          può solo peggiorare le
          cose.
          Punto.Devi comunque considerare che due punti su tre possono migliorare le cose.
          • Anon scrive:
            Re: Condannato in via definitiva
            - Scritto da: Un dubbioso
            D'altra parte l'obiettivo di Beppe non è fare
            pulizia
            in parlamento, ma trovare un modo per fare altri
            soldi.Vivaddio, ci spiegheresti in che maniera??Fervidi saluti
        • AndreaZ scrive:
          Re: Condannato in via definitiva
          - Scritto da: Un Deluso
          Ognuno ha il
          parlamentare che si
          merita.ragionando cosi' le cose non possono che migliorare... si' si' si'mai fare qualcosa... aspettiamo che le cose succedano da sole...perche' andare a votare... non certo per cercare di migliorare dato che comunque vada "ognuno ha il parlamentare che si merita"...
        • pappappero pappa scrive:
          Re: Condannato in via definitiva

          Senza contare che in Italia ci sono milioni di
          persone specie gli anziani che da una vita
          mettono una croce sempre sullo scudo crociato o
          sulla fiamma
          tricolore.tutti questi caxxo di vecchi di mer.a mettono la croce sulla falce e martello purtroppo... almeno a Genova.Ma tireranno le quoia prima o poi e la finiranno di parassitare chi lavora...
        • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
          Re: Condannato in via definitiva
          - Scritto da: Lillo
          che c'è qualcosa che non va
          nell'attuale legge
          elettorale.Il prendersela con la legge elettorale è una fesseria.Se gli italiani sono divisi in due e che solo 26mila persone hanno deciso chi deve governare, qualsiasi legge proporzionale avrebbe creato la situazione attuale.Solo un maggioritario avrebbe potuto risolvere. Ma il maggioritario puro in Italia non è voluto da tutti quei partitini che avrebbero solo da perdere la poltrona.Col maggioritario puro vincerebbe immeditamente Berlusconi, dato che ha il partito col maggior numero di voti da dieci anni a questa parte.Peccato che nemmeno Berlusconi possa fare una cosa del genere, visto che ha dietro di sè altri partiti come AN, Lega e UDC cui fa più comodo il proporzionale.Stesso problema a sinistra, dove il PD è incasinato e deve sottostare alle sue due correnti interne (margherita e ds) e ai vari partiti estremisti e centristi che gli ruotano intorno.Conclusione: andiamo a votare al referendum per cambiare noi la legge elettorale, mandiamo Prodi a casa e torniamo al più presto alle urne.Ma che Grillo resti a casa sua e non rompa Maroni (con due enne e la emme minuscola).
      • xWolverinex scrive:
        Re: Condannato in via definitiva

        non sono d'accordo e mi spiego.

        Hai una possibile condanna che ti puo' arrivare e
        vieni eletto, scomettiamo che cerchi di cambiare
        la legge che ti condannerebbe ? Si mi riferisco a
        Berlusconi che in questo modo si e' salvato da
        qualche processo.

        "Perche' il fatto non costituisce PIU' reato."

        Quindi se hai una condanna pendente non vedo
        perche' ti debba essere permesso di essere tra
        chi puo' modificare quella legge che ti
        condannerebbe.Per quanto sarei idealmente d'accordo con te, bisognerebbe anche considerare il caso di "accuse" fatte "ad-hoc" sotto periodo elettorale per cercare di impedire la candidatura di questo o quel personaggio.C'e' anche un altro discorso. Si e' tutti innocenti fino a condanna definitiva (tranne che per le persone comuni.. ovviamente. quelle sono colpevoli a prescindere) Quindi una legge del genere sarebbe anticostituzionale e potrebbe essere impugnata. Iniziamo con questo. Gia' sarebbe un passo avanti.
        • Sum() scrive:
          Re: Condannato in via definitiva

          C'e' anche un altro discorso. Si e' tutti
          innocenti fino a condanna definitiva (tranne che
          per le persone comuni.. ovviamenteLe persone comuni non si mettono nei pasticci e nulla accade loro.E anche accadesse, esistono i difensori di ufficio, che a differenza di altri paesi, qui non fanno schifo. Il problema però non è il difensore d'ufficio, ma la lunghezza dei processi.Ma la cosa di Grillo che si scrive la legge per cacciare i condannati con più di 10 mesi mentre lui ne ha solo sette e può venire eletto è vera?No, perchè se é così é davvero una vigliaccata.Se grillo decidesse di candidarsi, non lo voterei mai e poi mai. E lui stesso aveva detto che non lo avrebbe mai fatto. Non può deluderci così!
      • Roberto scrive:
        Re: Condannato in via definitiva
        Ti sei dimenticato di prendere il Ritalin stamattina mi sa.. sei un po' confuso :-)
    • fred scrive:
      Re: Condannato in via definitiva
      - Scritto da: Bricke Dotnet
      Non impedire chi ha una condanna sul groppone ma
      chi è stato condannato in VIA DEFINITIVA, che è
      ben diverso.Io ritengo che i ruoli istituzionali siano di troppa importanza perche' persone sotto processo possano farne parte, mentre al di fuori di questi (tranne qualche caso eccezzionale) sarei daccordo con te.
  • Michele2006 scrive:
    I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
    Mi sono reso conto di una cosa che credo sia giusto che la redazione evidenzi perchè secondo me gli italiani lo devono sapere.provate a fare una semplice ricerca su Google News con il termine "grillo day" (o simili) come questa:http://news.google.it/news?hl=it&ned=it&q=grillo+day&btnG=Cerca+nelle+notizieNon notate niente di strano? Guardate meglio le fonti, sono NUMEROSISSIME in tutta Italia, ma l'unico, esatto L'UNICO, giornale di rilevanza nazionale che ne parla è L'ESPRESSO (se non per una notazione personale di Severgnini sul suo blog di Corriere.it mi sembra, indicizzata da Google) SECONDO VOI E' UN CASO?...ps: Beppe ha di recente indetto una conferenza stampa nazionale totalmente DISERTATA dalle testateSAPETE CHE VI DICO? SECONDO ME QUALCUNO HA PAURA DI QUESTA COSA, PERCHE' SE FOSSE VISTO COME UN INNOCUO FENOMENO DI COSTUME (COMUNQUE RILEVANTE VISTI I NUMERI E LA PARTICOLARITA' DELLA COSA) STUDIO APERTO CI SI SAREBBE FIONDATO SUBITO.e se pensate che ho le manie di persecuzione date uno sguardo a qualche testo autorevole di news management, spero vi sia utile in ogni caso.
    • Violetta scrive:
      Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
      - Scritto da: Michele2006
      Mi sono reso conto di una cosa che credo sia
      giusto che la redazione evidenzi perchè secondo
      me gli italiani lo devono sapere.Gia', gli italiani devono sapere, che toni..
      Non notate niente di strano? Guardate meglio le
      fonti, sono NUMEROSISSIME in tutta Italia, ma
      l'unico, esatto L'UNICO, giornale di rilevanza
      nazionale che ne parla è L'ESPRESSO

      SECONDO VOI E' UN CASO?...Secondo me non e' un caso, ma una scelta: la stampa nazionale, come gli italiani, ne hanno piene le scatole del populismo di Grillo e dei suoi seguaci con manie di persecuzione. Giusto destino e' quindi l'oblio.
      ps: Beppe ha di recente indetto una conferenza
      stampa nazionale totalmente DISERTATA dalle
      testatePer forza, ma chi e' questo "Beppe", il capo di un partito? Un rappresentante sindacale? Lo ha nominato qualcuno? E' un comico famoso che si e' dato alla denuncia sociale. Bene buon pro gli faccia. Ma perche' dovrebbe essere seguito dalle attenzioni della stampa piu' di altri cittadini? Se tu metti in piedi uno spettacolo per la raccolta fondi dei malati, ovvero se fai davvero qualcosa di concreto, quanti giornalisti nazionali credi che vengano a vedere e parlino di te? Uno, e solo se e' tuo conoscente.Quando Grillo fara' un partito allora lo si votera' o non lo si votera' ma comunque in questo ruolo avra' le attenzioni che si danno alle figure che fanno politica e si impegnano a cambiare o intervenire nelle leggi del paese. Fino ad allora e' uno qualunque.
      SAPETE CHE VI DICO?

      SECONDO ME QUALCUNO HA PAURA DI QUESTA COSA,Ma certo, come no!!! Sei un genio, sono tutti terrorizzati, soprattutto i giornalisti nazionali di tutta Italia, in blocco non osano scrivere, che senno' poi qualcuno che non si sa chi sia fa qualcosa che non si sa cosa... molto plausibile vero? Soprattutto senza un grammo di paranoia, eh?
      PERCHE' SE FOSSE VISTO COME UN INNOCUO FENOMENO
      DI COSTUME (COMUNQUE RILEVANTE VISTI I NUMERI E
      LA PARTICOLARITA' DELLA COSA) STUDIO APERTO CI SI
      SAREBBE FIONDATO SUBITO.Numeri? Particolarita' della cosa? Apri gli occhi SIETE 4 GATTI e NON FATE NULLA CHE NON SI SIA GIA' VISTO E FATTO in altre forme.Porta 200.000 persone in piazza a Roma senza coinvolgere partiti e sindacati, e poi ne riparliamo di numeri e di particolarita'.
      e se pensate che ho le manie di persecuzionee' perche' le hai.
      • Spà scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

        Secondo me non e' un caso, ma una scelta: la
        stampa nazionale, come gli italiani, ne hanno
        piene le scatole del populismo di Grillo e dei
        suoi seguaci con manie di persecuzione. Giusto
        destino e' quindi
        l'oblio.un evento di protesta cui si preveda la partecipazione di almeno 100.000 persone tra gente comune dovrebbe avere più risalto della sfilata di alta moda di turno, che al di là delle belle cosce interessa davvero 4 gatti...
        Numeri? Particolarita' della cosa? Apri gli occhi
        SIETE 4 GATTI e NON FATE NULLA CHE NON SI SIA
        GIA' VISTO E FATTO in altre
        forme.

        Porta 200.000 persone in piazza a Roma senza
        coinvolgere partiti e sindacati, e poi ne
        riparliamo di numeri e di
        particolarita'.se hai letto i numeri (firme) di chi intende aderire avrai notato che l'ordine di grandezza è proprio quello a cui ti riferisci, anche se non saranno concentrati tutti su Roma.


        e se pensate che ho le manie di persecuzione

        e' perche' le hai.o sei pagato o vivi coi para-occhi.
        • Abi scrive:
          Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
          - Scritto da: Spa`

          Secondo me non e' un caso, ma una scelta: la

          stampa nazionale, come gli italiani, ne hanno

          piene le scatole del populismo di Grillo e dei

          suoi seguaci con manie di persecuzione. Giusto

          destino e' quindi

          l'oblio.

          un evento di protesta cui si preveda la
          partecipazione di almeno 100.000 persone tra
          gente comune dovrebbe avere piu` risalto della
          sfilata di alta moda di turno, che al di la` delle
          belle cosce interessa davvero 4 gatti...Non si dubita della genuinita' del sentimento di rabbia, ma certo i partecipanti e gli organizzatori dell'evento hanno lavorato alacremente in questi anni per demolire ogni stima in loro e autoscerditarsi con proposte farsesche.

          Numeri? Particolarita' della cosa? Apri gli
          occhi

          SIETE 4 GATTI e NON FATE NULLA CHE NON SI SIA

          GIA' VISTO E FATTO in altre

          forme.



          Porta 200.000 persone in piazza a Roma senza

          coinvolgere partiti e sindacati, e poi ne

          riparliamo di numeri e di

          particolarita'.

          se hai letto i numeri (firme) di chi intende
          aderire avrai notato che l'ordine di grandezza e`
          proprio quello a cui ti riferisci, anche se non
          saranno concentrati tutti su Roma.Ecco perche' viene vista come una goliardata e nessun giornalista vuole sporcasi con queste cose: sono bravi tutti a protestare stando a casa con una firma.Se gli organizatori muovevano le persone a Roma sotto le finestre degli uffici dei politici, avrebbe avuto il risalto che gli sarebbe stato dovuto.E invece... adesso io sto battendo i piedi per protestare contro l'inflazione, maledetti giornalisti che non si precipitano a intervistrarmi!! E' un complotto contro di me, sono pagati!


          e se pensate che ho le manie di persecuzione



          e' perche' le hai.

          o sei pagato o vivi coi para-occhi.Eh certo, se non sono d'accordo con te e tue paranoie sono parte del complotto eh? Oppure ottuso... complimenti per la forchetta, ma comprendo che volevi solo insultarmi perche' evidentemente non sei una persona molto educata.
          • Spà scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            Ecco perche' viene vista come una goliardata e
            nessun giornalista vuole sporcasi con queste
            cose: sono bravi tutti a protestare stando a casa
            con una
            firma.Forse si e forse no. Certamente il sentimento e movimento di protesta c'è, sia che si vadi a Roma, sia che si scenda nella propria piazza a firmare o a manifestare. Se fosse stato organizzato da FI un evento simile, sicuramente il TG4 avrebbe parlato di "rivoluzione".
          • Abi scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Spà
            Se fosse stato
            organizzato da FI un evento simile, sicuramente
            il TG4 avrebbe parlato di
            "rivoluzione".Certo. Ma Grillo e i i grillisti se avessero un TG nazionale, direbbero la stessa cosa e la metterebbero come prima notizia.
          • Spà scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            Certo. Ma Grillo e i i grillisti se avessero un
            TG nazionale, direbbero la stessa cosa e la
            metterebbero come prima
            notizia.Certo, idem per Fede. Dimostrato quindi che ognuno fa i propri interessi.
        • ottomano scrive:
          Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
          - Scritto da: Spà

          Secondo me non e' un caso, ma una scelta: la

          stampa nazionale, come gli italiani, ne hanno

          piene le scatole del populismo di Grillo e dei

          suoi seguaci con manie di persecuzione. Giusto

          destino e' quindi

          l'oblio.

          un evento di protesta cui si preveda la
          partecipazione di almeno 100.000 persone tra
          gente comune dovrebbe avere più risalto della
          sfilata di alta moda di turno, che al di là delle
          belle cosce interessa davvero 4
          gatti...Come non quotarti.Domani V-Day!!!bye
      • pippo scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]


        Mi sono reso conto di una cosa che credo sia

        giusto che la redazione evidenzi perchè secondo

        me gli italiani lo devono sapere.

        Gia', gli italiani devono sapere, che toni..


        Non notate niente di strano? Guardate meglio le

        fonti, sono NUMEROSISSIME in tutta Italia, ma

        l'unico, esatto L'UNICO, giornale di rilevanza

        nazionale che ne parla è L'ESPRESSO



        SECONDO VOI E' UN CASO?...

        Secondo me non e' un caso, ma una scelta: la
        stampa nazionale, come gli italiani, ne hanno
        piene le scatole del populismo di Grillo e dei
        suoi seguaci con manie di persecuzione. Giusto
        destino e' quindi
        l'oblio.E chi è ruini? Chissenefrega di garlasco? Eppure sono in prima pagina...

        ps: Beppe ha di recente indetto una conferenza

        stampa nazionale totalmente DISERTATA dalle

        testate

        Per forza, ma chi e' questo "Beppe", il capo di
        un partito? Un rappresentante sindacale? Lo ha
        nominato qualcuno? E' un comico famoso che si e'
        dato alla denuncia sociale. Bene buon pro gli
        faccia. Ma perche' dovrebbe essere seguito dalle
        attenzioni della stampa piu' di altri cittadini?Chi sei tu?
      • Raudi scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

        Numeri? Particolarita' della cosa? Apri gli occhi
        SIETE 4 GATTI e NON FATE NULLA CHE NON SI SIA
        GIA' VISTO E FATTO in altre
        forme.Ehm, Violetta, dovresti dirlo che lavori a "Il Giornale", giusto per correttezza, no? ;)
      • Fabio scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
        Perfetto Violetta.Questa è la tua teoria ?
        Per forza, ma chi e' questo "Beppe",
        il capo di un partito?
        Un rappresentante sindacale?
        Lo ha nominato qualcuno?
        E' un comico famoso che si
        e' dato alla denuncia sociale.la teoria ...Del servilismo.Della partitocrazia.Della affiliazione.Del che se non hai un amichetto potente non sei nessuno.Dell'essere capo di qualcosa per contare, non serve più a niente avere idee e non avere potere.Della nomina.Dell'unzione dall'alto. Tipicamente mafioso come stile, non si entra nel giro mafioso se non ti vuole il Boss.Brava complimenti, belle idee.Sentiamo e tu allora chi saresti ? Secondo la tua teoria non conti un cazzo, anche se potenzialmente potresti avere delle buone idee, ma ne dubito vista la premessa.Sei una Zombie !!!buona sopravvivenza !!!
      • Linux user scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
        Violetta, spero tu sia una strafi*a esagerata, altrimenti non potresti controbilanciare l'assoluta mancanza di cervello!!Se sei pure brutta, ma chi ti piglia?!?!?!
      • Ricky scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
        Ma quanto si parla...oltretutto di una specie oramai ESTINTA,con la morte di Montanelli!DOVE CAVOLO SONO I GIORNALISTI?!QUELLI VERI?Questo e' il problema,Grillo i soldi li aveva prima e li ha adesso e continuera' ad averli perche' LUI ha i numeri per essere ricco.Quindi o lo ha preso come un passatempo oppure ha realmente a cuore la situazione di CASA SUA,oltre che NOSTRA.E' sotto gli occhi di tutti quanto il paese sia malato,quanto la classe politica non sia capace di fare altro che i propri sporchi interessi e quanto le leggi pecchino nel salvaguardare il cittadino.Se nessuno fa nulla di concreto, qualcuno deve farsi carico di metter in moto un VOLANO e sperare che piano piano pigli a girare come si conviene.Mica solo lui,di nomi ce ne sono e GUARDA CASO dal precedente governo sono stati tutti silurati.Tv che parlano di culi e tette come prima notizia,giornali che schivano l'informazione VERA come la peste,radio che evitano il discorso...MA CI VOGLIAMO SVEGLIARE O NO!?
    • Chi mandare a F.? Grillo. scrive:
      Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
      Nessuno ne ha paura.Semplicemente non gliene frega un c@zzö a nessuno.Andare alle conferenze dei grilli non è un obbligo per i giornalisti.I giornalisti ci vanno se ritengono che sia importante.Nessun giornalista si è accreditato perché è sembrata ed è tutta una farsa.Leggi qui: spiega a chiare parole perché Grillo viene così schivato.
      • Cloud scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
        Ci son tanto di bei viedo che parlano di come i giornalisti vengono fermati,e come non possono parlare di certe cose, di come devono eliminare certe parole ed invece usarne altre...vedi Il Corriere della Sera da quando c'era il governo Berlusconi ... questi son fatti, non puoi dire che son liberi di scrivere i FATTI che voglionom se no non saremmo al 57esimo posto in quanto libertà di informazione!Beppe Grillo non vuole fare un partito,ma tutto lo stato (ovvero noi cittadini) abbiamo il dovere di interessarci della nostra politica...Ma scherziamo?E cmq sia, partito o meno...c'è un movimento popolare non indifferente, 200.000 persone già assicurate... vuoi dirmi che non fa notizia? che ci siano 120 piazze italiane in movimento? già, è più importante il tredicesimo giorno di indagini dell'omicidio di quella povera disgraziata...ci son cose che vanno dette... abbiamo visto fintroppi blocchi di notizie, è evidente dai.. ma non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere...4 gatti non mi pare, i numeri dicono il contrario, ma domani si vedrà... e poi sul fare qualcosa di nuovo... dimmi quando è stata fatta una cosa così allora..Una farsa di cosa poi non ho capito...state davanti a canale 5 o rete4 abusiva ..che si che venite informati su tutto... buona giornata!
        • Abi scrive:
          Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

          4 gatti non mi pare, i numeri dicono il
          contrario, ma domani si vedrà... e poi sul fare
          qualcosa di nuovo... dimmi quando è stata fatta
          una cosa così
          allora..I radicali fanno queste cose da 40 anni.Magari hai sentito parlare della legge sul divorzio, di chi credi sia stata l'iniziativa, della DC?Evidentemente non ne sai nulla perche' guardi solo la TV e non ascolti nemmeno la radio.E poi rimproveri noi di guardare canale 5...
        • 'gnurant scrive:
          Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
          - Scritto da: Cloud
          Ci son tanto di bei viedo che parlano di come i
          giornalisti vengono fermati,e come non possono
          parlare di certe cose, di come devono eliminare
          certe parole ed invece usarne altre...vedi Il
          Corriere della Sera da quando c'era il governo
          BerlusconiIl Corsera era totalmente contro Berlusconi quando lui era al governo.O te lo sei scordato? Leggevi il Corsera oppure leggevi Topolino?Io leggevo il Corsera e non ho mai trovato nulla a favore di Berlusconi.
          che son liberi di scrivere i FATTI che voglionom
          se no non saremmo al 57esimo posto in quanto
          libertà di informazione!Quelle classifiche sono politiche. E sono stupide.Vai a vedere chi è nel consiglio di amm. di quelle organizzazioni che stilano queste classifiche e ne vedrai delle belle. Tutta gente che aveva interesse a che Berlusconi cadesse e che si ristabilisse la sinistra al Governo.Non per nulla, appena Berlusconi non ha vinto le elezioni, siamo miracolosamente saliti in classifica, come se i giornalisti di punto in bianco fossero davvero più liberi di prima.
          Beppe Grillo non vuole fare un partito,ma tutto
          lo stato (ovvero noi cittadini) abbiamo il dovere
          di interessarci della nostra politicaMandandola a casa? E poi? Da chi ci facciamo governare?Le tue e le sue sono utopie da popoletto.Mandi via i politici, poi chi ci metti al loro posto?Altri? Sì, ma chi? Il partito grillesco?
          4 gatti non mi pare, i numeri dicono il
          contrarioDomenica si vedrà.
          davanti a canale 5 o rete4 abusivaAltra ignoranza. Rete4 non è abusiva.
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Rete4 è stata abusiva finché salito Berlusconi da Gasparri s'è fatto fare la legge che l'ha legittimizzata.
          • Rete4, la solita storia scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Lillo
            Rete4 è stata abusiva finché salito Berlusconi da
            Gasparri s'è fatto fare la legge che l'ha
            legittimizzata.Falso. Rete4 è stata dichiarata abusiva da D'Alema per un errore nel bando per le concessioni televisive.D'Alema s'è accorto dell'errore e ha permesso ugualmente a Rete4 di trasmettere.A marzo 2000 hanno fatto la riforma del sistema televisivo e hanno deciso il passaggio al digitale terrestre nel 2006. Al governo ci stava ancora la sinistra, non Berlusconi.In quella riforma si dava a Rete4 la possibilità di trasmettere in analogico fino al passaggio definitivo al digitale.La successiva riforma Gasparri ha ricopiato paro paro quel che stava già scritto nella riforma del 2000.La sentenza della corte costituzionale tanto famosa, se letta, non dice da nessuna parte che rete4 sia abusiva, ma dice esplicitamente che rete4 non deve essere spostata su digitale finché sulla nuova piattaforma non ci sarà una sufficiente base di utenti.Inoltre è stato lo stesso Ciampi a dire a Berlusconi (nella lettera di rinvio alle camere della legge gasparri) in quale modo lasciare r4 su tv analogica.Guarda, finché non ti prenderai le leggi e le varie sentenze in mano e le leggerai, farai costantemente la figura da ignorante.Al v-day manderemo un fan...clb anche a tutti gli ignoranti che seguono il Dio Grillo, come te.
          • Luino scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Ma quelle frequenze non le aveva vinte/acquisite in una regolare gara Europa7?Più volte era stato intimato di spedire Rete4 sul satellite perché abusiva, se ne parla da anni. Come mai ora spunta una storia completamente diversa?
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Luino
            Ma quelle frequenze non le aveva vinte/acquisite
            in una regolare gara
            Europa7?Oh SIGNORE! NO.Lo Stato in Italia NON dà le frequenze.In Italia funzionava così: tu trovi le frequenze libere e cominci a trasmettere.Poi D'Alema ha deciso di tirar fuori le concessioni televisive.Ed Europa7 ha effettivamente vinto al posto di r4. Ma r4 già trasmetteva su delle frequenze che aveva pagato.Il pasticcio di D'Alema è che aveva dato concessioni televisive SENZA indicare su quali frequenze avrebbero dovuto trasmettere quelli che avevano vinto.L'idea iniziale era di far vincere la concessione a r4, ma una sentenza della Corte aveva deciso che non si potevano più avere 3 canali tv, ma solo 2. Ecco perché r4 non ha vinto.Ma le frequenze di r4 sarebbero rimaste in mano a Mediaset in ogni caso (le aveva pagate), doveva essere Europa7 a cercarsi frequenze libere, cosa impossibile dato che sono tutte occupate, oppure doveva acquistarle da altre tv, cosa che non ha mai fatto.
            Più volte era stato intimato di spedire Rete4 sul
            satellite perché abusiva, se ne parla da anni.Non è proprio così. Rete4 avrebbe dovuto chiudere in analogico e andare in digitale (non per forza su sat). Ma quelle frequenze liberate non sarebbero andate direttamente ad Europa7. Mediaset le ha pagate alla Mondadori (ai tempi in cui questa stava fallendo).
            Come mai ora spunta una storia completamente
            diversa?Non è una storia diversa, ma la realtà. Basta leggere ed informarsi. Peccato che i soliti detrattori di Mediaset, di Berlusconi o di chi per loro hanno messo in piedi una bufala che va avanti solo su Internet, dove la gente legge i blog, legge wikipedia e non si informa sulle fonti ufficiali.Leggi qui la sentenza 466 del 2002vedrai che da nessuna parte c'è scritto che le frequenze di Rete4 devono andare ad Europa7 (la pronuncia è a fondo pagina)http://www.cortecostituzionale.itsezione Giurisprudenza Costituzionale, clicca su Pronuncee poi fai la ricerca della proncuncia 466 del 2002.Se non ti fidi di quel sito...non so che farci. E' quello ufficiale.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Solita storia su rete4 - link ufficiali
            - Scritto da: Luino

            Ma quelle frequenze non le aveva vinte/acquisite

            in una regolare gara

            Europa7?
            Oh SIGNORE! NO.
            Lo Stato in Italia NON dà le frequenze.
            In Italia funzionava così: tu trovi le frequenze
            libere e cominci a trasmettere.AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHSi si funziona proprio cosi' guarda !!!! AHUAUHAHUAUHAUHAHUAUHHUAHUAUHAHUAUHAHUAHUAHUAHUAHULe frequenze RadioTelevisive sono assegnate tramite una GARA PUBBLICA. Quella che RETE4 ha PERSO e EUROPA7 ha VINTO . Ti prendi una frequenza ed inizi a trasmettere !! (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)Tie' va', ripassa:http://it.wikipedia.org/wiki/Europa_7Tie' pure il link alla leggehttp://www.camera.it/parlam/leggi/97249l02.htm#legge-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 13.08-----------------------------------------------------------
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Secondo me questo tizio è Emilio Fede in incognito!!! (rotfl)
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: xWolverinex
            - Scritto da: Solita storia su rete4 - link
            ufficiali

            - Scritto da: Luino


            Ma quelle frequenze non le aveva
            vinte/acquisite


            in una regolare gara


            Europa7?

            Oh SIGNORE! NO.

            Lo Stato in Italia NON dà le frequenze.

            In Italia funzionava così: tu trovi le frequenze

            libere e cominci a trasmettere.
            Si si funziona proprio cosi' guarda !!!! No funzionAVA. Passato.
            Le frequenze RadioTelevisive sono assegnate
            tramite una GARA PUBBLICA. Quella che RETE4 ha
            PERSO e EUROPA7 ha
            VINTO .No. La gara assegna la concessione per trasmettere, non le frequenze necessarie.Le frequenze nei piani di D'Alema dovevano essere assegnate successivamente con un piano delle frequenze che però non è mai partito.Ti sei mai chiesto perché Gentiloni abbia richiesto a tutte le tv la documentazione relativa a quali frequenze usano per trasmettere e dove trasmettono?semplice: NON ESISTEVA NULLA DEL GENERE. Lo stanno facendo ora...
            http://it.wikipedia.orgLa voce su Europa7, se avrai notato è stata modificata più e più volte, proprio per inserire, guarda caso, i link a beppe grillo. Guarda caso!Scusa, ma non è nulla di ufficiale.
            Tie' pure il link alla legge
            http://www.camera.it/parlam/leggi/97249l02.htm#legQuesta legge è del 1997. Ci sono state altre DUE riforme da allora.E, nota, si parla di Concessioni. Il piano per le frequenze non è mai partito.Aspetto ancora il link che dica che le frequenze di Rete4 spettano ad Europa7.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Meglio ancora.Allora Rete4 NON HA LA CONCESSIONE a TRASMETTERE visto che la PROROGA e' INCOSTITUZIONALE .Smetti di rigirarti su te stesso, alla fine ti annodiPS: Le disposizioni di cui al presente comma hanno efficacia a decorrere dall'adeguamento degli impianti al piano nazionale di assegnazione delle frequenze, adeguamento che comunque deve avvenire entro centottanta giorni dall'approvazione del piano stesso. La legge e' del 97. La gara e' del 99.E la gara e' per l'assegnazione delle FREQUENZE e NON DELLA CONCESSIONE . Ti sei annodato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 15.25-----------------------------------------------------------
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Il piano delle frequenze non è mai stato approvato o attuato.Ci arrivi?Ancora aspetto il link: dove è scritto che le frequenze di Europa7 debbano andare a Rete4?
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Solita storia su rete4 - link ufficiali
            Il piano delle frequenze non è mai stato
            approvato o
            attuato.
            Ci arrivi?A dire il vero il Piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva e' stato approvato in prima stesura nel 1998 e poi integrato nel 1999. Ci arrivi ? Non servira' a niente perche' hai dimostrato di non saper leggere ma vatti pure a consultare la delibera di approvazione del piano di assegnazione delle frequenzehttp://www.conna.it/Leggi/AGCOM/delibera%2068%2098.htm
            Ancora aspetto il link: dove è scritto che le
            frequenze di Europa7 debbano andare a
            Rete4?Ancora ? Impara a leggere le sentenze.
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: xWolverinex
            - Scritto da: Solita storia su rete4 - link
            ufficiali

            Il piano delle frequenze non è mai stato

            approvato o

            attuato.

            Ci arrivi?
            A dire il vero il Piano nazionale di assegnazione
            delle frequenze per la radiodiffusione televisiva
            e' stato approvato in prima stesura nel 1998 e
            poi integrato nel 1999. Ci arrivi ? Non servira'
            a niente perche' hai dimostrato di non saper
            leggere ma vatti pure a consultare la delibera di
            approvazione del piano di assegnazione delle
            frequenze
            http://www.conna.it/Leggi/AGCOM/delibera%2068%2098Quello non è il piano, ma la delibera per approvarlo.Il piano non c'è. Gentiloni ha richiesto l'anno scorso alle tv di inviare le informazioni sui loro impianti. E il tutto è stato completato da pochi mesi.

            Ancora aspetto il link: dove è scritto che le

            frequenze di Europa7 debbano andare a

            Rete4?
            Ancora ?Non hai messo alcun link che indichi chiaramente che le frequenze di Rete4 debbano passare a Europa7. Ah, wikipedia no, non è una fonte accettabile.Tu dici di aver trovato il piano delle frequenze. Bene.Ora fammi la cortesia di indicarmi il punto in cui si elencano le frequenze che dovrebbe avere Europa7. Se quel che dici fosse vero, quelle frequenze dovrebbero essere in mano a Rete4.Guarda un po', Europa7 non ha nessuna frequenza. In nessun piano.Sto aspettando.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            Quello non è il piano, ma la delibera per
            approvarlo.
            Il piano non c'è. Gentiloni ha richiesto l'anno
            scorso alle tv di inviare le informazioni sui
            loro impianti. E il tutto è stato completato da
            pochi
            mesi.Ti sarebbe bastato leggere i punti 7 e 8 della delibera. 7. Le modalità per l'attuazione del piano saranno definite nel regolamento da emanare ai sensi dell'articolo 1, comma 6, lettera c), n. 5, e dell'articolo 3,comma 2, della legge 31 luglio 1997 n. 249. Si parla di ATTUAZIONE, non di DEFINIZIONE. Una Delibera non puo' approvare un qualcosa che non e' definito. E per essere attuato deve essere definito. E' la legge. 8. Copia del piano è depositata a libera visione del pubblico presso la sede dell'Autorità in Napoli, Centro Direzionale Isola B5, e presso l'Ufficio di rappresentanza di Roma, via dei Crociferi n.19. Come puo' essere depositata una cosa che non esiste? E come puo' essere in libera visione poi.
            Non hai messo alcun link che indichi chiaramente
            che le frequenze di Rete4 debbano passare a
            Europa7. Ah, wikipedia no, non è una fonte
            accettabile.Non ce n'e' bisogno. I link ufficiali li hai. I link ufficiali parlano di proroga incostituzionale assegnata a rete4. Non parla di digitale. Parla di ULTIMA SCADENZA il 31 dicembre 2003. E non parla di digitale NELLA SENTENZA FINALE. Ti sei incartato e non sai piu' dove andare a parare. Non hai saputo neanche leggere i link ke ti sono stati postati, link tra l'altro istituzionali. Non hai piu' argomenti, ti sei annodato. Continui a fare la stessa domanda quando non ce n'e' bisogno. T'ho portato la sentenza ufficiale (che conoscevi ma che evidentemente non hai letto). Anche la delibera di approvazione del piano. E' abbastanza per chi vuol capire. Per chi non vuol capire c'e' Lucignolo.
          • Solita storia su rete4 scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            incostituzionale assegnata a rete4. Non parla di
            digitale.Emmhhh...come dire...ne parla eccome.Nella parte considerato in diritto.
            Parla di ULTIMA SCADENZA il 31 dicembre
            2003. E non parla di digitale NELLA SENTENZA
            FINALE.Esatto, ne parla prima. Ma fa sempre parte della sentenza.
            Ti sei incartato e non sai piu' dove
            andare a parare.Veramente ho chiesto un link che descriva chiaramente che rete4 deve restituire le frequenze a europa7. E questo non è scritto da nessuna parte.Hai messo link su link, ma nessuno di questi lo dice. Segno che non sai dove sta scritto.Te lo dico io: non c'è.C'è la chiusura di rete4, non la restituzione delle frequenze.E non essendoci la restituzione delle frequenze, non c'è nemmeno il passaggio delle stesse ad altri soggetti.Un esempio? Il passaggio avverrebbe aggratis? Cioè, Mediaset le ha pagate alla mndadori ed Europa7 le prende gratis? Suvvia. La serietà.
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Oibò e da quando in Italia quando uno trova una frequenza libera inizia a trasmettere?Lo voglio chiedere alle migliaia di radio amatori e piccole tv private...
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Lillo
            Oibò e da quando in Italia quando uno trova una
            frequenza libera inizia a
            trasmettere?
            Lo voglio chiedere alle migliaia di radio amatori
            e piccole tv
            private...Non è mica così ora.Era così in passato.Il motivo del caos delle frequenze in Italia è dovuto proprio a questo pasticcio iniziale.Pare strano, anzi, completamente idiota. Ma è quel che è successo in Italia.Prima ognuno prendeva quel che c'era libero. Tanto che lo Stato non ha mai saputo qualöi frequenze sono usate, da chi e dove.Ad un certo punto le frequenze erano occupate tutte (ed è ovvio). Così per ottenere nuove frequenze l'unico metodo era ed è ancora oggi, l'acquisto di frequenze da altre tv che già le hanno.E' improprio parlare di acquisto, dato che le frequenze sarebbero un bene pubblico, ma nei fatti è proprio questo ciò che avviene. Si compra la tv del vicino e si ottengono le frequenze del vicino. Vedi H3G o anche la stessa Mediaset. Chi vuole nuove frequenze non va dallo Stato, per chiederle (non ce ne sono libere), va da altre tv e contratta per comprarle.Fa schifo, ma è quel che abbiamo. E il problema non è la Gasparri (che al riguardo non ha fatto nulla), bensì il non far nulla (leggi, un piano delle frequenze) per oltre 50 anni di tv.L'Italia. Strano Stato.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            CaroLa regolamentazione delle frequenze radiotelevisive, che porto' anche la chiusura di parecchi corsi di telecomunicazioni nei vari ITI perche' non potevano piu' trasmettere, avvenne ben prima del bando di gara a cui parteciparono Europa7 e Rete4. Esattamente con la legge Mammì del 1990 che decreto' anche la cristallizzazione e immobilita' delle frequenze in uso.Non mischiare capra e cavoli.
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: xWolverinex
            CaroCaro lo dici ai tuoi amici.
            La regolamentazione delle frequenze
            radiotelevisive,La regolasmentazione completa non è mai avvenuta.Il piano delle frequenze non esiste ancora oggi.Gentiloni lo ha in progetto e ha da pochi mesi ottenuto un elenco delle varie tv e di quali frequenze usano.
            ben prima del bando di gara a cui parteciparono
            Europa7 e Rete4.Qualcosa che non è mai avvenuto, difficilmente avviene prima di qualcosa che in realtà è già avvenuto.Il conflitto Europa7-Rete4 risale al governo D'Alema.
            Esattamente con la legge Mammì del 1990 che
            decreto' anche la cristallizzazione e immobilita'
            delle frequenze in
            uso.Esatto. E il piano delle frequenze quale sarebbe? Non c'è stato.La cristallizzazione delle frequenze continua ancora adesso, in particolare per rete4 e continuerà fino al passaggio definitivo al Digitale Terrestre.Mi pare che su questo non siamo in disaccordo affatto.
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Interessante, molto interessante:http://www.girodivite.it/Rete4-e-Europa7-storia-di-un.htmlE qui la lettera di Dario Fo:http://www.girodivite.it/Dario-Fo-sulla-questione-rete4.htmlRete4 è stata abusiva, ma i sostenitori della buona fede del Berluska prendono come argomento sempre il complotto contro di lui...Che comunque un accentramento di mass media sotto il potere di una sola persona come nel caso di Berlusconi è una grave anomalia italiana, perché in USA non esiste, le leggi non lo permettono.E se non lo permettono le leggi nel paese più liberista del mondo ci sarà un motivo, e non si vede perché anche qui non si debba inpedire.
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            http://www.cortecostituzionale.it/Legge 466/2002Dimmi in quale parte della senenza si dice che le frequenze di Europa7 dovrebbero andare a Rete4.A me frega nulla dei sitarelli del piffero che linkano cose sbagliate.Io ti ho dato il link alla fonte ufficiale della Corte Costituzionale. Prendi in mano la sentenza della discordia e dimmi in quale punto dice che rete4 deve dare le sue frequenze ad europa7.Quel che dice quella sentenza è che Rete4 deve cessare la sua presenza in analogico e spostarsi su tv via cavo o satellite (o digitale in generale).Dice inoltre che a fronte di nuove tecnologie che aumentino lo spazio per nuove tv (il digitale terrestre) il limite di 2 tv cessa di esistere.Il passaggio al digitale terrestre permette proprio di aumentare il numero di tv a parità di frequenze, quindi la legge del marzo 2000 ha permesso a rete4 di restare in analogico proprio grazie a questo. Il problema è che il passaggio al digitale è stato ritardato, di conseguenza si è ritardato anche il passaggio di rete4.Tutto questo però non ha nulla a che vedere con Europa7.Aspetto che mi quoti la parte in cui si dice che Europa7 deve avere le frequenze da Medaset.
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            Aspetto che mi quoti la parte in cui si dice che
            Europa7 deve avere le frequenze da
            Medaset.Sto aspettando.Grillo ha parlato dell'argomento (caso strano le cose scritte su wikipedia, sui link che hai dato e sul sito di Europa7 combaciano alla perfezione...non sarà che la fonte è sempre la stessa (europa7)?Voglio leggere il passo di una legge o di una sentenza costituzionale che assegna ad Europa7 le frequenze di Rete4.Chiedi a Grillo durante il vaffa-day. Magari il comico lo sa.Ti aiuto: NON ESISTE ALCUNA NORMA IN PROPOSITO.Torno a leggere stasera. Hai mezza giornata per chiedere in giro o per andare su google.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            Voglio leggere il passo di una legge o di una
            sentenza costituzionale che assegna ad Europa7 le
            frequenze di
            Rete4. ECCOTELO http://www.uonna.it/466-2002-sentenza-corte-costituzionale.htmE' la sentenza 466/2002 della Corte Costituzionale.Ti basta?Tieni anche il link ufficiale cosi' non ti lamenti:http://www.cortecostituzionale.it/ita/attivitacorte/pronunceemassime/massime/schedaMS.asp?Comando=LET&NoMS=27402&TrmT=&TrmL=Ti riporto anche il passo che non capisci: LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la illegittimità costituzionale dell'art. 3, comma 7, della legge 31 luglio 1997, n. 249 (Istituzione dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo), nella parte in cui non prevede la fissazione di un termine finale certo, e non prorogabile, che comunque non oltrepassi il 31 dicembre 2003, entro il quale i programmi, irradiati dalle emittenti eccedenti i limiti di cui al comma 6 dello stesso art. 3, devono essere trasmessi esclusivamente via satellite o via cavo; Se non lo capisci fattelo spiegare da un avvocato-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 13.29-----------------------------------------------------------
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: xWolverinex

            Voglio leggere il passo di una legge o di una

            sentenza costituzionale che assegna ad Europa7
            le

            frequenze di

            Rete4.

            ECCOTELO
            http://www.uonna.it/466-2002-sentenza-corte-costit

            E' la sentenza 466/2002 della Corte
            Costituzionale.Che guarda caso è proprio la sentenza che citavo io.E guarda caso dai il link suggerito da wikipedia anziché quello del sito ufficiale della Corte Costituzionale.
            Tieni anche il link ufficiale cosi' non ti
            lamenti:
            illegittimità costituzionale
            telecomunicazioni e radiotelevisivo), nella parte
            in cui non prevede la fissazione di un termine
            finale certo, e non prorogabile, che comunque
            non oltrepassi il 31 dicembre 2003, entro il
            quale i programmi, irradiati dalle emittenti
            eccedenti i limiti di cui al comma 6 dello stesso
            art. 3, devono essere trasmessi esclusivamente
            via satellite o via cavo;Che è esattamente quello che ho scritto io.Ora chiedo ancora, DOVE STA SCRITTO CHE LE FREQUENZE DI RETE4 DEBBANO PASSARE AD EUROPA7.Il link (che poi è esattamente quello che ho citato io...ma si vede che non hai nemmeno letto il post) NON dice che le frequenze vadano ad Europa7. Dice che R4 debba cessare le trasmissioni in analogico. Ma la parte prima aggiunge pure che il passaggio deve avvenire in presenza di un numero di utenti congruo.Aspetto il link.
          • alessio firenze scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            che vergogna, ti mettono davanti le prove e te giri la frittata. ovviamente fai il lavoro dei mastini del padrone, contento te, nessuno vuole convincerti del contrario, vivi pure con la tua "pillola blu" . che rete 4 sia abusiva lo sa anche il popolo del kenya, lo sa fede, lo sanno silvio e la sua cricca di avvocati (ben preparati non c'e' dubbio).Onestamente mi fate sorridere, avete cosi' tanta paura di qualsiasi cosa che non sia nel vostro pieno controllo che urlate urlate o usate la regola del "silenzio totale", comunque, continua pure a guardare lucignolo e studio aperto, che il sorriso da rintronato nella faccia e' sempre un bel segnale positivo per il padrone.ciao
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: alessio firenze
            che vergogna, ti mettono davanti le prove e te
            giri la frittata.No. Io ho chiesto esplicitamente un link ad una fonte ufficiale (wikipedia non lo è, se permetti) dalla quale risulti che le frequenze di rete4 devono passare ad Europa7.Il rigirare la frittata di cui parli, ovviamente non mi è sconosciuto.Ma il messaggio di rinvio alle Camere scritto da Ciampi quando ha bloccato la Legge Gasparri spiegava proprio COME tecnicamente rigirare la frittata per non violare la sentenza della corte costituzionale e lasciare ugualmente rete4 su freq. analogiche.Ah, chiedo anche a te, se hai un link su Europa7, lo leggerò puntualmente.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            E guarda caso dai il link suggerito da wikipedia
            anziché quello del sito ufficiale della Corte
            Costituzionale. Perche' sul sito della corte costituzionale non c'e' la sentenza al completo, se solo to sforzassi di leggerla capiresti dove sta' l'inghippo.
            Ora chiedo ancora, DOVE STA SCRITTO CHE LE
            FREQUENZE DI RETE4 DEBBANO PASSARE AD
            EUROPA7.
            Il link (che poi è esattamente quello che ho
            citato io...ma si vede che non hai nemmeno letto
            il post) NON dice che le frequenze vadano ad
            Europa7. Dice che R4 debba cessare le
            trasmissioni in analogico. Ma la parte prima
            aggiunge pure che il passaggio deve avvenire in
            presenza di un numero di utenti
            congruo. Vedo che continui a non capire. La sentenza dice che E' INCOSTITUZIONALE PROROGARE UNA CONCESSIONE, SENZA INDICARE UNA DATA. Ora visto che Europa7 ha VINTO il BANDO DI CONCORSO, e Rete4 LO HA PERSO (l'assegnazione di frequenze viene fatta mendiante GARA PUBBLICA e NON E' AFFATTO VERO che OGNUNO SI PRENDE CIO' CHE VUOLE) e SUCCESSIVAMENTE Rete4 ha goduto di una PROROGA... ma quella proroga e' stata dichiarata INCOSTITUZIONALE.... fai 2 + 2. Se non ci riesci vuol dire che emilio fede ti ha educato proprio bene
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            Perche' sul sito della corte costituzionale non
            c'e' la sentenza al completoQuale parte mancherebbe?
            Vedo che continui a non capire. La sentenza dice
            che E' INCOSTITUZIONALE PROROGARE UNA
            CONCESSIONE, SENZA INDICARE UNA DATA.La data è indicata. Ed è quella del passaggio al digitale terrestre.E' posteriore a quella del 2004, questo è vero e su questo non ho nulla da dire.

