Apple, monte ingaggi da serie A

Tim Cook guadagna 9,2 milioni di dollari l'anno: una crescita che consacra il suo triennio di regno. Ma si tratta di una compensazione minore rispetto ad altri dirigenti di Cupertino

Roma – Il CEO di Apple Tim Cook ha percepito nel 2014 un compenso di 9,22 milioni di dollari , una cifra quasi raddoppiata rispetto al 2013, complice l’andamento in Borsa della Mela.

Si tratta certamente di uno stipendio che in termini calcistici sarebbe definito “da top player”, uno di quei giocatori che cambia le sorti di una squadra. D’altronde i risultati sul mercato di Apple nel suo triennio di guida sono stati più che positivi : della sua busta paga solo 1,75 milioni di dollari sono di stipendio, mentre 6,7 sono di “incentivi alla produzione”.

Nonostante la congiuntura economica non esaltante, Cupertino ha continuato a crescere, la sua capitalizzazione sul mercato raggiungerà quota 700 miliardi di dollari e Tim Cook si è ritagliato la possibilità di guidare ancora l’azienda con la Mela, guardando al futuro come all’ occasione per consacrarsi . Per farlo ha nelle sue mani una struttura al suo comando e in continua evoluzione.

Mentre, infatti, lascia il Consiglio d’amministrazione di Apple Mickey Drexler, CEO e Presidente di J. Crew Group Inc ma soprattutto l’uomo che ha contribbuito a creare il concetto di Apple Store, alla corte di Cook resta un gruppo altamente motivato : Angela Ahrendts, che ha lasciato Burberry per assumere la guida della strategia di vendita, ha guadagnato nel 2014 73 milioni di dollari (di cui circa 70 in azioni), il CFO Peter Oppenheimer 4,5 milioni di dollari prima del suo pensionamento a settembre, il suo sostituto Luca Maestri 14 milioni, Eddy Cue, a capo di iTunes, App Store, Apple Pay, Siri, Apple Maps e iCloud 24 milioni di dollari (di cui 20 in azioni) e Jeff Williams, responsabile della distribuzione, 24 milioni di dollari di cui 20 in azioni.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti