Apple, milioni per lo sfruttatore di brevetti

Acacia, nota entità non praticante, racimola denari a Cupertino: la giustizia texana ha decretato Apple colpevole della violazione di un brevetto su certi modelli di iPhone e iPad

Roma – Un brevetto di Nokia, acquisito dal noto sfruttatore di proprietà intellettuale Acacia Research Corporation per essere usato contro Apple: Cupertino non ha saputo far valere le proprie ragioni nel confronto in tribunale che ha avuto per oggetto un titolo che descrive una soluzione per l’ottimizzazione della gestione dei dati sulle reti mobile.

Acacia vs. Apple

Si tratta del brevetto 8,055,820 : Acacia lo aveva rilevato da Nokia nel 2013 , ai tempi dell’ acquisizione da parte di Microsoft, per alimentare il proprio modello di business. L’azienda, che vive dello sfruttamento di brevetti acquisiti da terzi o gestiti per conto di terzi per mezzo delle proprie sussidiarie, aveva denunciato Cupertino nel 2014 per l’indebito sfruttamento di cinque titoli in numerosi dispositivi: iPhone 5, iPhone 5c, iPhone 5s, iPad 3, iPad 4, iPad Air e iPad mini di prima e seconda generazione. Nel corso del processo, celebrato presso un tribunale del Texas, storicamente orientato a favore dei detentori dei brevetti, i titoli in gioco sono stati sfoltiti, riducendosi al solo brevetto ‘820.

Il titolo è stato giudicato valido , le argomentazioni di Apple non hanno convinto la giuria che, anzi, ha ritenuto che la violazione da parte di Cupertino non sia stata commessa in buona fede. Per questo motivo è stata condannata a pagare 22,1 milioni di dollari , pari alla royalty rivendicate da Acacia fino al mese di marzo del 2016. Se il contenzioso dovesse proseguire, come è probabile con l’appello da parte della Mela, il giudice potrebbe triplicare i danni.

Apple è fra le aziende più bersagliate dalle cosiddette entità non praticanti, che fanno delle rivendicazioni brevettuali il proprio business. Fra fortune alterne, Cupertino si è di recente guadagnata una parziale vittoria contro VirnetX , noto patent troll che era riuscito ad ottenere che la giustizia del Texas imponesse alla Mela un risarcimento di 625 milioni di dollari: due dei quattro brevetti oggetto del contendere, relativi alla sicurezza delle comunicazioni, sono stati dichiarati non validi .

Gaia Bottà

Fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • socialobserv scrive:
    Se il genitore può spiare
    puoi anche chi vuol monitorare un collaboratore o la moglie.Senza contare i piratonzoli che possono sfruttare delle vulnerabilitàper telecontrollarti.
  • Skywalker scrive:
    senza una pressante sorveglianza. LOL!
    "si può lasciare il bambino libero di usare il computer in tutta sicurezza, senza l'obbligo di una pressante sorveglianza."Invece di una "discreta" sorveglianza, passando ogni tanto a vedere dove naviga, interagendo con lui per capire cosa sta facendo,- controlliamo le attività dei nostri figli da remote- ci facciamo inviare un rapporto sulle attività settimanali svolte- se è uscito con gli amici possiamo controllare dove si trovaAlla faccia del senza PRESSANTE sorveglianza!Come minimo mi denuncia per violazione dello Statuto dei Lavoratori per Telecontrollo! :-)E se invece mette una chiavetta con Linux e avvia dalla chiavetta, funziona sempre questo Parental Control? E se mentre non ci sono arriva un amico con il tablet, si agganciano alla Wifi e navigano dal tablet dell'amico, funziona ancora?...fare i Genitori significa Educare i figli a saper usare la propria libertà ed ad essere responsabili delle proprie azioni. Non telecontrollarli.Mestiere durissimo, difficile, ma bellissimo.
    • panda rossa scrive:
      Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
      - Scritto da: Skywalker
      ...fare i Genitori significa Educare i figli a
      saper usare la propria libertà ed ad essere
      responsabili delle proprie azioni. Non
      telecontrollarli.Boh. Io ai miei figli insegno come aggirare ogni forma di telecontrollo, come aprire i lucchetti digitali, e cose del genere.L'ultima cosa che vorrei e' avere figli passivi di fronte alla tecnologia.Non escono mai di casa senza una chiavetta usb con linux bootabile, in tasca.
      Mestiere durissimo, difficile, ma bellissimo.E che da' molte soddisfazioni.
      • panda rotta scrive:
        Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
        - Scritto da: panda rossa
        Non escono mai di casa senza una chiavetta usb
        con linux bootabile, in tasca.che infanzia infelice... vedrai che appena hanno un lavoro faranno la fila davanti all'apple store...
        • panda rossa scrive:
          Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
          - Scritto da: panda rotta
          - Scritto da: panda rossa


          Non escono mai di casa senza una chiavetta
          usb

          con linux bootabile, in tasca.

          che infanzia infelice... vedrai che appena hanno
          un lavoro faranno la fila davanti all'apple
          store...Si, a filmare quelli come te in fila, e poi mettere il filmato su youtube.
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            ne riparliamo quando tutti i loro coetanei avranno l'iphone e loro il 3310.
          • panda rossa scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            ne riparliamo quando tutti i loro coetanei
            avranno l'iphone e loro il
            3310.Oppure uno spartphone con la Cyano, del quale hanno TOTALE CONTROLLO e possono fare cose che gli applecorinati con iPhone manco si sognano!
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            così verranno derisi ed emarginati dai compagni solo perchè il loro babbo ha delle idee integraliste.
          • panda rossa scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            così verranno derisi ed emarginati dai compagni
            solo perchè il loro babbo ha delle idee
            integraliste.O presi come esempio da imitare perche' non hanno bisogno di iGingilli per omologarsi al gregge.
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            si certo, ma dove vivi? pronto? siamo sul pianeta terra!
          • Il fuddaro scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            si certo, ma dove vivi? pronto? siamo sul pianeta
            terra!Ecco da dove inizia la demenza infantile, dalla propria casa, e poi i fantomatici genitori pretendono pure di incolpare la società !
          • mela marcia scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: Il fuddaro
            Ecco da dove inizia la demenza infantile, dalla
            propria casaConcordo pienamente, non ha senso incolpare scuola e società, dato che i figli apprendono per la maggiore dai genitori. Una mia amica è psicologa, ha aiutato molti adolescenti a risolvere i loro problemi, e mi ha garantito che il 90% (se non di più) dei loro problemi deriva da un cattivo/mancato insegnamento in famiglia (per negligenza o per ignoranza).
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            tra gli amici che hanno figli, la coppia che secondo me ha dato la migliore educazione hai proprii figli ha l'iphone, sia il padre che la madre. con questo non dico che chi ha apple è migliore e chi ha andoird è un XXXXX, dico che molti di quelli che hanno apple sono persone equilibrate, poi ci sono gli estremisti come per android. poi sicuramente se hai un ecosistema efficente come apple perdi zero tempo in manutenzione e puoi stare coi figli invece che in cantina a patchare.
          • mela marcia scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            tra gli amici che hanno figli, la coppia che
            secondo me ha dato la migliore educazione hai
            proprii figli ha l'iphone, sia il padre che la
            madre.Nel mio caso invece guidano una Ford. Ford è quindi la miglior marca di auto al mondo! W la Ford, W la Ford! Ma non capisci che il tuo discorso è quello tipico di un fanboy?
            poi sicuramente se hai un ecosistema
            efficente come apple perdi zero tempo in
            manutenzione e puoi stare coi figli invece che in
            cantina a patchare.Vallo a spiegare a quelli che dopo un aggiornamento di qualche tempo fa non potevano riceve e fare chiamate...
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: mela marcia
            Nel mio caso invece guidano una Ford. Ford è
            quindi la miglior marca di auto al mondo! W la
            Ford, W la Ford! Ma non capisci che il tuo
            discorso è quello tipico di un fanboy?guida ford, usa android, fai quello che vuoi, io ho scelto il meglio per me, non come fanboy ma come utente accorto.
            Vallo a spiegare a quelli che dopo un
            aggiornamento di qualche tempo fa non potevano
            riceve e fare chiamate...bug sistemato, ios non è android dove i bug non vengono corretti o vengono corretti solo per alcuni.
          • jjj scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            tra gli amici che hanno figli, la coppia che
            secondo me ha dato la migliore educazione hai
            proprii figli ha l'iphone, sia il padre che la
            madre. con questo non dico che chi ha apple è
            migliore e chi ha andoird è un XXXXX, dico che
            molti di quelli che hanno apple sono persone
            equilibrate, poi ci sono gli estremisti come per
            android. poi sicuramente se hai un ecosistema
            efficente come apple perdi zero tempo in
            manutenzione e puoi stare coi figli invece che in
            cantina a
            patchare.post hoc ergo propter hoc
          • Il fuddaro scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            ne riparliamo quando tutti i loro coetanei
            avranno l'iphone e loro il
            3310.Veramente un problema serio e di necessità primaria guarda. E poi se la prendono pure se gli dai del padre e non del genitore. :o
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            per te o per me non è un problema, per i ragazzi potrebbe esserlo.
        • mela marcia scrive:
          Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
          - Scritto da: panda rotta
          che infanzia infelice... vedrai che appena hanno
          un lavoro faranno la fila davanti all'apple
          store...Trovo che renda infelice spendere tutti i miei soldi in un oggetto iNutile. Soldi che potrei impegnare per fare un viaggio, per comprarmi una bici di media-alta gamma, per pagarmi l'università, ecc, ecc, ecc...
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: mela marcia
            Trovo che renda infelice spendere tutti i miei
            soldi in un oggetto iNutile.inutile lo dice solo chi non l'ha mai provato perchè è convinto che passare le giornate ad installarsi custom rom perchè il produttore non gli patcha il telefono sia la strada giusta.
          • mela marcia scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            Disse colui che mangiava pane e cipolle e aveva un mutuo per pagarsi un sovrapprezzato pezzo di alluminio con una mela stampata...
          • panda rossa scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: mela marcia
            Disse colui che mangiava pane e cipolle e aveva
            un mutuo per pagarsi un sovrapprezzato pezzo di
            alluminio con una mela
            stampata...E non dimenticare le due notti in fila trascorse dormendo per terra come un barbone.
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rossa
            E non dimenticare le due notti in fila trascorse
            dormendo per terra come un barbone.meglio stare in fila con altre persone, che stare da solo in cantina a patchare le falle che non vengono patchate da chi ha preso i miei soldi.
          • panda rossa scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            - Scritto da: panda rossa

            E non dimenticare le due notti in fila
            trascorse

            dormendo per terra come un barbone.

            meglio stare in fila con altre persone, che stare
            da solo in cantina a patchare le falle che non
            vengono patchate da chi ha preso i miei
            soldi.Quindi confermi che apple non corregge i bug.
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            no, confermo che senza cyano & co voi androidiani rimanete senza patch.
          • mela marcia scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            - Scritto da: panda rotta
            no, confermo che senza cyano & co voi androidiani
            rimanete senza patch.E allora? Io confermo che senza il sole finirebbe la vita sulla terra. Confermato!Ma esiste il sole, esiste Cyano, esistono altre distro custom, esistono i Nexus che ricevono gli aggiornamenti appena usciti, esistono i Motorola che li ricevono appena dopo, esiste il OnePlus che viene sempre patchato, ecc... Quindi le tue sono tutte parole al vento.
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            tu non capisci il nocciolo del problema. io voglio una soluzione sicura, aggiornata, affidabile e testata. parliamoci chiaramente, solo apple è in grado di fornirla perchè ha pochi terminali da mantenere, non ha una miriade di terminali coi quali esistono due soluzioni: non aggiornarli oppure lasciare fare ai cantinari. un mio amico ha avuto due nexus, sempre problemi con wifi e bt, ora ha un iphone e non tornerebbe più indietro.
          • mela marcia scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            Solo per citare l'ultima figuraccia in ordine cronologico:http://www.macrumors.com/2016/09/19/iphone-7-no-service-airplane-mode-issue/
          • panda rotta scrive:
            Re: senza una pressante sorveglianza. LOL!
            problema già in fase di analisi e sistemazione da parte di apple, non si può dire lo stesso dei numerosi bug critici e mai sistemati su android.
  • bubba scrive:
    sta roba M$ e' straordinaria, ma cosa
    sta roba M$ e' straordinaria....... ma cosa impedisce al bambino (che e' abbastanza abile da andare sullo store per installarsi i game) di crearsi un account come 40enne fumatore e XXXXXgrafo? :) c'e' una verifica dell'impronta digitale presso la questura prima di questo parental control? c'e' anche un blocco perituro al 'safe mode'?
    • prova123 scrive:
      Re: sta roba M$ e' straordinaria, ma cosa
      Miiiiii bubba! Con questa notizia i genitori in delega stavano tranquilli con il computer da balia ed invece adesso devono uscire in pizzeria con gli amici con il pensiero che forse il pargolo si spacci per adulto.Sei proprio bravo a rovinare le serate altrui ! :p :D
      • bubba scrive:
        Re: sta roba M$ e' straordinaria, ma cosa
        - Scritto da: prova123
        Miiiiii bubba! Con questa notizia i genitori in
        delega stavano tranquilli con il computer da
        balia ed invece adesso devono uscire in pizzeria
        con gli amici con il pensiero che forse il
        pargolo si spacci per
        adulto.
        Sei proprio bravo a rovinare le serate altrui !
        :p
        :Dbeeeeeeeehh... potrebbero metterlo davanti ad una cornice digitale.... si guarda il loop di immagini di peppa, gattini e mulinobianco fino ad addormentarsi... :P
    • mela marcia scrive:
      Re: sta roba M$ e' straordinaria, ma cosa
      Infatti è puro marketing, roba completamente inutile, anche perché basterebbe avviare il PC con una distro-live da USB e tutto sarebbe aggirato.Il problema è che i genitori non sanno più educare i figli o non ne hanno voglia, preferiscono scrivere XXXXXXXte su Facebook o giocare a Candy Crush piuttosto che passare tempo coi figli.Così come si deve spiegare ad un bambino ad attraversare una strada, lo si deve responsabilizzare nell'uso della tecnologia. Non ha senso mettergli divieti (altrimenti cresce schiavo), ma bisogna insegnargli a gestire la sua libertà.
  • panda rossa scrive:
    Quello che ho capito io.
    "Il genitore può inoltre controllare le attività svolte da un'apposita pagina Web utilizzando un qualsiasi PC connesso a Internet e scegliere di ricevere via e-mail un report settimanale. " Significa che il sistema operativo memorizza tutte le attivita' svolte (fino alle pagine web visitate), e salva tutto da qualche parte (cloud?) in modo tale che CANI E PORCI sfruttando le immancabili vulnerabilita' possano sapere che cosa fa chiunque a casa sua, consultando una pagina web o ricevendo un comodo report via mail.E si paga pure per farsi spiare! :|
    • prova123 scrive:
      Re: Quello che ho capito io.
      Questo è un servizio riservato solo ai genitori moderni! :D
    • aphex_twin scrive:
      Re: Quello che ho capito io.
      - Scritto da: panda rossa
      <i
      "Il genitore può inoltre controllare le
      attività svolte da un'apposita pagina Web
      utilizzando un qualsiasi PC connesso a Internet e
      scegliere di ricevere via e-mail un report
      settimanale.
      " </i


      Significa che il sistema operativo memorizza
      tutte le attivita' svolte (fino alle pagine web
      visitate), e salva tutto da qualche parte
      (cloud?) in modo tale che CANI E PORCI sfruttando
      le immancabili vulnerabilita' possano sapere che
      cosa fa chiunque a casa sua, consultando una
      pagina web o ricevendo un comodo report via
      mail.

