Apple Vision Pro: la batteria non si può sostituire al volo

Apple Vision Pro: la batteria non si può sostituire al volo

La batteria d Apple Vision Pro non può essere sostituita a caldo, bisogna riavviare il dispositivo manualmente per poter procedere.
Apple Vision Pro: la batteria non si può sostituire al volo
La batteria d Apple Vision Pro non può essere sostituita a caldo, bisogna riavviare il dispositivo manualmente per poter procedere.

Domani inizieranno le vendite di Apple Vision Pro negli Stati Uniti, ma già dopo i preordini avviati nei giorni scorsi le prime unità del dispositivo sono al vaglio della stampa specializzata. Stanno pertanto emergendo poco alla volta svariati dettagli sul visore della “mela morsicata”, l’ultimo dei quali riguarda la batteria e la possibilità di sostituirla.

Apple Vision Pro: batteria non sostituibile a caldo

Apple Vision Pro è dotato di una batteria esterna con una capacità di 3.166 mAh e secondo John Gruber di Daring Fireball ha circa la larghezza e l’altezza di un iPhone 15 Pro, ma si presenta come più spessa e pesa circa 325 grammi, rispetto ai 187 grammi dello smartphone.

Anche Marques Brownlee nel suo video unboxing ha a sua volta descritto la batteria come piuttosto pesante e l’ha confrontata con telefoni con batterie di capacità maggiore da 5.000 mAh e oltre che sembrano molto più leggeri.

La batteria esterna fornita è color argento, ha un connettore proprietario per il collegamento ai visori e una porta USB-C per la ricarica tramite il caricatore da muro da 30 W incluso. Il connettore proprietario si collega ad Apple Vision Pro Pro ruotandolo di un quarto di giro per bloccarlo in posizione.

Nel caso in cui si stesse valutando l’acquisto di un battery pack aggiuntivo, è bene tenere a mente che non sono sostituibili a caldo. Gruber sottolinea infatti che non c’è una batteria di riserva incorporata nel visore, per cui quando il cavo di alimentazione è scollegato Apple Vision Pro si spegne subito. Risulta pertanto necessario un riavvio manuale per sostituire le batterie.

Si scopre altresì che il cavo che collega la batteria al visore per l’alimentazione può essere rimosso in caso di necessità, andando ad usare il pin della scheda SIM in un piccolo foro situato accanto, che rappresenta proprio un meccanismo di bloccaggio.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 feb 2024
Link copiato negli appunti