Android, le spallate di Amazon e B&N

Kindle Fire domina tra i dispositivi Android. Potrebbe essere tra i fattori che ha determinato la crescita del 300 per cento delle vendite di tablet Android rispetto all'anno scorso

Roma – Secondo una ricerca condotta dalla società di analisi Strategy Analytics , si è raggiunto un totale di 10,5 milioni di tablet Android venduti nell’ultimo trimestre del 2011, una crescita del 300 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. E in questa crescita un ruolo non trascurabile è stato svolto da Kindle Fire e Nook Color.

Quando si parla di Android si deve pensare alla flessibilità del sistema operativo di Google, adattato alle proprie necessità dai produttori hardware. In quest’ottica sia Nook Color che Kindle Fire rappresentano esempi lampanti di questa differenziazione: nati come una sorta di evoluzione degli e-reader di cui prendono il nome, i due dispositivi se ne distaccano (niente e-paper) eppure non sono neanche veri e propri tablet, almeno per il prezzo e le caratteristiche decisamente inferiori rispetto a quelli dei concorrenti di settore. Per questo, per l’interfaccia utente e gli store adattati da Amazon e Barnes&Noble, si può parlare anche di una sorta di anello di congiunzione tra lettori di ebook digitali e tablet veri e propri.

Tenendo conto di questo, è comunque rilevante il fatto che 4 milioni di unità vendute (cioè il 40 per cento del totale del mercato dei tablet) siano rappresentate proprio dai dispositivi a colori di Barnes&Noble e di Amazon.

Si tratta di numeri che comunque non dovrebbero sorprendere troppo, soprattutto se si guarda al prezzo di circa 200 dollari e quindi molto inferiore ai concorrenti, e al traino rappresentato da Nook e Kindle, e-reader che hanno imposto il loro nome nella mente dei consumatori.

Kindle Fire, d’altronde, segna la propria crescita anche per quanto riguarda i tempi delle sessioni d’uso di applicazioni Android: il tablet di Amazon è passato dal rappresentare il 3 per cento a novembre 2011 al 36 per cento di gennaio 2012, mentre Samsung Galaxy Tab è calato dal 64 al 36 per cento.

Il trend, d’altronde, è di crescita: i quasi 4 milioni di Kindle Fire di fine 2011 sono già cresciuti e le nuove stime parlano di già 6 milioni di unità vendute.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Rizzo Master scrive:
    iphone 4
    cioè... è praticamente un iphone4 con i tasti
  • TADsince1995 scrive:
    Perfettamente inutile
    Da anni c'è la gp2xhttp://www.gp2x.it/che emula qualunque cosa, anche il neogeo:http://www.youtube.com/watch?v=Gzu5UeSldqwQuindi, o sto aggeggio costerà un'inezia rispetto alla gp2x (come la console portatile megadrive dell'articolo, che costa 30 euro) o è perfettamente inutile!
    • Sgabbio scrive:
      Re: Perfettamente inutile
      - Scritto da: TADsince1995
      Da anni c'è la gp2x

      http://www.gp2x.it/

      che emula qualunque cosa, anche il neogeo:

      http://www.youtube.com/watch?v=Gzu5UeSldqw

      Quindi, o sto aggeggio costerà un'inezia rispetto
      alla gp2x (come la console portatile megadrive
      dell'articolo, che costa 30 euro) o è
      perfettamente
      inutile!la gp2x è opsoleta, cioè ha dei sucXXXXXri, prima la wiz gp2x, poi la Caano o come si chiama.Quel coso comunque e praticamente la versione portatile del HW originale, scusa se è poco :D
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Perfettamente inutile
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: TADsince1995

        Da anni c'è la gp2x



        http://www.gp2x.it/



        che emula qualunque cosa, anche il neogeo:



        http://www.youtube.com/watch?v=Gzu5UeSldqw



        Quindi, o sto aggeggio costerà un'inezia
        rispetto

        alla gp2x (come la console portatile megadrive

        dell'articolo, che costa 30 euro) o è

        perfettamente

        inutile!