      E si paga pure per farsi spiare! :|Dio bono ma leggile e capiscile 'ste notizie una volta ogni tanto.Dove sta scritto che "possano sapere che cosa fa chiunque a casa tua" ?E' puro FUD dato da totale ignoranza della materia.
      • panda rossa scrive:
        Re: Quello che ho capito io.
        - Scritto da: aphex_twin
        - Scritto da: panda rossa

        <i
        "Il genitore può inoltre
        controllare
        le

        attività svolte da un'apposita pagina Web

        utilizzando un qualsiasi PC connesso a
        Internet
        e

        scegliere di ricevere via e-mail un report

        settimanale.

        " </i




        Significa che il sistema operativo memorizza

        tutte le attivita' svolte (fino alle pagine
        web

        visitate), e salva tutto da qualche parte

        (cloud?) in modo tale che CANI E PORCI
        sfruttando

        le immancabili vulnerabilita' possano sapere
        che

        cosa fa chiunque a casa sua, consultando una

        pagina web o ricevendo un comodo report via

        mail.



        E si paga pure per farsi spiare! :|

        Dio bono ma leggile e capiscile 'ste notizie una
        volta ogni
        tanto.

        Dove sta scritto che "possano sapere che cosa fa
        chiunque a casa tua"
        ?Nella frase che ho quotato.
        E' puro FUD dato da totale ignoranza della
        materia.Se e' fud, e' l'articolo che fudda.Rispondi a me: winsozz, per poter dire al genitore che pagine ha visitato il figlio, le deve memorizzare da qualche parte? [SI][NO]Per consentore al genitore di interrogare queste informazioni via web, le informazioni stanno in un cloud? [SI][NO]Le informazioni in un cloud vulnerabile possono essere acquisite da cani e porci? [SI][NO]Winsozz, come la sua lunga tradizione dimostra, e' un sistema vulnerabile? [SI][NO]Se hai risposto NO a tutte le domande sei un idiota.
        • panda rotta scrive:
          Re: Quello che ho capito io.
          - Scritto da: panda rossa
          Se hai risposto NO a tutte le domande sei un
          idiota.se rispondi a queste domande sei idiota come chi ha scritto il questionario.
      • mela marcia scrive:
        Re: Quello che ho capito io.
        Le vicende di Apple iCloud non ti hanno insegnato che quello che finisce nella nuvola è, prima o poi, di dominio pubblico?
        • panda rotta scrive:
          Re: Quello che ho capito io.
          se l'utente è un'incapace e usa "123456" come password non puoi dare la colpa ad icloud.
          • mela marcia scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            1) Informati, era stato sfruttato un bug che permetteva di fare un brute force della password senza che l'account venisse bloccato dopo N tentativi sbagliati. E' un controllo basilare che è presente anche nell'area riservata dell'oratorio per prenotare il campo da calcetto, ma Apple se l'era dimenticato...2) Un servizio serio ti impedisce di usare password semplici. Apple questo non può farlo perché altrimenti taglierebbe fuori gran parte dei suoi utenti.
          • panda rotta scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            - Scritto da: mela marcia
            1) Informati, era stato sfruttato un bug che
            permetteva di fare un brute force della password
            senza che l'account venisse bloccato dopo N
            tentativi sbagliati. E' un controllo basilare che
            è presente anche nell'area riservata
            dell'oratorio per prenotare il campo da calcetto,
            ma Apple se l'era
            dimenticato...i bug ci sono ovunque, apple li fixa gli altri no.
            2) Un servizio serio ti impedisce di usare
            password semplici. Apple questo non può farlo
            perché altrimenti taglierebbe fuori gran parte
            dei suoi utenti.la password me la scelgo io e la imposto complessa a prescindere dai requisiti minimi imposti da apple.
          • mela marcia scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            - Scritto da: panda rotta
            i bug ci sono ovunque, apple li fixa gli altri no.Dall'Azienda più ricca del mondo posso aspettarmi bug in punti più critici, ma salvarsi il numero di tentativi sbagliati è una cosa che insegnano nel corso "My first PHP web site".
            la password me la scelgo io e la imposto
            complessa a prescindere dai requisiti minimi
            imposti da apple.Fammi capire, Apple non mi da la libertà di usare le cuffie col jack standard e mi lascia impostare "123456" come password?
          • panda rossa scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            - Scritto da: mela marcia
            Fammi capire, Apple non mi da la libertà di usare
            le cuffie col jack standard e mi lascia impostare
            "123456" come
            password?Le cuffie jack standard sono da pezzenti.Se vuoi essere figo devi ostentare cuffie wireless da 100 euro l'una.
          • panda rotta scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            le cuffie col jack non fanno queste cose: https://it.wikipedia.org/wiki/Active_noise_controlresta pure nel medioevo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            - Scritto da: panda rotta
            le cuffie col jack non fanno queste cose:
            https://it.wikipedia.org/wiki/Active_noise_control
            resta pure nel medioevo.Senti pezzente, te l'ho gia' detto che io possiedo delle Sennheiser Orpheus?Quegli orecchini con l'active noise control puoi usarli come supposte (l'assenza di filo ne favorisce l'assunzione).
          • panda rotta scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            - Scritto da: panda rossa
            Senti pezzente, te l'ho gia' detto che io
            possiedo delle Sennheiser Orpheus?quindi per quanto riguarda il telefono fa più figo averne uno cinese da 80 euro patchato in cantina, mentre invece sulle cuffie ci si vanta se si ha il modello più bello? tu sei proprio mister coerenza zero.
          • panda rossa scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            - Scritto da: panda rotta
            - Scritto da: panda rossa

            Senti pezzente, te l'ho gia' detto che io

            possiedo delle Sennheiser Orpheus?

            quindi per quanto riguarda il telefono fa più
            figo averne uno cinese da 80 euro patchato in
            cantina, mentre invece sulle cuffie ci si vanta
            se si ha il modello più bello? tu sei proprio
            mister coerenza
            zero.Perche' il telefono serve a telefonare, non a far vedere a tutti che uno e' un pezzente che dorme per terra pur di essere il primo a comprarlo.Le cuffie invece le uso a casa mia, per l'uso per cui sono fatte, e non per ostentarle in giro.
          • panda rotta scrive:
            Re: Quello che ho capito io.
            - Scritto da: panda rossa
            Le cuffie invece le uso a casa mia, per l'uso per
            cui sono fatte, e non per ostentarle in
            giro.e io uso un iphone per quello a cui serve, ovvero un terminale veloce, sicuro e aggiornato che richiede zero manutenzione, lasciandomi tempo per le altre cose. se per te l'iphone serve solo a farsi vedere in giro sei fuori pista.
  • Il fuddaro scrive:
    si che si lamentino sempre......
    Al bambino ci si compra il telefono con le musichette, e che magari parli anche! Non si regala uno smartphone ad un bambino!IMPARINO a fare i GENITORI la Madre e il Padre, ha fare figli siamo buoni tutti anche i dodicenni!!EDUCHIAMO i Padri e le Madri ad essere Genitori, e non solo ad avere la prole, poi vedi che i risultati sono migliori di quelli che si ottengono oggi!
    • genitore scrive:
      Re: si che si lamentino sempre......
      non hai figli, vero?
      • Il fuddaro scrive:
        Re: si che si lamentino sempre......
        - Scritto da: genitore
        non hai figli, vero?si una pletora!! Ma adesso ho rotto il tuo lo sapevo.Le scuse non reggono più. Tutti lavorano o hanno lavorato, la differenza stà tutta nel cosa sono i figli per alcuni genitori, e quanti genitori li usano come scusante, delle loro e SOLO loro mancanze, che credono di riempire conprando immondizia richiesta dai loro pargoli con la speranza che si tolgano dai piedi e vi lasciano continuare a non fare i genitori.Quella frase mi è stata rivolta un milione di volte, ma su di un forum non posso dimostrarti niente purtroppo, mi sarebbe piaciuto dimostrare che le tue scusanti sono nella realtà scuse perché vengono prima i vostri vizi e quant'altro, poi magari cinque minuti nella giornata li trovate pure per i vostri figli, quando vi danno del XXXXXXXX direttamente in faccia.Buona serata.
      • Padre scrive:
        Re: si che si lamentino sempre......
        Il problema non è l' acquisto, ma l' educazione che devi dare a tuo figlio per un uso responsabile, coerentemente con la sua età!Per molti genitori è più facile spendere 800 euro per un regalo, piuttosto che investire ore e ore nei week-end, per conoscere le cose che i figli vogliono usare, e ragionare con loro per fargli capire i rischi che comporta l' uso di certi strumenti.E nonostante tutto faranno delle stupidate come le abbiamo fatte tutti.
