Apple aggiorna tutto, tranne Flash

Snow Leopard non fa in tempo ad essere rilasciato che a Cupertino già lavorano al primo update. Occhi puntati sul plugin Adobe

Roma – Snow Leopard, l’ultimo sistema operativo sfornato da Apple, sarà presto sottoposto al suo primo, piccolo restyling . Circa 71MB di aggiornamento che, oltre a portare l’OS felino alla versione 10.6.1 appena consegnata agli sviluppatori, miglioreranno la sicurezza e risolveranno probabilmente anche alcuni problemi relativi all’installazione, che pare siano stati segnalati da qualche user.

Nonostante tutto, si fa un gran parlare di un’ingenuità scoperta di recente e che riguarda la versione di Flash integrata nella nuova release: gli utenti che in questi giorni avevano effettuato il passaggio a Snow Leopard hanno potuto constatare le generali migliorie, senza però accorgersi che l’operazione ha causato un tacito downgrade di Flash Player . Chi, durante l’ Era Leopard , aveva scaricato l’ultima versione del tool di Adobe (10.0.33.18) ha trovato sul proprio hard disk una vecchia release : la 10.0.23.1.

Molti si sono preoccupati sui possibili effetti di questa svista. L’ultima versione di Flash, così come quasi tutti i suoi aggiornamenti, aumentava la sicurezza del programma andando a tappare alcune falle che potevano essere facilmente sfruttate da malintenzionati.

Nulla di irreparabile tuttavia: si tratta di un problema facilmente risolvibile scaricando di nuovo l’ultima versione di Flash, raccomandata all’utenza Mac proprio da Adobe.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nicola Navone scrive:
    errata corrige
    Piccola correzione:Il servizio ONLIVE è compatibile anche con "Windows XP"#What if I want to play OnLive on my PC or Mac-what are the minimum specs?Since the game is running in the OnLive data center, our system requirements are pretty low. All you need is a PC running a current version of Windows XP® or Vista®, or an Intel®-based Mac running a current version of OS X.
  • guast scrive:
    titolo
    Beh il titolo da un po' l'impressione che il mondo dei videogiochi inizi solo adesso con il cloud computing.Peccato che il che il mondo dei videogiochi si sia affidato al cloud computing dai tempi di Ultima online (o anche prima)
    • Manuel88 scrive:
      Re: titolo
      - Scritto da: guast
      Beh il titolo da un po' l'impressione che il
      mondo dei videogiochi inizi solo adesso con il
      cloud
      computing.
      Peccato che il che il mondo dei videogiochi si
      sia affidato al cloud computing dai tempi di
      Ultima online (o anche
      prima)???ah perchè ultima online andava senza client e solo con il browser? questa mi è nuova...
      • guast scrive:
        Re: titolo
        Cloud è un termine molto ampio tanto che al cloud computing si possono associare i servizi remoti oppure il grid.Ultima online ha poco a che fare col grid, ma anche se in locale aveva il motore di rendering il gioco si basava su servizi remoti.Cloud in fondo è un estremizzazione delle vecchie applicazioni distribuite. E' un concetto nato lentamente.L'idea che cloud sia solo quello che sta completamente su computer remoti è molto limitata.
        • Spam Gratis scrive:
          Re: titolo
          Il cloud esisteva dai tempi di AS400 di IBMsi chiamavano.... Terminali !E bello vedere tanta gente voler perdere laproprietà di quel poco che sono proprietaritanto avremo poi il Cloud Audio il Cloud Filmla Cloud House......Contenti Voi....Già c'è la Cloud Bustapaga, se le banche nonpossono dare il denaro, tu lavori e muori di fame.
          • DarkOne scrive:
            Re: titolo
            - Scritto da: Wolf01
            Penso che non abbiate troppo chiaro il concetto
            di cloud
            computing.Secondo me nessuno ha ancora capito cosa cavolo sia OnLive e come funzioni...io in primis.
          • Wolf01 scrive:
            Re: titolo
            Bhe OnLive sinceramente per me non è tanto cloud, è come giocare via VNC, casomai è proprio l'antitesi del cloud... a meno che non usino un'architettura cluster sparsa per la rete che faccia i calcoli distribuiti, ma a quel punto è un cloud-server :DCome ha detto Spam Gratis, ( Il cloud esisteva dai tempi di AS400 di IBMsi chiamavano.... Terminali ! ) sbagliando a definire cloud una rete a mainframe, si tornerà proprio ai mainframe, visto che è il server a fare tutto!
          • DarkOne scrive:
            Re: titolo
            - Scritto da: Wolf01
            Bhe OnLive sinceramente per me non è tanto cloud,
            è come giocare via VNC, casomai è proprio
            l'antitesi del cloud... a meno che non usino
            un'architettura cluster sparsa per la rete che
            faccia i calcoli distribuiti, ma a quel punto è
            un cloud-server
            :D
            Come ha detto Spam Gratis, ( Il cloud esisteva
            dai tempi di AS400 di
            IBM
            si chiamavano.... Terminali ! ) sbagliando a
            definire cloud una rete a mainframe, si tornerà
            proprio ai mainframe, visto che è il server a
            fare
            tutto!Oggi il termine "cloud" è usato un pò a sproposito, forse perchè nessuno ne sa dare una corretta definizione, essendo un termine nuovo.Dico solo che non conoscendo come funziona OnLive non posso dire se è cloud o no, ma forse forse mi viene da pensare di si, visto che comunque c'è bisogno di un PC e di una miniconsole da collegare al pc.Probabilmente viene fatta una grossa pre-elaborazione server-side che invia dati da completare al client, la miniconsole farà qualcos'altro e manderà qualcosa in risposta al server, che aggiornerà lo stato di tutti.Boh...non ne ho idea.
  • MeX scrive:
    beta testing
    Mi sono iscritto al beta testing con lo zip di Beverly Hills... ma temo non se la bevano :)
    • GoldenBoy scrive:
      Re: beta testing
      eh voglio vederti testare in cloud con le nostre linee adsl di sh.it.Secondo te perché hanno ristretto l'uso agli states? a parte il concetto "logistico", hanno una velocità delle linee che qua ci sogniamo...adsl 7 mega con banda garantita di 12Kbps...hahaha, grande telecom!Per non parlare delle truffe legalizzate di altri gestori...
      • MeX scrive:
        Re: beta testing
        io sono in Irlanda... cmq penso che é limitato agli usa solo per motivi di licenze e perché uno parte sempre dal paese che conosce meglio ;)
        • Kyle scrive:
          Re: beta testing
          Se i server sono negli States, non si tirano la zappa sui piedi facendo connettere utenti da migliaia di km di distanza che poi comincerebbero immancabilmente a postare in giro commenti del tipo "fa schifo è lentissimo lag ping ahhhh".Se sembra funzionare lì, magari penseranno a procurarsi server in altre regioni e aprire i test anche lì...ma è sempre meglio partire con calma :)
  • angros scrive:
    Tomb Rider?
    "Cavalcatore di tombe"?Non dovrebbe essere Tomb Raider Underworld?
    • Giggi Giggi scrive:
      Re: Tomb Rider?
      - Scritto da: angros
      "Cavalcatore di tombe"?

      Non dovrebbe essere Tomb Raider Underworld?Confermo. E' Tomb Raider. Un refuso dell'autore che andrebbe corretto al piu' presto, se non altro per rispetto verso la piu' famosa eroina dei videogioco, Laura Craft :D :D
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Tomb Rider?
      Grazie mille, c'era sfuggita una A! :)
Chiudi i commenti