        la gp2x è opsoleta, cioè ha dei sucXXXXXri, prima
        la wiz gp2x, poi la Caano o come si
        chiama.
        Quel coso comunque e praticamente la versione
        portatile del HW originale, scusa se è poco
        :DI giochi aggiuntivi costeranno 489.000 lire (252,55 euro) come gli originali? :D
        • prova123 scrive:
          Re: Perfettamente inutile
          Se vorranno ritagliarsi una retro-nicchia in concorrenza all'attuale mercato allora con i giochi (che hanno già spremuto abbastanza, a suo tempo appena usciti costavano tutti l'equivalente di 700 euri ... vedi mslug) al costo di 14.90 euri ce la faranno: apparte i nostalgici, chi ha figli alla fine gli regala una console con 20 giochi e con giochi carini a 14.90 li tiene contenti. Poi se la Playmore ha "naso" di rendere la console sbloccabile (... non si può sbloccare ciò che non esiste ;) è la nuda realtà) allora il sucXXXXX è assicurato. Se invece usciranno sul mercato con i canonici 49,90 euri da cartello con le altre console, allora se vorranno venderla dovranno inserire modalità di debug sbloccabili al più con una semplice SDcard e mortscript ... tanto per intenderci.
          • prova123 scrive:
            Re: Perfettamente inutile
            Da quanto leggo la presenza della SDCard secondo me indica l'ultima come vera direzione ... non sò se avete notato la somiglianza al nds con il pulsante di Start nella stessa identica posizione ... vuoi vedere che su questa console gireranno tutti i giochi per NDS, sfruttando così il parco giochi esistente ? ... ai posteri l'ardua sentenza.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Perfettamente inutile
            - Scritto da: prova123
            Se vorranno ritagliarsi una retro-nicchia in
            concorrenza all'attuale mercato allora con i
            giochi (che hanno già spremuto abbastanza, a suo
            tempo appena usciti costavano tutti l'equivalente
            di 700 euri ... vedi mslug) al costo di 14.90
            euri ce la faranno: apparte i nostalgici, chi ha
            figli alla fine gli regala una console con 20
            giochi e con giochi carini a 14.90 li tiene
            contenti. Poi se la Playmore ha "naso" di rendere
            la console sbloccabile (... non si può sbloccare
            ciò che non esiste ;) è la nuda realtà) allora
            il sucXXXXX è assicurato. Se invece usciranno sul
            mercato con i canonici 49,90 euri da cartello con
            le altre console, allora se vorranno venderla
            dovranno inserire modalità di debug sbloccabili
            al più con una semplice SDcard e mortscript ...
            tanto per
            intenderci.Considerando che i giochi sul MVS più recenti risalgono al 2003 (tralasciando la qualità decente dei giochi post 2000, quando la SNK falli) credo che 14 euro, sia un prezzo esagerato, sopratutto per titoli che hanno più di 30 anni alle spalle....
          • Sgabbio scrive:
            Re: Perfettamente inutile
            - Scritto da: prova123
            Se vorranno ritagliarsi una retro-nicchia in
            concorrenza all'attuale mercato allora con i
            giochi (che hanno già spremuto abbastanza, a suo
            tempo appena usciti costavano tutti l'equivalente
            di 700 euri ... vedi mslug) al costo di 14.90
            euri ce la faranno: apparte i nostalgici, chi ha
            figli alla fine gli regala una console con 20
            giochi e con giochi carini a 14.90 li tiene
            contenti. Poi se la Playmore ha "naso" di rendere
            la console sbloccabile (... non si può sbloccare
            ciò che non esiste ;) è la nuda realtà) allora
            il sucXXXXX è assicurato. Se invece usciranno sul
            mercato con i canonici 49,90 euri da cartello con
            le altre console, allora se vorranno venderla
            dovranno inserire modalità di debug sbloccabili
            al più con una semplice SDcard e mortscript ...
            tanto per
            intenderci.Considerando che i giochi sul MVS più recenti risalgono al 2003 (tralasciando la qualità decente dei giochi post 2000, quando la SNK falli) credo che 14 euro, sia un prezzo esagerato, sopratutto per titoli che hanno più di 30 anni alle spalle....
          • Sgabbio scrive:
            Re: Perfettamente inutile
            - Scritto da: prova123
            Se vorranno ritagliarsi una retro-nicchia in
            concorrenza all'attuale mercato allora con i
            giochi (che hanno già spremuto abbastanza, a suo
            tempo appena usciti costavano tutti l'equivalente
            di 700 euri ... vedi mslug) al costo di 14.90
            euri ce la faranno: apparte i nostalgici, chi ha
            figli alla fine gli regala una console con 20
            giochi e con giochi carini a 14.90 li tiene
            contenti. Poi se la Playmore ha "naso" di rendere
            la console sbloccabile (... non si può sbloccare
            ciò che non esiste ;) è la nuda realtà) allora
