AMD, trimestrale di transizione

L'azienda di Sunnyvale si mostra ottimista. Supera le aspettative degli analisti ma i conti restano in rosso. Sullo sfondo le novità annunciate per il resto del 2013

Roma – Non è il momento migliore della storia di AMD, ma neppure il peggiore : le perdite diminuiscono , anche in virtù della pesante ristrutturazione avviata dall’azienda, ma cala anche il fatturato. Le dichiarazioni dei vertici guardano avanti al prosieguo del 2013, e lasciano spazio all’ottimismo: dopo le lacrime e sangue verrà il momento della rinascita, con i nuovi prodotti e i nuovi settori merceologici che AMD intende presidiare. Wall Street, al momento, non pare gradire troppo le cifre diffuse .

Le cifre snocciolate nella trimestrale dicono che il fatturato complessivo del primo trimestre fa segnare il totale di 1,09 miliardi di dollari, in calo rispetto al precedente e allo stesso periodo del 2012. Ma si contraggono anche le perdite, e in maniera sostanziosa, visto che di questi tempi un anno fa si ragionava di quasi 600 milioni di perdita e solo lo scorso trimestre si sfioravano i 450. Vanno bene le schede grafiche e le CPU: entrambi i segmenti fanno segnare un calo rispetto al 2012, ma crescono rispetto al trimestre precedente, e in particolare aumenta il valore medio dei microprocessori venduti (quindi in grado di garantire maggiori margini). Nel complesso il fatturato ha anche battuto , seppur di poco, le aspettative degli analisti: quello che manca all’appello , per ora, sono i profitti.

“Il nostro primo trimestre riflette la nostra disciplina operativa in un contesto di mercato difficile” ha spiegato il presidente e CEO di AMD, Rory Read: “Continueremo a diversificare il nostro portfolio e attacare mercati in rapida crescita come quello dei server, dei client a bassissimo consumo, embedded e soluzioni semi-custom per creare le fondamenta di un futuro finanziario sostenibile”. L’azienda ripone molte speranze nei prodotti lanciati dall’inizio del 2013 (si parla soprattutto delle schede grafiche per server, quelle della linea FirePro R5000 ), e altre novità sono già sulla rampa di lancio : stando alle dichiarazioni , dopo la tempesta starebbe per arrivare il sereno. ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • stroll scrive:
    si vuol declassare la cosa
    credo sia strano che 5 ragazzini riescano a mettere in ginocchio una corporation che fa businnes online (vedo più verosimile un oragnizzazione), e anche se fosse non si vogliono accertare le colpe di chi era dall'altra parte.chi ci rimette? beh alla fine i soliti notiche comunque hanno già rimesso loro carta sul "nuovo" psn.
    • Leguleio scrive:
      Re: si vuol declassare la cosa
      - Scritto da: stroll
      credo sia strano che 5 ragazzini riescano a
      mettere in ginocchio una corporation che fa
      businnes online (vedo più verosimile un
      oragnizzazione), La persona di cui si parla, Cody Kretsinger, ha 25 anni. Quando é stato incriminato ovviamente qualcuno di meno, ma oggi ne ha 25. Proprio ragazzino, insomma...Se si hanno un minimo le basi, e ovviamente la mentalità, si possono commettere crimini informatici già durante l'adolescenza. Kim Dotcom è stato condannato in Germania quando aveva 16 anni per un crimine del genere, e ancora si chiamava Kim Schmitz.Diciamo che la parte difficile è non farsi beccare, non l'attacco in sé. ;-)
      e anche se fosse non si vogliono
      accertare le colpe di chi era dall'altra
      parte.Incompetenza, soprattutto. Mi auguro che siano saltate delle teste, ma ovviamente o si è all'interno di Sony, oppure è impossibile sapere delle ristrutturazioni nel settore sicurezza...Sarebbe bello che l'incompetenza fosse un reato, ma fino ad ora Sony figura come vittima, e coloro che si sono visti i dati delle carte di credito trafugati e usati per fini illeciti possono al massimo rivalersi su Sony con una causa civile.
  • passaaante scrive:
    e gli utenti?
    Bè lulz non ha danneggiato solo sony ma anche gli utenti e non parlo dei poveri 13enni che non hanno potuto giocare on line ma la sottrazione di carte di credito e dati personali che pare non sia stata solo a titolo di esempio ma che qualcuno di loro li abbia pure commercializzati...e quindi??? tanto santi non sono benchè soni si meritasse una figuraccia perchè non proteggeva nemmeno coi firewall il psn e per moltre altre cose rootkit compreso..Speriamo nella riuscita delle class action.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: e gli utenti?
      - Scritto da: passaaante
      Bè lulz non ha danneggiato solo sony ma anche gli
      utenti e non parlo dei poveri 13enni che non
      hanno potuto giocare on line [yt]oYFHlfHObbk[/yt]
    • Leguleio scrive:
      Re: e gli utenti?
      - Scritto da: passaaante
      Speriamo nella riuscita delle class action.Ci sono <I
      class action </I
      in corso contro Sony?
  • Cose buone dal mondo scrive:
    Ah beh
    Un anno di prigione per Cody Kretsinger, colpevole di acXXXXX non autorizzato a sistemi informatici.Quanti anni avevano preso gli autori del rootkit Sony? Ah, neanche un giorno? E come mai?
    • Leguleio scrive:
      Re: Ah beh
      - Scritto da: Cose buone dal mondo
      Un anno di prigione per Cody Kretsinger,
      colpevole di acXXXXX non autorizzato a sistemi
      informatici.