        • panda rossa scrive:
          Re: si che si lamentino sempre......
          - Scritto da: Padre
          Il problema non è l' acquisto, ma l' educazione
          che devi dare a tuo figlio per un uso
          responsabile, coerentemente con la sua
          età!
          Per molti genitori è più facile spendere 800 euro
          per un regalo, piuttosto che investire ore e ore
          nei week-end, per conoscere le cose che i figli
          vogliono usare, e ragionare con loro per fargli
          capire i rischi che comporta l' uso di certi
          strumenti.
          E nonostante tutto faranno delle stupidate come
          le abbiamo fatte
          tutti.Il motivo e' semplice: quel genitore e' un ignorante informatico totale (che per brevita' chiameremo applefan) e di conseguenza il suo concetto di educazione tecnologica e' quello di SPENDERE.
          • panda rotta scrive:
            Re: si che si lamentino sempre......
            il tuo è qualunquismo, solo perchè c'è qualche applefan XXXXX, che si fa notare, non è detto che tutti siano ignoranti, anzi non lo sono perchè sanno scegliere il meglio e fare un investimento che dura nel tempo.
          • panda rossa scrive:
            Re: si che si lamentino sempre......
            - Scritto da: panda rotta
            il tuo è qualunquismo, solo perchè c'è qualche
            applefan XXXXX, Indicami un solo applefan NON XXXXX e ritiro tutto quanto.
            che si fa notare, non è detto che
            tutti siano ignoranti, anzi non lo sono perchè
            sanno scegliere il meglio e fare un investimento
            che dura nel
            tempo.Ma quale "dura nel tempo"? Un iphone dura fino al modello successivo, dopodiche' l'applefan si vergogna a far vedere che possiede ancora il penultimo modello. Fa solo la figura del pezzente nei confronti degli altri applefan.
          • panda rotta scrive:
            Re: si che si lamentino sempre......
            io ho un iphone 6 (prima un 3gs), gran bel terminale, non lo cambio finche va. io non sono un XXXXX, mi godo il mio acquisto e sono al sicuro dato che apple i bug li corregge.
  • prova123 scrive:
    Navigando su Internet
    Navigando su Internet un bambino può facilmente imbattersi in siti violenti o in contenuti non adatti alla sua tenera età Quando si lascia da solo un bambino in tenera età (con o senza internet) si tratta di abbandono di minore... questo è un reato grave.
    • djechelon scrive:
      Re: Navigando su Internet
      Non ti pare di esagerare?Non si può stare attaccati 24/7 a ciò che fa un bambino/ragazzo. I genitori dovranno pur lavorare o dedicarsi ad altro, ed oggi è proprio il lavoro che occupa gran parte della giornata.Il mio era solo un commento all'affermazione presa così alla lettera. Piuttosto l'abbandono è da intendersi come il non prendersi cura del minore QUANDO SE NE AVREBBE L'OPPORTUNITA'
Chiudi i commenti