Android e Windows Phone 7 campioni. Nel 2015

Una nuova ricerca di mercato azzarda stime sul medio termine e parla di un Windows Phone in grande spolvero grazie all'accordo tra Microsoft e Nokia. Che nel frattempo lascia intravedere il futuro e rassicura sul passato

Roma – IDC consegna al mercato una proiezione che fa discutere, mettendo al primo posto dei sistemi operativi più diffusi nel prossimo futuro Android ma soprattutto incensando con il secondo posto quel Windows Phone 7 messo in commercio solo da pochi mesi . Merito ovviamente della storica partnership tra Microsoft e Nokia, con quest’ultima attualmente impegnata a tratteggiare assetti futuri e rassicurare sulla volontà di continuare a supportare quelli passati.

La previsione di IDC stima che il mercato degli smartphone per il 2011 totalizzerà 450 milioni di unità commercializzate, con Android a guidare la classifica degli OS mobile più diffusi (39,5 per cento di market share) seguito da Symbian di Nokia (20,9 per cento), iOS di Apple (15,7 per cento) e BlackBerry di RIM (14,9 per cento). L’accoppiata Windows Phone 7/Windows Mobile dovrebbe totalizzare un magrissimo 5,5 per cento, segno di una irrilevanza degli OS Microsoft destinata a mutare radicalmente con la messa in commercio dei primi smartphone Nokia/WP7.

Da qui a 4 anni, dice IDC, la situazione sarà radicalmente cambiata e Windows Phone 7 rappresenterà il secondo sistema operativo per smartphone più diffuso dopo Android – 20,9 per cento contro il 45,4 per cento di market share . Per iOS e BlackBerry i numeri saranno quasi gli stessi di quelli attuali (15,3 per cento e 13,7 per cento di market share), mentre Symbian passerà dal 20 per cento attuale a uno 0,2 per cento che rasenta l’estinzione della piattaforma open source.

“Fino al lancio di Windows Phone 7 lo scorso anno – scrive IDC – Microsoft ha continuato a perdere quote di mercato mentre gli altri sistemi operativi hanno introdotto esperienze nuove e attraenti”. L’alleanza tra Nokia e Microsoft è destinata a modificare grandemente la situazione, dice la società di ricerca, unendo “le capacità hardware di Nokia e la piattaforma esclusiva di Windows Phone… Per il 2015, IDC prevede che Windows Phone sarà il secondo sistema operativo del mondo dietro Android”.

Col tempo l’irrilevanza di Microsoft si trasformerà in forza, dice IDC, gli imbarazzanti problemi con i primi, stentati aggiornamenti della piattaforma saranno un ricordo del passato e nuove caratteristiche avanzate come i pagamenti “al tocco” grazie alla tecnologia di Near Field Communication (NFC) faranno la loro comparsa accanto alle “piastrelle” stilizzate della GUI caratteristica di WP7.

In attesa di presentare ufficialmente i primi smartphone basati su WP7 nel 2012, Nokia è al momento impegnata nello sforzo non indifferente di “reinventarsi” pur continuando a tenere una mano tesa verso la community ancora concentrata sulle sue piattaforme tradizionali: il colosso nordeuropeo ha appena introdotto il nuovo font “Pure”, ha confermato di voler continuare a usare Symbian accanto a WP7 negli anni a venire e si è persino spesa per “l’importanza critica” di Qt – framework di sviluppo per Symbian e MeeGo – dopo aver deciso la dismissione delle sue licenze commerciali .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • alefra scrive:
    prezzi competitivi
    mah! alla modica cifra di 0 euro via torrent ho "acquistato" un pacchetto di 67 cd della goldmine e motown
  • Aleph2 scrive:
    Prezzi cari
    Ho usato il servizio DADA tempo addietro con una buona offerta iniziale. Poi ho cancellato e adesso volevo tornare ma sono diventati un po' cari per il miei gusti.Su eMusic con un abbonamento annuale compro a 0.33 a traccia.
    • il_tuo_pros simo scrive:
      Re: Prezzi cari
      ma cos'è tutta questa smania di comprare..
      • pippO scrive:
        Re: Prezzi cari
        - Scritto da: il_tuo_pros simo
        ma cos'è tutta questa smania di comprare..Ho provato a saltare la cassiera, ma non mi hanno fatto passare...
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Prezzi cari
          - Scritto da: pippO
          - Scritto da: il_tuo_pros simo

          ma cos'è tutta questa smania di comprare..
          Ho provato a saltare la cassiera, ma non mi hanno
          fatto
          passare...Hai fatto male a entrare nel supermercato.
    • ziovax scrive:
      Re: Prezzi cari
      bhé, 50 euro per 120 brani sono (circa) 0,42 euro a brano... non malisssimissimo, almeno è un inizio (i prezzi si abbasseranno ancora, secondo me) resta da vedere se è possibile scaricare solo entro i tre mesi oppure anche dopo che è finito il periodo di streaming.
  • Fai il login o Registrati scrive:
    streming?!?!
    streming?!?!
  • uno qualsiasi scrive:
    Su youtube
    Hai gli stessi brani, senza bisogno di nessuna card.
    • panda rossa scrive:
      Re: Su youtube
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Hai gli stessi brani, senza bisogno di nessuna
      card.Comunque voglio andare a vedere: ho una esselunga sotto casa.Dicono che li vendono, dicono che sono mp3, magari ne compro uno, dopodiche' e' mio e ve lo faccio ascoltare a tutti: lo uppo da qualche parte e posto qui il link.
      • bubba scrive:
        Re: Su youtube
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: uno qualsiasi

        Hai gli stessi brani, senza bisogno di nessuna

        card.

        Comunque voglio andare a vedere: ho una esselunga
        sotto
        casa.
        Dicono che li vendono, dicono che sono mp3,
        magari ne compro uno, dopodiche' e' mio e
        ve lo faccio ascoltare a tutti: lo uppo da
        qualche parte e posto qui il
        link.bravo :Din alternativa gli dai i tuoi 10euro in LICENZA e poi tra 1 anno glieli riprendi
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Su youtube

          bravo :D
          in alternativa gli dai i tuoi 10euro in LICENZA e
          poi tra 1 anno glieli
          riprendiGrazie al DRM, non c'è bisogno che me li restituisca: le banconote si cancelleranno da sole. Basta stamparle con inchiostro simpatico...
          • panda rossa scrive:
            Re: Su youtube
            - Scritto da: uno qualsiasi

            bravo :D

            in alternativa gli dai i tuoi 10euro in LICENZA
            e

            poi tra 1 anno glieli

            riprendi

            Grazie al DRM, non c'è bisogno che me li
            restituisca: le banconote si cancelleranno da
            sole. Basta stamparle con inchiostro
            simpatico...Nel dubbio e' sempre bene scrivere sulla banconota in piccolo, una EULA che dice che la presente banconota puo' essere usata solamente per pulircisi il c...
Chiudi i commenti