      Quanti anni avevano preso gli autori del rootkit
      Sony? Ah, neanche un giorno? E come
      mai?Ci fu un accordo extragiudiziale, almeno negli Usa:http://www.ftc.gov/opa/2007/01/sony.shtmRimborso di 150 dollari ad ogni utente danneggiato.Comunque confronti pere con mele: le accuse nel caso di Sony erano molto diverse da quelle contro Cody Kretsinger.
      • Cose buone dal mondo scrive:
        Re: Ah beh
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: Cose buone dal mondo


        Un anno di prigione per Cody Kretsinger,

        colpevole di acXXXXX non autorizzato a
        sistemi

        informatici.



        Quanti anni avevano preso gli autori del
        rootkit

        Sony? Ah, neanche un giorno? E come

        mai?

        Ci fu un accordo extragiudiziale, almeno negli
        Usa:

        http://www.ftc.gov/opa/2007/01/sony.shtm

        Rimborso di 150 dollari ad ogni utente
        danneggiato.E quindi?
        Comunque confronti pere con mele: le accuse nel
        caso di Sony erano molto diverse da quelle contro
        Cody
        Kretsinger.Spiegami qual è la differenza.
        • Leguleio scrive:
          Re: Ah beh
          - Scritto da: Cose buone dal mondo


          Un anno di prigione per Cody Kretsinger,


          colpevole di acXXXXX non autorizzato a

          sistemi


          informatici.





          Quanti anni avevano preso gli autori del

          rootkit


          Sony? Ah, neanche un giorno? E come


          mai?



          Ci fu un accordo extragiudiziale, almeno negli

          Usa:



          http://www.ftc.gov/opa/2007/01/sony.shtm



          Rimborso di 150 dollari ad ogni utente

          danneggiato.

          E quindi?Sony ci ha rimesso un po' di soldi. Non si sa quanti.La cosa in cui ci ha rimesso di più, secondo me, è l'immagine.

          Comunque confronti pere con mele: le accuse nel

          caso di Sony erano molto diverse da quelle
          contro

          Cody

          Kretsinger.

