AMD Ryzen 9 3950X in ritardo: troppe richieste

Slitta il debutto del processore AMD Ryzen 9 3950X con 16 core annunciato nei mesi scorsi: da settembre a novembre per via delle enormi richieste.
Slitta il debutto del processore AMD Ryzen 9 3950X con 16 core annunciato nei mesi scorsi: da settembre a novembre per via delle enormi richieste.

Annunciato nel mese di giugno in occasione dell’evento E3 2019 dedicato al mondo videoludico, AMD Ryzen 9 3950X è primo processore con 16 core (32 thread) a debuttare sul mercato nel segmento consumer, in particolare quello relativo al gaming. Offre una frequenza di clock base da 3,50 GHz e la possibilità di arrivare fino a 4,70 GHz nelle situazioni più complesse da gestire.

AMD Ryzen 9 3950X, lancio rimandato

Oggi il chipmaker annuncia, attraverso un intervento del profilo ufficiale su Reddit, che il lancio è stato spostato da questo mese a novembre. Il motivo? Una richiesta andata ben al di là delle aspettative, tanto da non consentire ad AMD di soddisfare tutti gli acquirenti al day one. Il prezzo rimane fissato in 749 dollari, un esborso economico non esattamente contenuto, ma giustificato dal fatto che come già scritto si tratta della prima CPU del suo genere.

Ci stiamo concentrando sul soddisfare la forte domanda per la nostra terza generazione di processori AMD Ryzen e abbiamo così pianificato il debutto sul mercato di AMD Ryzen 9 3950X, così come per i primi membri della terza generazione di processori AMD Ryzen Threadripper, in novembre.

Il messaggio fa riferimento anche alla terza generazione della famiglia Threadripper (serie 3000), i cui dettagli non sono ancora stati annunciati, ma che come si apprende oggi farà il suo esordio entro un paio di mesi. Ciò che sappiamo è che si tratterà di CPU con architettura Zen 2 e processo produttivo a 7 nm.

Fonte: Reddit
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti