Apple iPhone 14: SOS via satellite anche in Europa

Apple iPhone 14: SOS via satellite anche in Europa

La funzionalità SOS emergenze via satellite degli iPhone 14 è disponibile anche per gli utenti che vivono in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito.
La funzionalità SOS emergenze via satellite degli iPhone 14 è disponibile anche per gli utenti che vivono in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito.
Guarda 16 foto Guarda 16 foto

Come anticipato a metà novembre, la funzionalità Emergency SOS via satellite è disponibile anche in Europa. Al momento è riservata solo agli utenti che risiedono in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito, ma arriverà in altri paesi nel corso del 2023. Ovviamente serve un Apple iPhone 14 con almeno iOS 16.1 per poter utilizzare la connessione satellitare in assenza di copertura mobile o WiFi.

SOS emergenze via satellite anche in Europa

La funzionalità, annunciata dall’azienda di Cupertino all’inizio di settembre, consente di inviare messaggi ai servizi di emergenza quando non è disponibile una rete mobile o WiFi. Ciò è possibile grazie ai satelliti di Globalstar che si trovano in orbita terrestre bassa (LEO). L’accesso al servizio è gratuito per due anni (non è noto il costo per gli anni successivi).

Il corretto funzionamento dipende però da diversi fattori, tra cui l’assenza di ostacoli nelle vicinanze che impediscono la connessione satellitare. Apple sottolinea che l’invio dei messaggi richiede fino a 15 secondi, ma in alcuni casi l’attesa può superare il minuto. Sullo schermo viene mostrata una guida grafica che consente di puntare lo smartphone nella giusta direzione.

Oltre che tramite l’icona sullo schermo è possibile attivare la funzionalità tenendo premuti i pulsanti di accensione e volume o premendo cinque volte consecutive il pulsante di accensione. L’utente dovrà rispondere ad alcune domande sul tipo di emergenza. Queste informazioni verranno aggiunte al messaggio insieme alla posizione geografica (quindi devono essere attivati i servizi di localizzazione).

Con iOS 16.2, gli utenti che compongono un numero di emergenza locale verranno automaticamente indirizzati al 112 (il numero telefonico di emergenza europeo), consentendo di utilizzare SOS emergenze via satellite anche se non chiamano direttamente il 112. La connessione satellitare può essere sfruttata anche per condividere la posizione tramite l’app Dov’è.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Apple
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 dic 2022
Link copiato negli appunti