            il sucXXXXX è assicurato. Se invece usciranno sul
            mercato con i canonici 49,90 euri da cartello con
            le altre console, allora se vorranno venderla
            dovranno inserire modalità di debug sbloccabili
            al più con una semplice SDcard e mortscript ...
            tanto per
            intenderci.Considerando che i giochi sul MVS più recenti risalgono al 2003 (tralasciando la qualità decente dei giochi post 2000, quando la SNK falli) credo che 14 euro, sia un prezzo esagerato, sopratutto per titoli che hanno più di 30 anni alle spalle....
          • Sgabbio scrive:
            Re: Perfettamente inutile
            - Scritto da: prova123
            Se vorranno ritagliarsi una retro-nicchia in
            concorrenza all'attuale mercato allora con i
            giochi (che hanno già spremuto abbastanza, a suo
            tempo appena usciti costavano tutti l'equivalente
            di 700 euri ... vedi mslug) al costo di 14.90
            euri ce la faranno: apparte i nostalgici, chi ha
            figli alla fine gli regala una console con 20
            giochi e con giochi carini a 14.90 li tiene
            contenti. Poi se la Playmore ha "naso" di rendere
            la console sbloccabile (... non si può sbloccare
            ciò che non esiste ;) è la nuda realtà) allora
            il sucXXXXX è assicurato. Se invece usciranno sul
            mercato con i canonici 49,90 euri da cartello con
            le altre console, allora se vorranno venderla
            dovranno inserire modalità di debug sbloccabili
            al più con una semplice SDcard e mortscript ...
            tanto per
            intenderci.Considerando che i giochi sul MVS più recenti risalgono al 2003 (tralasciando la qualità decente dei giochi post 2000, quando la SNK falli) credo che 14 euro, sia un prezzo esagerato, sopratutto per titoli che hanno più di 30 anni alle spalle....
          • Sgabbio scrive:
            Re: Perfettamente inutile
            - Scritto da: prova123
            Se vorranno ritagliarsi una retro-nicchia in
            concorrenza all'attuale mercato allora con i
            giochi (che hanno già spremuto abbastanza, a suo
            tempo appena usciti costavano tutti l'equivalente
            di 700 euri ... vedi mslug) al costo di 14.90
            euri ce la faranno: apparte i nostalgici, chi ha
            figli alla fine gli regala una console con 20
            giochi e con giochi carini a 14.90 li tiene
            contenti. Poi se la Playmore ha "naso" di rendere
            la console sbloccabile (... non si può sbloccare
            ciò che non esiste ;) è la nuda realtà) allora
            il sucXXXXX è assicurato. Se invece usciranno sul
            mercato con i canonici 49,90 euri da cartello con
            le altre console, allora se vorranno venderla
            dovranno inserire modalità di debug sbloccabili
            al più con una semplice SDcard e mortscript ...
            tanto per
            intenderci.Considerando che i giochi sul MVS più recenti risalgono al 2003 (tralasciando la qualità decente dei giochi post 2000, quando la SNK falli) credo che 14 euro, sia un prezzo esagerato, sopratutto per titoli che hanno più di 30 anni alle spalle....
        • Sgabbio scrive:
          Re: Perfettamente inutile
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          I giochi aggiuntivi costeranno 489.000 lire
          (252,55 euro) come gli originali?
          :DHa dire il vero, in euro costavano 500 euro :D
      • prova123 scrive:
        Re: Perfettamente inutile
        L'unico valore aggiunto che potrebbe avere è il wireless per il multiplayer, in quanto il NEOds non ce l'ha, non sò se l'emulatore per PSP supporta il multiplayer.
  • collione scrive:
    immagine sbagliata
    questo é l'iPhone 5
  • prova123 scrive:
    Solo 20 ?
    http://www.ds-xtra.com/NeoDS
    • prova123 scrive:
      Re: Solo 20 ?
      e non è una conversione!
    • prova123 scrive:
      Re: Solo 20 ?
      http://199x.forumfree.it/?t=44038696
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Solo 20 ?
      - Scritto da: prova123
      http://www.ds-xtra.com/NeoDSMeglio ancora su PSP, c'è un emulatore ancora migliore (e si può utilizzare dei bios modificati per utilizzare cheat e trucchi!
      • prova123 scrive:
        Re: Solo 20 ?
        Su questo ti scegli il bios che vuoi incluso l'Universe Bios, così per abilitare anche la modalità Blood e tutti gli switch disponibili p)
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Solo 20 ?
          - Scritto da: prova123
          Su questo ti scegli il bios che vuoi incluso
          l'Universe Bios, così per abilitare anche la
          modalità Blood e tutti gli switch disponibili
          p)Per quello basta il bios originale, entri nei dipswitch e te li configuri come vuoi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Solo 20 ?
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: prova123

            Su questo ti scegli il bios che vuoi incluso

            l'Universe Bios, così per abilitare anche la

            modalità Blood e tutti gli switch
            disponibili


            p)

            Per quello basta il bios originale, entri nei
            dipswitch e te li configuri come
            vuoi.nella versione arcade si, nella versione console, mi sembra che bastava andare nelle opzioni di gioco.
        • prova123 scrive:
          Re: Solo 20 ?
          Siccome Mela avvelenata con la PSP aveva parlato di bios al plurale, non potevo fargliela passare così (rotfl) p)Anche se l'universe bios ha le gabole mentre il bios ufficiale non supporta... (mi riservo di verificare) (geek)
      • prova123 scrive:
        Re: Solo 20 ?
        :DOvviamente anche tutte le gabole (chat e trucchi) come scrivevano su zap!
  • Francesco_Holy87 scrive:
    Attenzione...
    Prevedo una denuncia imminente da parte di Apple, è troppo simile all'iPhone4.
  • benkj scrive:
    Fantastico
    bei tempi... ma ormai metal slug funziona anche su android. Dovrebbero fare qualcosa in piu' del solo retrogaming
  • Sgabbio scrive:
    interessante
    Anche se tutto il romset del neogeo è ampiamente emulabile da anni (anche i giochi post 2000 se non erro), questo giochino sembra carino, però non ho ben capito se è stata la palymore SNK ha produrro, oppure un prodotto su licenza da terzi.
    • smilzoboboz scrive:
      Re: interessante
      Si, però lo stick dov'è? È difficile giocare a titoli pensati per lo stick con il "pad".
      • Ufficio Marketing Microsoft scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: smilzoboboz
        Si, però lo stick dov'è? È difficile giocare
        a titoli pensati per lo stick con il
        "pad".+1
      • Sgabbio scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: smilzoboboz
        Si, però lo stick dov'è? È difficile giocare
        a titoli pensati per lo stick con il
        "pad".Se guardi lo stick c'è l'ha.Comunque faccio pure notareche la quasi totalità dei giochi della SNK, furono portati su altre console casalinge, quando esisteva il neogeo (MVS)...
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: smilzoboboz

          Si, però lo stick dov'è? È difficile
          giocare

          a titoli pensati per lo stick con il

          "pad".
          Se guardi lo stick c'è l'ha.
          Comunque faccio pure notareche la quasi totalità
          dei giochi della SNK, furono portati su altre
          console casalinge, quando esisteva il neogeo
          (MVS)...verissimo, peccato che su play le conversioni facessero abbastanza pena...Persino le collection uscite su PSP non erano molto esaltanti!
          • Sgabbio scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: smilzoboboz


            Si, però lo stick dov'è? È
            difficile

            giocare


            a titoli pensati per lo stick con il


            "pad".

