Apple Glasses: sul mercato con metalens entro il 2027

Apple Glasses: sul mercato con metalens entro il 2027

L'analista Ming-Chi Kuo informa che gli Apple Glasses giungeranno sul mercato tra il 2026 e il 2027 sfruttando la tecnologia metalens.
Apple Glasses: sul mercato con metalens entro il 2027
L'analista Ming-Chi Kuo informa che gli Apple Glasses giungeranno sul mercato tra il 2026 e il 2027 sfruttando la tecnologia metalens.

L’analista Ming-Chi Kuo di TF Securities ha da poco condiviso un rapporto riguardo l’adozione della tecnologia metalens da parte di Apple, in riferimento al suo impiego negli Apple Glasses, ovvero gli occhiali AR che l’azienda avrebbe in programma e di cui si discute da tempo.

Apple Glasses: con metalens nel 2026 o 2027

Andando più in dettaglio, viene riferito che il suddetto dispositivo non arriverà prima del 2026 o 2027 e che sfrutterà la tecnologia di cui sopra.

La metalens è un nuovo materiale piatto che adotta delle nanostrutture (o per meglio dire delle metasuperfici) per concentrare meglio la luce. Essendo piatte, si andrebbero ad aggirare i fenomeni di distorsione caratteristici delle lenti tradizionali che per essere corretti richiedono accorgimenti di vario tipo.

Il debutto delle metalens dovrebbe in realtà avvenire già il prossimo anno, per il Face ID degli iPad Pro di nuova generazione. Qualora la tecnologia dovesse rivelarsi efficace, sarà applicata pure agli iPhone nel 2025 o nel 2026, dopodiché sarà implementata su Apple Glasses, come anticipato.

La maggiore diffusione delle metalnes si avrà però in un secondo momento, ovvero tra il 2028 e il 2030, in special modo nei sistemi LiDAR o nelle fotocamere di fascia bassa.

Ovviamente occorre tenere presente che trattandosi di previsioni sul lungo termine le indicazioni in questione vanno prese con le pinze, come si suol dire, senza contare poi che attualmente mancano ancora conferme ufficiali.

È altresì interessante notare che era da tempo che Kuo non rapportava riguardo gli Apple Glasses e che in una precedente previsione aveva reso noto che il dispositivo sarebbe stato commercializzato entro il 2025.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 apr 2023
Link copiato negli appunti