          Spiegami qual è la differenza.Cody Kretsinger: reo confesso di associazione per delinquere finalizzata all'acXXXXX abusivo ad un sistema informatico o telematico (uso i termini italiani per comodità).Sony e il suo rootkit per la protezione dalla copia (XCP): concorrenza sleale.
          • Cose buone dal mondo scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio


            Comunque confronti pere con mele: le
            accuse
            nel


            caso di Sony erano molto diverse da
            quelle

            contro


            Cody


            Kretsinger.



            Spiegami qual è la differenza.

            Cody Kretsinger: reo confesso di associazione per
            delinquere finalizzata all'acXXXXX abusivo ad un
            sistema informatico o telematico (uso i termini
            italiani per
            comodità).

            Sony e il suo rootkit per la protezione dalla
            copia (XCP): concorrenza
            slealeAh sì? Installare una backdoor e un rootkit che spia le attività dell'utente ad insaputa di quest'ultimo e rende pure il sistema operativo vulnerabile ad altri attacchi è "concorrenza sleale"? E poi concorrenza con chi? L'unico che ci ha rimesso è l'utente, certamente non i "concorrenti" di Sony.
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Cose buone dal mondo



            Comunque confronti pere con mele: le

            accuse

            nel



            caso di Sony erano molto diverse da

            quelle


            contro



            Cody



            Kretsinger.





            Spiegami qual è la differenza.



            Cody Kretsinger: reo confesso di associazione
            per

            delinquere finalizzata all'acXXXXX abusivo ad un

            sistema informatico o telematico (uso i termini

            italiani per

            comodità).



            Sony e il suo rootkit per la protezione dalla

            copia (XCP): concorrenza

            sleale

            Ah sì? Installare una backdoor e un rootkit che
            spia le attività dell'utente ad insaputa di
            quest'ultimo e rende pure il sistema operativo
            vulnerabile ad altri attacchi è "concorrenza
            sleale"? E poi concorrenza con chi? L'unico che
            ci ha rimesso è l'utente, certamente non i
            "concorrenti" di
            Sony.Non capisco questo tuo accanimento per una vicenda che risale al 2007, sei anni fa.Ci furono anche accuse che quel rootkit fosse uno spyware, ma non furono mai provate, che io sappia. L'accusa rimasta in piedi è solo quella di azioni lesive della concorrenza leale e dei consumatori.
          • Provare per credere scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Cose buone dal mondo






            Comunque confronti pere con
            mele:
            le


            accuse


            nel




            caso di Sony erano molto
            diverse
            da


            quelle



            contro




            Cody




            Kretsinger.







            Spiegami qual è la differenza.





            Cody Kretsinger: reo confesso di
            associazione

            per


            delinquere finalizzata all'acXXXXX
            abusivo ad
            un


            sistema informatico o telematico (uso i
            termini


            italiani per


            comodità).





            Sony e il suo rootkit per la protezione
            dalla


            copia (XCP): concorrenza


            sleale



            Ah sì? Installare una backdoor e un rootkit
            che

            spia le attività dell'utente ad insaputa di

            quest'ultimo e rende pure il sistema
            operativo

            vulnerabile ad altri attacchi è "concorrenza

            sleale"? E poi concorrenza con chi? L'unico
            che

            ci ha rimesso è l'utente, certamente non i

            "concorrenti" di

            Sony.

            Non capisco questo tuo accanimento per una
            vicenda che risale al 2007, sei anni
            fa.La giustizia dovrebbe funzionare anche dopo sei anni. Non mi sembra un lasso di tempo tale da poter far cadere le accuse. In ogni caso, la mia lamentela è nella disparità di giudizio fra questo caso e quello del rootkit. Credevo fosse chiaro.
            Ci furono anche accuse che quel rootkit fosse uno
            spyware, ma non furono mai provate, che io
            sappia.Che tu sappia? Invece ti sbagli, furono provate eccome.
            L'accusa rimasta in piedi è solo quella
            di azioni lesive della concorrenza leale e dei
            consumatoriSbagliato. Evidentemente non hai seguito bene la vicenda.http://en.wikipedia.org/wiki/Sony_BMG_copy_protection_rootkit_scandal
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Provare per credere


            Ah sì? Installare una backdoor e un rootkit

            che


            spia le attività dell'utente ad insaputa di


            quest'ultimo e rende pure il sistema

            operativo


            vulnerabile ad altri attacchi è
            "concorrenza


            sleale"? E poi concorrenza con chi? L'unico

            che


            ci ha rimesso è l'utente, certamente non i


            "concorrenti" di


            Sony.



