Apple libera iTunes Match nei cieli italiani

In ritardo rispetto ad altri paesi, ma in anticipo sull'offerta cloud di Google. L'estensione musicale online di iTunes anche in Italia

Roma – iTunes Match, estensione cloud che Apple ha lanciato con iTunes 10.5.1, fa il suo esordio anche in Italia .

Il nuovo servizio avrebbe dovuto debuttare fuori dagli Stati Uniti già a dicembre 2011, ma si è trattato di un’estensione piuttosto graduale, che vedeva finora l’Italia esclusa per ragioni burocratiche e di licenze. Pare che ora le negoziazioni coi detentori dei diritti e le collecting society italiche siano giunti a una conclusione.

Anche gli utenti italiani potranno ora fare ricorso alla nuvola di Apple: il servizio costa 24,99 euro all’anno e permette principalmente di trovare il corrispettivo “sulla nuvola” di ogni brano contenuto nella propria libreria musicale, in modo tale da accedervi poi in streaming da qualsiasi altra postazione (per un massimo di 10 diversi dispositivi) dotata di connessione internet ad una qualità di 256kbps. ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uTonto scrive:
    Un bella bolla
    Io da uTonto posso capire il valore "teorico" del prodotto, visto che è molto usato, ma chi oggi investirebbe in un prodotto del genere ?Personalmente non vedo un ottimo affare investire nei social, dove oggi valgono 10000 e domani 1 a me sembra la classifica piramide dove solo i primi guadagnano se riescono a far credere a gli altri che sia un ottima cosa.....
Chiudi i commenti