            Se guardi lo stick c'è l'ha.

            Comunque faccio pure notareche la quasi
            totalità

            dei giochi della SNK, furono portati su altre

            console casalinge, quando esisteva il neogeo

            (MVS)...

            verissimo, peccato che su play le conversioni
            facessero abbastanza
            pena...
            Persino le collection uscite su PSP non erano
            molto
            esaltanti!Quali conversioni di preciso. Parliamoci chiaro. La Snk, per avere più clienti, faceva port anche su console tecnicamente inferiori. Vedere le versioni per Megadrive e Super nintendo di alcuni dei loro giochi, ma ha fatto storcere sempre il naso, nonostante sia un grande estimatore del XXXX Megadrive.Per le console che erano tecnicamente superiori al neogeo, non fecero mai dei lavori orredni, al massimo limavano il livello di difficoltà (kof 95 per psx), ma in molti casi ci mettevano molta roba in più, basti guardare a metal slug X per PSX o metal slug 3 per ps2.... Poi gli anni post 2000, ovvero dopo il fallimento della snk, sono usciti dei veri e propri aborti, ma è un'altra storia.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Mela avvelenata

            - Scritto da: Sgabbio


            - Scritto da: smilzoboboz



            Si, però lo stick dov'è? È

            difficile


            giocare



            a titoli pensati per lo stick con il



            "pad".


            Se guardi lo stick c'è l'ha.


            Comunque faccio pure notareche la quasi

            totalità


            dei giochi della SNK, furono portati su
            altre


            console casalinge, quando esisteva il
            neogeo


            (MVS)...



            verissimo, peccato che su play le conversioni

            facessero abbastanza

            pena...

            Persino le collection uscite su PSP non erano

            molto

            esaltanti!

            Quali conversioni di preciso. Parliamoci chiaro.
            La Snk, per avere più clienti, faceva port anche
            su console tecnicamente inferiori. Vedere le
            versioni per Megadrive e Super nintendo di alcuni
            dei loro giochi, ma ha fatto storcere sempre il
            naso, nonostante sia un grande estimatore del
            XXXX
            Megadrive.
            Per le console che erano tecnicamente superiori
            al neogeo, non fecero mai dei lavori orredni, al
            massimo limavano il livello di difficoltà (kof 95
            per psx), ma in molti casi ci mettevano molta
            roba in più, basti guardare a metal slug X per
            PSX o metal slug 3 per ps2....Le conversioni su PS1 avevano molta roba in più, come ad esempio la colonna sonora ri-arrangiata, ma anche qualche frame di animazione in meno...ed i tempi di caricamento..
            Poi gli anni post 2000, ovvero dopo il fallimento
            della snk, sono usciti dei veri e propri aborti,
            ma è un'altra
            storia.Triste, ma vero!
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: Sgabbio
            Quali conversioni di preciso. Parliamoci chiaro.
            La Snk, per avere più clienti, faceva port anche
            su console tecnicamente inferiori. Vedere le
            versioni per Megadrive e Super nintendo di alcuni
            dei loro giochi, ma ha fatto storcere sempre il
            naso, nonostante sia un grande estimatore del
            XXXX Megadrive.Su Super Famicom Samurai Shodown/Spirits era praticamente identico all'originale, a tutt'oggi si fa fatica a trovare le differenze.
      • cippalippa scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: smilzoboboz
        Si, però lo stick dov'è? È difficile giocare
        a titoli pensati per lo stick con il
        "pad".ma sei cecato?
Chiudi i commenti