Apple: il lancio del motore di ricerca è ancora lontano

Apple: il lancio del motore di ricerca è ancora lontano

I lavori per il motore di ricerca proprietario di Apple sarebbero ancora in alto mare a causa di una perdita di organico a favore di Google.
I lavori per il motore di ricerca proprietario di Apple sarebbero ancora in alto mare a causa di una perdita di organico a favore di Google.

Da tempo circolano voci relative al fatto che Apple è al lavoro su un motore di ricerca proprietario, ma per il momento non è stato lanciato alcun prodotto parte della categoria e a quanto pare per vedere qualcosa del genere ci vorrà ancora parecchio. Negli ultimi giorni, infatti, il The Information ha riferito che i lavori per Apple Search sarebbero ancora in alto mare.

Apple è lontana almeno quattro anni dal lanciare un motore di ricerca

Il team Apple dedicato alle funzioni di ricerca è costituito da almeno 200 dipendenti e lavora per migliorare la tecnologia di Spotlight, i suggerimenti di Siri e le risposte fornite dall’assistente virtuale. Secondo quanto dichiarato da una persona coinvolta, l’azienda della “mela morsicata” è lontana almeno quattro anni dal lanciare un motore di ricerca.

Le ragioni di questa situazione di stallo sarebbero risiederebbero in una continua perdita di organico a favore di Google, il quale starebbe attuando delle politiche piuttosto aggressive per evitare che i propri ingegneri e le altre startup impegnate nel Seach Engine possano passare alla concorrenza.

Da tenere presente che nel 2018 il gruppo di Cupertino ha tentato di rafforzare lo sviluppo di un proprio motore di ricerca con l’acquisizione di Laserlike, una startup di machine learning fondata da tre ex ingegneri di Google. La tecnologia dell’azienda suggeriva siti Internet in base agli interessi e alla cronologia di navigazione di un utente. Adesso, però, i fondatori di Laserlike sono tornati con “big G”.

Nel mentre, comunque, sembra che Apple intenda sfruttare una nuova tecnologia per la ricerca di Apple Music e dell’App Store, oltre che migliorare Spotlight, al fine di riuscire a gestire un numero di query 100 volte maggiore a quello in essere.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 nov 2022
Link copiato negli appunti