Apple, istruzioni anti-malware

In attesa di un software di aggiornamento per Mac OS X, Cupertino fornisce le istruzioni utili a evitare o rimuovere manualmente MacDefender e le varianti conosciute

Roma – “Come rimuovere o evitare il malware MacDefender”: è il titolo del documento firmato Apple volto a debellare MacDefender , il finto antivirus che nell’ultimo mese sta dando del filo da torcere ai sistemi operativi della Mela.

MacDefender si spaccia per un programma di analisi antivirale della macchina. Molte delle vittime vengono indotte a credere si tratti di un aggiornamento ufficiale contro le infezioni . In realtà, avviando MacDefender , il computer viene letteralmente infestato da pop-up pubblicitari e pagine di siti pornografici.

Come precisa Cupertino, il malware, conosciuto anche col nome di MacProtector e MacSecurity , punta al reperimento dei dati relativi alle carte di credito degli utenti, da utilizzare per scopi fraudolenti.

Sarà disponibile nei prossimi giorni un software di aggiornamento per Mac OS X in grado di rintracciare e rimuovere automaticamente MacDefender e le sue varianti conosciute fino a ora. L’update fornirà delle informazioni ulteriori per aiutare i Mac user a riconoscere il virus ed evitare, così, di scaricarlo.

Cosa fare nel frattempo? Apple fornisce delle istruzioni che, passo dopo passo, guidano l’utente nella rimozione manuale del malware . La mini-guida è divisa in due sezioni: “Come evitare di installare il malware” e “Come rimuovere il malware”, quest’ultima provvista di un’ulteriore sezione indicante nel dettaglio tutti i passi da compiere.

Secondo gli ultimi dati non confermati da Cupertino, la diffusione del falso antivirus avrebbe raggiunto quota compresa tra 60mila e i 125mila infezioni.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Flavio Volonte scrive:
    nook bloccato
    ho ricevuto il nook 10 gg fa dagli states, andava benone fino a quando si è bloccato in sleeping mode enon riesco più a svegliarlo ne a spegnerlo; sembra che non accetti più i comandi al touch; per la ricarica ho usato il cavetto usb al computer o con una spina alle rete elettrica e cavo usb; qualcuno mi sa dare indicazioni per sbloccarlo?
  • criccocrocc ocrucco scrive:
    ma non sarà antieconomico questo e book?
    cioè se io devo spendere 119 euro per leggere dei libri che poi pago in versione cartacea 13 14 euro al massimo, dove sta il risparmio? e se cambia il formato degli ebook? che faccio spendo nuovamente 119 euro? non so mi sa di mezza fregatura sta cosa e poi i libri italiani per ebook dove sono? boooh!!!
  • Mecolo scrive:
    imparate a copiare
    occorre sempre stare attenti quando si fanno i copia-incolla...Da quando in qua la festa del papà è il 10 giugno?!?!?!?!
    • coccobanana scrive:
      Re: imparate a copiare
      impara a controllare prima di criticare! La festa del papa' in molti stati (tra cui inghilterra e stati uniti) e' il 19 giugno quest'anno. E sono queste le nazioni a cui sono interessati! Controlla la pagina di wikipedia-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 maggio 2011 19.16-----------------------------------------------------------
  • Alfondo Maremoto scrive:
    Touchscreen? Scomodissimo
    Stai sempre lì con la paura di spostare le dita dalla cornicetta e di cambiare pagina o di azionare qualche comando.Col libro tradizionale questo non accade. Il libro lo porti a letto e se ti addormenti non hai paura che ti cada per terra. Con l'ebook reader invece prima di crollare devi ricordarti di spostarlo.
    • sgabe scrive:
      Re: Touchscreen? Scomodissimo
      e i libri scritti sulla pietra durano millenni....
      • Alfondo Maremoto scrive:
        Re: Touchscreen? Scomodissimo
        - Scritto da: sgabe
        e i libri scritti sulla pietra durano millenni....Questo non c'entra niente. La carta è stato un passo in avanti rispetto ad altri materiali. L'ebook reader invece è un vantaggio solo per il piratino del pirl2pirl.Se uno deve comprare un ebook o un libro cartaceo preferirà quasi sempre quello cartaceo. Dico questo perché l'ebook reader l'ho provato e sinceramente trovo molto più rilassante e piacevole leggere sulla carta.
        • sgabe scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo
          un ebook è più comodo di un libro, e un ebook, quelli con schermo eink non hanno nulla da invidiare a un libro di carta, e sono più pratiche..se poi fai il paragone libro - tablet (ipad o quello che vuoi) è ovvio che il libro è meglio.
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo

          L'ebook reader invece è un vantaggio solo per il
          piratino del
          pirl2pirl.
          Gli eBook non mi interessanto, ma il leggere queste XXXXXXXte m'invoglia ad acquistare un lettore !
        • Enuma Elish scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo
          - Scritto da: Alfondo Maremoto
          Se uno deve comprare un ebook o un libro cartaceo
          preferirà quasi sempre quello cartaceo.Sempre che esista il libro cartaceo. Se hai la sfortuna di preferire autori di nicchia o che in italia vende poco e ti sei perso la prima stampa. Le case editrici grosse con la scusa che "la carta costa" aspetti anni per la ristampa. spero che la stessa cosa non succeda con gli ebook. Che si inventeranno ... la banda costa?Cerca i libri di William Gibson di mondadori .... alcuni non li ristampa da quasi 10 anni!PS: Se continueranno a costare come quelli cartacei certo che prendo quelli di carta... anche solo per poterli mettere nella libbreria, ovviamente dopo averli letti :P
        • Funz scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo
          - Scritto da: Alfondo Maremoto
          Questo non c'entra niente. La carta è stato un
          passo in avanti rispetto ad altri materiali.
          L'ebook reader invece è un vantaggio solo per il
          piratino del
          pirl2pirl.

          Se uno deve comprare un ebook o un libro cartaceo
          preferirà quasi sempre quello cartaceo.

          Dico questo perché l'ebook reader l'ho provato e
          sinceramente trovo molto più rilassante e
          piacevole leggere sulla
          carta.Ripeto: tempo una generazione e sarai considerato un pietoso relitto da museo di un'epoca morta e sepolta. Continua pure a goderti il tuo odore di carta umida, colla e muffa.
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo

          Se uno deve comprare un ebook o un libro cartaceo
          preferirà quasi sempre quello cartaceo.Che quando hai finito di leggere riponi in qualche scaffale e rimarrà lì ad ingiallire fino alla prossima generazione.
          Dico questo perché l'ebook reader l'ho provato e
          sinceramente trovo molto più rilassante e
          piacevole leggere sulla
          carta.Il lettore ebook è per i libri quello che il lettore mp3 è stato per la musica. Ce l'hanno tutti il lettore mp3, però si sa, il vinile è più bello, fa un altro effetto!
    • anonimissim o scrive:
      Re: Touchscreen? Scomodissimo
      Io proprio non capisco perchè c'è gente che si ostina a parlare di cose che non conosce.....
      • Alfondo Maremoto scrive:
        Re: Touchscreen? Scomodissimo
        - Scritto da: anonimissim o
        Io proprio non capisco perchè c'è gente che si
        ostina a parlare di cose che non
        conosce.....Non capisci ciò che tu fai?Io l'ebook reader l'ho provato, mentre tu hai fatto la tua sparata senza sapere se l'avevo già usato o no.
        • Daniele scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo
          mah.. i risultati commerciali di Amazon ti smentiscono su tutta la linea... dato della settimana scorsa, la gente preferisce gli eBook ai cartacei.. (in acquisto, senza contare la pirateria)sinceramente anch'io ho provato gli ebook.. ma li sento un po' scomodi, anche se il touch screen non c'entra niente... anzi.. è una miglioria.è il fatto di leggere in digitale il problema.
          • Alfondo Maremoto scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            - Scritto da: Daniele
            mah.. i risultati commerciali di Amazon ti
            smentiscono su tutta la linea... dato della
            settimana scorsa, la gente preferisce gli eBook
            ai cartacei.. (in acquisto, senza contare la
            pirateria)Io parlo della mia esperienza personale. Non ho parlato di vendite, ma di piacevolezza. Poi bisognerà vedere i clienti di Amazon come saranno contenti nel lungo periodo. Per esempio adesso tutti i libri comprati con DRM li legheranno mani e piedi ad Amazon su cui hanno una licenza di utilizzo. Un libro di carta è tuo ed è per sempre.

            sinceramente anch'io ho provato gli ebook.. ma li
            sento un po' scomodi, anche se il touch screen
            non c'entra niente... anzi.. è una
            miglioria.

