Apple Vision Pro è più resistente del previsto

Apple Vision Pro è più resistente del previsto

A pochi giorni dal lancio ufficiale sul mercato, cominciamo a venire diffuse in Rete informazioni sempre più dettagliate riguardo Apple Vision Pro, le sue funzioni e le sue specifiche. Dopo il teardown, dunque, spuntare anche il primo drop test, da cui emerge che il dispositivo è più resistente del previsto.

Apple Vision Pro: il test di resistenza a urti e cadute

Andando più nello specifico, il test di resistenza condotto da Sam Kohl di AppleTrack dimostra che, come visibile anche nel seguente video, in scenari quotidiani, come ad esempio sbattere contro un muro o un armadio mentre si cammina in casa indossando il visore, Apple Vison Pro risulta essere sufficientemente resistente, infatti il vetro anteriore si graffia, ma non subisce danni, mentre i pod audio degli altoparlanti smettono di funzionare prima.

Lasciando invece cadere il dispositivo dall’altezza della testa si rischia di mandare totalmente in frantumi il vetro anteriore, ma l’unità potrebbe continuare a funzionare.

Secondo Sam Kohl, è più probabile che un utente si faccia male prima che il vetro del visore si rompa.

Tuttavia, anche se la fotocamera, il vetro e le lenti funzionavano bene, l’altoparlante a destra aveva smesso di funzionare.

Oltre a ciò, il visore ha resistito bene assorbendo gran parte degli impatti, ma anche in questi casi a subire i danni maggiori sono stati gli altoparlanti.

Dopo un’ottava caduta da un’altezza significativa, il vetro di Apple Vision Pro si è infine rotto e frantumato. La cosa che risulta essere assai interessante è che una parte di vetro rotto potrebbe venire rimossa e il dispositivo potrebbe continuare a funzionare nella maggior parte dei casi.

Fonte: AppleTrack
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 feb 2024
Link copiato negli appunti