            Ora visto che Europa7 ha VINTO il BANDO DI
            CONCORSO, e Rete4 LO HA PERSOSe da domani al posto di Rete4 Mediaset decide di trasmettere Canale5, Quelle frequenze continuano a restare di Mediaset.Il dover chiudere il canale non equivale al dover restituire le frequenze.Sono due cose separate.
            (l'assegnazione di
            frequenze viene fatta mendiante GARA PUBBLICALa concessione è data per gara pubblica, non le frequenze.
            NON E' AFFATTO VERO che OGNUNO SI PRENDE CIO' CHE
            VUOLE)Era vero. Cacchio, ma sai distinguere fra tempo imperfetto e tempo presente?Allora, aspetto ancora di sapere quale norma indica che Europa7 deve avere le frequenze di Rete4. Non hai un link?Non esiste nessuna norma.Il 2+2 è nella tua testa.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Noto che hai qualche problema di lettura, o non leggi o preferisci non capire, soprattutto devi essere in grado di saltare avanti e indietro nel tempo visto che per te la sequenzialita' degli anni sembra un optional. Nella sentenza del 2002 c'e' scritto chiaramente che la legge (che proroga ad-libitum la possibilita' per una emittente di trasmettere) e'incostituzionale nel momento in cui non stabilisce una data CERTA per la FINE delle trasmissioni e comunque questa data " non oltrepassi il 31 dicembre 2003, entro il quale i programmi, irradiati dalle emittenti eccedenti i limiti di cui al comma 6 dello stesso art. 3, devono essere trasmessi esclusivamente via satellite o via cavo"31 DICEMBRE 2003. Rete4 godeva gia' di una proroga, proroga che la corte costituzionale con questa legge ha dichiarato INCOSTITUZIONALE. La legge per il bando di gara pubblica e' del 1997. La gara si e' svolta nel 1999. DOPO la LEGGE. Quindi l'ASSEGNAZIONE DI FREQUENZE e non la CONCESSIONE A TRASMETTERE era vincolata (NEL 1999) da QUELLA LEGGE. Non stiamo parlando di un periodo ANTE-1990. Stiamo parlando del 1999, quando ERA IN VIGORE la legge del 1997. Che Europa7 ha vinto e Rete4 ha perso. Rete4 ha poi goduto nel 99 di una proroga, portata avanti fino al 2002. Quando la Corte Costituzionale ha dichiarato INCOSTITUZIONALE quella proroga. Non puoi saltare avanti e indietro nel tempo come vuoi.
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            stabilisce una data CERTA per la FINE delle
            trasmissioni e comunque questa data " non
            oltrepassi il 31 dicembre 2003Salvo il passaggio al digitale.Questa clausula sta scritta subito sopra nella sezione "in diritto".Leggi anche lì. Prego.Ed è proprio questo punto che Ciampi ha ripreso quando ha indicato la via per lasciare Rete4 in analogico.Sto aspettando il punto in cui si dica che le frequenze devono passare ad Europa7.Fai prima a dire che non esiste alcuna norma in merito.Ci fai più bella figura.
          • xWolverinex scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]

            Salvo il passaggio al digitale.
            Questa clausula sta scritta subito sopra nella
            sezione "in
            diritto".
            Leggi anche lì. Prego.La sentenza della costituzionale non fa' nessuna ecceizne e non mette nessun riferimento al sistema digitale. Le leggi le sentenze o ripeti a memoria cio' che ti hanno insegnato ?
            Ed è proprio questo punto che Ciampi ha ripreso
            quando ha indicato la via per lasciare Rete4 in
            analogico.Sei noioso. Ti sei incartato. Non leggi le sentenze. Spari affermazioni non vere nonostante ti porto anche i link ufficiali. Chi non fa' una bella figura non sono certo io. Dai e' ora di andarti a vedere Verissimo. That's all, Folks.
          • Rete4 - Ecco il link scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: xWolverinex

            Salvo il passaggio al digitale.

            Questa clausula sta scritta subito sopra nella

            sezione "in

            diritto".

            Leggi anche lì. Prego.
            La sentenza della costituzionale non fa' nessuna
            ecceizne e non mette nessun riferimento al
            sistema digitale. Eccolo, sentenza 466/2002---------------nel consentire l'esercizio delle reti eccedenti i predetti limiti successivamente alla data del 30 aprile 1998, a condizione che "le trasmissioni siano effettuate contemporaneamente su frequenze terrestri e via satellite o via cavo", nonché "esclusivamente via cavo o via satellite" alla scadenza del termine indicato dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, "in relazione all'effettivo e congruo sviluppo dell'utenza dei programmi radiotelevisivi via satellite e via cavo";---------------Sezione CONSIDERATO IN DIRITTO, punto 1B. Nota l'ultima riga. E' il punto che permette a Rete4 di trasmettere nonostante subito dopo sia indicata un'altra data improrogabile.

            Ed è proprio questo punto che Ciampi ha ripreso

            quando ha indicato la via per lasciare Rete4 in

            analogico.
            Sei noioso. Ti sei incartato.Con queste sentenze ci ho studiato anni.Difficile che mi incarti.Ciampi non è proprio l'ultimo arrivato.Se trovi il messaggio di rinvio alle camere della legge gasparri, trovi tutti i riferimenti pure lì.
            ti porto anche i link ufficiali.Di cui hai letto il titolo e le ultime 4 righe.Immagino che tu non sia riuscito a trovare il link su Europa7.Ammetterai quindi che Europa7 NON deve ricevere gratis le frequenze di Rete4.
          • Ultimo link scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Aggiungo un ultimo link. Mi scuso se non è fonte ufficiale, ma è tardi e ora non ho tempo di cercare meglio.Ad ogni modo è il messaggio di rinvio alle Camere della Gasparri.Qui è indicato in due passi il metodo attraverso il quale permettere a rete4 di trasmettere in analogico senza violare la sentenza della corte costituzionale:----------per poter considerare maturate le condizioni del diverso futuro assetto derivante dall'espansione della tecnica di trasmissione digitale terrestre e, quindi, per poter giudicare superabile il limite temporale fissato nel dispositivo, deve necessariamente ricorrere la condizione che sia intervenuto un effettivo arricchimento del pluralismo derivante da tale disposizione.-----------Ne consegue che il 1/o gennaio 2004 può essere considerato come il dies a quo non di un nuovo regime transitorio, ma dell'attuazione delle predette modalità di cessazione del regime medesimo, che devono essere determinate dal Parlamento entro il 31 dicembre 2003. Si rende, inoltre, necessario indicare il dies ad quem e, cioè, il termine di tale fase di attuazione.----------http://www.democrazialegalita.it/ciampirinviodic03.htm----------Sono termini tecnici, ma dovresti capire.Come vedi è tutto in regola. Il famoso decreto salva rete4 discende dai consigli indicati in questi passi del messaggio di Ciampi.Anche qui non si fa alcun cenno al fatto che Europa7 debba avere le frequenze di Rete4. Ovviamente.Detto questo, o mi indichi un link su Europa7, oppure la chiudiamo qui.Ti ho chiaramente dimostrato che Rete4 non è abusiva.Tu invece non hai trovato uno straccio di link che affermi che Europa7 debba ottenere le frequenze di rete4.Fine del discorso per mancanza di tuoi argomenti.
          • breath scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Questa poi e' bella: Rete4 non e' Abusiva? o Meglio, non occupa abusivamente delle frequenze che non gli appartengono?
          • Solita storia su rete4 - link ufficiali scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: breath
            Questa poi e' bella: Rete4 non e' Abusiva? o
            Meglio, non occupa abusivamente delle frequenze
            che non gli
            appartengono?No.Leggi gli altri post.Leggi la sentenza della 466/2002 della Corte Costituzionale.Si dice che debba cessare le trasmissioni analogiche entro un termine stabilito e certo.Ma si dice anche che il passaggio non può essere fatto se non c'è una base di utenti sufficiente.Vai sul sito della Corte Costituzionale e leggi lì.
      • Marco scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
        Quanto sei cretino... E' per colpa di gente come te che il prima possibile mi fioderò via da questa Italia che è una fogna di paese. Dovresti impiccarti per rendere questo mondo un posto migliore....Non capisci che siamo circondati da giornalisti che hanno venduto il culo ai politici eh? Proprio non ti sfiora nemmeno l'idea vero, lurido coglione ottuso?
      • Luino scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
        Il video non esiste...E poi che obbiettività ha un media Mediaset?
        • 'gnurant scrive:
          Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
          - Scritto da: Luino
          Il video non esiste...
          E poi che obbiettività ha un media Mediaset?E che obiettività ha uno come te che non sa che obiettività va solo con una b?
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Ehm, obbiettività (con due b) ormai è una variante, non è più un errore:http://www.demauroparavia.it/75102
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Lillo
            Ehm, obbiettività (con due b) ormai è una
            variante, non è più un
            erroreCol tempo tutti gli errori diventano "varianti".E si finisce col dire che non c'è nessun errore, tutto è una variante.Obiettivo è una cosaObbiettivo un'altra.Il fatto che tanti ignoranti sbaglino, non vuol dire che sia corretto.
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Si ma entrato nei dizionari ufficiali della lingua italiana come fai a dirgli che è sbagliato o che è ignorante?
          • gnurant scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Lillo
            Si ma entrato nei dizionari ufficiali della
            lingua italiana come fai a dirgli che è sbagliato
            o che è
            ignorante?Dimostrare che sei ignorante tu è molto semplice: parli di Rete4 abusiva senza avere la minima idea di cosa stai dicendo. Ignorante. Ignori totalmente le leggi e la costituzione italiana, nonché le sentenze della corte costituzionale.Quanto all'amico tuo, non è il dizionario ciò che fa fede, c'è un ente predisposto a ciò.Ignori anche questo?
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Quale sarebbe questo Ente?Ma i dizionari non si uniformano solo dopo la promulgazione di questo ente?Ma soprattutto quale ente può uniformare o standardizzare l'italiano dato che l'italiano standard è un concetto astratto?http://it.wikipedia.org/wiki/Varianti_regionali_della_lingua_italiana
          • Levita scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: Lillo
            Quale sarebbe questo Ente?Non è proprio un ente.Tu hai mai sentito palare dell'Accademia dell Crusca?
          • Lillo scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            Dal Cruscle dell'Accademia della Crusca, 5a edizione del lemmario, obiettività e obbiettività sono equivalenti:http://morpheus.micc.unifi.it:8080/cruscle/pagina.jsp?ediz=5&vol=11&pag=427&tipo=3
          • iGnorante scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            bella figura di cacca ha fatto il supponente dando dell'iGnorante e citando l'accademia della fava
          • Raudi scrive:
            Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
            - Scritto da: 'gnurant, saccente del c...o
            - Scritto da: Luino

            Il video non esiste...

            E poi che obbiettività ha un media Mediaset?
            E che obiettività ha uno come te che non sa che
            obiettività va solo con una
            b?Obiettivo è una forma dotta, più vicina alla base latina; la forma obbiettivo è popolare. Entrambe le forme sono accettabili, ma quella più comune - quindi più raccomandabile - è la prima.
    • Michele2006 scrive:
      Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
      NON AGGIUNGO NULLA, CONCORDO OVVIAMENTE CON CHI NELLE RISPOSTE HA APPOGGIATO LA MIA IPOTESI SEGNALANDO UTILI ANALOGIE, VOGLIO SOLO AGGIUNGERE UNA COSAL'ITALIA E' ULTIMA IN EUROPA PER LIBERTA' DI INFORMAZIONEhttp://www.freedomhouse.org/uploads/fop/2007/pfscharts.pdfFONTE: FREEDOM HOUSEE COMUNQUE NON PENSO CHE GRILLO SIA LA RICETTA DI TUTTI I MALI , MA CERTO E' UNO CHE INDICA UNA STRADA IN CUI COMINCIARE (FINALMENTE) A CAMMINARE.buona fortuna a tutti gli italiani per il loro futuro,Michele
    • Napolitano impasticca to scrive:
      Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
      - Scritto da: Michele2006
      Mi sono reso conto di una cosa che credo sia
      giusto che la redazione evidenzi perchè secondo
      me gli italiani lo devono
      sapere.

      provate a fare una semplice ricerca su Google
      News con il termine "grillo day" (o simili) come
      questa:

      http://news.google.it/news?hl=it&ned=it&q=grillo+d

      Non notate niente di strano? Guardate meglio le
      fonti, sono NUMEROSISSIME in tutta Italia, ma
      l'unico, esatto L'UNICO, giornale di rilevanza
      nazionale che ne parla è L'ESPRESSO (se non per
      una notazione personale di Severgnini sul suo
      blog di Corriere.it mi sembra, indicizzata da
      Google)


      SECONDO VOI E' UN CASO?...

      ps: Beppe ha di recente indetto una conferenza
      stampa nazionale totalmente DISERTATA dalle
      testate


      SAPETE CHE VI DICO?

      SECONDO ME QUALCUNO HA PAURA DI QUESTA COSA,
      PERCHE' SE FOSSE VISTO COME UN INNOCUO FENOMENO
      DI COSTUME (COMUNQUE RILEVANTE VISTI I NUMERI E
      LA PARTICOLARITA' DELLA COSA) STUDIO APERTO CI SI
      SAREBBE FIONDATO
      SUBITO.


      e se pensate che ho le manie di persecuzione date
      uno sguardo a qualche testo autorevole di news
      management, spero vi sia utile in ogni
      caso.Ma quanto ti dò ragione, è successo anche a me!Nessun giornale ha parlato della gara di rutti che voglio organizzare al Quirinale, ma tutti devono sapere, TUTTI!Mi toccherà fare un comunicato a reti unificate...
      • Michele2006 scrive:
        Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
        ALLORA, AGGIUNGO SOLO DUE INTEGRAZIONI DOVEROSE:1) Come ho già detto l'Italia E' ULTIMA IN EUROPA PER LIBERTA' DI INFORMAZIONEhttp://www.freedomhouse.org/uploads/fop/2007/pfscharts.pdf [FREEDOMHOUSE CALCOLA LA PERCENTUALE DI GIORNALISTI IN CARCERE ED ALTRI INDICATORI RILEVANTI]2) LA NOTIZIA,PER QUANTI RITENGONO NON SIA IMPORTANTE, E' STATA RIPRESA PERSINO DA REUTERShttp://www.borsaitaliana.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2007-09-04T123526Z_01_DIG437879_RTRIDST_0_OITTP-V-DAYGRILLO-PROSSIMO.XMLIO NON RICORDO NESSUNA NOTIZIA NAZIONALE DATA DA REUTERS E GLISSATA DALLA (QUASI) TOTALITA' DELLE TESTATE NAZIONALI PRINCIPALI, E VOI?[e comunque ripeto Grillo non è una panacea, ma E' sicuramente un esempio da seguire almeno nella voglia che ha di migliorare il nostro paese e smuovere la gente dai divani]
        • Michele2006 scrive:
          Re: I CARI MEDIA [X LA REDAZIONE E X TUTTI]
          PS:ADDIRITTURA "PRIMA PAGINA" DI REUTERS, GUARDATE NELLA BARRA IN ALTO, NON E' DI CERTO UNA SFILATA DA DUE SOLDI.
  • R. Molinas scrive:
    Re: Ma a che serve ?

    Dato il risultato scontato mi chiedo veramente
    che senso ha tutto questo.1) sfogo2) porre le basi della carriera politica di ora anonimi italiani 40enni che vogliono andare al governo e godere degli stessi privilegi, magari pensando dentro di se' "io mi comportero' meglio dei vecchi attuali".Insomma e' una piccola fase del ricambio generazionale.
    • ... scrive:
      Re: Ma a che serve ?
      "io mi comportero' meglio
      dei vecchi
      attuali".Ovvero: "salgo sul palco, prometterò questo, poi quando mi sarò inchiodato anch'io alla sedia farò lo stesso e di peggio..."Grande utilità questo V-Day... davvero
  • pinco pallino qualunque scrive:
    Scie chimiche?
    Qualcuno sa qualcosa del link postato da punto informatico su queste "scie chimiche"?http://www.sciechimiche.org/informazioni_scie_chimiche/cosa_sono_le_scie_chimiche.htmlNon ne avevo mai sentito parlare, non so se sia una bufala o meno...
    • Beccamorto scrive:
      Re: Scie chimiche?
      - Scritto da: pinco pallino qualunque
      Qualcuno sa qualcosa del link postato da punto
      informatico su queste "scie
      chimiche"?
      http://www.sciechimiche.org/informazioni_scie_chim

      Non ne avevo mai sentito parlare, non so se sia
      una bufala o
      meno...Esistono, me l'ha detto Elvis che ieri assieme a Moana ha fatto un salto da me per mostrarmi la sua moto a orgone nuova fiammante O) (geek) 8) :p
      • Fulmine scrive:
        Re: Scie chimiche?
        - Scritto da: Beccamorto
        Esistono, me l'ha detto Elvis che ieri assieme a
        Moana ha fatto un salto da me per mostrarmi la
        sua moto a orgone nuova fiammante O) (geek) 8)
        :p :| ! Ora capisco ! Elvis doveva passare da me ieri sera, per pianificare la prossima campagna disinformativa sulle demolizioni controllate dell'11 Settembre !Poi con la scusa che gli sei era allagata l'Area51 mi ha chiesto di rimandare ... E invece era a casa tua :@ !!
    • R. Molinas scrive:
      Re: Scie chimiche?
      Bufala che si nutre di paranoia e di complottismo e specula sui creduloni.E se ne parli male come faccio io adesso, sei subito tacciato di far parte del complotto. Sebbene a guadagnarci, in contanti, sia chi lo sostiene.http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimiche.html
      • xWolverinex scrive:
        Re: Scie chimiche?
        - Scritto da: R. Molinas
        Bufala che si nutre di paranoia e di complottismo
        e specula sui
        creduloni.
        E se ne parli male come faccio io adesso, sei
        subito tacciato di far parte del complotto.
        Sebbene a guadagnarci, in contanti, sia chi lo
        sostiene.
        http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimiUhm... attivissimo lascialo occuparsi delle bufale informatiche. Per il resto ha la credibilita' di un tg di emilio fede.Fermo restando che questa secondo me e' una minkiata, ma tante volte le "dimostrazioni" che attivissimo da' per "smascherare" i complotti sono piu' fantasiose dei "complottisti" stessi.
        • Fulmine scrive:
          Re: Scie chimiche?
          - Scritto da: xWolverinex
          - Scritto da: R. Molinas

          Bufala che si nutre di paranoia e di
          complottismo

          e specula sui

          creduloni.

          E se ne parli male come faccio io adesso, sei

          subito tacciato di far parte del complotto.

          Sebbene a guadagnarci, in contanti, sia chi lo

          sostiene.


          http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimi

          Uhm... attivissimo lascialo occuparsi delle
          bufale informatiche. Per il resto ha la
          credibilita' di un tg di emilio
          fede.Il suo Blog sull'11 Settembre invece mi pare ben fatto.
          ma tante volte le "dimostrazioni" che
          attivissimo da' per "smascherare" i complotti
          sono piu' fantasiose dei "complottisti"
          stessi.Uh, per esempio ?
          • xWolverinex scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: xWolverinex

            - Scritto da: R. Molinas


            Bufala che si nutre di paranoia e di

            complottismo


            e specula sui


            creduloni.


            E se ne parli male come faccio io adesso, sei


            subito tacciato di far parte del complotto.


            Sebbene a guadagnarci, in contanti, sia chi lo


            sostiene.





            http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimi



            Uhm... attivissimo lascialo occuparsi delle

            bufale informatiche. Per il resto ha la

            credibilita' di un tg di emilio

            fede.

            Il suo Blog sull'11 Settembre invece mi pare ben
            fatto.


            ma tante volte le "dimostrazioni" che

            attivissimo da' per "smascherare" i complotti

            sono piu' fantasiose dei "complottisti"

            stessi.

            Uh, per esempio ?Proprio il blog sull'11 settembre. Critica anche fior fiore di ingegneri civili con all'attivo numerose pubblicazioni, salvo il fatto che quando questi gli rispondono punto per punto li tratta con superficialita' e supponenza.
          • Abi scrive:
            Re: Scie chimiche?

            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica anche
            fior fiore di ingegneri civili con all'attivo
            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che quando
            questi gli rispondono punto per punto li tratta
            con superficialita' e
            supponenza.Sarai quindi certamente in grado di citarci i passi di superficialita' e supponenza.
          • xWolverinex scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Abi

            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica anche

            fior fiore di ingegneri civili con all'attivo

            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che
            quando

            questi gli rispondono punto per punto li tratta

            con superficialita' e

            supponenza.

            Sarai quindi certamente in grado di citarci i
            passi di superficialita' e
            supponenza.Ognuno puo' farsi la sua idea. Spero che la tua unica fonte non sia attivissimo ma che legga anche cio' che scrivono quelli che lui critica. La chiave e' la pluralita' delle informazioni.
          • Abi scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: xWolverinex
            - Scritto da: Abi


            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica
            anche


            fior fiore di ingegneri civili con all'attivo


            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che

            quando


            questi gli rispondono punto per punto li
            tratta


            con superficialita' e


            supponenza.



            Sarai quindi certamente in grado di citarci i

            passi di superficialita' e

            supponenza.

            Ognuno puo' farsi la sua idea.Traduzione "non sono in grado di citare questi passi su cui fondo la mia critica ad Attivissimo".
            Spero che la tua
            unica fonte non sia attivissimo ma che legga
            anche cio' che scrivono quelli che lui critica.
            La chiave e' la pluralita' delle
            informazioni.Bravo, adesso che mi hai fatto la lezione su come ci si accultura, attendo i passi di superficialita' e supponenza.
          • xWolverinex scrive:
            Re: Scie chimiche?