            Non capisco questo tuo accanimento per una

            vicenda che risale al 2007, sei anni

            fa.

            La giustizia dovrebbe funzionare anche dopo sei
            anni. Non mi sembra un lasso di tempo tale da
            poter far cadere le accuse. No, ma finché le accuse non approdano in tribunale rivangare una storia di sei anni fa annoia l'interlocutore e non aiuta assolutamente a capire il caso di oggi.
            In ogni caso, la mia
            lamentela è nella disparità di giudizio fra
            questo caso e quello del rootkit. Credevo fosse
            chiaro.Sono due accuse molto diverse. Una non è nemmeno penale.

            Ci furono anche accuse che quel rootkit fosse
            uno

            spyware, ma non furono mai provate, che io

            sappia.

            Che tu sappia? Invece ti sbagli, furono provate
            eccome.Da chi?Perché o si provano in tribunale, oppure è come se non lo fossero.

            L'accusa rimasta in piedi è solo quella

            di azioni lesive della concorrenza leale e dei

            consumatori

            Sbagliato. Evidentemente non hai seguito bene la
            vicenda.

            http://en.wikipedia.org/wiki/Sony_BMG_copy_protectAnziché farmi leggere tutta la voce di Wikipedia, un'enciclopedia per cui non nutro alcuna fiducia, dammi un link a un'accusa di spyware per Sony. E come è andata a finire. Andiamo, dopo 6 anni una sentenza ci sarà.
          • Izio01 scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Provare per credere

            La giustizia dovrebbe funzionare anche dopo sei
            anni. Non mi sembra un lasso di tempo tale da
            poter far cadere le accuse. In ogni caso, la mia
            lamentela è nella disparità di giudizio fra
            questo caso e quello del rootkit. Credevo fosse
            chiaro.
            E' chiaro, è chiaro, non ti preoccupare. E' il paradosso per cui un privato che commette un reato viene punito con severità, mentre se lo fa una grande azienda la passa praticamente liscia, con un buffetto sulla spalla. Leguleio ti dice che fanno testo solo le sentenze, e da un punto di vista legale direi che è ovvio; io però la penso come te e mi fa schifo che Sony non sia stata punita molto più duramente (disclaimer per Leguleio: LO SO che le leggi non le facciamo noi su Punto Informatico, non siamo giudici, eccetera eccetera; su un forum però si chiacchiera).Francamente le 1000 ore di lavori socialmente utili dovrebbero darle ai responsabili di Sony, se è vero che questo ha usato una semplice SQL Injection. Andiamo, pure io che non sono nel campo della sicurezza so cos'è, prevenirla dovrebbe far parte dell'ABC di chiunque realizzi infrastrutture informatiche! Se ne fregavano della sicurezza dei dati personali degli utenti e spendevano milioni per dare addosso a GeoHot. A quel punto ho chiuso con la mia PS3, che in seguito ho pure venduto. Mi piacerebbe solo che la XBox fosse tanto meglio dal punto di vista del rispetto per gli utenti paganti, ma sappiamo bene che non è così :(
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Izio01

            La giustizia dovrebbe funzionare anche dopo
            sei

            anni. Non mi sembra un lasso di tempo tale da

            poter far cadere le accuse. In ogni caso, la
            mia

            lamentela è nella disparità di giudizio fra

            questo caso e quello del rootkit. Credevo
            fosse

            chiaro.