            è il fatto di leggere in digitale il problema.Il touch screen non mi piace molto, quante volte sfioro un angolino e mi fa qualcosa che non voglio. Stesso discorso per i tablet.
          • ruppolo scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            - Scritto da: Alfondo Maremoto
            Poi bisognerà vedere i clienti di Amazon come
            saranno contenti nel lungo periodo. Per esempio
            adesso tutti i libri comprati con DRM li
            legheranno mani e piedi ad Amazon su cui hanno
            una licenza di utilizzo.Embe'?

            Un libro di carta è tuo ed è per sempre.Finché non lo presti e non te lo ritornano... ad esempio. Oppure cambi casa e non c'è più spazio per tutti i libri. O magari gli rovesci sopra un buon gingerino col ghiaccio. Ci sono tante possibilità...

            sinceramente anch'io ho provato gli ebook.. ma
            li

            sento un po' scomodi, anche se il touch screen

            non c'entra niente... anzi.. è una

            miglioria.



            è il fatto di leggere in digitale il problema.

            Il touch screen non mi piace molto, quante volte
            sfioro un angolino e mi fa qualcosa che non
            voglio. Stesso discorso per i
            tablet.Questo dipende se il software è scritto usando il cervello o meno.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo


            Un libro di carta è tuo ed è per sempre.

            Finché non lo presti e non te lo ritornano... Il libro digitale risolve questo problema: lo impresto, ma io continuo ad averlo.Il drm tenta invece di ricreare questo problema. Quindi, è nocivo.
          • Daniele scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            chiarifico "in digitale" intendo su schermo. Stanca gli occhi ed è difficile leggere in spiaggia.
          • sgabe scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            ma avete provato uno schermo eink...si può leggere anche sulla spiaggia,sotto il sole, come un libro, io paragono uno schermo eink a una rivista.P.s. Poi mi spiegate sta fissa in tutti i commenti di leggere sulla spiaggia, ma che vita fantastica fate!?!? La normalità è leggere alle 22 di sera dopo un giorno di lavoro..... poi boh beati voi.
          • sam scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            - Scritto da: sgabe
            ma avete provato uno schermo eink...si può
            leggere anche sulla spiaggia,sotto il sole, come
            un libro, io paragono uno schermo eink a una
            rivista.Cosa c'entra il provare? Ci sono le caratteristiche tecniche scritte sul prodotto e tutte indicano che ad alte temperature (non altissime) il tuo ebook reader è a rischio. Il che non vuol dire che come le passi si rompe, ma il rischio c'è. Basta vedere a quanta gente si è rotto l'ebook reader per questa ragione.
          • sgabe scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            Il mio ebook non è esploso, non fà statistica, però per aiutarti ti dico che i limiti di un ebook sono gli stessi di un cellulare, come resistenza al calore, ne hai visti molti esplodere!?........ Via su, se poi mi dici, preferisco comprare un libro, perchè mi piace tenerlo, perchè un libro è anche un oggetto di arredo, ok (e li gli editori dovrebbero vedere il libro cartaceo con un codice per il download della versione digitale), ma altrimenti l'ebook è un ottimo strumento.
          • anonimissim o scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            Ma tu hai mai provato a leggere "in digitale" come dici tu?O hai letto solo su un aiped?No, perchè ti posso assicurare che leggere un libro su un reader (Kindle o Nook o di qualsiasi altra marca) è assolutamente equivalente che leggere su carta sai? Lo leggi al sole, alla luna, in invernoestateautunnoinverno e ha l'indubbio vantaggio di permetterti di avere tanti libri sempre con te. L'unica differenza col cartaceo è, appunto, la carta. E l'idea del "possesso" del libro cartaceo è solo un limite emozionale delle persone. Se riesci ad andare oltre, ti prendi un reader e vivi felice per il resto della vita.
          • criccocrocc ocrucco scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            aiped ceeerto
        • sdsdds scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo
          ok, devo portarmi 30 libri dietro perchè sto per un mese in vacanza al mare. Secondo te mi porto dietro 30 libri o l'eBook leggero e che dura settimane di batteria con 30 ePub?
          • mah scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            - Scritto da: sdsdds
            ok, devo portarmi 30 libri dietro perchè sto per
            un mese in vacanza al mare. Secondo te mi porto
            dietro 30 libri o l'eBook leggero e che dura
            settimane di batteria con 30
            ePub?Con l'ebook reader riesco a fare 400-500 pagine di lettura, non di più.
          • sam scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            - Scritto da: sdsdds
            ok, devo portarmi 30 libri dietro perchè sto per
            un mese in vacanza al mare. Secondo te mi porto
            dietro 30 libri o l'eBook leggero e che dura
            settimane di batteria con 30
            ePub?Certo in vacanza leggi un libro al giorno. Anche se fosse vero prendi i 30 libri e li metti in una borsa e te ne porti uno per volta. Ma tu mi dirai che leggi i 30 libri contemporaneamente e che devi averli tutti insieme altrimenti vai in depressione.
          • ciccio quanta ciccia scrive:
            Re: Touchscreen? Scomodissimo
            - Scritto da: sam Anche
            se fosse vero prendi i 30 libri e li metti in una
            borsa e te ne porti uno per volta. e secondo te uno si dovrebbe portare appresso una valigia con 30 libri quando esistono gli e-readers, ma tornatene nel medioevo
        • ciccio quanta ciccia scrive:
          Re: Touchscreen? Scomodissimo
          - Scritto da: Alfondo Maremoto
          Io l'ebook reader l'ho provato, marca e modello?
    • nome e cognome scrive:
      Re: Touchscreen? Scomodissimo
      - Scritto da: Alfondo Maremoto
      Stai sempre lì con la paura di spostare le dita
      dalla cornicetta e di cambiare pagina o di
      azionare qualche
      comando.basta implementare un comando attiva/disattiva touch screenmancando un mouse, lo schermo tattile è utile per andare direttamente su un elemento a caso nella pagina, che sia una parola da ricercare sul dizionario, una voce di menù, un link, ecc.Diventa indispensabile poi se si vuole implementare una funzionalità di browsing internet decente, tanto ormai il software di gestione dello schermo è abbastanza avanzato da permettere a breve dispositivi con questa velocità di refreshhttp://www.youtube.com/user/cybook
    • Talking Head scrive:
      Re: Touchscreen? Scomodissimo
      - Scritto da: Alfondo Maremoto
      Stai sempre lì con la paura di spostare le dita
      dalla cornicetta e di cambiare pagina o di
      azionare qualche
      comando.Concordo, preferisco un ebook reader non touch. Che difatti vanno molto di più, come share di mercato.E sono decisamente superiori ad un libro di carta per leggere un libro di narrativa cover to cover.
    • anonimo scrive:
      Re: Touchscreen? Scomodissimo
      - Scritto da: Alfondo Maremoto
      Stai sempre lì con la paura di spostare le dita
      dalla cornicetta e di cambiare pagina o di
      azionare qualche
      comando.

      Col libro tradizionale questo non accade. Il
      libro lo porti a letto e se ti addormenti non hai
      paura che ti cada per terra. Con l'ebook reader
      invece prima di crollare devi ricordarti di
      spostarlo.QuotoLeggere i libri su questo apparecchi fa schifo, non saranno retroilluminati, ma tra il riflesso del vetro e quello sfondo grigio mi stanco la vista molto di più rispetto a un bel libro stampato.
      • anonimissim o scrive:
        Re: Touchscreen? Scomodissimo
        Ribadisco: o sei tu che sei totalmente diverso dal resto dell'umanità (probabile), oppure non hai mai provato un reader. Perchè (rullo di tamburi........) non è possibile avere riflesso visto che lo schermo NON E' riflettente. Motivo per cui puoi leggere ovunque, esattamente come se fosse un libro cartaceo. Non c'è alcuna differenza se non il feeling che può dare. Se preferisci il feeling della carta comprati i libri e amen. Se preferisci il reader per gli innegabili vantaggi che porta, allora prendi il reader. Ma dire che specchia o che affatica o altre cavolate di questo tipo è assolutamente falso. A meno che tu non stia parlando di un tablet e non di un ebook reader. Ma in quel caso hai sbagliato decisamente a commentare questa notizia che parla di reader.
Chiudi i commenti