            Traduzione "non sono in grado di citare questi
            passi su cui fondo la mia critica ad
            Attivissimo".Traduzione "mi fido solo di attivissimo e cio' che dice lui e' oro colato" Non posso portarti i link per il semplice fatto che e' da tempo ke leggo attivissimo e altre cose, ma le idee me le sono fatte molto precise. Quando parla di informatica niente da obbiettare, ma sul resto mi ha sempre dato molti dubbi.
            Bravo, adesso che mi hai fatto la lezione su come
            ci si accultura, attendo i passi di
            superficialita' e
            supponenza.Vedi sopra.
          • Abi scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: xWolverinex

            Traduzione "non sono in grado di citare questi

            passi su cui fondo la mia critica ad

            Attivissimo".
            Traduzione "mi fido solo di attivissimo e cio'
            che dice lui e' oro colato"La mia traduzione e' supportata dal fatto che non citi quello che critichi, mentre la tua e' basata solo su di una tua malevola supposizione e tesa a dileggiarmi e a farmi passare per idolatra.Non e' modo di argomentare che ti fa onore.
            Non posso portarti i
            link per il semplice fatto che e' da tempo ke
            leggo attivissimo e altre cose,Posso capire che tu non sappia rintracciare il punto in questione. Certo che la tua opinione te la puoi essere fatta e puo' essere negativa a piacimento.Ma quello che sostieni che lui abbia fatto NON e' una tua opinione. Lo hai screditato pubblicamente senza portare le prove di quello che dici.Ancora un modo molto discutibile di portare avanti una discussione.
          • xWolverinex scrive:
            Re: Scie chimiche?

            Posso capire che tu non sappia rintracciare il
            punto in questione. Certo che la tua opinione te
            la puoi essere fatta e puo' essere negativa a
            piacimento.

            Ma quello che sostieni che lui abbia fatto NON e'
            una tua opinione. Lo hai screditato pubblicamente
            senza portare le prove di quello che
            dici.

            Ancora un modo molto discutibile di portare
            avanti una
            discussione.Ti cito ad esempio un fatto. Tempo fa' attivissimo postava delle foto in cui secondo lui "dimostrava" che il volo radente era possibile. Non ci voleva poi cosi' tanto. Chiunque ha visto Top Gun o JAG poteva saperlo che il volo radente e' possibile. Ma e' possibile con aerei con una massa e una deportanza MOLTO MINORE di un 747 o 757. Peccato che Attivissimo avesse postato la foto di un aereo molto piu' piccolo. E secondo lui quella era una dimostraziome, quando anche un generale dell'areonautica italiana ha detto che con quel tipo d'aereo il volo radente e' impossibile anche per un veterano, capirai per un novellino (e non lo disse su un giornalino di complottisti.. ma su una trasmissione di Rai1.. che non sara' il top della scientificita'.. ma non puo' essere di sicuro accusata di sostenere tesi complottiste)Questo e' solo uno degli episodi che mi lascio' molto perplesso, soprattutto leggere i suoi commenti alle critiche che gli venivano presentate. Anche il suo e' un modo molto discutibile di portare avanti discussioni, censurando chi non dice cose "allineate" al suo pensiero, ma nessuno gliene fa' una colpa
          • rumenta scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Abi
            - Scritto da: xWolverinex


            Traduzione "non sono in grado di citare questi


            passi su cui fondo la mia critica ad


            Attivissimo".

            Traduzione "mi fido solo di attivissimo e cio'

            che dice lui e' oro colato"

            La mia traduzione e' supportata dal fatto che non
            citi quello che critichi, mentre la tua e' basata
            solo su di una tua malevola supposizione e tesa a
            dileggiarmi e a farmi passare per
            idolatra.
            Non e' modo di argomentare che ti fa onore.è letteralmente impossibile citare tutte le sciocchezze scritte da attivissimo sul 9/11.se vuoi averne un'idea leggi il contro debunking su http://www.luogocomune.net


            Non posso portarti i

            link per il semplice fatto che e' da tempo ke

            leggo attivissimo e altre cose,

            Posso capire che tu non sappia rintracciare il
            punto in questione. Certo che la tua opinione te
            la puoi essere fatta e puo' essere negativa a
            piacimento.

            Ma quello che sostieni che lui abbia fatto NON e'
            una tua opinione. Lo hai screditato pubblicamente
            senza portare le prove di quello che
            dici.

            Ancora un modo molto discutibile di portare
            avanti una
            discussione.mah, uno che crede al fatto che 4 beduini, dopo un corso di pilotaggio fatto (male, anche a detta dei loro istruttori) su degli aerei monomotore da turismo, siano in grado di pilotare dei quel tipo di aereo e facendogli pure fare manovre che risultano estremamente difficili (e non lo dico io, lo affermano piloti civili e militari con migliaia di ore di volo all'attivo), beh, allora quel tipo può credere anche alla fatina buona del frigo :Dquanto alle scie chimiche, beh, a mia memoria una volta erano molto più in alto e si disperdevano mooooolto più velocemente.ancora se ne vedono, ma sono poche. e stranamente coesistono con quelle che ci mettono ore a disperdersi. ma se sono tutte naturali, non dovrebbero comportarsi allo stesso modo??è un mistero misterioso..... ;)in ogni caso il fatto che una scia si formi sotto la quota minima alla quale si deve formare ed in qualunque condizione di temperatura ed umidità a me da da pensare.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Abi
            - Scritto da: xWolverinex

            - Scritto da: Abi



            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica

            anche



            fior fiore di ingegneri civili con
            all'attivo



            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che


            quando



            questi gli rispondono punto per punto li

            tratta



            con superficialita' e



            supponenza.





            Sarai quindi certamente in grado di citarci i


            passi di superficialita' e


            supponenza.



            Ognuno puo' farsi la sua idea.

            Traduzione "non sono in grado di citare questi
            passi su cui fondo la mia critica ad
            Attivissimo".si, e se mia nonna aveva le ruote sarebbe stata una cariola... :(

            Spero che la tua

            unica fonte non sia attivissimo ma che legga

            anche cio' che scrivono quelli che lui critica.

            La chiave e' la pluralita' delle

            informazioni.

            Bravo, adesso che mi hai fatto la lezione su come
            ci si accultura, attendo i passi di
            superficialita' e
            supponenza.ma guarda, te lo fornisco io il link, mio chiacchieroso amico, così magari la smetti di fare il finto tonto(come se questa faccenda non ve la ricordaste! :@ )Tò, analizza studia e poi torna a farci la predica daccapo (tanto a parlare con i muri...):http://www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=2174¶metro=scienzee questo è uno degli esempi possibili.
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: xWolverinex

            Uh, per esempio ?

            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica anche
            fior fiore di ingegneri civili con all'attivo
            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che quando
            questi gli rispondono punto per punto li tratta
            con superficialita' e
            supponenza.Un esempio concreto di una di queste "tante volte" che usa dimostrazioni "piu' fantasiose dei "complottisti" stessi." ?Giusto per avere qualcosa di reale su cui discutere ;)
          • xWolverinex scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: xWolverinex



            Uh, per esempio ?



            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica anche

            fior fiore di ingegneri civili con all'attivo

            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che
            quando

            questi gli rispondono punto per punto li tratta

            con superficialita' e

            supponenza.

            Un esempio concreto di una di queste "tante
            volte" che usa dimostrazioni "piu' fantasiose dei
            "complottisti" stessi."
            ?
            Giusto per avere qualcosa di reale su cui
            discutere
            ;)Beh tanto per dirne una, quando parla del crollo del WTC7 si DIMENTICA semplicemente di dire che AL MONDO nessun palazzo con la struttura INTERAMENTE in acciaio e' MAI crollato per un INCENDIO, e soprattutto COLLASSANDO SU SE STESSO come il WTC7.
          • LaNberto scrive:
            Re: Scie chimiche?
            vorrei dei riscontri, ma ci credo poco, anzi, per niente
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: xWolverinex
            Beh tanto per dirne una, quando parla del crollo
            del WTC7 si DIMENTICA semplicemente di dire che
            AL MONDO nessun palazzo con la struttura
            INTERAMENTE in acciaio e' MAI crollato per un
            INCENDIO, e soprattutto COLLASSANDO SU SE STESSO
            come il
            WTC7.Dove hai letto che non e' mai successo ?Inoltre questa non mi pare affatto essere una dimostrazione "piu' fantasiose dei "complottisti" stessi."" ;)
          • xWolverinex scrive:
            Re: Scie chimiche?

            Dove hai letto che non e' mai successo ?
            Inoltre questa non mi pare affatto essere una
            dimostrazione "piu' fantasiose dei "complottisti"
            stessi.""
            ;)Postare immagini di 737 in fase di atterraggio ed usarle per dimostrare che un 757 possa volare ad alta velocita' a volo radente e' abbastanza fantasioso ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 11.53-----------------------------------------------------------
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: xWolverinex

            Dove hai letto che non e' mai successo ?

            Inoltre questa non mi pare affatto essere una

            dimostrazione "piu' fantasiose dei
            "complottisti"

            stessi.""

            ;)

            Postare immagini di 737 in fase di atterraggio ed
            usarle per dimostrare che un 757 possa volare ad
            alta velocita' a volo radente e' abbastanza
            fantasioso
            ?... link ... ?
          • anonimo01 scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: xWolverinex


            Beh tanto per dirne una, quando parla del crollo

            del WTC7 si DIMENTICA semplicemente di dire che

            AL MONDO nessun palazzo con la struttura

            INTERAMENTE in acciaio e' MAI crollato per un

            INCENDIO, e soprattutto COLLASSANDO SU SE STESSO

            come il

            WTC7.

            Dove hai letto che non e' mai successo ?uhe, basta una ricerca da due minuti per rendersene conto!c'è un bellissimo sito riguardante tutte le MegaCostruzioni, passate presenti e previste per il futuro, con dati tecnici e quant'altro...non ce n'è uno (del tipo "griglia acciao-cemento") che sia crollato per un incendio.n o n - u n o - n e l l a - s t o r i a
            Inoltre questa non mi pare affatto essere una
            dimostrazione "piu' fantasiose dei "complottisti"
            stessi.""
            ;)no è "amnesia".la stessa che ha colpito coloro i quali dovevano stendere i rapporti ufficiali (NIST, FEMA etc) sulle cause dei vari crolli..."energia tremenda" è la loro risposta per le torri (energia tremenda (rotfl) e meno male sono ingegneri!)e silenzio con ofoncheggi per quanto riguarda il wtc7....bizzarro....
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: anonimo01
            c'è un bellissimo sito riguardante tutte le
            MegaCostruzioni, passate presenti e previste per
            il futuro, con dati tecnici e
            quant'altro...
            non ce n'è uno (del tipo "griglia
            acciao-cemento") che sia crollato per un
            incendio.Bello questo sito che mostra MegaCostruzioni future che non sono ancora crollate :D ... Mi passi il link ?Ci sono costruzioni uguali o molto simili al WTC, colpite dalla medesima "catastrofe" ?
            ...bizzarro....Bizzarri i complottisti, si ;) !
          • anonimo01 scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: anonimo01


            c'è un bellissimo sito riguardante tutte le

            MegaCostruzioni, passate presenti e previste per

            il futuro, con dati tecnici e

            quant'altro...

            non ce n'è uno (del tipo "griglia

            acciao-cemento") che sia crollato per un

            incendio.

            Bello questo sito che mostra MegaCostruzioni
            future che non sono ancora crollate :D ... Mi
            passi il link
            ?crollate?guarda che periodicamente alcuni palazzi, anche i più enormi, vengono abbattuti per far posto ad altri...cosa c'è di strano?e no, il link non te lo passo, t'ho dato abbastanza informazioni per cercartelo.( grattacieli in inglese fa?)
            Ci sono costruzioni uguali o molto simili al WTC,
            colpite dalla medesima "catastrofe"
            ?da che parte del mondo lo vuoi? iran? spagna? grecia?c'è solo l'imbarazzo...

            ...bizzarro....

            Bizzarri i complottisti, si ;) !e cosa c'entrano i complottisti ora?ah, è un'etichetta che mi hai dato, capisco...(la solita storiellina del valutare il messaggero e non il messaggio :-o )bhe, è pure sbagliata: i complottisti sono quelli che organizzano i complotti, non quelli che si fanno domande...
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: anonimo01
            e no, il link non te lo passo, t'ho dato
            abbastanza informazioni per
            cercartelo.
            ( grattacieli in inglese fa?)Non lo so ... Ho quasi il sospetto che questo fantasmagorico sito non esista

            Ci sono costruzioni uguali o molto simili al
            WTC,

            colpite dalla medesima "catastrofe"

            ?

            da che parte del mondo lo vuoi? iran? spagna?
            grecia?
            c'è solo l'imbarazzo...Ne vorrei uno simile al WTC7, danneggiato a causa delle macerie e sottoposto ad un incendio durato ore.
            i complottisti sono quelli
            che organizzano i complotti, non quelli che si
            fanno
            domande...Poi ci sono quelli che le domande non se le pongono, ma abbracciano le risposte più fantasiose che esistano ;)
          • rumenta scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: xWolverinex


            Beh tanto per dirne una, quando parla del crollo

            del WTC7 si DIMENTICA semplicemente di dire che

            AL MONDO nessun palazzo con la struttura

            INTERAMENTE in acciaio e' MAI crollato per un

            INCENDIO, e soprattutto COLLASSANDO SU SE STESSO

            come il

            WTC7.

            Dove hai letto che non e' mai successo ?
            Inoltre questa non mi pare affatto essere una
            dimostrazione "piu' fantasiose dei "complottisti"
            stessi.""
            ;)LOL....in spagna è bruciato PER QUASI 2 GIORNI un grattacielo con la stessa struttura delle torri gemelle e, miracolo..... NON E' CROLLATO..... che mistero misterioso, vero?? :D
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: rumenta
            LOL....
            in spagna è bruciato PER QUASI 2 GIORNI un
            grattacielo con la stessa struttura delle torri
            gemelle e, miracolo..... NON E' CROLLATO..... che
            mistero misterioso, vero??
            :D... link ? ...
          • rumenta scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: rumenta


            LOL....

            in spagna è bruciato PER QUASI 2 GIORNI un

            grattacielo con la stessa struttura delle torri

            gemelle e, miracolo..... NON E' CROLLATO.....
            che

            mistero misterioso, vero??

            :D

            ... link ? ...è la torre windor di madrid, che è bruciata completamente eppure NON è crollata.... ma come, un esperto debunker come te non conosce questa storia???
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: rumenta
            - Scritto da: Fulmine

            - Scritto da: rumenta




            LOL....


            in spagna è bruciato PER QUASI 2 GIORNI un


            grattacielo con la stessa struttura delle
            torri


            gemelle e, miracolo..... NON E' CROLLATO.....

            che


            mistero misterioso, vero??


            :D



            ... link ? ...

            è la torre windor di madrid, che è bruciata
            completamente eppure NON è crollata.... ma come,
            un esperto debunker come te non conosce questa
            storia???No.... link ? ...
          • shevathas scrive:
            Re: Scie chimiche?


            è la torre windor di madrid, che è bruciata

            completamente eppure NON è crollata.... ma come,

            un esperto debunker come te non conosce questa

            storia???

            No.
            ... link ? ...eccolohttp://11-settembre.blogspot.com/2007/08/effetti-dellincendio-nella-torre.htmlsolo una piccola precisazione: il core non era puramente d'acciaio ma aveva una struttura classica in cemento armato, a differenza delle TT.E questa struttura è stata l'unica a rimanere in piedi mentre le strutture in acciaio sono collassate.
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: shevathas

            ... link ? ...
            eccolo
            http://11-settembre.blogspot.com/2007/08/effetti-dAccidenti, è stato pure lui danneggiato dalle macerie del crollo di un palazzo vicino :D ?Inoltre, cito: Ci si dimentica però di dire che la Windsor Tower era alta [...] poco più della metà del WTC7, Il paragone col WTC7 è del tutto errato, sia per la tecnica costruttiva, sia per i materiali impiegati che, soprattutto, per il disegno progettuale. E ora chi lo dice a rumenta :D ?
          • Beccamorto scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: xWolverinex
            - Scritto da: Fulmine

            - Scritto da: xWolverinex


            - Scritto da: R. Molinas



            Bufala che si nutre di paranoia e di


            complottismo



            e specula sui



            creduloni.



            E se ne parli male come faccio io adesso,
            sei



            subito tacciato di far parte del complotto.



            Sebbene a guadagnarci, in contanti, sia chi
            lo



            sostiene.









            http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimi





            Uhm... attivissimo lascialo occuparsi delle


            bufale informatiche. Per il resto ha la


            credibilita' di un tg di emilio


            fede.



            Il suo Blog sull'11 Settembre invece mi pare ben

            fatto.




            ma tante volte le "dimostrazioni" che


            attivissimo da' per "smascherare" i complotti


            sono piu' fantasiose dei "complottisti"


            stessi.



            Uh, per esempio ?

            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica anche
            fior fiore di ingegneri civili con all'attivo
            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che quando
            questi gli rispondono punto per punto li tratta
            con superficialita' e
            supponenza.Peccato siano molti di più il "fior fiore" di ingegneri civili che invece smentiscono le ipotesi complottiste, e peccato soprattutto che il "fior fiore" a favore delle ipotesi di complotto abbia detto o avallato non smentendo catazze immense riguardo a temperature di fusione dell'acciaio, abbia ignorato che le caratteristiche meccaniche delle leghe d'acciaio usate in edilizia vengano drasticamente ridotte già fra 500 e 600°C, etc, insomma un "fior fiore" un po' appassito quello complottista...
          • ottomano scrive:
            Re: Scie chimiche?
            [CUT]
            Peccato siano molti di più il "fior fiore" di
            ingegneri civili che invece smentiscono le
            ipotesi complottiste, e peccato soprattutto che
            il "fior fiore" a favore delle ipotesi di
            complotto abbia detto o avallato non smentendo
            catazze immense riguardo a temperature di fusione
            dell'acciaio, abbia ignorato che le
            caratteristiche meccaniche delle leghe d'acciaio
            usate in edilizia vengano drasticamente ridotte
            già fra 500 e 600°C, etc, insomma un "fior fiore"
            un po' appassito quello
            complottista...Ok, poniamo anche che l'acciaio abbia ceduto per via del calore e del peso dei piani in alto.In tal caso avremmo avuto una parte (quella superiore all'incendio) che si sarebbe staccata esattamente nel punto in cui l'acciaio è più debole (verosimilmente nella zona più vicina all'incendio).Quindi si sarebbe dovuto staccare un pezzo e cadere, verosimilmente, sul lato o, al più, centralmente.Al WTC le torri (entrambe!) si sono sgretolate con una precisione millimetrica.Voglio anche ricordarti (e i filmati lo confermano) che il combustibile contenuto negli aerei non avrebbe potuto continuare a bruciare per tantissimo tempo, per cui si vede che l'incendio in sè era quasi nullo, mentre vi era più che altro del fumo. La cosa è comprovata da registrazioni delle comunicazioni tra le squadre di pompieri e la centrale.Io non ho la risposta giusta. Non so se sia stato Bin Laden, Bush o un PincoPallino a noi sconosciuto.Però quando vedo delle incongruenze cerco di capire, basandomi sulle informazioni (spesso incomplete, lo riconosco) in mio possesso, e su quelle trarre le mie conclusioni.Se poi, domattina, qualcuno dovesse portarmi prove inconfutabili a sostegno di questa o di quella tesi, sarò ben disposto a cambiare idea.bye
          • Beccamorto scrive:
            Re: Scie chimiche?
            OK, cercare di spiegare incongruenze è OK, quelli che io critico sono solo i paranoici che partono dalla conclusione, per loro immancabilmente il complotto, e poi cercano di far quadrare a forza i dettagli.
          • Beccamorto scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Beccamorto
            OK, cercare di spiegare incongruenze è OK, quelli
            che io critico sono solo i paranoici che partono
            dalla conclusione, per loro immancabilmente il
            complotto, e poi cercano di far quadrare a forza
            i
            dettagli.Ah, premettendo che rimango nel regno delle ipotesi, in mancanza di informazioni e prove conclusive, alcune incongruenze possono avere una spiegazione non complottistica ma molto squallida: qualcuno potrebbe aver approfittato del disastro per truffe assicurative, qualcun'altro negli edifici circostanti sempre per soldi, per scamparsi la spesa di bonifiche di amianto e materiali pericolosi, etc.Gli sciacalli ci sono sempre, questo non dobbiamo dimenticarlo né negarlo, forse cerchiamo di negarlo per difenderci dal senso di squallore che ci suscita.
          • rumenta scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Beccamorto
            - Scritto da: xWolverinex

            - Scritto da: Fulmine


            - Scritto da: xWolverinex



            - Scritto da: R. Molinas




            Bufala che si nutre di paranoia e di



            complottismo




            e specula sui




            creduloni.




            E se ne parli male come faccio io adesso,

            sei




            subito tacciato di far parte del
            complotto.




            Sebbene a guadagnarci, in contanti, sia
            chi

            lo




            sostiene.














            http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimi







            Uhm... attivissimo lascialo occuparsi delle



            bufale informatiche. Per il resto ha la



            credibilita' di un tg di emilio



            fede.





            Il suo Blog sull'11 Settembre invece mi pare
            ben


            fatto.






            ma tante volte le "dimostrazioni" che



            attivissimo da' per "smascherare" i
            complotti



            sono piu' fantasiose dei "complottisti"



            stessi.





            Uh, per esempio ?



            Proprio il blog sull'11 settembre. Critica anche

            fior fiore di ingegneri civili con all'attivo

            numerose pubblicazioni, salvo il fatto che
            quando

            questi gli rispondono punto per punto li tratta

            con superficialita' e

            supponenza.

            Peccato siano molti di più il "fior fiore" di
            ingegneri civili che invece smentiscono le
            ipotesi complottiste, e peccato soprattutto che
            il "fior fiore" a favore delle ipotesi di
            complotto abbia detto o avallato non smentendo
            catazze immense riguardo a temperature di fusione
            dell'acciaio, abbia ignorato che le
            caratteristiche meccaniche delle leghe d'acciaio
            usate in edilizia vengano drasticamente ridotte
            già fra 500 e 600°C, etc, insomma un "fior fiore"
            un po' appassito quello
            complottista...il tutto smentito dal fatto che le torri siano cadute con una velocità vicinissima a quella di caduta libera.... un tantinino strano che due grattacieli così alti siano collassati SU LORO STESSI in 10" circa.... ottimo esempio di demolizione controllata :D
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: rumenta
            il tutto smentito dal fatto che le torri siano
            cadute con una velocità vicinissima a quella di
            caduta libera.... un tantinino strano che due
            grattacieli così alti siano collassati SU LORO
            STESSI in 10" circa.... ottimo esempio di
            demolizione controllata
            :DSecondo te come sarebbero dovuti crollare, e perchè ?
          • rumenta scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: rumenta


            il tutto smentito dal fatto che le torri siano

            cadute con una velocità vicinissima a quella di

            caduta libera.... un tantinino strano che due

            grattacieli così alti siano collassati SU LORO

            STESSI in 10" circa.... ottimo esempio di

            demolizione controllata

            :D

            Secondo te come sarebbero dovuti crollare, e
            perchè
            ?se una costruzione cade su se stessa partendo dall'alto c'è sempre un rallentamento dovuto ai piani inferiori che ostacolano la caduta.nel caso delle torri, invece, non si nota alcun rallentamento anzi, è come se sotto non ci fosse nulla.
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: rumenta

            Secondo te come sarebbero dovuti crollare, e

            perchè

            ?

            se una costruzione cade su se stessa partendo
            dall'alto c'è sempre un rallentamento dovuto ai
            piani inferiori che ostacolano la
            caduta.Giusto
            nel caso delle torri, invece, non si nota alcun
            rallentamento anzi, è come se sotto non ci fosse
            nulla.Prima di tutto il rallentamento c'è, se guardi le fotografie e i filmati noti benissimo che i detriti all'esterno cascano più in fretta del "nucleo" centrale.Inoltre con questa tua affermazione cosa vorresti dimostrare ? Che siccome cade più lentamente vuol dire che e' stata una demolizione controllata ? Perché ?
          • rumenta scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Fulmine
            - Scritto da: rumenta



            Secondo te come sarebbero dovuti crollare, e


            perchè


            ?



            se una costruzione cade su se stessa partendo

            dall'alto c'è sempre un rallentamento dovuto ai

            piani inferiori che ostacolano la

            caduta.

            Giusto


            nel caso delle torri, invece, non si nota alcun

            rallentamento anzi, è come se sotto non ci fosse

            nulla.

            Prima di tutto il rallentamento c'è, se guardi le
            fotografie e i filmati noti benissimo che i
            detriti all'esterno cascano più in fretta del
            "nucleo"
            centrale.
            Inoltre con questa tua affermazione cosa vorresti
            dimostrare ? Che siccome cade più lentamente vuol
            dire che e' stata una demolizione controllata ?
            Perché
            ?veramente è l'esatto contrario.meno resistenza incontra, più la velocità si avvicina a quella di caduta libera.quindi se il crollo è lento è "naturale", se invece è veloce.....
          • Fulmine scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: rumentaRifaccio perché mi pare tu non abbia capito la domanda:Se fosse stata una demolizione controllata, che differenza avresti notato e perché ?
        • Luino scrive:
          Re: Scie chimiche?
          Vorrei confermare quello che dici...Leggo anche il suo sito e quando parlava di bufala riguardo all'aereo contro le mura del Pentagono si basava solo su foto prese in rete quindi di dubbia provenienza,ma quello che più mi ha stupito è che basava la sua deduzione che fosse una bufala solo ed esclusivamente sul fatto che l'aereo distrutto aveva i colori e il logo di una compagnia americana. Come se chi avesse organizzato questo complotto la prima cosa che avrebbe fatto non era andare a dipingere l'aereo cavia con gli stessi colori di bandiera di una compagnia aerea...Cioè il solo colore e le sole scritte sono troppo poco per confutare l'intero castello che mostra dimensioni del foro, quantità di rottami, e poi la foto del rotore del motore accanto al pompiere che lo sta spegnendo che mostra chiaramente di essere più piccolo di quello dell'aereo delle versioni ufficiali.
      • Luino scrive:
        Re: Scie chimiche?
        Però sinceramente vorrei invitarti sulle Dolomiti dove vivo io, a oltre 2000m di quota a vedere gli strani fenomeni meteorologici che avvengono dopo le presunte operazioni di spray.Ho letto tutti i link e siti sia dei complottisti che dei detrattori, ma i fenomeni che ho visto da questa prospettiva sono assolutamente unici e mai visti fino a qualche anno fa.Quello più ricorrente è quando un grosso cumulo nembo carico di pioggia o grandine inizia ad allungarsi a fungo e nella parte superiore si allarga divenendo più rarefatto e finisce per sfaldarsi e dissolversi. Fino a qualche anno fa una nube come quella avrebbe gettato una scarica di pioggia o grandine in un tipico temporale estivo.E poi come le cosiddette scie a determinate ore si illuminano a intermittenza, non è solo un gioco del sole all'imbrunire, a oltre 2000m l'aria è più rarefatta e poi questi fenomeni dalle mie parti non si erano mai visti.Senza contare che quando viene rilasciata la famosa scia quella che persiste, perché vedi spesso aerei ai quali invece si cancella 20 secondi dopo che l'hanno lasciata, questa poi inizia a "spettinarsi" da entrambi i lati. Cioè l'effetto dei venti d'alta quota la dovrebbero spingere e spettinare solo nel senso in cui soffia il vento.E invece si apre come un piumino coi pelucchi elettrizzati. E questo è un fenomeno diverso da quello visto con le silfi fino a 6-7 anni fa.Le silfi sono le nubi leggere stratificate in alta quota che sembrano delle lievi spennellate. Queste che nascono dopo il passaggio di alcuni aerei e che restano persistenti non sono silfi anche se ci somigliano ma hanno un comportamento totalmente diverso.Nei siti sulle scie le sparano grosse, ma comunque qualche analisi dell'aria e dell'acqua nei comuni dove vivo spesso viene fatta e resa pubblica e stanno aumentando in maniera preoccupante alcuni metalli nuovi come l'alluminio.Premesso che quando la benzina aveva il piombo c'era questo inquinante ben più tossico. Ma in una natura quasi incontaminata come è stato sulle Dolomiti a oltre 2000m ti accorgi quasi subito quando ci sono tracce anomale di nuove sostanze nell'aria, nel terreno e nelle falde acquifere.E purtroppo quello che vedo non è nulla di buono o normale, e spesso legato alle scie.Allora o le scie sono davvero chimiche e anomale, o sono comuni scie che però da alcuni anni a questa parte non hanno più il comportamento che hanno sempre avuto in passato, ossia di sparire quasi subito dopo essere state rilasciate, e persistono e creano fenomeni molto strani.Ora che lo facciano per noi in un programma finanziato dalla NATO e dai paesi che avrebbero gravi danni dal rallentamento o dallo stemperamento della corrente del golfo, o che siano comuni fenomeni chimico-fisici legati al funzionamento dei reattori dei comuni aerei di linea, quello che stupisce è il completo silenzio e l'ignorare questi fenomeni, come se non volessero proprio sollevare la questione per evitare che milioni di persone tutto ad un tratto si rendessero conto di una cosa alla quale non hanno mai fatto caso ed iniziassero a porsi interrogativi.Potrebbe anche solo essere che le compagnie aeree si sono messe daccordo per additivare i carburanti o che le compagnie petrolifere abbiano tirato fuori di questi nuovi carburanti per aumentarne la resa e ridurre i consumi per scopi economici. Ma se gli additivi fossero metalli pesanti e polveri d'alluminio dovrebbero per lo meno dircelo, perché se ne trovano tracce su aria, terreno e acqua.Daltronde se le analisi chimiche di aria, terreni e acqua o campioni d'aria d'alta quota presi con palloni aerostatici facessero riscontrare anomalie farebbero insorgere molti dubbi specie se diffuse pubblicamente.Prima di bollare la storia come bufala, fatevi un giro di qualche giorno ad oltre 2000m sui monti. Seguite le analisi chimiche e i fenomeni fisici e metereologici con mente un po' più aperta specie da una prospettiva diversa.Nell'Alto Adige si stanno formando dei comitati e gruppi di studio, perché in mano abbiamo qualcosa in più dei semplici siti dei complottisti.Perché da queste parti si tiene un po' di più alla qualità dell'aria e dell'acqua, anche perché le Dolomiti oltre che essere le montagne più belle del mondo sono anche oggetto di studio per verificare lo stato di salute del pianeta.
        • LaNberto scrive:
          Re: Scie chimiche?
          - Scritto da: LuinoMa in
          una natura quasi incontaminata come è stato sulle
          Dolomiti a oltre 2000m ti accorgi quasi subito
          quando ci sono tracce anomale di nuove sostanze
          nell'aria, nel terreno e nelle falde
          acquifere.Considerato che le Dolomiti si affacciano sulla pianura più inquinata d'Italia non credo siano da tirare in ballo le scie degli aerei
          • cicciobest scrive:
            Re: Scie chimiche?
            che cosa centra se si affacciano sulla pianura padana?lo smog e altre porcherie che sono a valle difficilmente le trovi in alta quota.prima di sparare a caso magari informati.
          • LaNberto scrive:
            Re: Scie chimiche?
            la cosa mi pare reciproca
          • Luino scrive:
            Re: Scie chimiche?
            Scusa se ti devo contraddire ma ha ragione cicciobest.L'aria rarefatta oltre i 1500 non permette agli inquinanti di "galleggiare" e quando il vento soffia dalla pianura verso i monti (di solito però nella maggior parte della giornata e delle stagioni avviene il contrario) difficilmente l'inquinamento padano supera le prealpi, per esempio i Lessini o la bassa Valdadige sopra il veronese per quanto riguarda la zona dove sono io.
          • LaNberto scrive:
            Re: Scie chimiche?
            ok, allora sono sicuramente le scie chimiche... e io che opensavo che gli inquinnati avevssero un effetto globale. che stupido
      • anonimo01 scrive:
        Re: Scie chimiche?
        - Scritto da: R. Molinas
        Bufala che si nutre di paranoia e di complottismo
        e specula sui
        creduloni.
        E se ne parli male come faccio io adesso, sei
        subito tacciato di far parte del complotto.
        Sebbene a guadagnarci, in contanti, sia chi lo
        sostiene.
        http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimiguarda che il disco "ci guadagnano i complottisti" s'è rotto da un po':basta andare sui rispettivi siti per rendersi conto di chi vende più gadget, libri e dvd...e guarda un po'! attivissimo è un giornalista, che scrive libri e si spaccia per "tuttologo" in modo da poter comparire il più possibile in tv, radio e giornali.tutto questo ovviamente non lo fa gratis, mentre gli altri a cui da contro rilasciano filmati e quant'altro liberamente scaricabili.ma la truffa principale ve l'ha proprio rifilata attivissimo, si è creato una schiera di robottini più o meno senzienti pronti ad andare a spasso per i siti (aggratis) per suo conto a linkare il suo sito e tutto ciò che gli compete e a difenderlo a spada tratta.ragiona di più copn la tua testa, non con quella di attivissimo o chi per lui.touchè.
    • Eugenio Odorifero scrive:
      Re: Scie chimiche?
      Rispondo io. Le scie chimiche sono un aereosol che viene irrorato nel cielo. Invece di dissolversi, come le normali scie di condensazione, queste rimangono e formano una griglia e/o una coltre che rendono le formazioni nuvolose più opache e innaturali. Rendersi conto che l'inquinamento di scie chimiche è in atto non occorre molto: basta guardare il cielo, specie se notate tracce aeree persistenti miste a formazioni nuvolose innaturali. Sul motivo e effetti delle scie chimiche si sa poco di certo ed è ancora argomento di discussione. Le investigazioni, che sono state condotte sia da ricercatori e da giornalisti seri ma anche da cittadini comuni e spesso da cospirazionisti e paranoici (non sono sempre la stessa cosa).Spero di aver dato una buona descrizione.
      • Abi scrive:
        Re: Scie chimiche?
        - Scritto da: Eugenio Odorifero
        Rispondo io. Le scie chimiche sono un aereosol
        che viene irrorato nel cielo.No, sono una leggenda urbana e anche abbastanza ingenua, come gli sciocchissimi metodi per vedere queste scie che ci proponi qui.
        Rendersi conto
        che l'inquinamento di scie chimiche è in atto non
        occorre molto: basta guardare il cielo, specie se
        notate tracce aeree persistenti miste a
        formazioni nuvolose innaturali.Direi che come argomentazione non vale una cippa. Non basta guardare in cielo, perche'a) bisogna capire cosa significa "persistenti" e per capire se una scia e' persistente naturalmente o per cause di una immissione volontaria di gas, bisognerebbe conoscere la situazione metereologica all'altezza considerata, e non credo che ne tu ne io siamo in grado di dire solo guardando se una scia e' troppo persistente solo guardandola da 2mila metri di distanza. Riscrivo solo guardandola perche' voglio sottolineare che e' quello che ritieni sufficiente tu per "rendersi conto". Ti accontenti di poco eh, allosa se vengo a casa tua e solo guardando ti sembro un esattore delle imposte allora mi dai un sacco di soldi. Oppure verifichi?Solo guardando non si arriva a nulla, la verifica e' sempre d'obbligo prima di avanzare tesi (ma per vendere dvd e libri va benissimo). Altrimenti se guardo la luna e solo guardando mi sembra fatta di hemmental, dev'essere proprio di formaggio.b) bisogna anche intendersi su cosa sono le formazioni nuvolose "INNATURALI" che si mescolano a queste famigerate scie. Non basta anche qui guardare in cielo per capire la differenza tra nuvole naturali e innaturali, esse per loro natura assumo fogge e forme, riflessi, opacita' e colori che non sono chiaramente definibili naturali o innaturali solo guardando. Se una nube ti sembra innaturale, non vuol dire certo che lo sia, e poi a me potrebbe parere naturale. Anche qui la mancanza di definizioni certe rende inconsistente e puerile la tua proposta di verifica per rendersi conto. Quindinon basta affatto guardare in cielo per rendersi conto che esistano scie chimiche o che sia in atto un inquinamento volontario e programmato.Anche qui necessariamente servono prove solidissime, nomi, date, analisi e testimonianze. Nonche' veri esperti del settore. Sia i paranoici che i ricercatori lo sanno, i primi si accontentano di guardare in cielo, trovare le nuvole "strane", e dire di sapere tutto.
        • Luino scrive:
          Re: Scie chimiche?
          Rinnovo il mio invito a venirmi a trovare sulle Dolomiti a oltre 2000m di altitudine a "toccare con mano" le famigerate scie, ma soprattutto a vedere le analisi chimiche dell'aria, del terreno e dell'acqua piovana. È diminuito il piombo ma ci sono nuovi metalli come bario e alluminio.Qui si è chiesto di organizzare dei palloni sonda per prelevare campioni di aria ad alta quota. Stiamo avendo strane risposte dal CNR, ci chiedono 10.000 perché e ci rimandano con la scusa della mancanza di fondi.E poi ci mettiamo sdraiati su un prato con degli occhiali da sole a guardare quando iniziano a brillare ad intermittenza, solo loro però quelle rarefatte e lasciate dopo il passaggio di alcuni aerei, non le altre nubi. Vedrai uno strano effetto elettroluminescente...
          • Abi scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Luino
            Rinnovo il mio invito a venirmi a trovare sulle
            Dolomiti a oltre 2000m di altitudine a "toccare
            con mano" le famigerate scie, ma soprattutto a
            vedere le analisi chimiche dell'aria, del terreno
            e dell'acqua piovana. È diminuito il piombo ma ci
            sono nuovi metalli come bario e
            alluminio.Direi, prove inconfutabili, estremamente significative e molto precise.
            Qui si è chiesto di organizzare dei palloni sonda
            per prelevare campioni di aria ad alta quota.
            Stiamo avendo strane risposte dal CNR, ci
            chiedono 10.000 perché e ci rimandano con la
            scusa della mancanza di
            fondi.Eh beh, tu vuoi l'analisi ma devono pagare loro, facile cosi'...
            E poi ci mettiamo sdraiati su un prato con degli
            occhiali da sole a guardare quando iniziano a
            brillare ad intermittenza, solo loro però quelle
            rarefatte e lasciate dopo il passaggio di alcuni
            aerei, non le altre nubi.

            Vedrai uno strano effetto elettroluminescente...Queste prove sono cosi' serie che mi lasciano senza parole.
          • Pippo scrive:
            Re: Scie chimiche?
            - Scritto da: Abi
            Direi, prove inconfutabili, estremamente
            significative e molto
            precise.Quelle chimico fisiche su aria terreno ed acqua prelevati a oltre 2000m lontano dai centri abitati sono le analisi più significative. Perché le anomalie si evidenziano subito. Non puoi prelevare i campioni vicino a centri abitati o trafficati o nelle città, quelli non possono essere significativi.
            Eh beh, tu vuoi l'analisi ma devono pagare loro,
            facile
            cosi'...Sono loro che hanno gli strumenti e le competenze. Ed è un servizio pubblico sul quale però si può discutere, i comuni dell'Alto Adige sono notoriamente abbastanza ricchi, non c'è problema a cofinanziare.Sono le scuse che danno da un paio d'anni a questa parte che sono anomale. Anche solo per organizzare un paio di lanci.Capiamo che non è facile e che può essere pericoloso per il traffico aereo di linea, che vanno organizzati d'accordo con le autorità del traffico. Ma non volerne nemmeno parlare è una cosa fastidiosa...

            Vedrai uno strano effetto elettroluminescente...

            Queste prove sono cosi' serie che mi lasciano
            senza parole.Se fossi nato e vissuto sui monti ed avessi più di 20 anni di età, ti renderesti conto che sono cose nuove da 7-8 anni a questa parte.
          • Luino scrive:
            Re: Scie chimiche?
            Sono sempre io Luino, mi è rimasto Pippo perché ho usato Pippo su altri commenti di una notizia di P.I. diversa da questa...
        • anonimo01 scrive:
          Re: Scie chimiche?
          - Scritto da: Abi
          - Scritto da: Eugenio Odorifero

          Rispondo io. Le scie chimiche sono un aereosol

          che viene irrorato nel cielo.

          No,wow! che bello vedere qualcuno con delle certezze nella vita! :Dpeccato che poi la bastonata fa il doppio di male...
          sono una leggenda urbana e anche abbastanza
          ingenua, come gli sciocchissimi metodi per vedere
          queste scie che ci proponi
          qui.certo, molto meglio stare chiusi in casa a leggere su internet che "non esistono".sicuramente è più comodo: non rischi il torcicollo per tenere il naso all'aria...

          Rendersi conto

          che l'inquinamento di scie chimiche è in atto
          non

          occorre molto: basta guardare il cielo, specie
          se

          notate tracce aeree persistenti miste a

          formazioni nuvolose innaturali.

          Direi che come argomentazione non vale una cippa.
          Non basta guardare in cielo,
          perche'

          a) bisogna capire cosa significa "persistenti" e
          per capire se una scia e' persistente
          naturalmente o per cause di una immissione
          volontaria di gas, bisognerebbe conoscere la
          situazione metereologica all'altezza considerata,
          e non credo che ne tu ne io siamo in grado di
          dire solo guardando se una scia e' troppo
          persistente solo guardandola da 2mila metri di
          distanza. Riscrivo solo guardandola perche'
          voglio sottolineare che e' quello che ritieni
          sufficiente tu per "rendersi conto". Ti
          accontenti di poco eh, allosa se vengo a casa tua
          e solo guardando ti sembro un esattore delle
          imposte allora mi dai un sacco di soldi. Oppure
          verifichi?
          Solo guardando non si arriva a nulla, la verifica
          e' sempre d'obbligo prima di avanzare tesi (ma
          per vendere dvd e libri va benissimo). Altrimenti
          se guardo la luna e solo guardando mi sembra
          fatta di hemmental, dev'essere proprio di
          formaggio.bal tentativo.peccato che:A) le chie di condensazione "normali" degli aerei si formano sopra i 5-8000 mt, dove la temperatura dell'aria è estremamente bassa.B) c'è chi si è preso la briga di provare ad illuminarle con un puntatore laser di portata max 4000m. indovina un po'? erano più basse
          b) bisogna anche intendersi su cosa sono le
          formazioni nuvolose "INNATURALI" che si mescolano
          a queste famigerate scie. Non basta anche qui
          guardare in cielo per capire la differenza tra
          nuvole naturali e innaturali, esse per loro
          natura assumo fogge e forme, riflessi, opacita' e
          colori che non sono chiaramente definibili
          naturali o innaturali solo guardando. Se una nube
          ti sembra innaturale, non vuol dire certo che lo
          sia, e poi a me potrebbe parere naturale. Anche
          qui la mancanza di definizioni certe rende
          inconsistente e puerile la tua proposta di
          verifica per rendersi conto.certo certo.ti pregerei quindi di illuminarmi: come si chiama l'effetto che si vede qui?[img]http://img209.imageshack.us/img209/2562/filmatosatag6.gif[/img]ci pmetto pure i puntini colorati, casomai ti sembnrasse "perfettamente normale":[img]http://img516.imageshack.us/img516/5748/filmatosatpuntiincrociowo9.gif[/img]allora? quali nuvole fanno così?come si chiama quell'effetto? "coda di drago"? "cirrofreccie"?aspettiamo....

          Quindi
          non basta affatto guardare in cielo per rendersi
          conto che esistano scie chimiche o che sia in
          atto un inquinamento volontario e
          programmato.no infatti: molto meglio leggerlo sul sito di una "cacciatore di bufale"! :-o
          Anche qui necessariamente servono prove
          solidissime, nomi, date, analisi e testimonianze.
          Nonche' veri esperti del settore.

          Sia i paranoici che i ricercatori lo sanno, i
          primi si accontentano di guardare in cielo,
          trovare le nuvole "strane", e dire di sapere
          tutto.se c'è qualcuno che qui da intendere di sapere tutto e che da dell'ignorante al prossimo, questo sei tu;quel che mi chiedo è perchè a delle persone che fanno legittime domande (e che non sottointendono nulla, nessuno riesce a capire a cosa servano quelle cose, tanti sparlano da una e dall'altra "parte") bisogna tacciarle da "stupide".programmazione sociale?ps: non ho messo i link a quello che dico. non ho nessuna intenzione di passare il mio tempo a ripetere sempre le solite cose, quindi per una volta cercateveli i riferimenti.
      • Chi mandare a F.? Grillo. scrive:
        Re: Scie chimiche?

        Spero di aver dato una buona descrizione.Buona. Ma completamente sbagliata.Torna dal guru e fatti spiegare di nuovo cosa sono.
    • contenuto ingiurioso scrive:
      Re: Scie chimiche?
      E' semplicemente un fenomeno indubbiamente sconvolgente, tutto da studiare. Ricordatevi com'e' stato accolto nella stampa, un centinaio d'anni fa, il telefono o la radio... e pensate fuori dalla scatola!
      • Fulmine scrive:
        Re: Scie chimiche?
        - Scritto da: contenuto ingiurioso
        E' semplicemente un fenomeno indubbiamente
        sconvolgente, tutto da studiare.(newbie)
        Ricordatevi
        com'e' stato accolto nella stampa, un centinaio
        d'anni fa, il telefono o la radio... e pensate
        fuori dalla
        scatola!Confrontiamo le pere con le banane ?
      • Abi scrive:
        Re: Scie chimiche?
        - Scritto da: contenuto ingiurioso
        E' semplicemente un fenomeno indubbiamente
        sconvolgente, tutto da studiare. Ricordatevi
        com'e' stato accolto nella stampa, un centinaio
        d'anni fa, il telefono o la radio... e pensate
        fuori dalla
        scatola!A proporre quelle cose nuove, verificabili da tuttiin qualunque condizione, c'erano delle persone che avevano passato una vita a studiarle. Per cui anche se accolte con scetticismo, bastava studiare per ripetere i fenomeni o verificare quelli esistenti.Adesso invece ci sono dei cialtroni che di chimica sanno meno di una mucca che vogliono darci a intendere che tutto e' un complotto. Il loro mestiere non e' la ricerca ma vendere dvd e libri.Ora, stai certo che noi pensiamo fuori dalla scatola, dato che la scatola e' il confanetto dvd sulle scie chimiche a 19.9 euro. Soddisfatto?
    • Piter De Vries scrive:
      Re: Scie chimiche?
      Non c'è assolutamente nulla di cui preoccuparsi, nulla!Sono dovute ai fagioli e alla birra che il barone Harkonnen assume quotidianamente per garantirsi la propulsione quando fluttua.(Fagioli per avanzare, birra per frenare e indietreggiare).
    • dank scrive:
      Re: Scie chimiche?
      titolo: scie chimicheterzo intervento, citazione attivissimoho una parola...vaffanculo.
  • codroipo scrive:
    Re: Ma a che serve ?
    Comincia te, furbetto! io essere bovero dibendende e le dasse a me sgalarmele direddamende dalla busda baga!E come me milioni di altri italiani che mandano avanti l'italia, non certo da soli, sicuramente assieme a imprenditori e artigiani e liberi professionisti (e imprenditoruncoli e artigianuncoli e liberi evasori), ma se ci gira di fare uno sciopero a noi, di certo non possiamo farlo fiscale, e di certo non danneggiamo solo i politici, anzi sarebbero gli ultimi a sentirsi danneggiati...
  • Alberto Spagnolo scrive:
    Re: Ma a che serve ?