            E' chiaro, è chiaro, non ti preoccupare. E' il
            paradosso per cui un privato che commette un
            reato viene punito con severità, mentre se lo fa
            una grande azienda la passa praticamente liscia,
            con un buffetto sulla spalla. Leguleio ti dice
            che fanno testo solo le sentenze, e da un punto
            di vista legale direi che è ovvio; io però la
            penso come te e mi fa schifo che Sony non sia
            stata punita molto più duramente (disclaimer per
            Leguleio: LO SO che le leggi non le facciamo noi
            su Punto Informatico, non siamo giudici, eccetera
            eccetera; su un forum però si
            chiacchiera).Si chiacchiera di che cosa? Perché a volte nemmeno l'argomento è chiaro.Ci si sfoga. Che è un po' diverso.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            Si chiacchiera di che cosa? Perché a volte
            nemmeno l'argomento è
            chiaro.forse non è chiaro a te che non hai capito quanto dannoso sia un rootkit e quanto infame sia installarlo in modo silente inserendo un CD *MUSICALE* la cui EULA non fa alcuna menzione allo stesso.E tutto questo a danno non di UNO, ma di 22 MILIONI di persone.La malignità del software è ammessa da chiunque: Microsoft ha perfino aggiunto nelle 'security patches' un programma per rimuovere il rootkit automaticamente al pari di quanto avviene per i trojan più diffusi.Se un privato avesse fatto lo stesso (installazione coatta senza avvertimento nell'eula e danneggiamento delle funzionalità dell'OS) ad *UNA SOLA* persona si sarebbe preso minimo qualche mese di servizi sociali. Minimo.22 milioni di mesi di servizi sociali per i dirigenti SONY, questa sarebbe stata la pena giusta.p.s.e piantala di dire che è una storia vecchia e passata: Sony dovrà vergognarsi per l'eternità per ciò che ha fatto ed è bene rinfrescare la memoria di chi l'ha dimenticato oinformare chi è nuovo perchè magari molto giovane.EDIT:AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAEDIT2:AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2013 11.51-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: unaDuraLezione
            e piantala di dire che è una storia vecchia e
            passata: Sony dovrà vergognarsi per l'eternità
            per ciò che ha fatto ed è bene rinfrescare la
            memoria di chi l'ha dimenticato oinformare chi è
            nuovo perchè magari molto
            giovane.Sono commosso dal tuo altruistico messaggio sociale.Ma ti preferivo come buffone. Torna come prima, sei più credibile.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            Sono commosso dal tuo altruistico messaggio
            sociale.
            Ma ti preferivo come buffone. Torna come prima,
            sei più
            credibile.CVD: appena ci si addentra anche solo leggermente in questioni tecniche ti ritiri sconsolato nella miseria della tua abissale ignoranza in merito.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Sono commosso dal tuo altruistico messaggio

            sociale.

            Ma ti preferivo come buffone. Torna come
            prima,

            sei più

            credibile.

            CVD: appena ci si addentra anche solo leggermente
            in questioni tecniche ti ritiri sconsolato nella
            miseria della tua abissale ignoranza in
            merito.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Come sono umiliato, che un buffone di corte che usa gli emoticon della risalta come tappezzeria mi venga a fare la morale.La prossima tua mossa sarà un'omelia sui mali del mondo. Ne sei capace.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            Come sono umiliato, che un buffone... ...ti abbia demolito con argomentazioni e sei dovuto cadere così in basso da passare unicamente alle offese?(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 aprile 2013 23.02-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Come sono umiliato, che un buffone

            Ti abbia demolito con argomentazioni e sei dovuto
            cadare così in
            basso?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Sì, cadare...Sei un buffone anche quando vuoi fare il serio.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            Sì, cadare...
            Sei un buffone anche quando vuoi fare il serio.Ti rode che un buffone ti abbia demolito con argomentazioni e sei dovutocadare così in basso da passare alle offese, eh?????(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            ma quanto ti rode?(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 aprile 2013 23.05-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Ti rode che un buffone ti abbia demolito con
            argomentazioni e sei
            dovuto
            cadare così in basso da passare alle offese,
            eh?????

