Android: il malware Joker torna a colpire

Android: il malware Joker torna a colpire

Sul Google Play Store è stata scovata una nuova app Android con il malware Joker, attiva abbonamenti a tariffazione aggiunta rubando credito.
Sul Google Play Store è stata scovata una nuova app Android con il malware Joker, attiva abbonamenti a tariffazione aggiunta rubando credito.

Il fatto che Android sia spesso e tutt'altro che volentieri soggetto all'attacco da parte di malware non è assolutamente una novità. Tra le minacce informatiche per la piattaforma mobile del “robottino verde” più insidiose rientra senza dubbio alcuno Joker, un virus che ha fatto la sua prima comparsa sull'app store di “big G” nel 2019 e da allora si è ripresentato più volte, anche nelle ultime ore.

Joker: il malware Android che ruba il credito attivando abbonamenti

Il trojan è stato scovato in un'altra applicazione sul Play Store: si chiama Color Message e serve a mandare immagini ed emoji via SMS. Ad un primo colpo d'occhio sembrerebbe non avere assolutamente nulla che non va, vantando addirittura una valutazione positiva con un punteggio di 4.8, ma peccato che andando a consultare le varie recensioni inserite spuntino svariate lamentele da parte degli utenti che ne hanno già eseguito il download e l'installazione, con riferimento ad addebiti ingiustificati, che è proprio quello che fa il virus.

Joker è infatti un malware, il cui nome è tratto dal server su cui si appoggiava per perseguire scopi illeciti, dal funzionamento abbastanza subdolo: dopo essersi insediato sul dispositivo dell'utente a seguito dell'installazione di un'app da esso infetta, si attiva e avvia tutta una serie di processi nascosti in background aventi lo scopo di prendere il controllo sul protocollo di messaggistica e sottoscrivere servizi in abbonamento a siti di advertising in maniera truffaldina, oltre che di rubare vari altri dati relativi al dispositivo, come liste di contatti ed SMS.

Solitamente le app infettate con Joker vengono rimosse dal Play Store da Google in tempi abbastanza rapidi, ma purtroppo non sembra essere stato questo il caso. Chi ha installato Color Message dovrebbe quindi provvedere a sbarazzarsene immediatamente, anche se può risultare difficoltoso, in quanto la sua icona viene nascosta nella home e nel drawer di Android, per cui occorre intervenire dalle impostazioni.

Fonte: Pradeo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 12 2021
Link copiato negli appunti