    Se si vuole veramente mettere in atto una qualche
    forma di protesta utile COMINCIATE A NON PAGARE
    PIU' LE TASSE, colpite il cancro in quello che
    più gli
    interessa.

    Prima il digiuno, poi la chemio...Non ti viene il dubbio che i politici sarebbero gli ultimi a patire la mancanza di introiti da tasse? I primi invece sarebbero i poveri cani...Ma come si possono avere certe idee? Mah!Certo, il Parlamento non approverà la legge se non, magari, dopo averla stravolta. Di sicuro non potrà minimizzare l'evento se avrà il rilievo che si spera.
    • ... scrive:
      Re: Ma a che serve ?
      E allora, per quanto possa somigliare a qualcosa di già visto, MARCIA SU ROMA PARTE SECONDA con la differenza che questa sarà democratica perchè voluta dalla gente e non da un maestro elementare riciclatosi centurione.Marcia, però con i bastoni: o i parlamentari firmano o con quelle luride zampacce non firmeranno nient'altro !E' ora di finirle con le caxxate !"Sono nostri dipendenti qui", "sono per gli interessi del paese, quindi della gente, là", però intanto continuano a farsi solo I LORO di interessi mentre noi stiamo qui solo per prendercelo in quel posto, salvo quelle due settimane quando c'è campagna elettorale, giusto per salvare le apparenze che il "demos" conta qualcosa...E' ora di far capire chi comanda, non di sbollire per l'ennesima volta dando piena conferma del detto, guarda un po' tutto itagliano, "e finì tutto a tarallucci e vino".Una volta seguivo discretamente il blog di grillo ma da quando ha cominciato con queste sparate (V-Day, RESET...) per poi ridursi a leccare il culo ieri a mortadella e domani al nano (tanto ci sono solo loro) l'ho mollato: con meno fantasia e meno sniffate di colla mi invento da solo metodi più interessanti ed utili per perdere tempo.
  • maurizio buccarella scrive:
    Iniziativa importante. V-Day !
    Sono uno delle migliaia di volontari che, nella forma più spontanea e genuina, sta cercando di contribuire alla realizzazione di questo evento.E' un bell'esperimento, come qualcuno qui ha già detto, dove tanti cittadini, disinteressatamente e sacrificando parte del proprio tempo ed energie, cercano di trovare ancora un senso al proprio senso civile di appartenenza ad una cosa che ancora assomiglia ad una Comunità, senza ideologismi e senza la ricerca di un "Guru".Condivido, come tanti altri che saranno nelle piazze italiane ad organizzare l'evento, molte delle battaglie di Grillo senza pensare a lui come ad un salvatore della patria, ma riconoscendogli il merito di essere una delle poche voci libere e fonti d'informazione in questo Paese malandato.Passate parola, venite nelle piazze, firmate....facciamo vedere che c'è ancora qualcuno che non si rassegna.Maurizio B.-Lecce
    • innominato scrive:
      Re: Iniziativa importante. V-Day !
      - Scritto da: maurizio buccarella
      E' un bell'esperimento, come qualcuno qui ha già
      detto, dove tanti cittadini, disinteressatamente
      e sacrificando parte del proprio tempo ed
      energie, cercano di trovare ancora un senso al
      proprio senso civile di appartenenza ad una cosa
      che ancora assomiglia ad una Comunità, senza
      ideologismi e senza la ricerca di un
      "Guru".Senza la ricerca di un Guru?E Grillo chi è allora?Lol, va da prodi con le sue primarie dei cittadini (ridicolo, non capisco come abbia fatto Prodi a non ridergli in faccia), va a fare il buffone all'assemblea telecom ecc ecc.Più guru di così, e tutti i seguaci di grillo ad andargli dietro annuendo come dei fessi anche alle peggiori cazzate.Manifestazione importante?Lo sarebbe potuto stare con una vera partecipazione popolare, non con un'iniziativa che riflette soltanto le idee dell'uomo che guida le masse alla rivolta (proletaria?).Cosa può venire di buono da 3 proposte demagogiche e da continui post senza il minimo approfondimento (della serie il popolo è bue, lo sappiamo ma non spieghiamogli niente, buttiamogli 2 paroline, 3 grafici, 4 storie strappalacrime e sono tutti contenti).Ci ho sperato per un po', poi ho capito.Questo V-day non porterà ad un cazzo come al solito.
      • Spà scrive:
        Re: Iniziativa importante. V-Day !

        Senza la ricerca di un Guru?
        E Grillo chi è allora?forse un uomo carismatico che dice meno caxxate di tanti altri politici...
      • cRoW2k scrive:
        Re: Iniziativa importante. V-Day !
        cmq burdel, siete solo capaci di criticare. fate prima a mettervi in posizione prona, cospargervi di vasella (se siete auduci, anche no) e aspettare passivamente che ve/ce lo rimettano comodamente nel deretano. Ci stiamo sbattendo per smuovere qualcosa, invece di essere costruttivi spalate merda. VERGOGNA!
    • R. Molinas scrive:
      Re: Iniziativa importante. V-Day !
      - Scritto da: maurizio buccarella
      Sono uno delle migliaia di volontari che, nella
      forma più spontanea e genuina, sta cercando di
      contribuire alla realizzazione di questo
      evento.
      E' un bell'esperimento, come qualcuno qui ha già
      detto, dove tanti cittadini, disinteressatamente
      e sacrificando parte del proprio tempo ed
      energie, cercano di trovare ancora un senso al
      proprio senso civile di appartenenza ad una cosa
      che ancora assomiglia ad una Comunità, senza
      ideologismi e senza la ricerca di un
      "Guru".
      Condivido, come tanti altri che saranno nelle
      piazze italiane ad organizzare l'evento, molte
      delle battaglie di Grillo senza pensare a lui
      come ad un salvatore della patria, ma
      riconoscendogli il merito di essere una delle
      poche voci libere e fonti d'informazione in
      questo Paese malandato.
      Passate parola, venite nelle piazze,
      firmate....facciamo vedere che c'è ancora
      qualcuno che non si
      rassegna.Peccato solo per il populismo.
  • Beccamorto scrive:
    Fantastica l'immagine del titolo!
    Sembra Beppe Grillo travestito da Pavarotti travestito da Che! (idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(Se, alla Warhol, siete partiti da una foto di Grillo, può voler dire una sola cosa: ammazza che buzzicone che è diventato! O) :p :D )
    • ncobb scrive:
      Re: Fantastica l'immagine del titolo!
      - Scritto da: Beccamorto
      Sembra Beppe Grillo travestito da Pavarotti
      travestito da Che!
      (idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

      (Se, alla Warhol, siete partiti da una foto di
      Grillo, può voler dire una sola cosa: ammazza che
      buzzicone che è diventato! O) :p :D
      )grande Luca Schiavoni aka LucaS
  • mario rossi scrive:
    mi è stato censurato un video di Beppe
    Avevo postato su youtube un video di pochi secondi(sul minuto) dove beppe parlava di scie chimiche,ogm e fusione fredda dove definisce "persone della 5 dimensione" chi parla di queste problematiche.Sinceramente non credevo di violare nessun copyright perchè se sui libri il 10%,se non erro, puo' essere fotocopiato non pensavo che un minuto facesse cosi scalpore.Conclusione: il video è stato rimosso ed il mio account sospeso.
    • enzo verdi scrive:
      Re: mi è stato censurato un video di Beppe
      Ciao perchè nn me lo posti quel video, ci riprovo io su youtube a rimetterlo in circolo. ciao.
      • mario rossi scrive:
        Re: mi è stato censurato un video di Beppe
        il video basta che scrivi "grillo scie" su youtube ed è il primo che ti appare.L'ho preso da un sito di streaming online, quello dell'arcobaleno per intenderci.
    • Billo scrive:
      Re: mi è stato censurato un video di Beppe
      - Scritto da: mario rossi
      Avevo postato su youtube un video di pochi
      secondi(sul minuto) dove beppe parlava di scie
      chimiche,ogm e fusione fredda dove definisce
      "persone della 5 dimensione" chi parla di queste
      problematiche.Tanto sono tutte cazzate, ma che pensate di ottenere continuando a diffondere cose che neanche nel medioevo sarebbero state credibili? Credete forse che gli altri siano tutti ignoranti come voi che pretendete di parlare di cose che non conoscete? Pretendete di insegnare la chimica a periti ed ingegneri chimici? Prentendete di parlare di trasmissioni radio a tecnici ed ingegneri? Pretendete di insegnare il funzionamento degli aerei a chi con gli aerei ci lavora?Ma a prescindere da tutto questo, la cosa troppo divertente è come ci rimanete quando qualcuno non vi crede, poichè siete fermamente convinti che quando quando qualcuno ascolta certe minchiate deve crederci automaticamente senza farsi un'idea sua!
      • mario rossi scrive:
        Re: mi è stato censurato un video di Beppe
        guarda che con il video che ho postato volevo solamente far notare che mentre nei sui spettacoli parlava di fusione fredda e ogm in un modo nella realtà ne pensa l'opposto.Qui parla in modo negativo degli ogm:http://www.territorioveneto.it/amb-cons28.htmnel filmato piglia pel cxxo chi pone gli ogm come un problema, le scie sono secondarie ma non ci vogliono ingegneri per capire certe cose.
      • Vaffanculo scrive:
        Re: mi è stato censurato un video di Beppe

        Tanto sono tutte cazzateHai delle argomentazioni a supporto delle tue tesi o stai facendo solo fare ginnastica alle dita?
    • Violetta scrive:
      Re: mi è stato censurato un video di Beppe

      Sinceramente non credevo di violare nessun
      copyright perchè se sui libri il 10%,se non erro,
      puo' essere fotocopiato non pensavo che un minuto
      facesse cosi
      scalpore.Non pensavi? Informati, o almeno considera la differenza tra un libro e un flusso video. Si fruiscono allo stesso modo? No. Potrebbero essere regolati in maniera diversa data la loro natura? Si potrebbero. Infatti cosi' e'.
      Conclusione: il video è stato rimosso ed il mio
      account
      sospeso.Poverino. Questo insegna che la prossima volta per prima cosa devi studiare le norme anzicche' andare a spanne, credere questo o quello e poi venire qui a lamentarsi non serve a nulla e ci fai anche brutta figura.
      • mario rossi scrive:
        Re: mi è stato censurato un video di Beppe
        è arrivata la signorina "so' tutto io", allora se proprio bisogna stare alle regole PIU' DI META' dei filmati di youtube andrebbero rimossi ma quello durava solo un minuto e "chissà perchè" proprio su quello ci si è andati a scagliare.Ma per favore....il cervello non è solo qualcosa che sta tra le orecchie.
    • Piter De Vries scrive:
      Re: mi è stato censurato un video di Beppe
      Eh, tu e Grillo siete personaggi scomodi, DEVONO mettervi a tacere, ne va del loro potere fondato sull'ignoranza e l'intimidazione.W l'Orgone! M le scie chimiche! 8)
  • Anonimo scrive:
    mi sa che non avete capito
    Tutte le proteste, gli scioperi e via dicendo, tutto accade perchè c'è qualcuno sopra che lo vuole.Se il V Day avrà successo, sarà solo perchè qualcuno più in alto di Grillo lo avrà appoggiato per i propri interessi. Sinceramente ho smesso di credere da tempo che siano le persone che con simili manifestazioni ottengano i diritti che vogliono.Se non c'è una persona (e per persona intendo un potere) a guidare le pecore, non succederà mai nulla.Questa è mia opinione
    • Comet scrive:
      Re: mi sa che non avete capito
      - Scritto da: Anonimo
      Tutte le proteste, gli scioperi e via dicendo,
      tutto accade perchè c'è qualcuno sopra che lo
      vuole.Fai un pò di confusione: gli scioperi ci sono perchè così decidono i sindacati, che facciano bene o male non sto qui a dirlo, ma i "mandanti" sono visibilissimi in quel caso.
      Se il V Day avrà successo, sarà solo perchè
      qualcuno più in alto di Grillo lo avrà appoggiato
      per i propri interessi.E quali? Mica si candida Grillo. E' una petizione popolare, se ne fanno tutti i giorni, l'abbiamo fatto anche noi una nel nostro quartiere. Quale potere occulto l'aveva tramata nel nostro caso? L'amministratore del condominio? La donna delle pulizie? :DIl V-Day avrà successo se ci andrà tanta gente e firmerà la proposta di legge, ma non c'è nessun potere oscuro e/o complotto massonico che decide in quanti ci vanno. Io deciderò se andarci (e ci andrò), tu deciderai come vorrai.
      Sinceramente ho smesso di credere da tempo che
      siano le persone che con simili manifestazioni
      ottengano i diritti che
      vogliono.Certo una manifestazione non cambia nulla dall'oggi al domani. Però una proposta di legge che li riguarda da vicino può mettere un pò di fuoco sotto le chiappe.Ricorda che l'uomo politico ha una sola paura, perdere voti.
      Se non c'è una persona (e per persona intendo un
      potere) a guidare le pecore, non succederà mai
      nulla.
      Questa è mia opinioneLa tua opinione è stata ampiamente smentita dalla storia, i leader "forti" li abbiamo già provati ad inizio secolo... vedi tu come è finita tra fascismo, comunistmo, nazismo...E'l'esatto opposto invece, solo una nuova presa di coscienza da parte delle persone può cambiare il paese.Nel nostro caso, è la presa di coscienza che ci stanno prendendo per il culo mentre il paese va a puttane.Buon V-Day!P.S. Redazione questi captcha sono una vera rottura di ****
      • ... scrive:
        Re: mi sa che non avete capito
        Qui non serve una petizione popolare ma una presa netta di posizione: siamo in democrazia quindi è il popolo che comanda.Il popolo vuole che i parlamentari si riducano i privilegi per restituire aria ad una nazione sempre più asfittica ? Allora i parlamentari devono ottemperare, altrimenti vanno rimossi con le buone o con le cattive e senza perdere troppo tempo.Chi, "del popolo" non è d'accordo con una simile concezione è per forza un ruffiano, un cliente (detto alla romana), di quei parassiti quindi va punito in egual modo.Altro che V-Day con tanto di palchetto e barbecue... qui servono fatti non picnic
      • Chi mandare a F. scrive:
        Re: mi sa che non avete capito

        Fai un pò di confusione: gli scioperi ci sono
        perchè così decidono i sindacati, che facciano
        bene o male non sto qui a dirlo, ma i "mandanti"
        sono visibilissimi in quel
        caso.Proprio perché dici questo, stai dando ragione all'anonimo:i mandanti occulti sono la sinistra, i sindacati seguono e si mostrano come promotori, che in realtà non sono.
        E quali? Mica si candida Grillo.LOL E tu che ne sai?
        E' una petizione popolareInutile.
        una proposta di legge
        che li riguarda da vicino può mettere un pò di
        fuoco sotto le chiappe.Da quando? Hanno lo stipendio pagato per 5 anni, non riescono a fare leggi se non a colpi di fiducia, cosa credi che risolva questa petizione?
        Ricorda che l'uomo politico ha una sola paura,
        perdere votiHanno perso i voti il giorno dopo l'elezione.Prodi è sotto nei sondaggi come mai lo è stato Berlusconi.
        La tua opinione è stata ampiamente smentita dalla
        storia, i leader "forti" li abbiamo già provatiQuella non era democrazia. I Leader forti e la democrazia non sono in contrasto.Vedi Blair, leader forte, ma in una democrazia. Vedi Clinton.Noi abbiamo bisogno di leader forti che sappiano polarizzare i partiti in due poli.E' l'unico modo per avere stabilità governativa.
        • pippo scrive:
          Re: mi sa che non avete capito


          La tua opinione è stata ampiamente smentita
          dalla

          storia, i leader "forti" li abbiamo già provati
          Quella non era democrazia. I Leader forti e la
          democrazia non sono in
          contrasto.
          Vedi Blair, leader forte, ma in una democrazia.
          Vedi
          Clinton.Vedi bush, e poi piangi...
          Noi abbiamo bisogno di leader forti che sappiano
          polarizzare i partiti in due
          poli.Heil
          • Inutile scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: pippo


            La tua opinione è stata ampiamente smentita

            dalla


            storia, i leader "forti" li abbiamo già
            provati

            Quella non era democrazia. I Leader forti e la

            democrazia non sono in

            contrasto.

            Vedi Blair, leader forte, ma in una democrazia.

            Vedi Clinton.
            Vedi bush, e poi piangi...Perché? Bush è stato voluto dagli Americani. che diritto hai tu di decidere chi deve e non deve andare a governare un Paese che non è il tuo?
          • pippo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito




            La tua opinione è stata ampiamente smentita


            dalla



            storia, i leader "forti" li abbiamo già

            provati


            Quella non era democrazia. I Leader forti e la


            democrazia non sono in


            contrasto.


            Vedi Blair, leader forte, ma in una
            democrazia.


            Vedi Clinton.

            Vedi bush, e poi piangi...
            Perché? Bush è stato voluto dagli Americani. che
            diritto hai tu di decidere chi deve e non deve
            andare a governare un Paese che non è il
            tuo?Forse è stato eletto dal governatore della florida :DP.S. che diritto ha bush di dire agli iracheni chi li governa?
          • Legge scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            che diritto ha bush di dire agli iracheni
            chi li
            governa?Gli Iracheni non erano governati. In Iraq c'era la dittatura.Tu vuoi decidere chi deve stare al Governo in Usa, ma non vuoi che gli Usa decidano che i dittatori vadano mandati al diavolo?
          • pippo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito


            che diritto ha bush di dire agli iracheni

            chi li

            governa?
            Gli Iracheni non erano governati. In Iraq c'era
            la
            dittatura.Voluta dalla cia...
            Tu vuoi decidere chi deve stare al Governo in
            Usa, ma non vuoi che gli Usa decidano che i
            dittatori vadano mandati al
            diavolo?Io, non voglio proprio niente, rileggiti i post...
          • LaNberto scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Visto come ha ridotto la situazione politica mondiale i diritto lo avremmo tutti
          • A fan..club ci mandiamo Grillo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: LaNberto
            Visto come ha ridotto la situazione politica
            mondiale i diritto lo avremmo
            tuttiHa mandato a casa un dittatore e fatto scemare il terrorismo.Guarda che i terroristi hanno colpito l'Ameria. E gli Americani HANNO GIUSTAMENTE REAGITO.Fosse capitato in Italia scommetto li avresti mandati a fanc...dalla piazza per poi tornare a casa tranquillo in attesa del successivo attacco. Com'era? Porgi l'altra torre?
          • LaNberto scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            No, era fai "la guerra al terrorismo" e non "Conquista l'iraq per i tuoi amici petrolieri che ti hanno fatto presidente" né "Fai lo stesso con l'afganistan per farci pasare l'oleodotto ché i russi vogliono troppi soldi"
          • Grillo, il mio Dio scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: LaNberto
            No, era fai "la guerra al terrorismo" e non
            "Conquista l'iraq per i tuoi amici petrolieri che
            ti hanno fatto presidente" né "Fai lo stesso con
            l'afganistan per farci pasare l'oleodotto ché i
            russi vogliono troppi
            soldi"Perché tu sei esperto di politica internazionale e ne capisci di più di tutti gli altri terrestri. Bravo.Al Vaffanculo Day manderemo un fanculo pure a te.Chiedo umilmente perdono per le parole, ma l'oggetto dell'articolo è esattamente questo.Mandare tutti a fanc.
          • LaNberto scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Sei un signore eh? Disinformato, ma un signore.
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: LaNberto
            Sei un signore eh? Disinformato, ma un signore.Giusto.Nessuno ha attaccato l'America.E' stato tutto un COMPLOTTO dei giornalisti italiani e di Berlusconi.In realtà chi va a New York vede ancora le torri gemelle lì dove stavano.In fondo l'ha detto grillo, chi meglio di un comico anti-tutto potrebbe capire la realtà?LOL, Grillo sembra come quello che imitava Fede:ATTENTATO - COMPLOTTO - SONO TUTTI CONTRO DI MEMi ricorda qualcuno...
          • LaNberto scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            A me pare che tu non abbia letto quello che ho scritto.
          • Abusivo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Ha mandato a casa un dittatore e fatto scemare il
            terrorismo.Eh?
            Guarda che i terroristi hanno colpito l'Ameria. E
            gli Americani HANNO GIUSTAMENTE
            REAGITO.Si, contro il bersaglio sbagliato.Senti, spengi il TG4...
          • Grillo, il Dio in Terra scrive:
            Re: mi sa che non avete capito


            gli Americani HANNO GIUSTAMENTE

            REAGITO.
            Si, contro il bersaglio sbagliato.
            Senti, spengi il TG4...Io non ho mai visto il tg4. A quell'ora sono in ufficio a lavorare. Tu a cazzeggiare.Dici che gli Americani non sono stati attaccati?Hai mai sentito parlare del 911? Oppure stavi guardando rai3, dove parlavano di teneri e dolci islamici nel pieno possesso delle loro facoltà mentali hanno deciso di convincere gli Americani a farsi bombardare?Ah no. Sono gli americani stessi che sono saliti sugli aerei e han deciso di uccidere migliaia di persone innocenti: non volevano più vedere le torri gemelle e han decison di buttarle giù in grande stile pagando qualche islamico.
          • Italiano Vero scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Come ho notato tendi a fraintendere quello che ti scrivono gli altri. Forse è la nebbia. Sposta le fette di salame che hai di fronte agli occhi, e fai così:1) rileggi le cose 3-4 volte2) domandati: "ho capito cosa mi hanno scritto?" Se Si rispondi; se No vai al punto 1 e ricomincia da capo.Gli Americani sono stati attaccati ma Bin Laden è Arabo dell'Arabia Saudita e non afgano, gli attentatori erano arabi ed egiziani, non afgani o iracheni. Ma l'Arabia fa troppo comodo all'attuale potere Americano, come il mettere le mani su Afganistan e Iraq.Dio me ne guardi a puntare il dito contro la popolazione americana, sicuramente brava gente come noi e buona parte della popolazione della terra o pensi che solo gli occidentali sono bravi e "gli altri" sono tutti assassini terroristi e ladri?
          • Grillo, il Dio in Terra scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Gli Americani sono stati attaccati ma Bin Laden è
            Arabo dell'Arabia Saudita e non afgano, gli
            attentatori erano arabi ed egiziani, non afgani o
            iracheni.Se tu davvero credi che il terrorismo sia isolato all'Aurabia Saudita e non abbia cellule sparse in tutto il mondo, sei proprio tonto!
            "gli altri" sono tutti assassini terroristi e
            ladri?Questo è quel che dice Grillo.Per questo il qualunquismo del grillo è una gran cazzata.
          • Italiano Vero scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Dunque: io ho detto solo che non avevi capito quello che aveva scritto Abusivo riguardo l'attacco all'America arrivando alla conclusione che dicesse "l'America non è stata attaccata". Ma chi l'ha detto?Premesso questo, non ti permetto di insultarmi e di moderare i toni!!Dici che il terrorismo non è circoscritto all'Arabia Saudita? Giustissimo! Definizione di terrorismo dal vocabolario italiano "De Mauro":"metodo di lotta politica utilizzato da gruppi rivoluzionari o sovversivi che, considerando impossibile conseguire con mezzi legali i propri fini, tentano di destabilizzare o rovesciare lassetto politicosociale esistente con atti di violenza organizzata" (http://www.demauroparavia.it/119913)Quindi chiunque può essere considerato terrorista e non solo se ha una barba lunga, prega un dio diverso dal nostro, ha la pelle e l'idioma diverso dal nostro. Pensa: anche uno che, con la scusa (spudoratamente smentita e di cui ha ammesso la falsità) che qualcuno avesse le armi di distruzioni di massa, bombarda uno stato sovrano, forte della sua potenza bellica, e vi insedia un governo di suo gusto e facilmente controllabile/ricattabile.Peccato che in quello stato sovrano, comandato si da un dittatore (come molti altri stati sovrani del mondo, peccato che non hanno petrolio) ma dove anche gli estremismi religiosi non osavano alzare la testa, ora sia diventata una polveriera di odio e fucina di ogni integralismo. A questo punto mi domando: era meglio quando stavano peggio??? Se non altro se stavano buoni non c'era nessuno che li faceva saltare in aria ad ogni angolo di strada.E visto che sicuramente avrai da ribattere, te ne voglio dire un'altra che ti farà imbestialire e dire di nuovo "questo è tonto". Ma prima prova a pensare se non fosse una cosa degna almeno di essere sognata:il problema del terrorismo islamico qual'è? Dunque: sono poveri, disperati e vivono praticamente in zone semi desertiche; odiano l'America ma ancora di più Israele e adducono la scusa delle loro azioni all'accordo tra America (e da quando Blair ha sostenuto l'amico anglofono, all'Europa) e gli ebrei.Dunque: se io ho una fiamma alimentata da una fuoriuscita di gas, se vedo che la fiamma non riesco a spegnerla, non pensi che sia il caso di chiudere il gas?Se TUTTE le nazioni si impegnassero seriamente, e non come hanno fatto fino ad ora, a risolvere il problema Israelo-Palestinese, senza apporre veti e facendo rispettare la legalità ad entrambe le parti (Israele ha migliaia di violazioni all'ONU, per molto meno l'Iraq è stato bombardato per mesi; 2 pesi e 2 misure), si farebbe terra bruciata attorno a quelli che usano questa scusa per alimentare l'odio (e comunque si sarebbe risolto un problema da niente..). La seconda cosa è il troncare rapidamente la dipendenza dal petrolio. Le tecnologie ci sono ma manca la volontà dei politi. In America Schwarzenegger ha imposto limiti spaventosi alle emissioni e si stà impegnando per raggiungerli. Da noi la macchina + piccola è un 1300cc (a parte qualche sparuta sotto i 1000). Iniziamo dall'ibrida. Per quella a idrogeno ci faranno attendere ancora molto.P.S.: se hai letto tutto, almeno sono riuscito a tenerti un po' lontano da Emilio Fede (rotfl)
          • Abusivo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Dici che gli Americani non sono stati attaccati?
            Hai mai sentito parlare del 911? Oppure stavi
            guardando rai3, dove parlavano di teneri e dolci
            islamici nel pieno possesso delle loro facoltà
            mentali hanno deciso di convincere gli Americani
            a farsi bombardare?Ho sentito, letto e mi sono documentato meglio di te, che vedi il TG4 in streaming.Non mi sembra di aver visto che c'erano iracheni, tra gli attentatori.
          • Grillo, il Dio in Terra scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Non mi sembra di aver visto che c'erano iracheni,
            tra gli
            attentatori.C'erano terroristi, non cittadini di qualche Stato.La lotta al terrorismo non è lotta contro l'Iran o contro la Corea del Nord o l'Arabia o uno Stato a tua scelta.E' una guerra al terrorismo, ovunque si trovi. E va combattuto da tutti. Italia compresa.Va combattuto all'interno degli Usa e all'esterno. In Iraq, come in Iran.Il problema è che l'Iran può fare parecchio male. L'Iraq bene o male è stato più semplice (relativamente a quanto accadrebbe con l'Iran).La missione in Afganisthan è stata avvallata dall'Onu, non da Bush.Oppure vedi le cose a metà?Tipico.
          • Abusivo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Cioé sono tutti arabi cattivi ma hanno attaccato l'Iraq perché era più facile? Bella strategia! Sono preoccupato per: Albania, Andorra, San Marino...
            La missione in Afganisthan è stata avvallata
            dall'Onu, non da
            Bush.Mentre l'intervento in Iraq è un totale abuso da parte degli Stati Uniti, che hanno scavalcato l'ONU.Tu di Cheney e del petrolio non hai mai sentito parlare, immagino...
          • Zaza scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Mentre l'intervento in Iraq è un totale abuso da
            parte degli Stati Uniti, che hanno scavalcato
            l'ONU.Salvo che poi l'Onu ha fatto una risoluzione in favore dell'intervento in Iraq.Mi sa che non sei stato attento. Oppure su rai3 certe cose non vengono dette.Chiedi al grillo, magari Lui ti saprà illuminare.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Salvo che poi l'Onu ha fatto una risoluzione in
            favore dell'intervento in
            Iraq.
            Mi sa che non sei stato attento. Oppure su rai3
            certe cose non vengono
            dette.
            Chiedi al grillo, magari Lui ti saprà illuminare.Ovvio.L'ha fatta DOPO l'intervento americano in iraq. Visto come andavano le cose volevi che il petrolio se lo fossero ciucciato tutto gli americani ? Eh no dai un po' ne serve anche all'ONU. Non c'e' bisogno di essere illuminati per capire quali erano i veri interessi in Iraq. Nessun collegamento provato con i veri/presunti terroristi, ma in compenso un sacco di petrolio, che stavano iniziando a vendere in euro e non in dollari. No, agli americani proprio non andava giu'.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Ha mandato a casa un dittatore Dittatore che gli americani avevano messo li quando gli faceva comodo, dittatore che gli americani avevano armato con le armi chimiche, dittatore che agli americani ha fatto comodo come scusa per invadere un paese tra i maggiori produttori di petrolio (e gli americani sono tra i maggiori consumatori) quando aveva iniziato a vendere il petrolio in euro invece che in dollari (con aggravio per l'economia americana)
            e fatto scemare il terrorismo. L'unico legame provato tra la famiglia Bin Laden e gli USA e' che la famiblia Bin Laden e' in affari con la famiglia Bush (entrambe di petrolieri), ed e' provato che l'UNICO aereo che ha volato subito DOPO l'11/9 e' stato quello della famiglia Bin Laden. E soprattutto gli attentati terroristici sono AUMENTATI in TUTTO IL MONDO dopo l'invasione americana in iraq
            Guarda che i terroristi hanno colpito l'Ameria. E
            gli Americani HANNO GIUSTAMENTE REAGITO. Infatti tra i terroristi NON C'ERANO IRAKENI
            Fosse capitato in Italia scommetto li avresti
            mandati a fanc...dalla piazza per poi tornare a
            casa tranquillo in attesa del successivo attacco.
            Com'era? Porgi l'altra
            torre? Il SE e' il paradiso dei C....ONI
          • Beppe Grillo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: xWolverinex

            Ha mandato a casa un dittatore
            Dittatore che gli americani avevano messo liFalso. Studia un po' di storia.

            e fatto scemare il terrorismo.
            gli
            attentati terroristici sono AUMENTATI in TUTTO IL
            MONDO dopo l'invasione americana in
            iraqQuindi meglio lasciar fare attacchi di terrorismo? Altrimenti ci attaccano di più?Bel ragionamento da beota. Al V-day manderemo a fanculo tutti i beoti che la pensano come te.
            Il SE e' il paradiso dei C....ONINo, quello è il Grillo.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: Beppe Grillo
            - Scritto da: xWolverinex


            Ha mandato a casa un dittatore

            Dittatore che gli americani avevano messo li
            Falso. Studia un po' di storia.Anche tu. Studia che e' meglio.


            e fatto scemare il terrorismo.

            gli

            attentati terroristici sono AUMENTATI in TUTTO
            IL

            MONDO dopo l'invasione americana in

            iraq
            Quindi meglio lasciar fare attacchi di
            terrorismo? Altrimenti ci attaccano di
            più?
            Bel ragionamento da beota. Al V-day manderemo a
            fanculo tutti i beoti che la pensano come
            te.Gli aerei che si sono schiantati sulle torri erano pieno di terroristi irakeni vero? Pieni zeppi. Erano rigonfi di irakeni !!!! Stsavano aggrappati a mani nude anche sulle ali tanta era la voglia di partecipare. Bah.

            Il SE e' il paradiso dei C....ONI
            No, quello è il Grillo.No, Grillo e' solamente uno che pensa con la sua testa anche se a volte sbaglia. Ma almeno non si fa' dire cosa deve pensare dai Tg di fede.
          • Grillo Presidente scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            No, Grillo e' solamente uno che pensa con la sua
            testa anche se a volte sbaglia.Vero. Il problema non è mica Grillo.Grillo pensa ai suoi interessi e lo fa benissimo.Il problema è l'ignoranza dei suoi proseliti.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Vero. Il problema non è mica Grillo.
            Grillo pensa ai suoi interessi e lo fa benissimo.
            Il problema è l'ignoranza dei suoi proseliti.Sei fantastico. Sei cosi' assuefatto ad emilio fido che abbai anche come lui. Nessuno e' seguace di nessuno. A te farebbe schifo politici onesti ? Sembra di si a giudicare dalle critiche. A me no. Quindi tu continua pure a seguire emilvio ferlusconi, io ho le mie idee. Tu continua ad avere le idee di qualcun altro.
          • Grillo Presidente scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: xWolverinex

            Vero. Il problema non è mica Grillo.
            io ho le mie idee.
            Tu continua ad avere le idee di qualcun
            altro.Sei così assuefatto alle idee del grillo che credi siano le tue idee.Incredibile.Mi diverto sempre più a leggere i messaggi di voi seguaci del Dio Grillo!E scommetto che l'andare al v-day è un'idea tua, non te l'ha proposta grillo.E il significato del v-day è deciso da te, non da grillo.Davvero, hai ragione tu. Sono tutte idee tue.E' il grillo che le ha copiate da te e le ha trasmesse ad un altro gruppetto di seguaci suoi...oppure sono seguaci tuoi?Accidenti, ti sei immedesimato così tanto in grillo che ora credi di essere tu il Dio e lui il tuo seguace.ROTFL.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Sei così assuefatto alle idee del grillo che
            credi siano le tue
            idee.
            Incredibile.
            Mi diverto sempre più a leggere i messaggi di voi
            seguaci del Dio Grillo!Spettacolare. Se le idee di una persona su di un argomento coincidono con le mie vuol dire che sono le sue ma io sono assuefatto a pensarla come lui. FANTASTICO.Sei sempre piu' ridicolo nella tua semplicita'. Un individuo non puo' avere idee che somiglino a quelle di un altro, pena essere tacciato di idolatria. Grande. Che siamo "seguaci" di Grillo lo dicono le persone a cui Grillo fa' PAURA per le sue idee.
            E scommetto che l'andare al v-day è un'idea tua,
            non te l'ha proposta grillo.
            E il significato del v-day è deciso da te, non da
            grillo.
            Davvero, hai ragione tu. Sono tutte idee tue.
            E' il grillo che le ha copiate da te e le ha
            trasmesse ad un altro gruppetto di seguaci
            suoi...oppure sono seguaci
            tuoi?Qui stai proprio sparlando e non meriti neanche i caratteri che ho sprecato per scrivere questa riga. Se uno ti propone di organizzare una festa e tu la organizzi ne diventi un seguace. Sei patetico.
            Accidenti, ti sei immedesimato così tanto in
            grillo che ora credi di essere tu il Dio e lui il
            tuo
            seguace.

            ROTFL.Patetico. E io che perdo tempo a rispondere ad un flamer. Ritfla quanto vuoi, ma cerca di avere idee tue, senza fartele suggerire da emilio fido dai.Addio trollino
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            I seguaci di grillo dventano sempre più ridicoli.Fai così, vai al vaffa giorno e ringrazia il grillo per la magnifica idea che ha avuto.Poi torna a casa deluso della poca partecipazione.Non ti preoccupare, andrai in rete e il grillo ti risolleverà il morale dicendoti che la colpa è del complotto: i media non hanno fatto pubblicità all'evento...kattivi, kattivi.
          • ... scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Infatti nessuno c'ha fatto caso ma l'8 di Settembre prima che essere questa inutile manifestazione, è il giorno del famoso armistizio quindi, se in alcune città le piazze sono occupate da altre feste e non c'è spazio per i grilli, forse è perchè hanno qualcosa di più importante da commemorare.Altro che complotto di qui, complotto di là. Forse era meglio organizzare il tutto il giorno dopo ma chissà come mai mi sorge il dubbio che se si fosse fatto così non ci sarebbe stata grande partecipazione (cavolo c'è la serie A...) mentre così, mescolando i grilli con le famiglie a passeggio si potrà dire che si era in tanti...Se proprio c'è un complotto mi sa che sta altrove...
          • Grillo qui ha toppato scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Altro che complotto di qui, complotto di là.
            Forse era meglio organizzare il tutto il giorno
            dopo ma chissà come mai mi sorge il dubbio che se
            si fosse fatto così non ci sarebbe stata grande
            partecipazione (cavolo c'è la serie A...)Alla serie A non avevo nemmeno pensato.Bell'astuzia.Si raduna tutti in un giorno in cui già la gente si raduna.Così si può dire che c'era tanta gente.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: Un vaffa a Grillo
            I seguaci di grillo dventano sempre più ridicoli.
            Fai così, vai al vaffa giorno e ringrazia il
            grillo per la magnifica idea che ha
            avuto.
            Poi torna a casa deluso della poca partecipazione.
            Non ti preoccupare, andrai in rete e il grillo ti
            risolleverà il morale dicendoti che la colpa è
            del complotto: i media non hanno fatto pubblicità
            all'evento...kattivi,
            kattivi.Anche riuscissimo a smuovere i culi di 10 persone dalla sedia, sarebbe sempre un successo. Che i media non fanno pubblicita' all'evento non c'e' bisogno che me lo dice Grillo, lo vedo da me, ed in fondo e' anche meglio perche' tutto quello che si fara' (o non si fara') sara' solo merito nostro. Critichi il vday quindi per te chiedere un minimo di legalita' in parlamento e' una stronzata.. perfetto... se hai la coscienza tranquilla a farti governare da persone che non vorresti neanche come vicini di casa... fa' pure. Ma tanto con un cagnolino ammaestrato dalla tv come te e' tutto inutile. Continua pure a lamentarti e non fare nulla. E' questo che la gente e' tanto brava a fare. E se non ti lamenti di come e' la situazione, sei corrotto quanto loro. Buona vita Emilio.
          • Un vaffa a Grillo scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: xWolverinex
            - Scritto da: Un vaffa a Grillo

            I seguaci di grillo dventano sempre più
            ridicoli.

            Fai così, vai al vaffa giorno e ringrazia il

            grillo per la magnifica idea che ha

            avuto.

            Poi torna a casa deluso della poca
            partecipazione.

            Non ti preoccupare, andrai in rete e il grillo
            ti

            risolleverà il morale dicendoti che la colpa è

            del complotto: i media non hanno fatto
            pubblicità

            all'evento...kattivi,

            kattivi.
            Anche riuscissimo a smuovere i culi di 10 persone
            dalla sedia, sarebbe sempre un successo.

            Che i media non fanno pubblicita' all'evento non
            c'e' bisogno che me lo dice Grillo, lo vedo da
            me, ed in fondo e' anche meglio perche' tutto
            quello che si fara' (o non si fara') sara' solo
            merito nostro.

            Critichi il vday quindi per te chiedere un minimo
            di legalita' in parlamento e' una stronzata..Non mischiamo il tonno al pecorino.Il v-day sta per mandare a f... tutti quelli che ci danno fastidio.Il metterci dentro la politica è perché l'antipolitica sta prendendo piede.Chiedere legalità al Parlamento sta anche bene.Non sono le parolacce il modo.Non è un comico la persona che può farlo.Chi può farlo siamo noi italiani evitando di votare di nuovo i nostri rappresentanti.Prodi deve andare a casa il prima possibile e con lui tutta la sua compagine.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Non mischiamo il tonno al pecorino.
            Il v-day sta per mandare a f... tutti quelli che
            ci danno fastidio.Vedo che non hai capito lo scopo del VDay. Si promuove una raccolta firme per una legge di iniziativa popolare. Nient'altro.
            Il metterci dentro la politica è perché l'antipolitica sta prendendo piede.Fin troppo facile far prendere piede l'antipolitica, quando i politici fanno tutto tranne che gli interessi del paese. Lo hanno sempre fatto ma ultimamente va' sempre peggio. E poi non e' antipolitica, perche' quello che fanno oggi non e' politica. E' un farsi i cazzi loro. Allora e' diverso dall'antipolitica.
            Chiedere legalità al Parlamento sta anche bene.
            Non sono le parolacce il modo.
            Non è un comico la persona che può farlo.Concordo. Non dovrebbe essere un comico. Un comico dovrebbe far ridere. Ma in un mondo dove l'informazione e' pilotata e politicizzata (compresa la carta stampata grazie ai finanziamenti pubblici ai giornali) come pretendi che un "cittadino" possa organizzarsi e raccogliere firme "serie" (non quelle petizioni online da valore zero).
            Chi può farlo siamo noi italiani evitando di votare di nuovo i nostri rappresentanti.Quindi cosa consigli, l'anarchia? Non credo sia una bella soluzione. Senza considerare poi che l'ultima tornata non l'ha deciso neanche il votante chi eleggere. L'hanno deciso le segreterie.
            Prodi deve andare a casa il prima possibile e con lui tutta la sua compagine.Perche' la compagine di destra e' migliore? Non mi pare.
          • Leggenda scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            ultimamente va' sempre peggio.Si stava meglio quando si stava peggioRosso di sera bel tempo si spera.Sai quante persone prima di te hanno detto sta cosa?Non entriamo in guerra da 50 anni. Abbiamo il bagno e l'acqua corrente.Possimo comprare l'iPod o dire che Linux fa schifo.Possiamo guardare la tv e andare in Rete.Dobbiamo fare i salti di gioia per questo.Siamo in un mondo che si indegna se si toccano i bambini.Siamo in un mondo in cui si pensa alla tutela dell'embrione.Siamo in un mondo migliore, non peggiore che in passato.

            Chi può farlo siamo noi italiani evitando di
            votare di nuovo i nostri
            rappresentanti.
            Quindi cosa consigli, l'anarchia?No. L'opposto.Il vday è l'anarchia. Il cambiamento si fa entrando in politica.Solo dall'interno si cambia. Dall'esterno...è, come dici tu, anarchia.Nulla di buono.
          • Leggenda scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Aggiungo:
            Siamo in un mondo migliore, non peggiore che in
            passato.Solo che siamo troppo viziati per accorgercene.
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi sa che non avete capito

            Si stava meglio quando si stava peggio
            Rosso di sera bel tempo si spera.
            Sai quante persone prima di te hanno detto sta
            cosa?
            Non entriamo in guerra da 50 anni. Abbiamo il
            bagno e l'acqua
            corrente.
            Possimo comprare l'iPod o dire che Linux fa
            schifo.
            Possiamo guardare la tv e andare in Rete.
            Dobbiamo fare i salti di gioia per questo.
            Siamo in un mondo che si indegna se si toccano i
            bambini.
            Siamo in un mondo in cui si pensa alla tutela
            dell'embrione.
            Siamo in un mondo migliore, non peggiore che in
            passato.Guardati un po' di film di toto'. Tipo toto' e gli onorevoli.. o l'altro in cui aldo fabrizi faceva il finanziere. Sono uno specchio della societa' di 50 anni fa'. E in 50 anni non e' cambiato NIENTE nella scena politica. I problemi sono sempre gli stessi, i personaggi sono sempre gli stessi, c'e' il politichino idealista, l'imprenditore che si candida per interesse, il politico di professione.. Non e' cambiato nulla. non entriamo in guerra da 50 anni ? Non mi pare. Mi pare che siamo sempre in guerra. La tecnologia e' sintomo di liberta' ? Mi sembra che piu' gingilli tecnologici si hanno e meno si e' veramente liberi (simpatica la possibilita' di essere rintracciati in qualsiasi momento, no?)


            Chi può farlo siamo noi italiani evitando di

            votare di nuovo i nostri

            rappresentanti.