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Torna a fare quello che hai sempre fatto: il buffone, il clown. Magari qualcuno ride anche.Così non devi parlare di argomentazioni, e magari sbagliare la grafia anche lì.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: unaDuraLezione



            Ti rode che un buffone ti abbia demolito con

            argomentazioni e sei

            dovuto

            cadare così in basso da passare alle offese,

            eh?????



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Torna a fare quello che hai sempre fatto: il
            buffone, il clown. Magari qualcuno ride
            anche.

            Così non devi parlare di argomentazioni, e magari
            sbagliare la grafia anche
            lì.Ti rode che un buffone ti abbia demolito con argomentazioni e sei dovutocadare così in basso da passare alle offese, eh?????
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: unaDuraLezione



            Ti rode che un buffone ti abbia demolito con

            argomentazioni e sei

            dovuto

            cadare così in basso da passare alle offese,

            eh?????



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Torna a fare quello che hai sempre fatto: il
            buffone, il clown. Magari qualcuno ride
            anche.

            Così non devi parlare di argomentazioni, e magari
            sbagliare la grafia anche
            lì.ma quanto ti rode?Eh???EH?????AHHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: unaDuraLezione






            Ti rode che un buffone ti abbia
            demolito
            con


            argomentazioni e sei


            dovuto


            cadare così in basso da passare alle
            offese,


            eh?????





            (rotfl)(rotfl)(rotfl)



            Torna a fare quello che hai sempre fatto: il

            buffone, il clown. Magari qualcuno ride

            anche.



            Così non devi parlare di argomentazioni, e
            magari

            sbagliare la grafia anche

            lì.
            ma quanto ti rode?
            Eh???
            EH?????

            AHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHPER FORZA: ESSERE SXXXXXTO DA UN BUFFONE è MOLTO PEGGIO CHE ESSERE SXXXXXTO DA UNO NORMALE!!!!AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: unaDuraLezione
            PER FORZA: ESSERE SXXXXXTO DA UN BUFFONE è MOLTO
            PEGGIO CHE ESSERE SXXXXXTO DA UNO
            NORMALE!!!!

            AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAGuarda che i caratteri più grandi del maiuscolo non ci sono qui su PI.Devi inventarti qualcos'altro per farti notare. E secondo me ripetere 20 volti i messaggi serve poco. Ti tocca disegnare i caratteri con gli emoticon. Cosa vista mille volte. Buffone, e pure monotono.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio

            Guarda che Ti rode che un buffone ti abbia demolito con argomentazioni e sei dovutocadare così in basso da passare alle offese, eh?????AHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Leguleio




            Guarda che


            Ti rode che un buffone ti abbia demolito con
            argomentazioni e sei
            dovuto
            cadare così in basso da passare alle offese,
            eh?????

            AHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIHEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEHInutile, per quanto mi sforzi più scemo di te non riesca a essere. Chi nasce buffone come te muore buffone. È un destino.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: Leguleio







            Guarda che





            Ti rode che un buffone ti abbia demolito con

            argomentazioni e sei

            dovuto

            cadare così in basso da passare alle offese,

            eh?????



            AHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

            OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOH
            UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUH
            IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIH
            EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH


            Inutile, per quanto mi sforzi più scemo di te non
            riesca a essere.

            Chi nasce buffone come te muore buffone. È
            un
            destino.Ti rode che un buffone ti abbia demolito con argomentazioni e sei dovutocadare così in basso da passare alle offese, eh?????
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: unaDuraLezione


            PER FORZA: ESSERE SXXXXXTO DA UN BUFFONE è
            MOLTO

            PEGGIO CHE ESSERE SXXXXXTO DA UNO

            NORMALE!!!!



            AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA


            Guarda che i caratteri più grandi del maiuscolo
            non ci sono qui su
            PI.

            Devi inventarti qualcos'altro per farti notare. E
            secondo me ripetere 20 volti i messaggi serve
            poco.


            Ti tocca disegnare i caratteri con gli emoticon.
            Cosa vista mille volte. Buffone, e pure
            monotono.MA QUANTO HAI SOFFERTO PER PASSARE AD OFFENDERE LE PERSONE DITRETTAMENTE SENZA ARGOMENTARE????MA QUANTO, EH????(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            Messaggio per i lettori che potrebbero trovare strano che io non risponda a unaDuraLezione.Questo è apparentemente un suo messaggio di risposta a me, alcuni mesi fa:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=3683067#p3683067Faccio notare che la frase attribuita non è mia:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=3683077#p3683077Ed ecco la sua risposta:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=3683092#p3683092Ma quella, sostiene, era una presa in giro:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3746032&m=3751042#p3751042Esilarante!Qui c'è un altro suo intervento intellettuale:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677123&m=3677543#p3677543Ma probabilmente il più intellettuale è questo, che risale ad alcuni giorni fa, ed è stato cancellato:http://imageshack.us/a/img46/5610/unaduralezioneinsulto.pngOvviamente il messaggio originale era diverso, le risposte si riferivano a quello. Messo su questo articolo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3769793Datemi una ragione, datemene anche mezza per cui dovrei perdere tempo a rispondere.
          • Seguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            Messaggio per i lettori che potrebbero trovare
            strano che io non risponda a
            unaDuraLezione.

            Questo è apparentemente un suo messaggio di
            risposta a me, alcuni mesi
            fa:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=368

            Faccio notare che la frase attribuita non è mia:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=368

            Ed ecco la sua risposta:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=368

            Ma quella, sostiene, era una presa in giro:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3746032&m=375

            Esilarante!

            Qui c'è un altro suo intervento intellettuale:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677123&m=367

            Ma probabilmente il più intellettuale è questo,
            che risale ad alcuni giorni fa, ed è stato
            cancellato:

            http://imageshack.us/a/img46/5610/unaduralezionein

            Ovviamente il messaggio originale era diverso, le
            risposte si riferivano a quello. Messo su questo
            articolo:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3769793


            Datemi una ragione, datemene anche mezza per cui
            dovrei perdere tempo a
            rispondere.in effetti mettere insieme tutte quelle XXXXXXXte non è sprecare il tuo tempo, vero leguleio?
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Seguleio
            in effetti mettere insieme tutte quelle XXXXXXXte
            non è sprecare il tuo tempo, vero
            leguleio?No. Avevo i link già pronti.E il tuo commento è in odore di violazione della policy di PI per una parolaccia scritta per intero, senza asterischi ("moderare il linguaggio, evitare frasi e terminologie volgari").
          • Seguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            No. Avevo i link già pronti.quei link sono comparsi da soli dal nulla in base alle leggi della meccanica quantistica?
            E il tuo commento è in odore di violazione della
            policy di PI per una parolaccia scritta per
            interoIl mio è in odore?Pensa al tuo che non durerà un battito di ciglia. <i
            "Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:sia in tema e contribuisca alla discussione in corso" </i
            Non hai capito che non puoi scrivere i fatti tuoi nel forum?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            Messaggio per i lettoriAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
          • panda rossa scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio

            Non capisco questo tuo accanimento per una
            vicenda che risale al 2007, sei anni
            fa.Se non capisci, puoi anche startene zitto e fare una miglior figura!Non esistono ex-infami.Una infamata e' per sempre!
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: panda rossa



            Non capisco questo tuo accanimento per una

            vicenda che risale al 2007, sei anni

            fa.

            Se non capisci, puoi anche startene zitto e fare
            una miglior
            figura!Non parliamo di figure, eh, Panda Rossa?
            Non esistono ex-infami.
            Una infamata e' per sempre!Ma questa è l'etica calvinista! Non ci può essere ravvedimento, il destino infernale di una persona malvagia è stabilito fin dalla nascita!L'Italia è un Paese prevalentemente cattolico.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa







            Non capisco questo tuo accanimento per
            una


            vicenda che risale al 2007, sei anni


            fa.



            Se non capisci, puoi anche startene zitto e
            fare

            una miglior

            figura!

            Non parliamo di figure, eh, Panda Rossa?




            Non esistono ex-infami.

            Una infamata e' per sempre!

            Ma questa è l'etica calvinista! Non ci può essere
            ravvedimento, il destino infernale di una persona
            malvagia è stabilito fin dalla
            nascita!Non ho detto questo.Il ravvedimento serve per dire che adesso il tuo comportamento e' accettabile, ma non cancella il passato.Ammazzi qualcuno? Vai in galera, sconti la tua pena esci e sei un assassino che ha pagato il suo debito con la societa', ma sempre assassino.
            L'Italia è un Paese prevalentemente cattolico.Il cattolicesimo perdona e assolve.Io sto dicendo l'esatto contrario.
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: panda rossa

            Ma questa è l'etica calvinista! Non ci può
            essere

            ravvedimento, il destino infernale di una
            persona

            malvagia è stabilito fin dalla

            nascita!

            Non ho detto questo.
            Il ravvedimento serve per dire che adesso il tuo
            comportamento e' accettabile, ma non cancella il
            passato.Ma Sony ha pagato per il rootkit per la protezione dalla copia (XCP): 25 dollari a ogni utente danneggiato. E ovviamente, nelle clausole dell'accordo con la giustizia statunitense, è anche escluso che possa ritentarci.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa




            Ma questa è l'etica calvinista! Non ci
            può

            essere


            ravvedimento, il destino infernale di
            una

            persona


            malvagia è stabilito fin dalla


            nascita!



            Non ho detto questo.

            Il ravvedimento serve per dire che adesso il
            tuo

            comportamento e' accettabile, ma non
            cancella
            il

            passato.


            Ma Sony ha pagato per il rootkit per la
            protezione dalla copia (XCP): 25 dollari a ogni
            utente danneggiato. E ovviamente, nelle clausole
            dell'accordo con la giustizia statunitense, è
            anche escluso che possa
            ritentarci.Certo, ha pagato per il danno che ha commesso.Ma questo non contempla l'espiazione dell'infamata.Sony restera' per l'eternita' colei che ha osato privare i suoi clienti di una inviolabile liberta'.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: panda rossa
            Non esistono ex-infami.
            Una infamata e' per sempre!Il classico giustizialista a corrente alternata. :-o
          • kaiserxol scrive:
            Re: Ah beh
            150 mila dollari ad utente non mi sembrano briciole!Il problema più grosso secondo me è che di Samsung non si hanno notizie certe su cosa/come/quando, mentre Recursion ha rubato dati sensibili sicuramente. Leggevo di 1000 ore di lavori socialmente utili (non ho capito se in aggiunta o al posto del carcere). Ti ricordo che Samsung ha ricevuto un danno economico enorme per quel blackout...non solo di immagine!
          • Leguleio scrive:
            Re: Ah beh
            - Scritto da: kaiserxol
            150 mila dollari ad utente non mi sembrano
            briciole!Sono 150 dollari, non 150 mila! :-D
            Il problema più grosso secondo me è che di
            Samsung non si hanno notizie certe su
            cosa/come/quando, mentre Recursion ha rubato dati
            sensibili sicuramente. Leggevo di 1000 ore di
            lavori socialmente utili (non ho capito se in
            aggiunta o al posto del carcere). In aggiunta. Al termine della pena detentiva.
Chiudi i commenti