            Quindi cosa consigli, l'anarchia?
            No. L'opposto.
            Il vday è l'anarchia. Il cambiamento si fa
            entrando in
            politica.
            Solo dall'interno si cambia. Dall'esterno...è,
            come dici tu,
            anarchia.
            Nulla di buono.Una volta che entri nel sistema sei schiavo dei suoi privilegi. I privilegi corrompono anche un uomo "probo". Il vday propone solo 3 semplicissimi punti che sicuramente non sono l'anarchia. anzi, si parla di elezione diretta, e di legalita'. Il cambiamento si fa' entrando in politica, ma non nei partiti. Anche quando fai spesa fai politica. Non c'e' bisogno di essere tesserato.
          • Robba scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            Oggi è la giornata del quoto...Grazie Wolferine per la chirezza e ricordo che riguardo alle motivazioni di attacco all'iraq vi erano anche quelle delle armi chimiche (sterminio di massa) che a tutt'oggi non sono state trovate...Chissa perche...Imbarazzante dimenticarsi(dei dettagli?) alcune cose non trovate
        • ottomano scrive:
          Re: mi sa che non avete capito
          [CUT]

          E quali? Mica si candida Grillo.
          LOL E tu che ne sai?Grillo non si candiderà perchè anche lui è un condanato in terzo grado.( http://www.beppegrillo.it/2005/09/la_paga_di_giud.html )Ma uno dei tre punti della legge per cui si sta facendo il v-day vuole che non ci siano condannati in terzo grado.Quindi Grillo non è candidabile.bye
      • ryoga scrive:
        Re: mi sa che non avete capito
        - Scritto da: Comet
        Fai un pò di confusione: gli scioperi ci sono
        perchè così decidono i sindacati, che facciano
        bene o male non sto qui a dirlo, ma i "mandanti"
        sono visibilissimi in quel
        caso.Ma quei milioni di persone che vanno alle manifestazioni, secondo te hanno qualche "istruzione dall'alto" o sono tutti semplici "partecipanti"?E come mai a volte le manifestazioni riescono con 3.000.000 di persone e a volte invece con 2.000 ?Come mai queste sproporzioni?
        E quali? Mica si candida Grillo. Dai tempo al tempo e vedrai che si candiderà anche lui...
        E' una petizione
        popolare, se ne fanno tutti i giorni, l'abbiamo
        fatto anche noi una nel nostro quartiere. Quale
        potere occulto l'aveva tramata nel nostro caso?Quante firme avete ottenuto?La differenza la fa il numero, non la possibilità di fare petizioni o meno.
        Il V-Day avrà successo se ci andrà tanta gente e
        firmerà la proposta di legge, ma non c'è nessun
        potere oscuro e/o complotto massonico che decide
        in quanti ci vanno. Io deciderò se andarci (e ci
        andrò), tu deciderai come
        vorrai.In rete, chi legge questi argomenti, saremo si e no 10-20 mila.A chi interessa attivamente questo argomento sarà si e no il 50%...Se "qualcuno dall'alto" vorrà veramente scardinare il sistema vedrai che verranno raccolte 800.000 di firme.
        Certo una manifestazione non cambia nulla
        dall'oggi al domani. Però una proposta di legge
        che li riguarda da vicino può mettere un pò di
        fuoco sotto le
        chiappe.La proposta di legge poteva essere fatta diversamente.In primis : Ridurre lo stipendio ad uno pari a quello di un dirigente.O in alternativa, eliminare qualsiasi tipo di benefit.
        Ricorda che l'uomo politico ha una sola paura,
        perdere
        voti.Se i voti "realmente" sono quelli che ti fanno credere.
        La tua opinione è stata ampiamente smentita dalla
        storia, i leader "forti" li abbiamo già provati
        ad inizio secolo... vedi tu come è finita tra
        fascismo, comunistmo,
        nazismo...Quelli erano leader carismatici senza alcun potere "reale".Oggi invece abbiamo leader che hanno un potere nettamente superiore a prima ( tra le varie lobby, tra le varie corporazioni etc.etc. ). Neanche l'esercito ( volendo ) potrà riuscire a buttarli nel pozzo senza fondo.C'e' gente che è resistita a Mani Pulite anche essendo colpevole. C'e' gente che è sopravvissuta alla prima repubblica per sedere ancora al senato...
        E'l'esatto opposto invece, solo una nuova presa
        di coscienza da parte delle persone può cambiare
        il
        paese.Per cambiare il paese bisognerebbe radere al suolo Montecitorio nell'ora di punta. Ed e' una cosa assurda :)
        Nel nostro caso, è la presa di coscienza che ci
        stanno prendendo per il culo mentre il paese va a
        puttane.Questo e' accaduto quasi 20 anni fa. Ora siamo rassegnati.
      • Spà scrive:
        Re: mi sa che non avete capito
        - Scritto da: Comet
        - Scritto da: Anonimo

        Tutte le proteste, gli scioperi e via dicendo,

        tutto accade perchè c'è qualcuno sopra che lo

        vuole.

        Fai un pò di confusione: gli scioperi ci sono
        perchè così decidono i sindacati, che facciano
        bene o male non sto qui a dirlo, ma i "mandanti"
        sono visibilissimi in quel
        caso.


        Se il V Day avrà successo, sarà solo perchè

        qualcuno più in alto di Grillo lo avrà
        appoggiato

        per i propri interessi.Bisogna fare alcune considerazioni e ragionare sui grandi numeri. Il politico si sà, ragiona solo sui voti, quindi 100 o 200mila persone in italia sono una goccia di voti alla fine... anche se sempre meglio che nulla, per carità.Apro una parentesi: qui è interessante capire da quale elettorato provengono maggiormente questi voti, dal centro-sx o centro-dx? Credo che la risposta corretta sia la prima, quindi questa protesta sicuramente avvantaggerà la destra alla prossime elezioni.Detto questo, come fare per aumentare il numero dei partecipanti? Guardiamo all'esperienza delle neo-formazioni politiche createsi in passato:-ForzaItalia: mega spot pubblicitari su tv e giornali, risultato 3° partito italiano.-Tutti gli altri: senza spot pubblicitari, 3% di elettori quando va bene.capito? In sostanza, tutto sommato, è fattibile uno sforzo (di uomini, volantini, passa-parola e magari anche internet) per raggiungere 200mila consensi, ma per andare oltre serve uno sforzo che senza mezzi e/o risorse adeguate è impossibile.Ad esempio per portare 1 milione di persone a Roma nella passata legislatura per manifestare contro l'art.18 ci fu bisogno dell'intervento dei sindacati. Figuriamoci per andare oltre.Considerato che in Italia siamo circa 60milioni, che un 10% circa non vota mai, alla fine 1 milione di persone sono poco meno del 2% di consensi, figuriamoci 200mila persone. Cosa vuoi che gliene freghi al politico di maggioranza?La popolazione italiana è fatta anche di anziani (sempre di più) e casalinghe che magari non si interessano di leggere volantini o internet, ma che comunque esprimono il proprio voto alle elezioni.In questi numeri si cela l'importanza dei mezzi di comunicazione quali garanti della democrazia. Quando c'è un sistema di potere che blocca le informazioni sconvenienti alla parte politica di turno, la democrazia sarà solo apparente (Pravda n°2, 1919).
    • lol scrive:
      Re: mi sa che non avete capito
      - Scritto da: Anonimo
      Tutte le proteste, gli scioperi e via dicendo,
      tutto accade perchè c'è qualcuno sopra che lo
      vuole.LOL
    • claudio1980 scrive:
      Re: mi sa che non avete capito
      non è vero, perché se quest'anno ci saranno 200.000 persone probabilmente ne parleranno poco in tv, ma se l'anno prossimo (spero diventi un appuntamento) saranno 500.000 e poi 1 milione 5 milioni, 10 milioni, non siamo più noi che dobbiamo avere paura dei politici ma sono loro che devono aver paura di noi, il riferimento a V per vendetta non è un caso. Per esempio se il 50% dei lavoratori Italiani smette di lavorare ad oltranza finche tutto il mondo politico attuale non sparisce dalla vista, sono porprio curioso di sapere cosa si inventeranno uno per nascondere la cosa falsando le % due per rimanere in piedi il + a lungo possibile.Dimenticavo che questa, se le previsioni sono confermate, sarà la manifestazione politica non organizzata da politici, sindacati o per eventi straordinari (tipo live8) con il più alto numero di partecipanti della storia Italiana.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 settembre 2007 01.27-----------------------------------------------------------
      • ... scrive:
        Re: mi sa che non avete capito
        Oh siii, certo, avranno paura... come no... 1 o 10 milioni che si limitano a trovarsi al parco a fare la scampagnata, sono proprio un pericolo per quelli là...
      • Chi mandare a F.? Grillo. scrive:
        Re: mi sa che non avete capito

        Per esempio se il 50%
        dei lavoratori Italiani smette di lavorare ad
        oltranza finche tutto il mondo politico attuale
        non sparisce dalla vista, sono porprio curioso di
        sapere cosa si inventerannoI politici servono in democrazia. Senza politici non hai democrazia.Cosa vuol dire "mandare a casa tutti i politici"?E poi da chi ti fai governare? Dal grillo qualunquista?
        • Cloud scrive:
          Re: mi sa che non avete capito
          ... ha un certo humor che ti schianta...e intanto non sa di quel che parla e decisamente non dimostra quel che dice...per mandare a casa tutti i politici spero che intendesse che c'è bisogno di un ricambio, perchè la politica non diventi una professione cosa che ormai siamo abituati a vedere, ma c'è solo qui in italia! Blair, dopo le sue due legislature, ha preso il treno con le sue due valigie e la moglie e se ne è tornato a casa senza 1000 scorte e senza 100 fotografi addosso... ragazzi, così è la democrazia, noi non partecipiamo! Il mandante del V-Day??? i mandanti siamo noi...se nessuno ci va, non succede nulla e non cambia niente.certo.ma se gli mandiamo la legge popolare e il parlamento la declina, vorrà dir che non vogliono che le cose cambino perchè stan troppo bene così, allora mettono in chiaro la loro posizione.. che mettono davanti i loro comodi inanzi quelli del popolo..ma il punto è un'altro, questa legge popolare, è giusta o no? qualcuno sa rispondermi a questo?è giusto che i condannati per mafia corruzione ecc. ecc. non stiano in parlamento? vi sentite tutti rappresentati da sta gente? io sinceramente no, perciò insieme ad una fetta del popolo italiano che cercano di far cambiare una situazione che è stata fin troppo ignorata (perchè tutto ciò è successo per colpa nostra!)
          • Inutile scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: Cloud
            per mandare a casa tutti i politici spero che
            intendesse che c'è bisogno di un ricambio,Cioè? All'atto pratico cosa vuol dire questo ricambio?Chi metti al posto di quelli che già ci sono?E come pensi di farli votare?Grillo vuole fare politica? Sono le prove della sua discesa in campo?Oppure c'è una qualche altra idea dietro?La politica si combatte CON la politica, DAL DI DENTRO.Esattamente come ha fatto Berlusconi.Combatterla da fuori è illegale, anarchico.
            la politica non diventi una professioneLa politica è professione. Berlusconi escluso.Ma anche il suo partito ha capito che ci va una base di professionisti dietro.
            così è la
            democrazia, noi non partecipiamo!Tu partecipi votando chi ti rappresenta.O facendoti votare e rappresentando gli altri.La democrazia è questo.
            Il mandante del V-Day??? i mandanti siamo
            noiIl mandante è grillo parlante.Ma sei cieco?
            non vogliono
            che le cose cambino perchè stan troppo bene cosìE a quel punto farai la rivoluzione?O voterai il Dio Grillo al Governo?
            mettono davanti i loro comodi inanzi quelli del
            popolo..Cioè quel che c'è adesso. La novità?
            è giusto che i condannati per mafia corruzione
            ecc. ecc. non stiano in parlamento?E' giusto che chi viene votato sia in parlmento.Io caccerei Caruso dal Parlamento Italiano, ma c'è chi è stato tanto furbo da votarlo, quindi ha diritto di starci, esattamente come chiunque altro.Ha diritto chi è votato, in quanto rappresentante degli Italiani e dell'Italia.L'Italia è un Paese in larga parte corrotto, non mi suona per nulla strano che dei corrotti rappresentino gli italiani.
          • Italiano Vero scrive:
            Re: mi sa che non avete capito
            - Scritto da: Inutile
            La politica è professione. Berlusconi escluso.
            Ma anche il suo partito ha capito che ci va una
            base di professionisti
            dietro.No. Il politico è una persona che da il suo contributo per la gestione dello Stato. All'inizio della Repubblica, i suoi fondatori non prendevano stipendio a parte quello della loro stessa professione. Ora è diventato un lavoro e cercano di ottenere il massimo profitto fregandosene dello Stato. E il tuo Berlusconi no è da meno (anzi)- Scritto da: Inutile
            Tu partecipi votando chi ti rappresenta.
            O facendoti votare e rappresentando gli altri.
            La democrazia è questo.Si, vai a candidarti e poi mi sai dire che peso hai nel dire la tua, schiacciato dalle segreterie dei partiti e dai soliti burattinai dei "salotti buoni"- Scritto da: Inutile
            Il mandante è grillo parlante.
            Ma sei cieco?Se sei contento pensala così. E che ti devo dire!?!?- Scritto da: Inutile
            E a quel punto farai la rivoluzione?
            O voterai il Dio Grillo al Governo?Mha??? Chi lo sa?- Scritto da: Inutile
            Cioè quel che c'è adesso. La novità?Invece prima pensavano al cittadino con la Cirielli e con le leggi ad personam. Siamo diventati lo zimbello del mondo da quando il tuo Cavaliere è entrato in politica. O leggi e senti solo quello che ti fa comodo. Se vuoi ho un paio di documentari sul tuo Idolo fatti all'estero (USA e Francia, non certo paesi comunisti)- Scritto da: Inutile
            E' giusto che chi viene votato sia in parlmento.
            Io caccerei Caruso dal Parlamento Italiano, ma
            c'è chi è stato tanto furbo da votarlo, quindi ha
            diritto di starci, esattamente come chiunque
            altro.
            Ha diritto chi è votato, in quanto rappresentante
            degli Italiani e
            dell'Italia.
            L'Italia è un Paese in larga parte corrotto, non
            mi suona per nulla strano che dei corrotti
            rappresentino gli
            italiani.Tu cacceresti Caruso. Effettivamente è un po' troppo estremista. Pensa te, io invece caccerei tutti quelli della Lega. Mi sai dire perchè con le mie tasse devo pagare chi continua a dirsi non italiano, toglie la bandiera sostituendola con quella di partito, dice "roma ladrona" e poi si insaccoccia i soldi di noi italiani? Si facessero mantenere loro, le loro auto blu e tutti i loro vizi dai loro accoliti. Cristo: Berlusconi aveva dato le forze anmate (ministro degli interni) ad uno che vuola la secessione dello stato del quale deve gestirne la sopravvivenza. Più contraddittorio di così!!
      • ryoga scrive:
        Re: mi sa che non avete capito
        - Scritto da: claudio1980
        in tv, ma se l'anno prossimo (spero diventi un
        appuntamento) saranno 500.000 e poi 1 milione 5
        milioni, 10 milioni, non siamo più noi che
        dobbiamo avere paura dei politici ma sono loro
        che devono aver paura di noi,10 milioni di italiani?Fantascienza.Siamo pieni di tasse e problemi vari per avere il tempo di pensare a qualcosa di politico :S
        Per esempio se il 50%
        dei lavoratori Italiani smette di lavorare ad
        oltranza finche tutto il mondo politico attuale
        non sparisce dalla vista, sono porprio curioso di
        sapere cosa si inventeranno uno per nascondere la
        cosa falsando le % due per rimanere in piedi il +
        a lungo
        possibile.Aumento di tasse e scadenza della tassa entro 10 giorni.Vedrai tutti di nuovo a lavoro per 23 ore al giorno.
        Dimenticavo che questa, se le previsioni sono
        confermate, sarà la manifestazione politica non
        organizzata da politici, sindacati o per eventi
        straordinari (tipo live8) con il più alto numero
        di partecipanti della storia
        Italiana.O sei un sognatore o hai massimo 22 anni.In entrambi i casi, non appena capirai come gira, ti ricrederai di cio' che hai detto.
    • alfredo scrive:
      Re: mi sa che non avete capito
      - Scritto da: Anonimo
      Tutte le proteste, gli scioperi e via dicendo,
      tutto accade perchè c'è qualcuno sopra che lo
      vuole.
      Se il V Day avrà successo, sarà solo perchè
      qualcuno più in alto di Grillo lo avrà appoggiato
      per i propri interessi.

      Sinceramente ho smesso di credere da tempo che
      siano le persone che con simili manifestazioni
      ottengano i diritti che
      vogliono.
      Se non c'è una persona (e per persona intendo un
      potere) a guidare le pecore, non succederà mai
      nulla.
      Questa è mia opinioneLa tua opinione è che i diritti che abbiamo ci sono stati regalati? Bè la tua opinione è una cazzata. E' ampiamente documentato che i diritti sono stati pagati; col sangue, colla morte e colle armi.
  • Anonimo scrive:
    Rischio fallimento
    Fino ad ora nessuna manifestazione organizzata nel virtuale ha avuto il successo atteso nel mondo reale, basta ricordare le proteste contro la legge Urbani quando da virtuali sono passate al reale. Gli iscritti virtuali al V-Day sono circa 180000, che vanno suddivisi su numerose piazze. Sarà interessante vedere se, escluso l'intervento di grillo a bologna, ci sarà il successo aspettato o sarà solo l'ennesima manifestazione fallita di internet.
    • Lorenzo Bellini scrive:
      Re: Rischio fallimento
      rischio fallimento? non penso, anzi l'obbiettivo della raccolta firme è di 50.000 firme, che non solo si raggiungerà, ma verrà anche ampiamente superato;se vogliamo confrontare le proteste contro la legge Urbani con queste di beppe grillo, la differnza sostanziale è che le proteste sulla urbani erano solo ed esclusivamente on-line, senza gruppi veri organizzati sul territorio, i sostenitori di quelle campagne erano principalmente tecnici della rete, con poca capacità di azione fuori dalla stessa;grillo invece promuove una serie di realtà locali, che si muovono autonomamente fuori dal virtuale e che, nella maggior parte delle volte, sfociano in percorsi ed attività vere e proprie che nel mondo virtuale non esistono affatto.Tra l'altro i sostenitori di grillo sono degli utilizzatori della rete, che la usano principalemente per informarsi e come mezzo di comunicazione, mantenendo quindi le proprie attività principali fuori dalla stessa, questo ha permesso di creare gruppi locali autonomi e con una rete di contatti veri, fisici, sul territorio.penso che la giornata del V-Day la si possa considerare come un test vero e proprio della rete di Grillo, i Meetup, i grillini (o qualsivoglia chimarla).a chi ha voglia consiglio vivamente di passare nelle piazze delle città indicate, sabato 8, perchè se non si vuol firmare, si assisterà ad un'evento sociologico nuovo e quindi, comunque vada, interessante.
    • ... scrive:
      Re: Rischio fallimento
      Ma anche fosse un successone, anche ci fossero 360000 persone nelle piazze, anche se tutte, urlando ad un'ora prestabilita un maxi vaffa facessero far tremare la penisola (esagerazione mode on), alla sera,quando torneranno a casa a guardarsi, chi Blob, chi Fid..Fedeil giorno dopo,cosa sarà cambiato ?
      • dd72 scrive:
        Re: Rischio fallimento
        - Scritto da: ...
        Ma anche fosse un successone,
        anche ci fossero 360000 persone nelle piazze,
        anche se tutte,
        urlando ad un'ora prestabilita un maxi vaffa
        facessero far tremare la penisola (esagerazione
        mode on),

        alla sera,
        quando torneranno a casa a guardarsi, chi Blob,
        chi
        Fid..Fede
        il giorno dopo,
        cosa sarà cambiato ?In passato ne son bastati 1000 pero' quelli erano armati.Ad insediare mussolini con la marcia su roma non erano tantissimi, ma erano supportati dalla maggioranza degli italiani.la storia insegna e si ripete. Solo chi non conosce il proprio passato si puo' stupire.
        • ryoga scrive:
          Re: Rischio fallimento
          - Scritto da: dd72
          In passato ne son bastati 1000 pero' quelli erano
          armati.
          Ad insediare mussolini con la marcia su roma non
          erano tantissimi, ma erano supportati dalla
          maggioranza degli
          italiani.
          la storia insegna e si ripete. Solo chi non
          conosce il proprio passato si puo'
          stupire.Oggi come oggi, agli italiani basta un tvfonino con suonerie e giochi piratati, una macchina una tv con decoder e si sentono liberi.Mi sa che i tempi son cambiati e gli italian si son appecorati.
          • Spà scrive:
            Re: Rischio fallimento

            Oggi come oggi, agli italiani basta un tvfonino
            con suonerie e giochi piratati, una macchina una
            tv con decoder e si sentono
            liberi.
            Mi sa che i tempi son cambiati e gli italian si
            son
            appecorati.aggiungi anche una bella partita al domenica...
          • ... scrive:
            Re: Rischio fallimento
            Panem et Circenses si diceva una voltaadesso si può aggiornare a:Cellularem et Velines
          • Aummaumma scrive:
            Re: Rischio fallimento
            - Scritto da: Spà

            Oggi come oggi, agli italiani basta un tvfonino

            con suonerie e giochi piratati, una macchina una

            tv con decoder e si sentono

            liberi.

            Mi sa che i tempi son cambiati e gli italian si

            son

            appecorati.

            aggiungi anche una bella partita al domenica...E indovina un po' chi decise che lo sport nazionale sarebbe stato il calcio? Sì, proprio Lui. 8)
    • R. Molinas scrive:
      Re: Rischio fallimento
      Non c'e' nessun rischio di fallimento, sara' un fallimento e basta, ma mettera' meglio in luce sulla scena pubblica gli organizzatori.
    • blackarrow scrive:
      Re: Rischio fallimento
      credo anch'io che sarà un fallimento, basta pensare che per firmare a roma c'è si e no due banchetti, per altro periferici, se invece ci fosse un banchetto sotto la galleria colonna 50.000 firme le raccoglierebbero solo li.Quindi per me sarà la solita farsa all'italiana, per poter dire - ci ho provato ma è andata male, magari dando colpa a qualcun altro...
      • dd72 scrive:
        Re: Rischio fallimento
        - Scritto da: blackarrow
        credo anch'io che sarà un fallimento, basta
        pensare che per firmare a roma c'è si e no due
        banchetti, per altro periferici, se invece ci
        fosse un banchetto sotto la galleria colonna
        50.000 firme le raccoglierebbero solo
        li.

        Quindi per me sarà la solita farsa all'italiana,
        per poter dire - ci ho provato ma è andata male,
        magari dando colpa a qualcun
        altro...ricordati che i posti dove poter fare le manifestazioni non sempre li decidono gli organizzatori ma le prefetture...
      • Chi mandare a F. scrive:
        Re: Rischio fallimento

        Quindi per me sarà la solita farsa all'italiana,Evita di insultare l'Italia.Al V-Day ci andrei solo per mandare a F....il Grillo. E immagino sarei pure al riparo da querele: è lui stesso a chiedere di mandarci chi vogliamo.Ma non ci andrò: non ne vale la pena.Ci mancava solo il partito del tutti contro tutto.Peccato che c'è gente ignorante che vede questo qualunquista come un Dio.
      • aghost scrive:
        Re: Rischio fallimento
        pensi sia facile organizzare una cosa simile, con un simile ostracismo (leggi silenzio) dei media?http://www.aghost.wordpress.com/